Max Pincione presenta il progetto PESCARACALCIO FC UK PLC

Il Presidente Pincione si presenta con un notevole ritardo all'appuntamento ma, l'attesa dello stuolo di giornalisti presenti non è vana data l'importanza, almeno in teoria, di ciò che viene enunciato.

da Donato Giampietro
2.327

Il Presidente Pincione si presenta con un notevole ritardo all'appuntamento ma, l'attesa dello stuolo di giornalisti presenti non è vana data l'importanza, almeno in teoria, di ciò che viene prospettato.
Nella news della scorsa notte avevamo preannunciato ciò che l’italoamericano avrebbe proposto ed oggi ne abbiamo avuto la conferma: una holding inglese rileverà l’intero pacchetto azionario della Pescara Calcio.
L’accordo per bocca di Pincione sarebbe stato siglato attraverso il mediatore Francesco Fucilla, avallato da Claudio di Giacomo, con l’economista britannico Anthony Baron punto di riferimento della Holding.
Il mediatore Fucilla è intervenuto telefonicamente confermando la volontà del suo rappresentato di investire nel club adriatico acquisendo le azioni della Pescara Calcio con una quotazione sul mercato britannico.
Max Pincione a tal proposito si esprime così:”Il mio obiettivo di far grande la Pescara Calcio l’ho perseguito con tenacia e credo di esserci riuscito oggi raggiungendo questo accordo. Non voglio entrare nei dettagli. Posso capire lo scetticismo ma Baron è una garanzia in questo senso. La nostra intenzione è quella di ripianare i debiti in toto e far tutto per far raggiungere i livelli massimi al club. La maggioranza della Pescara Calcio è rappresentata da me e Di Giacomo. I tre soci “minori” veranno liquidati da me senza problemi. Credo che questo tipo di soluzione sia l’unica per il bene del Pescara. Ora dobbiamo affrontare problemi burocratici, abbiamo intenzione di accelerare i tempi. Io e Claudio resteremo in società con le nostre cariche. Non voglio quantificare l’investimento, ma posso assicurare che sono somme ingenti. Questo accordo non esclude l’ingresso del Principe. Il tutto è stato siglato, ora dobbiamo fare il prima possibile. Gli impegni imminenti saranno rispettati.
A breve la società prenderà la denominazione di PESCARA CALCIO FC UK PLC e sarà inserita nella Holding. Io non sarò presente sempre, e Max Naddeo mi rappresenterà. I disaccordi con Di Giacomo? Stiamo cercando di portare avanti una società che non è al massimo, i disguidi capitano.
Le quote di Renzetti? Io volontariamente non ho voluto optarle.”
Si prospetta, dunque, per gli amanti del Delfino, dopo quello del Principe, un altro scenario alquanto fascinoso che dovrà trovare riscontro nella realtà dei fatti.
Da verificare le intenzioni di Claudio Di Giacomo che avrebbe definitivamente sposato il progetto Pincione e l’effettiva disponibilità dei soci ad attendere la liquidazione. Fattore da non trascurare è l’incognita dei tempi tecnici di realizzazione. Insomma, dopo Pasqua, il destino del Pescara sarà definitivamente più chiaro, nel mezzo le acque non di certo resteranno calme.

Commenti
72

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da JOKER

Mr Anthony Baron (aged 56) (Executive Director) - Anthony had a career in the City over 30 years. After graduating from the London School of Economics, Anthony became Economics Writer for the UK government. Subsequently he was the UK Economist for Savory Milln and Chief Economist for Laurie Milbank. & Co. In the 1990s, Anthony was Managing Director, Chase Investment Bank, Executive Director, Sakura Finance International, Senior Vice President, Paine Webber International and Chief Economist, Guiness Mahon. Anthony was a member of the Executive Committee of the Economic Research Council of GreatS

da JOKER

Mr Anthony Baron (aged 56) (Executive Director) - Anthony had a career in the City over 30 years. After graduating from the London School of Economics, Anthony became Economics Writer for the UK government. Subsequently he was the UK Economist for Savory Milln and Chief Economist for Laurie Milbank. & Co. In the 1990s, Anthony was Managing Director, Chase Investment Bank, Executive Director, Sakura Finance International, Senior Vice President, Paine Webber International and Chief Economist, Guiness Mahon. Anthony was a member of the Executive Committee of the Economic Research Council of GreatS

da biancazzurro_

io resto scettico, il principe non sappiamo se esiste e cmqnon l'abbiamo mai visto, mo adesso sti inglesi ....MAH SPERO SOLO CHE NON CI FACCIANO FALLIRE spero solo questo

da SAUL77

UNA SOLA COSA: BUON LAVORO PRESIDENTE A NOME DI TUTTI I PESCARESI DI BUON SENSO CHE CREDONO IN LEI. PER QUANTO RIGUARDA I SOLITI SCETTICI, C'E' UN SOLO MODO PER SMENTIRLI, OVVERO I FATTI. FORZA PESCARA.

da F77

dovremmo essere contenti e felici vero pincio'? ci si purtat in serie A, con il pensiero pero' ci si purtat in serie A, e invece NOI NON CREDIAMO A NIENTE! NOI VOGLIAMO I FATTI E PER FATTI SAPPIAMO BENE COSA SI INTENDE, SONO 70 ANNI CHE ESISTE IL CALCIO A PESCARA, UN PO' DI ESPERIENZA L'ABBIAMO CHE DICI?

da pippo

Addio a Panini,il re delle figurine Modena: l'editore aveva 76 anni Era conosciuto per le mitiche figurine per ragazzi. Franco Cosimo Panini, editore specializzato in libri d'arte e di cultura di grandissimo prestigio da oltre vent'anni, è morto a Modena all'età di 76 anni. Panini pubblicava anche il mensile della cagnetta Pimpa, protagonista dei fumetti per bambini. Ma la notorietà Panini l'aveva raggiunta grazie soprattutto alle figurine sportive, diventate ormai oggetto di culto.

da pippo

ma poi risalgono , dai mo a pensà a un altro 11/9 noo noo

da pippo

eppoi sem passat da nu pricip a nu baron , il prossimo chi sarà ? pizzaonhead pizzaonhead

da seven

X PIPPO...lo so ma un'altro 2001 e crollano!

da pescara62

oh stefano poi neanche in video conferenza, così si vedeva la faccia, ma per telefono. "Salve rappresento lord Byron. Ho milioni di sterline che non so dove mettere. Avrei potuto investirle altrove ma mi piace l'idea di risanare i debiti del pescara. Cosa faccio? non ve lo dico. Ma inserirò la squadra in una holding e poi la quoto in borsa, perchè ci saranno milioni di persone che investiranno nel titolo del pescara. Non ci credete? aspettate la fine del campionato e vedrete". e poi pincione: "avete visto? finalmente la situazione è chiara. Porterò il pescara in serie A". sigh e i giornalisti?

da LUCAPESCARESE

VOI NON SIETE MICA NORMALI! pizzaonhead ADDIRITTURA VEDERE QUANTI NUMERI HA FATTO ...UN 'ALTRO CHE STA PENSANDO AD UN ALTRO 11 SETTEMBRE N'GULO ALTRO CHE PESSIMISMO COSMICO...VU' MI SA CHE STATE UN PO' DEPRESSI...ARPIETEV'! PENSATE AD ANDARE ALLO STADIO CANTARE E ASPETTARE! FORZA PESCARA

da lettese

Evvai....in diretta domani Pescara Juve su RaiInernational

da pescara62

Io quando voglio una cosa vado e la compro. Nel mio piccolo ovviamente. Ora quello che è accaduto negli ultimi tre mesi è stato pazzesco. l'architetto dalla svizzera con i milioni (poi si viene a sapere lo dice lui che la madre è pronta a vendere la casa per aiutarlo. ma perchè? possibile che la madre non sa che il figlio è pieno di soldi? mah). Poi arriva l'emigrato che tratta diamanti (DIAMANTI) socio di un principe che si accende le sigarette con fogli da 500 euro. Poi arriva un mediatore che rappresenta un operatore finanziario (non un imprenditore) ma un esperto di borsa (speculatore) mah!

da stefano69

altro particolare che tutti voi potete controllare... pincione ha composto un numero di telefono fatto di 9/10 cifre. dico 9/10 perchè 1 numero è lo 0 di uscita negli alberghi. ora se il tipo stava veramente a londra di numeri ne doveva fare almeno 13- +39... mi chiedo visto che è stato detto che il contratto è firmato.. 1) è tutta na fregnaccia? 2) il misterioso era si e no nell'altra stanza? boh fate voi cmq tutto puzza e anche una freka. fabrì che roba... e chiesetta60 che fine avrà fatto ahahahahaha cmq sto sito è sempre più divertente e ngulo a voi non mi fate lavorare

da LUCAPESCARESE

30/3/2007 - 16:43 Il Pescara presto quotato in Borsa a Londra PESCARA - Il presidente del Pescara, Massimiliano Pincione, ha comunicato di aver raggiunto un'intesa per inserire la società del Pescara Calcio in un gruppo inglese con l'obbiettivo di quotarla alla Borsa di Londra. Alla vigilia dell'incontro di domani con la capolista Juventus, il patron abruzzese ha detto: “L'accordo è già fatto, il partnership esiste. Adesso ci dobbiamo muovere su questa strada nella maniera più veloce possibile”. La futura società di diritto inglese, ha precisato Pincione, si chiamerà ‘Pescara Calcio Football C

da LUCAPESCARESE

Pescara in vista vendita agli inglesi 16:47 del 30 marzo Il neopresidente pescarese, Pincione, parla di una possibile vendita della società agli inglesi. Il club potrebbe essere venduto ad una società con a capo Anthony Baron in vista di una possibile quotazione alla borsa di Londra. Quindi grandi cambiamenti in casa abruzzese mentre è atteso in città l'arrivo della Juventus.

da pippo

X Seven guarda che le borse dopo il 2001 sono tutte risalite e pure parecchio

da pippo

querelare/smentire pincione , perchè adesso non si conosce il nome ? fino a stamattina si è detto che è il figlio dell'ottavo uomo più ricco al mondo . boh io la vedo così

da LUCAPESCARESE

2007-03-30 15:48 Pescara presto quotato Borsa Londra "Accordo gia' fatto, partnership esiste", dice il presidente (ANSA)-MONTESILVANO (PS),30 MAR- E' stata raggiunta un'intesa per inserire il Pescara Calcio in un gruppo inglese, con l'obiettivo di quotarlo alla Borsa di Londra. Lo rivela il presidente del club abruzzese, Massimiliano Pincione, proprio alla vigilia della sfida con la Juve. "L'accordo e' gia' fatto, la partnership esiste. Adesso ci dobbiamo muovere su questa strada" nel modo "piu' veloce possibile", aggiunge l'imprenditore abruzzese-americano. L'operazione sara' formalizzata "entro la fine del campionato".

da bobo

Il Pescara sbarca in Borsa 30.03.2007 16.53 di Christian Seu articolo letto 1 volte Fonte: Ansa E' stata raggiunta un'intesa per inserire il Pescara Calcio in un gruppo inglese, con l'obiettivo di quotarlo alla Borsa di Londra. Lo rivela il presidente del club abruzzese, Massimiliano Pincione, proprio alla vigilia della sfida con la Juve. "L'accordo e' gia' fatto, la partnership esiste. Adesso ci dobbiamo muovere su questa strada" nel modo "piu' veloce possibile", aggiunge l'imprenditore abruzzese-americano. L'operazione sara' formalizzata "entro la fine del campionato".

da F77

spiegate a cussu' che l'italia non e' l'america, spiegategli pure che le chiacchiere qua non incantano piu' nessuno, ne abbiamo sentite gia' troppe. mi sembra la brutta copia di paterna, nemmeno lui le ha sparate cosi' grosse. le cazzate che sto sentendo ultimamente sono talmente grosse che di tutti quelli che fino a qualche giorno fa predicavano a favore di pincione,facendo anche i professori a volte, non se la sente piu' nessuno di scrivere per difenderlo. NON CHIACCHIERARE, PIEGA LA SCHIENA E LAVORA IN SILENZIO!

da PescaraNord

Gatta...cosa ha combinato pincione??...no dimmelo che adesso non mi viene in mente. Se mi dici che ancora non dimostra niente è un conto ma danni non ne ha fatti o anche tu credi al guru Renzetti che faceva vincere le partite?? laugher

da 80

ZDENEK APPENA PUOI VIENI IN CHAT, HO LAVORO PER TE!!!

da pescara62

ok pippo ma chi avrebbe dovuto querelare? il principe il cui nome comunque resta un mistero? e poi uno smentisce cosa? guardate che non sono interessato...etc. Io dico: se è un'operazione da 6 milioni di euro (prendo atto delle cifre dell'amico gattabeninicamplone) ilmediatore interessato perchè non ha trovato il tempo di prendere un'aereo e partecipare alla conferenza stampa? no questo per telefono ci dice che ci riempe d'oro (perchè poi). sempre per telefono ci dice che inglese (economista no) ci quota in borsa. Sono argomenti da parlarne per telefono? poteva scrivere una mail....

da akagunduz

ANSA)-MONTESILVANO (PS),30 MAR- E' stata raggiunta un'intesa per inserire il Pescara Calcio in un gruppo inglese, con l'obiettivo di quotarlo alla Borsa di Londra. Lo rivela il presidente del club abruzzese, Massimiliano Pincione, proprio alla vigilia della sfida con la Juve. "L'accordo e' gia' fatto, la partnership esiste. Adesso ci dobbiamo muovere su questa strada" nel modo "piu' veloce possibile", aggiunge l'imprenditore abruzzese-americano. L'operazione sara' formalizzata "entro la fine del campionato".

da 80

DONATO VIENI IN CHAT

da seven

L'unica paura che forse nessuno ha preso in considerazione è che se fosse tutto vero e il pescara venisse quotato in borsa cosa succederebbe se ci fosse un'11 settembre a londra con conseguente crollo della borsa?sembrerò pazzo ma visto gli ultimi problemi che ha londra col mondo arabo io ci ho pensato!

da PESCARE_VERO

laugher laugher laugher ma avete visto il nuovo nome della società? Pescara calcio FC UK.... non è che è un anagramma di FUCK PESCARA CLACIO?!?!?! cry cry cry cry cry cry cry horny horny horny horny horny horny noo noo noo noo noo pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead pss pss pss hiss hiss hiss

da portanuova

X gattabeninicamplone Prima pincione deve riappianare i debiti...e poi la società inglese si prende il pescara!mica son coglioni quelli!

da PESCARE_VERO

laugher laugher laugher ma avete visto il nuovo nome della società? Pescara calcio FC UK.... non è che è un anagramma di FUCK PESCARA CLACIO?!?!?! cry cry cry cry cry cry cry horny horny horny horny horny horny noo noo noo noo noo pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead pss pss pss hiss hiss hiss

da gattabeninicamplone

CHINAGLIATE PER TUTTI!

da pippo

premesso che non mi fido più di nessuno però una cosa la vorrei dire . si parla di sto principe e oggi pure di baroni però nel caso del principe se la cosa non fosse vera dopo 2/3 mesi minimo una smentita sarebbe uscita se non una querela non credo che tramite ambasciata non siano a conoscenza di sta cosa?

da gattabeninicamplone

Io non mi sto tirando proprio un bel niente! Io dico solo che è il caso che ci svegliamo tutti! PER PINCIONE NON CI SONO PAROLE, LE COSE CHE HA COMBINATO E LE BUGIE CHE HA DETTO SONO DAVANTI AGLI OCCHI DI TUTTI! QUSSU' CI STA A PJA' PER CULO E' TROPPO EVIDENTE! E degli inglesi non mi fido proprio! Datemi una sola buona ragione per la quale un inglese, senza conoscere nulla di PESCARA e della situazione patrimoniale della Pescara Calcio, debba venire a pagare 6 milioni di debiti! SE RENZETTI GLI HA SBATTUTO LA PORTA IN FACCIA CI SARA' UN MOTIVO!

da TATANKA

io do ragione a femy...pincione dopo l'ennesima bomba(altro che quelle di canescioltoahah) se adesso non le corrobora con fatti, penso che debba scappare dall'italia deriso e sbeffergiato...E' uscito un articolo sul sito dell'ANSA!!! l'agenzia di stampa da cui prendono le notizie tutti i telegiornali e gironali d'italia...se è una cazzata è sputtanato per tutta la vita

da 80

DAL PRINCIPE AD ANTHONY BARON....MA PCCHE'????? pizzaonhead

da FeMy*

cmq credo che se nn fosse vera questa cosa, l'immagine di pincione ne risentirebbe troppo... boo... io nn dico di avere fiducia perke se pincione avesse veramente i soldi avrebbe pagato gli stipendi e ricoperto i debiti e poi avrebbe ampliato cn altri soci il tutto...cmq nn sono neanche cosi disfattista, spero che tutto si risolva pero in poco tempo e nn stare in sta situazionr fino a giugno pizzaonhead

da TATANKA

Deschamps: “Pescara da rispettare” Undici giorni. Tanto è passato dall’ultima volta che la Juventus è scesa in campo per una gara ufficiale. Dal 5-1 alla Triestina ad oggi sono successe tante cose: dal un turno di campionato che ha visto risalire tutte le rivali promozione (Piacenza, Genoa e Bologna), all’ufficializzazione dei prossimi impegni contro Albinoleffe e Napoli, dall’amichevole di Liegi alle gare delle Nazionali. Soprattutto è quest’ultimo aspetto sui cui si concentra Deschamps per presentare l’incontro di sabato a Pescara. Rientrati tutti alla base (gli ultimi solo giovedì pomeriggio) e fatta la conta degli infortunati, il tecnico francese ha potuto stilare l’elenco dei convocati. Recuperato Palladino, fuori lo squalificato Trezeguet – per l’ultima volta -, Kovac e Piccolo (entrambi quasi pronti al rientro) e Camoranesi. Sui Nazionali e in particolare sull’esclusione dell’italo argentino, Deschamps ha commentato così in conferenza stampa: “Abbiamo parlato e insieme abbiamo deciso di lasciarlo a riposo. Ha fatto 90’ ottimi minuti mercoledì e non ha recuperato completamente, preferisco averlo al meglio da lunedì. Del Piero e Bojinov sono tornati carichi e con tanta voglia di giocare, Buffon è stato impegnato poco, Chiellini si è esaltato a Wembley. Per tutti vale il solito discorso, cioè bisogna subito rituffarsi nella nostra realtà, che è la Serie B e questo incontro con il Pescara che lotta per la salvezza”. Già. Dai palcoscenici internazionali (Wembley su tutti) all’Adriatico. Dalla Scozia al Pescara. Per questo il francese ammonisce subito su quelli che possono essere i pericoli nascosti dietro questa gara: “Sappiamo di affrontare un avversario che si gioca una delle ultime possibilità per rientrare in corsa per salvarsi. Se andiamo in campo convinti di aver già vinto rischiamo la brutta figura. Il Pescara va rispettato e affrontato con grinta, determinazione e cattiveria, le stesse che metteremmo contro il Napoli. Ci vogliono atteggiamento giusto e concentrazione”. Da Pescara parte anche un lunghissimo ciclo di partite, ben otto in 32 giorni. L’importanza di queste gare è sotto gli occhi di tutti, ma Deschamps ha un obiettivo a più lunga scadenza: “A me interessa il 10 giugno. Certo, se poi bastano queste gare per chiudere i discorsi, tanto meglio. Ma non abbiamo fretta, dobbiamo pensare ad una partita alla volta e vedere anche cosa fanno i nostri avversari. Sarà un periodo lungo in cui non ci sarà molto tempo per lavorare, ma ci arriviamo bene e anche la partita di sabato a Liegi è servita per darmi buone indicazioni”.

da pescara62

sono d'accordo con te stefano69. E' pazzesco allucinante. Basterebbe investire 2000 euro per andare a verificare, biglietto aereo andata e ritorno più una notte in albergo. I giornalisti locali mi sembrano pigri, forse sono stanchi, forse non interessa sapere. Ma non si può andare in conferenza stampa e bersi qualsiasi cosa, sapendo le aspettative della gente. E poi uno annuncia una cosa del genere, e non trova neppure il tempo di prendere un'aereo e venire un giorno a pescara per la conferenza. No, questi parlano sempre per telefono. Forse era nella saletta di fianco....

da 80

POVERI NOI....MA CHE MALE ABBIAMO FATTO???? pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead

da GameOver

Questo le spara più grosse di paterna, che patetici

da TATANKA

http://www.ansa.it/site/notizi
e/awnplus/calcio/news/2007-03-
30_13051180.html

da fdb.75

No, il crisma dell'ufficialità no pi favor, almeno quello!

da torellobrindisino

comunque Giampietro aveva scritto in anticipo tutto. Mò CHE DOBBIAMO FA? FACCIAMO LA GUERRA?

da bobo

x gattabenini...ecc secondo me sei troppo scettico... capisco che noi tifosi del PE siamo tutti scottati...xò tu speri proprio che il PE fallisca... Non dico che Pincione debba avere massima fiducia...xò è l'unico che si sta adoperando al fine di nn fallire...e cmq secondo me sa quello che fa... ps:il principe sarà a PE domani!

da hank

PESCARA CALCIO FUCK (ci sta pure scritto)

da TATANKA

o cmq c'è veramente la notizia sul sito dell'ansa...boooo

da pippo

ma avete visto l'articolo dell'ansa montesilvano provincia ps noo noo cry

da akagunduz

LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE LE IENE PORTANO BENE

da PESCARE_VERO

http://www.ansa.it/site/notizi
e/awnplus/calcio/calcio.html date un occhiata anche su questa pagina dell'ansa!!! o siamo su scherzi a parte... oppure nel vecchio programma di luca barbareschi IL GRANDE BLUFF!!! oppure.... mah!!!! che il ciel ci aiuti!!!! cry cry cry cry

da akagunduz

PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE

da akagunduz

PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE PINCIONE ALE SEMPRE CON TE

da PESCARE_VERO

http://www.ansa.it/site/notizi
e/awnplus/calcio/calcio.html date un occhiata anche su questa pagina dell'ansa!!! o siamo su scherzi a parte... oppure nel vecchio programma di luca barbareschi IL GRANDE BLUFF!!! oppure.... mah!!!! che il ciel ci aiuti!!!! cry cry cry cry

da bub

WHERE IS NADDEO?

da gattabeninicamplone

Se Pincione poteva essere credibile per le sue origini Pescaresi, sto anglocalabrese di Fucilla che interessi può avere a rilevare il Pescara e a ripianare tutti i debiti? SVEGLIA!

da akagunduz

FACCIAMO INTERVENIRE LE IENE LE IENE PORTANO BENE E MAGARI VANNO DAL PRINCIPE COMUNQUE IL PRINCIPE ESISTE

da pescaradaroma

Come nel suo stile e carattere il presidente Pincione questa mattina ha rilanciato nel partita in seno al CdA della Pescara calcio. Come già anticipato sul nostro sito con le recenti indiscrezioni notturne, ha presentato il documento di intesa con la holding inglese di cui ha presentato le credenziali attraverso un intervento in audio-call del sig. Fruncilla nella conferenza stampa appena conclusa ma facendo capire che dietro atutto questo c’è il noto economista inglese Anthony Baron. Un aspetto importante della conferenza è da ricercarsi nella ormai rottura definitiva tra Pincione ed i piccoli soci, in quanto Di Giacomo ha finito di stare con i piedi in due staffe e si è schierato definitivamente con l’italo-americano,inoltre nel corso della stessa è avvenuta con i crismi dell’ufficialità l’investitura di Massimiliano Naddeo come “longa manus”del presidente nei periodi della sua assenza in Italia, un riconoscimento doveroso per il dott. Naddeo in quanto è stato sempre vicino all’imprenditore originario di Cugnoli. Ma la domanda che sorge spontanea nella mente di tutti i tifosi sono i tempi tecnici di quando tutto ciò avverrà, sembra che Pincione questa volta scottato dalle precedenti circostanze voglia sbrigarsi veramente proprio per spaziare dubbi sul suo conto, cercando di accelerare i tempi tecnici bancari. Fino a ieri sera la triade dei piccoli soci ha cercato in tutti modi di posticipare la deta della ricapitalizzazione proponendo addirittura una data intorno alla fine di Aprile. Molto probabilmente subito dopo Pasqua avremo delle certezze.

da gattabeninicamplone

Intanto ecco i fatti di Pincione: ci ha rincoglionito col Principe e mo si attacca disperatamente a sti inglesi che sono solamente un ripiego! PINCIONE GO HOME!

da PESCARE_VERO

http://notizie.sport.alice.it/
notizie/search/index.html?filt
er=foglia&nsid=12503208&mod=fo
glia_vsport andate su questa pagina... siamo sul sito di alice.. e dell'ansa!!!! mah!!! speriamo di non fare il botto!!!!! che il cielo ci aiuti cry cry cry cry cry cry cry

da Piero Torino

Da ste parti si dice: "chi vive sperando..muore cag..do"

da gattabeninicamplone

Redazione per favore contattate Renzetti! Se è vero che ha chiuso le porte ai benefattori d'oltremanica ci deve dire perchè? Ha sentito puzza di bruciato?

da laboccadellaverita

cmq c'è da dire che il buon Donato Giampietro ha previsto tutto. complimenti. Io cmq non sarei tanto scettico. Mai dire mai. Abbiamo aspettato 30 aspettiamo 31, solo che i libri in tribunale già stanno in viaggio

da cristian

Questa storia è tipo quella dell'Ethafin...Mi so rott li cuiun a sentì si paiacc

da GameOver

Un'altra sparata, dopo il collouqio telefonico del principe ricordate? Un'altra settimana decisiva, bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla Quante palle parano questi bla bla bla bla bla bla bla bla bla pescara in champion league bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla INTANTO FACCIAMO PENA IN CAMPO ESTIAMO ANDANDO IN C bla bla bla bla bla bla bla bla bla solo chiacchiere e distintivo bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla NON CIAVETA NA LIRA E BASTA QUETA E' LA REALTA'

da akagunduz

CARO STEFANO 69 IL PRINCIPE ESISTE ED E' PURE L'OTTAVO UOMO PIU' RICCO AL MONDO. E' APPURATO CHE SIA IL PRINCIPALE CLIENTE DEL PRESIDENTE PINCIONE IN QUEL DI NEW YORK. COMUNQUE SONO DACCORDO CON TE UNA TROUPE TELEVISIVA DOVREBBE PARTIRE PER ANDARE A FARSI RILASCIARE UN'INTERVISTA. LA BUTTO LI'.... PERCHE' M OLTI TIFOSI DEL PESCARA NON SCRIVONO ALLE IENE? MAGARI LORO SI PRENDONO A CUORE IL PROBLEMA. IN FONSO SONO MOLTO SENSIBILI AL CAPITOLO CALCIO. CHE NE DITE?

da jagoxxxx

Le chiacchire se le porta via il vento!!! FORZA PESCARA

da portanuova

mhà...sono scettico

da stefano69

a femy l'ho vista tutta la conf.stampa. solo rocchi ha chiesto "ma questo nuovo progetto esclude il principe"? e pincione a mezza bocca gli risponde "non lo esclude" tutto qua! e francamente a me basta per capire che il principe non verrà mai. sai un bravo giornalista cosa dovrebbe fare? partire par l'arabia e chiedere insistentemente un intervista con il principe e vedere se esiste veramente, se sa di tutta sta storia, e se ha veramente intenzione di investire a pescara. qua fanno i giornalisti dentro l'ufficietto o bevendosi quello che ti dicono in conferenza o i pettegoli. pescara62 sbaglio?

da jimreid

ora da naddeo che ci legge voglio sapere della squadra. Com'è il morale? gli stipendi sono stati pagati? che intenzioni hanno? di rimettersi a giocare a pallone come nel breve periodo-renzetti o di retrocedere senza dignità? grazie per le risposte

da ciko87

Mi sò rott le pall di tutt stà storij

da ALESSANDRO

SI SOGNA laugher

da WBD

Yeaaaaaaaaaaaaaaaa

da Piero Torino

Uno