Sebastiani, fino a quando abuserà della nostra pazienza?

Presidente grazie, ma è tempo che lei lasci e con lei tutta la sua compagine

da Redazione
11.147
Sebastiani, fino a quando abuserà della nostra pazienza?, foto 1

Non c'è più niente da fare. E non è stato possibile nemmeno sognare. Uno stereotipo che si ripete ormai da troppo tempo. Inutile fare giri di parole, questa proprietà è ai minimi storici per risultati, stile, obiettivi, strategie e popolarità. In parole più semplici e, con un uso iperbolico della metafora, è sul gozzo al 90% del popolo biancazzurro. Si potrebbe scrivere un'enciclopedia cartacea sull'antinomia che palesa ciclicamente questo sodalizio.


Nel corso di questa stagione, tanto per capirci,  i pochi affezionati che hanno frequentato le gradinate dell'adriatico hanno assistito a gente accreditata a bordo campo: presentarsi sotto la curva Nord e sfidare i tifosi ( a proposito, poi, gli hanno dato il daspo, o lo danno solo ai tifosi?), un altro titolare di pass All areas schiaffeggiare in campo un avversario,  reo di aver esultato in prossimità del settore destinato ai supporters pescaresi e una giovane donna, forse in stato interessante e  in preda ad una crisi isterica, dar fuori di testa perché qualcuno,  alla fine dell'ultima sfida per i play off, ha provato a criticare il marito calciatore. Trascurando la grave possibilità che, dopo un'eliminazione così bruciante, l'episodio avrebbe potuto innescare una reazione molto pericolosa.  E questo solo per fermarsi agli aspetti più macroscopici. 

La gestione tecnica nelle mani del direttore sportivo Daniele Delli Carri, poi, si commenta da sé: il dirigente ha mancato clamorosamente gli obiettivi prefissati, nonostante, ad inizio stagione, strombazzava ai quattro venti che il Pescara sarebbe tornato in B. È il caso di continuare con lui anche per la prossima stagione?  Le responsabilità, come in famiglia, quando le cose vanno male, sono sempre del pater familias, non c'è niente fare, inutile far finta di nulla. L'esperienza di Daniele Sebastiani da presidente del Pescara è finita e, forse anche fallita, per come si era fatto conoscere dal pubblico pescarese. 

E, quando si dice che la sua avventura da massimo dirigente del sodalizio biancazzurro è terminata, si dice perché la sua leadership e il suo management sono disconosciuti, criticati e avversati dalla quasi totalità del pubblico biancazzurro.  A lui resta solo la proprietà giuridica del club, non certo quella morale.  Ad horas, forse, Daniele Sebastiani è inviso alla gente di Pescara come o più di Benjamin Netanyahu nel mondo.


Allora, con quali presupposti ripartire per restituire a questo club la categoria che merita, che non è certo la C? Assodato che non ci sono Inglesi, Australiani, Cinesi, Americani, Tedeschi, Arabi e via dicendo interessati a comprare il Pescara, per semplice motivo che lui non vende, da quanto si è capito, come programmare la prossima stagione? Con lo stesso DS? Allo stesso modo? Non si può continuare ad approfittare dell'altrui pazienza, come diceva Cicerone a Catilina. Il fallimento sportivo del presidente Daniele Sebastiani nel guidare la squadra ha avuto un impatto significativo sulla sua situazione attuale. La speranza è che nuove risorse e una visione chiara possano portare il club verso un futuro migliore. 

Commenti
73

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Mujell

Nen me le facet senti' ste cazzate delle altre squadre locali,ma che vet mpazzit?PESCARA CALCIO,tutto il resto non esiste,almeno per me!

da Mujell

Ma quale delfino curi! Io son nato biancazzurro e voglio morire biancazzurro,e poi di delfino a Pescara c'è ne sta 1 solo,pur quiss che si permettono di mettere il suffisso delfino come si permettono? Cullu' alla fine mollera' già è sintomatico che na dett nint...vedremo.

da Alceo294

Altrimenti vi incazzate oh!!!

da stoppetir

L'unico modo per fare una contestazione vera, forte, efficace, è seguire in massa la Delfino Curi il prossimo anno, in eccellenza. Deve ricrearsi lì la curva (fino a che per capienza la società non chieda ed ottenga dal Sindaco (altrimenti ci incazziamo) il permesso di giocare all'Adriatico), e seguire questa squadra per anni se necessario, consentendo ingressi societari per via dei maggiori introiti e del maggior interesse suscitato (sponsor) fino ad eventuali promozioni. Con l'atto finale di ricomprare i titoli sportivi della Pescara Calcio

da Mujell

Ma cullu' do sta ?che sta fa? na dett nint mo? Ha scappat? Anche in momenti come questo si vedono gli uomini,caccos adeva di',propio niente è da vigliacchi.

da Ndokojo Kojo

Zero abbonamenti e zero biglietti... non sono una questione economica. Quelli sono spicci. Allo stadio possono pure andarci i lecchini, ma senza il vero tifoso, lo stadio è morto. Questo dovrebbe accadere ma, alla fine, tante chiacchiere e tutti troveranno la scusa per rifarsi di nuovo l'abbonamento. Come promesso sono praticamente stato in silenzio tutta la stagione per rispetto di chi (ancora una volta) ha voluto credere al miracolo. Vi anticipo che la prossima sarà peggio di questa, perché se non si cambiano le azioni non ci si può aspettare un finale differente.

da ItalianStyle

4 anno consecutivo di serie C nella storia recente del Pescara (ultimi 50 anni) non siamo mai rimasti così a lungo in 3' serie dopo una retrocessione, un altra perla da aggiungere nel palmares del ragioniere... Lo so, sarebbe una presa di posizione forte da parte di chi ha a cuore questi colori, ma proprio per questo, se c'è chi ancora li ama davvero, nessuna presenza più allo stadio e zero abbonati (tolti i suoi discepoli...) e chiedere a gran voce (magari con una manifestazione in corteo) la non iscrizione al campionato e lo svincolo immediato di tutti i tesserati a meno di clamorosi (improbabili) sviluppi societari reali... Eventuale passaggio di consegne alla presenza di una delegazione di tifosi ammessa all'atto di stipula... Vediamo sel il "padrone" come ha detto tempo fa, non iscrive la squadra se gli viene chiesto dalla piazza, ci credo poco... INDEGNO LUCRATORE

da orazi52

MA È INUTILE CHE INSISTETE ZERO ABBONAMENTI, STADIO VUOTO CI SARANNO SEMPRE MINIMO 2000 PERSONE CHE ANDRANNO ALLO STADIO LA MAGGIOR PARTE CON BIGLIETTI OMAGGIO DA SPONSOR, I RIMANENTI I LECCHINI.

da Warco

Che a cullù non bisogna più versagli manco un centesimo dovrebbe essere cosa lampante. Il fatto è che ora tutti a dire diserzione diserzione poi però durante il campionato tutti a dire iet a fa lu biett. Qundi dov'è la verita? E' una piazza molto umorale e cullù ci sguazza dentro.

da ruller

Certo che siete de coccio...sono anni che ve lo dico, deve rimanere da solo allo stadio. Non deve fare più cassa. Deve arrivare con l'acqua alla gola....dovevamo arrivare fino a sabato scorso per capirlo? Comunque sono convinto che i salami ci saranno ancora, ci saranno ancora quelli che sganceranno soldi per andare a vedere il teatrino che metterà su il nostro gran presidente. Finché sarà questo lo spettacolo a me e ai miei soldi se ne può scordare....

da gnurant

Tanto ci saranno sempre decine di sponsor che copriranno i mancati introiti dello stadio....Non avete scampo, IN-GRA-TI , tutti gli industriali e commercianti locali e non, che sfruttano la visibilita' data dalla Nostra Maglia e la pubblicita' positiva di chi si dimostra a sostegno dell'attivita' sportiva del territorio.

da elleffe

Pienamente d'accordo.... bisogna lasciarlo solo!!...0 abbonamenti!!!!!!!! SOLO!!!!!

da pier66

L'INFAME PEZZENTE DEVE ESSERE SPUTTANATO IN CENTRO CITTÀ......

da savino69

Credo che serva una contestazione vera (stadio vuoto, veramente vuoto) altrimenti il popolo biancazzurro merita questa società e questo presidente. Non vale più la scusa della maglia, il cuore, la passione, ora è meglio ripartire dall’eccellenza che accettare questa vergogna

da frittura

Veramente si parla gia di toto allenatore dato che non c'è tempo per vendere e ovviamente cinferma di Delli Carri ( la barzelletta sciagurata che il DS imposto da altri rimane saldo al suo posto per più tempo di stimati professionisti del tipo di Peppino Pavone) quindi o gli si fa capire che l'era Sebastiani è finita o rimane ancora a spolpare le ossa della nostra squadra.

da SeiTuttoTuPerMe

SE NE FREGA DI NOI DELLA MAGLIA E DELLA CITTÀ!!

da pier66

Altra cosa...... DISERTARE E IGNORARE LA CAMPAGNA ABBONAMENTI....

da pier66

LA CONTESTAZIONE DEVE TRASFERIRSI IN CITTÀ..... È ORA DI COMINCIARE A PENSARE A QUALCHE CORTEO IN CORSO UMBERTO....

da nico956

Arrivo in ritardo..ma voglio fare gli auguri al boemo..tanti auguri Maestro...e ancora grazie per averci salvato con il solo girone di andata .nonostante la squadra era orfana di almeno tre ruoli importanti..messa insieme come al solito alla carlona..altrimenti era serie D già quest' anno..!!!

da Poli1972

Dopo lo spauracchio Pontedera unica squadra non capace di difendere 2 risultati su tre e sentire anche su rete 8 ottima organizzazione di gioco della Juventus smettiamola che e meglio

da Smiths

Per questo dico che RDG ha responsabilità non solo marginali

da Poli1972

Quando diranno che abbiamo sbagliato tutto visto che il loro programma era squadra più forte e stessa situazione dello scorso queste le ultime di Delli Carri

da Poli1972

Anche perché già da ora se rimane questa società e serie D assicurata basta vedere i numeri del girone di ritorno e poi basta sentire dire da altri allenatori sapevano che il Pescara gQqAqiocava così!!!! Lo sanno tutti meno i diretti interessati a

da Smiths

Fino a quando ci sarà lui non farò l’abbonamento e non andrò allo stadio ma la sua economia è legata alla compravendita dei giocatori e settore giovanile, per carità tutto fa brodo ma alla fine è più un discorso di immagine e a tal senso “non gliene può fregar di meno”. Il vero colpo potrebbe essere una manifestazione stile Serena Majestic

da Muttlay

Noto con piacere che adesso la maggior parte di voi ha deciso di disertare lo stadio. Erano anni che non scrivevo più su questo muro perché quando dicevi che la cura era quella degli ZERO SPETTATORI, mi si diceva che non capivo niente. Adesso voglio vedere quanti abbonamenti farete!! COERENZA ... ci vuole COERENZA... io ( a malincuore ) rinunciai allo stadio 6 anni fa, per colpa di quel personaggio. LASCIATELO SOLO... se le vedesse lui le belle cagate che fa. LASCIATELO SOLO LASCIATELO SOLO ZERO SPETTATORI. merita solo questo.

da bolgiabiancazzurra

Sono scappati i 2 conigli...

da pier66

È NECESSARIO UN SALTO DI QUALITÀ NELLE CONTESTAZIONI, BISOGNA ALZARE L'ASTICELLA DELLA CONTESTAZIONE E SPOSTARLA IN CITTÀ....

da ROBERT

Vecchia guardia su X Robertpe sono io

da gips

Monsieur le presiperdent

da ale1963

Oggi compleanno di ZZ. Auguri.

da Piero Torino

Bresidende pietoso?… l’ha sempre fatt

da Mujell

Perdere i play off ci poteva pure stare,ma non con una squadra che non è una squadra e per di più contro una pseudosquadra che non ha nemmeno un suo pubblico.Poi in casa con 2 risultati su 3 sccccc,sta bott non mi riprendo più.

da Luigi1966

X contestare ci vo le palle no le chiacchiere .....qua a pescara tante chiacchiere e armiamoci e partite....solo se si riuscirà a ricompattare i 2 gruppi si puo provare a fare qualcosa.....altrimenti torneremo a fare solo chiacchiere....

da bolgiabiancazzurra

Dovevamo invadere la tribuna non la curva.....

da cris68

Seituttotuperme ha detto la verità!! Fermo ne è un esempio

da KattiviK

Se abbiamo ancora un minimo di dignità la prossima stagione lo stadio deve restare vuoto e si deve fare in modo di farlo capire a tutti anche gli ultimi reticenti della situazione, poi organizzare una grande manifestazione tutti uniti insieme con un unico obiettivo, ripartire da zero perché tanto non c'è altra via, prima ci arriviamo e prima proviamo a rinascere con orgoglio e senso di appartenenza, quello che in questa nostra piazza manca da troppo tempo... CONTESTAZIONE, STADIO VUOTO E CACCIAMO QUESTO USURPATORE DI SOGNI E PASSIONE, INSIEME A TUTTI I SUOI LACCHÈ FINTI TIFOSI DA ACCREDITO...

da Harken

Esattamente perez. Cullù è un tiranno e siamo tutti d accordo. Ma se non cambiano le condizioni che hanno permesso la presa del potere e lo schifo attuale, semplicemente ne arriverà uno nuovo. E in questo la responsabilità assoluta è dei media e del loro colpevolissimo silenzio.

da SeiTuttoTuPerMe

COLPA NOSTRA!!COLPA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE NOSTRA!!SIAMO NOI I VERI RESPONSABILI!!ALTROVE TUTTO QUESTO NON SAREBBE MAI ACCADUTO!!FERMO INSEGNA!!SVEGLIAMOCI TUTTI!!MO BASTAAAAAAAA

da cris68

A modena gli ultras mollarono dentro gli uffici della società 3/4 pitbull. Caliendo scappò dalla finestra. Il giorno dopo diede le dimissioni.

da perez

Harken infatti mi fanno schifo più coloro che tacciono e fanno domande del cavolo ben sapendo qual'e' il vero problema ....dove cazzo sono finiti tutti i soldi degli anni passati? Ora è chiaro che non li ha perché con la serie C c'è solo da cacciarli ed ecco perché è costretto a vendersi pure l'anima alla faccia del progetto sportivo ..ma in questa situazione ci si è andato ad infilare lui acchiappando tutto il possibile e facendo favori ai vari procuratori. Adesso tocca a lui trovare una soluzione fosse anche quella di non iscrivere la squadra ..ma una soluzione deve essere trovata. P.S. ai giornalai leccaculo senza palle: voi siete stati e siete complici e se adesso vi trovate a commentare le partite con il Sestri Levante ..Recanatese Virtus Entella ecc...presto vi troverete a commentare il Real Roccacannuccia ...bella carriera che fate un salto di qualità

da pescaratiamo

Ora il compito più difficile ce l'ha la curva.deve mantenere il livello (civile)della contestazione e non permettere al venditore di fumo l'ennesima presa in giro, pur boicottando la campagna abbonamenti!. I reggimicrofono che andassero al mare o a tifare L'Aquila!

da cris68

Bisogna fissare una data x il grande raduno dei tifosi e marciare x la città a difesa della nostra fede. Lo hanno fatto anche qua a Reggio Emilia quando il sassuolo si è preso lo stadio.

da vecchiaguardia

Per curiosità andate su ( ex tweet ) e leggete quello della Pescara Calcio d post sconfitta e i relativi commenti

da SeiTuttoTuPerMe

PIDOCCHIO FOGNANO LADRINELLI!!CHE ZIZZITA’!!

da Smiths

Io spero che mai come questa volta ci sia unità tra tutti i tifosi a non farsi prendere per il cubo da pinocchio

da Warco

Lui è vero che vorrebbe vendere ma al tempo stesso sa benissimo che non venderà e la cosa tutto sommato gli è indifferente visto che in entrambi i casi incassa. Ora deve solo trovare l'ingrediente giusto per calmare la piazza. Già c'ha provato con l'amichevole di "lusso", potrebbe anche cercare ingaggiare un allenatore di nome o comunque gradito all'ambiente, credo che la conferma di Cascione sia improbabile.

da audacetullio

Sebastiano frustalla!

da Harken

Deve FINIRE una volta per tutte la favola che cullù non vuole vendere. Un discorso del genere poteva pure avere senso (ed era anche vero) ma è finito dopo aver vinto i play out di B contro il Perugia. Da quel momento ha cercato di vendere in ogni modo possibile. Se non si vende c'è solo un motivo: i DEBITI. Questo è il problema, una parola (debiti) che nessun reggimicrofono si sogna di nominare, perché poi la sintesi della gestione cullù è tutta qua: dove sono i soldi? Come è possibile che non abbiamo manco 20 mila euro per comprare un calciatore? Come è possibile che non possiamo manco permetterci un ritiro estivo in montagna? Ma fare la domanda delle domande (cioè dove sono i soldi) significa inchiodare cullù alle proprie responsabilità di pseudo ragioniere attento ai conti. Cosa che nessun lacchè si sognerà mai di fare. Peggio del tiranno siete.

da Smiths

Giocatori inadatti per i ruoli, Squizzato non può gin quel ruolo, a gennaio invece di prendere un play o una mezzala ha preso un trequartista che non c’entra nulla con il 433, tolto Tomassini con Vergani infortunato per diversi mesi abbiamo giocato con una sola punta adattata al centro Cuppone, ha sempre ribadito di essere soddisfatto e che la squadra di quest’anno era più forte di quella dell’anno scorso.

da ale1963

Delli Carri per me ha minime colpe. Ogni ds fa quello che può in base al gruzzolo. Vale dalla A alla prima divisione.

da madelib

Triste epilogo da me annunciato da almeno sei anni (da allora auspico il fallimento, unica via d'uscita...); da oltre dodici anni, invece, sto criticando l'"essere immondo" (e, da quasi dieci anni, sono stato "messo da parte" da qualcuno perché scomodo o, più probabilmente, inopportuno per ragioni di convenienza...). Vergogna a tutti i complici che, negli anni, hanno contribuito a questo epilogo, compresi coloro i quali hanno cambiato idea soltanto da qualche mese!

da perez

Neanche la soddisfazione di aver mandato ai play out l'anconitana ...basta umiliazioni ripartiamo dai dilettanti...LA DIGNITÀ NON HA PREZZO

da Biancazzurro61

Auguri a Zeman.....

da DAsempre

Da parte mia, quest'anno orgoglioso di avergli dato ZERO EURO! Tanto vale per me

da perez

Te ne devi andare ..hai capito? Vatteneeeeea la pazienza è finita. E portati via tutta quella gentaglia collusa di cui ti sei circondato ..lecchini e giornalai vari che una volta che te ne andrai saranno prontissimi a spararti alle spalle ...sì perché sono solo avvoltoi mentre noi tifosi ci facciamo il sangue amaro. Grazie per tutte le figure di merda che ci hai fatto fare senza uno straccio di progetto ..senza un obiettivo ..a parte la saccoccia... S i stati il presidente peggiore della storia della Pescara Calcio perché tra l'altro hai l'aggravante di essere nato in questa città. Io sono 45 anni che vado allo stadio ma mi hai fatto passare la voglia ....

da mauroioratti

Redazione più che sul gozzo il super presidente sta sul caxxo al 99,9% a chiunque segue le sorti del Delfino....

da gips

Per me da salvare solamente, Plizzari, Merola, Floriano e Cuppone, per gli altri meglio non esprimersi

da Smiths

Delli Carri ha le sue colpe costruita una squadra mediocre e incompleta ulteriormente peggiorata a gennaio

da Marek._

Detto questo, cara redazione, Delli Carri che puo fare se ti mandano a fare il mercato con quattro spicci? Basta spostare l attenzione da Sebastiani. Lui se ne deve andare. Puo arrivare anche Mourinho a Pescara insieme a Marotta ed i risultati rimarranno gli stessi perchè non ci sono soldi. Ti puo andare a culo che becchi dei giovani talenti che ti portano in B, ma è come cercare l ago nel pagliaio e l anno dopo sei punto e a capo. Via Sebastiani. Un altro anno con Sebastiani è un altro anno buttato.

da Marek._

Grazie Presidente! Questo campionato entra di diritto nella top 3 delle peggiori e più noiose stagioni degli ultimi 20 anni.

da orazi52

Pronta la cordata del sindaco, manca il sapone! laugher

da Smiths

Quoto Cascettaro 3, ora bisogna protestare e far sentire il peso dei tifosi al Comune

da bolgiabiancazzurra

Lui deve andarsene e basta deve trovare la soluzione come la trovano tutti gli altri presidenti ma lui non vuole mollare preferisce raccogliere merda tutto l'anno . Noi non lo vogliamo più ne abbiamo abbastanza deve sparire dalla Pescara Calcio

da PESCARA FOREVER

Grazie Pinocchio per questa splendida stagione. Aspettiamo con ansia la lista degli illegali per la serie C che saremo costretti a vendere per consentire un altro giro di giostra sempre più al ribasso. Prossimo obiettivo i playout? horny

da gips

Non il 90%, il 99%!!!!!

da bolgiabiancazzurra

Infameee

da DAsempre

Il momento peggiore della storia biancoazzurra, perlomeno da quanto io ricordi; e parliamo di oltre 40 anni. Peggio ancora del fallimento, almeno lì avevamo ancora l'orgoglio e l'appartenenza e il fuoco ardea sotto la brace. Oggi non c'è più niente, perfino i, presunti, fatti di ieri sera sotto il tunnel starebbero l'ennesima cafonata

da CazzaroDeiColli

A me che un dirigente schiaffeggia un bastardo non mi dispiace. Si diceva? Clima ostile? Ma che quel dirigente prende per il culo un' intera città insieme al suo presidente e l' enturage di sto cazzo che non va bene. Condivido tutto l' articolo tranne il grazie presidente all' inizio. GRAZIE STO CAZZO. TE NE DEVI ANDARE

da faggiano

Vergognatevi tutti voi che avete fatto la scarpetta con i soldi della pescara calcio venduti per un accredito una cena un intervista un favore. Voi siete come o peggio di cullu voi ci avete trascinato nella mediocrità per interesse personale. A quel pettoabbottatosenzapalle che non ha avuto il coraggio di lasciare una dichiarazione dopo l'ennesima stagione fallimentare ti auguro che prima o poi ti vengano a bussare la mattina presto alle 6. Infame parassita .

da simpaticoburlone

C'era una volta una bellissima regina (con una G sola) chiamata Pescara. Era bellissima e amatissima da tante persone (20.000, 30.000 a volte anche 40.000), finche', un giorno, questa bellissima regina si ammalo', contrasse una malattia gravissima: la sebastianite. Una malattia degenerativa che intaccava gli organi vitali, che neanche a Wuhan erano riusciti a creare. Pzifer e compagnia bella non avevano un vaccino contro la sebastianite. Ormai la ex bellissima regina era attaccata a un respiratore e aspettava soltanto che qualcuno staccasse la spina o che creasse un antidoto. Guarira' la nostra eroina (intesa come eroe al femminile)?

da Warco

Se il budget a disposizione per fare il mercato è zero o giù di lì, sarà durissima per qualsiasi Ds, sempre che in questa società il Ds conti qualcosa.

da gente_di_mare_1936

Te ne devi andare BASTARDO

da Rebonato00

Scusate chi ne é a conoscenza mi potete spiegare i fatti di ieri sera per quanto riguarda lo schiaffo sotto il tunnel degli spogliatoi e la moglie di questo fenomeno (di chi?) cosa ha combinato?