E' stato caldo l'asse Bari-Pescara in questo mercato

Diverse le trattative andate in porto tra le due società. A giovarne pare sia stato sopratutto il Pescara. Abbiamo avvicinato Marco Giorgio, responsabile news del sito Solobari.it e addetto stampa dell'associazione "Bari in Testa"per sentirne l'opinione in merito.

da Donato Giampietro
2.724

ALLORA SEMPRE PIU CALDO L'ASSE PESCARA-BARI, DOPO SPADAVECCHIA SONO ARRIVATI LA VISTA, MORA E VANTAGGIATO. LA VISTA E MORA STANNO FECENDO
GIA' MOLTO BENE. CHE OPINIONE HAI IN MERITO?
Innanzitutto vorrei dire che mi dispiace molto per Spadavecchia. Portiere giovane e di sicuro talento, ha avuto una stagione negativa in Abruzzo ma sono certo che saprà riprendersi in futuro. Per quanto riguarda Giorgio La Vista, il suo talento non è mai stato in discussione. L'esperienza barese non è stata esaltante, ma ciò è dipeso più che altro dal carattere del giocatore e dal suo rapporto non idilliaco con Carboni prima e Maran dopo. Credo sinceramente che a Pescara farà molto bene. Infine Mora: a Bari è stato un'autentica delusione, l'ombra del giocatore che aveva conquistato la maglia della nazionale Under 21. Ho seguito una partita con la maglia del Pescara e quasi non l'ho riconosciuto: evidentemente l'aria barese non gli faceva molto bene!
PARLIAMO UN PO' DI VANTAGGIATO, CHE TIPO DI CALCIATORE E'? SECONDA PUNTA CHE PUO FAR ALL'OCCORRENZA ANCHE LA PRIMA? PARLACI UN PO DI LUI, COM'E' CARATTERIALMENTE?
Innanzitutto diciamo subito che Vantaggiato non è un centravanti puro. Può agire benissimo da seconda punta, all'occorrenza è stato impiegato anche da esterno. Tatticamente non è molto duttile, ma è un giocatore di gran talento ed ha i numeri per poter disputare una buona stagione a Pescara. Posso dirvi che sicuramente ha un tiro notevole ed è uno specialista dei calci di punizione, anche se sfortunatamente a Bari ne abbiamo visti pochi nello specchio della porta. Caratterialmente non è un tipo facile, rende al massimo solo se sente la massima fiducia dell'ambiente che lo circonda e naturalmente del suo allenatore.
COME MAI NON HA TROVATO SPAZIO A BARI QUEST'ANNO?
PROBLEMI CON MARAN COME MORA E LA VISTA?
Inutile negarlo, con Maran non tutto filava per il verso giusto. Il tecnico biancorosso gli ha spesso preferito Ganci e, anche quando è stato chiamato in causa, le prestazioni del "torello di Brindisi" sono state sicuramente al di sotto delle sue potenzialità. E' un giocatore in grado di fare la differenza nella giornata di grazia, ma anche di irritare quando si intestardisce o scende in campo senza i necessari stimoli. Credo che la sua avventura barese non sia andata bene principalmente perchè Vantaggiato non si sentiva titolare inamovibile della squadra, ed anche per diversi problemi fisici che spesso ne hanno limitato il rendimento.
E' PARTITO IL FIORE ALL'OCCHIELLO GAZZI ED E' ARRIVATO CAROZZA SULLE CUI QUALITA CI SENTIAMO DI RASSICURARVI. CHE NE PENSI?
Alessandro Gazzi è un centrocampista davvero molto forte, la serie A è senza dubbio il palcoscenico che gli compete ma la sua cessione avvenuta negli ultimi minuti del calciomercato è stata l'ennesimo affronto della società nei confronti della tifoseria barese. Fra l'altro, pur di giustificare questa operazione in uscita, Gazzi era rimasto inspiegabilmente in panchina nelle ultime partite disputate dai biancorossi. Di Carozza ho sentito parlar bene, personalmente l'ho visto giocare solo un paio di volte e non sono in grado di esprimere un giudizio obiettivo, mi fido delle vostre rassicurazioni. In ogni caso, il suo arrivo mi ha stupito anche perchè ricopre un ruolo abbastanza diverso da quello di Gazzi.
CONTINUA LA CONTESTAZIONE VERSO MATARRESE NELLA VOSTRA PIAZZA. ANCHE QUI SI CONTESTAVA SCIBILIA,
E' ARRIVATO PATERNA ED HA FATTO PEGGIO. ORA SI SPERA CON RENZETTI. NON E' SEMPRE CONVENIENTE CAMBIARE PRESIDENTE NON TROVI?
Cambiare società è il sogno del 99% dei tifosi baresi. La situazione calcistica nel capoluogo pugliese è diventata insostenibile, ma sembra non esserci via d'uscita anche perchè la famiglia Matarrese, nonostante le dichiarazioni di circostanza, non ha alcuna intenzione di vendere l'As Bari nè di tentarne il rilancio, magari tornando ad investire per programmare il ritorno in serie A. Non so se Renzetti sarà un presidente migliore per il Pescara, ma posso dirvi con certezza che in ogni caso vi invidiamo per il solo fatto di aver cambiato presidente.

Ringrazio Donato Giampietro per l'intervista e saluto gli amici di ForzaPescara.com, facendovi un grosso in bocca al lupo per il proseguio del campionato!
Marco Giorgio

Commenti
44

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da pescara@vita

ogg m so cumbrat li pantalon d la tut d culor biancazzurr! Io sono d'accordo con Sivigliano sul caso Luisi: avendo un contratto non in scadenza Renzetti poteva solo proporre un prestito con relativo contratto di 5 mesi o comprarlo definitivamente per proporgli un contratto lungo, ma qui bisogna fare i conti con le tasche di Renzetti ed io non posso farlo. Dunque a questo punto occorre rigenerare Moscardi, disciplinare Rigoni e incoraggiare Papini: 3 nuovi aquisti! Comunque domani sarà dura. Come al solito solo Pescara (oh ma quand'é che diventem nu territorie autonom?)

da Robert

Un saluto da tifoso Pescarese e "solidarieta" al tifoso barese che deve sorbirsi da tanti anni il "the porkys"barese della situazione, e grazie dei giocatori dati perche' a noi faranno comodo. W la focaccia! eyed

da M@RCO

E' stato ARBOTTI a portare VANTAGGIATO a PESCARA!!!! Ecco cosa ha detto PARI (ds del bari): Vantaggiato? Il suo procuratore (Arbotti, ndr) ha fatto il terrorista!!!!!.... Avevamo già un accordo col Vicenza per uno scambio con Cavalli. Arbotti lo ha fatto saltare, perche' lo voleva al Pescara, chiedendo un ingaggio spropositato al Vicenza. E così ci siamo rivolti al Pescara perché volevamo Carozza e il giocatore voleva andare in quella piazza".

da SIVIGLIANO

WAGLIU' DOMANI TUTTI A BOLOGNA, NSI PO MANCA', NE VA DELLA NOSTRA CREDIBILITA' DI TIFOSERIA, SE NON SIAMO ALMENO 500, ALLORA POSSIAMO CHIACCHIERA' QUANTO CI PARE, ABBANDONARE LO STADIO E PASSARE IL SABATO NEI SALOTTI TELEVISIVI...JAMME' CAZZ.O. PESCARA STILE DI VITA...

da TATANKA

scusa donato..ma cosa mi frega a me di sti baresi puzzolenti?? pensiamo a noi e metti qualche notizia su pincione e la nuova società..altr che sti african horny horny

da SangueBiancoAzzurrO

alle 15.30 erano circa 250 i biglietti venduti solamente alla tabaccheria camaioni. c'è tutto il pomeriggio e ci sono molti che prendono il biglietto a bologna....

da fdb.75

Ciao Duka, ci vediamo domani mattina davanti la Nord...riferisci al collega,vengo da solo.TUTTI A BOLOGNA!!!! PESCARA, STILE DI VITA!

da WBD

X LUISI Ci vediamo VENERDI' 9 marzo per il sorpasso - Domani spero in 1 gol dell'esordiente Vantaggiato (Paponetti non convocato ?! ) - IL PAREGGIO NON CI INTERESSA - SOLO E SEMPRE FORZA PESCARA

da GameOver

Secondo me è molto semplice. Non era soddisfatto della proposta professionale e non è venuto a pescara. Cosa cìè di strano? Mica è un missionario è un professionista è scegle quello che è meglio per il suo futuro professionale. Avanti così ugualmente

da bofe

si sa qualcosa di più ufficiale riguardo al numero dei tagliandi ospiti per BO? e mi confermate che è stato "rotto" il rispetto con i bolognesi nella partita di andata? forza PE!

da M@RCO

VICENDA LUISI-questa volta non me la sento di dare in testa a rete8, anche se la loro condotta giornalistica e' soggetta spesso alla mia critica personale!!!! Mercoledi' sera Profeta ha contattato RENZETTI al termine del calcio mercato e sul "caso" LUISI, e ieri sera lo stesso Profeta ha dato la possibilita' alla controparte di poter replicare....e poi mi e' sembrato che lo stesso Carlo volesse fare questo!!! Di questa faccenda mi sono fatta un'idea, cioe' che Carletto probabilmente non crede nella salvezza del PESCARA, e non se la sente di tornare e di sottostare a forti pressioni emotive!!!

da kurt10

2 FISSO A BOLOGNA!

da dgtuttalavita

VANTAGGIATO COME REBONATO... TIRA LA BOMBA TIRA LA BOMBA

da Tita

A chi credere?a Renzetti o a Luisi?personalmente credo che quando una cosa la si vuole fare si arriva ad un accordo...Nn importa la forma dell'accordo...quello si aggiusta anche dopo...Naturalmente le due parti devono venirsi incontro altrimenti nn se ne fa nulla...ed è così che probabilmente è andata...Va bene, pensiamo ai nostri obiettivi e guardiamo avanti!

da dgtuttalavita

Moggi azzecca ancora gli arbitri A due anni dalla telefonata con Bergamo in cui indovinava per 4/5 la griglia per la 24ª giornata di A, l'ex d.g. juventino ha colpito ancora con un 3/5, compreso Paparesta per Inter-Roma Luciano Moggi alla trasmissione Il Bivio. ArcieriMILANO, 2 febbraio 2007 - Tre su cinque, "prova da designatore" superata diciamo con una sufficienza abbondante. A due anni dalla famosa telefonata con Paolo Bergamo, in cui stilava la griglia per la 24ª giornata di serie A, Luciano Moggi non sembra aver perso il suo intuito. In quell'occasione fece meglio (quattro su cinque, sbagliò soltanto Tombolini), ma anche stavolta il suo fiuto non lo ha tradito. Qualche giorno fa, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, aveva provato a prevedere quali arbitri avrebbero diretto alcune partite del weekend e più della metà delle sue previsioni sono andate a segno. L'ex d.g. bianconero aveva inserito nella sua personale griglia Rosetti, Messina, Farina, Paparesta e Tagliavento per le partite Catania-Palermo, Reggina-Messina, Ascoli-Milan, Parma-Fiorentina e Inter-Roma, aggiungendo, in particolare, che sarebbe stato Paparesta a dirigere il big match di San Siro. Un pronostico che il presidente dell'Aia, Cesare Gussoni, non ha certo digerito. "L'attività di designazione per le gare dei campionati di serie A e B non potrà mai subire l'influenza che si tenta forse di determinare - è stata la secca replica del numero uno dell'Assoarbitri -. La designazione, infatti, tiene oggettivamente conto della difficoltà delle gare e dell'affidabilità degli uomini-arbitri disponibili per la giornata in calendario". Sarà comunque proprio Paparesta a dirigere Inter-Roma, sfid scudetto di domenica sera.

da elioelst

Buongiorno a tutti.

da Renzettisantosubito

appoggio sivigliano...

da FeMy*

aiuto mi servono dei biglietti a ticketone si trovano?

da SIVIGLIANO

ALTRA PRECISAZIONE: IL PESCARA, COL BUDGET RISICATO E CON L'IMPOSSIBILTA' DI OPERARE IN TERMINI DI STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE (E L'ACQUISTO DI UN CARTELLINO RIENTRA IN QUESTA SFERA D'AZIONE) POTEVA SOLO, E SOTTOLINEO SOLO! PRENDERE IN PRESTITO LUISI, VISTO CHE LUI APPARTIENE AL MODENA E NON HA IL CONTRATTO IN SCADENZA (DIVERSAMENTE DA MORA AD ESEMPIO). QUINDI QUALCUNO POTREBBE GENTILMENTE SPIEGARMI COME GLI SI POTEVA FARE UN CONTRATTO PIU' LUNGO DI 5 MESI, SENZA RICORRERE ALL'ACQUISTO?RICORDO CHE IL CONTRATTO DI LUISI SCADE NEL 2008...MA QUESTO CHIARAMENTE A RETE 8 NN L'HANNO DETTO.... noo

da FeMy*

scusate ma a ticket one i biglietti per la curva ospite si comprano?

da SIVIGLIANO

NON MI SEMBRA PROPRIO DI RICORDARE UN PERIODO IN CUI STAMPA E TELEVISIONI ABBIANO FATTO QUADRATO INTORNO AL PESCARA...LA PENALIZZAZIONE DEL CAMPIONATO '93, FRUTTO DI UNO SCOOP DEL C.AZZO DA PARTE DELLA TESTATA GIORNALISTICA DI PUNTA ABRUZZESE DOCET!EPPOI SPIEGATEMI UN PO' NA COSA, MA PERCHE' A PESCARA CI SONO GIORNALISTI DEGNI DI QUESTO NOME? A MIO AVVISO AVEVAMO UN SOLO PERSONAGGIO, OBIETTIVO E CMQ MOLTO ATTACCATO ALLE SORTI DEL DELFINO, PASSATO POI, PURTROPPO PER NOI A MIGLIOR VITA. IL RESTO NON MERITEREBBE NEANCHE DI SCRIVERE SUL GIORNALETTO DELLA SCUOLA, FIGURIAMOCI A QUESTI LIVELLI...

da TATANKA

NON MI VOGLIO SCHIERARE CON NESSUNO...MA LE PAROLE DI LUISI PER ME SONO VERITIERE...MA CHE CAZZO MA FATELI STA MINCHIA DI BIENNALE..PUO' DARSI CHE QUI GUARDIAMO SEMPRE IL CENTESIMO?? LUISI ERA BUONO ANCHE PER L'ANNO PROSSIMO.

da akuila

scusate ma cosa è successo a rete8? mi raccontate per favore?

da lorenzo

I tifosi contestano gli acquisti, il Bari in silenzio stampa 02/02/2007 - di Taddeo ; Fonte: city.corriere.it - Ansa.it Con decisi cori contro società e presidente Matarrese, i tifosi del Bari hanno contestato ieri pomeriggio al San Nicola la deludente campagna acquisti condotta dal direttore sportivo, Fausto Pari. Circa duecento tifosi, assiepati nella parte centrale della tribuna est, hanno fischiato squadra e allenatore per tutta la durata dell'allenamento. Dopo la contestazione, i giocatori hanno quindi scelto di attuare "un silenzio stampa a tempo indeterminato". Alla seduta non ha preso parte l'attaccante Sgrigna per un leggere affaticamento muscolare, mentre era presente l'altro neoacquisto Andrea Carozza. "Ho lasciato la contestazione dei tifosi abruzzesi a Pescara e mi ritrovo qui in una nuova situazione di tensione", ha detto. "Non ci faccio caso. Bari è una piazza prestigiosa e stimolante per un giocatore di 21 anni". Parlando di sè ha precisato: "La mia specialità sono le punizioni. Ho caratteristiche simili a quelle di Carrus". Ansa

da akuila

X 80:scusa ma di quale giornale e tv parlavi?! laugher laugher Cmq a me dispiace solo per Repetto che stimo come giocatore, uomo e tecnico e spero che Renzetti gli faccia fare l'osservatore per il Pescara e non per il Chievo

da Delfinocurioso1978

VANTAGGIATO TIRA LE PUNIZIONI IN MANIERA OTTIMALE

da silvanomonte

io credo che in una siruazione cosi' delicata hanno sbagliato rete 8 prima, il centro poi, ha dar voce a luisi, se pur avesse ragione e non entro nel merito, oggi noi abbiamo bisogno di essere tutti uniti tv giornali tifosi, solo cosi' riusciamo a tentare il miracolo. io ci credo. forza pescara. Renzetti è un grande presidente tifoso spero solo che mantenga fede alle promesse, di far grande il pescara!

da pescaradaroma

grazie yo-man mi ero già scusate su un post in precedenza...comunque grazie

da zdenek

appena ascoltato in streamin', su RADIO DELTA 1, l'intervista a RENZO ULIVIERI: il pescara di oggi, che ha battuto LECCE e GENOA ed espresso un gioco all'altezza, non merita la classifica che occupa attualmente. Noi non viviamo un momento favorevole, del resto non possiamo fare tutto un campionato a tavoletta... Le condizioni di Smit e Bellucci sono tutte da verificare ancora". ricordo che mancherà FILIPPINI per squalifica, NERVO giocherà titolare al suo posto. IL MOMENTO E' PROPIZIO, possiamo tornare a vincere a BOLOGNA, VENT'ANNI dopo il fantascientifico gol di REBONATO... avanti RAGAZZI!

da 80

per un noto quotidiano locale (ne' nord ne' sud) e per una nota tv locale con sede a Chieti: CHI SEMINA VENTO, RACCOGLIE TEMPESTA! e ci siamo capiti!RENZETTI SEI IL "NOSTRO" PRESIDENTE!

da 80

per un noto quotidiano locale (ne' nord ne' sud) e per una nota tv locale con sede a Chieti: CHI SEMINA VENTO, RACCOGLIE TEMPESTA! e ci siamo capiti!RENZETTI SEI IL "NOSTRO" PRESIDENTE!

da 80

per un noto quotidiano locale (ne' nord ne' sud) e per una nota tv locale con sede a Chieti: CHI SEMINA VENTO, RACCOGLIE TEMPESTA! e ci siamo capiti!RENZETTI SEI IL "NOSTRO" PRESIDENTE!

da ALESSANDRO

AL BIGLIETTONE DI CRISTIANO LEONARDI POTEVANO ABBOCCARE SOLTANTO I "CAFONETTI" DI ASCULI. SPERIAMO CHE SI MANDATO ANCHE LUI VIA A CALCI INTO CUL DALL'ANGELO BIANCAZZURRO

da Delfinocurioso1978

A marco vatt a fa nu bagn va

da pippo

speriamo di conoscerlo stasera da semproni

da M@RCO

Un saluto al popopo biancazzurro!! Con tutto il rispetto per il responsabile del sito barese,......avrei preferito trovare una "esclusiva" con il sisgnor Max PINCIONE, che mi risulta essere gia' in citta'!!!! Saluti____

da Delfinocurioso1978

CRISTIANO LEONARDI SEI UN INSULSO incompetente

da Delfinocurioso1978

Ha colpito nel segno anche il bigliettone. E' stato stabilito il record con più di 5.700 tessere vendute. Ben oltre i 1.800 per Ascoli-Roma i 2.500 per Ascoli-Juventus e più dei 5.000 per Ascoli-Inter. Il padre dell'iniziativa, Cristiano Leonardi, è soddisfatto. Una grande mano per raggiungere questo risultato ce l'ha data la vittoria a Messina. Per questo ringrazio squadra e tecnico. Non è facile far digerire ad una piazza conservatrice come quella di Ascoli dei progetti innovativi quali il bigliettone. Abbiamo cercato di stra volgere certe abitudini, introducendo l'area ospitalità. Un servizio diventato un must perché ormai presente in tutti gli stadi di A e B. Oggi è il fiore all'occhiello. Mi sono battuto per far passare il concetto del roto in luogo del cartellone pubblicitario fisso. Abbiamo ceduto i diritti dell'Ascoli a Rai International per sette anni, in maniera che le comunità marchigiane nel mondo potessero fruire delle partite dei bianconeri. E sono solo tre esempi. Abbiamo voluto in novare per rendere l'Ascoli Calcio una realtà contemporanea, uscendo dal fai da te. Come fatto nuovo per Ascoli è stato l'angolo del Benigni contro tutti, all'interno della trasmissione Fuori onda. Una provocazione che ha toccato punte di ascolto di 95.000 unità. Seguirà anche un Benigni con tutti, con gli stessi ospiti. Il bigliettone è nato nel 2004 tra lo scetticismo generale. Poi è stato emulato da altre società. Ricordo un bigliettone in Fiorentina-Ascoli... Mi piace questo territorio perché quando è chiamato a dare una prova di unità e di appartenenza non si tira indietro e si dimentica della classifica. Il bigliettone è stato argomento di lezione all'univeristà di Tor Vergata ed è tema di una mia trasmissione televisiva dal titolo Imparare per conoscere su Tv Centro Marche, che va in onda ogni mercoledì, dalla mezzanotte, per sei puntate. Vorrei ringraziare il patron, perché mi sta dando la possibilità di svolgere il mio lavoro. Se sto ancora qui vuol dire che ottengo dei risultati. Sull'idea di addobbare la città e lo stadio con drappi bianchi e neri, Leonardi spiega: Lo abbiamo fatto perché ci sembra giusto accogliere degnamente una grande squadra come il Milan. Sarà un giorno di festa e non solo una battaglia sul campo, che comunque faremo. E' un modo per con trobattere la logica di chi afferma che Ascoli è divisa e per riaffermare il concetto che nei momenti importanti il territorio si ritrova e l'Ascoli Calcio ne costituisce il collante. Niente di trascendentale, è puro colore e coreografia. Siamo ultimi in classifica, ma non possiamo pensare da ultimi in classifica perché sarebbe la fine.

da Max11

Interessante sta cosa .. cmq poi ogni giocatore in una squadra e citta' differente fa storia a se .Speriamo che Vantaggiato e i nuovi diano il meglio .. e con gli stimoli giusti sono sicuro lo faranno ahah

da yo-man

X pescaradaroma: Marco Giorgio, responsabile news del sito Solobari.it e addetto stampa dell'associazione "Bari in Testa"per sentirne l'opinione in merito. Vedi che sta scritto sull'homepage alla presentazione dell'articolo.

da biancazzurro_

SPERIAMO CHE VANTAGGIATO GIOCHI COME SA, ALTRIMENTI POTEVA RIMANERE A BERI, PER CAROZZA MI DISPIACE CHE SIA ANDATO VIA, SPERO CHE A BARI LO FACCIANO GIOCARE DI PIU'

da pescaradaroma

scusate...ho letto male io...vorrei solo ricordare che il bari ha vinto qua da noi a pochi minuti dalla fine...ma ha vinto!!!

da pescaradaroma

...manca l'introduzione!!!Chi è cossù???

da zdenek

....meno male, và! si è aggiunta un'altra concorrente per la lotta salvezza: IL BARI laugher