L'ex difensore del Treviso: "Qui posso rinascere" da "Il Centro"

Lorenzi, la gioia del debutto. Luisi, la rabbia per la squalifica

da Redazione
994

Il piacere di esserci, il dispiacere di non poterci essere. Sensazioni contrastanti per Lorenzi e Luisi, due dei migliori del Pescara nella partita vinta a Vicenza. Stefano Lorenzi è raggiante per aver bagnato con la vittoria il debutto in biancazzurro. Carlo Luisi, invece, ha la faccia scura a causa della squalifica. "Schwoch era andato avanti come un siluro per 20 metri e, se lo avessi lasciato passare, sarebbe arrivato davanti ad Avramov", racconta il mediano. "Non avevo scelta: dovevo buttarlo giù pur sapendo che l'arbitro mi avrebbe ammonito. Non ci voleva perchè tra squalifiche e infortuni sto saltando troppe partite".
Lorenzi, dopo mesi di sofferenze per via di un infortunio, e con due infelici partite disputate in serie A con il Treviso, aveva proprio bisogno di una corroborante vittoria. "Sono capitato nella squadra giusta e nell'ambiente ideale per rinascere. La neve non mi ha creato problemi. Sono di Bergamo e situazioni del genere le ho vissute spesso. Avevo dimenticato la soddisfazione che si prova a uscire dal campo con i tre punti. A Treviso, a inizio campionato, ho perso contro Milan e Inter e sentivo il bisogno di riassaporare certe gioie".

Commenti
7

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Marco p.

Hai detto bene caro LORENZI, questo e\' l\'ambiente giusto per fare bene,......e fatelo bene!!!!! eyed

da Mark Renton

Bravo Lorenzi

da Rinforzi

Qualche rinforzino, giovane e su cui puntare sul futuro, niente? Forza Pescara

da diodo2

podio ahah

da pesaresi

Secondo! Odio-salerno!!!!!

da pesaresi

Secondo!Osdio-salerno!

da Hidalgo

P R I M O ! FORZA PE