Ubaldo Righetti ricoverato dopo un infarto

L’ex Pescara stava giocando a padel, non sarebbe in pericolo di vita

da Redazione
2.456
Ubaldo Righetti ricoverato dopo un infarto, foto 1

Preoccupazione per Ubaldo Righetti, ex calciatore di Roma e Pescara che oggi è stato colpito da infarto ed è ricoverato in serie condizioni all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Dalle prime notizie, l’ex biancazzurro non sarebbe in pericolo di vita pur restando sotto osservazione in terapia intensiva. Al momento del malore, stava giocando a padel. Righetti è arrivato a Pescara nel 1990 sotto la gestione di Mazzone ed è entrato nella storia biancazzurra grazie alla promozione in Serie A del 1991/92. 

Commenti
9

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da PESCARA FOREVER

Forza Ubaldo! Quando penso agli Uomini che hanno indossato la nostra maglia e vedo i giocatori di oggi mi ve da piagne... Un grosso in bocca al lupo!

da nico956

Un grande in bocca al lupo ad Ubaldo...certo a ripensare ke da noi sn arrivati giocatori come lui come toto nobile come Andrea carnevale...gente ke veniva dalla serie a con grandi campioni e qui sputarono l anima per questa squadra....poi ripenso a machin...mi si riescono lebudella....bha forza Ubaldo..

da GIELLE

mi ricordo che quando dalla nord cantavamo salta con noi Ubaldo Righetti anche durante la partita faceva la mossa di saltare. un grande! una volta vide la partita dalla curva. era uno di noi, entrato a tutti i tifosi nel cuore. Forza Ubaldo

da magnum73

Brava persona, professionista serio, ottimo difensore

da Mattej

Buona guarigione!

da cris68

Forza Ubaldo!! Ho un bel ricordo anche io, dopo un allenamento feci una foto con lui. Persona gentilissima.

da bolgiabiancazzurra

Grande Ubaldo ancora. Ricordo quando mi fece un autografo allo stadio Adriatico io dei miei amici stavamo seguendo l'allenamento dietro la porta mentre i giocatori si allenavano Galeone e gli altri lui era vicino a noi perché infortunato giorno dopo si giocò Pescara Bologna fini 5 a 0 o 5 a 1 poi volammo in A

da mx

Si stava meglio quando c'era Gis Gelati

da DAsempre

Forza Ubaldo!