Pescara e Caripe, c'è un progetto finanziario da "Il Centro"

Anticipo crediti dell'istituto alla società. Paterna: "Forse lunedi la firma"

da Redazione
1.834

Come tutti i club, il Pescara è alla perenne ricerca di soldi per portare avanti l'attività. La complessa e imperfetta archittettura finanziaria del calcio comporta degli scompensi nei flussi di cassa che possono avere ripercussioni sullo spogliatoio e creare problemi di immagine. Un esempio: se gli emolumenti della Lega arrivano in ritardo, c'è il rischio che slittino i pagamenti degli stipendi, cosa comprensibilmente sgradita ai calciatori. Il Pescara, di concerto con la Caripe, ha creato un progetto che permetterebbe al cassiere biancazzurro di avere sempre una sufficiente liquidità senza che per qusto vengano contratti dei debiti.
"Stiamo portando avanti un interessante discorso con la Caripe, banca da sempre vicina ai nostri colori", ha detto il presidente del Pescara Dante Paterna, che si è sforzato di semplificare al massimo il concetto-base del progetto. "Noi, come le altre società, abbiamo delle entrate certe, rappresentate dai contributi, che a volte arrivano in ritardo e ci scombussolano i programmi. All'istituto finanziario viene richiesto di anticipare quello che è un credito certamente esigibile. Il direttore generale Mancini, il vice direttore Coccioli e la direzione fidi della Caripe hanno accettato il progetto. Lunedi dovrebbe esserci la firma del presidente Di Berardino".
Soverchiato da impegni, il presidente ha dovuto rinviare l'incontro chiarificatore con Marco Bignone. Dovrebbe esserci oggi. Bignone probabilmente rimarrà nel Pescara al fianco del diesse Iaconi, che in questi giorni è alle prese anche con il tentativo di non farsi sfuggire tre elementi di qualità come Baù, Jadid e Gonnella. Per quanto riguarda l'allenatore, il Pescara conferma di non avere fretta.

Commenti
24

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da thefox

quaterna vaffanculo: non cacci una lira e chiedi prestiti a destra e a manca!!!a stò punto pur'io potevo fare il presidente del pescara...

da Vikingo

paterna DEVE ANDARE A FANCULO!

da SS

PATERNA VAI A FARE IN CULO

da Rosinei

Mala tempora currunt, cari amici biancoazzurri....

da Rosinei

Questa è la politica da accattoni che si fa nella Pescara calcistica di oggi. Questa e' la cruda verità. E' un modi dsi gestire l'imprenditoria provinciale e timoroso, che non riscuoterà mai l'entusiasmo di nessuno. A quale tifoso non sta venendo l'acidità di stomaco pnel seguire ogni anno una squadra racimolata all'ultimo momento, con prestiti e saldi di fine stagione?

da Rosinei

La verità è che Paterna non investe: 0 investimenti, due tremila persone allo stadio. Gli conviene? E poi scusate tanto: Paterna e' un libero imprenditore: dove e' scritto che debbano arrivargli i soldi dalle istituzioni, da donazioni, da "Amici del Pescara e quant'altro?"

da Rosinei

Sono tutte stronzate! Di chi e' la societa'? Di Paterna e Cichella: per una maggiore liquidità c'e'è anche una parolina magica: RICAPITALIZZAZIONE. Il proprietario puo' immettere nelle casse della società altri soldi e far fronte a tutte le spese.

da GABRIELE D'ANNUNZIO

e sempreeeeeeeeeeee............F
ORZA PESCARA!!!! OOOOOLEEEEEEEEEE'

da XXX

Ma di che cazzo di "progetto finanziario" si sta parlando. Si tratta di una banalissima operazione di anticipazione bancaria, mi sorprende la pochezza giornalistica di questo articolo. Si fa solo pubblicita' gratuita alla banca, roba da ciarlatani!!

da i soldi di calaiò

ma ancora non l'avete capito che i soldi di calaiò non se li è tenuti paterna ? che senza quei soldi facevamo compagnia al chieti in c e che essere presidenti di una squadra di b non ti porta piu soldi di quanti non te ne richieda ?

da 100

speriamo!

da king

secondo me viene max allegri al 100%

da NO NO

UAGLIU' DALLE ULTIME NOTIZIE PARE CHE SARRI NON RIMANGA...E QUISS VOGLIONO DARE LA PANCHINA A CETTEO DI MASCIO!!!!!!IO SINCERAMENTE SONO CONTRARIO!!!

da xarabarax

BISOGNA CONFERMARLI TUTTI E TRE POI BISOGNA CONFERMARE LUISI SPERANZA CAMMARATA E IL MISTER SARRI E COMPRARE UNA PUNTA DI VALORE COME AD ESEMPIO CORONA... NON CI SCORDIAMO CHE NEL PROSSIMO CAMPIONATO DI SERIEB CI SARANNO JUVENTUS,LAZIO,FIORENTINA,NAPO
LI,GENOVA E MOLTO PROBABILMENTE IL TORINO QUINDI DI CONSEGUENZA SARA UN CAMPIONATO STRADIFICILE MA LE TELEVISIONI CACERANNO ANCHE UN SACCO DI SOLDINI CHE PATERNA DEVE CACCIARE E NON TENERSELI IN TASCA COME HA FATTO CON I SOLDI DI CALAIO E VUOLE FARE CON I SOLDI DI CROCE... PATERNA CACCIA I SOLDI FAI UNA SQUADRA MODESTA E VEDI CHE LA GENTE TORNA

da LUCAPESCARESE

BE COME INIZIATIVA E' BUONA...IL VECCHIO DANTE PERO' CI SA FARE PER STE COSE! FORZA PESCARA

da nietniet

oggi si festeggia grande delfino!!!!!

da SPERIAMO..

MAGARE RIUSCIRE A RICONFERMARE ALMENO UNO DEI 3...DOVENDO SCEGLIERE DIREI GONNELLA (il difensore + forte della serei B) ..PERO' MI DISPIACEREBBE X JADO E BAU'....CMQ A ME VA BENE ANCHE SOLO 1 ...VEDREMO..

da 80

comunque "la prossima settimana" dovrebbe essere decisiva per la scelta del mister.... laugher laugher laugher

da tony il pescarese

l'importante è che questi soldi vengano spesi per acquistare giocatori e fare progetti!!!!

da X UMBA

E SCI CHE CI NI FREC E.....NU CI TINEM PI QUESS CI NCAZZEM!

da umba

ormai il sito è diventato uno sportello per affrontare i malumaori della cittadinanaza...jamm su ormai è vacanza ci vo sol sagnett e pilus e na bella scquadra

da x ruud van lu cazz che ti frec

ma che cazza vu da d'alfons, parcheggia la macchina dove è consentito e non rompere i coglioni.

da Ruud Van Nistelrooy

x quello della multa: manco a farlo apposta ieri notte anke a me hanno fatto la multa quei sbirri di merda della municipale e addirittura volevano portarmi via la macchina.. d’alfò sei una merda ti vu fa le vacanze coi soldi dei cittadini vero?.. ma pensa a fare 4 parcheggi in più e a migliorare la viabilità ke fa schifo al cazzo.. a cuiò tanto la multa non te la pago

da MILANO

ANCORA UNA VOLTA PRIMO laugher