Paterna, Iaconi e Dossena in Argentina

Accordo tra la società biancazzurra e il club argentino Juventud Antoniana.

da
1.732

Prosegue senza sosta il lavoro del Presidente Dante Paterna di dar vita al proficuo gemellaggio con il settore giovanile della squadra argentina della Juventud Antoniana. L'ambizioso progetto che aveva preso forma la scorsa stagione, nonostante le inevitabili lungaggini burocratiche dovute alla differente legislazione, prosegue e consentirebbe al Pescara di avvalersi dei migliori talenti sfornati dal club argentino. Per questo motivo da domani, e per una settimana intera, il Direttore Sportivo biancazzurro, Andrea Iaconi, accompagnato dal collaboratore Giuseppe Dossena, saranno in missione operativa proprio in Argentina. Dopo qualche giorno i due saranno raggiunti dal presidente Paterna in persona che poserà la virtuale "prima pietra" su questo accordo oltre che per perseguire altri progetti in agenda in Sud America.

Commenti
149

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da VERME

PATERNA LADRO LEVATI LA MASCHERA E RICACCIA I SOLDI

da sportifo

certo in un momento così delicato per la squadra forse era meglio rimanere a pescara e far sentire la propria presenza; diciamo che forse era un appuntamento non rinviabile, ma per cortesia evitiamo di metterci in mano a gente ormai squalificata (dossena) i giovani cerchiamoli in italia, dove ce ne sono tanti e pure bravi.

da oooo

E' DOMENICA....TUTTI A MODENA!

da SOLO PER NOI STESSI

RAGAZZI TUTTI A MODENA...c è CHI VA CON I PULMINI E CHI COL TRENO. WWW.TRENITALIA.IT LA PARTITA c è ALLE 3 DOVREMMO PRENDERE QUELLO DELLE 09:56. IL RITORNO C è ALLE 17:50. DIMOSTRATE DI ESSERE PESCARESI E PER UNA VOLTA TANTO ALZATE LE CHIAPPE DALLA POLTRONA E PRESENTIAMOCI CONTRO OGNI PRONOSTICO NUMEROSI A MODENA... DIMOSTRIAMO DI VALERE ANCORA..AVANTI CURVA NORD!

da SOLO PER NOI STESSI

RAGAZZI TUTTI A MODENA...c è CHI VA CON I PULMINI E CHI COL TRENO. WWW.TRENITALIA.IT LA PARTITA c è ALLE 3 DOVREMMO PRENDERE QUELLO DELLE 09:56. IL RITORNO C è ALLE 17:50. DIMOSTRATE DI ESSERE PESCARESI E PER UNA VOLTA TANTO ALZATE LE CHIAPPE DALLA POLTRONA E PRESENTIAMOCI CONTRO OGNI PRONOSTICO NUMEROSI A MODENA... DIMOSTRIAMO DI VALERE ANCORA..AVANTI CURVA NORD!

da SOLO PER NOI STESSI

RAGAZZI TUTTI A MODENA...c è CHI VA CON I PULMINI E CHI COL TRENO. WWW.TRENITALIA.IT LA PARTITA c è ALLE 3 DOVREMMO PRENDERE QUELLO DELLE 09:56. IL RITORNO C è ALLE 17:50. DIMOSTRATE DI ESSERE PESCARESI E PER UNA VOLTA TANTO ALZATE LE CHIAPPE DALLA POLTRONA E PRESENTIAMOCI CONTRO OGNI PRONOSTICO NUMEROSI A MODENA... DIMOSTRIAMO DI VALERE ANCORA..AVANTI CURVA NORD!

da .

MANDIAMO EMAIL ALLA GUARDIA DI FINANZA FACCIAMO ARRESTARE PATERNA

da PESCARA NEL CUORE

PATE' A RITORNO PUZZA' CASCA' L'AEREO! LADRO ZOZZO!

da UNO

ABBIAMO FATTO L'ACCORDO CON L'ANTONIANA ...A QUANDO QUELLO CON L'AMATORI? DOSSENA ERA IL D.S. DEL CLAN DEI FALLITI DI SAN BENEDETTO. SE PATERNA E DOSSENA SI FANNO VEDERE IN GIRO A S.B.T. GLI FANNO LA PELLE...

da X QUESTO SOTTO

BAMBACIO' PATERNA TI STA A PRENDERE PER IL CULO BENE BENE....E TU NON TE NE ACCORGI!! VAI A MODENA PER LA MAGLIA? E QUALE MAGLIA? QUELLA BLU ROYAL? CI HA TOLTO PURE IL BIANCAZZURRO, SVEGLIATI!!!!!!!!

da pescara ex rangets

Siete una massa di sagnelloni criticoni...anchr se in parte avete ragione siete celebrolesi e non meritate risposta..ma a modena chi viene??????? Paterna meglio di chi non c'è...es. de cecco, toto e tutti gli imprenditori pescaresi che non mettono un soldo manco per sponsorizzazioni di bordo campo...mi fanno più schifo loro che paterna che comunque ci mette la faccia...poi adesso qualsiasi cosa farebbe sarebbe criticato...per las maglia tutti a modena (massimo 100).

da oh mioddio!

porcatroia! sono disperato! la situazione è tragica! cry

da io ci credo sempreVERO

no comment ma ottimismo a palla?????continuate....contin
uate....!!! SIETE RIDICOLI!!!

da PATERNA UOMO DI MERDA

HAI ROVINATO PESCARA SPORCO LADRO FATTI ARRESTARE DALLA FINANZA

da perigeo

vi dico una cosa: Paterna e Iaconi , vi conviene rimanere in Argentina....

da VIA

------------------------------
------------------------------
-------------------- E\' VERAMENTE ALLUCINANTE COSA STANNO COMBINANDO STI SCHIFOSI DELLA NS SOCIETA\'. SONO D\'ACCORDO CON REPETTO (UN GRANDE!) CHE SI DICEVA PERPLESSO DEL VIAGGIO IN ARGENTINA, SOPRATTUTTO IN QUESTO MOMENTO... - CON TUTTI QUESTI PROBLEMI ATTUALI, CHE CAZZO VA A FARE IACONI IN ARGENTINA? - SE NON CI SONO SOLDI, COSA VANNO A INVESTIRE IN ARGENTINA? - PARLANO DEL PROGETTO SUL SETTORE GIOVANILE, MA ALLORA PERCHE\' QUESTI SOLDI NON LI INVESTONO SUL NS SETTORE GIOVANILE CHE E\' L\'UNICA COSA CHE FUNZIONA? POI MAGARI DOBBIAMO RITROVARCI ALTRI CESSI COME GIMENEZ CHE PRENDONO PURE NA FREGA DI SOLDI PER FARCI MANGIARE I VARI PROCURATORI, IL DOSSENA DELLA SITUAZIONE, OLTRE CHE A PATERNA E IACONI LO SAPETE CHE GIMENEZ HA UN BIENNALE ED HA UNO DEGLI INGAGGI PIU\' ALTI DELLA SQUADRA? LA VERITA \' E\' PATERNA VA A FARE I SUOI BUFFI IN ARGENTINA PORTANDOSI IL GRUZZOLO CHE CI SGRAFFIGNA QUI, I RIMEDI SONO 3: 1) CHE LA FINANZA INDAGHI E LO ARRESTI 2) CHE CI SIA QUALCUNO CHE GLI ROMPA IL CULO,MA SUL SERIO 3) CHE CI PENSI IL DESTINO.... MOLTE MALATTIE GRAVI COLPISCONO TANTE BRAVE PERSONE, MAGARI STAVOLTA SI SBAGLIERA\' E COLPIRA\' UN DELINQUENTE IO SPERO CHE ACCADANO TUTTE E TRE IN ORDINE CRONOLOGICO

da VIA

------------------------------
------------------------------
-------------------- E' VERAMENTE ALLUCINANTE COSA STANNO COMBINANDO STI SCHIFOSI DELLA NS SOCIETA'. SONO D'ACCORDO CON REPETTO (UN GRANDE!) CHE SI DICEVA PERPLESSO DEL VIAGGIO IN ARGENTINA, SOPRATTUTTO IN QUESTO MOMENTO... - CON TUTTI QUESTI PROBLEMI ATTUALI, CHE CAZZO VA A FARE IACONI IN ARGENTINA? - SE NON CI SONO SOLDI, COSA VANNO A INVESTIRE IN ARGENTINA? - PARLANO DEL PROGETTO SUL SETTORE GIOVANILE, MA ALLORA PERCHE' QUESTI SOLDI NON LI INVESTONO SUL NS SETTORE GIOVANILE CHE E' L'UNICA COSA CHE FUNZIONA? POI MAGARI DOBBIAMO RITROVARCI ALTRI CESSI COME GIMENEZ CHE PRENDONO PURE NA FREGA DI SOLDI PER FARCI MANGIARE I VARI PROCURATORI, IL DOSSENA DELLA SITUAZIONE, OLTRE CHE A PATERNA E IACONI LO SAPETE CHE GIMENEZ HA UN BIENNALE ED HA UNO DEGLI INGAGGI PIU' ALTI DELLA SQUADRA? LA VERITA ' E' PATERNA VA A FARE I SUOI BUFFI IN ARGENTINA PORTANDOSI IL GRUZZOLO CHE CI SGRAFFIGNA QUI, I RIMEDI SONO 3: 1) CHE LA FINANZA INDAGHI E LO ARRESTI 2) CHE CI SIA QUALCUNO CHE GLI ROMPA IL CULO,MA SUL SERIO 3) CHE CI PENSI IL DESTINO.... MOLTE MALATTIE GRAVI COLPISCONO TANTE BRAVE PERSONE, MAGARI STAVOLTA SI SBAGLIERA' E COLPIRA' UN DELINQUENTE IO SPERO CHE ACCADANO TUTTE E TRE IN ORDINE CRONOLOGICO

da BALLARDINI VATTENE!!!!!!

INCOMPETENTE DEL CAZZO E AMICO DI QUATERNA!!!!!!!

da BALLARDINI VATTENE!!!!!!

INCOMPETENTE DEL CAZZO E AMICO DI QUATERNA!!!!!!!

da BALLARDINI VATTENE!!!!!!

INCOMPETENTE DEL CAZZO E AMICO DI QUATERNA!!!!!!!

da BALLARDINI VATTENE!!!!!!

INCOMPETENTE DEL CAZZO E AMICO DI QUATERNA!!!!!!!

da BALLARDINI VATTENE!!!!!!

INCOMPETENTE DEL CAZZO E AMICO DI QUATERNA!!!!!!!

da ..

NON HO CAPITO PERCHE' VANNO SEMPRE IN ARGENTINA.....PER RIPORTARE POI QUALCHE MEZZA SEGA....PERCHE' I GIOCATORI BUONI MICA LI DANNO A PATERNA GRATIS, MICA SO STUPIDI GLI ARGENTINI...NGULO CHE SQUALLORE!!!

da MEGLIO IN ECCELLENZA!

VOGLIO UN PRESIDENTE CON LE PALLE! VOGLIO UN ALLENATORE CHE SI INCAZZA QUANDO PERDE! VOGLIO DEI COLORI SOCIALI DAI QUALI NON SI PUO\' PRESCINDERE! VOGLIO GENTE GRINTOSA E TECNICA IN CAMPO! VOGLIO CHE PATERNA SE NE VADA!

da Pupone

Io a Modena ci sarò. Solo per la maglia. E per la fede incrollabile che mi fa fare queste cose. Sennò non ho altre spiegazioni...

da PE

COMUNQUE UNA COSA E' VERA. QUALCUNO DI QUESTI IMPRENDITORI CHE CACCIANO FIOR FIORI DI MIGLIONI PER PUBBLICITA' INUTILI, POTREBBE FARE UN CAZZO DI GESTO PER QUESTA CITTA' ALLA QUALE NON HANNO DATO NULLA SE NON PRENDERE E BASTA. UN GESTO PER DIRE " PATE' TU NON VALI 1/100000000000 DI QUELLO CHE VALE QUESTA GENTE". PER LORO 5 MIGLIONI E' COME PER ME 200€. IO NE BUTTEREI PRE 1000, MA QUESTI GESTI LI FANNO SOLO GENTE CON LE PALLE SOTTO E PURTROPPO INVECE DELLE PALLE CI SONO SOLO CAZZONI. PATERNA NON E' IL MIO PRESIDENTE.

da GUBBIO73

....TUTTI A MODENA,DOBBIAMO VINCERE !!!!

da tizianocurvanord

Ragazzi, sono molto preoccupato, La ns. "dirigenza Lupin" ha tirato i remi in barca, quel milione e novecentomila Euro che aveva cacciato, quest'anno li ha incassati abbondantemente, lucrando con gli interessi da strozzino. Sono scettico che la ciambella con questa squadra riuscirà con il buco, E' ORA CHE DALLA CURVA CI SI FACCIA SENTIRE, MA PESANTEMENTE.....Non possiamo permettere che un testa do cazzo del genere ci affondi nellamerda....Prima che lo faccia lui.FACCOIAMOLO NOI.UNITI CONTESTIAMO FACCIAMOCI SENTIRE.ma non solo con il coretto di CACCIA LAMONETA...Curva mazza non ti ricinosco

da tizianocurvanord

Ragazzi, sono molto preoccupato, La ns. "dirigenza Lupin" ha tirato i remi in barca, quel milione e novecentomila Euro che aveva cacciato, quest'anno li ha incassati abbondantemente, lucrando con gli interessi da strozzino. Sono scettico che la ciambella con questa squadra riuscirà con il buco, E' ORA CHE DALLA CURVA CI SI FACCIA SENTIRE, MA PESANTEMENTE.....Non possiamo permettere che un testa do cazzo del genere ci affondi nellamerda....Prima che lo faccia lui.FACCOIAMOLO NOI.UNITI CONTESTIAMO FACCIAMOCI SENTIRE.ma non solo con il coretto di CACCIA LAMONETA...Curva mazza non ti ricinosco

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da PATERNA E BALLARDINI

VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI

da smettetela di pensare a chietini

abbiamo una situazione così felice che ora cachiamo i chietini vero? PATERNA SEI UNA MERDA!

da che schifo

per favore vi togliete dalle palle? galeone gale galeone!!!!!!

da BALLARDINI VERGOGNA

la curva già ti contesta....ti spettiamo la prossima in casa....saremo solo 1200 ma tutti contro di te!!!!! Leccaculo!!!!!

da BALLARDINI VERGOGNA

ma quanto ti dà.....850 euro al mese? Ballardini vattene!!!!!!!!

da BALLARDINI VERGOGNA

LECCACULO

da BALLARDINI VERGOGNA

FUORI DAI COGLIONI

da BALLARDINI VERGOGNA

Sei una merda, Sarri lo era di un modo e tu di un 'altro....ridateci Corelli!!!!!!!

da BALLARDINI VERGOGNA

Sei una merda, Sarri lo era di un modo e tu di un'altro....ridateci Corelli!!!!!!!

da Siete dei pagliacci

SIETE DELLE MERDE RIDATEMI I SOLDI DELL'ABBONAMENTO TRUFFATORI!!!!!!!

da Siete dei pagliacci

SIETE DELLE MERDE RIDATEMI I SOLDI DELL\'ABBONAMENTO TRUFFATORI!!!!!!!

da Siete dei pagliacci

SIETE DELLE MERDE RIDATEMI I SOLDI DELL'ABBONAMENTO TRUFFATORI!!!!!!!

da SEMPLICEMENTE

e vergognatevi ancor di + voi che le date queste notizie, leccaculo di paterna!

da SEMPLICEMENTE

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNAVERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

da SEMPLICEMENTE

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNAVERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

da SEMPLICEMENTE

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNAVERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

da SEMPLICEMENTE

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNAVERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

da SEMPLICEMENTE

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNAVERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

da .

ecco ascit lu chitin che scriv li mattita

da esaurito

questo è troppo... noo...ma anadate affanculo voi e il vivaio argentino...PEZZI DI MERDA!CI AVETE ROTTO LE PALLE! horny

da i chietini le prendono

LA NORD E' SOLO PRORVINCIA DI CHIETI. SIAMO DI ORTONA S.VITO F.VILLA ECC. SEM NU LI PISCARIS!

da sisma

paterna sai solo parlare!!!!!!!! voglio vede che cazzo ricompini anche mo!!!!vergogna morto di fame VATTENE statti in argentina non riveni a pescara merda!!!!tanto tu fai la fame anche la!!!! vatt a mett pur a ell n'der a fa le lemosn

da !!!!!!!!!

infatti sci porco dio

da .

non poteva spiare paterna su pez d merd

da ....

Tavaroli: "Spiavo per l'Inter" L'ex dirigente Telecom indica nei nerazzurri i committenti dei controlli su De Santis. Cipriani: "Non escludo informazioni non legali". Borrelli vede domani De Santis e martedì Moratti Massimo Moratti, patron dell'Inter. AnsaMILANO, 1 ottobre 2006 - L'ex responsabile della sicurezza di Telecom, Giuliano Tavaroli, nel suo interrogatorio di venerdì con i giudici milanesi che indagano sull'acquisizione illegale di informazioni riservate, avrebbe parlato di un'attività di spionaggio nei confronti dell'arbitro Massimo De Santis commissionata, almeno in parte, dall'Inter (contraddicendo quanto dichiarato dal patron nerazzurro Massimo Moratti nei giorni scorsi). A rivelarlo è il suo legale, l'avvocato Massimo Dinoia: "L'attività - dice - è stata commissionata dall'Inter, dalla sua dirigenza, ed è stata svolta in parte da Tavaroli, in parte da Cipriani dell'agenzia investigativa Polis d'Istinto". Gli accertamenti avrebbero riguardato soprattutto controlli sul patrimonio dell'ex fischietto internazionale e si sarebbero svolti "tra la fine del 2002 e gli inizi del 2003". Tavaroli è stato sentito nel carcere di Voghera, dove è rinchiuso dopo l'ordinanza di arresto nei suoi confronti emessa dal Gip Paola Belsito il 20 settembre scorso. L'ex manager di Telecom, che sarà risentito dai magistrati tra qualche giorno, avrebbe poi escluso l'esistenza di conti irregolari all'estero a disposizione dei vertici della società. Dal canto suo, Emanuele Cipriani, nell'interrogatorio di garanzia sostenuto davanti al gip di Milano, Paola Belsito, dopo il suo arresto, ha spiegato che il suo rapporto di lavoro con il gruppo Pirelli-Telecom cominciò inizialmente solo con Pirelli, "quando c'era il dottor Sola", ma l'exploit, in termini di quantità di incarichi, si verificò con l'avvento di Giuliano Tavaroli in Telecom. Da quel momento in poi, "c'è stato un momento in Pirelli - ha raccontato - in cui erano più di una squadra di calcio in ufficio". L'investigatore privato ha anche detto di non escludere che "su alcune pratiche" ci potessero essere informazioni "non legali", prima dell'arrivo di Tavaroli, il quale, quando Cipriani cominciò il suo rapporto con Pirelli, "era all'Italtel, lontanissimo da Telecom". Intanto si è appreso che domani pomeriggio il capo Ufficio indagini della Figc Francesco Saverio Borrelli vedrà De Santis, mentre martedì si svolgerà l'atteso incontro tra Borrelli e Moratti. Gasport

da .

pure se torna de canio non è mica gesù con questa squadra di esordienti a do cazz ti presenti manco in C che vergogna sta società

da per ansa

se torna de canio vado allo stadio tt i giorni e vado a cedè pure gli allenementi W LUIGI DE CANIO!!!!!

da CRi

"dar vita al proficuo gemellaggio.. L'ambizioso progetto.. consentirebbe al Pescara di avvalersi dei migliori talenti sfornati dal club argentino..." laugher laugher laugher ke ridere,facciamo solo ridere!!

da quant a rumb

lu kito ha vinto 4 a 1 col sambuceto a caldari

da ohhh uagliuuuu'

ohhhhhhhh, per la madosc, che cazz ha fatt lu chit ier!!!????!!

da UFFICIALE

La partita del girone B della promozione Abruzzese tra Tiburfuoco e Chieti di domenica prossima non sarà giocata al campo San Marco di S.Donato ma allo stadio Adriatico ore 15 e 30!

da pippo

che pippa

da UAGLIU'

CHE HA FATTO IERI QUELLA MERDA DEL KIETI?

da IN ARGENTINA...

...PER SPACCIARE DROGA!!! INFAMI!!!

da gianluka

Un grande saluto a tutta Ortona biancazzurra. Ma vi rendete conto che Paterna è andato a puttane in Argentina con i nostri soldi? Ma porca puttana... e poi non ci si deve incazzare...

da Ansa

UFFICIALE: BALLARDINI ESONERATO AL SUO POSTO GIGI DE CANIO

da PESCARESE83

E DIMENTICAVO: RETE 8 VAFFANCULO RETE 8 VAFFANCULO RETE 8 VAFFANCULO RETE 8 VAFFANCULO RETE 8 VAFFANCULO RETE 8 VAFFANCULO RETE 8 VAFFANCULO

da PESCARESE83

E'PAZZESCO!IL PESCARA NN VINCE ED IL LUCRATORE KE FA?SE NE VA IN ARGENTINA A CERCARE FAMIGERATI CAMPIONI INVECE DI STARE AD AIUTARE LA SQUADRA!!GIA'LO SO CHE SE DOVESSE CONTINUARE AD ANDARE MALE BALLARDINI RIMAREBBE PERCHE NN ABBIAMO I SOLDI X PAGARE 1 ALTRO ALLENATORE!SIAMO PRESI IN GIRO DA TUTTA L'ITALIA!VOGLIAMO GENTE SERIA,NON QUELLI COME DE CECCO KE E'1 PORCO SCHIFOSO E CN D'ALFONSO STA PRENDENDO IN GIRO TUTTA PESCARA!

da Calaio'

Ritirate la squadra, siete ridicoli! Rischiate di non fare piu' di 20 punti.

da pescara faliisce

credo che paterna sia un ottimo lucratore. ha comprato il pescara in difficolta' con scibilia che era stanco e vecchio. praticamente ha pagato la pescara calcio vendendo calaio'. quest'anno tra cessioni e diritti televisivi ha incassato 5 milioni di euro. senza parlare di quello che questo losco individuo a combinato a san benedetto. QUANDO LO CACCIAMO? LA NORD E' COMPATTA CONTRO QUESTO LUCRATORE. MA I GIORNALAI DELLA NOSTRA REGIONE LO APPOGGIANO, COSI' COME LE ISTITUZIONI. RETE 8 VAFFANCULO. io voglio dire una cosa: martedi presenti in massa al vestina. facciamogli sentire il fiato sul collo

da thefox

M'arcummana..pijate natr cingion com Jimenez...!!!

da paterna vattene

PETE' CERCHI DI RIPRENDERTI CON LE CAZZATE CHE VAI DICENDO....CHISSA' COSA STA MACCHINANADO QUELL'INFAME..BAMBINI A LAVORARE?NON CREDO CHE VA LA X L'ASPETTO CALCISTICO,STARA' ESCOGITANDO QUALCHE MODO X RICICLARE SOLDI....PATERNA SEI UN INFAME CI HAI ROTTO I COGLIONI, PATERNA VATTENE

da Cascella900

si si ... come no ...adesso la Juventud Antoniana ci da i suoi talenti e noi li rivendiamo in Europa a peso d'oro...e noi in cambio gli diamo Paponetti laugher ma dai....ma veramente...ma a chi vogliono prendere per il culo..... pizzaonheadstudiatele meglio almeno ste puttanate per prendere in giro i tifosi laugher

da Pescara che ridere

FA TROPPO RIDERE SIA IL PESCARA CALCIO CHE LA SUA TIFOSERIA,ALLA PRIMA SCONFITTA VI DEPRIMETE E ALLA PRIMA VITTORIA CANTATE CON LA CELLA IN MANO,MA SIATE UN Pò COERENTI,PRIMA VOLETE UN NUOVO PRESIDENTE E POI VOLETE DI NUOVO SCIBILIA..NON AVETE CAPITO CHE CI SONO TROPPI PAGLIACCI X FARE CALCIO A PESCARA ED è GIA' TANTO SOPRAVVIVERE IN SERIE B..ACCONTENTATEVI VI CHIAMATE PESCARA CALCIO.

da ALESSANDRO

RIMANETECI IN ARGENTINA CHE TANTO DI CALCIO NON CAPITE UN CAZZO

da Maurizio Sarri

Basta cazzate!!!fuori Delli Carri e al suo posto Zoppetti che al centro può giocare perchè non spinge. Al posto di Zoppetti mettiamo Felci che spinge. Antonelli a centrocampo sulla fascia sinistra. In difesa a sinistra forse Gimenez è un pelino meglio di Demartis in attesa che rientri Vicentini (l'unica scelta indovinata dal mister). A centrocampo a destra Luci e in mezzo Carozza e Paponi o Moscardi ma senza rombo. In attacco Ferrante e Paponetti a dare e ricevere botte.Maurizio Sarri

da Andrea da Roma

Carissimi tifosi della squadra più bella del mondo, l\'ora delle decisioni irrevocabili è arrivata: se il Balla nelle prossime tre partite non realizza almeno 2 vittorie bisogna esonerarlo e trovare un allenatore esperto di serie B. Sicuramente è una brava persona il tecnico, però non si è ancora vista la sua impronta, la squadra non ha una identità precisa ed il gioco è ancora molto macchinoso. Speriamo bene, il calendario non è difficile, ma se sbagliamo le prossime 3 partite è giusto esonerarlo. SEMPRE FORZA PESCARA

da Andrea da Roma

Carissimi tifosi della squadra più bella del mondo, l'ora delle decisioni irrevocabili è arrivata: se il Balla nelle prossime tre partite non realizza almeno 2 vittorie bisogna esonerarlo e trovare un allenatore esperto di serie B. Sicuramente è una brava persona il tecnico, però non si è ancora vista la sua impronta, la squadra non ha una identità precisa ed il gioco è ancora molto macchinoso. Speriamo bene, il calendario non è difficile, ma se sbagliamo le prossime 3 partite è giusto esonerarlo. SEMPRE FORZA PESCARA

da X PESCARA TI SCHIFA

ma che droga usi?

da Vegona

pezzenti per risparmiare sono andati a prendere un capione in Argentina, quando si trovano pure da noi, ma costano il triplo. Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona Vergona

da Vegona

questa è la dimostrazione che questo sito è in mano a contestatori nascosti. Infatti non si vedono in giro con le stesse lamentele, si lamentele e non contestazioni.Si vede che alla notizia, si va in Argentina, uno NORMODOTATO a livello cerebrale o semplice tifoso del Pescara avrebbe detto "speriamo che riescano ad individuare qualcuno degno della categoria o qualche campione". Invece si vede che chi scrive quì sono, in maggioranza cerebrolesi. Invito sempre di più i Normodotati ed i "veri" tifosi del pescara a snobbare questi personaggi. E se Iaconi riporta un campione, poi cosa diranno: quesp

da Onore ad Ortona biancazzurra

Chieti? Una cosa da mangiare..

da Onore ad Ortona biancazzurra

Chieti? Una cosa da mangiare..

da ORTONABIANCAZZURRA

PURTROPPO NON LI FARANNO MAI GIOCARE A PESCARA I CHIETINI..LI PORTERANNO SEMPRE IN CAMPI NEUTRI..E QUALI SONO NELLA ZONA? F.VILLA,ORTONA,SAN SALVO...DOVE CAZZO VANNO..DOVE VANO VANNO UN PO DI MOVIMENTO E SCAPPANO DA QUALUNQUE CAMPETTO!

da MA QUALI GIOVANI TALENTI...

DILLO A TUTTI CHE TI STAI PREPARANDO PER LA GRANDE FUGA IN ARGENTINA.... LOSCO FIGURO. LUCRATORE. STAI UMILIANDO LA NOSTRA FEDE.

da SOCIETA' RIDICOLA

PATERNA INFAME!

da NEROVERDESEMPREMERDE

QUANTE BOTTE GLI DAREMO GIOCHERANNO ANCHE AI GESUITI AGGUATI A TUTTE LE PARTI MI RACCOMANDO UNITI CONTRO STI CINGIONI!

da xxx

non vedo l'ora che giocano a sandonato

da ORTONA BIANCAZZURRA

SO CHE è INUTILE PARLARE DEI CHIETINI PERCHè SONO UNA RAZZA INFERIORE,PERò MI SEMBRA GIUSTO RENDERE NOTO CHE IERI, LE MERDE VENUTE A CALDARI ( FRAZIONE DI ORTONA DOVE SI DISPUTAVA LA PARTITA DI PROMOZIONE FOLGORE SAMBUCETO-CHIETI, HANNO PROVATO A FARE GLI ULTRà CON PERSONE 70ENNI CHE GIOCAVANO A CARTE IN UN BAR NEL CENTRO DI CALDARI,LE MERDE..MA POI COME SE NE SONO ANDATI? CON LE MACCHINE ROTE E LE FACCIE ABBOTTATE E INSANGUINATE A VEDERE LA PARTITA!CREDEVANO CHE IL TERRITORIO ORTONESE ERA ZONA DI CONQUISTA?BHè SI SONO PROPRIO SBAGLIATI..ORTONA E CALDARI SEMPRE IN CURVA NORD..CUORE BINCAZZURRO!

da LO SCOPPATO NEGA L'EVIDENZA!!!

NELLE INTERVISTE HA DETTO CHE è BUONO CHE ABBIAMO FATTO IL PRIMO PUNTO IN CASA!!! ALLUCINANTE!!! PESCARESI VERGOGNAMOCI TUTTI A SUBIRE LE TRUFFE E LE PRESE PER IL CULO DI QUESTO LADRO

da Pescarese da cagliari

Ciao, sentite cosa dice in questo audio Ballardini, roba da matti................ http://www.primadanoi.it/modul
es/bdnews/article.php?storyid=
5997&page=1 Ballardini scoppato come Dante.......

da Pescarese da cagliari

Ciao, sentite cosa dice in questo audio Ballardini, roba da matti................ http://www.primadanoi.it/modul
es/bdnews/article.php?storyid=
5997&page=1 Ballardini scoppato come Dante.......

da Pescarese da cagliari

Ciao, sentite cosa dice in questo audio Ballardini, roba da matti................ http://www.primadanoi.it/modul
es/bdnews/article.php?storyid=
5997&page=1 Ballardini scoppato come Dante.......

da Pescarese da cagliari

Ciao, sentite cosa dice in questo audio Ballardini, roba da matti................ http://www.primadanoi.it/modul
es/bdnews/article.php?storyid=
5997&page=1 Ballardini scoppato come Dante.......

da sadeo

ma iaconi che cazzo di colpe ha???se per via di paterna nn può spende un soldo è normale che deve fa l'elemosina per prestiti e diritti di riscatto e poi l'anno scorso ha fatto una buona squadra senza un soldo cacciando qualche euro (a quanto pare lo scoppato ne ha incassati ben 5)si poteva confermare la coilpa è del presidente

da PESCARA TI SCHIFA

RAGAZZI RIEMPIAMO DI EMAIL IL SITO DELLA GUARDIA DI FINANZA FACCIAMO ARRESTARE PATERNA E' L'UNICO MODO PER TOGLIERCELO DALLE PALLE VAI VIA LADRO DI MERDA

da FINANZA PENSACI TU

ARRESTATELO!!!

da AGGREDITI CHIETINI A CALDARI

Ma in campo molto fair play Lancio di oggetti contro le auto di ultrà neroverdi ORTONA. Alcune auto di tifosi neroverdi sono state fatte bersaglio di lancio di oggetti nel transito dell’abitato di Caldari. Una vettura è arrivata allo stadio di Ortona con il lunotto completamente sfondato. Non sono stati comunque denunciati danni alle persone. Da alcune testimonianze, sembrerebbe che gli episodi di lancio di oggetti sarebbero da ricondurre a un battibecco che sarebbe avvenuto poco prima tra tifosi teatini e gli avventori di un bar della frazione di Ortona. Senza incidenti, invece, il confronto sugli spalti allo stadio. Solo qualche attimo di tensione prima della gara, quando una cinquantina di ultrà neroverdi ha forzato il cancello del settore tribuna, senza esibire il biglietto d’ingresso. In campo partita correttissima. Anzi, da registrare anche episodi di fair play, come la disponibilità del dottor Sandro Angeloni, medico sociale del Chieti, ad assistere anche i calciatori gialloblù, per l’assenza sulla panchina della Folgore di un medico al seguito. Angeloni ha favorito il recupero del portiere Segalotti, rimasto nel primo tempo a terra per 4 minuti dopo un fortuito impatto con il capitano teatino Marchetti. (o.d’a.)

da SCOPPATO UOMO DI MERDA

SPORCO LADRO FAI SCHIFO

da DelfinoCurioso1978

Auguri Donato

da speriamo

hanno pure comprato le maglie di un colore sbagliato per risparmiare....cencioni....ma forse paterna non sa neanche quali sono i colori del pescara

da speriamo

Se Iaconi e Paterna restano in Argentina si salva il Pescara....

da jarno

cryoggi a chieti hanno tolto la scritta "SS Chieti vecchia troia di merda"....ci tocca rifarla.. cry

da cimist

andate in serie c e d dove ci sono veramente i talenti...in argentina...ma coma cazz vi vè in ment

da PE

SENZA PAROLA

da noi odiamo tutti

giornalisti infami leccapalle di paterna

da PATERNA LADRO

CACCIAMOLO 300 VOLTE MEGLIO FALLIRE CHE FARE LA B CON UN PRESIDENTE PUTTANIERE LADRO IMBROGLIONE VIA DA PESCARA

da Cavolate

Ma finitela, non avete capito che non ci credre più nessuno

da FATE SCHIFO

BRAVI CON I SOLDI CHE VI SIETE IMPOLPATI ANDATE A PUTTANE IN ARGENTINA BRAVI FIGLIACCI DI PUTTANA