Mercato giovani, un 2003 verso una grande della Serie A

Il primo acquisto Ŕ Sarritzu, che andrÓ a Pineto. Diversi giovani della Primavera verso la squadra di Epifani.

14-06-2019 alle 09:06:50 da Redazione
1.541
Mercato giovani, un 2003 verso una grande della Serie A, foto 1

Il Pescara ormai da anni Ŕ bravo a fare plusvalenze anche con giocatori che non hanno ancora mai indossato la maglia della prima squadra. Il settore giovanile del Delfino ha permesso diverse cessioni di ragazzi promettenti. La situazione potrebbe ripetersi con Leonardo Cerri, classe 2003 apprezzato molto dalla Juventus. Nelle ultime ore si Ŕ fatta sotto anche l'Inter che col Pescara ha intavolato molte trattative negli ultimi anni.
Nel frattempo, il Delfino ha messo a segno il primo acquisto della sessione, un acquisto, per˛, non destinato alla prima squadra. Si tratta di Stefano Sarritzu, classe 1992, attaccante della Torres che si Ŕ messo in mostra nel Girone G della Serie D. Il ragazzo andrÓ al Pineto allenato da Massimo Epifani, con cui c'Ŕ, ormai da anni, uno stretto rapporto di collaborazione dati i tanti giocatori transitati nel club del presidente Brocco grazie a questo sistema. Oltre a Sarritzu potrebbero prendere la stessa destinazioni anche i giovani della Primavera Pierpaoli e Martella.

Commenti
3

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da pedrorodriguez

beh, a dire il vero il Pescara ormai da anni Ŕ bravo a fare plusvalenze anche con giocatori che non hanno ancora lasciato il reparto maternitÓ del locale nosocomio, Il settore giovanile del Delfino ha permesso diverse cessioni di poppanti ancora in fasce. Da altre parti ci stanno studiando attentamente per capire come si faccia ad intuire le future capacitÓ di un bimbo di pochi mesi 😃 😃 😃

da LUCAPESCARESE2

Piero Torino : nel Pineto vorrai dire... comunque e' un metodo per vedere se un giocatore gia' a gennaio possa ritornare da noi. Se ne parla bene percio' e' meglio prenderlo per pochi soldi e magari ti ritorna utile. Ci sono molti bravi giocatori nelle serie minori che poi si rivelano utili meglio comprarli e male che va ti diventano utili per darli a societa' "satellite"

da Piero Torino

Vorrei capire. Acquistato un ragazzo del 92 (27 anni) per farlo giocare nel Fano?, acquisto di prospettiva? quando compirÓ 34 anni tornerÓ buono?