Breda:''Pescara piazza straordinaria. Una sfida che mi piace''

Le dichiarazioni del nuovo tecnico biancazzurro

da Redazione
4.798
Breda:''Pescara piazza straordinaria. Una sfida che mi piace'', foto 1

Riportiamo l'articolo di Delfino News


Roberto Breda è il nuovo allenatore biancazzurro. Nel pomeriggio dirigerà il primo allenamento con la squadra. In mattinata, nel frattempo, è arrivata la presentazione alla stampa al Delfino Training Center.
Ecco le dichiarazioni del tecnico veneto:

Perché Pescara?


Ho scelto Pescara per la passione della società e della piazza. Non si centra a caso la Serie A più volte negli ultimi anni. L’Adriatico è sempre stato uno stadio bello, caldo. Il Delfino ha lanciato moltissimi giovani, c’è buona materia prima su cui lavorare.


Che Pescara trova?


Il gruppo credo sia valido, dobbiamo dimostrarlo in campo. Ci sono giocatori esperti e giovani di qualità. Dovremo venir fuori da questa situazione che non piace a nessuno, c’è tutto il tempo per farlo. L’idea che mi sono fatto sul Pescara è che, al di là delle qualità di squadra e del tecnico, non sempre è riuscito a concretizzare le sue idee. C’è la volontà di non creare alibi ma cercare soluzioni.

Io “normalizzatore”?


Non mi fa tanto piacere questo appellativo. A me piacciono le sfide, ma dietro c’è il lavoro. Apprezzo un calcio codificato che però esalti le caratteristiche dei giocatori più forti. Nel calcio non c’è mai tempo, bisogna sempre velocizzare. 


Cosa mi ha detto il presidente?


Abbiamo parlato di campo e di calcio, cosa bella e non scontata. Ora però basta chiacchiere, devo dimostrare il prima possibile.

Il rapporto con Delio Rossi?


Delio Rossi per me è stato fondamentale nella mia carriera da calciatore, è anche grazie a lui se ho scelto di fare l’allenatore. Ora lo affronto in un derby dall’alta posta in palio. Non lo sentirò prima del match.

Oddo?


Non l’ho sentito. Il calcio è una ruota. A volte gira in un verso, a volte nell’altro. Lo conosco, l’ho affrontato più volte da calciatore. Questo è il nostro mestiere, gli auguro le migliori fortune nel proseguo di carriera. 

Commenti
31

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da delf

questa sera mi sento piú sollevato, un laziale con il delfino nn c'entra un c..o a maggior ragione se é un mediocre!

da martell

Condoglianze alla famiglia per la morte del dottore Ernesto Sabatini ????

da senna

horny Sottil - Oddo - Breda. Cosa hanno in comune questi tre allenatori ?

da e

buon lavoro mister . sono con lei avanti tutta col lavoro lavoro lavoro e sempre forza pescara

da esempreforzapescara

E’ umile con idee chiare. In questo momento serve un tipo alla Pillon. Se entra in sintonia con il gruppo farà bene

da turbofan

non serve allenare in A per avere dei campionati veri alle spalle, in B valgono piu 10 anni in C che 20 in A quà si vede che non avete senso della misura o tutto o nind

da ale1963

Umile come Pillon e già è molto. Ormai è inutile fare voli pindarici. Siamo fermi al primo ZZ della promozione in A, se volete rivedere il calcio spettacolo. Da Galeone a ZZ sono passati molti anni e forse ancora tanti ne dobbiamo aspettare per rivedere qualcosa di bello. Intanto con Breda cerchiamo di rimanere in B, che sarebbe un grandissimo risultato. Per chi si augura la C o addirittura IL FALLIMENTO: saremmo cancellati per sempre.

da ROBERT

Dopo pillon era la migliore scelta, anche per quello che siamo noi in questo momento, ha quasi sempre allenato a sud e spero ripercorra un po'le orme di pillon ma certo che se la squadra non si da na bella svegliata, non ci sara' allenatore che tenga

da frittura

Gli emergenti si distinguono in due categorie, quelli alla De Zerbi che in società serie fanno vedere il loro gioco, e quelli raccomandati tipo Nesta o Inzaghi che vengono messi alla guida di squadre di livello e non ci mettono una nota, anzi... Breda è un onesto allenatore di categoria che ha fatto la sua gavetta e non credo abbia mai allenato Maradona o Messi. Per come siamo messi basta, avendo scampato Ferrara o Di Biagio o per l'appunto Nesta e Inzaghi. Che il responsabike sia Cullù lo sappiamo bene, ma Oddo ci ha messo del suo a peggiorare una situazione già appesa.

da Cicciotregambe

Io comunque non vi capisco. Avete dato del perfetto a un cellangul vanitoso di un passato che non ipoteca di certo una carriera da allenatore... e poi lo avete crocifisso per mancanza di esperienza e materia prima che il cullú non gli ha messo a disposizione. Adesso arbjem pure con cussú? Tempo al tempo... a Livorno non ha fatto miracoli mi sembra... allena da anni e non mi pare sia stato mai considerato un emergente e/o innovatore... valutiamo i fatti. Il signor cullú non ha chiamato un leader sia chiaro. Di prino acchitto sembra una brava persona... Adesso vediamo come aggiusta sta baracca.

da turbofan

primo:aalllor, a me il mister mi sembra quantomeno fregno,quindi potrebbe creare empatia nel gruppo,e non è poco-secondo: come allenatore ha già alle spalle campionati veri, e non è poco- terzo: dunque terzo nnin zzo laugher secondo me ci rimettiamo in carreggiata,per la prossima partita basterà tirare i remi in barca con qualche regolazione all'assetto di quadra e molto probabilmente ci scappa il pareggio, ma poi mi piace tanto la parola normalizzatore ovvero non è uno che che fà il fenomeno e gia questo mi basta

da O-Fabuloso88

Benvenuto mister, ripartiamo dal rimettere la gente nel suo ruolo ... un bel 433 ... co balzano scogna bocchetti e jarozinski ... valdifiori centrale ... busellato e maistro a mezzala (memu sta a pezzi) ... avanti galano largo ... di grazia o vokic che partono larghi e s accentrano e ceter punta ... nci vuole un fenomeno anche perche stem cuntat

da Antonio78

Speriamo che la fortuna ti assista mister, certo che cominciare con lo scontro diretto per la salvezza non aiuta

da Warco

Secondo e invece può fare bene perchè mi sembra una persona umile ma allo stesso tempo decisa. E comunque peggio dell'altro fenomeno sarà praticamente impossibile.

da Muttlay

Caro Breda, metti le mutande di ghisa che da queste parti volano cazzi mica da poco

da adriatico

Ripeto altra vittima sacrificale poveraccio cussu....

da flixflavio

Molto meglio cussu di tanti altri. Certo se le cose continuassero ad andare molto male, non è possibile che dipenda solo dall'allenatore

da perez

Per me Oddo rimane un ottimo tecnico e spero che lo dimostrerà con il tempo... Purtroppo gli è andato tutto storto... Una squadra non costruita per lui.. Infortuni a ripetizione... Scarsa condizione fisica di giocatori cardine .. Rosa extra large e oggettivamente una sfiga da paura... Certo qualche errore lo ha commesso ma come tecnico è giovane e deve maturare per forza pure lui.. RICORDATEVI INOLTRE CHE È PESCARESE E QUINDI UN NOSTRO FRATELLO... Detto ciò una svolta penso che serviva perché poi a perdere si rischia che la squadra ci faccia l'abitudine.... Speriamo bene

da SeiTuttoTuPerMe

4 2 3 1 : FIORILLO BALZANO ANTEI BOCCHETTI NZITA BUSELLATO MEMUSHAJ GALANO VOKIC MAISTRO CETER

da Marek..

"l'organico è di tutto rishpetto...lo dicono dutti gli esperti del seddore"................ ripetilo altre mille volte e diventa verità-

da audere.semper

ciiiirooooo!!!!!! che fine a fatt pavanat ?????? ciiiroooooooo!!!!!

da pytoos2

un giorno qualcuno di spiegherà la faccenda pavanati, vorrei sapere in particolare come mai, venerato ne parlava tanto? perché?

da elleffe

Io invece ringrazio Oddo!....le colpe sono più del presidente... ad anche la sfortuna! Però è un pescarese vero! E non dimentico quello di buono che ha fatto con noi!!

da DAsempre

Oddo ciuccio e presuntuoso, proprio come cullù. Infatti è sbagliato che uno solo sia stato esonerato, ma purtroppo non c'è più la curva Nord a Pescara. Tanti nemmeno lo sanno, ma, a Pescara, il detto era che, chi esonerava gli allenatori era la curva

da Harken

Cullù: "Nessuno mi ha chiesto di andare via" laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher

da audere.semper

l'esonero di Oddo e l'arrivo di Breda fatte da questa società hanno sicuramente messo la parola fine su Pavanati! se all'orizzonte ci fosse stata la cessione a Pavanati sarebbe stato qust'ultimo a prendere decisioni sulla guida tecnica della squadra.! quindi Pavanati non c'è piu ammesso e non cocesso ci fosse mai stato.

da orazi52

Invece io sono contento perché dopo questa ulteriore dimostrazione di insipiensa dimostrata, il Perfetto non siederà più sulla panchina del Pescara.

da Ale-Firenze-

cuorevero ti quoto.... oddo avrà avuto le sue colpe e la sua cocciutaggine, ma sfortuna ne ha avuta....errori arbitrali, palloni misteriosamente non entrati in porta (vedi Memushaj con l'empoli), infortuni a go-go. Avrebbe meritato almeno 3 punti in più. comunque sia ti rifarai altrove.... forza mister breda, pensaci tu a risollevarci!! facci godere nel derby!!

da Smiths

In bocca al lupo Mister! Per cullu’ lo spogliatoio non è spaccato invece è una costante che va avanti dall’anno scorso. Motivi: assenza di un vero DS ma soprattutto la babele di 50 giocatori in prestito che hanno come unico obiettivo giocare a tutti i costi anche a discapito del bene della squadra, tanto l’anno successivo giocheranno da qualche altra parte, guarda caso l’unico sempre attaccato è Vincenzo Fiorillo. Per cullu’, se vuoi fare questo mestiere devi imparare dagli errori non dire che rifaresti sempre tutto, i tuoi risultati scadenti sono oggettivi. Vattene

da cuorevero

Benvenuto mister Breda e buon lavoro. Oddo pescarese, quindi uno di noi, grazie di tutto, sei stato anche sfortunato!

da Ale-Firenze-

pinocchio, parla meno e compra qualche giocatore visto che non hai comprato nessuno finora o quasi.... e meno male che venerdì Breda avrà Antei, Memushaj e Ceter titolari!!! forza mister Breda, facciamo nostro sto derby contro quel fortunello (vedi Bologna 2015) quasi-pensionato di Rossi!!!