Crotone-Pescara 0-2, TOP&FLOP

Prestazione da Serie A per Campagnaro e Scognamiglio. Bene anche i due terzini e il centrocampo. L'atteggiamento nel primo tempo non va.

19-02-2019 alle 09:02:04 da Redazione
4.530
Crotone-Pescara 0-2, TOP&FLOP, foto 1

TOP - I primi da segnalare sono i due difensori centrali. Campagnaro e Scognamiglio hanno eretto un muro invalicabile di fronte alla porta di Fiorillo. Impossibili da superare per gli attaccanti del Crotone, la loro prestazione è da categoria superiore. Qualche difficoltà solo nel primo tempo, quando i calabresi hanno prodotto lo sforzo maggiore. Campagnaro si è anche regalato un gol, di tacco. Non serve aggiungere altro. Buona prova anche per i due terzini, Ciofani e Balzano. Attenti e puntuali soprattutto in fase difensiva, dove sulle fasce sono riusciti ad arginare le sortite offensive rossoblu. Meno propositivi in quella offensiva, ma alcune buone sovrapposizioni si sono viste. Dopo un primo tempo difficile, vista la veemenza del Crotone, il centrocampo intero è salito in cattedra e ha dominato l'avversario nel secondo tempo: Brugman è diventato padrone della mediana, Memushaj e Crecco ci hanno messo tanta corsa. Piccola citazione anche per i subentrati nel corso della gara. Gravillon e Bruno sono entrati con spirito battagliero in campo e hanno dato quel qualcosa in più che serviva alla squadra per portare a casa il risultato.

FLOP - L'atteggiamento del primo tempo. Il Crotone ha creato grosse difficoltà al Pescara che è riuscito, con due ottime incursioni, a ritrovarsi sopra di due gol in un quarto d'ora. Ma i calabresi hanno fatto soffrire i biancazzurri, hanno reclamato per un rigore che, se fosse stato assegnato, avrebbe portato anche al rosso di Scognamiglio. È stato proprio questo episodio a svegliare il Pescara che, da quel momento, si è rimesso bene in campo e ha iniziato a controllare il match con più intelligenza. Ancora da rivedere Marras nella nuova posizione che ha perso molti palloni, anche se ha corso molto.

Pagelle:

Fiorillo 7
Ciofani 7
Campagnaro 7,5
Scognamiglio 7,5
Balzano 7
Crecco 6,5
Brugman 6,5
Memushaj 6,5
Marras 6
Mancuso 6,5
Monachello 6,5

Gravillon 6,5
Bruno s.v.
Sottil s.v.



Commenti
62

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da 3-PES

I telecronisti di Dazn non sono imparziali e non è la prima volta. 'Sto fatto mi fa in...arrabbiare e non poco. Cmq sia molti su questo non riescono ad apprezzare una vittoria del Pescara e non riescono a nascondere il loro sentimento di odio verso Sebastiani per ciò vorrei che si usasse un po' di più la coccia. Abbiamo una squadra che gioca e dà sempre anima e corpo in ogni partita e questo non viene apprezzato. Farse avete sbagliato la squadra per cui tifare. Nu seme lu Piscar e nuseme semprenu.

da johnny-blade

FLOP = I TELECRONISTI horny

da savoia

con l'ingresso di Bruno abbiamo pareggiato i pelati. Bruno vs Benali, ovvero due pelati a fà a pretate laugher

da emigratotriste

Non so se ce la facciamo a fare altri 2 punti nel girone di ritorno.....non avremo sempre il culo di Crotone.... pizzaonhead pizzaonhead

da SeiTuttoTuPerMe

T U T T I A L L O S T A D I O ! ! ! ! ! !

da andreabassano

Quest’anno abbiamo una squadra proletaria, che fa di necessità virtù con poco talento ma tanta abnegazione e grinta, specie in difesa dove da decenni siamo un disastro. Per questo dico che già andare oltre la salvezza sarebbe solo farina del sacco di Pillon e non certo del satrapo. Chi avrebbe talento, come Antonucci, Melegoni e Capone per ora non ha dato quasi nulla, ci reggiamo sullo spirito di sacrificio

da Adriaticoforever

Bravo Savoia sei molto perspicace

da pescarafalco

Pillon sta facendo il suo lavoro con estrema preparazione, con massimo impegno e capacità navigate. Sta ricavando da una buona squadra risultati importanti, un po al di sopra delle aspettative. La sua squadra lotta e corre sempre, e lui ci mette tantissimo del suo, qualche volta commettendo errori, ma sempre a testa alta e con professionalità da vendere. Sarebbe giusto rendergli omaggio e riconoscere le sue qualità umane chiamandolo sotto la curva, anche per far capire a chi di dovere, che i suoi giochetti sono ormai noti a tutti, e che i Pescaresi riconoscono i meriti sempre, delle persone che ne hanno però.

da Gale1

A proposito delle passate Serie A, è ovvio che il Pescara ha una tradizione scandalosa nel complesso, ma i 2 campionati dell'88 ed 89 forse sono un pò troppo sminuiti poichè in 2 campionati perdemmo solo 5 partite in casa (contro i vari Napoli, Milan, Inter e Samp dell'epoca....) , ci salvammo per l'unica volta ed è vero che fummo aiutati da circostanze esterne (come le altre) ma nessuno ricorda che ci salvammo in anticipo alla penultima con uno 0-0 in casa con l'Ascoli? . L'anno dopo purtroppo un crollo assurdo ci condannò alla B ma perdemmo solo 12 partite su 34...sembra fantascienza lo so

da delusa

2 anni dopo invece retrocedemmo alla ventisettesima giornata, 3 prima del termine

da Harken

Kontro Korrente ha ragione su tutto. Io penso che il Baffo si possa criticare su certi aspetti, ma il rischio di fare il gioco dell'innominabile è molto alto. Del resto Pillon sarebbe solo l'ultimo di una lunga lista di allenatori su cui il satrapo, tramite i suoi cortigiani, ha scaricato e scarica le proprie colpe. Io spero che la nord chiami sotto la curva anche il mister: il segnale della distanza da cullù dovrebbe passare anche da queste cose.

da delusa

Per Kontro Korrente, io ho superato i 50 e ti dico già che nella prima retrocessione con Cade' siamo andati in b alla ventottesima giornata, 2 prima della fine, altro che retrocessi a gennaio come con cullu!

da Kontro_Korrente

E con un gioco basato sulla robustezza difensiva, veloci ripartenze e schiemi d'attacco collaudati abbiamo vinto 4 mondiali, divenuti 2 volte vicecampioni, e conquistato un fantastico 3 posto in Argentina 78 (unici a battere i padroni di casa!).

da Kontro_Korrente

Cara Delusa, penso tu sia un po' più giovane di me! Altrimenti sapresti bene che, a parte l'unica salvezza, in serie A abbiamo fatto una discreta figura solo l'anno successivo, retrocedendo all'ultima giornata grazie ad uno 0-0 "parlato" tra Ascoli e Lazio che rendeva inutile anche l'eventuale nostra vittoria a Pisa, che Anconetani ci aveva praticamente promesso in caso di necessità (poi fu 1-1). Per il resto tutte magre figure, ultimi posti e retrocessioni già a febbraio: con Cadè, Angelillo (ed i suoi sostituti), il secondo Galeone (l'anno per intenderci del caso Dobrovolski e di Zucchini in panca per le ultime partite quando poi vincemmo con Juve e Napoli ma già da matematici futuri partecipanti alla serie B), per non parlare delle vergognose annate targate Sebastiani con giocatori improponibili. Con questo, sia ben chiaro, non intendo assolvere sportivamente la gestione dell'attuale presidenza, che di errori, supponenza e tracotanza ci ha riempito le tasche senza mai ammettere il fallimento "galattico" (ecco il nostro Bernabeu!) di campionati di serie A a dir poco improvvisati con squadre degne di una mediocre serie C: investire qualcosa, forse, avrebbe potuto cambiare la storia del nostro Club, ma la logica della massimizzazione del profitto (non a caso abbiamo un presidente che si stipendia ...) e del meglio pochi, maledetti e subito non collima con una progettualità a medio-lungo termine. La mia preoccupazione è invece verso una strisciante, tendeziosa e sediziosa campagna contro un Allenatore (Pillon) che sta facendo non bene, ma BENISSIMO con quello che gli passa il convento. Una campagna che parte dal massimo dirigente (il presidente più di una volta ha scoccato frecciatine ...), si propaga attraverso tanti, troppi giornalisti (e mi duole aver sentito più di una volta Enrico Rocchi fare critiche pesantissime accusando di difensivismo e mancanza di coraggio la gestione tecnico-tattica delle partite da parte del Baffo), sembra aver coinvolto anche la redazione di Forzapescara (si legga la recensione della partita e soprattutto il pezzo "Eppure Pillon prima si protegge inserendo Gravillon di Monachello e, a dieci minuti dal termine, prima di un’occasionissima sciupata di Crecco, imbeccato di rimessa da un inesauribile Mancuso, addirittura, inserisce Bruno in luogo dell’ottimo Crecco"), e rischia di prendere piede anche tra i tifosi che, si sa, vorrebbero sempre vincere ed anche per 5 o 6-0 ovunque. Non vorrei che il buon Bepi, preso in fretta e furia lo scorso anno per evitare una catastrofe già in fase di non ritorno e magari sottovalutato dalla stessa dirigenza che lo ha dovuto a furor di popolo confermare sulla panca del Pescara e si aspettava di poter esonerare per le stesse motivazioni che lo scorso anno hanno fatto sotituire Zeman con Epifani, debba combattere più "nemici interni" che gli avversari sul campo. Lasciamolo lavorare, perchè cambiare per motivi che nulla hanno a che fare con il calcio produce solo disastri. La storia dovrebbe insegnarcelo!

da savoia

scusa Adriaticoforever, mi ero dimenticato che era alla pineta..... pizzaonhead

da osvaldosoriano

Qualcuno si lamenta che subiamo troppo. Io dico che è inevitabile quando a centrocampo hai certe caratteristiche. Memu è l'unico che riesce a fare insieme quantità e un pizzico di qualità. Brugman non tiene i ritmi partita a lungo in fase di contenimento. Gli altri si danno da fare ma Melegoni è acerbo, Crecco spesso poco lucido, Kanoute pericoloso perché si distrae, Bruno buono in fase di non possesso ma non azzecca un passaggio a pagarlo. Qs sono le costanti non da ieri. Davanti segna solo Mancuso. Perciò va bene così, l'unica certezza è la difesa. L'unica cosa su cui si può migliorare è un pizzico di coraggio e consapevolezza in più.

da alex_74

SABBBATO VI PUZZA SCHIATTA IL ROUTER 5 MINUTI PRIMA DELLA PARTITA.

da savoia

auguri totò non c'era? cry

da Adriaticoforever

Johnny non conosco molto questi posti ,ma da quel poco che ho visto sono davvero belli , mi piacciono molto le alture che circondano il lago

da Adriaticoforever

Si Savoia c ' era Cullù è i suoi compari la Medusa è il Piromane

da johnny-blade

Ah no esiliato..

da savoia

Johnny-blade, Adriaticoforever è solo di passaggio a Como, torna domani.

da johnny-blade

Adriaticoforever,sabato vado al rifugio Martina. Sopra Bellagio..

da savoia

Adriaticoforever, contraccambio. Fà sempre piacere ricevere saluti da "Quel ramo del lago di Como". (per caso ti sei arrampicato su una pianta.....? ahah). C'erano anche Don Cullù e i suoi bravi? (cullù horny)

da e

Allora a foggia col rigore vincevamo ...a kr col rigore x loro vincevamo sempre noi.... quindi siamo ancora in credito

da LaBuonanimaDiMaurizi

Il non rigore di ieri, al di là delle interpretazioni del regolamento, arriva dritto dritto dal finale di Foggia .. hiss

da marcolomo60

Non vedo l'ora che venga sabato . Per urlare la mia passione per la squadra e.... Qualche bella parolina a cullu !!

da Adriaticoforever

Da Como un grosso saluto a Savoia

da johnny-blade

E pure Mancuso.👋

da Secerabjarnason

Verissimo johnny sono d'accordo con te, soprattutto monachello troppo distratto

da CILLON.BIANCOAZZURRO

Conentissimo per la vittoria , ma un bel SEBBASTIANI VATTENE NDI LI LEV NISCIUN

da johnny-blade

L'unica cosa che ieri mi ha fatto un po' storcere è che siamo stati spesso disattenti nel cadere in fuorigioco.

da Muttlay

@redazione: Avete scritto Marras da rivedere... le due azioni che hanno portato ai 2 nostri gol sono partite da lui mi sembra.

da Antonio78

Complimenti a mister e giocatori. Stanno tenendo in piedi degli obiettivi impensabili a inizio anno e resi ancor più impensabili dopo il solito mercato delle vacche di gennaio

da johnny-blade

Ieri nn era rigore come a Foggia.

da emigratotriste

Il Lecce ha una partita in meno...

da LUCAPESCARESE2

Kontro_Korrente : parole Sante! Bravissimo! Purtroppo qui sul muro e a Pescara in generale si critica sempre anche quando si vince ( mi aspetto qualcuno che ritorni presto a criticare Sebastiani anche dopo la vittoria di ieri ) Ora addirittura si dice male a "baffo" Pillon...ricordatevi che i risultati contano cosi' come nella vita. A fine campionato si tirano le somme e ricordiamoci pero' che non puntiamo prima alla salvezza e poi quel che verra' sara' un di piu'! P.s andate a fare il biglietto per sabato

da Superciuk

Stroppa ahah La stessa faccia di quando vide Celik per la prima volta laugher

da Willy_biancazzurro

Ma nella classifica non saremmo davanti al Lecce per lo scontro diretto??? (4-2 in casa)

da Pich3676

Crecco una furia ieri, Marras a me piace ma purtroppo devo ancora capire in cosa è bravo pizzaonhead TOP- Scascettata degli scrotonesi che si lamentavano anche quando l'arbitro assegnava la rimessa laterale laugher horny

da delusa

Per KontroKorrente, e' vero che ci siamo salvati solo una volta in A ma le altre volte, quelle del passato, non eravamo gia' retrocessi fra novembre e gennaio, ci siamo tolti parecchie soddisfazioni (con Juve, Roma, Lazio, MIlan, Inter etc, e non abbiamo sfigurato. Nelle ultime 2 apparizioni invece abbiamo fatto da comparse e tolte le primissime giornate con Oddo e il girone d'andata con Stroppa, Bergodi, poi solo amarezze e attesa che il campionato finisse al più presto.

da Secerabjarnason

Kontro_Korrente condivido tutto applausi!!!!!! Bravo

da SeiTuttoTuPerMe

T U T T I A L L O S T A D I O ! ! ! ! ! !

da Secerabjarnason

Per quelli che "la punta a gennaio.." breve classifica dei bomber acquistati a gennaio in B: Mbakogu 2 reti, Moncini 1 rete, Calaio 1 rete, Strizzolo 0, Rossi 0, Sadiq 0------- il nostro MONACHELLO 2 reti nello stesso periodo..forse era meglio se compravamo bomber Sciaudone laugher laugher #culoassisticiineterno

da pe1976

Ciofani 7 n'zaffront !!!

da gips

Darei anche un 6,5 a Bruno

da Kontro_Korrente

Scusate tutti, ma credete che un allenatore professionista sia tanto pazzo da scegliere in base a simpatie/antipatie o piuttosto in base a quanto valuta in settimana? Pillon si sta confermando un allenatore solido mentalmente e tatticamente; non si fa condizionare dai tifosi o dal presidente e fa quello che ritiene giusto. La nostra flessione dopo le feste ci può stare: ripresa della preparazione, scazzi da mercato ... l'importante è che sia passata e che la squadra possa giocare non per non retrocedere, ma per raggiungere play off o promozione. A volte mettere in cascina punti anche in periodi di magra (vedi i pareggi fatti) è fondamentale perchè 5-6 pareggi presi anche con il coltello fra i denti ed a volte senza grossi meriti a fine anno pesano molto. Criticare Pillon di difensivismo è veramente ridicolo: l'importante per ottenere risultati è prendere punti e dare continuità muovendo sempre la classifica. Poi a fine anno si tirano le somme. Noi siamo una squadra solida e di esperienza, con gente con la dovuta cattiveria e furbizia, non certo dei fenomeni. Ieri abbiamo sofferto tanto, vero, anche sbagliato (soprattutto nel primo tempo) tante uscite dalla difesa; abbiamo avuto la nostra dose di fortuna (palo, rigore non dato e palo sul vantaggio ...) ma alla fine abbiamo stretto i denti e nella ripresa, più organizzati e dopo il prevedibile calo fisico del Crotone, non abbiamo rischiato nulla. Dovevamo vincere 5-0?, Potevamo fare di più e meglio? Tutto è possbile, ma vedo troppi avvoltoi che criticano il Mister qualsiasi sia il risultato. Male, malissimo. Cambiare ora o delegittimare il Baffo sarebbe veramente deleterio. Alla TAFAZZI. Ma noi amiamo triturarci gli zebedei da soli solo per amore della nostra opinione e sulla base di una presunta tradizione di calcio-spettacolo che, sinceramete, ad esclusione di massimo quattro-cinque annate (Cadè, Gale, ZZ) non è che possiamo troppo reclamare. Come diceva qualcuno un po' di tempo fa non mi ricordo di vittorie al Bernabeu o a Wembley (veramente nemmeno di partite giocate lì ...) per cui storcere il muso se ci si difende sullo 0-2 in quel di Crotone o per ottenere punti in giornate palesemente negative per noi non lo condivido. Siamo il Pescara, ci siamo salvati solo una volte in serie A (e perchè c'erano 2 sole retrocessioni e squadre penalizzate ...), abbiamo una società che pensa più al lato economico che a quello sportivo, per cui prendiamoci sto campionato come viene, consapevoli dei nostri limiti e contenti del ben fatto e diamo al BAFFO quel che merita. E' un grande uomo, un ottimo allenatore, uno che ci mette sempre la faccia, difende i giocatori e non si fa troppo condizionare dalla società e dagli umori dei tifosi: quel che ci vuole per Pescara.

da nico956

Bn gior.. Questo è il calcio.. Con il Brescia è andato tutto storto a noi...rigore negato gol in fuorigioco.. Etc etc.. Ieri sera tutto storto a loro.. Nel primo tempo pali rigore negato.. Poi secondo tempo.. Hanno avuto una sola occasione e noi abbiamo sbagliato due contropiede.. Per kiuderla...Bn per il risultato.. Ma di più sul piano del gioco.. Questa squadra mi sembra ke nn possa dare..

da Flix80

Stavolta non sono per niente di accordo sulla valutazione di alcuni. Con un commento del genere, come si può dare 7,5 a Scognamiglio che pure ha fatto un grandissimo secondo tempo? Nel pt siamo stati assediati e fortunati, i voti sono come sempre figli del risultato e non della prestazione, ieri Brugman e memushaj sono stati monumentali e li vedo prendere meno di Scognamiglio. Marras lì non può giocare, esagerati i voti ai terzini e agli attaccanti, ma quando si vince è sempre così. Speriamo che il culo ci assista in eterno.

da savoia

Non vorrei essere al posto di Stroppa. Ogni volta che incontra il Pescara sono mazzate ahah

da delfino4ever

Pillon ieri ha azzeccato tutto. ottimi anche i cambi perchè il Crotone non riusciva a saltare l'avversario metteva palloni al centro in continuazione e con Scognamiglio,Campagnaro,gravillon + due terzini abbiamo chiuso tutti gli spazi. In più Bruno quando è entrato ha giocato benissimo ( mi dispiace x i suoi detrattori). insomma io sono favorevole a chiudersi ed al brutto gioco perchè ricordiamoci che non abbiamo grandi individualità e quindi gestire la partita alla vecchia maniera è fondamentale.

da ROBERT

Nuccio non era polemico verso Pillon che adoro ma mettevo in rilievo che quando vince, a 20 minuti dalla fine fa entrare tutti difensori e applica il catenaccio puro anni 70, che poi ci vada bene ok ma esteticamemte non e'il massimo, essere assediati da quei 4 scarpari per 25 minuti....meno male i loro ferri da stiro, comuqnque Pillon ha fatto il suo anche in questo campionato e lo stimo tanto per questo.

da frittura

Anche io avrei messo Del Sole al posto di Sottil. La situazione tattica era perfetta per Nando. A proposito Redazione si hanno notizie sul guaio muscolare di Sottil?

da 4C1

Comunque vorrei dire a Stroppa che sul rigore non dato sul fallo di Scogniamiglio C'ERA UN FALLO GRANDE COME NA CASA SU BALZANO.... fateci caso.... e poi ieri il telecronista di DAZN che faceva la vocetta dietro il cronista che problemi aveva? sembrava gli rodeva il culo per la vittoria per il pescara.... CROTONE MERDA

da Ale-Firenze-

bastiano vule tornare in A, ma stavolta al terzo giro ci dovrà restare, e questa è la sua intenzione! basta impolpare... per ora i fatti dicono che il non-mercato di gennaio non ci ha cambiato di fatto nulla, siamo forti quanto prima, le altre si sono dovute rinforzare se no col cavolo che ci superavano! laugher laugher forza pescara i play off sono duri, ma è anche vero che come spareggi noi abbiamo una eccellente tradizione!!! e se arriviamo quarti avremo già una marcia in più! forza delfino

da NeSeMEnU

per chi vuole rivedere il gol di campagnaro con annessa faccia da salame di Stroppa https://youtu.be/LdeQndwdATE

da Willy_biancazzurro

TOP - il gol di Campagnaro

da savoia

Buongiorno. Non sono completamente d'accordo con chi afferma che bastiano non vuole andare in A. Secondo me è vero i contrario. In A ci vuole andare, ma senza spendere soldi in modo che l'anno successivo, dopo le ennesime umiliazioni e conseguente retrocessione, impolpa i soldi di SKY, PARACADUTE e quant'altro. Tasca mia fatti capanna..... horny

da NeSeMEnU

invece direi mezzo punto in piu a tutti o quasi....ma a Marras anche io darei il 6. Ruolo non congeniale sicuramente a lui...che ha ben altre caratteristiche..fa il suo compito..corre ma piu di 6 non è.

da amicodelbannato

Si dovrebbe limitare il raggio d 'azione a Marras. Tutta quella corsa, se calibrata in un'area più ridotta, sarebbe devastante e lui stesso sarebbe più lucido in alcune situazioni. Più minuti a Del Sole, capito baffo?

da Wall-E

Non sono assolutamente d'accordo sulla valutazione di Marras.Se è vero che ha perso molti palloni ha ancbe messo il suo zampino in entrambi i gol.

da biancazzurri36

Non sono d'accordo sulla analisi del primo tempo. In campo ci sono anche gli avversari, Il Crotone è andato a dei ritmi insostenibili e si stavano giocando la vita (ieri per me hanno messo già mezzo piede in serie C), non si poteva far altro che soffrire e aspettare la fine del primo tempo: la dimostrazione è il secondo tempo, a ritmi normali non abbiamo rischiato nulla. La squadra è consapevole dei suoi limiti e pregi, questa dote può portarci lontano. PARTITA ECCELLENTE, COMPLIMENTI A SQUADRA E MISTER