Il Centro: il bilancio del Pescara

Il quotidiano regionale ha analizzato il bilancio del Delfino al 30 giugno 2018.

09-01-2019 alle 08:01:55 da Redazione
7.487
Il Centro: il bilancio del Pescara, foto 1

Chiuso con segno positivo il bilancio del Pescara, con un attivo di 4,6 milioni di euro. Questo quanto riporta il quotidiano regionale Il Centro che, nell'edizione odierna, esce con un'analisi sul bilancio del club biancazzurro al 30 giugno 2018. Due pagine con tutti i numeri: oltre ai 4,6 milioni di euro di attivo, ci sono i guadagni dalla vendita di calciatori per 15,8 milioni di euro, ma anche debiti, con banche, fornitori ed erario, per 23 milioni a fronte di 10 di crediti. Per tutti i numeri nel dettaglio vi rimandiamo all'edizione odierna de Il Centro.



Commenti
102

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da TRE-PES

Daolio hai ragione. Su questo muro, purtroppo e spesso, si parla tanto per parlare. Senza sapere ma con la sola intenzione di spalare cacca su Sebastiani. Detto questo dico pure che lui non è un angioletto, tutt'altro.

da sempre.con.te1936

Daolio occhio alle lucertole laugher laugher laugher

da ZICO

Certo Max1967, saranno state due frasi diverse, e chissà quante di questo genere ci saranno state sui muri di Pescara...

da Max1967.

Oltre al concetto di debiti qualcuno dovrebbe fare un ripasso anche sul concetto di proprietà....o in subordine prendersi almeno un titolo di studio.

da freeeeeekt

dipende quale pescara di zz. il secondo sarebbe retrocesso a febbraio.

da Ritchie

Il Pescara di ZZ in una ipotetica serie b anni '80 vinceva il campionato a febbraio.

da Daolio

Machin e Gravillon non sono del Pescara? Quindi vuoi dire che il bilancio è falso? Perché non fai una denuncia al tribunale per falso in bilancio, come ha fatto l'ex amministratore? Magari farai una fine diversa dalla sua che è stato condannato a pagare le spese

da pix

Mancuso e Antonucci sono in prestito, ma Machín, Gravillon e Brugman sono già stati ceduti, anzi a parte Brugman, non sono mai stati del Pescara

da Daolio

@osvaldo: ti sei accorto che ogni volta giochiamo con 9 (NOVE!!!) giocatori di proprietà? E questo sarebbe il trampolino di lancio per altra società? Vabó...

da Daolio

Quindi, ricapitolando, se vendi un diciottenne della primavera con qualche partita in prima squadra per due milioni (Torreira) sei un coglione e se vendi un diciottenne della primavera a 4 milioni sei un porco. Vabó...

da Vince

da Harken Il Pescara di ZZ in una qualsiasi serie B di fine anni 80 retrocedeva a piombo. So capit ca fa lu fredd. Però non esagerate con la genzianella...

da Hurricane81

Vediamo che dice Lussuoso domani di questo bilancio pss pss pss

da Harken

Condivido. Il mio appunto era riferito al discorso plusvalenze da 5 ml dei 18enni

da osvaldosoriano

Il senso di quello che intendevo è che la nomea di trampolino di lancio per giocatori di proprietà altrui ti consente di avere qualche buon giovane in prestito (incluso Torreira che secondo me stava parlato prima di arrivare dall’Uruguay) per giocare il campionato ma impedisce programmazione e capitalizzazione reale. L’Empoli giá fa una politica più mirata in quel senso.

da Max1967.

No Zico era proprio quella la frase....ma ovviamente non è stata l'unica visto che l'argomento era caro al profeta.

da galeoneg

Redazione é stato modificato il regolamento?

da sempre.con.te1936

da ZICO La frase esatta era "Galeone scopatore da scudetto". Scusate ma l'esegesi è importante--- purtroppo col passaparola qualcosa viene sempre cambiato laugher

da galeoneg

Galano ha giocato in coppa Italia con il Parma ed in campionato con il fg, quindi non può indossare una terza maglia in questa stagione

da ZICO

Giulio0808, quell'anno contribuirono anche i lavori di costruzione del secondo anello. La Sud fu ampliata prima. I PR poi si spostarono alla Nord l'anno successivo (1978-1979).

da ZICO

La frase esatta era "Galeone scopatore da scudetto". Scusate ma l'esegesi è importante laugher

da giulio0808

Nuccio 433 ahah

da Nuccio83

HARKEN A MIO AVVISO NEGLI ANNI 80, CONSIDERATA LA NON VELOCITÀ DI GIOCO DI QUEL PERIODO IL PESCARA DI ZZ AVREBBE FATTO 432 PUNTI

da ale1963

io 14...

da giulio0808

...pescara ranger in curva sud, perchè si scelse quella per la prima serie A, poi mega bandierone con la A e lo squalo...ore e ore prima allo stadio, tutta un'altra storia.

da giulio0808

Io 16...

da johnny-blade

giulio0808 avevo 9 anni...

da johnny-blade

Sebastiàaa si lett? 'mbar a ecc..

da giulio0808

Caro johnny mi fa piacere visto che più si è ragazzi e più il ricordo resta impresso

da giulio0808

Alla 21^ giornata, con la vittoria 1-0 contro la lazio, con gol di Ferro, stavamo a due punti dal Bologna quartultimo, che alla fine si salverà. In quel campionato siamo retrocessi a 3 giornate dalla fine, e rimarrà sempre scolpito nei miei ricordi, altro che le ultime serie A

da johnny-blade

Ah il fratello di Marco. Grz ALE.

da johnny-blade

giulio0808 a Vicenza c'ero pure io co patrm.

da giulio0808

Poichè molti di voi non c'erano, non possono menzionare il Pescara di Cadè, che ci portò in A e con una squadra di pellegrini (per la serie A) riuscì a farci divertire e a non retrocedere già al giorone d'andata. MItiche le trasferte a Vicenza, e a Roma con entrambe le squadre, con seguito di circa 7/8000 spettatori

da gips

Rocco Costantino ha preferito la triestina al pescara che l'avrebbe dato in prestito al teramo!

da *ALESSANDRO*

Re Federico allena l’avezzano In d

da Harken

Osvaldo io intendevo vivaio nel senso ampio: la nomea che i ragazzi che passano da noi possano essere nuovi fenomeni. Comprendo Politano, , Insigne, Perin, etc. Tutti nomi passati da qui (anche se non nostri) hanno contribuito a creare una nomea di un certo tipo. Non so se no dato l idea. chi ha venduto negli ultimi 5 anni dalla B i giocatori nostri? (e che cifre!)

da pescarafalco

Dal vivaio negli ultimi anni... Inglese (parma, regalato) , Di Francesco (sassuolo, regalato) , Verratti (psg) , Capuano (frosinone) , Martella (crotone) , Di matteo L. (lecce), Torreira (arsenal) , Del pinto (benevento, regalato), Pompetti (inter) Vitturini, Ventola (teramo) , Corsi (cosenza), Del sole, Coulibaly (udinese), Perrotta, Ciofani D. (frosinone, regalato) Ciofani M., Vitale (teramo), Berardocco, Zappacosta, Paolucci A. (v. Entella), Paolucci L. (monopoli) ecc.....

da johnny-blade

Giampaolo in D? Giampaolo chi? Come fa di cognome?

da *ALESSANDRO*

Verratti, Inglese, Torreira, Di Francesco, Capuano, cresciuti nel nostro vivaio giocano stabilmente in A,nelle coppe e nel giro delle nazionali.(tranne Capuano). Altri giocano tra B e c e ne sono diversi. In più aggiungerei 3 allenatori venuti fuori dalla nostra primavera ovvero Di Francesco, Bucchi e Oddo, oltre ad Epifani che allena in c e Giampaolo in d

da ale1963

Squadra di ZZ al top di tutte. Capisco chi come me si faccia influenzare dagli amarcord di Galeone, ma la velocità e le verticalizzazioni della Zemanlandia non hanno paragoni ed è stato riconosciuto anche fuori dall'Italia e tuttora fanno scuola. Molti hanno già dimenticato. Questo senza dimenticare il grande Galeone.

da frittura

Wanda Nara: non si trova l'accordo con l'inter e quindi, vista la floridezza del bilancio del Pescara, Maurito Icardi scenderà con gioia in B per fare coppia con LM7

da 1936xsempre

Galeone il top. Sicuramente è stato un personaggio e i pescaresi gli hanno voluto bene, anzi anche adesso gli vogliono gran bene e il legame con la città è forte direi indissolubile.

da Max1967.

" Giovanni Galeone lu chiu fregn' scopatore di Pescara" questa una delle frasi mitiche scritte ai tempi sui muri della città a dimostrazione che il legame era speciale e andava oltre lo sport!

da sempre.con.te1936

Osvaldo dipende coss intendi. Se per vivaio e per "cresciuto qui" intendi che uno fa dai pulcini alla prima squadra è un conto e credo che non sarà mai possibile una roba del genere, o quantomeno molto raro (Non solo per il pescara). In caso contrario qui comunque c è stato verratti, torreira era del nostro vivaio e non in prestito, lo stesso del sole, ma anche capuano che gioca in serie A era del nostro vivaio. Senza dimenticare cmq berardocco e giandonato, giocatori abruzzesi che in B ci giocherebbero benissimo, se non fosse per un pizzico di sfortuna avuta. Poi è chiaro che non siamo la roma, l atalanta etc che hanno sempre avuto grandi vivai, ma non siamo nemmeno gli ultimi scemi insomma. Questo discorso a prescindere da sebastiani, mi riferisco anche agli anni precedenti. Parlo proprio a livello di "tradizione".

da TRE-PES

Qualcuno scrive SEBASTIANI VATTENE. Mi chiedo: forse perchè sta arrivando qualcuno più fregno? O si dicono cose così, tanto per dire. Non capisco. Mah!... fate come volete.

da Pich3676

Quelli scarsi sono in C e D, quelli che hanno un minimo di potenziale sono venduti prima che ci si accorge di averli pss laugher

da lamotta

Non facciamo confusione Galeone è il profeta e Zeman è il maestro

da osvaldosoriano

Mi permetto di contraddire l’eccellente Harken. In realtà non siamo affatto un eccellente vivaio ma un eccellente squadra di passaggio. Il vivaio presuppone che il giocatore sia scoperto e cresciuto qui, non che vi abbia transitato in prestito. A parte Verratti non ricordo nessuno. I ns. ragazzi del vivaio sono tutti tra serie C e D. Alcuni hanno mollato. È qs che impedisce qualsiasi ipotesi di crescita reale della società.

da Giampaolo

Galeone profeta ma il Pescara di Zeman fu qualcosa di unico. Anche il Pescara di Oddo era piacevole in questa speciale classifica direi quindi Zeman, Galeone, Oddo, Di Canio, Delio Rossi. Infatti tutte annate in cui abbiamo centrato la seria A e ci siamo andati molto vicini. E sono anche io sicuro che ci saremmo salvati a mani bassi. Una mia speranza è però di vedere un giorno immobile o verratti di nuovo con la nostra maglia, anche se fosse l'ultimo anno prima di ritirarsi ma mi piacerebbe assai!

da galeone4-3-3

SEBASTIANI VATTENE

da Harken

Il Pescara di ZZ in una qualsiasi serie B di fine anni 80 retrocedeva a piombo. Resta comunque la squadra di serie B più forte di sempre, anche della Juve, ma in rapporto alle concorrenti. 4 attacco europeo (con circa 20 tra gol regolari annullati e rigori non dati), senza parlare dei gol subiti irregolari. Con arbitraggi onesti avremmo fatto tranquillamente 100 gol e 10 punti in più. In tanti anni mai vista una roba del genere così a senso unico contro.

da 4everPe

Galeone è e resta il MAESTRO ma il Pescara di Zeman è per distacco il più forte Pescara di sempre ma probabilmente anche una delle 2-3 squadre di serie B più forti di sempre. il Pescara di Zeman delle ultime 7 partite avrebbe sicuramente raggiunto tra l'ottava e la 12esima posizione in serie A

da GermanodaCuneo

Ultime chiacchiere di serata: Del Sole piace al Parma, Ascoli e Cittadella pensano a Cocco e il Pescara prova con Galano...

da solozemanegaleone

In effetti il più bel Pescara di sempre

da johnny-blade

Morirò col dilemma di ZZ se fosse rimasto in A con noi e magari con i Fantastici3. Ma nn ha voluto..

da Adriaticoforever

Il Pescara di Zeman 2011-2012 il più bello e forte di tutti i tempi

da gips

Concordo! La piu' forte in assoluto quella di Zeman, sono convinto che in setie a si sarebbe salvata ad occhi chiusi

da Flix80

Chiunque deve ammettere che il Pescara 2011-2012 sia stato per distacco il miglior Pescara di sempre. Mi si può dire che Galeone non aveva gli stessa talenti che ebbe ZZ quell' anno, ma sta di fatto che il pur bellissimo Pescara di Galeone non ci si avvicina nemmeno al Pescara di zz 2012 e a quella squadra mancano almeno una quindicina di punti tra sfighe assurde e torti arbitrali.

da ruller

Buccini 83 quella di Zeman è stata stratosferica. Se non fosse stata smantellata e con zz in panchina avrebbero fatto bene anche in A. Quella di Galeone è stata un'impresa memorabile. Ripescati dalla C è con un gruppo di ragazzi dritti in A. Giocavano bene, ma mai come quella di zz

da Nuccio83

IO MI STO RIVEDENDO LE ULTIME PARTITE DEL 2011/12 A PARTIRE DA PADOVA E PENSO CHE UNA SQUADRA DEL GENERE NON L'ABBIAMO MAI AVUTA E NON L'AVREMO MAI PIÙ... ORA ALCUNI NOSTALGICI DIRANNO CHE QUELLE DI GALEONE ERANO MEGLIO MA IO RIMANGO DELLA MIA

da sempre.con.te1936

Finito anche io la mini serie-documentario sul sunderland. Ne consiglio la visione per capire cosa significa attaccamento alla maglia e spirito d appartenenza. Anche se non tutti potranno capire. Infatti qualcuno che ne consigliava la visione, lo faceva per le parti sul calciomercato pizzaonhead non c è soluzione cry

da Pich3676

Qualcuno parte da Milano per Livorno-Pescara del 27?

da tusciabruzzese

Gli anziani di Treia? ahah pizzaonhead eyed

da Secerabjarnason

La folla, i sacerdoti e gli anziani sono i carnefici...

da tusciabruzzese

@UK_Dolphin: io la penso come te, ma "3 giorni" senza DAZN prima che risorga sono una croce insopportabile ad alcuni tifosi

da UK_Dolphin

@Tuscia. Il Cristo e' capace di risorgere. Barabba ladrone e' e ladrone rimane....

da tusciabruzzese

... e soprattutto, Barabba e i 2 ladroni li danno in TV o in streaming, ma il Cristo temo che se lo godrebbero solo pochi intimi che lo seguissero in trasferta sulla montagna pss eyed

da sempre.con.te1936

Staccate la spina.

da tusciabruzzese

Vangelo di Matteo, cap. 27: Pilato disse loro: “Chi volete …: Barabba o Gesù chiamato il Cristo?” ... Ma i sommi sacerdoti e gli anziani persuasero la folla a richiedere Barabba e a far morire Gesù. Allora il governatore domandò: “Chi dei due volete che vi rilasci?”. Quelli risposero: “Barabba!”. Disse loro Pilato: “Che farò dunque di Gesù, chiamato il Cristo?”. Tutti gli risposero: “Sia crocifisso! … Il suo sangue ricada sopra di noi e sopra i nostri figli”. E i tifosi cosa vogliono? Uno sport sano ma in eccellenza o un posto tra i professionisti? Cristo o Barabba?

da giobiancazzurro74

Cocco io lo regalerei pur di non vederlo più con la nostra maglia!!! Glielo porterei sulla spalle

da andreabassano

L Ascoli prima ci libera di Ganz, ora vuole Cocco...ecco perché poi gli regaliamo tutti sti punti. Comunque sono certo che altrove ritroverà fiducia e il sorriso, qui per lui è una tortura (dorata visto lo stipendio) e così ci libera un posto per un esterno di peso. Grazie Picchio

da 1936xsempre

Max1967. purtroppo per quelli non riesco a farci niente!!!! eyed

da sempre.con.te1936

Io invece vorrei sapere da "i tifosi senza anello al naso e in posizione eretta" in che modo si sentono superiori a tifosi che girano per l italia mentre loro disertano pure le partite in casa. È una cosa che mi ha sempre incuriosito.

da Max1967.

1936xsempre attento ai piccioni laugher laugher

da 1936xsempre

Ad ogni modo non è il bilancio economico che mi interessa e state pur sicuri che se il bilancio non è genuino prima o poi sarà scoperto da chi di dovere. Mi interessa, invece, il bilancio sportivo che purtroppo è fatto di risultati mediocri, imbarazzanti. A me dispiace troppo che abbiamo fatto il nostro ritorno in A, entrambe targate Sebastiani, solo per battere tutti i record negativi. Si richiama spesso i tifosi ad essere tali, ma non ho visto nessuno trattare questi argomenti con un vero spirito di appartenenza e di condanna.

da sempre.con.te1936

Ma la questione con iannascoli si è fermata o si attendono altri gradi di giudizio??

da SivigliaBannata

Mi astengo dal commentare, questo bilancio nn mi convince x nulla... indebitamento elevatissimo, a fronte di crediti per meno della metà... poi ci sono le ipervalutazioni del calciatori come zucaro, e magicamente va tutto a posto....

da UK_Dolphin

Il bilancio e' disponibile da tempo. De Matteis e' il rimborso per l'acquisto di Gravillon ( 4.5 M) dal Benevento, che adesso ritorna all'Inter per la stessa cifra + valorizzazione + parcella per Cullu'. Plusvalenza fittizia incrociata tridimensionale....Un genio!

da sempre.con.te1936

Che campione laugher laugher laugherpoi si chiede perché tutti dicono che ha un Q.I. paragonabile a un personaggio di uomini e donne laugher laugher

da 1936xsempre

Max1967. mi sono premunito, uso solo scarpe con la punta di ferro laugher

da miltonTita

caro giornale locale che ci fai con il bilancio? a titolo informativo, ci vo' la contabilità al completo(estratti conto bancari, copia delle fatture e quietanze di pagamento copia dei contratti in essere) per verificare in MODO ESAUSTIVO la tenuta della stessa contabilità.... ecco perche quando si è convocati dall'Agenzia delle Entrate per una ricostruzione analitica della contabilità, NON SI BASANO SUI BILANCI, anzi direi che dei bilanci nn gli frega granchè se non per eventuali scostamenti da quanto dichiarato, ma soprattutto sui documenti precedentemente indicati...

da alex_74

SEBASTIANI CON VOI CI IOC A JOJO'. FACET RID. IET ALLU STADIE AD URLARE LA VOSTRA RABBIA OPPURE SE DOVETE DISERTARE SAREBBE MEGLIO FARLO ANCHE QUI SOPRA

da baronebiancazzurro

E dopo Ganz, all’Asculimer.. gli si molla pure Cocco!

da baronebiancazzurro

Tributaristi a iosa....

da savoia

bastiano vattene in Congo horny

da TRE-PES

Io che di finanza, di contabilità, di bilanci, ecc. non ne capisco nulla lascio agli utenti sicuramente più esperti di me il compito di esaminare questi conti fatti da un giornalaio. Noto, comunque, che tutti o quasi i commenti hanno il compito di seminare zizzania, come sempre, contro Sebastiani, che non è proprio un angioletto ma, ditemi, se da queste alchimie finanziarie non dovesse ricavare quanto da lui desiderato, i soldi mancanti, eventualmente chi glie li darevve? Voi, io. Non so. Io no di certo. per questo dico che fa bene a quello che fa. Un Paterna o una Scoglio si può sempre trovare

da Harken

Senza contare che noi siamo anche il miglior "vivaio giovani" della B per distacco assoluto, visto che dal Pescara di Zeman in poi tiriamo fuori spesso parecchi calciatori che poi vanno in A tranquillamente (a prescindere se siano nostri, in prestito, della primavera o della 1 squadra). Per cui ci sta che qualche grande club punti su di noi sbagliando. Come già detto il problema emerge quando le plusvalenze diventano gemelle e ripetute sempre con lo stesso club.

da Harken

Secondo la mia modestissima opinione, le osservazioni fatte da alcuni club (noi, inter, vicenza, chievo e cesena) per la questione delle ipervalutazioni sono condivisibili. I calciatori non hanno un listino mondiale, e il loro valore cambia in ragione di almeno mezza stagione (5-6 mesi). Per cui sostenere che tale X di 18 anni possa essere il nuovo Pirlo e prenderci una cantonata rimane condivisibile. Certamente, il problema si crea quando le plusvalenze diventano incrociate e ripetute tra due club: in questo caso quanto sostengono gli organi del calcio (plusvalenze fittizie) diventa vero.

da esiliato_PC

Leggevo su un sito di calciomercato spagnolo che il Barcellona per cedere Messi all'Inter vuole in cambio Zugaro de Matteis...

da NeSeMEnU

testuali parole : il giocatore Zugaro de Matteis è stato venduto a GENNAIO 2018 all'inter per 4,5 milioni di euro

da johnny-blade

Antonio78 siamo un popolo col dna mafioso e... e mi fermo qui.

da Antonio78

Facciamo le pulci a Seba, scordandoci che nel mondo del calcio esiste ancora gente come Cellino, Lotito, Preziosi, Zamparini Ma il problema sono gli ultrà boo

da Am4z1nG

@NeSeMEnU credo che i 4,5 milioni per il ragazzino siano la contropartita dello scambio alla pari con Gravillon. A questo punto il bilancio del Pescara avrebbe chiuso in utile per 100 mila euro circa, i 4,5 milioni restanti derivano da questa plusvalenza. Chiaramente non c'è nulla che non sia conforme alla legge (il Pescara paga le tasse sull'imponibile fiscale, a meno che non abbia minusvalenze fiscali di esercizi precedenti da compensare e qualora ci fossero comunque sarebbero ridotte dalle plusvalenze fiscali 2018 e non più utilizzabili in futuro), ma il bilancio è costruito su quei 4,5 mln

da Max1967.

1936xsempreIo non vi capisco proprio. Se compriamo giocatori fracichi state tutti a contestare Sebastiani. Se fa questa operazione lungimirante che gli ha permesso di chiudere in attivo e non in perdita vi lamentate. Come diceva "nonnò nin pù pià a calci tutt' le petre chi incuntr' pe la strad'...."

da johnny-blade

Veramente..un primavera sconosciuto al doppio di Torreira.. Elizalde..Braccobalde..

da 1936xsempre

Se un presidente riesce a vendere i giocatori della primavera a cifre prossime ai 5 milioni di euro, cifra ufficiale se a bilancio, mi sorgono dei dubbi atroci. Ma Torreira possibile che valeva meno? Inoltre un presidente bravo a vendere i ragazzini alle cifre che tempo fa ci ha ricordato striscia la notizia, non dovrebbe per caso mantenere la squadra in A senza problemi? Vendere un giocatore sconosciuto e non professionista di 17-18 anni a 4,5 milioni di euro accende più di qualche dubbio. Non mi riferisco al bilancio ma a ben altro.

da orazi52

Nusemenu, ma ti sembra plausibile 4,5 milioni per un diciottenne della primavera mai neanche convocato in prima squadra?

da elleffe

Se i conti sono a posto bisognerebbe essere contenti...... non mi sembra....

da Ale-Firenze-

buone notizie di campagnaro e capone! per me in attacco dovremmo cambiare monachello -cioè rispedirlo a bergamo- e prendere Jallow o uno come Montalto, e tenere Cocco di riserva. Non abbiamo bisogno di esterni, quindi Rossi può andarsene a Brescia senza problemi. a noi serve inoltre un centrocampista e un terzino (per quanto Balzano, Ciofani e Del Grosso siano buoni e forti, non si può pensare che durino in eterno visto che sono tutti over 30). per il resto siamo forti così...

da NeSeMEnU

il 18enne zugaro de mattheis del PEscara..venduto all'inter a Gennaio 2018 per 4,5 milioni di euro ......nemmeno lui sapeva di questa cifra...bene. :D

da NeSeMEnU

poi: 260 mila euro circa le spese per utenze, telefonia, cancelleria e altre spese di rappresentanza; 10 milioni i soldi del paracadute dalla A alla B; 13 mil i costi del personale (giocatori) ; 560mila le immobilizzazioni finanziarie; 4,7 mil la perdita di esercizio al 30/06/2015; 720 mila la perdita di esercizio nel 2016 ; 7 mil la perdita di esercizio nel 2017

da NeSeMEnU

4.6 milioni di utile al 30 giugno 2018; 40milioni i ricavi; 31 mil i costi; 1,1 milioni gli interessi soldi ridati alle banche; 2,7 mil le tasse pagate; 15milioni le plusvalenze da calciatori venduti ; quasi 1 milione le minusvalenze generate dalla cessione di giocatori; 9,6 mil i crediti iscritti a bilancio; 23 mil i debiti iscritti a bilancio di cui 4,5 mil verso le banche e 12milioni di tasse; poi altro: 560mila euro spese per acquisto di materiale sportivo per gli allenamenti (circa 75mila euro) e lo sponsor ERREA (circa 380mila euro) e della merce destinata alla rivendita dello store.

da Am4z1nG

Ragazzi, scusate, a beneficio di chi è esiliato, qualcuno può postare una foto dell’articolo per commenti? Dalla sintesi non si capisce bene. Per attivo immagino si intenda utile. Lavoro nel campo e mi piacerebbe analizzare il bilancio del Pescara in maniera oggettiva, non da tifoso