Pincione su Lotito : "Il Pescara non è in vendita."

Il presidente denuncia pubblicamente i tentativi di ostacolare il suo operato. I Rangers su Lotito : "Neache per scherzo".

da Luca Teseo
4.217

Pincione interviene sul caso Lotito.
“Tengo a precisare che la società Pescara calcio non è in vendita”, così alla nostra redazione il numero uno di via Mazzarino.
“Questo è soltanto l’ennesimo ostacolo creato da chi sta cercando di screditare il mio operato”.
Pincione poi in un intervista a Reteotto dichiara : “il contatto con Lotito è partito da Piazza Salotto”.
Insomma il presidente smentisce tutto e conferma l’impegno verso una imminente soluzione dell’intera querelle legata alla Pescara calcio.
“I tifosi stiano tranquilli, sono venuto a Pescara per fare grande la squadra”, conclude così da New York Max Pincione.

Commenti
156

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Abbonato!!!

...le cose che puoi fare invece non te le dice nessuno. Se non ti dicessero "non puoi invadere un campo di gioco" tutti potrebbero farlo e sarebbe il finimondo in qualsiasi stadio d'italia e del mondo.Dato che nel calcio c'è violenza è opportuno evitare i fattori di rischio che potrebbero amplificarla.E per far questo bisogna essere rigorosi.Il demente che ha fatto quella cazzata, poi è andato a sfasciare la centrale di polizia.Dimmi tu se stava sano di mente e i malati di mente vanno rinchiusi perchè pericolosi o curati. Ma tu come altri la pensate diversamente e NE VADO FIERO! FORZAPESCARA!!

da Abbonato!!!

Gattabeninicamplone: beh...evidentemente sei cerebroleso e non dipende da te ma....io non ho mai detto che chi fa invasione deve andare in galera e chi stupra non ci dve andare.Mi dispiace che il tuo copia in colla sia inutile.Ho detto che chi fa invasione deve andare in galera. Poi, se gli stupratori non li mettono in galera, la colpa non è mia! Il tifoso che entra in campo è POTENZIALMENTE PERICOLOSO e anche se è 1 o anche se sono 1000 la pericolosità non la si può quantizzare. Ora, due sono le cose.La nostra legge è strutturata in maniera tale che le cose che non puoi fare sono codificate...

da Superlativo

Per la Damiani: A Pescara si dice che tempo fa sei dovuta "scappare" dall'università alla volta della Germania.E' la verità??? hiss hiss hiss

da gattabeninicamplone

E SOPRATTUTTO IACONI LA SMETTESSE DI PARLARE DEI TIFOSI, non se lo può proprio permettere, non ci deve neanche nominare!

da gattabeninicamplone

METTETEVELO IN COCCIA TUTTI QUANTI, IACONI COMPRESO:.....Le retrocessioni sono figlie solo della STRONZAGGINE DI SCIBILIA E DI PATERNA, che si sono impolpati i soldi entrati nelle casse del PESCARA (Lega e diritti TV) senza investirli per il mercato giocatori, e che hanno sempre venduto i nostri pezzi migliori senza scrupoli, TUTTO CON LA SUA COMPLICITA'! ...QUESTA E' LA RELATA'. PUNTO E BASTA!

da Piero Torino

Gatta, molto probabilmente sei più addentro di me alle vicende societarie.Però penso che quello che dici possa essere vero per l'ultime due annate, non per le precedenti

da gattabeninicamplone

QUANDO IACONI dice: "Ai tifosi, ma anche alla stampa e a tutto l'ambiente pescarese, vorrei ricordare, relativamente alle ultime retrocessioni che vengono contestate alla società, che sono figlie della volontà di essere puliti e coerenti con la propria immagine e che mai avremmo potuto acquistare giocatori a dismisura per poi non pagarli e fallire, o compiere illeciti sportivi come invece hanno fatto altre squadre." DICE UNA GROSSA CZZATA!!!!!!!!!! Le retrocessioni sono figlie solo della STRONZAGGINE DI SCIBILIA E DI PATERNA, che si sono impolpati i soldi entrati nelle casse del PESCARA (Lega e diritti TV) senza investirli per il mercato giocatori, e che hanno sempre venduto i nostri pezzi migliori senza scrupoli, TUTTO CON LA SUA COMPLICITA'!

da pe1

DAL MESSAGGERO DI OGGI: Per quanto riguarda la società, il primo cittadino ha detto di avere in corso dei contatti che preferisce portare avanti in silenzio. «E senza parteggiare - ha aggiunto - per nessuna soluzione»MA CHE CACCHIO DI CONTATTI DEVE AVERE?? SE UN PRESIDENTE CE LO ABBIAMO GIA!!! COSI CONFERMA CHE STA CERCANDO DI ELIMINARE PINCIONE! MA VI RENDETE CONTO??

da Piero Torino

....E ad agire di conseguenza

da Piero Torino

Forse hai ragione, visto che io sono abituato a dire quello che penso....così penso facciano pure gli altri

da gattabeninicamplone

Piero non ci capiamo! Non discuto quello che dice! IL PROBLEMA SONO LE SUE COLPE E LA SUA MALA FEDE!

da Piero Torino

Gatta, quuanti compromessi devi trovare nel lavoro di tutti i giorni?.Questi personaggi pubblici che agiscono sicuramente in un ambiente di lavoro tra i meno Sani, sicuramente hanno i loro scheletroni nell'armadio. la sostanza delle dichiarazioni di Jaconi, però a parer mio rispecchiano la nostra condizione

da gattabeninicamplone

14/09/2006: ...Ecco quello che Andrea Iaconi,ds della Pescara calcio,ha dichiarato su "Il centro" di oggi. "Guardiamo alla nostra categoria, che è sempre stata importante e ora, grazie alla Juventus, lo è ancora di più: ci sono città grandi la metà di Pescara e con un bacino neppure paragonale a quello pescarese, eppure hanno il doppio degli spettatori. Penso a Crotone e Mantova. Non accetto l’alibi dei risultati degli anni precedenti. Se fosse valido, a Vicenza avrebbero dovuto chiudere lo stadio, invece lì hanno venduto circa 4mila tessere". "Lo sapete che Mantova ha 5.500 abbonati, quattromila e rotti più di noi? Date le condizioni, se resteremo a galla saremo un miracolo calcistico".

da CurvaNord70

PINCIONE PRESIDENTE A VITA! X la Damiani...smettila di rompere le palle al Presidente con le tue trovate da circo. Lazio Merda!

da Piero Torino

Gatta,tutto può essere messo in discussione.Quello che dice Jaconi rispecchia a grandi linee quella che è satta la "vicenda" pescara. Nal dettaglio sicuramente ci possono essre tante verità.

da gattabeninicamplone

Ci raccontasse tutto, ma proprio tutto quello che ci ha combinato e ci combina lontano dai riflettori!

da gattabeninicamplone

Piero non si tratta di cosa dice di non vero! Si tratta di perchè e quando lo dice e si tratta DEL SUO RUOLO IN TUTTA LA VICENDA! Non può venirci a fare la morale come se lui non fosse responsabile di tutto quello che ci è accaduto da Scibilia a OGGI!

da Piero Torino

Giorno.Sempre pronti a contestare questo o quello, a prescindere.Sembrate tutti portatori sani della verità assoluta.Salvo poi fare dietro front o cambiare nick a proprio comodo.L'intervista di Jaconi cosa dice di non vero?...Avanti qualcuno che analizzi e passo passo mi faccia capire.Altrimenti zitti e a cuccia per favore. Da mesi scrivete le solite menate.

da gattabeninicamplone

IACONI, DICCI PERCHE' CI HAI ROTTO IL CAZZO PER TUTTA L'ESTATE PER PRENDERE SPADAVECCHIA ED HAI MANDATO A FANCULO AVRAMOV CHE SAREBBE TORNATO DI CORSA! DICCI CHI CI HA GUADAGNATO IN TUTTA L'OPERAZIONE DICCELO!

da Millwall

L'ARTICOLO DI SAMBENEDETTOGGI DA BRIVIDI! IACONI VERME COMPLICE DI PATERNA HAI PIù SCHELETRI NELL'ARMADIO TU CHE CHIUNQUE ALTRO, PATERNA ESCLUSO.. 'NGULO A LI MURTA SU!

da TATANKA

Iaconi "Se il Pescara morirà tutti dovranno risponderne!" Il diesse biancazzurro si sfoga per la situazione e annuncia il suo addio Andrea Iaconi torna a parlare sul nostro sito ufficiale dopo diversi mesi in cui per forza o necessità aveva taciuto. Il Direttore Sportivo biancazzurro, ha deciso di far sentire la propria voce su tutte le vicende che in questi ultimi giorni stanno gettando fango e discredito sul Pescara e soprattutto per lanciare inequivocabili messaggi a chi volteggia sulla testa del delfino, aspettandone la morte. "Per quanto è stato espresso dalla squadra sul campo - incalza il diesse pescarese - la retrocessione in C1 è meritata. Del resto per salvaguardare il bilancio, avevamo a disposizione un budget di una media squadra di C2 e di meglio non si è potuto fare". Perchè così pochi soldi per la campagna acquisti? "Perchè la nostra politica aziendale, con tutte le proprietà che si sono succedute, è stata sempre quella di improntare la gestione economico-finanziaria alla massima correttezza e trasparenza. Questo ha fatto si che il Pescara sia sempre stata tra le società più sane dell'intero panorama calcistico nazionale. Non per nulla siamo stati ripescati due volte proprio per questi meriti e io le considero salvezze acquisite sul campo a tutti gli effetti." Dunque le voci che si rincorrono sui giornali a proposito di problemi di iscrizione non sono veritiere? "Esatto. La società non corre alcun problema per quanto riguarda l'iscrizione perchè come ho già detto è sanissima. Le continue liti tra i soci, ma anche le polemiche scatenate da parte di chi all'interno del Pescara non ha alcun titolo, hanno soltanto alimentato a dismisura le perplessità sulla tenuta economica del Pescara. Tutta questa ridda di insinuazioni e falsità ha fatto scendere l'immagine del club ai minimi storici. L'unica cosa sensata che ho letto da novembre a oggi, l'avrebbe affermata il presidente della Lazio, Claudio Lotito, che da come riportato ieri da un quotidiano locale, avrebbe valutato in maniera positiva il bilancio del Pescara. Negli ultimi vent'anni, a Pescara non era mai stata messa in dubbio l'iscrizione della squadra al campionato successivo, nonostante i problemi ci fossero sempre stati. Voglio portare a conferma di ciò un esempio. La nostra società dal 2001 ad oggi è stata ricapitalizzata solamente in una circostanza per 1.800.000 euro circa. Questo è il segno che negli ultimi anni mai nessuno ha dovuto tirare fuori soldi di tasca propria. Di fatto il Pescara si è auto gestito. Del resto le pochissime risorse che abbiamo avuto a disposizione negli ultimi anni, hanno svilito il lavoro tecnico a favore del bilancio. Il Bari, che ha fatto campionati simili ai nostri, lo scorso anno ha dovuto ricapitalizzare per 11 mln di euro e quest'anno per 8 ed è una società che ha una struttura simile alla nostra. A questo punto invito tutti a tirare le proprie conclusioni". Come mai il Pescara, che nel corso degli ultimi anni non ha trovato nessun acquirente, improvvisamente è entrato al centro dell'attenzione di molti? "Io mi pongo invece un’altra domanda: perchè tutta questa smania di potere attorno al Pescara se, come dicono, la società è indebitata fino al collo? Io so solo che ci siamo posti malissimo all'esterno. Tra gennaio e febbraio abbiamo presentato 4 reggenti; chi con un titolo, chi con un altro. La squadra e la città sono entrate in confusione. Questa confusione, si è ulteriormente alimentata con inutili liti interne. Mi pare di vedere che tutti gli attori, protagonisti e non, vogliono essere presidenti a discapito di tutti quanti gli altri. Oltre a ciò c'è interesse nel far credere che la società è sull'orlo del fallimento. E' UNA VERGOGNA! Se davvero accadesse l'irreparabile a causa di tutte queste lacerazioni interne e esterne, tutti ne dovranno rispondere moralmente". E' una critica anche verso il Presidente? "Come ho detto tutti hanno commesso degli errori. Pincione se ha sbagliato l'ha fatto in buona fede e comunque è quello che più di tutti aveva bisogno di essere aiutato perchè proveniente da un sistema molto diverso dal nostro. E' stato consigliato male da persone a lui vicine e continua ad esserlo. Queste persone l'hanno posto male agli occhi delle istituzioni e della città. Se continuerà su questa strada resterà isolato da tutti e dovrà tirar fuori di continuo denaro, fino a quando, stanco, lascerà il Pescara in balia di un nuovo teatrino. E' ora che apra bene gli occhi". Ieri c'è stata una protesta dei tifosi in Consiglio Comunale "Tutto ciò che ruota attorno al Pescara sta attraversando un momento di crisi. All'interno della tifoseria c'è stato un ricambio generazionale. Al momento con quello che ne è rimasto non c'è più alcuna forma di dialogo. Purtroppo non conoscono assolutamente la verità e soprattutto sanno solo quello che altri vogliono fagli credere a seconda delle proprie convenienze e di conseguenza brancolano nel buio. In passato i capi della curva, che contestavano lo stesso, avevano più coscienza di quello che accadeva attorno alla squadra, soprattutto perchè c'era modo di poter parlare con loro e vivevano di più la vita societaria. Oggi questi ragazzi sanno solo usare l'espressione 've ne dovete andare' senza riuscire ad argomentare con discorsi di senso compiuto le proprie affermazioni. Hanno fatto così per Oliveri e Scibilia, per Paterna e vedrete che sarà la stessa cosa per quelli che succederanno. Si sono mai domandati, ad esempio, perchè negli ultimi vent'anni i presidenti sono venuti tutti da fuori Pescara? Ai tifosi, ma anche alla stampa e a tutto l'ambiente pescarese, vorrei ricordare, relativamente alle ultime retrocessioni che vengono contestate alla società, che sono figlie della volontà di essere puliti e coerenti con la propria immagine e che mai avremmo potuto acquistare giocatori a dismisura per poi non pagarli e fallire, o compiere illeciti sportivi come invece hanno fatto altre squadre." L'attività comunque non si ferma "Possiamo contare su un settore giovanile di primo livello, frutto di un lavoro serio e meticoloso che offre risorse sia tecniche sia economiche. A causa di questo deterioramento di immagine societario, tanti sciacalli (testuale - nda) si stanno avventando sui nostri ragazzi sia di prima squadra che di settore giovanile, sperando di prenderli a zero euro dopo una eventuale mancata iscrizione. Questo ci sta causando danni inimmaginabili perchè il mercato si è bloccato in attesa di vedere che fine farà il Pescara. Mi dispiace per loro e per tutti quelli che si stanno fregando le mani al pensiero di poter attingere senza spese al nostro patrimonio. Rimarranno profondamente delusi". Sui giornali negli ultimi giorni si è letto il suo nome lontano da Pescara, c'è qualcosa di vero? "Fino al 30 giugno prossimo darò l'anima e anche di più per permettere al Pescara di iscriversi al campionato. Cosa che ho sempre fatto da 14 anni a questa parte. Dopo aver svolto il mio dovere, mi aspetto che il Presidente mi liberi dal vincolo contrattuale che ho ancora per due stagioni. Ho il timore che se ciò non dovesse accadere potrebbe essere una convivenza difficile. Il Presidente deve capire che il mio tempo è finito e non ci sono più le condizioni per continuare a lavorare in questo ambiente. Sarei costretto a chiedergli delle cose che per coscienza ed onestà non ho mai fatto. Preferisco uscire in punta di piedi come sono entrato 14 anni fa. Sono sicuro che mi accontenterà". Cosa non rifarebbe se potesse tornare indietro? “Sarei dovuto andar via il giorno dopo la promozione i serie B, quando Scibilia e Oliveri mi dissero di arrangiarmi da solo perchè non avrebbero più dato niente alla città, perché non lo meritava. Oggi devo dare atto che avevano ragione”.

da gattabeninicamplone

IACONI, DICCI CHI E' CHE HA VENDUTO IN NERO I NOSTRI GIOCATORI INSIEME A PATERNA E LO STA FACENDO ANCHE OGGI! DICCELO GRAN PEZZO DI .....

da ALESSANDRO

QUESTA PARTE E' ANCORA PIU VERGOGNOSA E ANDREBBE SPIATTELLATA IN FACCIA AI CRETINI CHE ANCORA RIMPIANGONO SCIBILIA Cosa non rifarebbe se potesse tornare indietro? “Sarei dovuto andar via il giorno dopo la promozione i serie B, quando Scibilia e Oliveri mi dissero di arrangiarmi da solo perchè non avrebbero più dato niente alla città, perché non lo meritava. Oggi devo dare atto che avevano ragione”.

da gattabeninicamplone

LEGGETE QUESTO ARTICOLO DEL 16/08/2004 APPARSO SU “SAMBENEDETTO OGGI, LEGGETE COSA FACEVA IACONI: .......”Ieri sera Dante Paterna ed Andrea Iaconi hanno cenato con alcuni imprenditori sambenedettesi per avviare una trattativa comune legata all'acquisto della Samb. SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Se le condizioni di vendita della Samb fissate da Alessandro Gaucci continuano ad apparire fuori luogo (ci torneremo al termine di questo articolo), non mancano personaggi interessati a rilevare la Samb che, al contrario di tantissime altre squadre in crisi (si pensi a Fermana o Chieti, dove mancano totalmente potenziali acquirenti), sembra riesca almeno ad attirare l'attenzione di persone attirate dal mondo del calcio. Ieri sera infatti Dante Paterna, titolare della Eurocellulari e recentemente entrato come socio nel Pescara Calcio, si è incontrato con alcuni imprenditori del territorio sambenedettese per valutare se esistano le condizioni per acquistare la Samb. All'incontro, avvenuto in Abruzzo, era presente anche il direttore sportivo del Pescara Andrea Iaconi, il quale da tempo ha manifestato la sua intenzione di lasciare il Pescara per trasferirsi a San Benedetto, sempre che le condizioni societarie lo permettano. Torniamo infine alle condizioni di vendita della Samb. Chi caccia un milione e ottocentomila euro si prende il club rossoblù: le cifre, a detta del direttore generale Claudio Molinari, non sono trattabili. Non si tratta di un importo da poco: con quei soldi si acquista il titolo sportivo, sei giocatori di medio valore, un'organizzazione societaria da rifondare, e un settore giovanile che da quattro anni è allo sfascio. Il fatto che i Gaucci vogliano 1,8 milioni di euro per tutto questo impone loro, a livello morale, l'allestimento di una squadra adeguata. Altrimenti facciano giocare la Berretti, ma almeno abbassino il prezzo di vendita e paghino quanto contratto durante la loro gestione.”

da Millwall

CAFONE SCHIFOSO STAI CALMO Passo dell'intervista a Iaconi sul sito ufficiale della pescaracalcio Tutto ciò che ruota attorno al Pescara sta attraversando un momento di crisi. All'interno della tifoseria c'è stato un ricambio generazionale. Al momento con quello che ne è rimasto non c'è più alcuna forma di dialogo. Purtroppo non conoscono assolutamente la verità e soprattutto sanno solo quello che altri vogliono fagli credere a seconda delle proprie convenienze e di conseguenza brancolano nel buio. In passato i capi della curva, che contestavano lo stesso, avevano più coscienza di quello che accadeva attorno alla squadra, soprattutto perchè c'era modo di poter parlare con loro e vivevano di più la vita societaria. Oggi questi ragazzi sanno solo usare l'espressione 've ne dovete andare' senza riuscire ad argomentare con discorsi di senso compiuto le proprie affermazioni. Hanno fatto così per Oliveri e Scibilia, per Paterna e vedrete che sarà la stessa cosa per quelli che succederanno.

da gattabeninicamplone

HO APPENA LETTO LINTERVISTA A IACONI: Iacò, sei un falso, ipocrita,viscido, schifoso, vergognoso e scandaloso! VATTENE SUBITO!!!VATTENE SUBITO!!!VATTENE SUBITO!!!VATTENE SUBITO!!!VATTENE SUBITO!!!

da nientepiù

L'iniziativa di ieri si è dimostrata un successo, e questo va detto e ribadito cento volte. Tuttavia si sono registrati alcuni comportamenti da censurare. In primis ricordiamoci che non esistono tifosi di serie A e tifosi di serie B. merito ai rangers di aver organizzato, merito a tutti quelli che c'erano e merito anche a chi frequenta questo forum che, in un modo o nell'altro, esercita una pressione mediatica forte, basta pensare che tavarner e Pincione stanno sempre qui...ma basta con le divisioni! Siamo tutti tifosi del pescara, insieme si ottiene qualcosa, divisi non otterremo niente!!!

da gattabeninicamplone

VIA I LAZIALI DA PESCARA!!! VIA I LAZIALI DA QUESTO SITO!!! BANNATE CHI SOSTIENE LOTITO!!!

da gattabeninicamplone

da Abbonato!!! "Io dico che se vedo un delinquente scavalcare e entrare in campo deve finire in galera" .......Abbonà ma vaffanculo va!!! In Italia in galera non ci vanno delinquenti veri come i politici e imprenditori che rubano miliardi alla povera gente, non ci vanno mafiosi, pedofili e stupratori, E PER TE DOVREBBE ANDARCI UNO CHE FA UN'INVASIONE DI CAMPO NON VIOLENTA! IO IN GALERA CI METTEREI CHI DICE LE STRONZATE CHE DICI TU!

da Millwall

Con quale coraggio certa gentagli lavora ancora a Pescara Ma lu schifos' di Iaconi(ricordo anche in un'intervista a radio delta1) non era il primo a mettere in dubbio l'iscrizione e a dire che siamo a rischio fallimento. Per quanto riguarda l'articolo di facciata de Il Cencio non mi tange affatto. Sono mesi che non solo non lo compro, ma neanche lo leggo nei bari e come me molti. Certi articolo di comodo si commentano e si denigrano da solo. A Pescara la misura è colma Fuori i falsi ed complici di Paterna

da antilaziale

PINCIO'& CO. VEDETE DI VERSARE IL PRIMA POSSIBILE I SOLDI SE NO...ALLA CARIPE COME GARANZIA CI METTIAMO LE VOSTRE ANIME...FUORI I SOLDIIIIIII!!!!

da ALESSANDRO

Ma non si vergogna questo iaconi! Cosa c'era scritto sul centro?

da pescara4ever

ma avete letto "il centro oggi"?sta scritto un sacco di cazzate...secondo me dettate dal sindaco..chi se no..lucia c'hai rotto il cazzo.

da pescara4ever

MILANO nn capisci un cazzo...gia il nick fa capire che nn sei un tifoso vero..quindi statt alla casa!!capit. horny

da M@RCO

Questo e' un passo importante che ho tratto dall'intervista!!! Dunque le voci che si rincorrono sui giornali a proposito di problemi di iscrizione non sono veritiere? "Esatto. La società non corre alcun problema per quanto riguarda l'iscrizione perchè come ho già detto è sanissima. Le continue liti tra i soci, ma anche le polemiche scatenate da parte di chi all'interno del Pescara non ha alcun titolo, hanno soltanto alimentato a dismisura le perplessità sulla tenuta economica del Pescara. Tutta questa ridda di insinuazioni e falsità ha fatto scendere l'immagine del club ai minimi storici. L'unica cosa sensata che ho letto da novembre a oggi, l'avrebbe affermata il presidente della Lazio, Claudio Lotito, che da come riportato ieri da un quotidiano locale, avrebbe valutato in maniera positiva il bilancio del Pescara. Negli ultimi vent'anni, a Pescara non era mai stata messa in dubbio l'iscrizione della squadra al campionato successivo, nonostante i problemi ci fossero sempre stati. Voglio portare a conferma di ciò un esempio. La nostra società dal 2001 ad oggi è stata ricapitalizzata solamente in una circostanza per 1.800.000 euro circa. Questo è il segno che negli ultimi anni mai nessuno ha dovuto tirare fuori soldi di tasca propria. Di fatto il Pescara si è auto gestito. Del resto le pochissime risorse che abbiamo avuto a disposizione negli ultimi anni, hanno svilito il lavoro tecnico a favore del bilancio.

da M@RCO

Buongiorno a tutti!!! Invito tutti gli amici tifosi ad andare sul sito ufficiale, e leggervi l'interessantissima intervista fatta al Camerlengo che spiega la situazione dichiarando che IL PESCARA NON RISCHIA LA NON ISCRIZIONE!!!!

da Millwall

1 PARTE Tratto dal libro "Io, ultras" - Stampa Alternativa - tutti i brani sono pubblicati con il consenso della casa editrice Pagina web http://www.prigionieridiunafed
e.com/ioultras/2.htm Vi voglio dire che non ho mai provato qualcosa di più di una semplice sigaretta. Mai una canna, mai un buco. E mai una di quelle cose come cocaina (adesso lo chiamano cocco) e pasticche che vanno tanto di moda oggi. Ho visto intorno a me tanta gente che è stata male per la droga. Ho visto pischelli che avevano l'età mia quando ho iniziato a fumare che hanno rischiato pure di morire per la droga. Me viene in mente, a proposito, uno dei giorni più brutti della mia vita, e se non ve rompo le palle ve la racconto. Anzi, ve la racconto anche se ve le rompo, le palle. Tornavamo da Pescara, nel '90. Ormai io ero un veterano delle trasferte, ne avevo fatte già quasi duecento, nei dieci anni precedenti. Ero stato nei campi duri della serie B, a Cava dei Tirreni, a Sanbenedetto del Tronto, a Catanzaro. Avevo preso una cifra di botte ma molte le avevo già date. Tutti me rispettavano, nella curva, e io non rompevo i coglioni a nessuno. Eravamo un gruppo cazzuto, ce facevamo rispettare dove andavamo, eravamo uniti, tutti amici, tutti fedeli alle proprie idee. A Pescara quel giorno c'erano stati casini grossi, scontri terribili con le guardie e con i 'locali'. Eravamo arrivati la mattina presto, perché quello era l'unico treno che arrivava in tempo per vedere la partita. Alle dieci stavamo tutti alla stazione, infreddoliti e rincoglioniti dal sonno. La partita cominciava quattro ore e mezza dopo. Ma non furono quattro ore pallose, anzi ci fu un sacco di divertimento. C'erano poche guardie, perché all'epoca era così, le scorte non c'erano e la celere era troppo occupata a farsi le seghe piuttosto che a fare i duri con noi. Ad aspettarci alla stazione c'erano soltanto tre volanti della Polizia, dodici ***** con la loro bella divisa appena stirata. E poi, naturalmente, ci aspettavamo anche i pescaresi. Tanti pescaresi. Siamo usciti dalla stazione e abbiamo trovato il comitato di benvenuto. Saranno stati duecento, cioè più del doppio di noi. Non erano a mani nude: c'avevano bastoni e catene, sassi, spranghe di ferro e poi il pesce. Non l'avete mai sentita questa eh? Ce credo, voi siete cresciuti davanti alla televisione, a vedere le partite con Bruno Pizzul e bisteccone Galeazzi. Non sapete quello che c'è dietro, prima, durante e dopo ogni fottuta partita di calcio. In Abruzzo e nelle Marche ma Pure in certe trasferte nelle città di mare dei sud, come a Taranto, c'hanno la bella abitudine di dare il benvenuto ai tifosi ospiti con un bel lancio di pesce fradicio. Te tirano alici, va bene, ma pure sgombri e certe qualche merluzzo fetente, andato a male da settimane. Avete sentito quella battuta no? "Ti prendono a pesci in faccia" ecco, è così che funziona. Solo che non finisce lì. Dopo i pesci sono arrivati i sassi e poi è iniziata la prima carica. Fu una bella carica, lo ammetto, anche se a farla furono gli schifosi Pesciaroli abruzzesi. Sono partiti compatti coi bastoni e le catene e strillando qualche offesa nel loro ***** di dialetto che non ce se capiva un *****. Noi ovviarnente non eravamo lì per fare una gita: che ***** ci sarebbe stato da vedere, in una gita a Pescara? Noi eravamo li per batterci da uomini veri, per divertirci un po' dopo una settimana noiosa e triste, con Roma che era ridotta a uno schifo di lavori per quei ***** di Mondiali 90. C'avevamo la nostra roba - bastoni, spranghe e avevamo anche preso in prestito dalle Ferrovie dello Stato sei o sette estintori. Sapevamo che Pescara era una cosa seria e c'eravamo preparati a puntino. In questi casi bisogna stare pronti a tutto perché può capitare tutto. L'odio tra laziali e pescaresi c'ha radici profonde, è un odio duro, un odio che forse non fìnirà mai. Nasce nei primi an '80, per la precisione, quando un imbecille di pescara - pensa bene di rompere le palle a un gruppo di ragazzi romani in vacanza a Rimini. Erano in una discoteca e, sapete come vanno 'ste cose: uno dice una parola, quell'altro risponde a tono, parte qualche *****tto e alla fine spunta 'na lama. Lama che va a tagliare il pescarese, che ci lascia le penne. Morto accoltellato. Da quell'episodio è nato tutto il casino, con la striscia di sangue che ancora prosegue. La cosa che sono venuto a sapere, e che è fottutamente incredibile, è che quel ragazzo che ha usato il coltello non era della Lazio. Del calcio non gliene fregava assolutamente un *****. Ve rendete conto, ragazzi? l'odio tra noi e loro è nato da uno sbaglio! Pensate questi ***** di pescaresi che cervello che ce possono avere: uno di loro è stato fatto fuori da uno di Roma, per cose che non c'entravano assolutamente un ***** col calcio, e loro adesso vogliono ammazzare tutti i romani, uomini, donne, vecchi e bambini. Comunque, così sono andate le cose all'inizio e noi ce ritroviamo con una rivalità che non volevamo ma che com

da Millwall

Per chi parla a caz.zo senza conoscere la storia pescarese o i fatti Tratto dal libro"Io Ultras" 2 PARTE ... Comunque, così sono andate le cose all'inizio e noi ce ritroviamo con una rivalità che non volevamo ma che comunque abbiamo sempre rispettato e onorato: non ce siamo mai tirati indietro quando quei pescatori e quei pastori ce vengono a provocare. E allora noi c'eravamo preparati - quella volta come tante altre volte - al peggio (o al meglio, dipende dai punti di vista). Cercammo di resistere alla prima carica mentre le guardie si erano polverizzate in un secondo: quegl'infami avevano di nuovo preferito lasciare scannare gli altri e pensare a salvare il proprio culo schifoso. Meglio così: noi contro di loro, scontro puro tra ultras (noi) e infami (loro). Sull'asfalto bagnato del piazzale della stazione restarono almeno venti ragazzi, divisi tra nostri e loro. Chi si era preso una coltellata nel sedere (il sedere è il posto migliore o certamente più leale dove colpire) e chi una bastonata in capoccia così forte da non potersi più rialzare. Poi c'erano quelli con la testa spaccata da un sasso ma che continuavano a combattere senza tirarsi indietro, come si dovrebbe fare in questi casi. Noi eravamo meno di loro ma ci siamo fatti onore. Me chiedete come mi sono comportato io in tutto quel casino? Beh, io dero attaccato con un pescarese alto alto e magro. Coi capelli lunghi e biondi che sembrava uno del nord (non si riesce mai a capire quali ***** di incroci razziali si possono trovare in queste fottute città di mare!) e con un tubo di mano. M'ha dato un colpo di benvenuto che sono riuscito a schivare appena in tempo. Allora ho usato l'estintore che m'ero portato via dal treno per rispondere e ho colpito il biondp al ginocchio, con tutta la mia ***** di forza. Lui s'è accasciato ma s'è rialzato. A quel punto m'ha colpito al torace di nuovo col suo tubo arancione. La botta fu così forte che non ho respirato per qualche secondo. Potevo anche mollare lì e arrendermi, buttarmi per terra e lasciare il campo di battaglia, come quelli che non c'hanno le palle. Ma ne avevo vissuti di quei momenti, e altri li ho vissuti poi e ho sempre avuto la forza per superarli, altrimenti ora non sarei qui a parlare con voi. L'ho guardato in faccia, in quei suoi occhi piccoli poi ho detto: «A merda! Manco er sangue m'hai fatto uscì! A merda, viè qua, nun scappà». Per disperazione trovai la forza di reagire e colpii alla tempia il biondone con la parte bassa dell'estintore. In quel momento ho sentito un rumore secco, un tonfo che mi ha dato un piccolo brivido di piacere. Il biondo cascò a terra strillando e parandosi la testa con tutte e due le mani.. Mi sembrò di vedere (ma forse ero troppo soddisfatto di me e quello che ho visto non era vero) anche qualche goccia di sangue che veniva fuori dalla testa.Il confronto durò una ventina di minuti - un botto in questi casi - e alla fine arrivarono due o tre cellulari della polizia per mettere fine agli scontri. Ma a quel punto noi eravamo troppo stanchi per continuare. Gli incidenti proseguirono però durante e dopo la parita e ancora alla stazione. Il bilancio alla fine fu di settanta feriti, qualcuno grave anche tra le forze dell'ordine - e quando c'hanno messo sul treno per il ritorno eravamo ridotti abbastanza male. Qualche ragazzo non era neanche stato medicato e avrebbe dovuto aspettare il ritorno a Roma. Sul nostro vagone riservato, vagone che le guardie chiamano 'vagone delle bestie' perché è sempre in condizioni schifose, c'erano anche tre ragazzini non ancora maggiorenni. Ragazzini che io avevo già inquadrato e che pensavo che erano pischelli in cerca di emozioni forti. Forse avevano pensato di venire a Pescara per divertirsi e poi magari per vantarsi con gli amici al bar ma avevano trovato la guerra vera e propria. Due erano feriti e nel loro sguardo me sembrava di vedere l'ombra della paura. In questi casi, io ai più giovani dico sempre che questi episodi «forgiano il carattere» (bella 'sta frase, eh?) e che li fanno crescere forti e coraggiosi, come gli spinaci. Ma quella volta non ho fatto in tempo. Quello non ferito, l'unico dei tre, è svenuto sotto i miei occhi nel mio stesso scompartimento. Pensai che era svenuto per lo stress della giornata, ma non era così. Ho sgamato subito dopo la siringa ancora ficcata nel braccio e il laccio emostatico dello stesso colore della pelle. Overdose. Eccola qua, senza preavviso. Intervenimmo in tre e cercammo di rianimarlo. Non ci riuscimmo e allora abbiamo chiamato il controllore, che prima avevamo preso a calci in culo perché s'era permesso di chiederci il biglietto. Il treno si fermò fuori programma alla prima stazione e quel ragazzo - che poi si chiamava Paolo ma che tutti chiamavano 'Coso' - fu trasportato d'urgenza all'ospedale. Ve state chiedendo se è ancora vivo, vero? Non vi preoccupate, impiccioni dei *****, lo è e lo vedo ancora in curva, è una faccia nota. Però quel giorno d'inverno a Pescara andò molto vicino a lasciarci la pelle. Me so' spesso chiesto, negli anni, perché un diciottenne c

da Cascella

LOTITO boo DEVO AVERE PROBLEMI DI UDITO perplex

da Millwall

Chi parla di manifestazione strumentalizzata politicamente innanzitutto deve non esser stato presente venerdi' mattina in comune e quindi parla senza conoscere come siano andare le cose. Sembra che si siano fatti delle premesse e dei distinguo abbondantemente all'inizio, ma niente chi parla(per fortuna l'1 per mille della gente) di strumentalizzazione politica è evidentemente il primo ad essere strumentalizzato e beneficiario del sistema D'Alfonso.. Vi fate sgamare porpio tutto X Abbonato che è favorevole a Lotito.. Non ci sono parole Non sai cosa rappresenta la lazio per Pescara risparmici i tuoi deliri da sempliciotto tifoso medio indigesto ai più, ma per le tue asserzioni devi essere quello che si firmava sul muro di pescaresi LUCA DI M.SILVANO.. il che è tutto dire.. Smettila dio can

da Sambuceto

l'unica cosa che mi fa pensare in questo momento di merda lotito sono solo ed esclusivamente i gioki del mediterraneo...

da ruller

pizzaonhead Ora ci manca che si presenti Berlusconi a comprare il Pescara. Vi ricordo che siamo partiti dai principi per arrivare nientemeno che a Lotito. Lotito già ha mille problemi con la Lazio, si è indebitato per non so quanti anni, e si verrebbe a prendere altre rogne a Pescara ?. SVEGLIA, il fallimento è dietro l'angolo. Fino ad ora solo parole, parole e parole. Servono fatti, programmi, le altre società già stanno lavorando per il prossimo anno e a Pescara che fanno ?...

da bensherman

Via quello stemma di merda (rete 8) dalle nostre maglie biancoazzurre!!!! PATERNA una parte di quei soldi a MEDICINE TUMORALI!!! GIORNALISTI SERVI DEL SISTEMA CORROTTO!!! CAMPLONE, ma ke fine ha fatto il progetto REAL TIGRE? Ma TRAPASSO verrà a giocare a Pescara? E De Nigris? LI MURTACCIA VOSTRE!!!!!

da bensherman

PROFETA E CAMPLONE servi del sistema corrotto!!!! RETEOTTO la tv del bigotto!!!

da Abbonato!!!

Anche Berlusconi è un delinquente e ha governato l'italia! Non stiamo mettendo un maestro pedofilo in una classe di 12enni, stiamo ragionando sulle doti manageriale del presidente laziale e sulle sue competenze calcistiche assolutamente indiscutibili. Poi, sono il primo a volere max pincione di cui non sappiamo ancora molto ma certo è che dopo tutte le favole che ci stanno in gire, tra principi, aerei che non atterrano, cammelli,diamanti,quotazioni in borsa ecc ecc, anche se la storia di lotito è ovviamente una bufala, mi ero permesso di giudicarla. COMUNQUE SERVE "UN LOTITO". E' innegabile!

da Milano

be renzetti in 1 mese e mezzo ha versato 400 mila euro ( ma nemmeno una stretta di mano)e poi si è fermato pincione in 6 mesi ha versato 1.700.000 euro e ora va a scatti o a rate. Purtroppo se uno ce li ha i soldi si para il culo subito!! questa è la mia opinione non mi piace nessuna di queste persone , ma chi si espone a dichiarazioni a favore di qualcuno poi dovrebbe prendersi le proprie responsabilità in caso di giri sporchi e tacere per sempre!

da galeoneg

a parole...Lotito manco morto.....D'alfonso trama contro....Pincione l'unico che sta provando a salvarci con i fatti....Rangers mai domi

da galeoneg

LOTITO noo D'ALFONSO pizzaonhead PINCIONE hiss RANGERS eyed

da Milano

in più mi chiedo cosa possa fare l'amministrazione comunale? deve pagare i debiti? deve comprarsi la pescara calcio? deve mediare? Mediare tra chi? se nessuno ha i soldi necessari? bah

da MILANO

ho rivisto il filmato ho capito che la tifoseria organizzata è con pincione pizzaonhead

da FeMy*

Abbonato abbonato, non dire cavolate, Lotito è un pregiudicato, uno dei tanti simboli del male del calcio, per me puo aver portato anche la lazio in champions ma rimane sempre un delinquente (non che paterna fosse da meno, ma non mi va bene la filosofia abbiamo fatto 30 facciamo 31)... a pescara non ce lo voglio (e non me ne frega che è laziale chietino o napoletano)... cmq era sempre na cazzata alla fine

da emigratotriste

Le capacità di pincione non le conosciamo quindi non sappiamo se è meglio lotito..... se Max versa entro il 18 bisogna credere in lui e dargli una possibilità,anche perchè da come si arrabbia sembra che ci tiene davvero a far grande il Pescara!FIDUCIA A MAX PINCIONE

da max@max

la voce su lotito è stata messa ad arte in giro per sobillare la piazza, gia esasperata.

da emigratotriste

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!VFIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da Abbonato!!!

Guardate che io sono pincioniano, e sono d'accordo che è l'unico che possa salvarci....ma se la storia di Lotito è vera....scusate ma lo preferisco a pincione perchè è un grande dirigente che ha fatto grandissime cose con la lazio nonostante non sia ben visto dalla tifoseria. Che sia laziale non me ne frega una cippa. L'importante è che capisca di calcio e che cacci la moneta.

da kurt10

bhe bhe bhe...emigrato triste ha ragione..lui lavora per noi..e rappresenta sicuramente per questo aspetto la maggioranza dei tifosi..quindi e' legittimo

da emigratotriste

mariobiancazurro non offendere luca teseo che è un vero tifoso del Pescara!rispetta le opinioni altrui.....FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da pescara4ever

grande presidente!!! ora tutti hanno capito che le stanno mettendo i bastoni fra le ruote.forza pincione.alfonso lo stron.zo vattene a casa!

da mariobiancazzurro

x abbonato: sei uno dei pochi che capisce qualcosa!!! lotito vieni a salvarci! LUCA TESEO VERGOGNATI DI QUELLO CHE DICI!

da emigratotriste

e se ci sono queste persone come lotito pronte ad intervenire che si preparassero pure con sti benedetti 2mln di euro così se pincione il 18 non versa possono farlo liberamente....ma ora non romptegli i c.oglioni e lasciatelo lavorare!FIDUCI A MAX PINCIONE

da emigratotriste

qui la devono smettere di dire che il pescara rischia il fallimento.......il pescara ha una situazione normalissim per una società di calcio perchè i debiti iva ce l'hanno tutte,2 mln di euro non sono niente a questi livelli e Pincione ha assicurato che verserà quanto dovuto.....cosa ch fino ad ora anche se con un po di patemi a sempre fstto.....le uniche difficoltà di pincione sono le fideiussioni perchè non ha beni in italia.....capito??FIDUCIA A MAX PINCIONE

da Abbonato!!!

Io dico che se ci salva dal fallimento e ci fa tornare il calcio vero a pescara, ben venga lotito. LOTITO UNO DI NOI! ahah ahah ahah ahah ahah

da pescarese1980

lotito ni nci pinza stai lontano da pescara

da acprincipe

LOTITO? NO GRAZIE

da acprincipe

Lotito vuole comprare il Pescara Il patron della Lazio interessato a rilevare il club appena retrocesso in C1. zoom - galleria Claudio Lotito sta valutando l’ipotesi di acquistare anche il Pescara, retrocesso in C1. L’idea gli è stata suggerita dall’imprenditore Giuseppe Spadaccini, che possiede una società di aerei, sul charter per Atene dove Lotito ha assistito alla finale di Champions League. L’operazione comporterebbe un impegno di 2,5 milioni di euro. Lotito si è fatto consegnare i libri contabili della società abruzzese, che rischia il fallimento, per consentire ai propri legali e commercialisti di esaminare la questione prima di passare all’azione.

da gubbio73

skandiano saluta l adriatico..ale' il delfino.

da pescarese1980

FORZA MAX

da emigratotriste

E per fiducia intendo lasciatelo lavorare in pace e un minimo di entusiasmo per l'unica persona che negli ultimi dieci anni ha messo dei soldi nel pescara......P.s. io non sono amico di nessuno!

da emigratotriste

E per fiducia intndo lasciatelo lavorare in pace e un minimo di ntusiasmo per l'unica persona che gli ultimi dieci anni ha messo soldi per il pescara!p.s. io non sono amico di nessuno......dei poteri forti!

da emigratotriste

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MFIDUCIA A MAX PINCIONE!AX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX FIDUCIA A MAX PINCIONE!PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da Canesciolto

Pinciò caccia i soldi e basta!! Nessuna fiducia finchè non fa la squadra... e riguardo ai nick di persone che sono "vicine ai poteri locali", vi ricordo che c'è anche una persona che da roma si è registrata con 4 nick PRO-PINCIONE! di conseguenza : STESSA RAZZA ! ORGOGLIO BIANCAZZURRO... FIDUCIA PER NESSUNO!! NOI, TIFOSI DI NOI STESSI!

da MILANO

HO VISTO IL VIDEO SULLA MANIFESTAZIONE , NON MI E' SEMBRATO CI FOSSE UNA STRUMENTALIZAZIONE POLITICA, IN REALTA' NON MI E' SEMBRATA PROPRIO UNA MANIFESTAZIONI! SONO SEMPRE PIU CONVINTO CHE A PESCARA C'E' SOLO UN IMPRENDITORE IN GRADO DI TIRARE FUORI SOLDI PER PORTARE AVANTI UNA SOCIETA' CALCISTICA, MA A QUANTO PARE LO VUOLE FARE AL MINIMO COSTO! PURTROPPO PER UNA MENTALITA' SBAGLIATA LE CORDATE A PESCARA NON SI POSSONO FARE ( RICORDATE SCIBILIA-DI LENA) OGNUNO VUOLE COMANDARE ( DALLA CURVA CHE ORMAI E' LA BRUTTA COPIA DI QUELLO CHE ERA) ALLA SOCIETA! STAREMO A VEDERE.

da emigratotriste

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da Alex_Sbafone

X canesciolto: nn si è capito ke era contro TUTTA la classe politica cittadina ma contro LA classe politica (ovvero ki governa). X OLIVIERI RAUS: ho avuto già le palle di dire il nome: caravaggio. nn ho niente contro di lui, è un grande tifoso.Sono cresciuto come gente come lui, Marco il tedesco, Bubù e altri come riferimenti in curva.Niente contro di lui,ma ha strumentalizzato. Nn ha caso si candidò con AN.... ciao a tutti

da Cascella

"Il Pescara in quanto Società di Calcio non è di mia competenza" ... Grandi, vi siete alzati e ve ne siete andati all'istante! Solo quando si devono far propaganda sti politici gironzolano intorno al Delfino come degli squali. E' valso più quel gesto che tutto quello che è stato detto.

da Abbonato!!!

Dimenticvao, sempre sostenuto che mi facesse schifo quel tipo di manifestazione, ma a differenza di quello che pensa qualcuno, ho sempre sperato in una buona affluenza di tifosi e sono contento e mi sono già complimentato con gli organizzatori. PERO' SAI.....E' FACILE DIRE "è ANDATA BENE, MOLTI TIFOSI IN UN GIORNO FERIALE" QUANDO, I TIFOSI SAREBBERO STATI 10 VOLTE DI PIù SE SI FOSSE FATTA PER STRADA TRA LE CASE IN CORTEO. E qui che reputo la manifestazione un insuccesso....pensare che si sarebbe potuto fare meglio perchè ne siamo capaci. Penso che non mancherà occasione di riprovarci.FORZA PE!

da Abbonato!!!

Sulla manifestazione: ho sempre detto che mi ha fatto schifo che si sia fatta al comune perchè il calcio a pescara sta morendo per colpa di paterna e non per colpa della giunta comunale sia essa di dx o di sx. E ho sempre detto che pescara è di tutti e non solo di quei 300 che sono andati al comune; mi sarebbe piaciuto parteciparvi in altro giorno e in altra ora ma non sono nessuno per poter orgonizzare un corteo.SONO UN SEMPLICE TIFOSO CHE VA ALLO STADIO A VEDERE UN PALLONE CHE CORRE CALCIATO DAI MIEI BENIAMINI DI CUI VADO FIERO SEMPRE E COMUNQUE IN B,C1,C2,ECCELLENZA,PROMOZIONE ECC.

da Abbonato!!!

Invasione di campo esasperata? Buoni motivi? Mo stai a vedere che si deve dare anche un premio a chi fa ste minchiate. Siamo su lunghezze d'onda diverse.Ti chiedo di non mettere in bocca a persone che non conosci parole che non ho mai detto. Sono sempre stato in curva a tifare in maniera civile, mai fatto parte di sommosse o scontri e NE VADO FIERO. Mi vergogno di essere concittadino di chi invece si divertiva con sassi e spranghhe. Poi, se ti da fastidio il mio nick e quello che scrivo, fai una petizione alla redazione per bannarmi e non mi vedrai più. Buon fine settimana.FORZA PESCARA!!!!!

da Abbonato!!!

A millwall? Ma che vuoi? Che bigottismo? Io dico quello che penso e basta.Io dico che voglio andare allo stadio e tifare sempre e comunque. Io dico che se vedo un delinquente scavalcare e entrare in campo deve finire in galera.Non ho mai detto che gli ultras devono andare in galera e prima di parlare accendi quei due neuroni che hai nel cervello. Semmai ho detto che gli ultras che fanno casino, cariche,sassaiole,scontri,inva
sioni, o che parlano di corpo a corpo con il nemico, di lame ecc ecc devono andare in galera e sfido chiunque a dire il contrario. Se questo lo chiami bigottismo.....

da mauroPE

Inoltre io sono del 79 sono di sinistra e allo stadio vado dal 1986..abbonato alla nord nel 1992(13 anni da solo allo stadio)..prima trasferta ravenna (5-12-1993)..da allora ho girato tutta l'italia spesso con i pulmann o treni organizzati..ho viaggiato anche con il temibile pulman degli cherokee a cesena...MAI ARRESTATO O DIFFIDATO...Io sono uno che dovrebbe avere la coscienza pulita...bhe questa legge mi fa letteralmente SCHIFO!!!!! Chi disprezza compra..sai cosa farei? lascerei gli ultras un anno fuori per far capire alla gente che stadio di merda sarebbe senza gli ultras..Saluti

da mauroPE

Inoltre io sono del 79 sono di sinistra e allo stadio vado dal 1986..abbonato alla nord nel 1992(13 anni da solo allo stadio)..prima trasferta ravenna (5-12-1993)..da allora ho girato tutta l'italia spesso con i pulmann o treni organizzati..ho viaggiato anche con il temibile pulman degli cherokee a cesena...MAI ARRESTATO O DIFFIDATO...Io sono uno che dovrebbe avere la coscienza pulita...bhe questa legge mi fa letteralmente SCHIFO!!!!! Chi disprezza compra..sai cosa farei? lascerei gli ultras un anno fuori per far capire alla gente che stadio di merda sarebbe senza gli ultras..Saluti

da Millwall

x bolgiabiancazzurra Questi nick stranamente spuntano nuovi come funghi.. Come già ha detto qualcuno SIETE STATI GIà ABBONDANTEMENTE TANATI! Avete rotto il cazzo ad usare internet e la chat del sito come strumento per la divulgazione per salvare la faccia agli occhi dei cittadini, davanti agli occhi dei quali avete fatto solo una gran figura di merda. Pensate a fare gli amici del sindaco, chi le consulenze, chi l'amico dell'area politica per future prossime elezioni... La gente di Pescara non ha l'anello al naso e come ha detto Max Pincione(ribadisco l'unico che fino a mo' fatto li fatti cacciando 2 mln di euro intanto, senza fare foto di valigette coi soldi, quando da che mondo e mondo 1 mln di euro non si versa in contanti per fare le foto per i giornali, ma con assegni circolari..) Come ha detto bene Max Pincione queste notizie destabilizzanti partono dallo studio di Piazza Salotto. Smettetela di rendervi ridicolo più di quanto già non l'abbiate fatto Per la persona che si firma "Abbonato!" il tuo bigottismo e la tua ipocrisia sono disgustosi. La facilità con cui ti ergi a paladino della giustizia contr gli ultras augurando ai ragazzi di marcire dietro le sbarre di una galera, rinvangando chi ha fatto invasione di campo esasperato(avendo se vogliamo anche i suoi buoni motivi, pagandone ore le conseguenze). Basta col tuo bigottismo e l'infamia su internet, dopo che hai detto le parole in questi giorni anche alla manifestazione che poi è uscita perfettamente e con un seguito importante considerato anche il giorno feriale. Basta Infami d'Internet PESCARA SIAMO NOI LE MERDE SIETE VOI (e per merde si comprende un'ampissima fetta di viscidi, ipocriti, venduti ed infami)

da mauroPE

Volevo solo dire una cosa a saul 77.. Coscienza sporca?...cosa..portare i tamburi,colorare la curva con torce e fumogeni,gli striscioni che devono essere mandati via fax una settimana prima e se muore qualcuno il giorno prima ci vuole l'intercessione del PAPA per farlo entrare...ti faccio io una domanda perchè non hanno fatto un decreto contro il caro biglietti?...perchè non fanno nulla contro chi fa fallire una squadra...(vedi pieroni..oggi D.S. arezzo)..per i fatti di catania..il giorno dopo sapevano gia chi era stato..la settimana scorsa le perizie hanno detto che alcune cose non coincidono

da biancazzurro_

volevo dire solo 2 cose: 1) pincione sbrigati a mettere i soldi, 2) la fiducia si conquista caro mio

da emigratotriste

volevo dire una sola cosa:FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da PescArA

scus... ma nin fi prim a stat alla cas a vide' la partit? mi simbr un ectoplasma. LO STADIO E' PASSIONE, FOLCLORE, SFOTTO' E FIRMEMC A QUA'.... SAGNO'!

da Duka

Ho appena rivisto il video, bel discorso a stè, bello veramente. Di cazzo.

da SAUL77

PER PESCARAA: A ME I NUOVI DECRETI E LE NUONE REGOLE NON HANNO CAMBIATO NULLA. SIA PRIMA CHE ORA VADO ALLO STADIO,FACCIO LA FILA SE C'E', MI CONTROLLANO IL BIGLIETTO, A VOLTE MI PERQUISISCONO, ENTRO ALLO STADIO CON LA MIA SCIARPA O MAGLIA BIANCAZURRA QUANDO FA CALDO E MI GODO LA PARTITA. I NUOVI DECRETI COLPISCONO SOLO CHI HA LA COSCIENZA SPORCA E CHI ALLO STADIO NON CI VA SOLO A VEDERE LA PARTITA. CERTO, ALCUNE NORME SONO ASSURDE, MA NEL COMPLESSO REPUTO LA NUOVA LEGGE DURA CON I DELINQUENTI. SONO DI DESTRA, MA QUESTO GOVERNO DI SINISTRA HA FATTO CIO CHE ANDAVA FATTO MOLTO TEMPO FA.

da gimpescara

FIDUCIA A PINCIONE

da TATANKA

no, massimo non ti preoccupare poi ne riparleremo....a raus io c'ero!! nonostante mio zio laugher laugher laughersolo che ad una certa sn dovuto tornare in ufficio...cmq complimenti per la precisazione nel tuo discorso..sei stato corretto e secondo me non è stata strumentalizzata da nessuno..

da pe1

inltre sempre sul sito di william ho visto che c'è anche la famosa telefonata di pincione da profeta quando da del coglione a paterna e manda affanculo tutti politici e imprenditori!!!! GRANDISSIMO !! ahah ahah

da pe1

grazie donato! eyed

da Donato Giampietro

il servizio di oggi sulla manifestazione in comune è scaricabile sul sito www.willy1.it nella sezione video3

da rattuso

buonasera a tutti, io dico no lotito

da Aleks.

Riguardo i (mis)fatti societari, Pescara è stanca di chiacchiere. Oggi è iniziato il mese di giugno, decisivo per le nostre sorti. Non mi interessa chi provvederà, l'importante è che si provveda a regolarizzare la posizione con l'iscrizione in C1. Cetteo in panchina, Polito in porta, Vantaggiato di punta, Zoppetti (pescarese d'adozione, non scordiamolo) perno della difesa, Aquilanti (uno dei pochi a salvarsi nel ritorno) baluardo del centrocampo. Ben accetta la permanenza di Gautieri se regge ancora. Poi tutti Di Mascio-boys e, oviamente, via tutti gli altri, ma proprio TUTTI.

da Aleks.

Scusate se parlo un attimo di calcio. Pare che "i tecnici (!!!)" abbiano deciso di premiare il portiere Amadio facendolo giocare domenica, relegando, finalmente, Tardioli in panchina. Solo oggi ho visto i primi 2 gol che ha preso a Genova, e sono pronto a scommettere che se in porta ci fossi stato io, quei gol non li avrei presi. Ma nemmeno nelle partitelle che facevamo al mare si prendevano quei gol. Che vomito ragazzi.

da maxx

Per quanto riguarda la seconda questione – ha proseguito D'Alfonso - devo in primo luogo osservare che da quando sono sindaco, la Pescara Calcio ha già conosciuto due evoluzioni societarie ed attualmente stiamo assistendo alla terza. MA QUALI EVOLUZIONI CI HA PORTATO PATERNA E QUESTA LA CHIAMI EVOLUZIONE ...MA CI Vù Fà COLONIA LAZIALE E QUESTA LA CHIAMI EVOLUZIONE ?????????

da emigratotriste

ORA BASTA BISOGNA DARE FIDUCIA A PINCIONE FINO AL 18 GIUGNO!se non ricapitalizerà che si facessero avanti tutti sti fantomatici interessati al pescara......ma ora non ci rompete il c.azzo!FIDUCIA A MAX PINCIONE

da PescArA

comunque a pincione si da fiducia per inerzia visti i contendenti di basssssissssimo calibro che ha! tavernello in primis

da maxx

a Presidè non sò come e dove troverai i soldi ma resisti NO ALLA COLONIA LAZIALE!! D'alfò bella figura di merda.

da emigratotriste

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONEFIDUCIA A MAXFIDUCIA A MAX PINCIONE! PINCIONE!!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!l'avete capito o no?FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da denis

X BOLGIABIANCAZZURA ma ancora l'avete capito che SIETE STATI TANATI da tutta la tifoseria? Ma ancora avete capito che lo sappiamo che siete la combriccola che ha chiamato lotito senza sapere che cosa voleva dire. INUTILE AVETE FATTO UN MACELLO E TUTTA PESCARA ORMAI SA DI VOI. OCCUPATEVI DELLE VOSTRE PROFESSIONI E LASCIATE STARE IL CALCIO A PESCARA CA SENNO' VI SI RITORCE CONTRO E VI BRUCET!!! Smettetela

da Bruno

PERCHE' NESSUNO HA PIGNORATO IL PESCARA DI PATERNA SENZA CAPITALE SOCIALE DA GIUGNO DELL'ANNO SCORSO? MAX MANDA IN QUEL PAESE IMPRENDITORI E POLITICI, NON MOLLARE NOI SIAMO CON TE.

da emigratotriste

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONEFIDUCIA A MAXFIDUCIA A MAX PINCIONE! PINCIONE!!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!l'avete capito o no?FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da PescArA

x saul77 e secondo te invece il biglietto nominale, le telecamere, l'obbligo di non poter portare striscioni, panini e cazzate varie, l'obbligo di non poter esprimere il proprio parere..... non è repressione? perche' ve la prendete con le stronzate invece di incazzarvi per le cose serie? ah?

da penord

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONEFIDUCIA A MAXFIDUCIA A MAX PINCIONE! PINCIONE!!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!l'avete capito o no?FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da emigratotriste

D'accordissimo con saul......canesciolto se il calcio va male è anche colpa di quelli come te!! FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da Palladini

Complimenti per la manifestazione, finalmente qualcuno "a muso duro" gliene ha dette 4, certo se aspettavamo che qualche giornalista gli andasse a fare certe domande stavamo freschi. D'Alfonso ha ammesso pero' che sta lavorando in segreto sta avendo dei contatti. QUINDI STA TRAMANDO CONTRO PINCIONE! CHI CAZZO DEVE CONTATTARE IL PRESIDENTE CE L'ABBIAMO!!!! horny A CHI LA VUOI DARE LA SQUADRA D'ALFO'???? FORZA DILLO CHIARAMENTE... MA TANTO GIA LO SAPPIAMO! horny horny horny horny

da SAUL77

CANESCIOLTO, LA CURVA E' DI TUTTI I TIFOSI, NON SOLO DEGLI ULTRAS!!! LA DOVETE SMETTERE VOI ULTRAS DI REPUTARVI I PADRONI DELLA CURVA, DOVETE SMETTERLA DI FAR CREDERE CHE LO STADIO E' UN POSTO DI REPRESSIONE. SE UNO ALLO STADIO CI VA SOLO A FARE IL TIFO NON GLI ACCADE NULLA, ANZI PERSONALMENTE QUEST'ANNO HO VISTO PIU' VOLTE CERTI POLIZIOTTI ALLO STADIO CHE MOLTI RANGERS!!!!

da emigratotriste

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONEFIDUCIA A MAXFIDUCIA A MAX PINCIONE! PINCIONE!!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!l'avete capito o no?FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da ALESSANDRO

BRAVO PINCIONE SAPEVO CHE NON AVRESTI MAI VENDUTO LA SOCIETA! LOTITO NCI PINZA' PI NIND!

da emigratotriste

FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!FIDUCIA A MAX PINCIONE!

da Canesciolto

NEL RISPETTO DI UNA TRADIZIONE... PER L'ORGOGLIO DELLA NOSTRA PASSIONE! LA CURVA SOLO PER GLI ULTRAS (LIBERI CITTADINI) !!! ALLORA VEDREMO I BENPENSANTI INVOCARE IL RITORNO DEL TIFO ESTREMO, E I VERTICI SOCIETARI CAPIRANNO CHE SENZA TIFOSI NON SI PUO' NULLA!!! "IL POPOLO VINCA DELL' ORO I SIGNOR... IL PESCARA APPARTIENE A NOI! A NOI! A NOI! " Ardite schiere e milizie armate di panzerfaust in spalla marceranno alla conquista di palazzo città dove sarà fissata la bandiera con una croce di ferro! IL NOSTRO SACRIFICIO PER LA GLORIA DELL IMPERO,IN ALTO I NOSTRI CUORI E IL NOSTRO DRAPPO NERO!

da Abbonato!!!

Canesciò...sei un povero sfigato. Mi fai pena. Voglio vederti allo stadio fare invasione di campo come quel coglione che si è fatto portare in carcere....voglio vedere anche te e gli estremisti come te dietro le sbarre. E' solo un sogno....ma si avvererà, me lo sento!

da savo

Grande Saul77!!! Siamo della stessa lunghezza di pensiero!!! Non perderci tempo con stà gente che non ne vale la pena!!!!

da Canesciolto

Savo non condiziono gli altri ci mancherebbe, ma semplicemente ho convinto alcuni ragazzi a non piegarsi a certe assurdità! Non significa non fregarsene del pescara anzi... ben vengano altre iniziative come quelle di oggi. Parlo esclusivamente di come stare allo stadio : PER IL RISPETTO DELLA NOSTRA DIGNITA'!! In curva o da ultrà e da liberi cittadini, MA MAI E POI DA OSSERVATI SPECIALI (nuove normative) E DA SPETTATORI DI UN RIDICOLO TEATRINO (società) !!

da savo

Vai Pincione, vai grande Presidente Biancazzurro!!! Torna a Pescara e sbarazzati di tutti!!! I tifosi pescaresi sono con te!!! Facciamo una grande squadra di C1 per una pronta risalita in B per essere poi protagonisti in questa serie!!! RIEMPIREMO LO STADIO!!! cartman cartman cartman cartman

da SAUL77

VOGLIO FARE I COMPLIMENTI A TUTTI COLORO CHE NON SEGUIRANNO PIU' IL PESCARA "FINCHE' LE COSE NON SI AGGIUSTERANNO"(CANESCIOLTO, PURTROPPO DI GENTE CHE LA PENSA COME TE PESCARA E' STRAPIENA). BRAVI, COSI' RAGIONA UN VERO TIFOSO!! QUANDO LE COSE VANNO MALE NON SI SEGUE LA SQUADRA, QUANDO VANNO BENE SI RIEMPIE LO STADIO!! IO SONO UN POVERO CRETINO: PENSATE, SEGUIRO' IL PESCARA ANCHE I PROSSIMI ANNI, SIANO ESSI IN C1, C2, B O ALTRO. FORZA PESCARA, SEMPRE E COMUNQUE!!!

da bolgiabiancazurra

salve ragazzi vi sembrera' strano ma io sono favorevole alla presidenza di lotito magari.......questo e' uno che cia le palle. io sono un tifoso pescarese che abita aroma da sempre e vedo da vicino il calcio romano cui non sono tifoso ma mi piace moltissimosia da una parte che dall'altra; si va be capisco l'odio con la tifoseria laziale...ma che ce ne fregacon l'odio non si va a nessuna parte.....anzi si ...ma all'inferno pizzaonhead quindi ragazzi cerchiamo di capire per noi questa sara' una furtuna.......e ora non mi dite che non ho ragione fate gli obbiettivi no li stronzi

da savo

A Canesciolto ma che cazzo dici!!!!! Se parli così vuol dire che non te ne frega un cazzo del Pescara!!! Se non vieni tu non me ne frega un cazzo ma non condizionare anche gli altri noo noo noo

da Canesciolto

ABBANDONIAMO IL PESCARA, E ALLE PROSSIME ELEZIONI NON VOTATE!! QUESTO FINCHE' TUTTO NON SI AGGIUSTERA'!

da Canesciolto

Per quanto mi riguarda, con il BRESCIA sarà la mia ultima presenza per sostenere il pescara. Spero che saremo in tanti a lasciare, a lasciare finchè le cose non si rimettano a posto, sia per quanto riguarda la società che per quanto riguarda le nuove normative ANTI-TIFO! MA NESSUNO AVRA' LA SODDISFAZIONE DI TOGLIERCI DAI PIEDI PERCHE' COMUNQUE CI SAREMO! PER IL BENE DEL PESCARA E DEL CALCIO, ABBANDONIAMO LO STADIO! linea di condotta : COMBATTIMENTO!! IN CURVA SOLO LIBERI CITTADINI e mai da osservati speciali!!

da melocompero5volte

X Millwall , per uno che prometteva mari e monti Champions League principi e baroni aver sborsato due milioni di euro sono solo bruscolini ,il Parma era in vendita dopo qualche giorno si è presentato un signore sconosciuto che senza strombazzare al mondo intero tutti i suoi averi in due giorni ha cacciato 23 milioni di euro di co ventitre milioni di euro . Qui sta la differenza

da bolgiabiancazurra

laugher laugher

da savo

PINCIONE GRANDE PRESIDENTE BIANCAZZURRO!!! eyed

da Abbonato!!!

Nonostante ritengo la manifestazione non giusta per quando riguarda sede e orario faccio i miei complimenti per la riuscita della stessa sperando che non sia l'ultima ma la prima di una lunga serie. Mi piacerebbe, sperando che il lavoro me lo permetta, avere la possibilità di cantare sia allo stadio che in mezzo alle strade solo esclusivamente il mio amore verso la mia bandiera. Non importa se falliamo, ma se lo facciamo, voglio poter urlare dal dolore e far capire all'italia intera quanto amo la squadra di una piccola cittadina dell'adriatico PESCARA! cry

da delpescara

PINCIONE SIAMO CON TE!

da Millwall

X I CONSIGLIERI CHE VANNO SPARLANDO NEI BAR DEI TIFOSI DICENDO CHE "QUESTI NON HANNO NIENTE DA FARE, CHE VENIRE A ROMPERE LE SCATOLE, ABBIAMO COSE PIù IMPORTANTI DA FARE BLA BLA......" NOI LAVORIAMO SIG. CONSIGLIERE CON SUCCESSO, SUDANDO PROFONDIAMO ENERGIE NEL QUOTIDIANO SENZA NESSUN FAVORITISMO O PARASSITISMO DA POLTRONA COMUNALE. CHE CAZ.ZO SIGNIFICA CHE CHI AMA IL PESCARA NON LOVARI!? O NON ABBIA PIù SOLDI DI VOI O SIA PIù DI CULTURA DI VOI? NON SPARLATE NEI BAR PESCARA è PICCOLA SUL COMUNE SOLO UN GRANDE VELO PIETOSO

da Millwall

x melocompro5volte Pincione fino a mo' è l'unico che ha cacciato 2 mln di euro, no 100mila o le chiacchiere Pincione manda a fanculo tutte le mer.de che hanno infangato ed oltraggiato 70 anni di gloriosa storia

da Millwall

STOMACHEVOLE E DA BRIVIDI LA FALSITà, L'IPOCRISIA, IL PARASSITISMO, IL MENEFREGHISMO, L'IGNAVIA DI QUESTA AMMINISTRAZIONE COMUNALE NEI RIGUARDI DELLA SQUADRA CHE RAPPRESENTà L'IDENTITà E L'ORGOGLIO DI PESCARA. VOGLIONO FAR FALLIRE 70 ANNI DI GLORIOSA STORIA PER POCHI MLN, QUANDO PERUGIA, NAPOLI, SALERNAITANA SONO FALLITE PER 70/80 MLN! PER POI FARE I SALVATORI DELLA PATRIA CON LA FUSIONE IN ANGOLANA/PESCARA PER RIPARTIRE ALMENO DALLA SERIE D(visto che al lodo neanche si farebbe in tempo) COL PLACET DEL MONSIGNOR ARCIVESCOVO MANCATO DI LETTOMANOPPELLO('NA FRECA DI GENTE ORMAI PROVA RIBREZZO, CI VENISSERO A CHIEDE LU VOT'!) TUTTO QUESTO MENTRE LE MAGISTRATURA STA INDAGANDO SU APPALTI MILIONARI DELL'AREA DI RISULTA, CEMENTIFICIO, VISTO CHE LA VICINA MONTESILVANO CI HA DATO UN ESEMPIO DI DISGUSTO. PER IL PESCARA UN CAZ.ZO! SOLO SERMONI, FALSITà ED IPOCRISIA! ALTRO CHE LE PROMESSE DOPO PESCARA MARTINA.. AVETE ACCOLTO PATERNA E CICHELLA IN POMPA MAGNA AL COMUNE, AVETE REGALATO A PATERNA I 4 SOLDI DEI NEMICI DELLA PESCARA CALCIO. IL CONTENTINO NON LO DARETE A NESSUNO. LE CANAGLIE CHE ASPETTANO IL FALLIMENTO PER FARE POI I SALVATORI DELLA PATRIA E SCARICARE LE COLPE SARANNO CONTESTATE DURISSIMAMENTE. FINO A MO' PINCIONE è STATO L'UNICO CHE HA FATTO LI FATT! E NON CON LE FOTO DI VALIGETTE O CO' 100 MILA EURO O CON NOTIZIE DESTABILIZZANTI OSPITI PRESSOCCHè FISSI IN TV PER SALVARE LA FACCIA AGLI OCCHI DEI CITTADINI E POSSIBILI ELETTORI IN CASO DI PRESENTAZIONE A CHISSà QUALI ELEZIONI.. PINCIONE FACCI GODERE, MANDA A FANCULO TUTTI QUESTI SQUALLIDI PERSONAGGI CON LA PARVENZA DA SANTI E DA PRETI VISCIDI QUANTO IPOCRITI E NON SOLO.. DENUNCIA PUBBLICAMENTE AI TIFOSI CHI TI HA OSTACOLATO E NON AIUTATO. CACCIA A ZAMPATE IN CULO IL DIESSE DI MER.DA CHE SI FA I CAZ.ZI SUOI E CI STA ROVINANDO DA ANNI. MANDA A FANCULO ED PURE I GIORNALAI SQUALLIDI DIFENSORI A SPADA TRATTA(senza un reale motivo, apparentemente) CHE NON HANNO NEANCHE AVUTO IL CORAGGIO DI PRESENTARSI AL COMUNE FACCIA A FACCIA. SOLO SCHIFO E RIBREZZO PER L'IGNAVIA DEL COMUNE E DEI FIGURI CHE HANNO GRAVITATO NELL'ORBITA DE LU PESCARA. IL NOSTRO ODIO VI ACCOMPAGNERà IN ETERNO PESCARA HA UN ORGOGLIO FORTE ED UN LUNGA, LUNGHISSIMA MEMORIA

da melocompero5volte

Pincione sei solo un chiacchierone , ricapitalizza invece di perdere tempo a chattare ad accusare il mondo intero , caccia i soldi !

da OLIVIERI RAUS

GRAZIE RAGAZZI, GRAZIE DAVVERO..SIAMO STATI GRANDI...CAMBIERANNO TANTE COSE hiss

da galeoniano

PINCIONE SONO CON TE

da massimo

x Tatanka.Sul mio post di stamattina,lungi da me l'idea di strumentalizzare politicamente questo forum.Ho solo espresso la mia simpatia per un esponente del comune che mi sembra molto più vicino al Pescara e all'ambiente calcistico rispetto a D'Alfonso.Sull'operato di quest'ultimo non ho detto nulla,anche se di appunti da fare ne avrei una marea.Ma preferisco parlarne più volentieri in pvt!!

da silvanomonte

Pincione la tifoseria è con te!! iscrivi la nostra squadra poi fai grande il pescara noi ti seguiremo e riemppiremo lo stadio!!!!! forza pescara Pincione non deluderci!!!!!!!

da pe1

forza pincione ! we trust you! zittisci sti zizzun na vot pe ttutt! ahah

da christof

....grande Max Pincione ....ho fiducia in te.....fai grande la squadra del Pescara alla faccia dei tanti gufi che ci circondano.....Vai avanti da solo....stai tranquillo perchè i tifosi biancazzurri sono con te!..... Forza Pescara nei nostri cuori per tornare insieme sempre più in alto.....(penso che non sia soltanto un sogno perchè io ci credo)!.......

da Pupone83

Una domanda a questo punto mi sorge spontanea: perché qualcuno non si è mosso anche per la pallanuoto? Vorrei solo ricordare che la città di Pescara può annoverare i trofei più prestigiosi grazie a questo sport

da gattabeninicamplone

“Preferisco, tuttavia – ha concluso Luciano D'Alfonso -, proseguire il mio impegno nel silenzio, senza svelare i contatti che sto portando avanti, perché nessuno possa dire che il sindaco preferisce questa o quella soluzione, poiché la sola soluzione che mi interessa è quella che garantisce il sostegno adeguato alla Pescara calcio”. ....... SENZA RENDERSENE CONTO HA CONFESSATO QUELLO CHE TUTTI PENSAVAMO DA TEMPO: il problema è che l'unica soluzione che gli interessa è portarci talmente nella merda, DA FAR APPARIRE I SUOI AMICI IMPRENDITORI COME SALVATORI DELLA PATRIA (a basso costo pero')

da pescarese1980

avanti pincione sarai un grande presidente

da pescarese1980

pincione e basta

da M@RCO

Buonasera a tutti!! Porgo i miei complimenti a tutti i supporters e in primis al mio amico OLIVIERI RAUS,.... per la civile ma ficcantissima protesta di questa mattina!!! Sono passati 4 mesi, e ci sono voluti SOLO I TIFOSI per far parlare il Sindaco sul caso PESCARA, dato che nessun giornalista ha mai osato avvicinarsi a Sua Eccellenza!! Queste le rassicurazioni di D'ALFONSO: “La delegazione dei tifosi della Pescara Calcio, venuta questa mattina nella Sala consiliare del Palazzo di Città nel corso del Consiglio Comunale, mi ha sollevato due questioni: l’agibilità dello stadio Adriatico e il ruolo del Comune nei confronti delle difficoltà societarie del club biancazzurro”. Lo ha affermato, in una nota, il sindaco di Pescara, Luciano D'Alfonso. “Considero opportuno – ha spiegato ancora D'Alfonso - comunicare quanto ho già rappresentato verbalmente ai tifosi. Per quanto riguarda lo stadio continueremo a porre in atto ogni iniziativa istituzionale utile e consentita per continuare a garantire l’accesso e la piena funzionalità della struttura nel rispetto della normativa vigente. Lo stadio Adriatico è una nostra priorità, tanto che abbiamo voluto con forza che ad esso venissero destinati dieci milioni di euro dei finanziamenti per le infrastrutture sportive dei Giochi del Mediterraneo. Il progetto esecutivo appaltabile – ha rassicurato il primo cittadino - elaborato dalla nostra struttura tecnica, sarà approvato entro il 15 giugno prossimo. Con tale intervento lo stadio sarà straordinariamente potenziato e valorizzato, garantendo tutti gli standard più avanzati di sicurezza e la piena funzionalità della struttura come una vera e propria cittadella dello sport. Anche nel corso dello svolgimento dei lavori, che possono determinare situazioni di pericolosità in relazione alle esigenze di cantiere, ci faremo carico nel confronto con il Ministero dell’Interno e con tutti gli organi competenti che sia consentita l’agibilità dello stadio. Faremo per intero la nostra parte su questo fronte, pur consapevoli che non tutto dipende da noi”. “Per quanto riguarda la seconda questione – ha proseguito D'Alfonso - devo in primo luogo osservare che da quando sono sindaco, la Pescara Calcio ha già conosciuto due evoluzioni societarie ed attualmente stiamo assistendo alla terza. In tutti questi anni ho sempre svolto una paziente e costante opera di stimolazione dei principali operatori economici della città e del territorio, per ottenere il loro coinvolgimento nel sostegno finanziario e nel rilancio della squadra. Questa attività ha prodotto risultati anche molto concreti, come quando lo scorso anno 25 soggetti dell’imprenditoria pescarese hanno messo a disposizione della società 1 miliardo di vecchie lire, che ha consentito l’iscrizione della Pescara Calcio al campionato di serie B”. “Inoltre mi sono fatto carico di non determinare l’esecutività immediata della procedura in atto per la riscossione di 3 milioni di euro più interessi che il Comune di Pescara deve percepire dalla società a seguito di un contenzioso attivato negli anni passati sotto le precedenti amministrazioni e vinto dal Comune. Mi impegno a continuare ad operare, senza clamori mediatici, perché coloro che ne hanno la possibilità siano disponibili ad accompagnare il rilancio della squadra, che rappresenta senza dubbio una delle principali ricchezze identitarie di questa città. “Preferisco, tuttavia – ha concluso Luciano D'Alfonso -, proseguire il mio impegno nel silenzio, senza svelare i contatti che sto portando avanti, perché nessuno possa dire che il sindaco preferisce questa o quella soluzione, poiché la sola soluzione che mi interessa è quella che garantisce il sostegno adeguato alla Pescara calcio”.

da alex b

forza Pescara! Pincione presidente a vita!

da PescArA

Ci sta na frega di gente che lo ha votato a d'alfonso pero' si sta togliendi i prosciutti dagli occhi. io compreso. MA ORIENTAMENTO POLITICO DI CHE?

da OLIVIERI RAUS

x Alez_sbafone: Chi ha strumentalizzato? NOMI e COGNOMI GRAZIE!! CACCIATE LE PALLE ANCHE IN QUESTI CASI. La manifestazome era solo x i ns colori ed è riuscitissima grazie a TUTTI COLORO CHE VI HANNO PARTECIPATO (Filoni e Ferie) ma anche grazie a chi l'ha appoggiata verbalmente dall'esterno essendone presente col cuore (Tranne Abbonato evirato x sua scelta e Tatanka nipote adottivo del 1'cittadino). Chiamo il Sig. D'Alfonso primo cittadino (però con la "c" minuscola) xkè la manifestazione non era contro di lui personalmente o politicamente.Si è tirato la zappa sui piedi da solo.COMPLIMENTI!! pizzaonhead

da Canesciolto

Alex ti sbagli, perchè nelle interviste subito dopo è stato ribadito che protesta E' CONTRO TUTTA LA CLASSE POLITICA PESCARESE!! RIGUARDO ALLO SPORT TRA L'AMMINISTRAZIONE PACE E QUELLA D'ALFONSO C'E' STATA UNA TRISTISSIMA CONTINUITA'!!! E SOPRATTUTTO NON DIMENTICHIAMO CARLO MASCI CHE VENIVA A RACCATTARE I VOTI IN CURVA A SAMBENEDETTO E IN CASA AL RITORNO, CON LA SCIARPETTA AL COLLO!!! In un passo del MEIN KAMPF il politico viene definito COME UN VERME, CHE NEL PERIODO DI ELEZIONI DIVENTA "FARFALLA" per poi SCOMPARIRE VELOCEMENTE SUBITO DOPO! non fa una piega, non trovate???

da 11

Se ci stai prendendo per il culo vengo in america (tanto c'è il volo da pescara!)e mi faccio esplodere da kamikaze quand'è ver la madonn

da biancazzurro_

pinciò è venuto il momento di cacciare i soldi, perchè se rifiuti 'ingresso di lotito e poi ci fai fallire POVERO A TE!!!!

da kurt10

w pincione dai pincio'..ntustl mooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!

da Alex_Sbafone

olivieri raus, ho detto ke alla fine la manifestazione ha avuto orientamento politico. Gira e rigira sempre là si va a finire. Ti ammiro x quello ke hai detto ma altri hanno strumentalizzato il tutto.

da seven

PINCIò TI HO SEMPRE SOSTENUTO PERLò ADESSO BASTA SCIACQUA LA FACCIA A TUTTI CACCIA I SOLDI COSì D'ALSTRONZO E CO. NON POTRANNO FARE NIENTE E QUANDO INIZIERANNO A VEDERE CHE CI MANGIANO PURE ,LORO TI BACIERANNO I PIEDI QUELLE MERDE NEL COMUNE!!!!

da silvanomonte

Non posso pensare che il pescara possa sparire dal panporama calcistico nazionale. Forza pescara! Speriamo in Pincione!

da 11

Le foto dove le posso trovare? O i video aiuto!!!

da 11

Notaio hai capito? laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher

da Canesciolto

LOTITO TIENITI LONTANO DA PESCARA!!!! NON SIA MAI!!! horny horny horny horny

da pesciarolo

FORZA MAX.GO AHEAD! LE VOCI SUL LAZIALE SONO STATE CREATE AD ARTE DA P.ZZA SALOTTO....CHE RICEVE INDICAZIONI DA P.ZZA ITALIA.... hiss hiss horny horny horny