Pescara in lutto per la scomparsadi Matteo Santucci

Ancora un altro lutto ha colpito la famiglia biancazzurra.

da Redazione
1.127

Ancora un altro lutto ha colpito la famiglia biancazzurra. Stroncato da un male incurabile, ci ha lasciati la scorsa notte Matteo Santucci, ex terzino sinistro del Pescara degli anni '70. Santucci era nato a Salerno, avrebbe compiuto 58 anni il prossimo 26 settembre. Con la maglia del Pescara ha giocato 7 stagioni (dal 74-75 al 80-81), protagonista assieme ai vari Nobili, Zucchini e Repetto delle prime due promozioni in serie A. In biancazzurro ha totalizzato complessivamente 122 presenze (di cui 10 in serie A) e 5 reti (tutte in B). Proveniente dalla Salernitana (squadra in cui è cresciuto) ha esordito nella massima serie il 18 settembre del 1977 in Torino-Pescara: 2-0. Al termine della carriera è sempre rimasto in contatto con il sodalizio pescarese poichè stretto collaboratore dell'ex presidente Vincenzo Marinelli (ora dirigente federale ed accompagnatore della Nazionale Under 21). I funerali si svolgeranno domani, venerdì 28 luglio alle ore 17:00, presso la chiesa Stella Maris di Pescara. Lascia la moglie Caterina e tre figli. A loro va il più profondo e sincero cordoglio da parte di tutta la Pescara Calcio.

Commenti
9

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da PESCARESE DOC

Queste erano le vere bandiere del Pescara.... mi dispiace da morire!!! Condoglianze alla famiglia!!

da massimo

Un saluto ad un altro pezzo di storia biancazzurra che non c'è più.Mi ricordo da bambino,i primi anni che seguivo le partite, di un terzino roccioso che correva da matti e sudava.Era anche uno che spesso giocava con i calzettoni bassi...uno tosto insomma!!Mi dispiace molto....

da PESCARESE PAZZO

ciao grande matteo........

da Aleks

Tristissimo giorno. Con Matteo Santucci se ne va una bandiera degli anni più belli del calcio pescarese. Ciao vecchio Leone, riposa in pace e proteggi il nostro (ora come allora) amatissimo Delfino da Lassù, dove hai raggiunto un altro biancazzurro dell'anno della prima promozione di Cadè, lo sfortunatissimo portiere in seconda Mario Giacomi.

da cimpiel

Santucci eri un grande. Ciao con il cuore.

da PAGANO

un'altra stella biancazzurra nel cielo....sentite condoglianze!

da GUBBIO

cartman...CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA DA SCANDIANO.

da B.

Ciao Matteo, ti ricorderò sempre

da marcus

E' una notizia davvero dolorosa e triste per chi, come me, lo ha visto giocare dando veramente l'anima per la maglia biancazzurra.