«Il no di Sarri? Qualcosa non ha funzionato bene. Ai tifosi dico: pazienza» Da Il Centro

Il presidente Paterna fa il punto dall’Argentina

da Redazione
2.071

Milioni di parole via telefono. L’ultimo capitolo della storia del Pescara è stata scritta con il più impalpabile dei linguaggi, quello che non lascia segni tangibili, ma ha quasi la velocità del pensiero. Via telefono, c’è stato l’inevitabile esonero di Ballardini, colpevole di aver raccolto solo due punti nelle sei partite vissute da condottiero dei biancazzurri e, soprattutto, di non aver convinto come sistema di lavoro. Con lo stesso metodo, il presidente Paterna e il diesse Iaconi pensavano di aver riassunto l’imprevedibile Sarri. E, qualche ora più tardi, sempre grazie alla frenetica attività dei cellulari, hanno trovato l’accordo con Aldo Ammazzalorso. Non si può dire che tutto sia filato liscio. Ma non esiste la certezza che un contatto diretto avrebbe evitato la fase di confusione e di equivoci esplosa tra il licenziamento di Ballardini e il quasi ingaggio di Sarri.
Da Buenos Aires, dove si trova anche per affari extra calcistici, Dante Paterna dà la sua versione dei fatti. «La società avrebbe fatto gli stessi passi anche se si fosse trovata a ranghi completi nella sede di via Mazzarino. I mezzi di comunicazione attuali sono così evoluti da permettere il lavoro in mobilità, anche a grandissime distanze. Del resto, in tutto il mondo i grandi manager lavorano in questa maniera. I problemi incontrati sono stati generati dalla natura delle persone. Con Sarri, ho avuto una virtuale stretta di mano. E prima di me l’aveva avuta Iaconi. Avevamo concordato anche i nuovi crismi di lavoro e di gestione dei rapporti. Ci siamo lasciati con l’impegno, da parte sua, che il giorno dopo avrebbe diretto il primo allenamento della squadra nel ritiro di Norcia. L’allenatore, confermandosi volubile, ha cambiato le carte in tavola. Il Pescara si era impegnato a esaudire le richieste da lui poste, solo pochi mesi prima, per il rinnovo contrattuale. Nel giro di alcune ore, ha raddoppiato la richiesta economica. Sarebbe stata sufficiente quella mossa per generare una rottura, se non fossimo stati molto riflessivi. Dopo una contrattazione, ci siamo di nuovo accordati. A metà strada. Poi, è maturato un nuovo colpo di scena: il preparatore atletico Bertini, sulla scia del tecnico, ha chiesto un ritocco, scusate l’eufemismo, dello stipendio. Il Pescara, attraverso l’istituzione di un premio salvezza, ha esaudito anche questo desiderio. Ma Sarri e Bertini, invece di mettersi a lavorare, sono letteralmente spariti, diventando dei fantasmi per l’intera giornata di martedì. Il giorno dopo, solo il giorno dopo, siamo stati informati del loro rifiuto. La motivazione non la conosciamo. Restiamo alla finestra, armati di curiosità, per vedere se Sarri e Bertini si accaseranno con un’altra società. Pensare male è brutto, ma difficilmente si rivela un errore».
Il presidente del Pescara non si limita a puntare il dito verso l’esterno. Fa autocritica, ritenendola il modo migliore per trasformare le negatività in un vero propellente per migliorare.
«Nel calcio sono ancora un neofita e ho il dovere di sfruttare le esperienze per crescere come presidente. In questa vicenda, nella catena di comando, qualcosa non ha funzionato a dovere. Se tutti gli anelli fossero stati forti, avremmo evitato un buco. Quel giorno e mezzo di ritardo, ci deve far riflettere. Ai tifosi dico di avere fiducia: faremo salti mortali pur di raggiungere l’obiettivo della salvezza».

Commenti
90

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Fabro

Ma si sapeva che Sarri non avrebbe accettato, solo la società NO! Vi rendete conto che Paterna si definisce un NEOFITA, quando tutti noi sul forum a dire che Sarri non veniva mai e poi mai, Chi cazzo siamo noi ?

da magico sarri

sono contento che su questo forum non si siano lette cose del tipo "sarri merda... o mercenario..." credo molto poco a ciò che 'è scritto nell'articolo. In più vi dico che un presidente... se è un signore.. non sputtana nemmeno la trattativa per chi deve lavare i cessi degli spogliatoi, figurati quella con un allenatore. MAURIZIO SARRi ha ripagato con la stessa moneta, le merde che fino a 2 mesi fa l'hanno scaricato. GRANDE!

da x redazione

NON GIOCHIAMO CONTRO IL CATANZARO!!!... VOLETE CAMBIARLO O NO QUEL CACCHIO DI SCUDETTO? MA SAPETE SOLO FARE COPIA E INCOLLA DEGLI ARTICOLI DEL CENTRO? FORZAAAAAAAAAAAAA

da Piero 1977

.....ci vuole ben altro per fotterla. Si ringrazia per la cortese attenzione, e sempre FORZA PESCARA! cry

da Piero 1977

....appartiene di diritto) ed a cedere a fine stagione tutte le quote in loro possesso ad un prezzo base stabilito da un curatore imparziale eletto dall'amministrazione comunale; successivamente verrà formato un comitato di gestione temporanea della società per garantirne l'adeguato sostentamento e sopravvivenza, finanziato con danaro pubblico ed azionariato popolare, nell'attesa di un acquirente che sia consono al tenore ed al nome di questa rispettosissima società. La città ringrazia di cuore l'attuale dirigenza per il goffo tentativo di mettergliela al culo, e ricorda a quest'ultima che ci b

da Piero 1977

La città di Pescara ed i tifosi della Pescara calcio (ad eccezione di qualche psicopatico) sono felici di comunicare ai dirigenti della Pescara Calcio S.p.A. che sono sollevati in tronco dai loro rispettivi incarichi, a partire dal presidente Dante Paterna, per evidente incapacia dimostrata nella gestione di una delle società più care a tutta la popolazione cittadina (di cui tralaltro quest'anno ricorre il 70°anniversario della fondazione); le dimissioni non avranno effetto immediato in quanto l'attuale dirigenza è tenuta ad assicurare la serie B alla suadra (categoria cui tale sodalizio....

da x Redazione

buongiorno, ma il gioco dello "Stadio Gratis", se non sbaglio la partita è domani ! grazie.

da lucammmm

se perdiamo pure con il frosinone jetv accid!

da PATERNA MI HAI TRUFFATO

SEI UNA MERDA!

da informato

SARRI NEL SUO INGAGGIO COMPRENDEVA 4 GIOCATORI SVINCOLATI...QUINDI SI POTEVANO PRENDERE SUBITO ERA PROPIO UNA CLAUSOLA DEL SUO CONTRATTO....SECONDO VOI PATERNA SI ACCOLLAVA ALTRI 4 STIPENDI? ECCO IL MOTIVO XKè HA RIFIUTATO...SARRI NON SI è VOLUTO BRUCIARE A PESCARA E ASPETTA PANCHINE CALDE IN SERIE B O A A DICEMBRE SE NON PRIMA LO VEDREMO IN UNA BUONA SQUADRA...

da ONORE A SARRI VERO UOMO

SCOPPATO IPOCRITA, FALSO MESCHINO TORNATENE A TERRRRAMOOOO

da NON FATEVI INGANNARE-LEGGETE !!!!

SONO TUTTI TRUCCHI FISCALI. A PATERNA DI CAMBIARE UN ALLENATORE NON GLIE NE FREGA NIENTE... PAZIENZA ?? NOI SIAMO STUFI. BASTA. E'ORA DI CACCIARE PATERNA.

da c'est la vie

Inutile scaldarsi troppo...siamo già retroCess1.... cry

da ...

chietino noi i napoletani li abbiamo sempre affrontati e anche questa volta li affronteremo chi sa sa voi manco con i tifosi del cupello vi affrontate ridicoli

da NON MERITIAMO NIENTE

ORA RIVOGLIONO SCIBILIA DOPO TUTTO IL CASINO PER MANDARLO VIA!! VOI SIETE MATTI!!!! ANDATE ALLO STADIO E IN TRASFERTA SE VOLETE FARE QUALCOSA DI BUONO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!! DI SCONTRI NON NE PARLIAMO CHE NOI PESCARESI NON CI SCONTRIAMO DA ANNI LIMITANDOCI SOLO ALL'AUTODIFESA E A TRASFERTE CHE SEMBRANO SCAMPAGNATE!!! MA CHI CI IAT A FA' SE NIN FACET LI MACILL??????

da xke sarri nn e venuto?

perche sarri ha gai un accordo in caso di esonero di conte con l'arezzo calcio dove viene pagato di piu' e dove avra' una squadra tecnicamente piu valida(floro flores,bressan ecc...)due ex fedelissimi(vigna e croce)ed e vicino a casa(sarri e di figline vldarno)secondo voi veniva qui con una squadra VERGOGNOSA(paponetti,martini,o
livieri,de martis!)a retrocedere sicuramente?arrendiamoci,quest
anno e' C1 e ci aspettano anni di anonimato tra campi tipo gallipoli mandfredonia e derby con giulianova lanciano sambenedettese ecc...io ci saro',come ci saro adesso anche se vivo a milano

da x RANGERS

SI SI ... I NAPOLETANI TI DIRANNO QUALCOSA IN FACCIA A CINGHIATE SVELTO DEL CAZZO!!!! FACET LI SVILT NG L NAPULITAN!!! QUILL N V FA NDRA ALLA CURVA NORD!!!!!!!!! AH AH AH.......

da Stai a Pezzi

Vorrei chiedere a TUTTI i sapientoni di calcio, come mai il Grandissimo Allenatore Sarri è disoccupato??? noo P E R C H E'??

da marcus

Sono anch'io del parere che "Il Centro" e Forzapescara per correttezza ci dovrebbero far conoscere la versione dei fatti secondo Sarri. Spero che non siate l'ufficio stampa di Paterna! Comunque quello che conta adesso è tifare Pescara. Io ricordo di aver visto su Raisport Sat, il primo anno di Ivo Iaconi a Pescara in serie C1, un Catania-Pescara come posticipo con Ammazzalorso sulla panchina del Catania. Il Catania giocò molto bene e ci sconfisse. Speriamo che Ammazzalorso si ripeta contro Ivo Iaconi!

da x fate i seri

mo li vid sabato che stadio stu scuppat se na da i a fancul sennò facem nu macell

da jamme

paterna ti odio

da hank

forse non aveva argomenti per dei mocciosi di 15 anni ....tu che dici?

da STE

AMMAZZALORSO MI HA INSEGNATO EDUCAZIONE FISICA PER UN ANNO ALLO SCIENTIFICO DI MONTESILVANO QUANDO ALLENAVA L'AQUILA. COME ALLENATORE NON SO MA COME MOTIVATORE HO MOLTI DUBBI: E'SI BUONO, MA ANCHE DI POCHE PAROLE (PRATICAMENTE MUTO). A NOI SEMBRAVA UN PO' TORDO COMUNQUE STAVA SEMPRE A PENSARE E SCRIVERE SCHEMI DI CALCIO E CI LASCIAVA FARE IL COMODO NOSTRO. SPERIAMO BENE E SEMPRE FORZA PESCARA X RANGERS: PORTATE IL MICROFONO GIA' SIAMO POCHI, CANTIAMO PURE FUORI TEMPO

da SIOUX82

SE CI FOSSERO GIOCATORI IN QUESTA SQUADRA, PURE ZI FONS POTESS ESSERE L'ALLENATORE DEL PESCARA...IUCHEM CON PAPONETTI FERRANTE CHE TE 40 ANNI UN PORTIERE CHE NON SA STOPPARE LA PALLA, DELLI CARRI CHE MO SE MOR, DE MARTIS E JIMENENZ CHE NON LE VO NEMMEN LU MONTESILVAN...IAMM PIPPIACIR BALLARDINI HA FATTO PURE TROPPO

da PARACULO

VEDIAMO DI BATTERE STI CINCIARI SABATO

da la senti l'aria?

CALCIO, CESENA: CASTORI RINNOVA FINO AL 2010 Cesena, 16:33 Il Cesena ha rinnovato il contratto al tecnico Fabrizio Castori fino al 30 Giugno 2010. Lo ha comunicato la società, la decisione adottata dal Consiglio di Amministrazione tenutosi lo scorso 27 settembre. (12/10/2006) (Spr)

da Emmanuele

Già ha detto che Rigoni deve giocare sulla fascia sinistra.... come Ballardini. Rigoni n'è bon figuriamoci fuori posizione

da uomo libero

libero di dire...paterna sei una merda!!!!!!!!!

da rangers

chiudete i muri,cosi chi avra qualcosa da dirci ce lo dira' in faccia!!!!!!!!!!!

da Cascella900

laugher Sarri ha ripagato la PescaraCalcio con il medesimo atteggiamento che non gli ha permesso di continuare il buon lavoro svolto l'anno scorso...bravo! ha fatto proprio bene!

da Catenaccio

Amanti del bel calcio....Sabato stetv' a la cas!! Catenaccio e interdizione:questi i crismi di Ammazzacalcio(pardon Ammazzalorso).L'importante è sparagnare...vero presidente?

da BALI

meglio ammazzalorso che sarri

da Fate i seri

Se volete i giocatori con la G maiuscola dovete iniziare a riempire lo stadio il sabato,a dare entusiasmo ed una bella scossa a tutto l'ambiente.La squadra fa schifo ed è incompleta ma comunque sono arrivati giocatori come ferrante,rigoni,antonelli,gent
e che in serie b fa la sua bella figura.qui a pescara ci si abbatte per 1sconfitta e ci si esalta come pazzi per una vittoria,1pò di coerenza.Sn d'accordo che la dirigenza non sta facendo 1ottimo lavoro,ma cmq non è immobile.

da X DON PIETRO

RIPRENDITI CIO' CHE E' TUO!!

da LA PAZIENZA E' FINITA!

QUEST'ANNO SARA' DURA PER TUTTI! DIRIGENTI COMPRESI!

da IL CENTRO-RETE 8

e FORZAPESCARA.COM hanno fatto fronte comune per sostenere la nuova proprieta' in tutti i suoi passi dal 2005 ad oggi. Occhio che rischiate di non essere più credibili. ARDETC LUSSOS E SCIBBIGL

da forza pescara

società noo

da Max 76

Concordo con Andrea da Roma, il nuovo mister mi sembra il tipo giusto per il Pescara.

da dal messaggero

Subito fiducia ad Antonelli e Rigoni Al nuovo tecnico restano due dubbi dal nostro inviato NORCIA In attesa di conoscere bene tutti gli uomini a sua disposizione, Aldo Ammazzalorso sembra avere già un’idea piuttosto concreta di quelo che sarà il Pscara che affronterà il Frosinone. Innanzitutto il centrocampo, che è il settore nevralgico della squadra. Il tecnico vuole due esterni molto alti capaci di sfruttare bene le fasce laterali. Almeno inizialmente punterà su Antonelli e Rigoni. Il primo lo conosce molto bene avendolo allenato per tre stagioni (una nell’Aquila e due nell’Ascoli) e sul secondo già ieri non ha lesinato giudizi molto lusinghieri: «E’ un giocatore di grande qualità - ha detto Ammazzalorso - e per me non c’è alcun dubbio che possa essere un ottimo esterno nel 4-4-2». In difesa, se dovesse recuperare Gimenez, l’unico dubbio arebbe tra Demartis e Zoppetti sulla destra mentre in porta sarà confermato Spadavecchia al quale l’allenatore è intenzionato almeno inizialmente a dare fiducia dopo il clamoroso errore di Modena. I veri dubbi, nella formazione che sfiderà il Frosinone, sono due. Il primo riguarda la mediana. Ammazzalorso vuole due in mezzo due interditori che compensino le caratteristiche molto offensive dwegli esterni. Uno sarà certamente Moscardi mentre l’altro sarà scelto tra Luci e Carozza, nessuno dei quali è u vero interditore. Il secondo dubbio riguarda la seconda punta da affiancare a Marco Ferrante. In ballottaggio, come spesso è successo quest’anno, Paponetti e Martini. «Non ci sono segreti - ha ribadito spesso ieri il tecnico - la prima cosa da fare è dare razionalità alla squadra mattendo ogni giocatore nel suo ruolo naturale». Ieri intanto Ammazzalorso ha diretto due sedute dedicate quasi esclusivamente alla tattica. Lavoro sulla fase difensiva in mattinata e schemi d’attacco il pomeriggio. A coadiuvare il tecnico uno staff nuovo di zecca. Come preparatore dei portieri resta Ermes Morini, unico superstite dell’era Ballardini. Il secondo sarà Vincenzo Vivarini mentre il nuovo preparatore atletico è Antonio Fabbiano, che con Ammazzalorso aveva lavorato ad Avellino. P.P.M.

da scrivevano su AMMAZZALORSO

ASCOLI E CHI TI FERMA PIU? (15/12/2003) Il Verona non vincerà da 9 giornate e starà passando un pessimo momento di forma ma andare a vincere al Bentegodi è sempre un'impresa da compiere e l'Ascoli dopo questa domenica si ritrova rafforzato in classifica e mentalmente. Si può dire oramai senza ombra di dubbio che la squadra di Ammazzalorso sia definitivamente entrata nel cerchio delle pretendenti per la promozione. Con i debiti scongiuri i bianconeri se la possono giocare fino alla fine con team più blasonati. La vittoria contro il Verona arrivata grazie al goal di Antonelli al 45' assume un valore ancora più importante visto che l'Ascoli per uno spicchio della partita ha giocato in 10 per l'espulsione di Cristiano ma è riuscita a resistere agli attacchi degli scaligeri. Prima della pausa natalizia, arriva la Triestina in casa. Con tre punti, in casa bianconera si passerebbe un Natale serenissimo e ben al di sopra dei pronostici di inizio campionato.

da scrivevano su AMMAZZALORSO

SUPERASCOLI TRAVOLGE I VIOLA FORMATO CRISI (08/11/2003) Neppure il tifoso ascolano più ottimista si poteva aspettare un risultato del genere. Due doppiette (capitan Fontana e Più) seppelliscono di gol la squadra viola e spingono l'Ascoli in zona promozione, superando il Catania e raggiungendo il Cagliari. Riguardo la partita c'è stata poca storia: dopo un primo tempo equilibrato un netto rigore trasformato da Fontana ha mandato letteralmente in crisi la squadra toscana e per i bianconeri trovare varchi per il contropiede è stato un piacere. Mister Ammazzalorso ha dato veramente un volto ed una fisionomia nuova alla squadra che domenica a Verona conto un'altra nobile decaduta ha la possibilità di confermare di essere la squadra rivelazione del campionato di serie B e rendere sempre più vero il sogno "Serie A"

da PERSEVERARE E' DIABOLICO

Dopo che avere acquistato la squadra “solo” il 31 gennaio (2005), non “hai potuto” apportare modifiche al mercato e siamo retrocessi con Simonelli all’ultima giornata. Poi ri-ripescato, hai l’ottima intuizione di chiamare Sarri, ma gli fai la squadra il 31 agosto, facendo fare il ritiro alla squadra primavera.11° posto finale e salvezza ottenuta in largo anticipo farebbero pensare al meglio, invece non confermi Sarri (alla faccia della programmazione), fai cassa vendendo Croce e giovani promettenti come Paolucci e Djackitè ( + i vari prestiti in C1 e C2 ) e chiami l’esordiente Ballardini al quale, di nuovo, fai la squadra ( smembrata ed incompleta in tutti i reparti ) il 31 agosto. Il resto è roba fresca. Solo un manipolo di incompetenti caccia un allenatore e manda la squadra in ritiro senza avere la firma del successore. Te ne vai in Argentina in un momento così delicato, per programmare il futuro ? Meglio pensare al presente della prima squadra, con una primavera che per il momento va più che bene. Sarri non poteva tornare con le sole promesse, era già stato fregato qualche mese fa … CAPITOLO MAGLIE – Dopo la triste esperienza dell’anno scorso, nella quale abbiamo aspettato il girone di ritorno per vedere la casacca biancazzurra, la storia si ripete, con la tristezza di vedere, sul sito ufficiale della lega calcio: COLORI SOCIALI : Maglia blu royal; calzoncini blu royal; calzettoni blu royal IN POCHE PAROLE ... SEI INADEGUATO SOLO E SEMPRE FORZA PESCARA

da Indiani AVANTI!

concordo pienamente con andrea da roma.Ammazzalorso e' un grande tecnico locale.....vedrete fara' bene! Spero solo nello spogliatotio non ci siano malumori dovuti alla debole societa'.

da akuila

Ma chi è Sarri? ma che cazzo a fatto a Pescara? ci ha salvati e basta!! ed è già un idolo? e gia lo giustifichiamo? ma vaffanculo voi e Sarri che non è altro che un mercenario e presuntuoso. Ma a De Canio, a Reja, a Galeone, a Tom Rosati, a Rumignani, .... che dovremmo fare? V E R G O G N A T E V I TIFOSI LECCACULO. In bocca al lupo mister Ammazzalorso

da Andrea da Roma

Carissimi tifosi della squadra più bella del mondo, conosco la storia e le vicende della Pescara Calcio così tanto e così bene da poter affermare, senza timore di smentita, che Aldo Ammazzalorso è l'allenatore che fa per noi. E' tosto, sgorbutico, conoscitore di calcio come pochi, ha entusiasmo e passionalità, peccato non averlo preso all'inizio dell'anno. Diamo lui il tempo per riorganizzare la squadra e sicuramente ne vedremo delle belle. FORZA PESCARA, sempre, comunque e dovunque.

da IO CI CREDO

pineto sempre presente allo stadio.cn qualunque presidente,cn qualunque società ed allenatore.PESCARA NEL CUORE

da ZIZZITà DI SOCIETà..

QUESTA SOCIETà FA RIDERE!!! I GIORNALISTI SCRIVONO E DICONO SOLO QUELLO CHE FA PIù COMODO A LORO.. LA VERITà NON LA SA NESSUNO... pss

da io ci credo sempreVERO

AMMAZZALORORSO speriamo quantomeno AMMAZZILASFIGA....sempre FORZA PESCARA tutti allo stadio e se non si vince ma solo dopo il 90 si puo' contestare. UN CONSIGLIO A PATERNA...Galeone quest'anno ha deciso di smettere di allenare cerca' di promuoverlo uomo simbolo della rinascita d'immaggine DELLA PROSSIMA PESCARA CALCIO. Poi con una sua piccola consulenza degli allenatori sapientoni e scarsi(vedi SARRI)potrebbero imparare cosa significa giocare a CALCIO!!!! FINCHE'VIVRO'CANTERO'FORZA PESCARA

da un vecchio amico

e montesilvano pure!

da x quest qua sotto

sante parole compà

da mo scibilia e' signore

PRIMA SCIBILIA FACEVA SCHIFO E DOVEVA ANDARSENE ORA PER PATERNA E LO STESSO... MA SIAMO 4 GATTI ALLO STADIO MA CHE CAZZ VULEM ABRAMOVIC??? MA RENDETEVI CONTO CHE ALLO STADIO SO TUTTI DI ORTONA , S.VITO, F. VILLA E SILVI!!!!!!!!!!! A DO STA LI PISCARIS??? FINETL DI DI CAZZAT E GUARDET LA REALTA' CUJUN!!!!!!!

da chi è sarri?

Ma chi è Sarri? ma che cazzo a fatto a Pescara? ci ha salvati e basta!! ed è già un idolo? e gia lo giustifichiamo? ma vaffanculo voi e Sarri che non è altro che un mercenario e presuntuoso. Ma a De Canio, a Reja, a Galeone, a Tom Rosati, a Rumignani, .... che dovremmo fare? V E R G O G N A T E V I TIFOSI LECCACULO

da Lorenz

Scibilia da signore che era, nonostante la sua età e la voglia di far bene ormai inesistente (30 anni nello sport), prima di vendere il Pescara retrocesso lo ha fatto risalire dalla C alla B sborsando quattrini a non finire...!! Questo è un presidente, un uomo con le palle, un signore!!!! Se il cavaliere retrocede in C, la nostra squadra è fallita, senza più gli incassi dalla B che mandano avanti la nostra società, voglio vedere se in C sborsa i soldi suoi per mandare avanti la baracca... Riflettete su questo ragazzi!!! Se il Pescara quest'anno retrocede per noi è finita!!!

da XQUELLO DI SOTTO

MA CHI L'HA DETTO CHE SENZA PATERNA ORA STAREMO IN PROMOZIONE?????GUARDA CHE UNA SOCIETA' NEL BENE E NEL MALE C'E' L'AVEVAMO. E' STATO LUI A FARSI AVANTI PER ACQUISTARE LA PESCARA CALCIO! NON GLIELO AVEVA CHIESTO NESSUNO noo

da Paterna Ridiculo

Dice: I mezzi di comunicazione attuali sono così evoluti da permettere il lavoro in mobilità, anche a grandissime distanze. Del resto, in tutto il mondo i grandi manager lavorano in questa maniera. Ma quali mezzi sei un povero Maiale prima di NATALE DIVENTERAI UNA POCHETTA

da Paterna Ridiculo

Dice: I mezzi di comunicazione attuali sono così evoluti da permettere il lavoro in mobilità, anche a grandissime distanze. Del resto, in tutto il mondo i grandi manager lavorano in questa maniera. Ma quali mezzi sei un povero Maiale prima di NATALE DIVENTERAI UNA POCHETTA

da NO

VOGLIAMO SENTIRE LA VERSIONE DEI FATTI ANCHE DA SARRI!!!NON SI PUO' SENTIRE UNA SOLA CAMPANA NON E' CORRETTO nooVERGOGNA!!!! noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo noo

da Paterna Ridiculo

Dice: I mezzi di comunicazione attuali sono così evoluti da permettere il lavoro in mobilità, anche a grandissime distanze. Del resto, in tutto il mondo i grandi manager lavorano in questa maniera. Ma quali mezzi sei un povero Maiale prima di NATALE DIVENTERAI UNA POCHETTA

da APPELLO DISPERATO AL PRESIDENTE

Caro Cav.Paterna, non si offenda troppo se sta ricevendo critiche, talvolta insulti, sicuramente deprecabili ma purtroppo espressione dello stato d'animo di una tifoseria amareggiata e frustrata da troppi anni di delusioni e patemi.Dovremmo comunque ringranziarLa perchè senza la sua guida staremmo disputando il campionato di promozione.Le chiedo solo di non fare più proclami, annunci e promesse da marinaio. Lavori con umiltà,in silenzio per ridare a noi tifosi non una promozione, una salvezza,un risultato sportivo arrancato, bensì solo un pò di entusiasmo.Ne abbiamo un DISPERATO bisogno.Grazie

da PESCARANZA

SARRI MERCENARIO COME TUTTI DEL RESTO ALLA FINE OGNUNO SI FA LI CUNT' A SU'(INTENDO),SOLO UNA COSA SI DEVE FARE MOLTO SEMPLICE O CI VAI O NON CI VAI A TIFARE ALLO STADIO.

da ORA BASTA

PAZIENZA? STIAMO ARRIVANDO

da king

mi complimento con il centro per il suo codice deontologico. Domani darete la replica a sarri?

da Pescara@Rangers

cry conordo Pienamente con Quesito!!!!....finalmente in questo portale si ricomincia a parlare in modo pulito ed educato..per questo sono tornato!..speriamo che duri questa artmosfera di critica educata... perplex

da pinKo

stanno tutti fuori di norcia. quest'anno sara' brutta, servono rinforzi non chiacchiere

da E SEMPRE FORZA PESCARA!!!!!!! OLEEEEEEEE!!!!

stiamo alla frutta ma è vero che qua sopra nn si possono dire parolacce a paterna?....no a cussu facemel sant mò STIAMO SPARENDO SIAMO UNA SOCIETA' RIDICOLA E NN POSSIAMO DIRE NEMMENO CHE PATERNA E' UN ZOZZONE! mo denunciatemi.

da pe sempre

d'accordo con Mariachiara tutti allo stadio ad incitare la squadra e ad ignorare il presidente. paterna non è il mio presidente

da QUESITO

Sono un vecchio tifoso del pescara e mi chiedo perchè la nuova società non sia in grado di fare una programmazione seria!Ho visto sul sito www.eurosrl.it (la società del paterna) che ha un fatturato del gruppo di circa 360 milioni di euro(Non sto inventando niente cara redazione sono dati riportati nel sito ufficale della società quindi non denunciatemi!)Allora mi domando e dico perchè una società come il RIMINI con un bacino d'utenza di non + di 5000 tifosi abbia stanziato come budget x la campagnia acquisti circa 5 milioni di € ed il pescara non + di 1 misero milione di euro?

da REGIME

LA SOLITA UNICA VERSIONE DEI FATTI.SIAMO ESASPERATI, SOLO INDIFFERENZA, VENDESI ABBONAMENTO CURVA NORD, PREZZO STRACCIATO.

da dario

grande programmazione della societa'!!!!!!! avevamo bau' in prestito con diritto di riscatto: non e' stato fatto valere il riscatto e adesso si dice ch si cerchera' di riportarlo a pescara per gennaio! A sarri alla fine dello scorso campionato non e' satto rinnovato il contratto e lo si cerca ora!!! mah!!!!!

da uomo libero

PATERNA MERDA!

da esausto

e per il terzo anno di seguito ridotti male anzi malissimo il signor presidente dimostra tanta inesperienza incompetenza e poca professionalità quest'anno ragazzi miei andiamo dritti dritti in c! la cacciamo o no questa presidenza sciagurata o no i mi so rott lu cazz!

da voce certa

e neppure dal messaggero ieri. 200.000euroooooooo sarri irraggiungibile bertini che comunica la decisione...... ma fatemi il piacere sennò anche voi prendete per il culo i tifosi

da Lorenz

pregherei la redazione di contattare sarri x noi tifosi e di farci sapere anche l'altra versione dei fatti...! Oramai quello che dice il centro (giornale lecchino)è credibile solo in parte..... GRAZIE! ah dimenticavo, visto che nn possiamo dire nulla... allora dico paterna santo subito!! (spero non mi denunci)

da voce certa

a proposito di sarri e bertini le cose non stanno così come descritte dal centro di oggi e di ieri credetemi ragazzi.

da x chi nn viene allo stadio

chi sta a casa non deve contestare proprio un caxxo , po parlà solo ki viene allo stadio...non sui muri di internet ,sfigati!!!

da MEGLIO A SPASSO

Meglio a spasso che accettare di allenare una società senza garanzie e giocatori adeguati per subire poi anche la contestazioni di una tifoseria che giustamente pretende risultati.

da LUCAPESCARESE

COME VOLEVASI DIMOSTRATE...SARRI E' UNO CHE STA TROPPO CONVINTO...NON HO CAPITO COSA CERCHI? IL BELLO E' CHE E' ANCORA A SPASSO...INUTILE laugher FORZA PESCARA

da Chissa'

Io sono convinto che Sarri abbia chiesto al Presidente Paterna le garanzie che non gli erano state date a giugno. Acquisto calciatori, contratto biennale e programmazione per riportare il Pescara calcio al ruolo di squadra importante che gli compete. Se queste richieste non erano valide pochi mesi fa come possono essere improvvisamente diventate reali? Per fare buoni campionati ci vogliono molti euro e persone disponibili a spendere. E infine le trattative si fanno a 4 occhi non via telefono come si vendesse un prosciutto ad una sagra paesana.

da mariachiara

Allora , io consiglio di andare TUTTI allo stadio, anche perchè dobbiamo essere noi con il nostro tifo e partecipazione ad incitare i nostri e ad incoraggiare Ammazzalorso ad organizzare meglio il nostro Pescara. Dai ragazzi, lasciamo stare il presidente, stiamo vicino alla squadra ora più che mai. Ci vediamo allo stadio, vi raccomando senza contestazioni e con il bel tifo che solo noi sappiamo fare.

da alex pe

Paterna lincenzia un allenatore a GIUGNO e lo rivuoi a OTTOBRE,se qua c'è una persona volubile è Lei signor Presidente,non il mister Sarri!!!gurdi che la gente non è così stupida come crede Lei

da francesco!

TIFOSI PESCARESI CHE INTENZIONI AVETE SABATO? VENITE ALLO STADIO O NO? SARA' CONTESTAZIONE O INDIFFERENZA?

da WILSON X REDAZIONE

NELL'HOME PAGE TOGLIETE SUBITO IL SIMBOLO DEL CATANZARO E METTETE QUELLO DEL FROSINONE PER LA PROSSIMA PARTITA. COL CATANZARO L'ANNO SCORSO ABBIAMO PERSO MISERAMENTE. AGGRAPPIAMOCI ALMENO ALLA CABALA.

da Ercoli84

Comunque tutta questa situazione (minacce di chiusura di importanti portali sul Pescara) mi riempie di tristezza...e mi fa ancra di più arrabbiare contro questa società che ha portato all'esasperazione un'intera tifoseria...grazie ancora!!!!

da gianluka

Fondamentalmente anche io sono d'accordo con Mariachiara, sarei molto interessato a sentire le dichiarazioni di Sarri. Per quanto riguarda la gestione di questa vicenda via telefono non mi trovo d'accordo con il presidente. Non si possono gestire queste cose con le suddette telefonate, tra l'altro a distanza di oltre 10000 km. La società aveva l'obbligo di essere fisicamente presente per una situazione così delicata. Purtroppo la pazienza non è infinita e a pensare a quanto tempo è stato buttato da marzo (a salvezza praticamente acquisita)ad agosto, mi sento ancora male. Staremo a vedere...

da DelfinoCurioso1978

Paterna so che leggi, ti dico soltanto una cosa stai sbagliando tutto a Pescara. In comunicazione soprattutto, nel marketing, ti scelto Leonardi un personaggio esterno, quando forse ti saresti dovuto affidare ad uno del posto che conosce l'ambiente perchè ci vive. Sbagli a fare dichiarazioni, sbagli a sbandierare programmazione che non c'è. Ti posso dire una cosa, soltanto il settore giovanile funziona in questa società e non per merito tuo. Abbi la compiacenza di renderti conto di non essere adeguato, mettiti da parte oppure nomina un vero presidente che ci rappresenti, tipo un vecchio gioc

da Ercoli84

cartmanAncora pazienza ci chiede Paterna??? Ma per chi ci ha presi??? Ha avuto tutto il tempo per far vedere di che pasta è fatto...e infatti ha dimostrato di non essere in grado di gestire una società di B...ha avuto tutto il tempo per fare unba squadra competitiva e si è ridotto al 31 agosto, in un momento gravissimo per la società invece di correre in Italia a far sentire la sua presenza se ne resta in Argentina a fare i suoi interessi...la pazienza è finita Paterna...

da pe sempre

paterna si dimostra ancora una volta piu che incompetente e non neofita come ama autodefinirsi. Qualche tempo fa aveva rilasciato dichiarazioni su come stesse programmando il ritorno nella massima serie entro il 2009. Ma sa cosa significa il termine programmazione? non smembrare la squadra a fine stagione e Svendere i pezzi migliori per poi ricominciare con 11 giocatori a settembre dell'anno successivo. Senza un'osssatura ben definita di 4 5 elementi di Qualità non si puo ambire al salto di categoria ....paterna non è il mio presidente

da Jeppo

A me personalmente di cosa ha fatto o detto Sarri mi frega veramente poco, giriamo pagina, oramai è un capitolo chiuso. Piuttosto è questo pseudo presidente che continua a non convincermi affatto. Continua a promettere ma poi non ne combina una giusta, per nulla affidabile e leggermente "cascettaro" poichè poco incline alle seppur giuste critiche. Gli rode che la gente non abbocchi al suo "canto delle sirene" e per questo rosica di brutto... perplex

da francesco!

Io sono daccordo con MARIACHIARA fate rilasciare una dichiarazione ufficiale da SARRI su come sono andate le cose!

da mariachiara

Vorremmo sentire da Sarri se tutto questo è vero, che ne dite?