Ennesimo colpo di scena: Pincione rinuncia ad entrare nella "Pescara 70"

L'imprenditore italo-americano Massimiliano Pincione ha deciso nella giornata di ieri di recedere dalla neonata "Pescara 70" ritirando la quota già versata.

da Donato Giampietro
6.184

L'imprenditore italo-americano Massimiliano Pincione ha deciso nella giornata di ieri di recedere dalla neonata "Pescara 70" ritirando la quota già versata.
Pare che la decisione sia scaturita dopo un incontro tra lo stesso Pincione con Paterna e l'amministratore delegato Corvacchiola.
Questo stato di cose ha sorpreso anche lo stesso Renzetti che ha diffuso un comunicato stampa nella giornata di ieri:"L’arch. Angelo Renzetti ha appreso alle ore 16,17 di domenica 4 febbraio 2007 che il sig. Massimiliano Pincione, socio della Pescara 70 srl, successivamente a suoi personali colloqui con il sig. Dante Paterna e con la dott.ssa Nicla Corvacchiola, ha comunicato di voler rinunciare all’acquisto della società Pescara Calcio Spa, nonché di recedere dalla società Pescara 70 srl ritirando la quota già versata.
L’arch. Angelo Renzetti non avendo allo stato ulteriori notizie su quanto accaduto, si riserva di valutare i fatti, anche alla luce di eventuali responsabilità e di chiarire attraverso un incontro con i giornalisti quanto successivamente potrà emergere."
A questo punto una domanda è lecita, ce la farà la Pescara70 senza l'imprenditore italo-americano ad acquisire la Pescara Calcio S.p.a. come stabilito entro il 15 febbraio?

Commenti
302

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Canesciolto

RIASSUNTO DELLA PUNTATA DI ENRICO ROCCHI : E' EMERSA UNA CONTRADDIZIONE TRA QUELLO CHE PINCIONE E NADDEO HANNO RILASCIATO NELLE INTERVISTE DI IERI, E QUELLO CHE HANNO DICHIARATO IN TRASMISSIONE. IL SEQUESTRO DEL 100% DELLE AZIONI DELLA PESCARA CALCIO, E' UN SEQUESTRO CONSERVATIVO OTTENUTO DA RENZETTI, QUINDI UN PUNTO A FAVORE DELLO SVIZZERO. IL 15 FEBBRAIO RENZETTI DIVENTERA' PRESIDENTE E SI E' DETTO SEMPRE PIU' DECISO,ANCHE SE PERDERA' LA SOMMA DEI 414 MILA EURO DI PINCIONE. FATTO STA CHE NADDEO E PINCIONE NON HANNO DATO RISPOSTE CHIARE ALLE DOMANDE DI ALBORE MASCIA E IVANO DI SCIASCIO

da MAGICO..PE

LA VERITA E CHE RENZETTI,PINCIONE,D'AMBROSIO..
.SONO SIGNORI, E PENSAVANO DI TRATTERE CN UN ALTRO SIGNORE, MA SI SONO ACCORTI CHE PATERNA E UN VERME VISCIDI SENZA SCRUPOLI E ORGOGLIO. FORZA PESCARAAAA--ULTRAS..LIBERI--

da Renzettisantosubito

nonostante sono stati sentiti i diretti interessati e si sono smentiti a vicenda, cosí ho potuto capire da certi post, immaginate quanto ne potremmo sapere noi di veritá.....disarmante sa storia di Pincione e Paterna....fossero compari giá prima che spuntasse il suo nome? eyed

da *SSNV*

MARIO GALDO PRESIDENTE

da Alessandro C.

(continua)con i miei occhi insieme a tutti i soci della Pescara 70 in un noto ristorante della riviera.

da Alessandro C.

Su una cosa siamo tutti d'accordo: Pescara è diventata una polveriera. Pincione su Atv7 ha detto di non aver mai incontrato Renzetti, e perche allora ha versato i 400.000 euro in anticipo senza informarsi a dovere? Poi ha detto che Renzetti si è dimostrato ambiguo. L'ambiguo credo sia stato proprio Pincione , prima dice che entra al 20% (con un re alle spalle?) e poi si defila senza una ragione plausibile. E poi che c'entra incontrarsi con Paterna visto che non c'entra nulla con Pescara 70?Io mi fido di Renzetti, molto più credibile e vero tifoso. E poi la cena c'e stata, li hovisti..(continua)

da brunonobili

Caro Presidente Renzetti spero che tu legga i commenti su questo sito.Voglio che tu sappia che qui a Pescara ti reputiamo una persona seria ed un galantuomo ed è per questo che non hai voluto dire forse come stanno le cose, questi pseudo soci che hanno girato le spalle alla pescara calcio a 10 giorni dalla resa dei conti,che magari sperano di metterti in difficoltà per poter rientrare dalla porta di servizio senza di te,alla città di Pescara non hanno destato una buona impressione...e mi fermo qui! Renzetti,tu sei il presidente della prima ora,colui che ci ha ridato entusiasmo!Avanti Renzetti!

da Duka

Ragazzi qua ci sono persone che stanno giocando sulla nostra pelle,che città di cadaveri...in un momento come questo saremmo dovuti scendere in piazza,ivece niente,continuiamo a farci prendere per il culo.Piccione stasera è intervenuto dicendo che esce ma non dando motivazioni è assurdo...questi giochi fanno comodo a tutti ma se non ancora l'avete capito cari miei imprenditori del cazzo noi siamo con Renzetti e pure se nde na lir ha pianto per questa maglia e preferisco 100 volte a lui che a voi vermi,ed il bello è che continuate a dire che lo fate solo per noi...Pffff pizzaonhead

da carpe

raga chi e stato a farcambiare idea a pincione?

da Piero Torino

Pincione più che influenzato (visto che ha una sua testa), sarà stato intimidito da... qualcuno. Comportamento puerile da venditore di fondi di bottiglia. Buona notte a tutti

da carpe

raga renzetti potra pure comprare il pescara a febbraio, ma ad aprile bisogna cacciare 2 milioni di euro, per iscriversi al prossimo campionato. e poi a giuno la campagna acquisti

da Jordison

Una cosa è certa. Con o senza Pincione, Renzetti ha più soldi di Paterna.

da brunonobili

Renzetti ad atv7 ha lasciato intendere che forse il Pincione sia stato influenzato negativamente da qualcuno nella sua breve apparizione in città!! Ad ogni modo, il nostro Presidente ha assicurato a tutti che la società sarà comunque rilevata come da accordi il 15-02-07.La neo-società di Renzetti ha comunque già una base di 10 personaggi dell'imprenditoria che non dovranno far altro che ridistribuirsi gli impegni finanziari! Renzetti ha dimostrato di essere una persona seria che non si piega nelle difficoltà e che soprattutto onorerà suoi impegni a favore della pescara calcio!Avanti Renzetti!

da Bruno

Ho appena ascoltato Pincione e Renzetti successivamente; francamente non ho capito il motivo della rottura. Mi auguro che Renzetti riesca a chiudere la sua trattativa perchè penso a pelle che sia una brava persona. Quanto a Pincione non ho capito nulla, però mi piacerebbe sapere la verità.

da Palladini

Ho appena finito di sentire Renzetti: E' un libro aperto come si fa a non credergli? Riepilogo per chi non puo vedere ATV7, dice che contava su Pincione per la scadenza del 15, ma in ogni caso tra i soci attuali gia hanno modo di adempiere da soli. E che continuera a fare da mediatore per cercare altri soci. La cosa bella che ha detto e' che Pincione era ambiguo nel senso che aveva un re alle spalle ma voleva solo il 20%. In effetti e' strano...

da carpe

a duka ma con pincione e l'arabo poteva diventare un grande pescara

da Duka

Ragazzi Renzetti oggi ha versato altri 200mila euro e ha ribadito che il 15 si chiude tranquillamente con o senza Pincione.

da carpe

renzetti e pincione stanno a litiga come li porci. ma che cosa e potuto essere successo in 2 giorni a duka a sti due

da Duka

Renzetti ha fatto capire che ce gente che ha influenzato Pincione...

da carpe

non si capisce piu niente, il principe e l'americano se ne sono andati. ma c'e la fa renzetti da solo a comprare la societa' entro il 15 febbraio. se no torna rpaterna presidente.

da Duka

CIOE' PINCIONE HA DETTO DI NON AVER MAI INCONTRATO RENZETTI E ANGELO HA APPENA DETTO CHE SONO ANDATI A CENA INSIEME...MO MI FACET NGAZZà ADDAVER..

da carpe

a duka hai sentito ad aprile bisogna cacciare 2 milioni di euro, se no e' a rischio l'iscrizione anche alla c1

da Duka

Renzetti su atv7

da Pescaramanzia

PER MASSIMILIANO NEDDEO!!: CACCIA LE PALLE SE VUOI IL BENE DEL PESCARA E RICHIAMA IN TRASMISSIONE E FAI CHIAREZZA SULLA SITUAZIONE!!!DA QUELLO CHE SI E' CAPITO NELL'INTERVENTO SEMBRA CHE CI SIA QUALCOSA SOTTO (vedi quando hanno chiesto di Paterna...è stato risposto che nessuno di voi lo conosceva...dopo 2secondi è stato detto che stavate insieme a pranzo!!!) CHIAREZZA PER TUTTI!!!

da Duka

Sono d'accordo con DelfinoCurioso, Caro Naddeo se ce da far del bene al pescara si fa adesso e non fra 6 mesi.Qua la gente si chiede ancora il motivo della rottura...o non siete chiari voi o siamo noi che non capiamo.

da Delfinocurioso1978

Caro Naddeo visto che leggi il sito, fa na cosa di a cussù su Pincion e lu Princip ca anu ci va bonb renzetti, quindi ietvn e stetv a la cas!!!!!!!!!!!

da Cascella

Ultras finiti.

da MAGICO..PE

PATERNA VATTENE! ULTRAS LIBERI. DI UNA COSA SONO CERTO: NON CI FERMERETE MAI, ||AVANTI ULTRAS||

da Jordison

Secondo me il problema è solo Paterna. Se Renzetti riuscirà a buttare nell'immondizia Paterna, si riapriranno le porte a Pincione e Principi vari.

da FeMy*

a loro piacimento, criminalizzando il "gruppo o la persona" di turno distogliendo l'attenzione da problemi che sono alle radici dello stato stesso... cmq per quanto riguarda la situzione del pescara non so che dire perplex

da FeMy*

quanto sciacallaggio da parte dei giornalisti sui fatti di catania...adesso anche striscia se ne occupa pizzaonhead, le foto del figlio con la divisa, il duomo affollato di persone etc. capisco il dolore che prova la famiglia del poliziotto e capisco il dolore delle famiglie di tanti altre persone morte per cause assurde (morte sul lavoro, per fame, abusi della polizia etc) dove lo stato era il diretto responsabile ma non se n'è mai vergognato... chiedo solo coerenza in un'italia che sa solo guardare un lato della medaglia e capire che siamo tutti vittime dei poteri forti che guidano la massa

da PescaraNord

X Maxx. Prova a metterti nei panni di Pincione...sembra che le garanzie le dava lui, il grande pescara si doveva fare con i dollari suoi e dello sceicco, nella società Pescara70 tutti puntavano su di lui e intanto entravano soci con disponibilità economiche discutibili. Anche io sentirei puzza di bruciato. Detto questo renzetti è il mio presidente...mi andrebbe bene anche lui da solo con la sua passione e le sue idee. eyed

da Piero Torino

Ma vi sembra credibile che una persona versi 400.000 € per entrare in una società, così semplicemente senza assicurarsi di quello che sta facendo. e poco dopo pretenda di riprenderseli dicendo abbiamo scherzato? Ma stiamo discutendo di un mondo reale o di un cumulo di cazzate?

da maxx

perfettamente ragione Portanuova85 come detto in questi giorni é il sistema che non va con calciopoli arbitri corrotti tv alcuni pseudo tifosi la soluzione é semplicissima far rispettare la legge su tutti i livelli inoltre sta cosa ci arriva in un momento per noi negativo infatti a giorni si vota per la lega credo sia per questo che paterna rialzi il polverone per far e ricevere favori ...credo

da Jordison

Io cmq ancora non ci credo...secondo me è stato interpretato male dai vari giornalai del Centro che non hanno perso occasione per attaccare Renzetti.

da PescaraNord

paterna deve capire che lui a Pescara ormai non deve nemmeno tornarci...penso che è grande abbastanza per capire, non lo sopporta piu nessuno, ogni cosa fatta da lui verrebbe vista comunque male...accatta il biglietto e l'avvocato e vola in Kenya per favore

da Renzettisantosubito

post ore 16.50: ciao Lestof@nte, ti avevo nominato in quel post eyed...come vedi sono successe un pó di cose che destabilizzano l´umore del popolo biancazzurro perché come solito degli ultimi tempi, c´é qualcosa che non funzioni a meraviglia per il passaggio delle quote azionarie....i motivi sono vari e le ipotesi che noi ci chiediamo sono chiaramente per capirci qualcosa di piú ed autorassenerarsi.Speriamo che dopo il programma di Rocchi qualcuno aggiorni eyed

da maxx

a lestof@' ma quale meno esasperati qua oggi si vive un dramma

da diabolik

I fatti secondo mio parere sono questi:Paterna galvanizzato da quando sta succedendo nel mondo del calcio si e' rifatto avanti con grande fermezza e non vuole mollare l'osso...(adesso anche una rivolta popolare sarebbe condannata dai media)sta cercando di fare terra bruciata intorno a Renzetti x poter rimanere in sella. Morale della favola... Paterna Renzetti e Pincioni saranno i propretari della Pescara Calcio..chi ci vulem iuca'?

da PescaraNord

Una richiesta ai residenti a Pescara...aggiornateci sulle novità che diranno nelle varie trasmissioni locali...grazie Oggi purtroppo è una serata importante quanto quella famosa dei 40 in chat...sicuramente meno allegra...

da PortaNuova85

Ciao a tutti! sabato si gioca però a porte chiuse (negli stadi non ancora in regola), inoltre trasferte vietate al tifo organizzato. Io penso che sarebbe stato più giusto non giocare che invece giocare a porte chiuse, (anche per rispetto verso la morte dell'agente). Così gli unici a guadagnare sono le pay-tv e le agenzie di scommesse (oltre naturalmente allo stato). Chi ci rimette siamo sempre noi "tifosi da stadio". Voi che ne pensate...

da maxx

vedi caro Pescara nord ci mette i soldi ci mette i soldi intanto ha sborsato 400 mila euro soltanto e vuole comandare e con questa manovrina non solo se li ripiglia ma nel frattempo ha bloccato i conti pescara 70 conti importanti visto che oggi c'é una scadenza di 200 mila euro ....al momento l'unico a cacciare i soldi é RENZETTI 70 + 400 e stasera + 200 e in giro c'é ancora qualcuno che dice vogliamo i fatti!!! l'unico fatto é che mr Burns é un male .... rimpiango scibilia

da Lestof@nte

Buonasera a tutti, ragazzi!Mi sembra che il tono dei post da oggi sia meno esasperato. Negli ultimi giorni ho preferito non intervenire, qualcuno forse se ne sarà accorto, ritenendo di essere assolutamente impreparato a discutere di tragedie con qualche ragazzino fomentato. Questo, ovviamente, mi fa piacere. Spero si torni a discutere in maniera seria. Il mio solito saluto a chi, come me, utilizza questo spazio come collegamento alla nostra passione calcistica che, per diversi motivi, non possiamo vivere quotidianamente. Ciao M@rco, ciao Renzettisantosubito!

da PescaraNord

Io credo che Pincione voglia ancora entrare in società per creare un grande pescara, ma ha fatto esplodere la notizia perchè come noi non ci sta a capire niente sui vari soci di Renzetti, che non portano soldi e niente ma aumentano ogni giorno...siccome ci mette la moneta, giustamente Pincione vuole chiarezza. Non capisco però cosa vuole ancora Paterna??? Non lo sopporto più!!

da sagnettepilus

ormai mancano le parole, già la situazione è drammatica in più ci si aggiunge sto pincione che se ne va mah ...che dire ci rimangono le nostre forze e poco più..un po di fortuna, ma sabbt si joc? mi pare di sci...federazione banda di agliacci...non si gioca più poi appena parla matarrese tutti in ginocchio, siamo un paesucoolo

da maxx

un'ultima cosa Paterna un uomo serio ma sfortunato .......ma lascia perdere spero davvero tu abbia una tua testa

da Renzettisantosubito

sicuramente qualcuno ci aggiornerá dopo il programma di E.Rocchi.. eyed

da maxx

dopo l'intervista io dico: ma Pincione spero da grande uomo d'affari quale sei saprai benissimo cosa significa S.P.A. quindi se sono troppi soci basta aumentare il capitale sociale così ne fai subito fuori qualcuno e poi comprarti quante più azioni possibili e diventi quello che ti pare...ma forse pensi che in abruzzo siamo rimasti con pizza e tarandella Poi v olevo dirti che non sò quali telefono usi visto che alle 18.00radio delta si é collegato con Renzetti senza alcuna difficoltà ora forse non l'ho trovi perché in riunione con quaterna ...dopo quello che hai combinato

da Piero Torino

Ciao RE.SA.SU.

da Renzettisantosubito

ciao Piero eyed, era giá sott´inteso in quello che ho scritto... eyed

da alex b

x Piero Torino: forse hai ragione. Comunque Pincione spero che ci ripensi, perchè mi sembra uno che vuole le cose fatte per bene, e sono sicuro che farebbe lo stesso per il Pescara..

da Piero Torino

Più che l'idoneità degli stadi bisognerebbe controllare l'idoneità delle teste.

da pippo

ho la sensazione che alla fine dell'incontro di stasera paterna rimane dentro con renzetti e pincione ci ripensa

da Piero Torino

Caro Alex B. la consistenza dei Soci è un problema facilmente baipassabile... Al primo aumento di capitale sarebbero costretti a lasciare

da Renzettisantosubito

sara´un po´difficile mettere a norma tutti gli altri stadi tranne che 3 in breve tempo....si profila una frega di partite a porte chiuse se quest´ultimi non saranno a norma.....come al solito siamo l´Italia e ci facciamo riconoscere....sino a l´altra domenica si era a norma? Praticamente lo stato e il coni si stanno calpestando i piedi e riconoscono la responsabilitá dei fatti di venerdí ......perché quello di Catania non era idoneo per una partita di calcio e per cui li´non si sarebbe dovuto giocare dall´inizio del campionato e cosí come per gli altri stadi, assurdo e pazzesco

da maxx

Dante Paterna risponde una persona seria al quale non si può dar nessuna colpa soprattutto se arriva da circostanze SFORTUNATE

da Rosinei

Sono d'accordo con tutte le misure contro i teppisti. Ma ritengo giusto riprendere a parlare di calcio giocato, di societa', di pescara, renzetti, giocatori,allenamenti, serie A e serie B. Altrimenti la diamo vinta ai delinquenti.

da maxx

provo a raccontarti anche se dico subito sono pro RENZETTI: Pincione dichiara che assolutamente la sua decisione é arrivata dopo la cena con Paterna perché possiede una sua testa, esce dalla pescara 70 perché sono presenti troppi e al momento l'unico ad avere poteri dopo l'acquisizione é Renzetti possedendo la maggioranza, dichiara di aver provato nell'intera giornata di oggi a chiamare renzetti ma senza risposta, e inoltre dice che il progetto Pescara può ancora interessare ma assolutamente no con Pescara 70, infine alla domanda di lecchin come ha trovato il cavalier commendator dante patern

da alex b

x Piero Torino: lo scetticismo di Pincione non è per il numero dei soci, ma la loro consistenza...

da M@RCO

Buona sera a tutti!! Ho ascoltato l'intervista a PINCIONE, ...mi astengo da dare giudizi, ma una cosa sola la voglio dire: questo signore stava leggendo (al millepermille!!!) un foglio che "molto" probabilmente e' stato confezionato ieri sera durante la cena a lume di candela con Paterna e la Corvacchiola!!!!! Mi riservo di scrivere piu' tardi, dopo l'approfondimento che fara' il mio amico Enrico a Replay. ciao

da Rosinei

Renzetti io sono con te con o senza Pincione: fai quello che puoi: nessuno ti chiede la luna

da alex b

comunque, Pincione ha detto anche che con un programma serio (ed ha perfettamente ragione) è ancora intenzionato ad entrare in società. Renzetti è sicuramente serio, ma dovrebbe avere pochi soci ma buoni (di portafoglio). Se no, a questo punto anche io e il fornaio sotto casa entriamo in società... pizzaonhead

da ALESSANDRO

CMQ IL NOSTRO ANGELO E IL MOSTRO ORRIBILE SONO IN RIUNIONE IN QUESTE ORE VEDIAMO COSA DIRANNO STASERA

da 80

Porte chiuse in stadi non a norma Prime misure governo, stop a blocchi biglietti per trasferte (ANSA) - ROMA,5 FEB - Non si gioca in presenza di pubblico negli stadi non a norma. E' la prima misura annunciata dal Ministro Amato dopo il vertice a Palazzo Chigi. Le altre misure urgenti che il governo si appresta a varare nel Consiglio di Ministri di mercoledi' sono il divieto di vendita di blocchi di biglietti per i tifosi che vogliono seguire la propria squadra in trasferta, l'arresto in flagranza di reato entro 48 ore e il divieto di entrare allo stadio introdotto come misura di prevenzione, anche per i minori.

da hahaha

l'unica cosa certa è che noi sappiamo solo parzialmente come stanno messe le cose in questo momento e questo non è giusto!!! VOGLIAMO LA VERITA'! E' un nostro diritto!!! VOGLIAMO LA VERITA' E LA VOGLIAMO SUBITO!!!

da 80

Calcio: forse domenica si gioca Pancalli: ci sono i tempi tecnici, ma decido dopo il Cdm (ANSA) - ROMA, 5 FEB - "Abbiamo i tempi tecnici per poter tornare a giocare domenica". Lo ha detto il commissario straordinario della Federcalcio, Luca Pancalli. Si prospetta dunque un ritorno al campionato, ma con il rischio di molti stadi a porte chiuse. Pancalli, al termine del vertice di Palazzo Chigi, ha spiegato che dopo il consiglio dei ministri di mercoledi' valutera' se far riprendere i campionati. "Entro domani mi riservo comunque la decisione di far ripartire il calcio giovanile", ha aggiunto Pancalli.

da pippo

in pratica s'è urtato che renzetti ha rifatto il contratto con le nuove scadenze con paterna senza consultare i soci e che renzetti ha detto che entreranno altri soci e lui ha detto che gia sono troppi e in più adesso si stanno incontrando paterna e renzetti per il pagamento di 1600000€ subito o di 200000 e il resto scadenza 15/02

da Piero Torino

MA COSA VUOL DIRE CHE CI SONO TROPPI SOCI!!! SE UNO DECIDE DI ACQUISTARE IL 20% DI UNA SOCIETà, CHE CACCHIO FREGA QUANTI SONO I SOCI. ANZI PIù FRAZIONAMENTO C'E' E PIU' IL 20% HA VALORE. QUINDI SONO CAZZATE QUESTE GIUSTIFICAZIONI

da maxx

giusto pe 1, ma pare che pincione non voglia entrare nella pescara 70 perché ci sono troppi soci, ma scusa quando ha firmato non lo sapeva e dopo la riunione? prima della cena con paterna? e dopo giustamente se vuoi comandare caccia più soldi e comprati la maggioranza.

da Piero Torino

C'è qualcuno che può riassumere l'intervista del "fu Pincione"?Grazie

da PescaraNord

secondo me Pincione non si fida di tutti quei soci che Renzetti ha portato nella Pescara70, e in effetti che ci fanno un dentista e altra gente benestante ma niente di piu, all'interno della società?? Pincione...chiama renzetti e fatela voi due la società...è la cosa piu saggia...

da Renzettisantosubito

x max e 80: l´intervista di Profeta a Pincione: avete altro da aggiungere dell´intervista dato che non posso seguire il programma? grazie

da diabolik

Renzetti non mollare!!in serie C ma senza lucratori...e' chiaro che Pincione e' un compare del sig.Burns...arvatten all'america e ni ng romp li cujun...

da pe1

beh..io non l'ho nemmeno ascoltata l'intervista perche non guardo rete8...quindi non so...aspetto stasera rocchi e semproni cosa dicono...

da alex b

Pincione ha detto che non è per colpa di Paterna che è uscito, ma perchè ci sono troppi soci, e troppo poco "consistenti", e in effetti ha ragione. Secondo me i soci della Pescara 70, ad eccezzione di Renzetti, dovrebbero lasciare le loro quote a Pincione ed al principe, almeno avremmo una società più solida economicamente. Senza nulla togliere a D'Ambrosio & C...

da Renzettisantosubito

Invito a chi seguirá su atv 7 il programma di E.Rocchi, di riportare le frasi esalienti delle discussioni per coloro che per un motivo o l´altro non possono seguirlo, grazie al popolo biancazzurro...Pescara sempre, Renzetti non mollare

da pe1

praticamente parrebbe che pincione abbia cmq la volonta di acquistare il pescara...boh...non ci sto a capi piu niente..mi so solo rott di stra situazione! a sto punto non potrebbe starci pure renzetti in societa, magari come socio minore?? mi ricordo he renzetti disse a tele9 che se c'era la possibilita PER IL BENE DEL PESCARA si sarebbe anche fatto da parte...ora sta a capire le vere intenzioni e soprattutto le influenze ricevute da pincione....boh... pizzaonhead

da 80

HO APPENA FINITO DI ASCOLTARE L'INTERVISTA DI MASSIMO PROFETA A MAX PINCIONE:"""""NO COMMENT"""""!!!sono sempre piu' convinto della bonta' e della lealta' di ANGELO RENZETTI! ANGELO, SEI TU IL MIO PRESIDENTE! NON MOLLARE,CAZZO!

da maxx

Max Pincione esordisce col dire " ho una mia testa e ragiono col mio cervello" finisce col dire " Dante Paterna? una persona seria ....traete le vostre conclusioni

da PE1

DA TUTTOMERCATOWEB:Pescara: Pincione sbatte la porta e se ne va 05.02.2007 15.42 di Francesco Battaglia articolo letto 796 volte Sbatte la porta e urla il suo disappunto Massimiliano Pincione. L’italo americano, commerciante in gioielli, che avrebbe dovuto essere il più importante tra i soci di Angelo Renzetti, si dissocia clamorosamente dal progetto del neo presidente biancazzurro e gli ritira a sua fiducia. Oltre al contributo economico. Il presidente aveva detto che le due riunioni di venerdì e sabato erano andate molto bene, e invece Pincione, prima di ripartire per New York, ha spedito un telegramma e una mail dai contenuti molto duri agli amministratori della Pescara 70, affidando poi il suo pensiero a Massimiliano Naddeo, l’uomo al quale aveva affidato la procura. affidatoRenzetti dice: "Pincione è sempre stato molto corretto. Ha versato 414.000 euro alla Pescara 70, ma poi si è reso conto che questo progetto non sta in piedi. Quando ha parlato con Renzetti, si è reso conto che non c’è un minimo di programmazione finanziaria ed economica. Non c’è la sufficiente solidità dei soci, molti dei quali non sono nemmeno perfettamente al corrente dell’accordo privato intercorsi tra lo stesso Renzetti e Paterna. un accordo che il presidente ha preso a titolo personale e non a nome della Pescara 70. Con tutto il rispetto, mi sembra più un’Armata Brancaleone. che una società pronta a gestire un club calcistico importante". A questo punto Pincione pretende la restituzione dei soldi versati e, comunque, che quel denaro non venga usato per pagare i 200.000 euro che Paterna dovrebbe ricevere entro oggi. "Se così sarà - continua - saremo costretti a intervenire legalmente. Pincione resta fortemente motivato a rilevare il Pescara. Con lo stesso impegno economico, o addirittura superiore. Ma deve trattarsi di un progetto serio, fondato su basi solide". Non si è fatta attendere la risposta del presidente Renzetti che si è dichiarato negativamente sorpreso da quello che lui considera un voltafaccia sospetto e nato dopo un colloquio con l’ex presidente Paterna e la dottoressa Corvacchiola, membro del consiglio di amministrazione: "In effetti non ci vedo chiaro - spiega Renzetti - . Venerdì ci siamo visti e andava tutto bene. Eravamo d’accordo su ogni particolare, c’era uniformità di vedute su tutto quello che bisognava fare. Poi però, ci sono stati colloqui con Paterna e la Corvacchiola, dopo i quali c’è stato il ripensamento. Non so cosa possano essersi detti, ma se così non fosse non saprei spiegarmi un simile cambio di atteggiamento. Qui ogni giorno devo far fronte a un nuovo colpo di scerna. Questo inconveniente rischia di causare problemi molto seri. Anche se, ovviamente, mi auguro che non sia così». Ora non resta che attendere il comportamento degli altri soci della Pescara 70. se dovessero anche loro prendere le distanze da Renzetti, potrebbe essere a rischio anche l’acquisto della società".

da TifoSoloIlPescara

max pincione sta leggendo quello che gli ha scritto Paterna.

da Luc@085

Consideriamo il fatto che esiste un personaggio che vive a bellante,non capisce assolutamente nulla di calcio,però!Sta facendo il por..del comodo suo qui a Pescara,lucrando sulla nostra passione!!E adesso che sembrava tutto finito,sta facendo di tutto per far fallire l'accordo!Non possiamo,non dobbiamo lasciarlo fare!!Facciamolo x NOI!!!

da Millwall

Quello che si sta attuando ai danni di Angelo Renzetti, reo solo di avere a cuore (probabilmente, io voglio dargli ancora fiducia) le sorti della Pescara calcio è ASSOLUTAMENTE GRAVISSIMO. A nessuno fa comodo che questo signore proveniente dalla Svizzera possa intromettersi prepotentemente nella scena e rappresentare un rivale per molti porci nell'edilizia. TUTTI COLPEVOLI: "AUTORITà" COMUNUNALI, IMPRENDITORI E LO SCHIFOSO AVVENTORE COMMERCIANTE CAFONETTO OBBROBRIOSO DELLA PROVINCIA DI TERAMO. CM VADA, VI AUGURO DI MARCIRE ALL'INFERNO PER LE PENE CHE CI STATE PROCURANDO. p.s. MA 'STU CAZ.Z' DI SCUPPAT' ANCORA VA LASCINADO COMMENTI, IL PATRON DELLA PESCARA CALCIO(piuttosto il CARNEFICE DELLA PESCARA CALCIO) e cosa caz.zo va invitando PINCIONE A CENA. COMMERCIANTE FACCIA DI CULO MALEDETTO FINO AL MIDOLLO. IMPRENDITORI DI PESCARA E "AMMINISTRATORI" CHE STATE DIETRO A SCREDITARE E DISTURBARE FATE SOLO SCHIFO BASTA CON QUESTA DISGUSTOSA "MAFIA PESCARESE"

da Palladini

maxx come fai a dire non me ne frega niente dei soldi... siamo realisti... i soldi ci vogliono eccome senno come li compri o paghi i giocatori? altrimenti mettiamoci l'anima in pace con una squadra di C1 di mezza classifica con il presidente tifoso senza soldi tipo il Teramo...

da maxx

finalmente c'é un mago tra noi che ci illumina ...grazie stefano 69

da maxx

x chi parla male di RENZETTI: siete una massa di fantocci mediocri e provinciali. RENZETTI non ha mai fatto proclami non ha venduto nessuno in calciomercato ci ha ridato un briciolo di dignità con le ultime partite, e voi come tutti i gufi, portaiella giornalai del cazzo li pronti a criticare a fare i conti in tasca ad un TIFOSO come noi a me non fraga niente se ha i soldi o meno spero solo che riesca a creare le basi per una società rispettata, dove dire PESCARA era sinonimo di orgoglio non vergogna. MEGLIO UN PRESIDENTE SOGNATORE IN C1 CHE UN LUCRATORE IN SERIE A

da delfin

. Ha versato 414.000 euro alla Pescara 70, ma poi si è reso conto che questo progetto non sta in piedi. Quando ha parlato con Renzetti, si è reso conto che non c’è un minimo di programmazione finanziaria ed economica. Non c’è la sufficiente solidità dei soci, molti dei quali non sono nemmeno perfettamente al corrente dell’accordo privato intercorsi tra lo stesso Renzetti e Paterna. un accordo che il presidente ha preso a titolo personale e non a nome della Pescara 70. Con tutto il rispetto, mi sembra più un’Armata Brancaleone. che una società pronta a gestire un club calcistico importante".

da GiordanoCinquetti

Renzetti ha fatto per il Pescara, in poche settimane, quello che nessun altro presidente, fatta eccezione per Marinelli, ha fatto negli anni passati, : ha messo tutto il suo entusiasmo, è stato vicino alla squadra , si è commosso per le sue vittorie , ha riportato i tifosi della curva allo stadio. Il comportamento di Pincione mi sembra molto strano. Prima di fare certe dichiarazioni in collegamento telefonico durante la conferenza stampa svoltasi presso il notaio D'Ambrosio e di dare il suo sostegno a Renzetti, avrebbe dovuto valutare questo benedetto progetto e non illudere i tifosi.

da stefano69

la gente che dice meglio un presidente sognatore... non capisce un cazzo. ma che state dicendo? l'unica cosa meglio di tutte è trovare uno che ha voglia di buttare un po' di soldi nel calcio, renzetti sembra proprio che non sia la persona giusta. purtroppo non credo nemmeno a quello che dice il tempo e cioè che pincione se la vuole comprare da solo la squadra.. probabile tutto falso, uagliù è finito il bel sogno e devo dire che è durato pure troppo... due mesi di trattative ma addò sa viste mai.. facciamo ridere tutti noi che ci illudiamo così facilmente. addio pescara

da Cascella

Il Governo ha varato le prime misure, una di queste sono le partite a porte chiuse negli stadi non idonei, quindi si giocherà solo a Udine, Roma e Milano.

da stefano69

ve lo avevo detto potrebbe bastare.. io ero uno dei pessimisti e purtroppo avevo ragione. chi esalta renzetti è solo un pazzo, non ha i soldi per pagare paterna, e i suoi soci stanno peggio di lui. non difendo paterna ma credo che se qualcuno domani gli dà i soldi lui sparisce per sempre, purtroppo nessuno glieli sta dando e renzetti oltre al cuore non ci sta a mettere molto di più. uagliù 400000 euro di caparra sono una fregnaccia. se ti vuoi comprare calipso ne devi cacciare il doppio di caparra, credo che veramente lo svizzero a questo punto sia fuori ma pincione non credo sia dentro....

da F.Torres

renzetti vogliamo i fatti e nn le bugie o i forse DAI RICUCI LO STRAPPO CON PINCIONE E CACCIAMO PATERNA E BASTA>!

da doxo

Rete8 chiudi che e' meglio! ah, profe'...armann lu curricul in giro, magari in latino! ma vaffanculo!

da luc@085

chiarezza

da galeone_forever

ANCH'IO INVITO TUTTI I VERI TIFOSI DEL PESCARA A SEGUIRE ROCCHI SU ATV7 E SEMPRONI SU TELEMAX. Si parla di azionariato popolare: cominciamo da questo piccolo ma (se fatto da tutti) importantissimo gesto. SI' AD ATV7 E TELEMAX, NO A...lo sapete

da Duka

MA DITEMI UN Pò..AVETE ANCHE IL CORAGGIO STASERA DI VEDERE RETE 8 O DOMANI COMPRARE IL CENTRO O IL MESSAGGERO?MA SIETE COGLIONI O COSA?CI VUOLE IL VOSTRO CORAGGIO A DARE AUDIENCE E SOLDI A QUESTI FINTI PESCARESI CHE STANNO FACENDO DI TUTTO PUR DI FAR SALTARE LA TRATTATIVA. STASERA SOLO..ENRICO ROCCHI!

da contromano

MA VI RENDETE CONTO CHE CAZZ STA A CUMBINA' PATERN??? PATERNA FUORI DA PESCARA!!!!!!!

da maxx

credo che stasera da Enrico Rocchi sia ospite il Presidente

da zdenek

semproni illuminaci! fai sentire la tua voce ai soliti avvoltoi che adesso vorrebbero pure fare del male ad un uomo pieno di tanta buona volontà come RENZETTI! avanti! ricorda a tutti il tuo interessante progetto di azionariato popolare indiretto, che potrebbe fare del bene davvero al pescara!

da zdenek

prego doxo, ci mancherebbe. Forza Pescara!

da doxo

grazie zdnek! forza pescara

da mancho

Stasera alle 20.30 Semproni ospite a Telemax alla trasmissione sui dilettanti per parlare della vicenda Renzetti-Pincione. Sarà proposta anche l'intervista fatta da Radio Delta 1 a Renzetti...

da Robert

Tutto sconcertante, Paterna che va a cena x far cambiare idea a Pincione, perche'?Perche' s'e' messo d'accordo con la D'Alfonso band e' vuol far saltare tutto? X Pincione ma come si fa' a versare 414.000 mila euro e poi cambiare idea, che testa hai?..Meno male commercia diammanti, e anche tu Renze' al quale voglio un bene mondo, e il Notaio D'Ambrosio, figura importante del Pescara, dicevo Renze' possibile cosi'ingenuo da partire in quarta senza avere le spalle coperte? Non so'piu' cosa pensare.

da Renzettisantosubito

adesso Renzetti fatti valere e fa vedere di che pasta sei fatto....anche sé di questi tempi dire pasta ci fá venire in mente un noto pescarese...

da Renzettisantosubito

x tatanka: c´é qualcosa che di disturba di quello che ho scritto dato che fai pure il presuntuoso da tastiera.....ma vid do´daj..va...

da *z3pp3lin*

chiamatemi pessimista...

da tizianocurvanord

Lo avevo detto appena entrato nell'operazione dell'acquisto del Pescara: "RENZETTI FAI VELOCEMENTE PERCHE' CUSSU' TI SI FREG' TUTTTT'''" Renzetti troppo buono, il marpione ci ha visto il pollo da spellare!!! !!!pure la caparra gli fa fuori!!!!che puzza ragazzi!!!!

da Max11

VOGLIO CHIAREZZAAAAAAAAA ... Non e' possibile un casino del genere per un passaggio di proprieta' .. E voglio anche un Presidente Tifoso eyed

da WBD

Dai Renzè, paga lo scoppato e fallo scomparire dal calcio pescarese. Se non ce la fai grazie lo stesso, ma che non si parli di congiura ....

da Fafà.

Caro Palladini forse hai ragione ma io non voglio rassegnarmi a questa luttuosa eventualità. Chiedo pertanto a tutti i tifosi del Pescara di stare vicino al nostro vero Presidente Angelo, l'uomo che ci ha permesso di parlare ancora di calcio giocato, la persona che ci ha ridato speranza e dignità di tifosi pescaresi.E ribadisco, ANGELO NON MOLLARE.

da maxx

dopo radio delta ribadisco meglio un presidente sognatore in C1 che un lucratore in serie A

da Palladini

Fafa sono con te, ma abituiamoci anche alla idea che se nessuno soccorre finanziaramente Renzetti dovra fare le valigie e tornare in svizzera con la coda tra le gambe. Si e' messo in mezzo a questa situazione con tanto entusiasmo, ha riacceso noi tifosi e la squadra, ma gli imprenditori locali non gli sono andati dietro...quelli esteri sono scappati... e adesso come si fa? Possiamo dire che RENZETTI SIAMO CON TE ecc... ma li soldi chi li caccia?

da Fafà.

Qui si sta compiendo un'operazione spregevole: approfittando dei tragici fatti di Catania e del relativo caos del calcio, si vuole mandare all'aria il progetto di Renzo! Angelo è una persona seria e determinata ad andare fino in fondo.Non permettiamo agli sciacalli di distruggere il nostro sogno, NOI RISORGEREMO CON ANGELO. RENZETTI NON MOLLARE, lo scriverò fino allo sfinimento!

da Piero Torino

Ma come vado via 2 giorni e mi combinate tutto sto casino? Come può essere così ingenuo mister Renzetti? pensava di star per comprare un'utilitaria con lo sconto rottamazione? Queste cose penso succedino solo a Pescara

da Palladini

In effetti Pincione a cena doveva andare con Renzetti non con Paterna. Che ci va a fare con il presidente uscente vai con quello nuovo che sara tuo socio no? Secondo me sta trovando delle scuse perke non vuole piu fare la societa con Renzetti questo e' ovvio. Certo che se ci fosse uno scontro Renzetti + il dentista contro Pincione + l'emiro non so per chi tiferei hiss

da LUCAPESCARESE

PERCHE' NESSUNO ( GIORNALISTI VARI) CHIEDE A PATERNA COME MAI QUESTA CENA E COSA SI SONO DETTI VISTO CHE ALL'IMPROVVISO PINCIONE SE NE E' ANDATO ? CHE SI E' INVENTATO ? PURTROPPO ALUNE PERSONE SANNO COSA FA' VERAMENTE PATERNA...FORZA PESCARA

da zdenek

ho appena ascolta to su radio delta 1 il Presidente. " Mi ha spiazzato questo Pincione, che era venuto a Pescara con l'obbiettivo di mangiarsi tutti, ed ora mi ha lasciato solo. MA IO ANDRO' IN FONDO, NON MOLLERO' FINO ALLA FINE". ANGELO, SONO CON TE! eyed

da LUCAPESCARESE

NON E' UN PROBLEMA DI 2 MILIONI SULL'UNGHIA... IL PROBLEMA CHE SE TU FAI UN CONTRATTO CON ME NON PUOI ( OVVERO NON DOVRESTI ) FARE TERRA BRUCIATA INTORNO ALL'AQUIRENTE...PERO' DA UNO SCUPPATO COME BURNS...CHE TI VUOI ASPETTARE? SPERO CHE RENZETTI CHIARISCA LA SITUAZIONE SUBITO CHE COMPRI IL PESCARA E SU UN GIORNO PINCIONE VORRA' IL PESCARA INVECE DI 2 MILIONI ( SPERIAMO CHE CI SALVIAMO) DOVRA' PAGARLO DI PIU' E SARO' CONTENTO PER RENZETTI CHE PURTROPPO E' STATO TROPPO "INGENUO" NEL TRATTARE CON UN SOGGETTO COME LO SCOPPATO ! DAI ANGELO CONTINUA! FORZA PESCARA

da M@RCO

ANGELO RENZETTI poco fa' alla radio: "Che si sappia una cosa sola e che sia chiara,...IO NON MOLLERO' MAI E ANDRO' FINO IN FONDO!!"

da _TRITATO_

ohhh com'è la frequenza di radio delta 1?????????????????devo usà na radio vecchissima e la devo ritovà a mano

da TATANKA

non c'è lo con te solo che io adesso non tifo più per nessuno in questa storia...tifo solo per il bene del pescara e fin ora da renzetti non si è visto molto..questa è una costatazione dei fatti..spero anche io che in serata si tranquillizzi la situazione

da TATANKA

x renzettisantosubito.. Ora BASTA con ste chiacchiere da bar...vogliamo chiarezza e fatti.. Il resto sono cazzate ipotizzate da noi

da Renzettisantosubito

AGGIORNATECI, GRAZIE

da Renzettisantosubito

speriamo che in serata si riaccendi la luce.....Paterna ha giocato sporchissimo....Vi ricordate che Renzetti non voleva dire i nomi di coloro che dovevano entrare quando quel di quaterna chiedeva le garanzie? Poi lo stesso Renzetti si é dovuto sbottonare e dire i nomi che fino a quel momento erano all´oscuro di tutti...poi quaterna ha sfruttato la situazione....sfruttando il contatto, pincione, che gli poteva ritornare utile ed usarlo come arma contro Renzetti che a sua volta aveva gia versato 400mila euro poi serviti da Paterna per pagarci l´irpef o altrimenti altri punti di penalizzazione,mah

da TATANKA

basta fiducia incondizionata vogliamo FATTI FATTI FATTI E CHIAREZZA!!

da TATANKA

d'accordissimo anche se a malin cuore con palladini...CACCIET LI SOLD PER DIO!!! x la redazione..contattate renzetti e dateci news

da Palladini

Possiamo dirne quante ne vogliamo a Paterna... ok ma se uno gli da 2 milioni sull'unghia quello se ne va a casa e di lui rimane solo il ricordo. Il problema e' che a tutt'oggi non c'e' nessuno che lo ha fatto. Oggi Paterna è ancora il proprietario del Pescara purtroppo! cry

da galeone_forever

X LA REDAZIONE: CERCATE (SE POSSIBILE) DI CONTATTARE AL PIU' PRESTO RENZETTI E FATEVI/FATECI SPIEGARE COSA E' SUCCESSO, COSA SUCCEDERA', QUAL'E' LA SITUAZIONE AL MOMENTO, QUALI SONO LE PROSPETTIVE, QUAL'E' LA VERITA'! VI PREGO!!!!

da galeone_forever

X LA REDAZIONE: CERCATE (SE POSSIBILE) DI CONTATTARE AL PIU' PRESTO RENZETTI E FATEVI/FATECI SPIEGARE COSA E' SUCCESSO, COSA SUCCEDERA', QUAL'E' LA SITUAZIONE AL MOMENTO, QUALI SONO LE PROSPETTIVE, QUAL'E' LA VERITA'! VI PREGO!!!!

da Pescara@Rangers

Sbatte la porta e urla il suo disappunto massimiliano Pincione. L’italo americano, commerciante in gioielli, che avrebbe dovuto essere il più importante tra i soci di Angelo Renzetti, si dissocia clamorosamente dal progetto del neo presidente biancazzurro e gli ritira a sua fiducia. Oltre al contributo economico. Il presidente aveva detto che le due riunioni di venerdì e sabato erano andate molto bene, e invece Pincione, prima di ripartire per New York, ha spedito un telegramma e una mail dai contenuti molto duri agli amministratori della Pescara 70, affidando poi il suo pensiero a Massimiliano Naddeo, l’uomo al quale aveva affidato la procura. affidatoRenzetti dice: «Pincione è sempre stato molto corretto. Ha versato 414.000 euro alla Pescara 70, ma poi si è reso conto che questo progetto non sta in piedi. Quando ha parlato con Renzetti, si è reso conto che non c’è un minimo di programmazione finanziaria ed economica. Non c’è la sufficiente solidità dei soci, molti dei quali non sono nemmeno perfettamente al corrente dell’accordo privato intercorsi tra lo stesso Renzetti e Paterna. un accordo che il presidente ha preso a titolo personale e non a nome della Pescara 70. Con tutto il rispetto, mi sembra più un’Armata Brancaleone. che una società pronta a gestire un club calcistico importante». A questo punto Pincione pretende la restituzione dei soldi versati e, comunque, che quel denaro non venga usato per pagare i 200.000 euro che Paterna dovrebbe ricevere entro oggi. «Se così sarà - continua - saremo costretti a intervenire legalmente. Pincione resta fortemente motivato a rilevare il Pescara. Con lo stesso impegno economico, o addirittura superiore. Ma deve trattarsi di un progetto serio, fondato su basi solide» Non si è fatta attendere la risposta del presidente Renzetti che si è dichiarato negativamente sorpreso da quello che lui considera un voltafaccia sospetto e nato dopo un colloquio con l’ex presidente Paterna e la dottoressa Corvacchiola, membro del consiglio di amministrazione: «In effetti non ci vedo chiaro - spiega Renzetti - . Venerdì ci siamo visti e andava tutto bene. Eravamo d’accordo su ogni particolare, c’era uniformità di vedute su tutto quello che bisognava fare. Poi però, ci sono stati colloqui con Paterna e la Corvacchiola, dopo i quali c’è stato il ripensamento. Non so cosa possano essersi detti, ma se così non fosse non saprei spiegarmi un simile cambio di atteggiamento. Qui ogni giorno devo far fronte a un nuovo colpo di scerna. Questo inconveniente rischia di causare problemi molto seri. Anche se, ovviamente, mi auguro che non sia così». Ora non resta che attendere il comportamento degli altri soci della Pescara 70. se dovessero anche loro prendere le distanze da Renzetti, potrebbe essere a rischio anche l’acquisto della società

da galeone_forever

X LA REDAZIONE: (sono d'accordo anch'io con _TRITATO_) CERCATE (SE POSSIBILE) DI CONTATTARE AL PIU' PRESTO RENZETTI E FATEVI/FATECI SPIEGARE COSA E' SUCCESSO, COSA SUCCEDERA', QUAL'E' LA SITUAZIONE AL MOMENTO, QUALI SONO LE PROSPETTIVE, QUAL'E' LA VERITA'! VI PREGO!!!!

da _TRITATO_

LEGGETE PER FAVORE: CAOS PESCARA SOLOPESCARA.COM Pubblicata in data 5/2/2007 Non bastavano i fatti di Catania a demoralizzare i tifosi: qui a Pescara ormai siamo alla “frutta”. Quando ormai sembrava chiarita la querelle societaria fra Paterna e Renzetti, avendo trovato l’accordo sul passaggio di quote da saldare entro il 15 febbraio, ecco l’ultimo colpo di scena che rimette tutto in discussione; ricapitoliamo in sintesi gli ultimi accadimenti. Renzetti costituisce la Pescara 70 srl per rilevare (appunto entro il 15/02) l’intero pacchetto azionario della Pescara Calcio spa; con lui, nella Pescara 70 entrano anche altri soci, fra cui spiccano i personaggi Max Pincione (commerciante di diamanti a New York originario di Cugnoli) e l’ amico principe arabo. In settimana Pincione versa la sua quota divenendo a tutti gli effetti socio e, dopo aver incontrato e conosciuto Renzetti, promette di andare in tribuna a Bologna proprio insieme al presidente per assistere alla prima partita del Pescara in qualità di nuovo socio. Nel frattempo qualche giornale riporta la notizia che Paterna, una volta ceduta la società, si sarebbe trasferito in Africa a commerciare anch’egli i diamanti (che strana coincidenza…). Ma ecco i fatti delle ultime ore: dopo i tragici fatti di Catania che hanno fermato i campionati, Pincione incontra Paterna e l’amministratore delegato Nicla Corvacchiola e subito dopo dichiara di non voler più far parte della Pescara 70 perché non ci sarebbero più i presupposti, sia in termini economici che di programmazione e che quindi intende riavere indietro la somma versato (circa 400mila euro). Renzetti prende atto e con una nota fa sapere che non avendo ulteriori notizie sull’accaduto, si riserva di valutare i fatti e le relative azioni al riguardo, dopo aver chiarito il tutto attraverso un incontro che terrà con i giornalisti. Addirittura un quotidiano riporta la notizia che Pincione e l’amico principe sarebbero usciti dalla Pescara 70 perché disposti a rilevare da soli la Pescara Calcio! Le domande a questo punto sarebbero infinite, tipo: - Come mai Paterna ha dichiarato di entrare nel business dei diamanti? - Come mai Pincione è d’accordo col progetto Renzetti tanto da versare la sua quota rimangiandosi poi tutto dopo l’incontro con Paterna? - Cosa avrà raccontato Paterna a Pincione tanto da indurlo a cambiare radicalmente idea? - Renzetti sarà in grado di andare avanti da solo e rispettare i pagamenti pattuiti con scadenza 15/2 acquisendo così la Pescara Calcio? - Come mai nella Pescara 70 fanno parte sia gente “comune” (vedi dentista, agente immobiliare, notaio) che gente di “altissimo livello” (vedi mercante di diamanti e principe)? - Come mai per vendere il Parma è bastata una settimana e col Pescara, valutato meno di un decimo, si sta traccheggiando da oltre due mesi? A noi tifosi non resta che vedere cosa accadrà basandoci solo ed esclusivamente sui fatti (di chiacchiere ne abbiamo sentite abbastanza), ma con il brutto presentimento che per l’ennesima volta saremo presi in giro e saremo gli unici a pagare le conseguenze. Basta, basta, basta!!! Alla prossima puntata della triste e stucchevole telenovela “Pescara Calcio.”.

da _TRITATO_

X LA REDAZIONE. X FAVORE FATE UN INTERVISTA A QUEL MARTIRE (RENZETTI),un uomo di così tanta pazienza, MA NON DOVETE PRENDERE GLI ARTICOLI DAL CENTRO,CHIAMTELO E FATEVI SPIEGARE STA STORIA.POI CHIAMATE PATERNA E DITEGLI KE SE NE DEVE ANDARE SUBITO,SENNO' SUCCEDERA' UN PUTIFERIO. SPERIAMO ALTRI 20 GIORNI E' SARA' TUTTO FINITO..SPERO..SEMPRE SE DALLO SCOPPATO NON CI SIANO RIPENSAMENTI..

da TATANKA

che hanno detto a radio delta?? boo boo

da _TRITATO_

BANNATEMI FATE QUELLO KE VOLETE...MA LO DEVO SCRIVERE..QUEL FIGLIO DI PUTTANA,PERCHE' DEVE FARE COSI',PERCHE' CI CUOLE MALE?ADESSO KE L'HA PRESO NEL CULO,CI VUOLE TUTTI MALE?VUOLE VEDERE IL PESCARA AFFONDARE?MA NON LO HA CAPITO KE E' TUTTA CALPA SUA?NON LO SO KE SE RENZETTI SI SCAZZA,FA UN MASSACRO?NON SA KE RENZETTI CON I SUOI SOLDI,dello scoppato, CI SI PULISCE IL CULO?PATERNA 6 UN BASTARDO...PESCARA TI HA SEGNATO...SENZA PIETA'..TE LO RICORDERAI X SEMPRE...VUOI ANDARE IN AFRICA?KE TI PUZZA PIA' LA LEBBRA E LA PESTE IN AFRICA BASTARDO

da zdenek

pssrenzettisantosubito, è quello che dico anch'io, sono d'accordo con te

da Renzettisantosubito

Renzetti credeva fortemente a questo progetto,farci risollevare dalle polveri dove eravamo precipitati negli ultimi anni.Ma Paterna invece ha giocato sporco e di contropiede lasciando Renzetti solo e con il rischio che perda anche i soldi se entro il 15 febbraio non si risolve il tutto come giá deciso giorni fá. Anche qui ci potrebbe essere premeditazione per intascare.Poi, Pincione ha ascoltato Paterna come ultima persona dopo l´incontro con Renzetti e non si é riconfrontato con Renzetti stesso nel caso qualcosa non quadrasse come poi si é dimostrato. Cmq poca professionalitá da parte di tutt

da zdenek

ah, dimenticavo. mi pare che sia il capo redattore allo sport di radio delta 1, ma non vorrei sbagliarmi

da zdenek

mancini... sergio mancini, conduttore radiofonico e televisivo. quello che cura la trasmissione " a muso duro" con il mitico semproni. è davvero bravo, forse uno dei più obbiettivi sulla piazza.

da doxo

grazie per la comprensione, ma la risposta?

da guglielmo

6 scusato doxo!

da doxo

scusate l'ignoranza...ma mancini chi?

da doxo

ma mo che cazz c'entrano i casini!

da Canesciolto

ORE 18 RADIO DELTA 1!! Mancini ha contattato telefonicamente Renzetti,sentiamo se c'è qualche news!!! Voglio un intervista da parte della redazione, senza filtraggi e senza menzogne di Camplone!!

da guglielmo

hissCHIUDETE PURE GLI STADI MA RIAPRITE I ..............CASINI. hiss

da tizianocurvanord

Tenete bene in mente questa considerazione, se fallisce l'ingresso di Renzetti spariremo dal calcio. Quindi appoggiamo Renzetti..RENZETTI NON AVERE PAURA DI CHIEDERE AIUTO AI SOSTENITORE DELLA PESCARA CALCIO..SE SI TRATTA DI FARE FUORI PATERNA TIREREMO FUORI ANCHE NOI I SOLDI,,Nell'ambito delle ns.possibilità!!!

da doxo

si puo' finalmente sapere cio' che fino ad oggi non ci avete voluto far sapere? io continuo credere ( o forse a sperare) nella buona fede di renzetti...pero' parlare chiaro a questo punto e' d'obbligo! qualche socio di pescara 70 organizzi un incontro pubblico con il presidente e ci facciano capire cosa sta succedendo!

da maxx

stando all'articolo qua sotto pincione é volato via senza neppure parlare con Renzetti e senza neppure dirgli i perche' , bé puo anche darsi che cià un sacco di soldi e vuole rilevare il pescara ma in quanto a serietà cominciamo male noo noo noo P.S. RENZETTI almeno si é presentato a tifosi giocatori ed é stato PRESENTE alle partite

da fdb.75

Che zizzità stà società! Angelo non mollare! Tutta PESCARA è con Te! Pincione cosa diavolo sei andato a fare a cena con Paterna eh??? Basta Dante non ne possiamo più!!!!!!!!!!!! Ti ricordo che ti sei dovuto far da parte a furor di popolo! Non sei stato per niente un signore a chiedere poi le garanzie dopo che già avevi ricevuto l'acconto come stipulato.ANGELO L'ABRUZZO E' CON TE! PESCARA, STILE DI VITA! P.S.: Non credo proprio che se fosse morto un tifoso i campionati venivano sospesi...chi vuol capire capisca.

da Palladini

Ancora ci sta chi va cercando l'azionariato popolare????? Ma vi rendete conto che in 500 andiamo a vedere la partita???? Mica siamo una metropoli con milioni di abitanti?!?! La gente non caccia 10 euro per andare allo stadio mo compra le azioni del Pescara....ma peppiacere....io lo farei pure ma insieme a me quanti altri (100...200 persone?)

da hahaha

mha! io sono veramente disorientato a questo punto! Possibile che Renzetti non avesse in mano documenti in grado di dimostrare il contrario? Possibile che Paterna con due chiacchiere abbia fatto cambiare idea a Pincione... ancora una volta tutto è poco chiaro, sia da una parte che dall'altra, e sta cosa mi da veramente fastidio!!!

da kanidja

QUANTE DOMANDE E NESSUNA RISPOSTA

da Millwall

Questa sera Sarta parlerà del calcio violento e dei fatti di Catania... sviando i reali e gravi problemi p.s. X ERRICO ROCCHI QUESTA SERA CERCATE DI FAR EMERGERE LA "VERA VERITà" ANCHE SE SQUALLIDA E DISGUSTOSA è DOVEROSO FAR SAPERE ALLA GENTE APPASSIONATA DEL PESCARA CON CHE RAZZACCIA DI GENTE ABBIAMO A CHE FARE SEMPRE PIù INFANGATI ED OLTRAGGIATI 70 ANNI DI GLORIOSA STORIA CALCISTICA

da dgtuttalavita

SI ALL'AZIONARIATO POPOLARE SI AD ANGELO RENZETTI... VIA I SCIACALLI ED I MAGNACCI... VIA LU PASTAIO E GLI PALAZZINARI... UN'ONORE ED UNA DIGNITà SOLO ANGELO RENZETTI PESCARESE DOC LO HA RIDATO HAI PESCARESI. due parole per Mattarrese, è meglio se ti stai zitto, il morto non si insulta mai.

da Renzettisantosubito

non ho letto post di Lestof@nte,ma tra poco arriverá .....bella sorpresa!! Noi tutti c´eravamo illusi.....stavamo sognando un bel girone di ritorno per sperare nella salvezza...ma ora dopo tutto quello che é stato detto.....non mi rimane che dire che solo un vero miracolo calcistico dovrá avvenire per salvarsi. Speriamo che il nosrto Angelo cacci il jolly dalla manica e zittisce tutti i lucratori che si sono avvicinati ai nostri amati colori biancazzurri.....cmq vergogna totale....Paterna ha ostacolato i tempi a Renzetti, non gli ha lasciato il tempo dovuto ed é stato opportunista con Pincione

da lorenzo

ma pekkè se ne è andato?

da Renzettisantosubito

attenzione Angelo, il male ti stá assalendo da dietro le spalle, ora te ne sei accorto anche te, forse tardi per rimediare. Il tuo cuore per la squadra tua, amata biancazzurra, ha trovato ancora una volta l´ostacolo lungo il percorso. Tu, a parte ingenuo, ti sei fidato piú del tuo cuore che degli sciacalli, pronti a tutto, anche a rivedere cio´che ti si era promesso. Almeno dalle mie parole escono quello che tutti noi abbiam recepito e capito, poi se cé dell´altro, caro Angelo Renzetti, devi rapportarcelo al piú breve tempo possibile a modo che la tifoseria ne prende atto.Pescara sempre

da doxo

cioe' voglio dire....ci fate capire che sta succedendo? mah...spero che tutto questo sia solo un dovuto ad una incomprensione, altrimenti qui torniamo ad una realta' che e' sempre la stessa..il caro vecchio BURNS! sembrava troppo bello essercene liberati!

da maxx

vedi TATANKA in fondo la pensiamo uguale credo che Renzetti non abbia tanti soldi da farci sognare credo che lui da tifoso emigrante per giunta si sia animato un pò troppo e sulle ali dell'entusiasmo sia stato abbagliato da un sogno la realtà é che non ci sono signori disposti ad entrare in maniera fragorosa nella Peacara Calcio quindi l'unica strada che ci rimane é creare una società seria e domani chisà. Renzetti non si conosce ma persone come D'Ambrosio sono più che una garanzia poi può essere che vengo pure smentito ma non dimentichiamo che per due giornate siamo tornati orgogliosi

da Canesciolto

Scrive bene qualcuno qui sotto : Adesso si capisce perchè in passato Pincione è stato sempre snobbato da Scibilia! Pincione = Paterna! Andiamo avanti sostenendo Renzetti,anche con l'azionariato popolare, esattamente come avviene in Spagna!! NON MOLLIAMO E NON DIAMO TREGUA A PATERNA! GLI DAVANO FASTIDIO I CORI OFFENSIVI?? BENISSIMO, ANDIAMO AD OFFENDERLO DI PERSONA! horny horny horny horny

da doxo

Serie B Pescara: Pincione sbatte la porta e se ne va 05.02.2007 15.42 di Francesco Battaglia articolo letto 298 volte Sbatte la porta e urla il suo disappunto Massimiliano Pincione. L’italo americano, commerciante in gioielli, che avrebbe dovuto essere il più importante tra i soci di Angelo Renzetti, si dissocia clamorosamente dal progetto del neo presidente biancazzurro e gli ritira a sua fiducia. Oltre al contributo economico. Il presidente aveva detto che le due riunioni di venerdì e sabato erano andate molto bene, e invece Pincione, prima di ripartire per New York, ha spedito un telegramma e una mail dai contenuti molto duri agli amministratori della Pescara 70, affidando poi il suo pensiero a Massimiliano Naddeo, l’uomo al quale aveva affidato la procura. affidatoRenzetti dice: "Pincione è sempre stato molto corretto. Ha versato 414.000 euro alla Pescara 70, ma poi si è reso conto che questo progetto non sta in piedi. Quando ha parlato con Renzetti, si è reso conto che non c’è un minimo di programmazione finanziaria ed economica. Non c’è la sufficiente solidità dei soci, molti dei quali non sono nemmeno perfettamente al corrente dell’accordo privato intercorsi tra lo stesso Renzetti e Paterna. un accordo che il presidente ha preso a titolo personale e non a nome della Pescara 70. Con tutto il rispetto, mi sembra più un’Armata Brancaleone. che una società pronta a gestire un club calcistico importante". A questo punto Pincione pretende la restituzione dei soldi versati e, comunque, che quel denaro non venga usato per pagare i 200.000 euro che Paterna dovrebbe ricevere entro oggi. "Se così sarà - continua - saremo costretti a intervenire legalmente. Pincione resta fortemente motivato a rilevare il Pescara. Con lo stesso impegno economico, o addirittura superiore. Ma deve trattarsi di un progetto serio, fondato su basi solide". Non si è fatta attendere la risposta del presidente Renzetti che si è dichiarato negativamente sorpreso da quello che lui considera un voltafaccia sospetto e nato dopo un colloquio con l’ex presidente Paterna e la dottoressa Corvacchiola, membro del consiglio di amministrazione: "In effetti non ci vedo chiaro - spiega Renzetti - . Venerdì ci siamo visti e andava tutto bene. Eravamo d’accordo su ogni particolare, c’era uniformità di vedute su tutto quello che bisognava fare. Poi però, ci sono stati colloqui con Paterna e la Corvacchiola, dopo i quali c’è stato il ripensamento. Non so cosa possano essersi detti, ma se così non fosse non saprei spiegarmi un simile cambio di atteggiamento. Qui ogni giorno devo far fronte a un nuovo colpo di scerna. Questo inconveniente rischia di causare problemi molto seri. Anche se, ovviamente, mi auguro che non sia così». Ora non resta che attendere il comportamento degli altri soci della Pescara 70. se dovessero anche loro prendere le distanze da Renzetti, potrebbe essere a rischio anche l’acquisto della società".

da doxo

Serie B Pescara: Pincione sbatte la porta e se ne va 05.02.2007 15.42 di Francesco Battaglia articolo letto 298 volte Sbatte la porta e urla il suo disappunto Massimiliano Pincione. L’italo americano, commerciante in gioielli, che avrebbe dovuto essere il più importante tra i soci di Angelo Renzetti, si dissocia clamorosamente dal progetto del neo presidente biancazzurro e gli ritira a sua fiducia. Oltre al contributo economico. Il presidente aveva detto che le due riunioni di venerdì e sabato erano andate molto bene, e invece Pincione, prima di ripartire per New York, ha spedito un telegramma e una mail dai contenuti molto duri agli amministratori della Pescara 70, affidando poi il suo pensiero a Massimiliano Naddeo, l’uomo al quale aveva affidato la procura. affidatoRenzetti dice: "Pincione è sempre stato molto corretto. Ha versato 414.000 euro alla Pescara 70, ma poi si è reso conto che questo progetto non sta in piedi. Quando ha parlato con Renzetti, si è reso conto che non c’è un minimo di programmazione finanziaria ed economica. Non c’è la sufficiente solidità dei soci, molti dei quali non sono nemmeno perfettamente al corrente dell’accordo privato intercorsi tra lo stesso Renzetti e Paterna. un accordo che il presidente ha preso a titolo personale e non a nome della Pescara 70. Con tutto il rispetto, mi sembra più un’Armata Brancaleone. che una società pronta a gestire un club calcistico importante". A questo punto Pincione pretende la restituzione dei soldi versati e, comunque, che quel denaro non venga usato per pagare i 200.000 euro che Paterna dovrebbe ricevere entro oggi. "Se così sarà - continua - saremo costretti a intervenire legalmente. Pincione resta fortemente motivato a rilevare il Pescara. Con lo stesso impegno economico, o addirittura superiore. Ma deve trattarsi di un progetto serio, fondato su basi solide". Non si è fatta attendere la risposta del presidente Renzetti che si è dichiarato negativamente sorpreso da quello che lui considera un voltafaccia sospetto e nato dopo un colloquio con l’ex presidente Paterna e la dottoressa Corvacchiola, membro del consiglio di amministrazione: "In effetti non ci vedo chiaro - spiega Renzetti - . Venerdì ci siamo visti e andava tutto bene. Eravamo d’accordo su ogni particolare, c’era uniformità di vedute su tutto quello che bisognava fare. Poi però, ci sono stati colloqui con Paterna e la Corvacchiola, dopo i quali c’è stato il ripensamento. Non so cosa possano essersi detti, ma se così non fosse non saprei spiegarmi un simile cambio di atteggiamento. Qui ogni giorno devo far fronte a un nuovo colpo di scerna. Questo inconveniente rischia di causare problemi molto seri. Anche se, ovviamente, mi auguro che non sia così». Ora non resta che attendere il comportamento degli altri soci della Pescara 70. se dovessero anche loro prendere le distanze da Renzetti, potrebbe essere a rischio anche l’acquisto della società".

da doxo

Serie B Pescara: Pincione sbatte la porta e se ne va 05.02.2007 15.42 di Francesco Battaglia articolo letto 298 volte Sbatte la porta e urla il suo disappunto Massimiliano Pincione. L’italo americano, commerciante in gioielli, che avrebbe dovuto essere il più importante tra i soci di Angelo Renzetti, si dissocia clamorosamente dal progetto del neo presidente biancazzurro e gli ritira a sua fiducia. Oltre al contributo economico. Il presidente aveva detto che le due riunioni di venerdì e sabato erano andate molto bene, e invece Pincione, prima di ripartire per New York, ha spedito un telegramma e una mail dai contenuti molto duri agli amministratori della Pescara 70, affidando poi il suo pensiero a Massimiliano Naddeo, l’uomo al quale aveva affidato la procura. affidatoRenzetti dice: "Pincione è sempre stato molto corretto. Ha versato 414.000 euro alla Pescara 70, ma poi si è reso conto che questo progetto non sta in piedi. Quando ha parlato con Renzetti, si è reso conto che non c’è un minimo di programmazione finanziaria ed economica. Non c’è la sufficiente solidità dei soci, molti dei quali non sono nemmeno perfettamente al corrente dell’accordo privato intercorsi tra lo stesso Renzetti e Paterna. un accordo che il presidente ha preso a titolo personale e non a nome della Pescara 70. Con tutto il rispetto, mi sembra più un’Armata Brancaleone. che una società pronta a gestire un club calcistico importante". A questo punto Pincione pretende la restituzione dei soldi versati e, comunque, che quel denaro non venga usato per pagare i 200.000 euro che Paterna dovrebbe ricevere entro oggi. "Se così sarà - continua - saremo costretti a intervenire legalmente. Pincione resta fortemente motivato a rilevare il Pescara. Con lo stesso impegno economico, o addirittura superiore. Ma deve trattarsi di un progetto serio, fondato su basi solide". Non si è fatta attendere la risposta del presidente Renzetti che si è dichiarato negativamente sorpreso da quello che lui considera un voltafaccia sospetto e nato dopo un colloquio con l’ex presidente Paterna e la dottoressa Corvacchiola, membro del consiglio di amministrazione: "In effetti non ci vedo chiaro - spiega Renzetti - . Venerdì ci siamo visti e andava tutto bene. Eravamo d’accordo su ogni particolare, c’era uniformità di vedute su tutto quello che bisognava fare. Poi però, ci sono stati colloqui con Paterna e la Corvacchiola, dopo i quali c’è stato il ripensamento. Non so cosa possano essersi detti, ma se così non fosse non saprei spiegarmi un simile cambio di atteggiamento. Qui ogni giorno devo far fronte a un nuovo colpo di scerna. Questo inconveniente rischia di causare problemi molto seri. Anche se, ovviamente, mi auguro che non sia così». Ora non resta che attendere il comportamento degli altri soci della Pescara 70. se dovessero anche loro prendere le distanze da Renzetti, potrebbe essere a rischio anche l’acquisto della società".

da Fafà.

Renzetti ci ha restituito la dignità di tifosi del Pescara, merita fiducia e appoggio incondizionato contro gli sciacalli.Ripeto, Angelo non mollare!

da dgtuttalavita

da dgtuttalavita @ 05-02-2007 15:43:05 ...Gli adetti hai lavori, che schifo. VOGLIAMO TUTTI CHIAREZZA. RENZETTI FACCI CAPIRE SE HAI DAVVERO SI SOLDI E SE TI PUOI PRENDERE DAVVERO IL PESCARA. ORA BASTA CON LE CHIACCHIERE VOGLIAMO SOLO I FATTI. ANCHE SE SEI UN GRANDE MOTIVATORE QUESTO NON BASTA PER PRENDERE IL PESCARA. CMQ RESTO DELLA MIA OPINIONE... "PESCARA HAI PESCARESI". QUINDI A RENZETTI. da dgtuttalavita @ 05-02-2007 15:41:27 Ciao a tutti, aprite bene le orecchie tutte, e sincronizzatevi qui ora, vi devo due belle news importanti la prima e che i soci del Pescara 70 oggi sono andati a pranzo, senza Pincione, e la seconda è una vera bomba. Il Signor Dante Paterna, nell'incontro di ieri avrebbe chiesto al sig. Max Pincione ed al Principe del Bahrein di entare con lui in società tenendosi la Pescara calcio con le quote del 33% a testa, questo cosa vi fa capire? ORA è ARRIVATO IL MOMENTO DI FARE CHIAREZZA E DI ALZARE I TONI, IN UNA GIORNATA DI LUTTO SPORTIVO COME QUESTA, CHI INCINTA LA VIOLENZA SONO PROPRIO LORO...

da dgtuttalavita

Rassegna Stampa Sesso e droga a Milano: le confessioni shock di un'ex stellina nerazzurra 05.02.2007 16.15 di Francesco Letizia articolo letto 806 volte Ricordate il centrocampista svedese della primavera dell'Inter Martin Bengtsson? Arrivò ad Appiano Gentile nell'inverno della stagione 2003/2004, strappato alla concorrenza di Ajax e Chelsea: 55 minuti nel Viareggio, moltre presenze in Primavera, alcune convocazioni in prima squadra. A distanza di qualche anno, sparito dalla scena calcistica, ha pubblicato in patria un libro che farà discutere molto il mondo del Calcio, dal titolo "I skuggan av San Siro", ovvero "Nell'ombra di San Siro": "I skuggan av San Siro" non è ciò che ci aspetteremmo tutti, un normale racconto di un ragazzo che ha coronato di giocare in una big europea...E' la cronaca shock dei 9 mesi trascorsi in nerazzurro tra overdose di droga, alcohol, dipendenza sessuale, crisi d'identità: periodo culminato con un tentativo di suicidio (tagliandosi le vene in doccia), il ricovero nel reparto psichiatria di un ospedale milanese ed il ritorno a casa. Nel libro, Bengtsson critica duramente l'ambiente del football e il trattamento che i grandi club riservano ai giovani talenti, usati come fossero robot senza cuore: "Non voglio aver più nulla a che fare con il calcio, è un capitolo chiuso della mia vita: non lo guarderò mai più, neanche in tv."

da TATANKA

lo so maxx..pero' è la poca chiarezza a portarmi a pensarla così..quello era una grande bufala tipo scherzi a parte e ci siamo cascati tutti...pero' ricordarti che renzetti ha messo la faccia davanti alla colossale bufala del principe arabo!!puo' darsi che abbiano ingannato anche lui..ma non so a cosa pensare...questa diventerà come sempre una LEGGENDA da PESCARA CALCIO....

da GameOver

Adesso si è capito perchè i precedenti presidenti non hanno mai voluto prendere seriamente pincione

da carpe

caos totale noi tifosi non sapremo mai come stanno veramente le cose. cosa sia successo tra paterna e pincione, tra renzetti e pincione. perche da un giorno all'altro pincione ha cambiato idea? cosa c'e sotto.

da TATANKA

è purtroppo quello che penso anch'io milano...per vincere campionati servono capitali non solo passione!! bastasse solo quella potremmo fare tutti i presidenti.. cmq ripeto che mi auguro di sbagliare

da MAGICO..PE

METTETEVELO IN TESTA TUTTI QUANTI UNA VOLTA PER TUTTE. QUELLI CHE HANNO FATTO BORDELLO A CATANIA NON SONO ULTRAS. ULTRAS SONO TIFOSI MOLTO PASSIONALI, HANNO DEI VALORI(AMICIZIA,ORGOGLIO,RISPE
TTO) PESCARA RANGERS MENTALITA' ULTRA 1976. AVANTI ULTRAS. CATANESE PEZZO DI MERDA

da maxx

al punto di prima un cazzo siamo penultimi con qualche speranza di salvezza nel mercato non ci sono state vendite si é tornati allo stadio con orgoglio si stava andando in trasferta con orgoglio i tifosi si sono compattati e i giocatori sembrano rinati ...certo tutto questo non sò se ci serviva per non retrocedere ma almeno una cosa é sicura ripartiremo comunque da una C1 con orgoglio per i soldi poi, guarda tatanka che non servono quelli per fare una grande società

da Milano

e comunque mi sembra ridicolo parlare di trame e trappole e di dire che renzetti è una vittima , si è messo lui in questa situazione bastava pagare subito acquistare il pescara! Ora ho paura che magari paghi anche entro il 15 febbraio ma che alla fine non cambierà nulla, nessun soldo da investire nella squadra , i soldi che entrano spesi pe pagare le tasse magari in ritardo etc etc!

da TATANKA

non voglio essere pessimista ma fino ad esso i fatti sono questi...spero di sbagliarmi

da TATANKA

e se voleva veramente bene al pescara già l'avrebbe comprato senza rate e cazzi vari..come dice milano il parma l'anno comprato in 2 giorni..qui per 2milioni di euro si sta fa nu macell

da AKUILA

bravo maxx!! avanti con Renzetti

da TATANKA

cambiano presidenti società, soci che arrivano e che partono ma noi tifosi sempre qui a prenderlo nel culo senza manco capirci un cazzo!!! In questa vicenda mi hanno deluso tutti anche renzetti!! Non si esce allo scoperto prima e poi si forma la società, casomai il contrario!! Mi sa tanto di pubblicità..cmq staremo a vedere

da silvanomonte

Renzetti tutta pescara e tutto l'abruzzo è con te, non mollare

da Milano

ho letto l'articolo di solopescara.it vorrei sapere una cosa , chi ha presentato Pincione a renzetti? Come mai paterna come si è detto passava mesi e mesi i sudamerica ( dove commercia brillanti Pincione) e in sud africa ( dove si dice Pterna abbia intenzione di commercializzare brillanti) ? Renzetti quando dichiara che innanzitutto partiva da solo per dare il buono esempio agli imprenditore , sapeva che acquistare una società comporta un investimento di denaro che va oltre il valore della stessa societa'? E ripeto come mai il Parma che vale 10 volte è stato acquistato in 1 settimana ?

da TATANKA

x maxx.. io non voglio parlar male di renzetti certo che dopo quello che sta accadendo qualche dubbio mi viene...sulla questione del contratto negoziato-rinegoziato, sulla questione di oggi. Io nn metto in dubbio che sia un tifoso del pescara , ma purtroppo senza denari non si puo' fare calcio..avrei potuto anche io comprarlo allora.!!! Abbiamo bisogno di un presidente tifoso ma purtroppo anche di soldi!!!!! Sulle trame qui ipotizzate..de cecco paterna etc etc..per me sono solo cazzate contano solo i fatti e fin qui non si è capito ancora un cazzo, siamo al punto di prima...continua

da Fafà.

RENZETTI NON MOLLARE! PESCARA SPORTIVA E'CON TE E TI APPOGGERA' CONTRO OGNI TENTATIVO DI SABOTAGGIO. NON MOLLARE, NON MOLLARE, NON MOLLARE!

da biancazzurro

comunque senza renzetti la società era gia fallita,tutto quello che viene è tutto di guadagnato.

da maxx

il contratto ora parla chiaro scadenza 15 febbraio 2007 e sono convinto che i soldi siano già pronti anche perché é vero che sono "piccoli imprenditori" rispetto a principi e quant'altro ma sono pur sempre gente con un pò di soldi e non penso che regalino la caparra a mr burms RENZETTI come tutti noi dalla curva abbiamo chiesto voleva fare un GRANDE PESCARA e certo ricapitalizzare con questi personaggi era un sogno realizzato ....sono usciti ? vuol dire che non volevano entrare

da Palladini

ALESSANDRO non lo so, certo che se Renzetti e i 4 o 5 soci non sanno trovare 200 mila euro per non perdere tutto quello che hanno messo e' grave. Penso (spero) li troveranno!

da ALESSANDRO

si ma della scadenza di oggi x i 200mila euro e' vero? DITE LA VERITA SE NON SI PAGA RENZETTI E' OUT O NO????????

da galeoneg

ragà cerchiamo di tenerci stretto Renzetti, perchè tutti gli altri mi sembrano persone poco affidabili al di là delle proprie capacità economiche (vedasi "diamanti" e "petrolio"), invece il presidente svizzero mi sembra prima di tutto una persona seria! L'americano non si è comportato da vero galantuomo, invece il "telefonino fallito" non lo reputo neanche un uomo...questione catania: se succedeva ad un tifoso la federazione era pronta a far giocare tutte le partite, alla faccia dell'equità!!!

da MAGICO..PE

PATE' PE QUAND SI BRUTT, IJ FATT SCAPPA' PUR PINCIONE. RENZETTI COMPRA IL PESCARA

da Palladini

Ma dove sono questi milioni di debiti? Con i milioni di debiti non ti iscrivi! Ci sono i soldi da pagare in stipendi inps inail irpef ecc... ma questi sono normali costi di gestione. Se il Pescara si portasse dietro milioni di debiti non avrebbe usufruito dei ripescaggi...

da GiaLucerna

MEGLIO UN PRESIDENTE SOGNATORE IN C1 CHE UN LUCRATORE IN SERIE A Giusto MAXX

da Jordison

Bravo Maxx. Meglio in C1 con Renzetti che inesistenti con Paterna! Paterna MUORI! (e adesso bannatemi non me ne frega niente)Spero che tutto quello che ti sei fregato a Pescara tu debba spenderlo in medicine...che non ti faranno effetto.

da maxx

x chi parla male di RENZETTI: siete una massa di fantocci mediocri e provinciali. RENZETTI non ha mai fatto proclami non ha venduto nessuno in calciomercato ci ha ridato un briciolo di dignità con le ultime partite, e voi come tutti i gufi, portaiella giornalai del cazzo li pronti a criticare a fare i conti in tasca ad un TIFOSO come noi a me non fraga niente se ha i soldi o meno spero solo che riesca a creare le basi per una società rispettata, dove dire PESCARA era sinonimo di orgoglio non vergogna. MEGLIO UN PRESIDENTE SOGNATORE IN C1 CHE UN LUCRATORE IN SERIE A

da bobo

Il Pescara ha 3mln di debiti x una causa persa contro il comune...ecco xche il sindaco ha cercato di trovare la cordata in modo che se il pescara fallisse nn perdesse anche i tre milioni!

da GiaLucerna

Il calcio a Pescara sta morendo. Renzetti e' l'unica Persona che ci ha ridato la fiducia, ora e' rimasto solo. Paterna continua a rompere i coglioni,poi BISOGNA rispettarlo ma perfavore, Ragazzi Organizzatevi perche'bisogna mandare una volta per tutte via lo scoppato.. Scusate ma ora e' troppo, vi sono tante persone che tifano per il Pescara,se leggi questo Forum Paterna abbia tu ora RISPETTO per noi tifosi del PESCARA...e' vattene... Tramite questo forum invito tutti coloro cha amano il PESCARA di unirvi e mandare via Paterna..Io ci credo nella salvezza Forza PESCARA..Renzetti non mollare..

da GiaLucerna

Il calcio a Pescara sta morendo. Renzetti e' l'unica Persona che ci ha ridato la fiducia, ora e' rimasto solo. Paterna continua a rompere i coglioni,poi BISOGNA rispettarlo ma perfavore, Ragazzi Organizzatevi perche'bisogna mandare una volta per tutte via lo scoppato.. Scusate ma ora e' troppo, vi sono tante persone che tifano per il Pescara,se leggi questo Forum Paterna abbia tu ora RISPETTO per noi tifosi del PESCARA...e' vattene... Tramite questo forum invito tutti coloro cha amano il PESCARA di unirvi e mandare via Paterna..Io ci credo nella salvezza Forza PESCARA..Renzetti non mollare..

da max@max

x palladini ci sono anke 5 milioni di debiti....

da Jordison

Sapevo che sarebbe successo qualcosa. Paterna visto che non è riuscito a fermare Renzetti direttamente, adesso l'ha fatto "aggirando l'ostacolo" e colpendo una delle colonne portanti del progetto. Quest'uomo mi fa sempre più schifo e sinceramente comincio ad odiarlo. Poi anche Pincione...anche lui è una persona di merda perchè al paese mio quando uno si prende un impegno lo porta avanti fino alla fine.

da ALESSANDRO

NESSUNO CHE PARLA CHIARAMENTE NESSUNO CHE DICE LA VERITA CI SIAMO VERAMENTE ROTTI DI TUTTO CIO! ANCHE QUANDO SEMBRA FATTA CE SEMPRE QUALCOSA CHE BLOCCA IL TUTTO! LO SCOPPATO E' VERAMENTE UNA PERSONA DI BASSO PROFILO E DI BASSISSIME QUALITA MORALI,D'ALTRONDE UNO CHE SFRUTTA I FATTI DI CATANIA PER FARE UN COMUNICATO A NOME DELLA PESCARA CALCIO E X FARSI INTERVISTARE DAL TG3 FA CAPIRE CHE TIPO DI UOMO E'...! SE FOSSE GIA FUORI DOVREBBE FREGARSE NE E INVECE QUALSIASI COSA SUCCEDE METTE BOCCA DOPO ESSERSENE FREGATO PER MESI

da carpe

Sveglia ragazzi il calcio a pescara sta morendo. renzetti e' rimasto solo. paterna ha convinto pincione ad non entrare piu nella societa. E' L'EPILOGO DELLA PESCARA CALCIO 1936

da AMSTERDAM

che vergogna. si sta silurando l'unica persona capace di ridestare un minimo di euforia in un ambiente arrivato alla frutta,anzi forse gia' al conto. tutto questo con la tecnica piu' gretta,quella del comarismo,virtu' propriamente provinciale. adesso che succedera'? paterna fino a giugno e poi consocieta' a prezzi da saldo con qualche magnaccione locale???

da Palladini

Sul fatto che preferiscano che il pescara fallisce piuttosto che far fare bella figura a uno che viene da fuori sono daccordissimo. Ma che stiano aspettando per prendersi il Pescara a 0 in non so quale categoria non ci credo affatto. Il calcio a questi non interessa. Prendersi il Pescara a 0 in C2 e' molto meno conveniente che prenderselo a 2 milioni in B?!?!? Ma lo volete capire?!?!!

da Millwall

Quello che più sconvolge è che gli imprenditori pescaresi preferivano che il Pescara fallisse, piuttosto che far fare bella fiugura ad uno che viene da fuori..

da Millwall

CHI SONO I PROPRIETARI DI RETE 8? DI CHI SONO AMICI QUESTI PROPRIETARI? VOLETE SCOMMETTERE CHE SARTA QUESTA SERA NON PARLERà TANTO DI QUANTO DISGUSTOSO STA ACCADENDO IN SENO ALLA PESCARA CALCIO, DEL VERGOGNOSO INVITO A CENA ACCETTATO DEL LECCHINO MALEDETTO SCOPPATO DI BELLANTE A PINCIONE. TRASCURERà TUTTO CIò PER PARLARE DELLA VIOLENZA NEL CALCIO. SVEGLIA PESCARESI! SONO ORE DECISIVE. SONO CONVINTO CHE IL BUON ERRICO ROCCHI PARLERà DELLA GRAVITà DI QUANTO STA ACCADENDO IN VIA MAZZARINO

da carpe

IL CALCIO A PESCARA FINIRA, RENZETTI SARA FATTO FUORI E IL PESCARA UNA VOLTA FALLITO, FINIRA NELLE MANI NEI QUEI SCIACALLI, CHE PRENDERANNO LA SQUADRA A ZERO EURO. DI QUESTI TEMPI ORMAI IL CALCIO E' FINITO. VERGOGNA ANCORA DELUSIONI PER NOI PESCARESI

da thc66

per palladini, secondo e sei tu non ha ancora capito come stanno le cose.... ma sai che attualmente in italia il calcio con tutto il suo indotto, muove più denaro di qualsiasi altro ente, socetà etc etc. e vieni a dire che ai soliti illustri non frega nulla???? ma per piacere.....

da Palladini

Millwall ma lo vuoi capire che a d'alfonso de cecco toto & co nin gliene frega nu cazz de lu pescara? E voi qua a dire che stanno facendo di tutto per prenderselo???? Ma quando mai gliene fregato niente del Pescara a quess?

da pe-fiero(sez-marche)

SECODO ME E' TUTTA UNA MANOVRA PER FAR FALLIRE IL PESCARA,PATERNA CI GUADAGNA EI SUOI AMICI PRENDERANNO IL PESCARA A COSTO ZERO. IO SONO CON RENZETTI, SE SUCCEDERA' CHE RENZETTI VIENE FATTO FUORI(A PRESCINDERE CHE ABBIA SOLDI O NO)QUESTA VOLTA CHIUDO CON IL CALCIO.

da Millwall

Quanto la fai semplice.. fai uso di troppi sanwiches e coca cole.. In questa cazzo di città non c'è nulla di trasparente, ricordatelo Su questa querelle societaria ci sono dei retroscena agghiaccianti e raccapriccianti. Spero che un giorno esca tutta la verità, ma tano in alcuni ambienti a Pescara si sa già la verità...

da Palladini

Millwall tu e tati altri leggete troppi gialli e la fate troppo complicata... Renzetti ha entusiasmo e pochi soldi, i suoi soci ancora meno... e sto Pincione ha capito che nella societa toccherebbe solo a lui cacciare la moneta, allora prova a prendere la squadra da solo. E' tutto molto chiaro...

da Millwall

"FORSE" LA VERITà La situazione è gravissima Un teatrino dagli intrighi squallidi e grotteschi. Qualcuno ha fatto notare come casualmente Paterna si fosse interessato ai diamanti, guarda caso ciò di cui si occupa Pincione(ma questa credo che sia una casualità). Il vero disgustoso intreccio sta nella campagna di screditamento attuato nei riguardi dello svizzeto da parte degli imprenditori bummoni palazzinari locali ora e solo ora intenzionati a rilevare il Pescara, dopo aver aspettato come avvoltoi il fallimento.., timorosi che qualcun altro possa immettersi nella divisione sacrosanta della grande torta dell'edilizia(e a Pescara il calcio è il miglior mezzo pubblicitario e di comunicazione) Tutto ciò in combutta coi collusi del Comune ed in questo senso Montesilvano docet (da notare l'assenza del manoppellese alla presentazione in comune dello svizzero). Addirittura negli ambienti imprenditoriali pescaresi si è sparsa la notizia, messa in circolazione ad hoc che la telefonata dal notazio non fosse del principe ma una messa in scena squallida, tanto per screditare lo svizzeto e sucitare viscide risatine del caz.zo. QUELLO CHE DOVREBBE ESSRCI SOTTO è CHE IL PASTARO, LA FIGLIA DEL NOSTRO COMPIANTO EX PRESIDENTE ED ALTRI STANNO FACENDO DI TUTTO(COINVOLGENDO ORA ANCHE IL CAFONE SCOPPATO GREZZO TERRRAMANO) PER NON PERMETTERE CHE LO SVIZZERO APPRODI ED ENTRARE LORO CON DEGLI SCOPI PERò NON BEN DEFINITI. C'AVETE ROTTO IL CAZ.ZO!

da Cascella

Non so se laugher o cry mmm perplex decisamente meglio laugher laugher laugher

da akuila

La verità è 1 sola: la tifoseria del Pescara non fa + paura e quindi tutti fanno e disfanno a nostre spese!! Col Cazzo che Paterna iscenava questo teatro 10-15 anni fa!!! BUBBU l'ultimo sei stato tu!!!

da Milano

boh secondo me renzetti e pincione si scannerebbero dopo quello che è successo!

da pippo

probabile via d'uscita pincione che ha la maggioranza e presidente e renzetti in società oppure una persona che stia bene a tutti e due come amministratore tipo facchetti

da Milano

è solo una supposizione ma alla fine tutto può essere

da Milano

volevo fare una domanda ma in caso renzetti non trovi i soldi da dare a Paterna il 15 febbraio paterna puo far saltare anche il 20% che renzetti ha gia pagato? perchè se fosse così il gioco è chiaro paterna chiede le garanzie a renzetti rischiando di far saltare tutto, renzetti porta come garanzia la societa pescara 70 formata anche da pincione e arabo , e si stabilisce il termine del 15 febbraio, poi parla con pincione e lo convince a uscire dalla società in modo che non riuscendo ad adempiere al pagamento entro il 15 febb. pinciane e l'arabo possono rilevare il 100%

da Milano

pippo per questo non vedo vie d'uscita!

da ale

pincione vuole prendersi da solo il pescara???ma che succede???

da pippo

milano hai ragione ma da quello che ho capito le garanzie maggiori vengono da pincione e alfasud .

da Milano

Inoltre scibilia che come imprenditore reputo sia superiore a tutti questi, gia in passato si è rifiutato di vendere a pincione ( come da lui detto) e un motivo ci sarà! poi secondo me ha venduto a Paterna per una vendetta trasversale! Mi spiace ma non vedo vie d'uscita , a meno che non arrivi uno tosto che cacci subito i soldi e mandi tutti a quel paese, ma a pescara non credo che esista!

da M@RCO

E' arrivato il momento di staccarci da tutti i personaggi!!!! Stefano69 in poche parole ha detto una cosa vera...ORA BASTA!!!! Non esiste piu' nessuno, ne PATERNA, ne RENZETTI, ne PINCIONE, ne DE CECCO e tutti gli altri........non rendiamoci piu' ridicoli di quanto lo siamo in questo momento!! Mi auguro che tutti, da questo momento rimangano alla finestra e osservino senza tirare la corda per l'uno o per l'altro!!! IL FINE ULTIMO DEVE ESSERE IL BENE DELLA PESCARA CALCIO,.......e vorrei vedere cosa direste tutti voi se solo le parole di Sinibladi fossero (veramente e/o magari..) VERE!!!!

da MILANO

Se è tutto vero voi vi fidereste di una persona che nel giro di una settimana ( doveva essere presente a bologna a fianco di renzetti) si è rimangiato la parola? non ci sono garanzie economiche? e se n'è accordo ora? ripeto un imprenditore serio prima di mettersi al tavolo sa gia che le garanzie ci sono! inoltre renzetti ha già il 20% e pincioen e arabo potrebbero rilevare l'80% e ritrovarsi in società renzetti a cui hanno voltato le spalle!! sempre che renzetti trovi soci ( improbabile) che subentrino a pincione&c e che coprino il buco per rilevare la società il 15 febbraio

da Canesciolto

AVETE SENTITO RENZETTI A RADIO DELTA 1??? DOBBIAMO SOSTENERLO, CAZZO, LUI CI TIENE E HA DETTO CHE "NON MOLLA"!! QUESTA SERA SEGUIAMO LA TRASMISSIONE DI ENRICO ROCCHI, PERCHE' SI FARA' CHIAREZZA! ORMAI E' CERTO CHE PATERNA REMA CONTRO!! PERCHE' HA INVITATO PINCIONE A CENA, SE HA VERAMENTE INTERESSA A LASCIARE LA PESCARA CALCIO, PERCHE' NON SI FA DA PARTE??? PATERNA, DOVE TI INCONTRO MI METTERO' A RIDERE DAVANTI A TE A I MORTI TUOI horny horny horny horny horny horny laugher laugher laugher horny horny horny horny laugher laugher laugher

da stefano69

renzetti è sicuramente appassionato come e meglio di me del pescara ma io certo non mi metto in testa di comprarmi il pescara.. francamente a vederla da fuori non sembra che renzetti abbia tutti sti soldi, le garanzia prima non si dovevano dare e poi anche lui ha detto che aveva ragione paterna. i soci, beh, non mi sembrano certo ne toto ne dececco, con tutto il rispetto. dobbiamo solo sperare che pincione non abbandoni l'idea di comprare il pescara perchè a sto punto con un renzetti che ha difficoltà a recepire sti soldi non so dove possiamo finire. spero solo che tutto finisca presto

da dgtuttalavita

Pescara, Pincione mette Renzetti all’angolo L’italo-americano vola dall’amico principe del Bahrain per rilevare l’intero pacchetto azionario di PAOLO SINIBALDI PESCARA - Grandi e improvvise novità in seno alla società del Pescara. Sembrava ormai tutto pronto per l'ingresso di Massimiliano Pincione al fianco di Angelo Renzetti nella proprietà del club biancazzurro, invece ieri si è registrato l'ennesimo colpo di scena di questa incredibile vicenda, che comunque vede coinvolto anche il principe dell'Arabia Saudita Kaled Al Waleed. La notizia è che Max Pincione ha deciso ufficialmente di non trattare più con Angelo Renzetti, o meglio con la società a responsabilità limitata denominata Pescara 70 creata ad hoc proprio da Renzetti per acquisire in un secondo momento la S.p.A. Pescara calcio. I motivi sono stati spiegati ieri da colui che cura gli interessi italiani di Max Pincione che, lo ricordiamo, nella vita di tutti i giorni è residente negli Stati Uniti e commercia in diamanti. Il commercialista Massimiliano Naddeo ha dichiarato che per Pincione non sussistono più i requisiti per una soddisfacente trattativa, in quanto la Pescara 70 non avrebbe la solidità economica e l'organizzazione strutturale tale da portare avanti un discorso serio di acquisizione dell'intero pacchetto azionario della Pescara calcio. Questo il pensiero di Pincione, che però in precedenza si era lasciato convincere dagli argomenti propostigli da Angelo Renzetti e aveva addirittura acconsentito a un bonifico di 414.000 euro nelle casse della s.r.l. Pescara 70; somma che, ora, alla luce delle clamorose novità di cui si è avuta notizia ieri, dovrà provvedere in qualche modo a recuperare. L'ulteriore problema è che, con Pincione, esce di scena anche il nipote del re dell'Arabia Kaled Al Waleed. O meglio, i due escono di scena nella trattativa co Pescara 70, ma non escono di scena del tutto perché, a quanto è dato sapere, stanno preparando una strategia per rilevare da soli (o in compagnia di soci fidati) le azioni del Pescara calcio che allo stato attuale sono in maggioranza nelle mani di Dante Paterna. Almeno fino al 15 febbraio, quando Renzetti dovrebbe diventare l'unico proprietaro se rispetterà la scadenza ipotizzata e promessa. Ieri Pincione è volato in Arabia dal suo amico principe per parlare di questi progetti e di queste novità. Renzetti ha appreso solo nel pomeriggio di ieri la decisioen di Pincione e « non avendo allo stato ulteriori notizie su quanto accaduto, si riserva di valutare i fatti, anche alla luce di eventuali responsabilità e di chiarire attraverso un incontro con i giornalisti quanto successivamente potrà emergere».

da pe1

concordo con stefano69...noi vogliamo i fatti...fin'ora mi spiace dirlo, ma anche renzetti ha fatto solo chiacchiere...

da stefano69

scusate uagliù ma che è sta difesa ad oltranza di renzetti? giorni fa ho scritto che in città si dice che non ha una lira. lo confermo, continuo a sentir gente dire che renzetti non ha tutti sti soldi. in fondo in due mesi ha cacciato 400000 euro e basta. grosso li guadagna in 2 mesi. ho letto la notizia del tempo purtroppo dubito solo che sia vera altrimenti perchè dovremmo difendere renzetti se sto pincione dice che si vuole comprare il pescara da solo con l'arabo. ma che siete diventati matti? magari arrivasse veramente l'arabo purtroppo l'unico problema è che non sappiamo se sia vero..

da ALESSANDRO

SOLO A PESCARA SUCCEDONO STE COSE E' UNA VERGOGNA! NESSUNO CHE PARLA CHIARAMENTE NESSUNO CHE FA CHIAREZZA VOGLIO SENTIRE RENZETTI PORCA VACCA

da 80

http://www.iltempo.it/approfon
dimenti/index.aspx?id=1130863&
Sectionid=8&Editionid=6

da pippo

vai su www.tempo.it , poi clicca su abruzzo e va alla terza pagina

da alex78

ho capito..ma l'indirizzo..nn riesco a trovarlo è la prima volta

da pippo

http://www.iltempo.it/approfon
dimenti/index.aspx?id=1130863&
Sectionid=8&Editionid=6

da LUCAPESCARESE

L'ULTIMO "RAGALO" DI PATERNA...SPERO L'ULTIMO HAI ROTTO ...ANDIAMO AVANTI...SPERO CHE ANGELO SI FACCIA SENTIRE CON FORZA! TUTTA QUESTA GENTE CHE GLI METTE I BASTONI TRA LE RUOTE E' PAZZESCA! FORZA PESCARA

da galeoniano

IL TEMPO EDIZIONE DI OGGI (CARTACEO)

da max@max

thh66 quello ke dici è vero. 20 anni fa non sarebbe successa una cosa simile perche si protestava, in maniera civile, in massa. i ragazzi di oggi pensano solo a creare disordini con le forze dell'ordine e le tifoserie avverse. basta leggere i post di ieri di alcuni e capisci che la pescara cazzuta degli anni addietro, e non lo dico solo io, non esiste piu.

da alex78

scusate mi date l'ndirizzo preciso della pagina sportiva del Tempo?

da thc66

mi dispiace dirlo, ma all'attuale tifoseria pescarese, me compreso, tutto ciò che sta accadendo gli sta bene. Questo è ciò che meritiamo, e qui stiamo a fare solo kiakkiere. la realtà è che non abbiamo le palle per farci rispettare, non facciamo paura a nessuno e non siamo più capaci nemmeno di organizzare proteste importanti. Siamo ridicoli e divisi e ki detiene il potere lo sa e per questo seguita a fare ciò che vuole. per dirla tutta in modo semplice, ficcatevi in testa che a noi NON CI SI INCULA NESSUNO. questa è l'unica realtà il resto sono cazzate.

da Milano

Un ultima cosa , io voglio la società calcio di una città dove Paterna ne ha combinate di cotte e di crude , è andato ina rgentina per mesi quando la squadra incassava umiliazioni su umiliazioni, ha investito meno di un decimo di quello che ha guadagnato , e le tasse le ha pagate in ritardo prendosi un punto di penalizazione proclamandosi innocente quando era sotto gli occhi di tutti che le aveva pagate oltre i termini di legge! ebbene è inammissibile che se voglio rilevare una società del genere lascio per mesi e mesi la maggioranza del pacchetto a una persona del genere capece di tutto!!

da max@max

milano i tuoi ragionamenti non fanno una piega. ma ripeto a volte l'entusiasmo offusca la realta, come succede a molti tifosi. se avessimo avuto una classe politica piu passionale e meno affarista staremmo a parlare di altro

da dgtuttalavita

non può fare nulla se Renzetti il nostro unico presidente il 15 febbraio pagherà tutto, la storia finalmente finirà. RENZETTI SOLO TU CI PUOI SALVARE DAL FALLIMENTO E DALLA C1. UNITI VINCEREMO. un ultimo saluto CIAO FILIPPO

da PortaNuova85

OH RAGAZZI! qua stanno giocando con la nostra passione... non so voi ma io non ne posso più di questa storia! l'unica cosa da fare (secondo me) è restare indifferenti a qualsiasi notizia e aspettare solo i FATTI!!!

da pippo

secondo il tempo pincione e il principe alfasud disposti a rilevare il pescara e se pincione è andato da paterna per trattare l'acquisto ?

da max@max

a volte la passione ti prende la mano e non ti fa vedere le cose come sono realmente..Il fatto di remare contro lo dico da tanto tempo da quando è stata fatta la prima proposta di Renzetti. E' arrivato ed ha scombinato i piani di chi sappiamo. se lo dico è perke qualcuno ha fatto la spia...

da Milano

In questa situazione quale imprenditore ti viene ad affiancare in un progetto che non esiste? in una città che porta 3000 persone allo stadio dove gli incassi di un anno coprono a mala pena l'ingaggio di 2/3 giocatori? dove devi spendere minimo il doppio di quello che quest'anno riscuote da pay tv etc etc e l'anno prossimo ti ritrovi in c1 con 2/3 giocatori scarsi di proprieta'? allora investo io da tifoso mi metto in condizioni di non avere pericoli esterni e poi chi vuole entrare entra alle mie condizioni!!

da dgtuttalavita

il morto al cibali lo scandalo all'adriatico

da Milano

Renzetti come uomo non lo discuto ma non mi puoi venire a dire che adesso questo e quello remano contro! Comprare il pescara non è come comprare una macchina! Anch'io mi comprerei il Pescara ma non ho le possibilità e non vado certo a fare offerte a paterna! E non vado nemmeno a farle se ho giusto i soldi per rilevare la società e poi conto sullìavvento di altri soci per portare avanti la baracca!

da Palladini

max@max e' cosi', Renzetti sperava di portare una ventata di novita e ottimismo in modo da smuovere tutta la citta e coinvolgeri gli imprenditori coi soldi. In realta ha smosso solo noi tifosi e la squadra che e' tornata a lottare e vincere. Purtroppo chi i soldi ce li ha a Pescara e' rimasto insensibile e diffidente come c'era da aspettarsi... Adesso renzetti si ritrova solo, con tanta voglia e passione ma senza soci e con non troppi soldi in tasca...

da pippo

si ma gli altri personaggi si trovano prima e poi si fa l'offerta

da max@max

x milano e tatanka: i politicanti sono coinvolti. se avete conoscenze in comune vicine a sua santita fatele sbottonare e vi confermeranno i ns pensieri. basta pensare ke l'unico assente alla presentaz di Renzetti era lui, che di solito è presente anke all'inaugurazione di una pizzeria.... è anke vero come dice milano ke se uno vuole comprare compra. Evidentemente Renzetti ha la passione e non troppi soldi è sperava in un coinvolgimento di alcuni personaggi. Ma lo stanno screditando...

da Milano

Non è questione di avere ragione , ma io non apro una società con una persona sconosciuta , come ammesso da Renzetti che mi dispiace dirlo mi ha deluso anche come imprenditore, dichiarazioni del principe del barhein che poi non era del barhein etc etc! Io se ho i soldi e non voglio casini prendo Paterna che reputo una persona da cui guardarsi le spalle e gli do 2 milioni subito per coprirmele le spalle!!

da F77

adesso dove sono tutti quelli che nei giorni scorsi dicevano che dovevano creare entusiasmo e volavano con la fantasia? chi e' realista viene preso per pessimista, chi sogna ad occhi aperti lo prende nel culo...

da galeoniano

IL TEMPO: Pincione e il Principe pronti a rilevare da soli tutta la Pescara Calcio. SECONDO ME IL FALLIMENTO E' VICINO.

da TATANKA

x zdenek..ma vittima di cosa???? Se vi nghe li sold chiudi l'affare in mezzora e nessuno puo' mettere bocca... com'è prima ti fai avanti e poi dici che devi fare la coordata? Prima facevi la cordata e poi ti compravi la società...sn INKAZZATO E DISILLUSO

da max@max

...poi se dovesse essere tutta una presa per il c--- maledizioni a nn finire x come hanno giocato con la nostra passione.

da Milano

Adesso i veri tifosi saltano fuori, prima erano in curva a cantare canzoncine per tutti tranne che per il pescara , ora in queste settimane decisive per il calcio sta andando a rotoli in Italia e a Pescara sono tutti tifosi sportivi che vanno allo stadio per la squadra! A pescara Piacenza però c'erano 100 persone a cantare la settimana dopo le scritte tutti allo stadio per ....!Per me un presidente compra una società da solo pagando tutto e subito se è un vero tifoso e ha le possibilità, se no prima cerca soci responsabili e poi comincia a muoversi!

da TATANKA

Milano ti devo dare ragione, per me nn centrano politici palazzinari e cazzi vari...se ti devi comprare una cosa vai con i soldi e te la compri..senza palazzinari e cazzi vari..se hai i soldi te la compri e basta!! Ragazzi riflettete questa storia mi puzza e anche renzetti comincia a puzzare...

da PortaNuova85

BASTA!!! Fate quello che vi pare io non credo più a nessuno e mi sono rotto di stò tira e molla... ormai non me ne frega più niente!

da max@max

siamo in balia di politicanti e imprenditori locali ke vogliono lucrare sulla nostra pelle. Si delinea, secondo me, il seguente panorama (nero): Renzetti screditato da chi sappiamo, con la speranza che molli tutto. Poi arriverebbero i "salvatori della patria" dopo il fallimento e azzeramento dei debiti del nostro amato PESCARA. La mia speranza è che RENZETTI, da passionale come ha fatto intendere, trovi la forza per chiudere la trattativa e metterlo nel ------ a chi di dovere. RENZETTI SEI IL MIO PRESIDENTE.

da Milano

ragazzi ma è possibile che non ci sia una persona seria a Pescara, la cosa era lampante e io mi prendevo gli insulti, ero pesante ero criticone , pessimista! ma il calcio lo seguite? a parma ( 23.5 milioni di euro) la societa' e' stata acquistata in poco piu di una settimana! questi in 8 devono aspettare 1 mese per pagare 2 milioni di euro? il calcio mercato di Gennaio pietoso ( ecco duka perchè mi sentivo preso per il culo)! Gli elogi a renzeti a pincione all'arabo erano gli stessi che sentivo a Paterna! Adesso gli altarini si svelano...

da PESCARESE83

cry cry cry cryX Paterna: horny horny horny horny

da TATANKA

qui leggo d'ipotetiche trame..palazzinari..paterna..s
econdo me la verità è molto piu' semplice e la solita cosa che si verifica a pescara..TANTE CHIACCHIERE E POCHI FATTI e secondo abbiamo sbagliato e sbagliamo a dare credito con cambiale in bianco...io ci andrei con i piedi di piompo da oggi in poi..

da Palladini

Canesciolto ma quale azionariato popolare, qua la gente non caccia 10 euro per andare a vedere la partita mo toglie 1000 euro dal libretto postale per darli al Pescara? Ma in che mondo vivi?

da PieroMilano

fatti non fummo a viver come bruti, ma per acquisire virtude e canoscenza....

da TATANKA

cari tifosi, dopo questa notizia sinceramente inizio a pensare che anche renzetti sia un fuoco di paglia purtroppo..abbiamo preso troppe scottature e che questa sia la solità baggianata..il principe arabo il commerciante di gioielli..era troppo strano. E non date le colpe allo scoppato, questa volta non ne ha secondo me, riflettete bene forse abbiamo dato troppo credito a renzetti senza neanche sapere chi cazzo fosse..BELLE PAROLE MA ZERO FATTI!! SN IN LUTTO

da zdenek

OVVIAMENTE sto con RENZETTI, vittima di questi giochetti da bimbi d'asilo... e sono disposto a difenderlo in tutto e per tutto... perchè ha dimostrato passione e competenza, ha saputo riportare un entusiasmo ormai sepolto dalle manfrine del vecchio padrone del vapore. POI si lamentano dell'inciviltà dei tifosi, che non potrà mai trovare nessuna giustificazione, questo è certo. MA ricordiamoci che questa è benzina pura, è il modo migliore per fomentare chi, a PE, nn ha nulla da perdere e farebbe ricorso a tutto pur di proteggere i colori a cui è legato.la benzina c'è tutta. basta solo la miccia

da Canesciolto

QUESTA VOLTA SI PRENDERA' IN CONSIDERAZIONE SERIAMENTE L'IPOTESI DI AZIONARIATO POPOLARE! SEUGITE LA TRASMISSIONE DI ROCCHI QUESTA SERA, CI SARA' ANCHE RENZETTI TELEFONICAMENTE! NON TEMETE, I PALAZZINARI NON L'AVRANNO VINTA!!

da zdenek

applausi e complimenti... cry agli affaristi i soldi, a noi la passione che ormai sfuma giorno dopo giorno.

da zdenek

.... tutto chiaro, soldi che verrebbero rinvestiti nei commerci africani dell'innominabile amico degli affaristi locali noo

da zdenek

x renzettisantosubito e m@rco. il problema non è paterna, ma chi gli sta dietro. l'ho già detto in diverse occasioni e credevo che le persone che me ne avessero informato fossero nel torto, visto che la trattativa si era sbloccata e aveva portato i due ad un accordo grazie al quale rivedere le clausole contrattuali... e invece, eccoci qui, punto e a capo. RIPETO: il problema è chi sta dietro a tutto questo, i soliti burattinai che comandano politica, affari e calcio della nostra città. e poi guarda caso, Paterna fa di tutto per saltare la trattativa ed impolparsi i soldi dell'acconto...

da kanidja

horny

da Palladini

Comunque questa situazione conferma una cosa che ho sempre pensato: e cioe' che troppa gente non va bene per una squadra, cioe' ci vuo' un presidente che comanda e fa tutto da solo, troppe coccie non andranno mai daccordo.

da Renzettisantosubito

ciao M@rco anche a te.....qualche post fá ho scritto tra le righe quello che dici tu dopo aver riflettuto su cosa avevi letto....il disegno di Paterna é ormai chiaro a tutti....i suoi tentacoli non finiscono mai di stupirci, ne avesse usato uno per il bene del Pescara non saremmo qui a lamentarci di tutta questa porcheria chi ci porta solo a farci prendere le distanze dallo sport piú bello del mondo e i nostri colori. Angelo, apri gli occhi e stai attento ai tentacoli....tu ci stavi ridando il sorriso smarrito degli ultmini anni e voglia di calcio a tutti i biancazzurri, sempre al tuo fianco

da PESCARESE83

Basta io nn ne posso +!E prima morti x 1 partita di calcio,ora ci distruggono i sogni qui a Pescara(dove incredibile ma vero nn è possibile fare calcio!).Io medito seriamente di lasciar perdere qst sport di merda!Cmq secondo me Paterna si è incontrato cn Pincione x averlo come suo socio nel commercio di diamanti in Africa e gia'ke c'era ha iniziato a screditare Renzetti in modo che la trattativa fallisce e lui può vendere(e lucrare ancora)ad 1 miglior offerente!Ripeto qst calcio(e negli ultimi tempi quello ke sta succedendo a pescara)mi sta facendo sempre + schifo!

da diabolik

vogliono chiudere gli stadi? facciamo una cosa sensata noi...quando riapriranno gli stadi lasciamoli vuoti noi stessi...e vediamo di cosa campano loro senza chi da a loro da mangiare, con i prezzi dei biglietti con gli abbonamenti alle televisioni e quant altro...la realta ' che noi tifosi siamo sempre gli unici a pagare in questo mondo di loschi affari...BASTA lo diciamo NOI!!!!

da biancazzurro_

LE COSE X ME STANNO PROPRIO COSI' SI MUORE TANTA GENTE INNOCENTE (compreso il poliziotto di catania) NZI PUTESS ....

da M@RCO

Ho letto tutto ed ho fatto una riflessione che la rigetto a voi tutti: Paterna sta' muovendo tutti i fili di questo teatrino di marionette,......sta' screditanto a tutto e tutti della inefficienza economica di RENZETTI, fino a far allontanare pure chi si era reso disponibile a partecipare a "PESCARA 70"!!! Il suo TARGET e' ISOLARE RENZETTI in modo che non riesca a prendere la PESCARA CALCIO, quindi RUBARSI LA CAPARRA DI 400MILA EURO che si prenderebbe, causa il fallimento della trattativa, e QUINDI VENDERE A CHI SA LUI...E QUALCUN'ALTRO!! Se le cose sono cosi'...questo e' UN GENIO DEL MALE!!

da biancazzurro_

C'E' FATEMI CAPIRE, DOPO UN COLLOQUIO CON QUATERNA, PINCIONE SI è TIRATO INDIETRO??? MA CHE COSA GLI AVRA' MAI DETTO QUATERNA??? ANCORA A FARE DANNI STA CUSSU'????? MA CIRENDIAMO CONTO??? POI SE BESTEMMIO O DICO COSE CATTIVE (sacrosante porco d**) BI BANNANO!!!!!!! ASSURDO!!!!! QUATERNA SI è DIMOSTRATO UN ALTRA VOLTA X QUELLO CHE è !!!!!!! UNA MER** CON LA M MAIUSCOLA!!!!!!!!!!!!!!!

da Wildman

Secondo una ricerca della Società Europea di Contraccezione, le donne del nostro Paese fanno l'amore con più frequenza: il 59% dichiara più di un rapporto alla settimana. Meditate gente meditate...piu sesso meno pallone questa è la realtà...chiamiamolo pure pallone poi!! http://www.repubblica.it/2007/
02/sezioni/cronaca/sesso-itali
ane/sesso-italiane/sesso-itali
ane.html

da dgtuttalavita

NE SONO AMAREGGIATO, CMQ RITENGO CHE SIA TUTTA COLPA DI DANTE PATERNA. CUSSU NON SI FA MAI I CAZZI SUOI. CHISSà COSA GLI AVRà DETTO A PINCIONE PER SPAVENTARLO. NE ESCO INDIGNATO E SCHIFATO... ONORE A FILIPPO LO MONACO NON LASCIARE IL CALCIO...

da Ndokojo Kojo

Confido nell'entusiasmo di Renzetti. Quest'anno possiamo ancora salvarci poi, male che va, con 2 lire ci fa una squadra dignitosa per il prossimo anno. CHI NON HA VOGLIA ED INTENZIONE DI ENTRARE NELLA PESCARA CALCIO, PER ME, SI PUò STARE A CASA!!! horny horny

da Renzettisantosubito

se Pescara 70 fallirá come idea e progetto, che fine faranno i soldi versati da Angelo Renzetti? Avete capito dove voglio arrivare....dopo tutto questo, Paterna che si dichiarava fuori ma é dentro con tutti e due i piedi......attento Angelo, che questi ti ciuleranno i soldi appena giri l´angolo....occhi aperti...questi ti fanno le scarpe senza che té né accorgi, tu ci metti il cuore per la squadra e gli altri si riempiono il portafogli. Adesso diciamo basta alla telenovella....state distruggendo i nostri sogni....

da Kanidja

Ma quando rimpiango Scibilia. Meglio un Scibilia che 999999 Paterna

da Wildman

Prima di fasciarci la testa aspettiamo almeno di rompercela...una cosa è certa Paterna non è mai stato un imprenditore ma un commerciante. Non è degno di essere il nostro presidente. Ma a noi tifosi chi ci tutela? I tifosi non sono degli ignoranti ma delle persone che amano i colori della propria città. Sarebbe ora che oltre a semplici deliquentucci della domenica qualcuno pensi anche ai nostri diritti. Il pescara non è di Paterna ne di Renzetti ma è dei Pescaresi e di tutti coloro che amano il colore bianco azzurro.Possibile che nessuno provveda a dare chiarezza senza dare adito a malumori??

da kanidja

Ragazzi, stiamo a diventare la barzelletta d'Italia qui a l'estero. Ppff mi sono proprio rotto.

da Duka

Ancora con sto Paterna?Ora basta...

da thc66

temo, che a pescara il calcio sia finito!!!!! per la prima volta dopo 40 anni non mi sento più mia questa squadra, il mio pescara era un'altro. Se in cocetà dovessero restare/entrare i soliti noti per me il pescara non esisterà più.

da Palladini

Renzetti aveva come idea di portare in Pescara 70 grandi imprenditori che invece non hanno aderito. Ora Pincione si ritroverebbe in societa con piccolissimi imprenditori che non possono reggere gli investimenti. Quindi ha pensato che una societa cosi sbilanciata non possa sussistere. "Non puo camminare ha detto". Credo sia tutto qui.

da max@max

se la ditta che ha aperto paterna in sudafrica è solida come quelle in italia....pincione lo sa questo si? laugher laugher laugher laugher

da Max11

Vorrei sapere perche' non c'e' stata una conferenza stampa con Pincione e Renzetti .. e vorrei sapere perche Pincione ha incontrato Paterna solo e senza Renzetti .. Sono entrambi qui a Pescara ora ?? Qualcuno rispondi please ..

da pippo

o forse visto che lui e il principe alfasud caccieranno più soldi degli altri vorranno pure un presidente di loro gradimento e comunque era una questione che dovevano chiarire prima fra di loro e proprio alla fine far uscire la notizia

da PESCARA_DIPENDENTE

FORSE HO LA RISPOSTA PER QUANTO RIGUARDA CHE FACEVA PINCIONE DA PATERNA: IMMAGINATE L'EX PRESIDENTE CHE APRE UNA DITTA DI ESTRAZIONE DI DIAMANTI IN AFRICA, E PINCIONE E' UNO CHE COMMERCIALIZZA CON I DIAMANTI... 2 + 2 FA 4!

da Alex_sbafone

Sto leggendo gli altri nuovi commenti... RAGA' PINCIONE MICA E' UN FESSO KE ASCOLTA PATERNA E ABBOCCA A QUELLO KE DICE, EVIDENTEMENTE C'E' DELL'ALTRO... FORSE IL PROGETTO NN E' CHIARO... FORSE NN C'E' DA FIDARSI.

da Renzettisantosubito

x Leo@Junior: per la testa mi é passata né piú e né meno la stessissima idea, guarda caso..giá vedo ed immagino difronte a mé un´altra telenovella, ancor piú disfattista dell´altra.....qui ci si comincia a stancare, la permanenza in b é un´obiettivo da conquistare assolutamente ed invece spuntano altre grane......se sono confermate queste grane saranno di grande peso specifico e il tutto non terminerá nell´arco di giorni. Speriamo che questa storia rientri nei ranghi e diventi il sogno sperato dall´inizio.....ci son troppi furbi attorno a Renzetti...attenzione e massima allerta.

da Alex_sbafone

RAGA' ANDIAMOCI PIANO!!!! ASPETTIAMO. PREMESSO CHE PATERNA DEVE ANDARSENE, PUO' ANCHE DARSI KE PINCIONE SI SIA RITIRATO XKE' RENZETTI NN C'HA NA LIRA..O XKé IL SUO PROGETTO NN E' ATTUABILE. FACCIAMO ATTENZIONE KE IL NUOVO PRESIDENTE GIA' 2VOLTE C'HA DELUSO PROMETTENDOCI ACQUISTI KE NN SONO VENUTI(vedi la bomba di De Zerbi e i 3 acquisti dell'ultima giornata senza dare in cambio nessuno).NON GIUDICHIAMO MA ASPETTIAMO.

da thc66

... da segue... per manifestare la propria rabbia. Primo ad approfittare di questa situazione è stato proprio Padernia!!! Ovviamente lui non è solo, ma ha dalla sua parte, almeno li ha in questa fase di passaggio, tutti i sommi sacerdoti di pescara... la signora imprenditrice, il pastaio, ed il screstano del comune primi fra tutti. E' a noi ormai noto che questi soggetti non volevano renzetti perchè personaggio scomodo per i loro affari.. vedi pescara 2009. Ora finalmente sono riusciti di nuovo ad isolare renzetti, sapendo che la tifoseria ha le mani legate in questo periodo. che merde!!!

da PESCARA_DIPENDENTE

ORMAI NON MI SORPRENDO PIU' DI NULLA, MA IN CUOR MIO SPERO CHE PINCIONE CI RIPENSI! MA UNA COSA: PINCIONE CHE CAZZAROLA DOVEVA ANDARE A FARE PROPRIO DA PATERNA??? E MI IMMAGINO QUANTO DI BUONO IL NS. EX PRESIDENTE HA PARLATO DI RENZETTI. SONO SEMPRE PIU' DELUSO DAL MONDO DEL CALCIO E CHI CI STA DENTRO. SPERIAMO CHE QUESTA COSA NON INFLUISCA SULLA VENDITA DELLA SOCIETA'. NOI SIAMO TUTTI CON RENZETTI!!

da Peppe71

All'assurdo non c'è mai fine... pizzaonhead Sono stufo! Comincio a credere sia meglio che il calcio a Pescara finisca, non c'è spazio per le persone serie. Mah... perplex

da thc66

buongiorno a tutti!!strano, davvero strano...come mai sta bomba è scoppiata proprio ora? come mai è accaduto proprio in concomitanza dei noti fatti di catania???? A pescara si era ricreato entusiasmo e molte persone si erano schierate con renzetti facendo capire alla "cupola" che detitene il potere nella nostra città, di non romprere le scatole altrimenti sta volta in molti non erano disposti a passarci sopra. per la prima volte forse hanno avuto paura!!! ma ecco che hanno sfruttato il caos di catania per uscire allo scoperto, sicuri che ora nessuno potrà muoversi per manifestare segue......

da GameOver

Veramente la domanda lecita sarebbe un'altra. Cosa ha fatto/detto paterna affinchè Pincione ci ripensasse? C'è di mezzo la solita cordate? Comunque mi sono proprio stancato di questa barzelletta. Ciao a tutti

da max@max

grazie donato per la notizia. inizio ad essere stanco di queste diatribe. xke pincione è andato da paterna? Mi piacerebbe sapere la versione ufficiale. è possibile che Voi rintracciate telefonicamente RENZETTI per sapere ke intenzioni ha adesso? Non fateci perdere l'entusiasmo ritrovato con la ferale notizia ke paterna rimane..... noo noo noo noo noo noo noo noo noo

da maxx

spero che al di là di pincione principi e quant'altro RENZETTI riesca a prendere e cacciare quaterna cuss cià rott lu cazz. dopodiché se veramente pincione é interessato può benessimo rientrare anche se comincio ad avere qualche sospetto non é che sto pincione era già daccordo con quaterna infatti il giornalaio spesso a sghignazzato parlando dello stesso ....comunque forza RENZE'

da pescaradaroma

ora non ci sono alibi...ci sono stati due maledetti ripescaggi che hanno ritardato lo smascheramento del precedente presidente!! ora vediamo se renzetti ce la fa da solo con le gambe sue!!!! ...gli eventi ed il tempo saranno giudici...PUNTO e BASTA!!!

da pescaradaroma

...Donato dobbiamo solo aspettare che scoppi renzetti...purtroppo è così..