Pescara come Torino?

Renzetti disponibile e intenzionato a chiudere, Paterna da una settimana pone il "muro" delle garanzie. Una querelle che sta esasperando la tifoseria. Pescara intanto resta a guardare, non più passivamente ma con uno spiccato interesse.

da Luca Teseo
3.995

Pescara come Torino?
Potrebbe succedere anche questo, nei modi e nei toni civili si intende, ma a Pescara potrebbe riaccendersi definitivamente l’entusiasmo non allo stadio ma in piazza.
Il caso ricorda la corsa verso l’accaparramento delle azioni del Torino F.C. qualche tempo fa, una vicenda analoga alla nostra, una lunga e stucchevole trattativa che alla fine non solo ebbe il potere di riaccendere in poco tempo l’interesse e l’entusiasmo verso la società granata, ma fece scendere in piazza la tifoseria e gli sportivi in genere che per acclamazione indicarono in Cairo l’unico degno di acquisire la guida del Torino.
Pescara ha ufficialmente due protagonisti, Dante Paterna e Angelo Renzetti, il primo vuoi per sfortuna, imperizia e quant’altro nel giro di 3 anni non è più gradito dalla piazza e dalla tifoseria.
Il secondo, Renzetti, nel volgere di qualche settimana è riuscito in un operazione che fino a qualche tempo fa era impossibile, far tornare l’interesse per la squadra e per le vicende societarie.
Non è più raro in città, anzi è un fenomeno abbastanza diffuso, che ora si parli del Pescara e di questa vicenda nei bar, per strada oltre ai tanti salotti televisivi che cercano di illuminare la situazione.
Chi conosce la città sa bene che a Pescara i “segreti” hanno vita breve, si intersecano in modo abile e veloce attraverso l’opinione pubblica, strisciano lentamente e autonomamente, forse in maniera indiretta per autometabolizzarsi nelle pubbliche convinzioni e quindi pian pianino essere accettati dalla massa.
Stavolta potrebbe essere diverso, qui non siamo di fronte al nome che viene fuori per qualche tempo sui giornali e in tv e che con la stessa velocità con la quale è apparso poi sparisce, pensiamo alla lontana Ethafin o a nomi come Rosettano Navarra e tanti altri.
Qui siamo di fronte ad una vera e propria trattativa con documenti firmati, anticipi versati, soci dai nomi illustri venuti fuori alla luce del sole e con una programmazione illustrata sia alla tifoseria che alla città in genere, dall’altra parte solo Paterna?
Come mai, ci chiediamo, dal sereno che si intravedeva stanno per tornare le nuvole?
Angelo Renzetti si è detto disponibile nell’incontrare Dante Paterna per sistemare definitivamente la questione, tutto ruota attorno alle garanzie o c’è dell’altro?
Una cosa è certa, Angelo Renzetti ha in mano ogni possibilità per chiudere la questione, ma intanto la piazza non sta a guardare, il boom di visitatori del nostro sito sta a testimoniare un disagio e una stanchezza della tifoseria che ormai è evidente.
In redazione sono tante le e-mail che arrivano da parte di tifosi che hanno un solo desiderio, che si chiuda al più presto la trattativa, molte di esse esortano la tifoseria intera ad una presa di posizione e a manifestare platealmente i propri gradimenti.
Da qui le analogie con Torino, nella viva speranza che tutto si risolva nel migliore dei modi al più presto, questo portale continua a darvi voce cercando di realizzare attraverso i vostri commenti quella sorta di sondaggio permanente che avviene attraverso le vostre opinioni e le migliaia di letture quotidiane.

Commenti
23

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da biancazzurro_

QUESTA VOLTA NON SENTIAMO PIU' RAGIONI PATERNA FUORI DAI COGLIONI!!!!!

da sgaz

Ha ragione chi dice che c'è bisogno di una manifestazione che risvegli la pescaresità e che faccia sapere alla gente chi sta con il Pescara e chi no!D'Alfonso c'hai provato a farlo fallire per regalarlo a De Cecco...ora prendilo nel culo!

da _TRITATO_

RAGAZZI VENERDI' LA CURVA DEVE ESSERE UNA BOLGIA, E DOMANI A SORPRESA PRESENTIAMO VANTAGGIATO(!?!), BOIC8 RETE8

da Vik^

Mica a Mosciano ci sta la sede dell'EURO??? Magari si incontrano li' agli uffici dell'innominabile...

da Alex_sbafone

Innanzitutto un bravo a Luca Teseo che ha scritto proprio un bell'articolo,veramente bravo,sia nel linguaggio ke nei contenuti. Poi condivido quello ke scrive fdb.75: venerdì tutti allo stadio!!!TUTTI!!!!Ci dobbiamo far sentire!cacciate fuori la vostra PESCARESITA'!!!!Passate parola pss e aiutiamo il nostro presidente a fare grande questo Pescara!!!

da christof

....e se Renzetti chiedesse personalmente la nostra presenza penso, che domani, a Mosciano ci sarebbe mezza Pescara perchè ... nù sem nù.....

da 80

X REDAZIONE: qual e' esattamente l'indirizzo di dove si svolgera' l'incontro tra L'INNOMINATO e RENZETTI? domani tutti a MOSCIANO!!!!!incoraggiate i tifosi!!!

da 80

COME TORINO! PESCARA COME TORINO! COME TORIIIIINO! PESCARA COME TORINO!.....grande redazione! L'INNOMINATO CACCIAMOLO A ZAMPATE!!!!

da MAGICO..PE

WAGLIU MA NZI SA LA VIA DO ABBIT SU SCUPPAT???

da DelfinoCurioso1978

Guaradate ca nci vo nind. Domani andiamo a Mosciano a vigilare. senza violenza ma a vigilare.

da MAGICO..PE

CI SIAMO ROTTI I COGLIONIIIIIIIII. SE QUESTA STORIA NON FINISCE COME DEVE. SAPPIATE TUTTI VOI:(paterna,politici,d'alfons
o,giornalisti....e altri ignoti) CHE HA PESCARA FACEM NU BURDELL. ORA BASTA CI AVETE ESASPERATO. RABBIA ULTRAS.!! POI SAPETE TUTTI COME VA A FINIRE

da max@max

mi prendo le ferie per manifestare contro il potere politico ke vuole rovinare il mio amato. o meglio il nostra amato PESCARA|||||||||||||||||||||||
||||||||||||||||||||||||||||||
||||||\\

da MAGICO..PE

PASSAMONTAGNA BASTONI NELLA MANO QUESTO E IL MOMENTO CHE TUTTI ASPETTAVAMO ODIO PATERNA ODIO CHE NON MUORE CHE C'E' NE FREGA DI ANDARE IN PRIGIONE E LA GUERRIGLIA SARA' LA LA LA E LA GUERRIGLIA SARA'. PATERNA VATTENE. PESCARA TI SCHIFA

da MAGICO..PE

APPELLO AI PESCARA RANGERS 1976: VOI SIETE IL GRUPPO STORICO DI PESCARA, IN QUESTO MOMENTO TUTTA LA CITTA' VI STA CHIEDENDO DI SCENDERE IN PIAZZA, PER PROTESTARE E FAR FINALMENTE SBLOCCARE QUESTA SQUALLIDA SITUAZIONE, CHE NON FA BENE NE ALLA SQUADRA NE AI TIFOSI. QUINDI VI CHIEDO CON STIMA E PASSIONE DI SCENDERE IN PIAZZA IL PRIMA POSSIBILE. PESCARA RANGERS 1976 NOI CI CREDIAMO!! CACCIAMO DANTE PATERNA. RENZETTI PESCARA E AL TUO FIANCO. NOI VOGLIAMO UN GRANDE PESCARA

da fdb.75

Pronto alla diffida! Venerdi sera una bolgia, altro che tifoseria da ultimi in classifica! PESCARA, STILE DI VITA!

da Peppe71

Mah...che schifo! Non ci sto a capire più nulla. L'unica cosa certa è che l'entusiasmo che si stava ricreando, sta pian piano svanendo di nuovo... Neanche Renzetti mi sta piacendo più. Sono deluso e nauseato!

da Fafà.

Ragà, io sarei il primo a scendere in piazza rumorosamente per risolvere la questione...solo che, sinceramente e con tutto il rispetto per le opinioni altrui, accostare Renzetti a Cairo mi sembra improprio...e poi, mi chiedo, come si potrebbe ostacolare il passaggio di quote di una S.p.A. privata? Se Paterna ha bisogno - come è evidente - di liquidità perchè dovrebbe rifiutare la vendita a breve? Cioè avrebbe convenienza a fallire?.. Boh... pizzaonhead

da pe-fiero(sez-marche)

PRENDO LA MACCHINA E PARTO SUBITO,BASTA SONO STUFO.

da TATANKA

PAGANNA TORNA A MANIFESTARE!!

da ALESSANDRO

RENZETTI A RETE8 HA APPENA DETTO CHE DOMANI CHIUDE TUTTO IN UN MODO O NELL'ALTRO! MI AUGURO CHE SIA NEL MODO CHE TUTTI NOI SPERIAMO! SENNO FACEM VEAMENTE NU MACELL

da TATANKA

io ci sono

da ale

“Abbiamo firmato per il 28 febbraio, perché io personalmente ho chiesto il tempo tecnico per riuscire a presentarle. Il limite era la fine di febbraio, questo è poco ma sicuro. Perché dovrei mentire sulla data di fine febbraio? Io non ci guadagnerei nulla. Nel frattempo ho versato 400 mila euro per nulla? Avrei versato quei soldi per regalarli a Paterna? Non credo proprio" comunque ci sfugge una cosa.o ha ragione paterna o renzetti.non esistono vie di mezzo.dovremmo sapere se su quel contratto c'è la data per le garanzie.se c'è,ed era il 23,ha ragione paterna,se no renzetti.

da acprincipe

TUTTI IN PIAZZA GIà DA DOMANI POMERIGGIO. blocchiamo la città e facciamo vedere a d'alfonso paterna e company che fanno I PESCARESI se si incazzano veramente.