Il merito è tutto di ''Mr. Retrocessione'' Daniele Sebastiani

Come al solito, il presidente si è chiuso nel suo classico silenzio che segue ogni momento negativo. Prendersi responsabilità? Nemmeno per idea.

da Redazione
11.148
Il merito è tutto di ''Mr. Retrocessione'' Daniele Sebastiani, foto 1

"Mi prendo il 90% delle colpe". "Sono il primo responsabile, chiedo scusa alla tifoseria e alla città". Parole di chi? Di chi ha collezionato record negativi, di chi ha riempito la società di incomprensibili operazioni finanziarie  creando maggiori esposizioni debitorie senza dare nemmeno l'1% alla crescita della squadra? Di chi ha fiaccato la passione di un'intera piazza che proprio di passione viveva?
No, erano le parole del D.S. Antonio Bocchetti e dell'allenatore Gianluca Grassadonia. Che di colpe ne hanno: il primo, diventato direttore di una squadra di Serie B senza alcun tipo di curriculum a giustificazione, di aver allestito una squadra imbarazzante, non solo da un punto di vista tecnico (ma nemmeno peggiore di altre che occupano posizioni simili al Pescara), ma soprattutto caratteriale; il secondo di non aver dato nulla se non qualche sprazzo di illusorio orgoglio. Responsabili, come Roberto Breda, come Massimo Oddo, come anche Giorgio Repetto, che nutre di stima umana e professionale, ma che avrebbe dovuto tirarsi fuori da questo scempio vista la scelta della presidenza di renderlo, di fatto, un soprammobile. 
Parlano (o hanno parlato) loro, quelli che in realtà hanno colpe per un massimo del 10%. Perché il 90% delle colpe è dell'esperto in retrocessioni, che ora possiamo chiamare "Mr. Retrocessione", Daniele Sebastiani. Ben quattro sotto la sua fallimentare gestione, due dalla Serie A e due dalla Serie B. Perché sì, quella dello scorso anno, lo ribadiamo ancora una volta nonostante qualcuno in certi ambienti abbia contestato questa affermazione, è una retrocessione sul campo. Da cui non si è stati in grado di imparare, rendendo ancor più grave la retrocessione in Serie C del Pescara. 
Anzi, "Mr. Retrocessione" è rimasto in silenzio. Ha mandato allo sbaraglio Direttore e Allenatore, un cliché nei momenti difficili, si è defilato e forse già pensa a come far fronte ai debiti incombenti - lui che si è sempre vantato di guidare una società sana - e a come continuare a guadagnare ora che la Serie C è alle porte. Di prendersi una responsabilità che sia una, neanche per idea. Lui, che con la Serie B sosteva di poter "palleggiare di tacco".
Cosa può salvare il Pescara? Dalle pessime figure di Sebastiani, nessuno. Sono e resteranno una macchia indelebile. Ma nel concreto solo due cose: che la riforma Gravina vada in porto, creando due gironi di Serie B che potrebbero portare il Delfino a essere, immeritatamente, ripescato, e che arrivi una presa di coscienza da parte del presidente sul suo tempo ormai terminato alla guida della squadra. È arrivato il momento di farsi da parte, senza però lasciare i problemi da lui stesso creati (leggasi debiti) e vendendo - sul serio, non a parole - la società a chi ha davvero interesse a fare Calcio, con la C maiuscola, in questa città. Fino ad allora, fa bene chi sui social rifiuta di chiamare questa squadra "Pescara", preferendo altri nomignoli più adatti ad un'azienda a conduzione privata che a una società di calcio rappresentante di una città.

Commenti
66

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da REBOGOL69

Sono d'accordissimo con la redazione....perfetto! Fuori certi personaggi da Pescara....

da maldoror

Grazie redazione per l'attenzione. Speriamo almeno migliori il funzionamento del sito, al livello tecnico intendo...per il resto, non condivido le "accuse" a vostro carico.

da Viavespucci

La ringrazio dott. De Carolis della replica, appassionata ma civile, così come civile (seppur ironico) era il mio commento. Non condivido la sua definizione di giornalismo o meglio il c.d. stile di giornalismo. O uno fa il giornalista (watch dog - cane da guardia) per citare la definizione anglosassone, oppure si chiama in un altro modo (non necessariamente coi termini dispregiativi che usano altri) - può essere per esempio un sito di "cazzeggio" per appassionati/tifosi. Ero sinceramente stupito dal fatto che l'articolo fosse così incisivo, ed un po' perplesso dal timing. Tutto qua, buon lavoro

da Redazione

da Viavespucci Com’è st’articolo? Avete realizzato pure voi? Tutti giù dal carro?___ Rispondiamo a questo commento e a tutti quelli di questo tenore. Noi ci rendiamo conto che nell'ultimo anno l'aggiornamento del sito è diminuito: cause di forza maggiore hanno portato i nostri sforzi verso altre necessità lavorative esterne al calcio e al Pescara. Quindi capiamo le critiche e non le respingiamo, anzi. Tuttavia, questi in fondo sono solo alcuni articoli scritti nell'ultimo anno o poco più sulla gestione di Sebastiani. Ma potremmo tornare indietro e trovarne molti altri. Potremmo recuperare trasmissioni, alcune in cui siamo stati ospiti e altre invece prodotte da noi stessi, in cui parliamo della gestione fallimentare di Sebastiani. Ma non perché dobbiamo dimostrare chissà cosa, non perché dobbiamo scendere da un carro sul quale non siamo mai saliti, ma semplicemente perché dispiace che, dopo aver scritto e parlato a lungo di tutto ciò, sembra che abbiate dimenticato. Capiamo la rabbia, ma non crediamo sia giusto fare anche di noi dei destinatari di questa rabbia. So che molti di voi avrebbero voluto un qualcosa di più incisivo, ma questo è sempre stato il nostro stile di giornalismo. Leggere frasi come quella che abbiamo citato (senza alcuna offesa per l'autore ovviamente, ci mancherebbe) fa male e non la riteniamo corretta. Ribadiamo: ci sono articoli e video a dimostrazione di quello che stiamo dicendo. Infine: sì, il sito è diventato pesante e poco navigabile a causa delle pubblicità. Abbiamo chiesto di modificare la cosa a chi di dovere dato che la parte tecnica non la gestiamo noi e non è di nostra competenza. Speriamo che si provvederà a renderlo più fruibile perché avere perfettamente ragione. Questi gli articoli che dicevamo: Le parole non servono più | Sebastiani decidi | Panchina, serve un progetto non le ennesime scommesse | O si cambia rotta o i tifosi saranno sempre meno | Abbiamo tolto i link perché non funzionano, vi basta cercare i titoli su google e trovate gli articoli, scusate.

da Iosif_Stalin

Eddie mi fa piacere che sei ancora vivo dopo tutti i gol che abbiamo preso, un controllino al cuore lo farei laugher

da Viavespucci

Com’è st’articolo? Avete realizzato pure voi? Tutti giù dal carro?

da Eddienonsubiscegoal

Spero di poter risentire le perle di saggezza del signor Gianni Lussoso

da Nu76NU

È da 10 anni che bisognava farci sentire a tutti i livelli invece...zzzz....Zzzz..Zzzz.. ma tanto non servirà da lezione manco questa volta come le rovinose retrocessioni degli anni 80 e dei primi anni del 2000

da costa_nostra

Forza Ubaldo! Escara e i suoi tifosi sono con te

da mendhi

Facile fare certi articoli a retrocessioni compiute, che la gestione fosse un prevalenza finanziaria era evidente sin dal primo anno di gestione, la serie A più imbarazzante di sempre nonostante le laute plusvalenze.

da mbejamme

C'e' una certezza che abbiamo imparato in questi anni, al nostro "amico" le brutte figure lo fanno andare in bestia. Ed allora, visto quelle che abbiamo mandato e che dobbiamo ancora mandare giu noi, diamo pan per focaccia e ripetiamoci come quando conquistammo l'Islanda!! Ma questa volta con UN SOLO commento, chiaro, ironico, non offensivo, con un pizzico di romanticismo, ma diretto come un destro di Tyson, postato su tutte le rubriche nazionali calcistiche (Gazzetta, Corriere dello Sport, Tutto Sport, Sportmediaset...) con i socialnetwork attuali (tipo instagram)!!! Io direi che HARKEN, se vuole, visto che ha la mano elegante, potrebbe scriverci questo "pensierino", che dici? Che dite?

da mbejamme

C'e' una certezza che abbiamo imparato in questi anni, al nostro "amico" le brutte figure lo fanno andare in bestia. Ed allora, visto quelle che abbiamo mandato e che dobbiamo ancora mandare giu noi, diamo pan per focaccia e ripetiamoci come quando conquistammo l'Islanda!! Ma questa volta con UN SOLO commento, chiaro, ironico, non offensivo, con un pizzico di romanticismo, ma diretto come un destro di Tyson, postato su tutte le rubriche nazionali calcistiche (Gazzetta, Corriere dello Sport, Tutto Sport, Sportmediaset...) con i socialnetwork attuali (tipo instagram)!!! Io direi che HARKEN, se vuole, visto che ha la mano elegante, potrebbe scriverci questo "pensierino", che dici? Che dite?

da robybaggio

Condivido l'idea di MBEJAMME,sarebbe un 'ottima alternativa al silenzio ultra'....Io ci sto'.

da DAsempre

La "Sebastianite" ha contagiato anche la redazione, sono mesi che gli utenti, me compreso, si lamentano; ma loro non si degnano nemmeno di dare una risposta, una spiegazione. Credo sia una bella mancanza di rispetto nei confronti di coloro che, da moltissimi anni sono utenti di questo portale

da perez

Proprio adesso che stava a fare il pescarello...... Ahahahaha vatteneeeeeeeeee

da 4everPe

capisco che ci sia la necessità di inserire pubblicità ma per questo rendere inutilizzabile la pagina mi sembra troppo... che dite ?

da PESCARAOVUNQUE

Ma il presidentissimo non rilascia dichiarazioni?? Sta in cascetta?... Oppure le perle di saggezza sono in serbobe saranno divulgate solo dopo laritmetica retrocessione?... O forse ci crede ancora??... Dai preside' non ci deludere proprio adesso.. Aspetto con ansia le tue dichiarazioni.. Non vedo l'ora

da perez

Articolo condivisibile ma assolutamente tardivo come la contestazione della curva.. Ora tutti pronti a scendere giù dal carro

da SeiTuttoTuPerMe

...SONO ANNI CHE C'ILLUDI E CHE C'INGANNI!!SONO ANNIII!!PERCHÉ!?!?!PERCHÉ!?!
?!!SEBASTIANI SEI UNA MERDA VATTENEEEEE

da mbejamme

C'e' una certezza che abbiamo imparato in questi anni, al nostro "amico" le brutte figure lo fanno andare in bestia. Ed allora, visto quelle che abbiamo mandato e che dobbiamo ancora mandare giu noi, diamo pan per focaccia e ripetiamoci come quando conquistammo l'Islanda!! Ma questa volta con UN SOLO commento, chiaro, ironico, non offensivo, con un pizzico di romanticismo, ma ditetto come un destro di Tyson, postato su tutte le rubriche nazionali calcistiche (Gazzetta, Corriere dello Sport, Tutto Sport, Sportmediaset...) con i socialnetwork attuali (tipo instagram)!!! Io direi che HARKEN, se vuole, visto che ha la mano elegante, potrebbe scriverci questo "pensierino", che dici? Che dite?

da O-Fabuloso88

siete l'unico forum che impalla il cellulare, roba da pazzi ... pure questo sito e' da C

da PESCARA FOREVER

Bisognerebbe fare chiarezza sulla situazione debitoria. In serie C senza i soldi delle televisioni da gestire forse Pinocchio si potrebbe convincere a lasciare la mano e magari una nuova proprietá, puntando sui giovani della Primavera potrebbe investire su uno zoccolo duro di giocatori nuovi e forti di categoria, potrebbe ricostruire il feeling con la piazza e quell'attaccamento ai nostri colori venuto meno nell'era del mercante.

da mbejamme

Ancora 1 o 2 anni di magheggi puo' farli, d'altronde in Lega Pro e' vero che gli introiti si azzerano, ma allo stesso tempo le uscite si dimezzano drasticamente, con stipendi nettamente inferiori rispetto alla serie B. Il giochetto delle valorizzazioni cmq qualcosa frutta anche in Lega Pro, qualcuno svincolato e la squadra e' fatta. Gira la ruota e spera nel colpo di culo. Altro che agonia finita, se non viene bandito dalla citta' continueremo a creparci il fegato per tanto tanto tempo.

da pescara1979

pensare alla "serietà" di questa società... che trova il tempo di bannare gli utenti dal poter commentare i post su FB... pure la coda di paglia sti COGLIONI!

da Warco

Le contestazioni o si fanno come si deve oppure è meglio non nominarle proprio, o forse qualcuno pensa veramente di far sloggiare cullù con le letterine da libro Cuore?

da costa_nostra

Parco giocatori con valore bassissimo. Voglio vedere chi vende per iscrivere la squadra e chi prende da fare giocare...

da Neverajoy

Io invece, da ex giornalaio, credo che almeno stavolta Ale Firenze ci ha preso. Una lettera aperta recapitata al Centro e agli altri quotidiani locali, a nome della tifoseria o anche sparpagliatamente da 50-60 tifosi incazzati, se pubblicata (sarebbero delle merde a fare censura) gli potrà dare fastidio. Lui odia essere sputtanato urbis et orbis, credo che L editoriale di Cilli e Pedulla gli abbiano già riacutizzato le morroidi e l’orticaria, per tutta l’estate deve sentirsi sotto tiro, visto che la stampa locale critica “la società” senza nominare il reggente cazzaro, mai, neanche per sbaglio

da Smiths

https://www.facebook.com/watch
/?v=1812326858942588

da Marek.

Giulio siccome dubito che Sebastiani molli il Pescara, secondo me almeno per dare un segnale dovrà mandare via i vari repetto e bocchetti, cambiare la comunicazione, prendere un ds esperto e di categoria (guardate braida a cremona con il suo arrivo...), fare chiarezza sui conti del pescara (quanti debiti? quanti soldi da investire nel mercato?) e porre degli obbiettivi precisi a medio e lungo termine (non la classica stronzata del "cercheremo di fare un buon gioco e di divertire"...cazzo vuol dire?). Punto. Purtroppo dubito molto che cio avvenga e quindi mi aspetto una annata in C simile a quella di Soglia e Bazzani sperando che qualche anima pia ci salvi dal disastro. Io prego la notte in una dichiarazioni di acquisto da parte della famiglia De Cecco o di Pessina... ma parliamo proprio di miracoli. Qua il massimo che arriva sono cordate di prenditori napoletani.

da nico956

Ma pinokkio ke fine ha fatto??in giro nn si vede..di solito si fa notare in giro. Per mostrarsi..mo sembra sparito..

da Rebonato00

Ale Firenze la letterina al Presidente di contestazione é proprio quello che ci serve magari quando glie la spediamo ci mettiamo vicino due bignè al cioccolato... É il momento di cacciare le palle cosa che qui non si fa da decenni perché nel futuro vedo solo nero e mi sting a cecà a forza di stare al buio!!!!!!

da Ale-Firenze-

giulio, hai delle bellissime domande a cui è quasi impossibile rispondere, almeno per ora! la mia certezza è che avremo ancora il mercante in sella, non vedo altre alternative per ora, salvo entrate sorprendenti. noi tifosi? fare una bbella lettera aperta al presidente,e contestare civilmente come ieri..... pescara forever e robybaggio, le vostre non sono offese, come tante altre che ho sentito da certi soggetti che qui frequentano! ahah

da Giulio

Sono in cascetta totale, ma occorre anche tornare lucidi e vi chiedo: quali opzioni abbiamo di fronte nell'immediato futuro? (es. fallimento; serie C con il mercante ancora in sella; diventare la società satellite di un club di A...) Quali rischi comporta ciascuna di queste opzioni, al di là del fatto che alcune ci sono decisamente sgradite? E soprattutto: che cosa possiamo fare noi tifosi per scongiurare gli scenari più pericolosi?

da PESCARA FOREVER

Senza offesa Ale eyed

da Musico

Game over pure per questo sito, diventato infernale e inguardabile... Clikki su un argomento e si apre una pagina pubblicitaria, oppure si impalla il browser... Penoso

da Ale-Firenze-

va bene, sarò da TSO, ci penserà il mio fratello gemello a curarmi eyed

da Marek.

articolo che sarebbe dovuto uscire forse dopo la prima retrocessione dalla serie A o al piu tardi dopo la seconda indegna retrocessione dalla massima serie. Sempre la scusa del "non e il momento di protestare ma di ricominciare e di tifare" ed ecco i risultati. Di certo con la retrocessione virtuale gia in tasca non avra piu la scusa del corto mercato estivo o dei costi inaccessibili dei calciatori. Peccato che la benzina sia finita da tempo. Gia mi vedo una flotta di primavera di qualche procuratore arrivare in prestito per fare il prossimo campionato alla cazzo di cane.

da PESCARA FOREVER

Chiunque pensa di poter parlare di futuro con l'unico artefice dei fallimenti sportivi di questa piazza è da TSO. PIAZZA PULITA!

da robybaggio

Ale firenze- ti si puo' anche capire , ma se esageri .....sembri piu' finto di Sebastiani.

da PESCARA FOREVER

Articolo da sottoscrivere ma purtroppo tardivo a mio avviso. I buoi ormai sono scappati...

da Harken

quindi secondo te cullù caccia 15ml per tamponare i debiti e altri 5 per fare una squadra competitiva da zero? Cullù che faceva le lagne per 50 mila euro nelle trattative??? laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher

da Ale-Firenze-

harken, io spero nel briciolo di pescaresità che rimane nel profondissimo di cullù.... tutto qui! e per quello credo a risanamento, rinascita e gran campionato di C come siamo stati sempre abituati a fare (tranne nell'anno del fallimento, dove rischiammo la C2). vedremo tra non molto....crederci sempre!!!

da NeSeMEnU

sempre bella la sanità Abruzzese.

da pedrorodriguez

ULTIMISSIME: Si allarga l’inchiesta della procura di Pescara sulla sanità e sugli affari dell’imprenditore Vincenzo Marinelli. Questa mattina finanza e squadra mobile hanno perquisito l’abitazione del consigliere regionale Mauro Febbo (assessore fino a qualche mese fa) e sequestrato il cellulare del presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri. Il tutto è nato da un decreto emesso dal pm Andrea Di Giovanni, che coordina l’intera inchiesta. Febbo e Sospiri fanno parte d un elenco di 15 indagati tra i quali ci sarebbe anche l’ex assessore alla sanità Silvio Paolucci. La Procura ha messo nel mirino appalti sia nella sanità che nella fornitura di altri servizi. Marinelli, 85 anni, ex dirigente storico della nazionale di calcio under 21 e presidente onorario del Pescara, è indagato anche per associazione per delinquere assieme alla figlia e 5 dipendenti della sua società. Febbo, ex assessore alle attività economiche e al turismo è indagato per corruzione, Sospiri per corruzione e associazione per delinquere.

da Harken

Ale mi duole informarti che il fallimento di una società non è reato. Lo diventa nel momento in cui in fase fallimentare si imbosca i soldi o nel passato ha distratto i capitali verso i conti suoi. Se ciò non avviene o non viene provato, i soci ci perdono solo i soldi che ci hanno messo negli anni (ingresso, ricapitalizzazioni) meno quello che ci hanno guadagnato tra ripartizioni di utili, stipendi, etc. La piazza è anestetizzata da anni, e nella regione i gufi tarpani so pure contenti. Altro che dovere morale. Cullù poi...

da bolgiabiancazzurra

Se sei un uomo spudati in faccia da solo

da Ale-Firenze-

più che pensare (io) che lo faccia,pinocchio deve farlo, per non finire in carcere per la legge (sarebbe appropriazione indebita + bancarotta fraudolenta + irregolarità amministrativa per mancato ripianamento dovuto a sua malagestione, o almeno una di queste) e alla gogna davanti ad un'intera regione inferocita.... direi che la scelta non c'è!! o si "fruga" in tasca (come si dice da queste parti) o finisce malissimo....

da elleffe

Ale Firenze...ma veramente pensi che Pinocchio prima mette a posto i debiti e poi se ne va’?

da nico956

Finalmente..questo si ke e parlare articolo perfetto....un solo particolare ..ke la Pescara. Calcio...nn può essere venduta nelle condizioni in cui e. .. 24 più o meno milioni di debito più una decina minimo ke ne vuole pinokkio sn circa 35 milioni..ke kiunque sua sano di mente può pagare..quindi o fallimento pilotato .o nn so cosa potrà succedere...vedo comunque con piacere ke finalmente la gente comincia a reagire alla situazione. Sia per quanto riguarda la proprietà ke per quel ke riguarda la situazione tifosi......direi finalmente..

da Ale-Firenze-

harken, devi pensare a quanto è grande la toscana, e ha solo 3 squadre tra A e B e ormai due in C.... è un po' un disastro per una regione che ai tempi d'oro (12 anni fa circa) aveva 3 squadre in A (Empoli, Fiorentina, Livorno), due in B (Grosseto e Pisa) e poi tantissime in C (carrarese, pistoiese, lucchese, massese, sangiovannese, viareggio)...

da Harken

TG3: Si allarga l'inchiesta che vede coinvolto Marinelli ad una serie di politici locali. Durissimo servizio di Venerato contro cullù.

da Harken

Toscana ecatombe con Fiorentina ed Empoli in A perplex

da Marek.

anche se per la grazia divina venissimo immeritatamente ripescati faremmo la stessa figura l anno dopo...se non peggiore..... via sebastiani !

da Ale-Firenze-

intanto qui in toscana Ecatombe vera.... lucca, pistoia, arezzo e livorno tutte in D!!!! praticamente solo Grosseto e Carrara resistono in Toscana nel calcio "medio".... è sparita praticamente un'intera regione!!! e chissà se ,finendo nel girone B, troviamo una di queste due, almeno ho una trasferta vicina oltre a Carpi, Fano e Cesena....

da Ale-Firenze-

la realtà che è venuta fuori non mi fa paura, in questo la serie C ci aiuta....pinocchio potrà chiedere molti meno soldi per andare via -dopo aver ripianato le casse ovviamente- e da lì risorgeremo come tante altre squadre che ci sono passate davanti negli anni (reggina, salernitana, pisa, anche il parma degli ultimi anni...)

da Varsavia62

Ale-Firenze- capisco che siamo Tifosi e abbiamo l`obblico di crederci ma la realta` purtroppo e` un`altra ed e` venuta fuori...

da Rebonato00

Sono giorni che penso a quanto ci siamo ridotti male con questo personaggio e se ipoteticamente vogliamo pensare di aver grattato il fondo in realtà basta guardare in casa del Livorno per capire che così non é. La domanda é sempre la stessa quando deciderà di lasciare in pace la nostra squadra? Quando saremo liberi di tornare allo stadio per una nuova stagione dicendo 'ngulo che bella squadra tenem s'ann'. O semplicemente tornare a camminare in città respirando l aria Pescarese e non sentire gente che nel menefreghismo più totale parla dello scudetto dell Inter o Ronaldo alla Juve. Spero che accada al più presto perché piano piano il fuoco si sta spegnendo e per riappicciarlo poi é nu casin....

da Varsavia62

Ribadisco si guardi al Cittadella o altre squadre che hanno giocatori che hanno fame e voglia...ci vuole PALLE e CUORE...in mezzo al Campo.

da Ale-Firenze-

varsavia, dicevo solo che la riforma della B se ci sarà la faranno nel 2022, quindi almeno un anno di C ce lo spariamo. se non vinceremo subito il campionato, e ci sarà la creazione della B allargata tra un anno, allora dovremo sperare che sia bastato arrivare tra le prime 4 o 5 per rientrare in B dalla "porta di servizio". in mancanza, amen, suderemo 2-3 anni per risalire....spero di essermi spiegato!

da Varsavia62

Ale-Firenze- scusami ma perche` dovremmo essere salvati dopo 2 anni retrocessi sul campo???

da Mattej

Io citerei anche lo scempio in questi anni attuato sul settore giovanile. Ormai viene portato avanti senza la prospettiva di voler portare in prima squadra i ragazzi. Anche perché vengono venduti pure a 14-15 anni. Comunque fa ridere questa cosa che sono passati giorni e dal duo Sebastiani-Marinelli tutto tace.

da Harken

4 retrocessioni in 9 anni di presidenza sono il 45% dei campionati, in pratica 1 su 2. Di queste 4 retrocessioni, 2 sono "normali" (questa e quella dello scorso anno), nel senso che avvengono da posizioni e in condizioni non drammatiche (penultimi, terzultimi e con un numero di punti in linea con le squadre retrocesse). Le altre 2, quelle della serie A sono invece drammatiche poiché abbiamo battuto tutti i record negativi immaginabili: girone di ritorno 2 punti; retrocessione a dicembre; record di punti negativi e così via.

da Warco

Il tempo di cullù è terminato irreversibilmente. Un ravvedimento comporterebbe tutta una serie di cambiamenti a livello di gestione che Schettino non può o non vuole fare per svariati motivi. Neanche la riforma Gravina ci salverebbe perchè permanendo questa presidenza i prossimi campionati saranno inevitabilmente all'insegna dell'agonia a prescindere dalla categoria di inserimento della squadra.

da Ale-Firenze-

la riforma che dovrebbe salvarci per l'ennesima volta non interverrà, almeno per questo anno.... forse l'anno dopo! cioè, visto che riformano dalla prossima stagione la serie B con sole tre retrocessioni invece di 4, immagino che almeno per la prossima stagione solo le tre vincenti dei gironi di C torneranno su in B. la stagione successiva ancora, magari, se creano la super serie B allora magari la riserveranno alle prime 4 di ogni girone di C o qualcosa di simile..... ma è presto per fare questi discorsi.... ora il presidente alzasse il sederino dalla poltrona e si muovesse per sistemare!!!

da Ale-Firenze-

articolo azzeccato, lo condivido appieno, a parte il pezzettino dove si dice che Grassadonia non ci ha messo nulla tranne un'illusoria ripresa. A questa non credo, perché fino alla sfida con l'Entella i giochi erano eccome aperti, e se avessimo giocato nello stato di forma ottimo che avevamo dimostrato con pisa, monza e brescia, avoglia se battevamo i liguri e forse al San Vito Marulla ce la giocavamo. ma se e ma non servono a nulla, 95% colpa Bresidente cessoso, 3% ds e repetto, 1,9% colpa di oddo e breda, 0,1% colpa di grassadonia, che ha fatto fin troppo con gli scarsi mezzi disponibili

da POTERE BIANCAZZURRO

non gli rimane che il "beau geste" : ponte del mare , lato cemento