Breda:''La colpa è di tutti''

Le dichiarazioni del tecnico biancazzurro alla fine del match

da Redazione
7.619
Breda:''La colpa è di tutti'', foto 1

Breda:”Una squadra che nell’interpretazione ha cercato più di far gioco che battaglia. Gli errori sono frutto di letture sbagliate. In certe gare e in certi momenti, dobbiamo ricordarci che siamo bravi a fare battaglia. Ci sono state delle occasioni dove potevamo riaprirla ma non le abbiamo sfruttate. Dobbiamo mantenere la concentrazione durante tutta la gara e invece tante volte andiamo a cercare delle giocate orizzontali che ci hanno fatto perdere palla. Ci vuole intensità sempre. La colpa è di tutti noi. Non è difendersi bassi ma è che bisogna attaccare meglio e con più  uomini. Galano ha preso una brutta distorsione alla caviglia. BIsognava vincere più duelli."

Commenti
134

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Eddienonsubiscegoal

In campo ci vanno i giocatori

da martell

Paletta infortunato Pirola Resta al Monza!

da SeiTuttoTuPerMe

INTANTO L'ASCULI UFFICIALIZZA DIONISI....

da DAsempre

Potete scrivere miliardi di parole, la verità è una sola, Pescara era tornata grande, lo stadio pieno, mettevamo sotto tifoserie del calibro del Verona ( che ora ci pisciano addosso) il merchandising si vendeva in tutte le forme. Abbiamo ricreato con mille sacrifici un'ambiente dalle macerie del Pescara che fu. L'ingordigia, la superbia di una persona, ha distrutto il tutto, nessuno potrà fare niente per arginare lo sgretolamento perché sono state demolite per primo le fondamenta

da lafestadeicolli

le situazioni sono le stesse e han citato bene pucciarelli clemenza bettella. prestito o non prestito sono le motivazioni dei giocatori a fare la differenza. oltre al giocatore vanno scelti gli uomini ma se devi prendere solo un giocatore x far numero la colpa di sicuro non è di chi scende in campo perché quello puó dare. la colpa è sempre e solo di uno che prende giocatori a stock senza sapere chi siano

da ROBERT

Bolgiabiancazzurra per lo stesso motivo seba non ha rivoluto Pillon che aveva già detto si e certo aveva il vantaggio che conosceva l'ambiente, ma al solito il Presidente ha operato per altre scelte

da audere.semper

una domanda, ma se le prossime 3/4 partite le perdiamo o facciamo 1/2 punti Breda rimane ? secondo me molto difficile

da bolgiabiancazzurra

Robert condividi pienamente hai nominato dei ragazzi che anche se in cattive acque hanno sputato l'anima per il Pescara e noi di quelli abbiamo bisogno non di ballerine in campo...quindi facesse mea culpa chi non ha riconfermato quei calciatori

da ROBERT

Anche Bettella era un prestito e di passaggio eppure e' stato molto professionale e quando ando' via scrisse parole importanti salutando tutti, anche pucciarelli e clemenza volevano tornare assolutamente e allora, forse, occorrerebbero valutazioni diverse verso quei giocatori che davvero si sono legati alla maglia e in campo avrebbero altri atteggiamenti, nel caso di insigne e immobile avevano voglia di far carriera e dettero tutto in quell'anno indimenticabile.

da Harken

Sci ma Insigne e Immobile giocavano in una squadra in cui ci stavano svariati senatori di un certo corso, tra cui il Sindaco, Gessa, Verratti solo per dirne un paio e tutti nel pieno della loro carriera; senza contare poi altri giocatori legati alla maglia come Capuano in quanto tifoso anche se non senatore. Oggi chi sono i senatori? Memu, Balzano e Fiorillo di cui 2 a fine carriera e solo 1 stabile, senza che sia stato comprato-venduto più volte. Senza contare la società che era diversa, così come il carisma del mister. Situazioni imparagonabili.

da Giulio

Le mie modeste proposte: 1) silenzio stampa totale (mercante in primis) finché non vinceremo due o tre partite consecutive; 2) a fine stagione, indipendentemente dal risultato, il mercante consegna la squadra al sindaco della città; 3) per la stagione 21/22, ZZ direttore tecnico con un allenatore giovane che lo segua alla lettera e un DS che faccia il mercato prendendo giovani di talento dalla C e mantenendo 5-6 giocatori più esperti già in organico; 4) basta con i favori ai procuratori o alle squadre presunte “amiche”.

da frittura

Scusate ma dopo aver visto la partita mi ha preso una certa cascetta e non sono molto informato rispetto alle reazioni della Società. Mi pare di capire che come ritorsione l'EKK non farà più la mezza pensione. Chiedo per me e per un amico.

da lafestadeicolli

la lettura dei prestiti e della scarsa motivazione non credo sia cosi semplicistica. insigne e immobile erano in prestito con zeman. la verità è che se uno è forte gioca e si impegna per farsi vedere e fare carriera: pescara non sarà mai un punto di arrivo per un giocatore come non lo sono squadre di medio medio bassa classifica di serie a. un professionista valido e ambizioso punta in alto. se sei un capone ti limiti a vegetare in serie B per strappare un contratto prima di finire prima o poi nell’oblio della lega pro seppure (latte lath insegna)

da Harken

Il "tunnel dei prestiti". I primi 3 anni di B erano un corredo al resto della squadra, a volte anche con diritto di riscatto. Oggi siamo arrivati al 50%, e sono utilizzati: per le valorizzazioni con cui far quadrare i conti; per fare favori e ottenere conseguenti prestiti di giocatori non primavera, visto che i soldi sono finiti. Il mercato a noi lo ha fatto il ds del Genoa, ma di che parliamo?! Cullù non ha i capitali manco per l'Eccellenza, figuriamoci la B.

da tecnomarco

Prendere dei buoni centrocampisti di serie C vogliosi di emergere rifare completamente il centrocampo.... basta fare il laboratorio dell'Atalanta

da Piero Torino

Galano non è scarso, semplicemente non è quello che ci serve ora. Servono centrocampisti con i contrococones che non abbiamo, e punte che si limitino a fare le punte, che attacchino la profondità come Ceter, e qualcuno un po’ più cinico sotto porta a far coppia con lui, e anche Valdifiori renderebbe al meglio

da Giulio

Tre cose mi fanno molto, molto incazzare: 1) la logica puramente mercantile con cui viene gestita la società, che ha due dirette conseguenze: 2) la scarsa motivazione dei giocatori che siano di essere solo di passaggio (in altre parole, abbiamo un insieme di giocatori ma non una squadra) e 3) date queste premesse, i risultati non possono che essere mediocri: per fare due esempi, finora abbiamo perso 11 partite su 19 e il Benevento e lo Spezia (non Barcellona e Liverpool, eh) nel solo girone di andata, hanno fatto più punti dei nostri due ultimi interi campionati di serie A.

da tecnomarco

Preside... Un repulisti di senatori c'è ancora una settimana...per salvare il salvabile soprattutto a centrocampo.... rispedire a casa ciò che non serve alla causa

da audere.semper

Per me Galano è un giocatore scarsissimo dubito che potrebbe essere buono per la lega pro! scarso scarso scarso, però leggo che è considerato uno dei migliori, quindi figuriamoci gli altri.

da Neverajoy

Ma poi oggi Sebastiani ha urlato nelle orecchie di Galano? Ha preso a zampate qualcuno? Chiedo per un amico e per Rete8

da ROBERT

E anche oggi mi rifaccio la stessa cazzo di domanda: avessimo ripreso Pillon a che punto saremmo?

da audere.semper

malato terminale e accanimento terapeutico. Che strazio

da osvaldosoriano

Qui non è un problema di prestiti, ma di una società che ignora totalmente dove si trova. Non è nemmeno questione di soldi. Hanno deciso di fare il contratto a un difensore straniero (non credo costi poco) quando serviva un attaccante di categoria ed esperienza (non facciamo gol) e affidiamo l'attacco a giocatori giovani e in prestito. Prendiamo un allenatore da 352 e gli diamo giocatori adatti ad un modulo diverso. Ci vuole gente abituata a battaglie, non giovani da fare crescere. Stiamo retrocedendo, non so se è chiaro alla dirigenza.

da Kontro_Korrente

Scrivo sempre poco, ma seguo (come tutti) soffrendo! Io penso che non sia il caso di dare sempre la colpa a uno o più giocatori o a Breda, perchè è evidente che ogni partita c'è qualcuno che ci caca alla grandissima (per esempio ieri Nzita a mio avviso è stato il più imbarazzante di tutti, non ne ha azzeccata una, nemmeno un tocco ad un metro ....). Purtroppo Harken ha centrato il problema: se costruisci una squadra con la maggior parte dei giocatori destinati (e coscienti di esserlo) di semplice passaggio, vuoi un anno, vuoi pochi mesi, è normale che questi pensino solo a se stessi. Cercano la giocata fine a se stessa per farsi notare, anche se non utile alla squadra; si impegnano solo per trovare il proprio futuro, non quello della squadra; non gli importa di seguire le indicazioni del mister se impediscono loro di "brillare" individualmente; si svaccano e tirano indietro la gamba per paura di infortuni se sanno di aver raggiunto già un accordo per la prossima stagione/sessione di mercato con una squadra che li aggrada maggiormente. Quindi è difficile pretendere l'impegno per la maglia da chi sa che l'unico "progetto" della società (almeno negli ultimi anni) è quello di vendere tutto il vendibile appena possibile! Se poi metti attorno a loro dei "senatori" nella fase dicendente/finale di carriera che hanno anche la pretesa di "comandare" lo spogliatoio e monopolizzare posti da titolare e non l'umiltà di mettersi a disposizione di società e tecnici per far crescere la squadra e cementare il gruppo, la frittata è fatta! Ognuno pensa solo per se e per il proprio tornaconto ed è poi inutile che il "condottiero" faccia uscite del tipo di quelle di ieri: se vai a combattere con truppe mercenarie che si vendono al miglior offerente, e sei proprio tu quello che le va ad offrire a destra ed a manca, sei destinato inevitabilmente alla sconfitta! E chi si meraviglia o è in malafede oppure è totalmente incapace di comprendere e di volere.

da amosoloPE

Ma i vari Bocchetti, Repetto.. ce l'hanno una dignità per dimettersi o intendono continuare a essere partecipi di questo scempio?

da senna

Straccione vai a trovarti un lavoro. Cullú é capace di prendere anche il reddito di cittadinanza !!!

da beccaccione

Dell' intervista di Seba la parte più patetica é quella in cui i commentatori insistono a chiedere se ci sarà rivoluzione in questa ultima settimana di mercato e se saranno acquistati 2 centrocampisti, facendo finta di dimenticare che non ci sta una lira. Nessuno mi ha risposto quindi credo che nessuno sa se i Rangers si siano o meno sciolti

da POTERE BIANCAZZURRO

Marek cos'è fai finta di non capire ? tutto questo l'ha voluto lui con il suo "modus operandi" e finora gli è andata fin troppo bene, stipendi e campi li hanno pure a entella cosenza etc etc..lasciamo stare va

da emigratotriste

Ma ci rendiamo conto che l'ultimo acquisto fatto da questa società è Cocco nel 2015??? Intendo l'ultima volta che si è dovuto sedere a trattare con un altro presidente! Dopo di che solo prestiti, svincolati rotti e movimenti per aggiustare i bilanci propri e di altri..... E favori a qualche procuratore!! É logico che i giocatori alle prime difficoltà mollano.... È tutta gente che già si sta trovando la sistemazione per l'anno prossimo!! Diaw ha richieste dalla serie A ma il Pordenone ha detto che è incedibile!! Incedibile!!! Capito Sebastiani?? Quando hai un progetto un giocatore può essere incedibile!!! Tu hai tolto questa parola dal vocabolario!!! È ora che te ne vai fuori dalla palle!!! Per fare il presidente di una squadra di serie B ci vogliono i soldi!! Non ce li hai??? Beh te ne devi andare!! Sennò lo posso fare anche io il presidente del Pescara!!!!! Capito?????

da Harken

L'innominabile neanche si rende conto che lo scazzo dei giocatori è diretta conseguenza delle sue scelte: semilavorati semestrali; assenza di collegamento società-spogliatoio per totale assenza di figure di collegamento (abbiamo gente messa tanto per fare numero); costruzione della squadra ad cazzum e risultati conseguenti; mancanza di zoccolo duro essendo semilavorati semestrali.

da Marek..

ma che c'è da discutere sulla sua ultima frase? A me sembra chiara. Ha detto che forse Pescara per alcuni calciatori è una isola felice perchè hanno stipendi pagati, campi da calcio per allenarsi etc e che dunque se c'è qualcuno che se ne approfitta allora anche lui puo comportarsi da testa di czzo. Sebastiani come al solito ha allestito una squadra di merda ma lo sfogo lo capisco visto lo scempio di ieri dove alcuni dei nostri in campo camminavano.

da POTERE BIANCAZZURRO

colpiscono le ultime parole ascoltate nell'intervista fatta alla fece vivente dal servo aquilano : "...so anche essere una testa di cazzo !" . ma dico io : che altro sei tu, che altro sei stato MAI ? i giornalai purtroppo saranno sempre asserviti al "padrone" di turno , sia esso paterna o soglia o pincione o l'innominabile perchè gli editori vogliono così, mettetevi l'anima in pace, ma non è questo purtroppo il vero problema, per me si può tranquillamente ripartire dall'eccellenza, prima si inizia la cura e meglio è pss

da orazi52

L'importante è liberarsi dello straccioni e avere un presidente. Poi serie c o serie b. Ma perché questi due ultimi anni avete visto una squadra di serie B?

da Harken

@ale1963 probabilmente no, visto che già oggi sono recidivi dopo Paterna; come si dice non c'è due senza tre. Però è anche possibile che qualche anno tra i dilettanti li ridimensioni seriamente, visto che saranno completamente fuori dal grande circo mediatico.

da pescaratiamo

Una cosa su cui ha ragione Pinocchio è che a Pescara puoi fare ciò che vuoi, in pratica siamo quasi come l'albino leffe. Giocatori in vacanza e tifosi muti... perché dovrebbero sputare sangue? Alla fine lo stipendio lo prendono preciso. Aggiungi che la squadra è in leasing.....tutto torna! Andare in C potrebbe anche significare andare in D, non pensate che sia una passeggiata così come sia scontata una B. Per primo dovremmo darci una svegliata noi, poi possiamo parlare

da ale1963

@harken..sei sicuro che una calata in C/D sia proficua sulle teste dei reggimicrofoni? Io credo che SE si tornasse in B, i protagonisti non cambierebbero mentalità. Vedo nella nostra società una similitudine con la mentalità che c'è nella Roma. I giocatori hanno poco rispetto e scarsa voglia di applicazione e nello stesso tempo poca presenza della società. P.S. ZZ l'aveva detto nella 'ultima volta che aveva allenato la Roma e fù fatto fuori.

da zdenek

Poche storie ????è inutile che ci giriamo troppo intorno. Massimo Oddo ha avuto le palle fumanti per far capire a tutti (presidente, staff, squadra, tifosi ecc) dove fosse il problema. Stop. Hai cambiato allenatore (il ventesimo in tre anni)? Quali risultati!? Qualche buona prova sull'onda emotiva del cambio e di sicuro anche grazie all'indiscutibile preparazione di Breda? E ora, a ben vedere, siamo punto e a capo. Le mele marce che Massimo Oddo ha messo sotto gli occhi di tutti non sono state ancora buttate via. Dobbiamo aspettare ancora? O dobbiamo ancora far finta che la colpa sia ancora una volta dell'allenatore?

da turbofan

tutto sarebbe dovuto quadrare con logica primordiale, squadra tikitaka, allenatore tikitaka, pubblico tikitaka...solo che, non hanno calcolato che in realtà giochiamo in serie B laugher

da Neverajoy

Galano fa i capricci e manda a cagare i compagni perché vuole tornare a Foggia o a Bari? Lasciatelo al casello, voglio vedere se laggiù giocando in questa maniera indisponente poteva fare ancora il figo incompreso. Ringrazi il cielo di avere tifosi così da noi

da Harken

Il "capolavoro" di cullù è stato uno: lui ha spento la piazza. Na frega di gente sta tifando più per abitudine che per reale spinta emotiva, a causa del pesante clima di scazzo, apatia e silenzio da regime imposto. Persino l'attesa e i momenti prima della semifinale playoff col Baffo sono stati infinitamente meno emozionanti di quella con la Reggiana di dieci e passa anni fa. Abbiamo avuto un anno di emozioni con Oddo (e per me già allora inferiori all'anno prima col Bologna, il che è indicativo) a fronte di quasi 10 di umiliazioni continue nella cappa del silenzio mediatico di regime. Grazie che poi lo stadio è vuoto, la mancanza di prospettiva non la hanno solo il 160 giocatori presi per 6 mesi, ma pure la gente: come fai a tifare una squadra di leasing?

da Varsavia62

Se ad inizio campionato si assimila una squadra con i palleggiatori visto che il precedente allenatore gli piace il tiki taka...adesso devi cambiare almeno 5/6 giocatori che lottano su ogni pallone se vuoi salvare la categoria.

da pier66

Ciao Cris, spero di sbagliarmi e che tu abbia ragione con tutto il cuore.....ma ormai l'andazzo è quello.....ogni anno sempre peggio perché la porchetta è finita e società in cui il presidente non si sa di che campa, ci siamo solo noi........

da Harken

La primavera è una corazzata, si stava salvando in A ed è retrocessa per l'algoritmo. Attualmente terza con una partita in meno. Detto questo, mi sto convincendo che una retrocessione in C e il conseguente fallimento e ripartenza in D sia necessario alla piazza. Una mazzata ai reggimicrofono locali, un bagno di umiltà alla tifoseria e un punto di ripartenza per tutti. Il problema è che i reggimicrofono sono già oggi recidivi, avendo fatto pari pari con Paterna. Dubito impareranno la lezione.

da SeiTuttoTuPerMe

LA SQUADRA È SCARSA SENZA QUALITÀ SENZA DIGNITÀ E IL RESPONSABILE È IL PRESIDENTE!!L'ALLENATORE NON È ALL'ALTEZZA E IL RESPONSABILE È IL PRESIDENTE!!LA SITUAZIONE DI QUESTI ANNI È VERGOGNOSA E IL RESPONSABILE È IL PRESIDENTE!!

da pier66

Ciao Cris, spero di sbagliarmi e che tu abbia ragione con tutto il cuore.....ma ormai l'andazzo è quello.....ogni anno sempre peggio perché la porchetta è finita e società in cui il presidente non si sa di che campa, ci siamo solo noi........

da gips

Unica nota positiva di ieri la straripante vittoria della primavera per 6-0 , hanno segnato pure belloni e blanuta giocatori che se lasciati nella primavera possono crescere

da cris68

Se torniamo a giocare cazzuti come a Pisa o col Monza per ci possiamo salvare. Ma se se mollo come ieri o come con la cremonese addio serie B. Questo a prescindere dagli errori mastodontico della società. Ci spera la reggiana, l'entella e l'Ascoli, non ci possiamo sperare noi. Secondo me verranno risucchiate Vicenza (ieri inguardabile contro la reggiana) e spero il Pisa. Io ci spero sempre ma deve giocare chi ha il coltello tra i denti. La cremonese ha una società con dirigenti da serie A eppure la settimana scorsa era sotto di noi.... Quindi?

da NAVIGATORE

Sebastiani: “Mi sono rotto i coglioni Domani ci sarà un duro confronto”

da Gladiator

CIAO PIER66.....HAI RAGIONE SU TUTTO....AGGIUNGEREI CHE INSIEME AL PAGLIACCIO DI SEBASTIANI DOVREBBERO ANDARSENE COLORO CHE SI SONO VENDUTI A LUI PER DUE SOLDI. PRIMI TRA TUTTI QUELLI DELLA CURVA CHE PENSANO DI ESSERE ULTRAS MA SONO SOLO SERVI DEL.PAGLIACCIO. QUANDO QUESTE PERSONE VERRRANNO ALLONTANATE DALLA CURVA E QUANDO SI PORRANNO LE.FONDAMENTA DI UNA NUOVA RAPPRESENTANZA ULTRA' ALLORA INIZIERA' LA VERA RINASCITA.

da delf

premesso che sebastiani fermati proprio, mi sento di dire che breda nn ci sta a capire una cippa paradossalmente ci capiva di più all'inizio quando aveva una rosa meno ampia, machin premesso che è un gran testa di c...o e che a " monza ha magnat na frek di panittun ha mess la panza" cmq deve giocare a pallone ci sà fare, questo gennaio a differenza degli altri mi sembra che i rinforzi sono degni di tale nome ritengo di dire che sono abbastanza fiducioso penso che ci salviamo, ma fino a quando ci sarà CULLU lu feght sarà sempre sotto stress lui dice che si è rotto i coxxxxni " sapesse noi"

da ROBERT

La salernicana veniva da 3 sconfitte consecutive e nell'ultima aveva perso a empoli 5 a zero, si prevedeva che avesse voglia di riscatto, noi ci siamo presentati come pecoroni impauriti, e qui la colpa e' di breda che non trasmette evidentemente niente di che, inoltre per altri giocatori in panca vedersi in campo un jaro...maisto e un galano che sbuffa pure sui suoi errori, passa al portiere anziche' tirare, non deve essere piacevole, ieri nei primi 35 minuti avrei voluto avere un Tom Rosati che entrava in campo e prendeva a schiaffi e zambate nel culo, tutti quelli che passeggiavano, che non stavano rispettando la maglia e il proprio mestiere, poi basta Breda lo vedi o no che certi giocatori rappresentano l'uomo in piu' per gli avversari? Vedi che cazzo devi fare e lascia perdere che tu rispetti le gerarchie, come dicesti una volta, adesso non si puo' guardare in faccia a nessuno, nemmeno a memusciai che purtroppo e' la fotocopia sbadita degli anni passati, idem balzano.

da pier66

Buongiorno a tutti. Dico la mia rispondendo al mio fratellino..Tutto comincia dalla cosruzione di una squadra, di solito come funziona in un'altra società? Viene scelto un allenatore il quale fa delle richieste in base alle caratteristiche che hanno di solito le sue squadre, ed il ds cerca di accontentarlo in base alle disponibilità economiche del presidente. Nel Pescara secondo voi funziona così? Assolutamente no. Viene scelto un allenatore (una volta per farsi amico la piazza, un'altra volta perchè è disoccupato e guadagna poco, un'altra volta per far contenti gli amici procuratori) e poi gli vengono dati giocatori presi a caso (molte volte anche con nomi importanti, ma sempre a caso), il risultato qual'è? che abbiamo sempre squadre incomplete o assemblate male, abbiamo sempre la classica coperta corta, anni in cui non abbiamo centrocampisti ma una miriade di terzini che giocano in tutti i ruoli possibili ed immaginabili, altri anni senza punte ma con 50 mezze punte, altri anni ancora senza difensori.....praticamente tutti i santi campionati l'allenatore di turno deve assemblare sempre la squadra con giocatori fuori ruolo (l'ultimo Valdifiori difensore centrale), non per niente abbiamo cambiato ben 13 allenatori in 8 anni. Vi faccio un esempio.....secondo voi è pià forte Valdifiori o Coulibaly? La domanda corretta da fare è: "Alla squadra è più utile Valdifiori o Coulibaly?" Naturalmente per una squadra allenata da Castori, il seondo......Le squadre si fanno così. Noi è vero che abbiamo tanti nomi importanti ma tutti questi nomi non fanno una squadra e di conseguenza giocano con lo scazzo....Purtroppo la colpa è di uno ed uno soltanto....l'anno scorso ci siamo salvati all'ultimo ricore, quest'anno non sappiamo come andrà e l'anno prossimo sarà pure peggio.....Ai miei tempi lo avrebbero preso a zampate ne cu..o, invece adesso sfotte e minaccia.....purtropo la curva nord (almeno una parte) è collusa (o lo è stata), tutti sappiamo pure che chi ha osato contestare il vigliacco mercenario è stato preso a sardelle in faccia ed ora ecco il risultato davanti agli occhi di tutti. A Pescara il calcio è morto, finito, almeno fino a quando ci sarà il pezzente, fatevene una ragione, punto.

da ale1963

Io , a dispetto di alcuni, non mi auguro la C o addirittura la D, sarebbe un calvario eterno. La classifica sotto è brutta ma fortunatamente corta. La rosa a mio avviso può tentare la salvezza ma Breda deve dare un gioco a queste signorine, altrimenti giocano in totale anarchia.

da pirata

Vero la colpa è di tutti in primis di pinocchio.

da nico956

Bn gior..se così si può dire..vista la situazione..in cui pinokkio ci ha messo..perle noi ce la prendiamo con Oddo..ke voleva giocare in avanti ..ma nn aveva gli attaccanti .ce la prendiamo con Breda ke quale attaccante l ha avuto ma gioca troppo indietro..alle vi accorgiamo ke abbiamo una difesa ridicola...e vero questa squadra ha quale individualità..e forse nn e la peggiore della serie b..ma manca .di giocatori affidabili..o quantomeno sani..su cui puoi puntare..nella spina dorsale..e cioè..un difensore centrale veloce..un centrocampista di quantità..ke morra e nn zoppetti per il campo..e una punta....per questo ke nessuno riesce a fare quadrare questa squadra....e nessuno riesce a dargli un gioco....se poi come rinforzi..vai a prendere un difensore centrale ke nn gioca da due tre anni..e lo acvoppi a bocchetti...ke mi sembra ormai un ex calciatore..un centravanti..ke sorvoliamo..e machine..ke si ha ogni tanto fa belle giocate..ma ke fa dell' incostanza..la sua virtù migliore..bhe la frittata e pronta..ma sarà molto molto indigesta per noi..

da Musico

Ancora con ZZ... Perché non Galeone?... La verità l'hanno detta in tanti: giocatori di passaggio, senza motivazioni, che giocano solo quando gli conviene... Col Monza dovevano mettersi in vetrina, allora sono diventati dei tori infuriati. Non si può fare una squadra di eterni prestiti, ma da uno che viene da una società di leasing, che ti aspetti... È abituato a giocare con capitali non suoi

da Vince

@ale1963 è vero che dovrebbe pagare 3 allenatori però bisognerebbe calcolare le perdite in caso di retrocessione. Il problema fondamentale è che se il mercato lo fa cullù e senza programmazione Zeman non serve a molto. E l'abbiamo visto la seconda volta che è tornato con giocatori non congeniali al suo gioco.

da Smiths

Io penso che una delle difficoltà più grandi che incontrano gli allenatori a Pescara negli ultimi anni è dovuta all’ampiezza della rosa, sempre male assortita e addirittura carente in alcuni ruoli. Naturalmente la causa di tutto questo sono le note politiche sebastianesche, ma come si fa a creare un gruppo se hai 6 esterni che non giocano mai mentre non hai né un centrocampista di gamba e ne uno di rottura (eccetto un adattabile Busellato)? Troppi ai margini, molti rotti, pochi adatti. Ho letto l’articolo di Profeta, tanti aspetti sono condivisibili ma come si fa a dire “che questa squadra non può giocare con la difesa alta e nel rigo successivo che bisognava impedire alla Salernitana (viste le torri) di giocare vicino all’area?

da ale1963

@Antonio78...oltre a Breda, è sotto contratto Oddo per ancora 1 anno e mezzo, secondo te paga un terzo allenatore? Poi ZZ?? Non credo. Breda resterà fino alla fine, se non c'è più speranza, alla fine entrerà Campagnaro che allenerà in C.

da pescaratiamo

Noi abbiamo le signorine perché i giocatori sono tutti in prestito e cosa può importare alla maggior parte di loro se il Pescara dovesse scendere a picco! Loro l'anno prossimo saranno altrove. Appena li prendiamo dicono tutti che sono qui per potersi lanciare perché questo è il motivo che spinge Pinocchio a prenderli. Il risultato sul campo è l'ultimo aspetto che conta

da Vince

La questione impegno e grinta ce la portiamo dietro dalla prima partita. Ci sono squadre tecnicamente più scarse e altre che comunque sono al nostro livello stare lì a ridosso dei play off. La stessa Salernitana vista ieri come la Cremonese contro di noi hanno solo bisogno di fare il compitino in una manciata di minuti e ti stendono. Ma tecnicamente non sono granché.

da Antonio78

Richiama Zeman prima di subito e dagli carta bianca. Ritiro per due settimane con preparazione atletica VERA, chi non ce la fa se ne va via subito, a costo di sacrificare quelle 3-4 partite che tanto coincidono con le prime della classe e le perderemmo lo stesso. Almeno si arriverebbe in primavera con le gambe che girano e con il calendario favorevole. SVEGLIATI PRENDI UNA DECISIONE SUBITO

da Neverajoy

Una proposta a Sebastiani, se vuole provare a ricompattare l’ambiente e capire su chi può contare ancora della squadra di cessi che ha assemblato: basta interviste pilotate, farlocche, retoriche con il giocatore di turno indicato e preparato a dovere dall’ufficio stampa (come rimpiango la Federica...) per dire: “giochiamo per vincere, sappiamo quello che dobbiamo fare, daremo il massimo, Galano che due settimane fa giurava che il peggio era alle spalle...addirittura Omeonga che l’obiettivo non era solo la salvezza) basta ste cazzate, non vi crede più nessuno. Giornalisti fate domande vere

da cris68

Io non voglio andare né in D e né in D!! Stavolta do ragione a quel maiale di Sebastiani, se qualcuno vuole andarsene, chd se ne vada. Via Maistro e il polacco. E se ti danno una punta x galano, via anche lui. Ma avete visto l'entella? Brunori intervistato a fine partita aveva il sangue agli occhi. Galano davanti al portiere fa un passaggio...... Guardatevi il Cosenza e l'entella che grinta che hanno. Qua a Reggio Emilia sono convinti di salvarsi anche loro..

da bolgiabiancazzurra

Meglio finire in serie D che stare in mano a questo sprovveduto e fare questi campionati di merda

da bolgiabiancazzurra

Caliamo a picco....

da ROBERT

Proprio ieri avevo visto spezzoni di partite alle 14, mi era soffermato su ascoli e cosenza, che hanno giocatori di una pochezza tecnica incredibile ma che lottavano in campo come leoni indomabili, e pensavo proprio perché solo noi abbiamo le signorine, che non ci mettono lo stesso agonismo cattiveria, sa scazzat pure Ceter adesso, galano sbuffa sempre ma cosa crede che non lo vediamo?

da beccaccione

Domanda seria e giuro senza polemica alcuna: Ma dopo tutto questo silenzio e con il fatto che con il Covid non si può andare allo stadio, c'è qualcuno che può confermare che i Rangers esistono ancora e non si sono sciolti? Chiedo perché so per certo che purtroppo in tante città questo evento ha portato allo scioglimento di più gruppi organizzati

da workmaster

@ ale1963 e @ smiths. Sintonia. Speriamo ben.

da gnurant

Mister...la colpa e' mia...che non ho una doppia fede, che ho speso euro e vita con questi colori... che non ho una societa' e un presidente.... la colpa e' mia, che rifarei tutto.... il resto non esiste e la classifica e le sconfitte sono soloper voi. la colpa e' mia, ma IO vinco sempre. Forza Pescara.

da Neverajoy

Sebastiani, questo succede quando non hai credibilita, nessuno ti prende sul serio e certi giocatori finti, come Galano, non si fanno problemi a prenderti per il culo. Non c’è spogliatoio, per colpa di un direttore sportivo latitante ed un Bocchetti inesistente. Ha voluto circondarsi di nulla, scegliere i giocatori solo per lucrare a breve, senza un progetto...e mo si incazza pure? Dovevi pensarci prima.

da audere.semper

qui il calcio rischia seriamente di fare la fine che ha fatto ad ancona non sanno nemmeno in che categoria giocano ma la cosa piu grave è che non hanno piu tifosi nessuno parla di calcio argomento inesistente!!! qui sta succedendo la stessa cosa

da Smiths

Secondo me la squadra, giocatore per giocatore non è da penultimo posto. Con gli ultimi innesti e il recupero degli infortunati è una squadra da centro classifica. Il problema è che non si costruiscono le squadre in questo modo. Come già ho segnalato, quando è uscito Galano, in campo solo Fiorillo e Balzano erano presenti anche la scorsa stagione. Ogni anno si cambia tutto, giocatori, allenatore, senza mai mantenere e migliorare, magari quel poco di buono presente. L’eventuale salvabile viene sempre sacrificato e così ogni volta diventa una scommessa. Ha tolto Pillon perché si addormentava ma si è divertito in questi anni dopo la mancata conferma del baffo? Pillon con una squadra mediocre (Mancuso a parte) era riuscito a raggiungere la semifinale playoff. Cosa hanno fatto i suoi successori? Breda è partito bene e sinceramente mi piace la sua umiltà e pacatezza ma nelle ultime partite mi è sembrato in confusione. Continua ad insistere su giocatori in evidente difficoltà (il polacco, Maistro, Memu) e continua a giocare a 5 anche quando potrebbe evitarlo. Continua a farlo e nonostante questo continua a prendere caterve di gol allora che senso ha? Galano sembra un ex giocatore, in quelle poche occasioni che la squadra e lui riescono a crearsi non è mai “cattivo” e deciso. Sempre molle e avulso. Speriamo bene ma sono veramente preoccupato.

da Gladiator

CUSSU HA FINIT....SEBASTIA' ORMAI LA TUA FINE E' VICINA....RETROCEDEREMO SENZA PIETA PERCHE QUESTA VOLTA NON CI SARA' IL TRAPANI A SALVALRTI IL CULO. SEI UN FALLITO. LA TUA AZIENDA HA FINIT LU PESCAR HA FINIT TU SI FINIT. SEI FINITO. GAME OVER PAGLIACCIO

da PEr_semPrE

Presidè ma sulla base di cosa si agita? La colpa mi dispiace ma al 90% è sua. Le faccio un esempio. S'immagini di lavorare per un'azienda, ma in realtà difatti questa non è l'azienda madre con la quale ha stipulato un contratto, ma una satellite un pò scassata e dimessa in cui farsi le ossa: stia sereno, le hanno garantito che dopo 1 anno sarà richiamato alla base. Non solo, ora immagini che il 90% dei dipendenti dell'azienda satellite sia composta da lavorati che versano esattamente nella sua stessa condizione, e l'altro 10% da lavoratori che o stanno sempre in malattia o sono prossimi al pensionamento. Conseguentemente consideri anche che l'ambiente lavorativo non sia poi così stimolante; di certo la colpa è di coloro che vi lavorano, ma come biasimarli: ognuno è conscio di andar via, conscio della bassa produttività degli altri e soprattutto conscio che indipendentemente dai risultati dell'azienda, costui forse non nè trarrà giovamento, ma sicuramente non danno in casi nefasti. Ecco, detto ciò, lei presidente che attitudine e che approccio assumerebbe all'interno di questa azienda? Fuor di metafora: presidè, di che cazz ti lamind se i il 90% dei giocatori è in prestito e il restante 10 è fracico??? Che voglia hanno sti quattro uaglionetti e fraciconi di salvarsi se tanto a fine anno tornano all'ovile o appennen li cazett a lu chiov? La squadr lì fatt tu eh.

da pier66

Ha detto che si è rotto i coglioni e che lui "sa comportarsi da testa di cazzo" parole testuali. Di riferiva si giocatori. Guarda l'intervista sui rete 8

da Gladiator

SCUSA PIER66 IN CHE SENSO CI ROMPE IL CULO? COSA HA DETTO IL PAGLIACCIO?????

da pier66

Ho visto l'intervista allo straccione su rete 8..... Non saprei se ridere o piangere, praticamente ha promesso che ci rompe il cu..o a tutti.... Ma vi rendete conto? Non ha neanche più un lavoro, campa con il Pescara, sono anni che ci fa fare figure di merda per tutta Italia e lui dice che si è rotto i coglioni...... Ma vi rendete conto? Voi pensate quello che volete ma io preferisco lottare orgogliosamente nelle serie inferiori che essere umiliati da cani e porci in serie B..... L'entella ci ha fatto un culo così!! L'ENTELLA!!!!!!!

da pier66

Bravo @DASEMPRE..... i tuoi post li condivido tutto......A PESCARA IL CALCIO È FINITO PER COLPA DI SEBASTIANI CHE È STATO SOSTENUTO DA QUELLA CHE UNA VOLTA ERA LA CURVA NORD....

da missilesam

Se ci fosse da oggi un premio salvezza di 100.000 euro a testa, queste signorine diventerebbero uomini feroci! Fate schifo!

da perez

Tutti colpevoli... Giornalai tifosi e curva nord... Tutti hanno permesso ad una persona di fare ciò che vuole e prendersi gioco della passione di una città

da ale1963

@workmaster....lo dico da mesi. Questa rosa è buona. L'effetto Breda di stabilizzazione è finito. Nella seconda fase non è stato capace di dare schemi alla squadra a parte le assenze. Spero si svegli, perchè alternative non ci sono. Adesso ha la rosa al completo, vediamo e speriamo.. pss

da DAsempre

È tutto finito PER COLPA dei tifosi. Pappa e ciccia con cullù. Se ripenso agli striscioni e ai comunicati di protesta, da bambini dell'asilo. Oppure alle sardelle a chi OSAVA protestare. La lista è lunga

da Vince

Nico956 l'ambiente di menefreghismo della squadra lo abbiamo creato noi tifosi. Qualche anno fa dopo una partita del genere avremmo aspettato il pullman di ritorno per dimostrare il nostro 'dissenso'. È finito tutto. A partire da noi tifosi.

da ale1963

Chi dice di cambiare allenatore, non ricorda che abbiamo sul groppone per un altro anno e mezzo Oddo. Quindi...Breda fino alla fine oppure mossa da teatro, torna Oddo...oppure Oddo trova una squadra e scinde con il Pescara...scegleite voi.

da workmaster

Vado controcorrente. Questa squadra non è da buttare. Manca il manico. Facciamo un paragone con lo squadrone di ZZ: Fiorello vale quanto Anania (se non di pìù). Zanon e Balzano erano forse superiori a Bellanova e Masciangelo? E Scognamiglio e Bocchetti cosa hanno meno di Capuano (dico: Capuano...) e Romagnoli? In mezzo, è vero, c'era Verratti, ma Nielsen e Cascione avevano piedi alla Machin, Memu e Valdifiori (che è forte). Là davanti, il supertrio ci garantì la A, ma Ceter e Maistro (che sono forti), e Galano (se decide di giocare per noi) non sono da retrocessione. Ci vuole solo uno schema...

da turbofan

Zico dico, l'importante che mi diverto io laugher

da audere.semper

e' finito tutto alla gente non glie ne frega piu di niente e di nessuno adesso va di moda anche la censura sui social quindi la gente non parla piu. fate come c..o vi pare

da unpescarese

https://youtu.be/XZJ848NDtgE “ Pescara è diventata un’isola felice ma io so anche essere una testa di cazzo“. cit. cartman cartman cartman

da Harken

Ormai lo conosciamo. Alla fine utilizza sempre gli stessi schemi da anni. Solo a Pescara, con una classe giornalistica inesistente come la nostra, è possibile che ste cose vadano avanti senza domande...

da PESCARA FOREVER

Chissà perché ho pensato la stessa cosa Harken... Prepariamoci a qualche cessione in extremis per continuare a raschiare il barile... pizzaonhead

da nico956

Questo ambiente di menefreghismo nella squadra lo ha creato proprio pinokkio...tale presidente tali giocatori...si adeguano..ad nn avere obbiettivi...e questo ti porta alla retrocessione..e inutile adesso ke fa la sparata...buffone.... Gli allenatori..fanno quello ke possono....con un presidente del genere .

da DAsempre

Redazione la news di Sabastiani che sclera quando la metti, dopodomani? Questo sito ha fatto un calo, ormai ha più banner che utenti

da Harken

RETE 8: Violento attacco ai giocatori da parte del presidente Daniele Sebastiani, oggi in diretta su Rete8 Sport. E domani ci sarà un confronto duro con la squadra. Ci saranno tante uscite? ----- CULLù DIXIT: ADESSO MI SONO ROTTO I COGLIONI! CHI VUOLE PUò ANDARE VIA DA PESCARA. Ess la scusa per le cessioni degli ultimi giocatori di proprietà per cui offrono 2 nocelle.

da Harken

Il problema di fondo è che se ti permetti certi atteggiamenti altrove finisci in tribuna. Qui manca del tutto il collegamento società-squadra, che abbiamo avuto solo l'anno di Baroni e quello di Oddo quando Repetto ha potuto fare quello che doveva. Ma del resto che cazzo di motivazioni possono avere stando in una società di rivendita di semilavorati? Cullù sta alla frutta da almeno 3 anni, ci stiamo trascinando malamente. Sono finiti i soldi, cullù deve farsi da parte o si rischia di fallire.

da bolgiabiancazzurra

Invece di fare tutto sto casino bastava mantenere Sottil... Complimenti a chi capisce di calcio...

da guerinomaione

La colpa è di tutti ma pure tu l’impegno ce lo metti a farci fare ste figure di merda se continui a far giocare il cadavere (Galano) e con sta difesa a tre. Leva sto polacco a fai giocare sta squadra.

da Andrea1968

Firmeteve con Oddo. E zeman pure facciamogli godere la meritata pensione. Una delle 2 punte avanti affianco a Ceter, Machin dietro e fuori l' impronunciabile e ! Nzita. Dentro Masciangelo.

da Harken

Sulla qualità della rosa, il mercato ridicolo estivo, l'altrettanto ridicolo mercato invernale la responsabilità è di cullù. Ma cullù è anche responsabile dello scazzo dei giocatori, che si permettono comportamenti da vacche. A Pescara succede da 8 anni: quando ci sono momenti di difficoltà cullù (cioè l'intera società, gli altri fanno solo numero) sparisce e smette di farsi lo svelto abbottando il petto. Manca il manico e i calciatori fanno il cazzo che gli pare. Breda ci ha messo del suo, e non è la prima volta che insiste co sto modulo pur mettendo 200 giocatori fuori ruolo; È bastato il semplice cambio di modulo per fare un secondo tempo almeno dignitoso.

da nico956

ZZ nn torna neanke con carri armati..fino a quando c e pinokkio..e fa benissimo.....

da BB74

Giochiamoci il Jolly...ZZ, altrimenti retrocessi a febbraio, proviamoci almeno

da LeBOMBEdiGELSI

Secondo me ai giocatori gli va fatto capire in che piazza stanno GIOCANDO... Con galano si gioca in 10 noo

da lafestadeicolli

continuerò a ripetere fino a fine mercato che ci vuole un esterno destro che possa giocare a 4 dietro e 5 a centrocampo. bellanova non puó essere il titolare e balzano non ce la fa. le punte queste saranno (se non viene all’ultimo lagumina) e a centrocampo spero arrivi uno alto e tosto visto che abbiamo solo nanetti. fuori sicuramente riccardi capone. crecco e jaro solo per non giocare in 10. se veramente esce galano ci vuole una seconda punta brevilinea veloce che salti l’uomo

da SeiTuttoTuPerMe

LA SQUADRA È TROPPA SCARSA SENZA GRINTA QUALITA' DIGNITA' E NON ALL'ALTEZZA!!IL RESPONSABILE È IL PRESIDENTE!!CON QUESTA ROSA SARA' UN MIRACOLO LA SALVEZZA!!

da ingres

Si ma stiamo in area con nzita che è basso,con il polacco che di testa andava sempre a vuoto,il problema non è l'atteggiamento sono i giocatori scarsi ,poi avevamo Bocchetti al rientro ,passaggi filtranti sbagliati,non abbiamo un cavolo di gioco ,il nostro centrocampo non esiste , Valdifiori non ce la fa a correre ,memu a mezzo servizio,galano che non calcia mai con cattiveria e sbaglia gol fatti ,tattica di attesa alla nostra area di rigore ,poco sacrificio ,Maistro per me è un danno alla squadra gioca sempre da solo,Ceter non azzecca nulla solo falloso ,non controlla bene il pallone,fa solo a sportellate litigando,in campo non attacca la profondità,non va negli spazi troppo statico,stiamo messi malissimo

da tecnomarco

Dico la mia secondo ci sono problemi di spogliatoio non è possibile che questi giocano così passivi .... Senza nerbo quasi rassegnati ..qualcuno rema contro l'organico non è da ultimi posti

da Aleks_il_ritorno_2

Breda tu sei un signore. La colpa è di uno solo e lo sai. Ti capisco, inizi a scazzarti pure tu e a fare qualche errore. Vuoi un consiglio? Dimettiti sennò ti rovini la carriera. È grazie a te se siamo ancora vivi.

da DAsempre

Peggio di cullù ci sono quasi tutti i post qua sotto di chi lo difende. Per 2 spicci guardate come vi siete ridotti.

da pescarafalco

20 prestiti... Giovani, fracichi o infortunati... Ti magnat tutt Sebbashtia'... RIDICOLO

da ZICO

Turbofan ma che cazzo ti ridi. Ogni post una risata. Che poi ridi da solo perché non fai ridere.

da Marek..

Sebastiani oggi : "Nonostante le difficoltà abbiamo allestito una squadra importante"..............
.. irrecuperabile. L'anno scorso retrocessi diretti se non fosse stato per il Trapani. Quest anno penultimi fine girone di ritorno. E questo parla di squadra importante.

da Neverajoy

Mi sembrano le interviste di Oddo, tante parole fumose per non spiegare nulla...sarà il clima soporifero e provinciale che si respira nella Pescara calcio, ufficio stampa incluso...Breda, questa esperienza non ti farà di certo curriculum, domenica ne becchiamo sei e sarà colpa del terreno scivoloso

da seratocapogna

La colpa non è di tutti, ma di uno solo !!!!!! Puzza fà la vav ..........

da turbofan

Jaroskytvonondemand se ne deve Anna, non jie gabage a cioca apppalllone! In gualita di besidende nomino jaroskytvondemand secondo portitiere, se brobrio vuole rimanere laugher

da cris68

Se lo Spezia vuole Bellanova diamolo pure.

da turbofan

Unica scelta possibile far ritornare Oddo, se ritorna Oddo ovviamente Galano raus! e in qualità di presidente istituisco un mese di giochi gratis al Colosseo, sempre in qualità di presidente offro agggradis anche l'idromele che troverete negli appositi punti ristoro, alla spina, quindi portatevi il bicchiere da casa, sennò i centurioni si incazzano laugher

da cris68

Per me bisogna fare un 4 4 2. Machin dall'inizio sempre. E soprattutto squadra corta. Ci vuole un centrocampo con rigoni, memushaj, valdifiori e busellato. Davanti Machin e ceter.

da Mdp

Troppo comodo dire che la colpa è di tutti || Inizia a vedere i tuoi errori che sono a dir poco grossolani, poi potrai correggere i tuoi calciatori. Beh calciatori, alcuni (Bellanova ad esempio) farebbe bene a chiedersi se dargli un consiglio per trovare una strada alternativa nella vita perché' questa non gli appartiene,,,,,,,,

da perez

Io non capisco come possano giocare alcuni tipo Jaro e Crecco... Ma quanto ci vuole a capire che sono inadeguati!!!! Sorensen non mi è dispiaciuto anche se la difesa troppo bassa è staccata dal centrocampo he è già leggero e lento di suo... Anche questa cosa è talmente evidente che non capisco come ni. Ci si pone rimedio... Squadra troppo difensivista... Lenta.. Irritante... Senza coglioni.... Di chi è la colpa? Ogni anno si cambiano 15 giocatori e ricomincia la giostra dei prestiti.... Mi dispiace ma LA FINE È VICINA... IL TUTTO TRA IL SILENZIO DELLA CURVA.. L'APATIA DEI TIFOSI E LA COMPLICITÀ DI CERTO GIORNALAI... FACCIAMO PENA... GRAZIE PRESIDENTE

da Mdp

Scusate , ma trovo davvero imbarazzante l'incompetenza di questo allenatore. Credo che quello che ha combinato oggi non si veda neanche nelle categorie giovanili. E' incredibile il ritardo con cui legge le fasi del'incontro e inspiegabili le contromisure, senza un minimo di logica, Secondo me va sostituito immediatamente prima che sia troppo tardi, ma ripeto la sua incompetenza è troppo palese !!

da tecnomarco

La trippa è finita di tempo ne hai avuto presidente non ci resta che l'esonero

da tecnomarco

Il Robben di Puglia si è autoescluso speriamo rientri l'anno prossimo preside Liv su mister ogni volta che vedo una partita mi viene la depressione... questo ci porta in C

da I_love_Pescara

Ma come si fa a dire male a Valdifiori che sarà l'unico buono a centrocampo

da gips

Stufi dei bla bla bla bla

da Antonio78

Sebastiani esonerati!

da tecnomarco

La trippa è finita di tempo ne hai avuto presidente non ci resta che l'esonero

da turbofan

Ha detto che se deve morire lo vuole fare con chi lotta, e che lui se vuole sa diventare anche un test di quiz, preside sind a me Liv le zavorre valdiflowers il barese informe e incomincia a decurtare stipendi e se non vogliono andare spedisci un po di gente in tribuna anche a calci nel culo

da ruller

Mi spiace per Galano, ma se viene ceduto è meglio. Sto ragazzo, oltretutto per me non porta per niente fortuna, ci saprà anche fare, ma è meglio che vada via, per carità.

da Lazona

Stesso sfogo di Oddo. Però queste situazioni agli occhi di tutti vanno avanti da mooooooolto tempo e comunque si dichiarano dentro lo spogliatoio.

da Lamotta1

Sebastiani con chi sta incassato ? Valdifiori ?

da SeiTuttoTuPerMe

GALAAAAA ARVATN A FOGGIAAAA

da turbofan

Be veramente ha rott Lu caxx, mi sa che è lui che destabilizza l'ambiente, stu caxx di nano malefico cocciapelato barese

da PESCARAOVUNQUE

Mister firmt per favore... Oggi come anche altre volte hai insistito con calciatori che dovrebbero accomodarsi in tribuna da tempo.. Invece sono uno scempio assoluto.. Ed il risultato ne è la conseguenza..

da I_love_Pescara

Sebastiani palesemente incazzato con Galano