Cremonese-Pescara, numeri al...Dente

Venerdi 07 maggio 2021 ore 14.00 37° giornata del campionato di serie B 2020/2021

da Redazione
2.000
Cremonese-Pescara, numeri al...Dente, foto 1

Qualche settimana fa, in uno degli articoli di questa rubrica, è stato stilato un prospetto dei risultati necessari nelle ultime 6 partite per il raggiungimento di una posizione che consentisse al Pescara di disputare i play out, in quell’occasione furono indicate le necessità di ottenere un punto a Brescia e la vittoria contro Entella, Cosenza e Reggiana e di potersi accontentare anche di 1 solo punto totale nelle due partite contro Cremonese e Salernitana, com’è noto le cose sono andate diversamente, pertanto appare necessario a questo punto ribaltare lo specchietto e lottare per ottenere punti importanti anche a Cremona e nell’ultima contro i campani. La vittoria ottenuta nell’ultimo turno sarà sufficiente a dare fiducia nell’affrontare la Cremonese?


CREMONESE
I padroni di casa al momento occupano una posizione di limbo sospesi tra il paradiso e l’inferno calcistico, sono infatti a 5 punti dalla zona play off ma anche a 4 punti dalla zona play out, per queste motivazioni non saranno disponibili a regalare nulla, rimanendo concentrati sulla voglia di far punti in quanto, a loro, il campionato potrebbe ancora dire molto, o riservare sgradevoli sorprese. Vengono da una serie di risultati non proprio idilliaca, infatti nelle ultime 4 partite hanno collezionato 1 sconfitta e 3 pareggi.


PESCARA
I biancazzurri a Cremona dovranno dimostrare carattere, attaccamento alla maglia, rispetto per la tradizione calcistica a Pescara, rispetto per la tifoseria, per la città, per il territorio intero e per tutto ciò che il calcio rappresenta e che potrebbe rappresentare a livello di marketing territoriale. Per continuare a sperare nel miraggio play out, dovranno verificarsi svariate condizioni ed incastrarsi determinati risultati, la prima di queste condizioni, è che il Pescara dovrà assolutamente vincere! Sperare poi che l’Ascoli non vinca contro il Cittadella e che il Cosenza contro il Monza faccia punti importanti (ricordiamo che se la quint’ultima in classifica avrà oltre 4 punti sulla quart’ultima, i play out non saranno disputati e le ultime tre retrocederanno in maniera diretta). Una ulteriore ed ultima motivazione per non mollare proprio adesso è rappresentata dal fatto che se anche dovesse andar tutto male, un buon piazzamento al terz’ultimo posto potrebbe sempre far sperare in un eventuale ripescaggio.

PRONOSTICO
Siamo ai titoli di coda del campionato cadetto, restano soltanto due partite, le dinamiche e le motivazioni che spingono una squadra a far risultato sono alterate rispetto alla norma, come detto in più occasioni sono da ritenersi finali da tripla 1X2, il Pescara ha più volte dimostrato di riuscire a ribaltare pronostici della vigilia in momenti inaspettati, a Cremona speriamo che possa essere uno di quei momenti, nonostante i padroni di casa abbiano i favori della quota dei bookmaker, ci piace pensare che la fame agonistica del delfino possa prevalere, pertanto, il pronostico per Cremonese - Pescara è:


Vittoria Pescara (2) a quota 4,30


Il presente pronostico non rappresenta istigazione al gioco.
Il gioco può causare dipendenza patologica ed è vietato ai minori di 18 anni.


Commenti
13

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Nuccio83

Come sarebbe bello togliere la serie A all’ultima giornata alla Salernitana e costringerla ai playoff che magari steccano pure

da frittura

Rubrica scritta in modo davvero superficiale, soprattutto visto l'argomento i numeri l'avess acciaccà e invece... oltretutto dimostra di non leggere i commenti più comuni: è una vita che anche il più impapito di noi ha capito che si rischia di non giocarsi nemmeno il playout stante il vantaggio di Ascoli e Pordenone, secondo cussù la cremonese non è salva... oppure a 5 punti dai playoff con soli 6 in palio può ambire a cosa? Su non scherziamo.

da Aleks_il_ritorno_2

Entella, Pescara e Reggiana non possono arrivare ad avere meno di 5 punti di distacco dalla Cremonese. Solo il Cosenza può, vincendo ambedue le partite, ma in quel caso il Pordenone finirebbe MATEMATICAMENTE dopo la Cremonese. Ci sono, è vero, combinazioni che farebbero finire la Cremonese quintultima ma TUTTE escludono i playout dunque Cremonese MATEMATICAMENTE SALVA

da perez

In effetti il distacco sarebbe superiore a 4 punti... Per questo è salva... Ok

da POTERE BIANCAZZURRO

la matematica non è un opinione... se il pordenone battesse il cosenza più di 38punti lo stesso cosenza non può fare noi uguale la reggiana può arrivare a 40 per cui avendo ora la cremonese 45 sarebbe fuori tiro

da perez

A mio avviso la Cremonese non è ancora matematicamente salva... Pordenone ed Ascoli possono superarla vincendo entrambe le partite

da POTERE BIANCAZZURRO

ANDREAPES, la matematica è dalla parte della Cremonese, come sostiene Aleks è lo scontro diretto di lunedì tra Pordenone e cosenza a metterli al sicuro.. quanto a noi abbiamo un 1 per 1000 di possibilità, ma come sostenevo la nostra vera salvezza è la fine di pinocchio

da unpescarese

Dai domani vinceremo! hiss hiss hiss

da Ritchie1

La primavera ha sbancato anche Salerno 1-3. Che peccato debbano retrocedere.

da Aleks_il_ritorno_2

Cremonese matematicamente salva perchè, se il Cosenza arriva a 41, il Pordenone non può superare 44. Riscrivete l'articolo, please.

da ANDREAPES

POTERE BIANCAZZURO in realtà gli manca un punto o zero se il Cosenza non batte il Monza. Ma in ogni caso come ho già detto credo che ci batteranno anche se dovessero giocare da fermi !!!!

da Harken

Mi auguro che questo sia il primo e ultimo anno di sta rubrica.

da POTERE BIANCAZZURRO

prima inesattezza : la cremonese è MATEMATICAMENTE salva...