Stasera a Sportivamente

La telefonata esclusiva del Principe Kaled al Saud.
"Presto sarò a Pescara" Così il Principe al telefono del Notaio Massimo D'Ambrosio.
REPLICA SU SKY 910 DOMANI.

da Redazione
1.997

Nella trasmissione di Tele 9 condotta da Massimo Candeloro con il direttore di rete William Carosella, potremo ascoltare dalla viva voce del Principe saudita le sue intenzioni in merito al progetto del presidente Angelo Renzetti. Tra gli ospiti l'allenatore Bruno Pace, il Prof. Della Sciucca e componenti della nostra redazione.
La nostra redazione per accontentare tutti i nostri affezionati utenti che ci seguono dal resto d'Italia, ha contattato il canale Sky 910 di Pescara (nostradamus channel) che replicherà la trasmissione domani sera. Vi comunicheremo attraverso le news l'oriario esatto della trasmissione sul canale 910 del decoder Sky.

N.B.
Preghiamo di rispettare l'appello della nostra redazione. Lasciate commenti senza offese, il rischio di chiusura del sito è concreto, presto saranno sistemate le procedure di registrazione con le quali si potrà intervenire. Non rendete vano il nostro impegno, sosteneteci! Grazie a tutti!

Commenti
11

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da lorenzo

grazie x quella cosa di sky grazie grazie grazie ahah ahah ahah ahah ahah

da VIVA PESCARA!!!!!!

Ragazzi, il problema non è la buona fede o meno di Renzetti & C. Io personalmenti ci credo. Ma non è questo! Il problema è se Renzetti ce la farà o no a non far affondare il Pescara, che è una impresa piena di ostacoli e tranelli intorno alla quale si aggirano delinquenti di ogni specie. Non bastano i soldi!!! Il primo scoglio è Paterna che si è venduto tutto. E tanto per cominciare corriamo il rischio che Paterna scappi con l'acconto datogli da Renzetti

da IO CI CREDO E VOGLIO CREDERCI!!!!!!!!

RAGA' SPERIAMO CHE LA STORIA DEL PRINCIPE SIA VERA, IO CI CREDO PERCHE' CREDO NELLA BUONA FEDE DI RENZETTI E TUTTI GLI ALTRI, LI VOGLIO VEDERE PRESTO TUTTI ALL'ADRIATICO.. E PATERNA CHE CONTINUA A DIRE CHE SE ENTRO LUNEDI' RENZETTI NN DARA' LE GARANZIE NN VENDE...PATE' HAI ANCORA IL CORAGGIO DI PARLARE??? CHE SUCCEDE SEI GELOSO????

da pesaresedaroma

vi prego mi dite dove come e quando trasmette su shky...è la mia unica forma di contatto con la squadra che amoooovi prego organizziamoci in tal senso...grazie

da pesaresedaroma

vi prego mi dite dove come e quando trasmette su shky...è la mia unica forma di contatto con la squadra che amoooovi prego organizziamoci in tal senso...grazie

da anima2

GRANDI, che la giustizia sia giustizia e la voce della verità rimanga tra noi.nn mollate ragazzi ce la farete!Sito molto corretto che non può pagare le conseguenze di gente maluducata.purtroppo quess è lu monn!

da PoPoLi BiAnCaZzUrRa

sxiamo bene...

da Da Goal.com

Qualcuno pensa a una bufala. Il principe arabo, adesso pure i diamanti. È il notaio D'Ambrosio a chiarire: «Renzetti ha i mezzi e la capacità per rilevare da solo il Pescara, ma come lui stesso ha ripetuto questo progetto ha bisogno di una squadra. E io sono entrato nella squadra». Da New York arriva prima la telefonata di Pincione: «Mio padre era tifosissimo del Pescara e io sono cresciuto con questa passione. E' da un anno che provo a contattare qualcuno, tramite i miei parenti a Pescara, ma nessuno mi ha creduto. Con l'arrivo di Renzetti ho finito di fare telefonate a vuoto». E' lui, Pincione, che ha coinvolto Al Waleed: «Chi conosce bene il principe Khaled sa che si entusiasma nelle sfide. Poi lui è un appassionato di calcio, non è stato difficile coinvolgerlo». Quindi ecco la telefonata di Renzetti: «Con Pincione e il principe finalmente ho una squadra, alla quale spero voglia aderire anche De Cecco. Sono sempre più convinto del mio progetto». Infine da Riad il principe ribadiva in un inglese oxfordiano: «Pincione mi ha detto che Pescara ha grandi potenzialità, a me piacciono le sfide: è un onore entrare nel calcio italiano. Spero di fare grandi cose e di arrivare al più presto in serie A». Se invece che in uno studio notarile l'incontro si fosse svolto sugli spalti dell'Adriatico sarebbe partita una ola. Intanto, sarà Luigi De Rosa, 45 anni, ad affiancare Vincenzo Vivarini, che non ha il tesserino, alla guida del Pescara.

da Pescara@Rangers

x la redazione....stasera dopo la trasmissione per noi che siamo fuori pescara ci fae un resoconto sulle ultime novità?grazie. eyed

da X WILLIAM CAROSELLA

IO TI STIMO TANTISSIMO, SI VEDE LA TUA PROFESSIONALITA' E L'ATTACCAMENTO PERO' QUI A MANOPPELLO SCALO NON SI RIESCE A VEDERE TELE9 QUI SULLA FREQUENZA 35 NON SI VEDE NULLA cry, NON POTETE FARE NULLA PER RISOLVERE IL PROBLEMA? MAGARI POTENZIARE LE FREQUENZE.

da yo-man

primooooooooooo