Mantova-Pescara: Le fomazioni

Caldo torrido alla stadio Danilo Martelli di Mantova per l'ultima giornata di campionato di serie B

da Roberto Florindi
806

Spazio alla riserve nella squadra di casa che affronta l'ultimo impegno casalingo prima dei play-off promozione. L'ex Brivio difende la porta dei biancorossi davanti al 4-4-2 di Mister Di Carlo. Difesa da destra a sinistra con Volpe, Sacchetti, Cioffi e Lanzara. Esordio assoluto per Mondini al centro del campo che fa coppia con Brambila, mentre Sommese a destra e Doga a sinistra agiscono sulle fasce. In avanti l'esperto Poggi in aiuto dell'unica punta Gasparetto.
Riconfermato Tardioli in porta per gli abruzzesi di Mister Sarri, causa indisponibilità del partente Avramov. Schema tattico 4-2-3-1 del Pescara che propone una difesa a quattro con Aquilanti, Gonnella, Zoppetti e l'argentino Gimenez. Gautieri ed il giovane Carozza a protezione della difesa, i trequartisti Bonfiglio a destra, Vigna centrale e Bau' a sinistra appena dietro l'unica punta Cammarata.
Davanti ad una giornata estiva e molto afosa, dirige il Sig. Romeo di Verona. Circa un centinaio i tifosi pescaresi giunti a Mantova dove, tra i numerosi striscioni, segnaliamo l'esordio del Club ESSE QUISSE di Milano.

Commenti
5

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da iuiu

0-0 manco dovevamo giocarla hiss

da boh

"..Carozza a protezione della difesa..." cartman

da boh

"...il giovane Carozza ..." cartman

da boh

" ...tra i numerosi striscioni..." cartman

da boh

"...causa indisponibilità del partente Avramov.." cartman