L'alternativa a Max Pincione porta il nome di Antonio Oliveri?

Per ora è soltanto un'indiscrezione, ma presto potrebbe diventare qualcosa in più.

da Donato Giampietro
6.234

Per ora è soltanto un'indiscrezione, ma presto potrebbe diventare qualcosa in più. L'alternativa a Max Pincione porta il nome di Antonio Oliveri, l'ex vice Presidente del Pescara nell'era Scibilia.
Pare si stia lavorando in tal senso, sotto traccia già da un po', da qualche giorno in maniera più intensa.
Se per certi versi la notizia potrebbe essere clamorosa, analizzando gli indizi in profondità, si evince come non sia poi tanto tale.
La situazione del Pescara è sotto gli occhi di tutti con Pincione che ha gravi difficoltà a far pervenire denaro in Italia, la tifoseria ha perso la fiducia ed è disorientata, non è escluso che la stessa chieda a brevissimo un nuovo incontro con le istituzioni.
Qui si va inserirsi la figura di Antonio Oliveri che dopo aver ceduto la società a Paterna(molto probabilmente a malincuore, ma seguendo i dettami del suocero), è sempre rimasto attento alle evoluzioni del sodalizio biancazzurro, nonostante con la piazza ci sia stato un addio piuttosto burrascoso.
Appena 42enne, imprenditore "rampante" con una passione smisurata per il "pallone"(spessissimo ha accompagnato i tecnici in panchina durante le gare) potrebbe rappresentare una valida alternativa. Ci aveva provato qualche mese fa a rilevare di nuovo il pacchetto azionario del Pescara, poco prima che si concretizzasse l'interesse di Angelo Renzetti.
Di lui si era parlato nel mese di maggio anche come possibile acquirente del Giulianova Calcio, ma la situazione non andò in porto.
Il patron dell'Adriaoli di Mosciano Sant'Angelo(società del ramo oleario), nonchè dell'Hotel Carlton di Pescara e del Don Juan di Giulianova Lido ha continuato i suoi affari nella città dannunziana, relazionandosi con le istituzioni locali.
E' in cantiere, infatti, per il gruppo Oliveri la realizzazione di un complesso alberghiero nella zona di "Portanuova" a ridosso del Porto turistico.
In questa nuova avventura potrebbe essere affiancato da qualche altro imprenditore( uno in particolare marchigiano operante nel settore calzaturificio).
Al momento attuale, comunque, permangono dubbi circa le modalità del concretizzarsi di tale interessamento e le reali intenzioni di Max Pincione per un'eventuale passaggio di consegne.

Commenti
328

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da *pescarese*

certa gent nn te l'ukkj pe piagn....

da biancazzurro_

tant OLIVERI ha detto che nn rivuoe i lPescara spero siate tutti contenti!!!!!!!

da melocompero5volte

Gatta qui nessuno si mette a pecora , non oso contestare le tue opinioni perchè non ha conoscenza di simili fatti , Oliveri e il suocero avranno sbagliato ed è stato giusto abbiano subito critiche al riguardo , ma non hanno mai raggiunto lo squallore che stiamo attraversando in questo momento , derisi da tutti senza prospettive. Sinceramente ostacolare persone che sicuramente hanno intenzioni migliori del cugnolese non lo capisco proprio, eppoi diceva bene qualcuno i Pincione gli Oliveri passano ma il Pescara RESTA !

da Alessandro C.

ma come fai ancora a dare fiducia a pincione? io credevo in lui all'inizio ma dopo paterna se uno fa fatica a cacciare pure 100 euro in 8 mesi basta!!! perdiamo solo tempo! e il comunicato dei rangers do sta!! Che non permettevano ilritorno di oliveri! pensassero a far rispettare una citta intera sollecitando Pincione a caccia la moneta! ci siamo intesi?

da ALESSANDRO

Se almeno pincione parlasse e dicesse i motivi reali che non gli consentono di trasferire i soldi(ammesso che ci siano) o almeno dicesse che non puo farcela ad andare avanti! In questa societa non parla mai nessuno e' pazzesco! Entro 2 settimane parte la coppa italia e se non arriveranno almeno le briciole il PESCARA saltera per aria pizzaonhead

da professore

PIENA FIDUCIA A MAX PINCIONE!!!! oliveri...ma pippiacir'!!! pizzaonhead

da Alessandro C.

era ovvio che oliveri smentisse tutto. secondo me si sta accordando con pincione visto il silenzio e le cavolate dette all'ultima intervista. Pincione hai fatto il passo piu lungo della gamba, hai ancora tempo di porre rimedio, non farci sprofondare ancora di piu!! una mano sulla coscienza e vendi! basta

da torellobrindisino

se è cosi alessà è na vergogna

da ALESSANDRO

La fiducia forse e' fino al 10 agosto pss

da torellobrindisino

aspettiamo che ritorna Pincione ancora?????????????ma siete pazzi. CMQ IL FATTO CHE IL COMUNICATO DEI RANGERS NON E' USCITO MI PUZZA ASSAI! pizzaonhead

da SAUL77

GATTA, HAI RAGIONE: LA VERITA' NON E' QUELLA LETTA SUI GIORNALI. PECCATO CHE TUTTI I COMMENTI SI BASINO SULLE NOTIZIE CHE APPAIONO PROPRIO SU CERTI GIORNALI CHE PUR DI VENDERE INVENTANO NOTIZIE. PERCIO' ASPETTIAMO IL RITORNO DI PINCIONE, VEDREMO COSA FARA' E LO GIUDICHEREMO. FASCIARSI LA TESTA PRIMA DI ESSERSELA ROTTA E' DA IDIOTI!!!

da torellobrindisino

era ovvio che smentisse

da ALESSANDRO

Se paterna si e' intascato anche i 650mila euro di carozza dobbiamo solamente ringraziare angelo renzetti che gli ha regalato il cartellino! Fortunatamente oliveri ha smentito che rientrera nel PESCARA!

da gattabeninicamplone

IO NON SO LA VERITA', ma so con certezza QUALE NON E' LA VERITA': quella che avete letto per anni sui giornali!

da SAUL77

GATTA, LA VERITA'!!!!! TU SAI LA VERITA' O STAI SPUTANDO SENTENZE A CASACCIO? SE SAI QUALCOSA DILLO, ALTRIMENTI TACI E NON DIFFONDERE FALSE NOTIZIE!!! BASTA GIA "IL CENTRO" A GETTARE FANGO E DISCREDITO SUL PESCARA E SU PINCIONE IN PARTICOLARE.

da biancazzurro_

COME AMPIAMENTE PREVEDIBILE E PREVENTIVABILE OLIVERI CONTATTATO DA PROFETA HA SECCAMENTE SMENTITO UN INTERESSAMENTO PER IL PESCARA, STEM A POSTO!!!!!!! SIETE CONTENTI ADESSO?????? TENIAMOCI STRETTO IL NOSTRO PRESIDENTISSIMO CINGIONE!!!!!! M'ARCUMMANN!!!!!!!!! laugher laugher laugher laugher laugher

da gattabeninicamplone

verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA' verita' VERITA'

da gattabeninicamplone

PRIMA DI METTERVI A PECORA PRETENDETE LA VERITA'!!!! SONO QUESTE LE VERITA' NASCOSTE: CHE RAPPORTI C'ERANO FRA IL DUO SCIBILIA/OLIVERI E PATERNA???? CHE CAZZO HA COMBINATO IACONI IN TUTTI QUESTI PASSAGGI DI MANO???

da gattabeninicamplone

"Detto questo, il duo Scibilia/Oliveri vende la società a Paterna (molto amico dei due, vista anche la stretta vicinanza dei luoghi di lavoro a Mosciano) dal quale, se non ricordiamo male, devono ricevere ancora l’ultima delle rate pattuite."

da gattabeninicamplone

"A sostengo di questa tesi ci fu l’indimenticabile intervista di De Canio che all’indomani della mancata promozione in A nel 99 per un solo punto disse “ho raggiunto il massimo risultato che si potesse fare a Pescara: il quinto posto!!!"

da gattabeninicamplone

IL GIOCO DELL'OCA SOLOPESCARA.COM Pubblicata in data 4/8/2007 Gira e rigira, passano i giorni, i mesi, gli anni, ma a Pescara sembra di stare sempre al punto di inizio, quasi come se avessimo beccato la casella del “torna al punto di partenza” nel mitico gioco dell’oca. Ormai Pincione si è praticamente fatto fuori da solo visto che non riesce a tramutare in realtà le promesse sbandierate; la situazione è arcinota a tutti, zero soldi, zero società, zero giocatori, zero allenatori, il che vuol dire che si prospetta un’annata peggiore dello scorso anno, ma stavolta in serie C. A meno di clamorose sorprese (speriamo sempre in una svolta dell’ultimo momento), se il campionato sarà disputato dai pur bravi ragazzotti della primavera ai quali non faremo mai mancare il calore, sprofonderemo probabilmente in C2 rimediando figuracce anche da squadrette di cui non ne conoscevamo neppure l’esistenza fino a qualche tempo fa. Ci ritroveremo così in quella serie C2 che era il punto di partenza se fossimo falliti e avessimo aderito al lodo Petrucci ripartendo però con una nuova società fatta verosimilmente da imprenditori locali che solo a quelle condizioni avrebbero preso la squadra. Come sappiamo questo non è accaduto perché è arrivato il ciclone Pincione che in un modo o nell’altro è riuscito ad acquistare la squadra e iscriverla in C1, ma restando così le cose la porterà ugualmente in C2 (e qui torna in mente il gioco dell’oca). E’ degli ultimi giorni la voce che vorrebbe Oliveri interessato all’acquisto della squadra qualora Pincione decidesse di mollare; in teoria sarebbe l’identikit del presidente ideale, giovane, ambizioso e soprattutto benestante (veramente e non a chiacchiere), ma non tutta la tifoseria è d’accordo. In questi periodi di confusione societaria ci tornano in mente vecchi pensieri, vecchi tarli che non ci hanno mai abbandonato e che ci riportano in un certo senso al “nostro” gioco dell’oca. Siamo alla fine degli anni 80 quando il duo Scibilia/Oliveri rileva il Pescara in serie A con 15.000 abbonati. Nella loro quasi ventennale permanenza, oltre ad una seria A, ricordiamo 2 anni di C, ma soprattutto tre cose: - la continua ostilità verso i tifosi (come non ricordare ad esempio quando a Verona Scibilia rilasciò un’intervista dicendo che portavamo sfiga perché appena entrati allo stadio la squadra subì il gol…) - il continuo tarpare le ali dell’entusiasmo ad un’intera città (come non ricordare le mitiche frasi “mi vendo pure i pali delle porte” o “questi tifosi non meritano niente”, etc) come nel ritorno in B dove in soli due giorni si riuscì a far allontanare i 25 mila col Martina, invece di cavalcarne l’entusiasmo - ma soprattutto l’apatia trasmessa ai tifosi per i campionati “scontati” che disputavamo, quasi come se ogni anno si sapesse che non saremmo mai saliti in A e mai scesi in C perché forse economicamente la serie cadetta era la più redditizia delle tre (così si spiegherebbe anche il perché venne allestito uno squadrone per tornare subito in B quando si retrocesse in terza serie). A sostengo di questa tesi ci fu l’indimenticabile intervista di De Canio che all’indomani della mancata promozione in A nel 99 per un solo punto disse “ho raggiunto il massimo risultato che si potesse fare a Pescara: il quinto posto!!!” Detto questo, il duo Scibilia/Oliveri vende la società a Paterna (molto amico dei due, vista anche la stretta vicinanza dei luoghi di lavoro a Mosciano) dal quale, se non ricordiamo male, devono ricevere ancora l’ultima delle rate pattuite. Sappiamo tutti com’è stata la gestione di Paterna e quanto ne ha ricavato dalla vendita, sappiamo dei relativi sviluppi societari che hanno portato dopo mille casini e colpi di scena la società nelle mani di Pincione; il tutto con i famigerati imprenditori locali (fra cui Oliveri?) sempre pronti a intervenire in caso di necessità, ma solo a determinate condizioni (fallimento?) e a determinate cifre. Ora non vorremmo ritrovarci nuovamente nella casella del “torna al punto di partenza” con la società che in un modo o nell’altro finisca in C2 e nelle mani degli originari proprietari (qualcuno insinua che forse non sono mai andati via). Un ultima cosa: come si spiega la lunghissima permanenza a Pescara di Andrea Iaconi iniziata all’epoca di Scibilia-Oliveri e ancora terminata nonostante non abbia quasi mai avuto i soldi necessari per fare normalmente il suo lavoro e che ci ha portato ai risultati scadenti degli ultimi anni? Chiunque avrebbe abbandonato da tempo, ma qui siamo a Pescara e non c’è mai nulla di scontato….. Probabilmente questa è pura fantascienza, ma a Pescara siamo stati abituati a vederne di tutti i colori, quindi non ci stupiremo più di tanto; ci piacerebbe solo avere un presidente che ami questi colori, ma forse chiediamo troppo. Ora è tempo di tirare nuovamente i dadi, sperando di non finire nuovamente nella casella sbagliata….

da SAUL77

PASSANO I PRESIDENTI, GLI ALLENATORI E I GIOCATORI MA I COLORI SOCIALI NON FINIRANNO MAI!!!! FORZA PESCARA!!!

da dolphin82

e così lo scoppato (paterna) si intasca altri 650000 euro...bravo bravo! un saluto a fabbro

da gattabeninicamplone

Corriere dello Sport Bari, sarà una rivoluzione Dopo la tormentata stagione, cambiamenti radicali: può partire anche Santomvo di Antonio Guido BARI - L'acquisizione della comproprietà di Andrea Carezza è la prima operazione che porterà la firma di Giorgio Perinetti. Il Bari eserciterà il diritto di riscatto versan- do al Pescara seicentocinquantamila euro per assicurarsi la metà del ventiduenne centrocampista. Ma i soldi non rimarranno nelle casse della società. Il cartellino del giocatore appartiene interamente al vec- chio presidente Dante Paterna per accordi intercorsi al momento della cessione dellla società.

da 11

Lo stadio si è svuotato per i vostri ultimi campionati mediocri, risalire in B con 25 mila persone e poi dichiarare subito "Pensiamo a salvarci" SCIBILIA-IACONI-OLIVERI basta non se ne può piu di sentire questi nomi siamo diventati una barzelletta.

da SILENT JOE

hello amico max da new york ti auguro una buona domenica spensierata qui tutto apposto non ti preoccupare abbiamo già vinto 2 amichevoli con goleate. ciao ciao.....

da 80

Andrea Tacconelli è ufficialmente passato dalla Sangiovannese alla compagine abruzzese del Guardiagrele, iscritta al prossimo campionato di Eccellenza. L'attaccante classe '80 vanta esperienze in B con il Pescara, e in C con Fidelis Andria, Alzano, Acireale, Melfi, Rosetana, Sangiovannese e Biellese. Tacconelli, rientrato dal prestito in Piemonte, poteva contare su un altro anno di contratto con la Sangiovannese, ma ha deciso di tornare nella sua regione: "E' stata una scelta per avvicinarmi a casa, poi l'amicizia con Franco Settimio e la conoscenza del mister Anzinino hanno fatto il resto. So che la società del presidente Primavera vuole raggiungere i play-off, penso proprio che abbia tutte le potenzialità per arrivarci a cominciare dalla qualità del tecnico. Ho sempre seguito l'eccellenza abruzzese e se quest'anno sarà più dura del solito, vorrà dire che assisteremo ad uno spettacolo ancora più bello. Una promessa: ci saremo anche noi". Andrea Tacconelli non è il primo giocatore professionista ad intraprendere questa strada e va ad aggiungersi a Tonino Martino e Claudio Bonomi (Castel di Sangro), Carmine Gautieri (Francavilla) e Michele Baldi (Miglianico).

da 80

Gigi De Rosa barese di 45 anni, ex calciatore di Bari, Cosenza, Pescara e Castrovillari, nonchè ex tecnico di Crotone, Cosenza e Pescara, è il nuovo allenatore della Beretti rossoblu.

da fabbro

ciao dolphin bentornato. un saluto a tutti. vado a cena pizzaonhead laugher

da gattabeninicamplone

21-07-2007 QUI ROSETO ARGOMENTI 3 " calcio, oro e diamanti " con noi il cav. Dante Paterna Il racconto di mezza estate CALCI0, ORO E DIAMANTI NEI NUOVI PROGRAMMI IMPRENDITORIALI DEL CAV. DANTE PATERNA Entrato a far parte del neo circolo di questo giornale, “ comunico in allegria e libertà”, dove onesti lavoratori si scambiano pensieri ed opinioni nel rispetto e nel rinforzo di amicizie, beni certi e durevoli in una società che si inaridisce e dove sempre meno si dialoga.. Crediamo sia nell’immaginario di tanta gente la voglia di avere occasione e fortuna di fare conoscenza di quelle persone che per doti, personalità e virtù escono dall’anonimato riuscendo ad acquisire i rari obiettivi di notorietà e visibiltà. Come dire quella formula del successo che se da un lato ci motiva un pizzico di rabbia, dall’altro ameremmo apprendere. L’abbiamo avuta, questa occasione, anche se grazie a questo mestiere il nostro personaggio avemmo modo di conoscerlo anni addietro, pur fugacemente: alla Prefettura di Teramo quando venne insignito dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica e quando presentò alla stampa la sponsorizzazione per gli Europei di calcio. Stiamo parlando del Cav.Dante Paterna, poliadrico personaggio di imprenditore dalla infinite risorse che per tanto tempo ha tenuto larga visibilità sulla stampa e sui media col Pescara calcio ma anche con altre sponsorizzazioni, un uomo instancabile che sempre pensa ed agisce. Per ben due occasioni è stato allegro e piacevole ospite di alcuni dei tanti conviviali “ cultural-chiacchiericci “ ( al sapore della buona tavola )che è in grado di organizzare il nostro amico editore nel quale, oltre la liberal-politica è innato il senso dell’amicizia, delle conoscenze, della cordialità e disponibilità col prossimo.E nell’ultima di questi Dante si racconta e ci racconta per quella che definisce la sua ultima impresa ( alla quale non crediamo ) perchè quei suoi occhi vispi in un viso che denota il lavoro della mente hanno per noi ancora tempo e spazio per guardare lontano e scoprire inventive.Attualmente dimora in una villetta che gli è piaciuto costruire su un riposante declivio di Grasciano,una frazione di Notaresco. Ma il dimorare è troppo riduttivo per l’eclettico personaggio che del movimentismo ha fatto la sua .ragione di vita e la sua fortuna.” Si’, è proprio così – ci dice – diventa difficile la sosta per uno che ha girato il mondo come me e che soprattutto con l’Estremo Oriente ha capito quali grandi risorse ci sono ancora da sfruttare”. E poi:” Come tutti gli imprenditori arriva anche per me il momento di lavorare per creare quello che si dice le speranze per un futuro migliore, non per noi ma per le generazioni che avanzano”.Sapevamo già che il gruppo Paterna ha ormai una sede operativa ad Hong Kong affidata al figlio e che da qui si ramificano le sue tante attività.Ma un giorno di non molto tempo fa gli si riaccende una lampadina che lo porta a coniugare il suo connaturale amore per lo sport del calcio soprattutto e l’insopprimibile voglia di avventure imprenditoriali.Se ne va a Buenos Aires dove offre la sua amicizia e sostegno a “ La Candela”, un ex centro sportivo del Boca Juiors, un centro di “incubazione” di nuovi campioni del calcio sudamericano.Lo ha rilevato col suo amico Dossena facendone un grande centro sportivo dove possono approdare per formarsi e studiare i giovani dei tanti sterminati vivai calcistici di quel paese.La Candela ospita oltre 500 ragazzi provenienti dal Sud America ma Paterna va oltre legandosi in partnership col Barcellona che ha voluto investire in questa scuola sicura madre di nuovi talenti mondiali.” Una fatica dall’importante risvolto sociale – ci dice Paterna - immaginando che riusciremo a strappare alla miseria qualche ragazzo o intere famiglie”.Ma il cavaliere, lo sapevamo, non ha fatto solo questa conquista in Sud America, ha visitato un altro Sud del mondo, quello del continente africano dove tenta l’impresa delle sue imprese: la coltivazione di oro e diamanti.” Questa non è del tutto facile – ci dice – tenendo conto che è un Paese tanto ricco quanto povero e che soffre del perdurante colonialismo economico degli Europei.” Ma Paterna mette su la Lyon’s Investiments che ottiene dalla Repubblica centroafricana la concessione per lo sfruttamento di giacimenti di oro e diamanti con l’impegno di destinare parte degli utili ad opere di pubblica utilità per la rinascita sociale ed economica di quella regione.Da circa un mese sono state avviate le operazioni di scavo che già impegnano oltre 400 lavoratori.Che dire ! Cin! Cin ! Si brinda di cuore con l’amico Paterna e ne chiede il bis il nostro amico editore pensando a...qualche pepita per buttare quella trippa che qualcuno aveva detto non trovava gatti.

da 80

Mi associo a Femy*...Un abbraccio al grande amico Max da New York...Ti auguro una fantastica domenica..Ossequi alla famiglia...a presto max...ti aspetto!!! Baci baci!!!

da FeMy*

Un caro saluto all'amico max che ci segue su questo blog ogni giorno da NewYork! Pescara ti aspetta a braccia aperte!

da JOKER

Parlate, parlate del Pescara e basta... http://www.ilmessaggero.it/art
icolo.php?id=6480&sez=HOME

da delpescara

E' evidente che la Legea aveva un po di attrezzatura di scarto da smaltire....chi meglio del Pescara per farlo?

da JOKER

Pozzi avvelenati, emergenza a Pescara e Chieti La chiusura di un pozzo PESCARA (4 agosto) - Il corpo Forestale di Pescara sta indagando sull'avvelenamento dell'acqua dei pozzi idrici di S.Angelo di Castiglione a Casauria, che soddisfano parte del fabbisogno d'acqua potabile delle città di Pescara e Chieti, chiusi da ieri su disposizione del Commissario straordinario del Bacino Aterno-Pescara, Adriano Goio. La chiusura dei pozzi, che ha provocato un'emergenza idrica nell'area metropolitana Chieti-Pescara, è stata decisa dopo la scoperta della presenza di sostanze tossiche e altre probabilmente cancerogene, come tetracloruro di carbonio, esacloroetano, meta-crilonitrile. Sostanze che potrebbero provocare danni al fegato, ai reni e al colon retto. Secondo la Forestale «le sostanze rinvenute nell'acqua sarebbero riconducibili a quelle impiegate dall'industria chimica pesante, smaltite abusivamente nella mega discarica di Bussi (Pescara), dagli anni '60 agli anni '90».«La presenza della discarica - si legge in una nota - è stata denunciata a marzo scorso dopo anni di monitoraggio, prelievi, carotaggi e fotografie aeree effettuati dal Corpo forestale dello Stato. Si tratta di un'area di nove ettari di terreni inquinati, ed è stata stimata una spesa di 120-130 milioni di euro per smaltire i rifiuti, per i quali è difficile trovare un sito idoneo di stoccaggio». Mentre continuano gli accertamenti, l'emergenza idrica sta provocando seri problemi a Chieti e Pescara. Il Comune di Chieti ha attivato un numero telefonico al quale ci si può rivolgere per essere riforniti a domicilio, in caso di seria necessità, e ha informato i cittadini che l'erogazione dell'acqua sarà sospesa oggi tra le 15 e le 19 e di nuovo dalle 23 di stasera alle 6 di domani. A Pescara - dove una riunione si terrà in Prefettura tra enti competenti questo pomeriggio - i problemi sono soprattutto al centro: i bar sono stati costretti a impedire l'accesso ai servizi igienici, gli edifici privi di autoclave sono a secco.

da FeMy*

paterna ha sbagliato tutte le previsioni..anche gli europei di calcio che nn si svolgeranno in italia! laugher

da dolphin82

appena tornato da una settimana di vacanza e la situazione è sempre la stessa....GRAZIE MR PRESIDENT!!!!! pizzaonhead

da gattabeninicamplone

Svolta epocale nella quasi settantennale storia della Pescara Calcio. Nel pomeriggio, presso la sede sociale, è stato infatti sancito definitivamente il passaggio totale di consegne e quote dal gruppo Scibilia-Oliveri all'attuale Presidente Dante Paterna. Con un lieve ritardo sulla tabella di marcia, il Commendator Scibilia ed il Cavalier Paterna hanno dato vita ad una conferenza stampa nella quale oltre a scambiarsi reciprocamente segnali di rinnovata stima si sono fatti i migliori auguri per il prosieguo delle rispettive esperienze umane e professionali. Il primo a prendere la parola è stato Pietro Scibilia. L'ex numero uno, visibilmente provato dalla conclusione di un'avventura durata quasi diciotto anni ha esordito salutando tutti i cronisti intervenuti. "E' stata una giornata particolare. - ha esordito il Commendatore - Una giornata nella quale abbiamo constatato che le cose cambiano ed anche la mia permanenza nel Pescara era destinata, prima o poi, a concludersi". Poi scherza con i giornalisti "Per voi forse questo genere di cambiamenti non è il massimo. Adesso che le cose si sono definitivamente risolte non avrete da scrivere di screzi tra me ed il Cavaliere e quindi forse venderete meno copie di giornali...". Il discorso poi torna normale "Devo dire che con soddisfazione e piacere lascio tutto nelle mani di una persona fidata ed a lui vanno il mio abbraccio ed il più sincero 'in bocca al lupo'! Sono stato Presidente per quasi 18 anni e quando sono entrato avevo più anni di quanti ne abbia oggi Paterna. Ecco perché mi auguro che la sua permanenza nel Pescara sia di almeno 40 anni. Sarà molto difficile perché avrà tanti ostacoli nel fare calcio in questa città. Anche io e i miei collaboratori, tra cui i miei generi, abbiamo affrontato notevoli difficoltà, sia con una parte della tifoseria e sia con qualche operatore dell'informazione". L'ex Presidente non lesina consigli al suo successore "Paterna dovrà gioco forza spendere molti soldi per tenere in piedi il Pescara. Cosa che io e mio genero abbiamo fatto ed abbiamo assicurato il calcio a Pescara per diversi anni. Da tempo chiedevo l'appoggio di imprenditori locali che non si sono mai avvicinati. Mi auguro che Paterna sia più bravo e fortunato di me, perché da solo avrà molte difficoltà. La raccomandazione a tutta la piazza è quella di custodirlo gelosamente e fargli fare il suo mestiere di imprenditore e non cercare a tutti i costi, tra le sue parole, la notizia a sensazione". A conclusione del suo breve ma intenso commento, Scibilia saluta l'intero ambiente. "Auguro a tutti che il Pescara possa tornare al più presto in serie A con lo stesso spirito e la stessa oculatezza che contraddistingue la politica delle società piccole e vincenti". A prendere la parola, dunque, il Cavalier Dante Paterna, che oltre a i rituali ringraziamenti ha brevemente esposto alcuni dei cardini del programma quinquennale che ha disegnato attorno al Pescara. "Oltre che ringraziare di cuore il Commendator Scibilia voglio ribadirgli la mia stima e fargli sapere che quelle parole di contestazione al suo indirizzo sono solo l'espressione di una piccola frazione della città e della tifoseria. Quello che quello che sembrava un allontanamento dei sostenitori dalla squadra per causa sua, in realtà ha origini diverse. Riprova ne è che da quando non è più Presidente allo stadio vengono sempre lo stesso numero di persone. Scibilia ha portato questa Società ai massimi livelli nonostante alti e bassi, che in una gestione possono essere fisiologici, e non si può non riconoscerglielo. Anche se abbiamo avuto momenti in cui ci siamo allontanati ora è evidente di quanto con buon senso e reciproca disponibilità ci si sia riavvicinati. E nonostante ciò sono serviti soltanto quattro mesi per definire l'intero passaggio di quote e poteri tra lui e me". Dopo aver analizzato esaurientemente la precedente gestione, il Presidente affronta subito l'argomento programmi." Il mio programma è ambizioso, anche se non faccio promesse perché come insegna il Commendatore non è facile riuscire a raggiungere gli obiettivi che ci prefiggiamo. Il mio principale obiettivo quest'anno è quello di raggiungere la salvezza cosa che se accadrà sarà anche e soprattutto per merito della precedente gestione. Voglio inoltre che il Pescara sia presente non solo sul campo ma anche tra la gente con molte iniziative. Bisogna ricucire lo strappo tra la città e la squadra facendo sì che la gente torni allo stadio e stia vicina alla squadra. Questo come altri è uno degli obiettivi prioritari del mio programma quinquennale, senza dimenticare gli importantissimi obiettivi sportivi. Per far ciò dobbiamo usare come grimaldello anche i 'Giochi del Mediterraneo' del 2009 - aggiunge Paterna - coinvolgendo tutte le autorità. Pescara merita una squadra forte all'interno di un contesto cittadino forte. Dovremo arrivare pronti a tutti gli appuntamenti tra cui anche quello del 2012, data del probabile svolgimento in Italia degli Europei di Calcio. Entro il 2006 la UEFA esaminerà i requisiti delle nazioni candidate. L'Italia come tale ma anche Pescara come area metropolitana hanno tutte le carte in regola per svolgere un ruolo da protagonisti. Dovremo avere una struttura sportiva di qualità. Nel nostro Paese, in questo momento, gli stadi sono il neo dell'organizzazione sportiva. Cercheremo di realizzare uno stadio consono alle esigenze della squadra e della città. L'attuale gestione dello stadio 'Adriatico' potrebbe passare dal Comune al Pescara con conseguenti innesti di attività commerciali che ci consentano di gestire direttamente lo stadio e renderlo sempre più funzionale. Tra gli altri obiettivi che ho, non può non esserci il conseguimento della promozione in serie A. Sarà difficilissimo per l'alta competitività delle squadre, raggiungere questo risultato ma ci impegneremo al massimo per ottenerlo". Il numero uno biancazzurro, concludendo, lascia la porta aperta all'ex Presidente. "Non parlo casualmente al plurale, credo di potermi esprimere a nome di tutta la Società nel segno della continuità e per questo rinnovo pubblicamente l'invito al Commendator Scibilia a ripensare alla proposta già avanzata di averlo come figura presente, in qualità di Presidente Onorario. Ritengo che l'alta esperienza maturata in tutti questi anni possa risultare necessaria e determinante". Al termine della conferenza il Presidente Paterna ha presentato il CDA composto dall'Avvocato Giuseppe Cichella e dal rag. Luigi Corvacchiola. "Una struttura che - ha sottolineato il Presidente - possa essere presto allargata ai rappresentanti degli 'Amici della Pescara Calcio'. Auspico che a seguito della definizione dei ruoli societari, l'Assessore allo Sport, Rudy D'Amico, mi indichi il referente per riallacciare il discorso che abbiamo interrotto per qualche settimana".

da Adriatico76

Se Oliveri tornasse in società io abbandonerei per sempre lo stadio.

da PieroMilano

Non so com è Olivieri...però sembrava serio già ai tempi di Scubilia...sicuramente da barattere con Pincione, grande imbroglione.

da cimpiel

Magari tornasse Antonio Oliveri. Forza Pescara.

da Fafà.

Grande Brunonobili! Con quel volantino c'entro qualcosa anch'io.. eyed E LE BANDIERE BIANCOBLU SVENTOLEREMO SEMPRE PIU'.........................

da *SSNV*

X BRUNONOBILI..SEI UN MITO. VIA LE RIGHE ROSSE DALLE NOSTRE MAGLIE. NOI SIAMO BIANCOBLU'.

da FeMy*

shi vabbo se ci abbotta la coccia il castel di sangro in eccellenza allora con il perugia la samba il taranto che combineremo?! pizzaonhead...cmq la valle del giovenco credo abbia vinto contro il frosinone...FROSINONE CULONE!

da melocompero5volte

Lo so che molti imprenditori latitano ma la speranza è l'ultima a morire , oltretutto anche se arrivassero i famosi due milioni di euro innanzitutto bisogna pagare i debiti bisogna liquidare le quote di Renzetti di cui non si sa bene quanto verranno valutate dal perito del tribunale . Purtroppo il nostro futuro è sempre più nero , dimenticavo per fare la squadra c'è sempre il mercato di riparazione a gennaio , come siamo fortunati!

da Alessandro C.

solo per dire.. quando giocheremo con il castel di sangro ci abbotta la coccia gne nu scupin. ha comprato claudio bonomi che stava pure con noi nel 2000-01 e tonino martino.. stem a post

da king

SIAMO NELLA MERDA!!!! O CINCIONE VENDE OPPURE FALLIAMO!!!!!!! VE NE RENDETE CONTO??????? PINCIONE VATTENE!!!!!!!

da fabio70

Per me attualmente il valore della societa' Pescara calcio (e penso anche quello di un'imprenditore che valuta la possibilita')e pari allo 0,solo che chi ha sborsato dei soldi x comprare il Pescara, ed a questo non mi riferisco solo a Pincione,ci sono anche soldi di altre persone,non credo che vorranno rimetterceli,e quindi si presume ke tireranno avanti nella speranza almeno di non rimetterci tutto. Cmq la vedo dura x un passaggio di proprieta',non vedo tutti questi pazzi/innamorati del Pescara ke azzardano un'operazione del genere.

da melocompero5volte

Aleks anche io penso che Pincione abbia sottovalutato la situazione e ora si trovi in difficoltà perchè penso non sia affatto quel magnate di cui si parla, possibile che uno così ricco abbia tutte queste difficoltà a far pervenire 2 milioni di euro che nell'alta finanza sono briciole , secondo me le banche non si fidano di lui

da fabio70

X melocompro5, certo che e' importante fare qlc partita con squadre di un certo livello,anche x testare il reale valore della "primavera",solo che Camplone (penso e spero) ha pensato vista la situazione generale,che a dir poco e' allo sbando + totale,non voleva caricare i ragazzi,nel senso che un'eventuale batosta con una squadra (x es.) Renato curi A. (cnd ) non credo porterebbe morale,anzi demoralizzerebbe i ragzzi,quindi meglio tenerli un po' alla larga da questi inconvenienti,sicuramente nessuno si sognerebbe di contestarli,xche' le colpe sono di altri.

da Aleks.

Fabbro, in teoria quello che dici non fa una piega. In pratica, io dubito fortemente che Pincione sia in grado di attrezzarsi in tal senso, e ti spiego perchè. Quando comprò il Pescara, lui sapeva benissimo che al 99% avremmo fatto la C1, dove si va avanti a fidejussioni. E sapeva, ovviamente, che avrebbe avuto problemi in tal senso. Allora, alla luce di ciò, la logica avrebbe dovuto dirgli di non comprare il Pescara. Purtroppo, invece, l'ha comprato. Non voglio pensare che Andrea Iaconi non gli abbia esposto questo "problemino". Questo x dirti che, secondo me, non sa più che pesci prendere...

da melocompero5volte

Ciao fabbro

da melocompero5volte

Infatti

da fabbro

Mah, mi vado a fare na birretta. Saluti gente! eyed

da fabbro

valeva già meno di quanto era stato pagato a gennaio, figuriamoci ora

da melocompero5volte

Pardon , molto

da melocompero5volte

Ma in questo momento quanto vale il Pescara ? Moloto meno di qualche tempo fa

da fabbro

Secondo me Pincione troverà il modo di calmare gli umori fino a giugno. Anche perchè se lui sapesse già da ora che non arriverebbe a fine campionato, taglierebbe ora la corda raccattando il raccattabile, non credete?

da Aleks.

Fabbro ma come facciamo ad arrivare a fine giugno così? Senza pagare gli stipendi, e chissà quanti insoluti ci sono già adesso coi fornitori e noi non lo sappiamo...Vuoi che da qui a giugno (mancano 11 mesi) nessuno presenti istanza di fallimento? Nel 2003-2004, in serie D, la Casertana non finì il campionato proprio per questi motivi.

da fabbro

ah caro melocompro5volte, non credo proprio. Oltre che ad essere cocciuto di carattere, secondo me come ho già spiegato non andrà mai via fino a che non avrà recuperato i soldi. E ciò sarà a fine stagione

da Aleks.

In sostanza, finora, le linee-guida della gestione-Pincione si sono sviluppate in perfetta continuità con quelle dei peggiori aspetti della gestione-Paterna; ovvero, soldi freschi non se ne immettono e si tira avanti con i ricavi dei ragazzi di Di Mascio, allo sfinimento. Punto e basta. Finchè dura...

da melocompero5volte

Scusa fabbro ma secondo te Pincione conosce il significato della parola umiltà?

da fabbro

Pincione si è tirato la zappa sui piedi. Pensava di fare un affare prendendo il Pescara. Ora si è reso conto che non può manovrare come avrebbe voluto, e non avrà mai l'umiltà di lasciare perchè ci rimetterebbe i soldi che ci ha messo (non ho ancora capito bene quanti siano, mi sembra meno di 1 milione), quindi prolungherà l'agonia all'infinito, magari fino alla fine della stagione, quando potrà vendere i ragazzi che avranno messo un buon campionato quindi tornare a new york con la coda tra le gambe. Pincione fallo ora, vai via

da fabbro

Sono incazzato nero! Pincione vai via, basta a prenderci per i fondelli, vai via!

da melocompero5volte

X Fabio70 , sono d'accordo con te come il più delle volte, anche se non fare amichevoli perchè si teme una figuraccia è un rischio che devi correre perchè tra breve quando comincerà la Coppa Italia le figuracce le faremo sicuramente è la cosa che da più fastidio contro Samb Teramo e compagnia bella , i ragazzi non lo meritano lo stesso dicasi per Camplone ,sappiamo chi ci ha messi in questa situazione ma purtroppo per qualcuno è meglio tenersi Pincione che auspicare il ritorno di qualcun altro...........

da fabbro

Così facendo nessuno verrà più ad investire i soldi a Pescara. Non ci va bene mai nessuno. Vorrei sapere chi cavolo volete come presidente

da Aleks.

C'è poco da illudersi, se Pincione non "passa la mano" è un disastro. Da un punto di vista tecnico, si lotterà gomito a gomito col Lanciano (messo come noi, se non peggio) per evitare l'ultimo posto. L'allenatore lo farà Di Battista, se Di Mascio dovesse rifiutare. Riguardo lo stato di salute della società, purtroppo se non si vendono i migliori giovani già a fine mese, il panettone la Pescara Calcio non lo mangia. Questo quadro potrà essere evitato solo se Pincione vende, e pure in fretta.

da 80

VALLE DEL GIOVENCO-FROSINONE 2-0 (finale) hiss

da fabio70

-SEGUE- andra' a fare figure di m.. in giro x l'Italia,e la cosa che + mi dispiace (oltre x i tifosi) e' x i ragazzi ke non meritano di essere mandati allo sbaraglio in un campionato cosi' tosto e competitvo come la C. Poi riguardo a Leone,non e' che non firma xche' sta aspettando Camplone,entrambi aspettano di poter firmare il contratto xche' fin'ora NGI STA NE SOLD E NE GARANZIE X POTERLI FIRMARE.

da king

il 19 a giulianova chi ci siede in panchina visto che i contratti non sono depositati? chiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
iiiiiii???????????????????????
?????????????????????

da fabio70

Non voglio parlare di un'ipotetico ritorno di Oliveri (anche se sono favorevole) xche' finche' non "esce" qlc cosa di reale e' solo buttare parole al vento. Volevo rispondere a delfino4,la risposta te l'ha data femy (alle 8,56)postando la considerazione di un tifoso,il Pescara attualmente non puo' assolutamente fare amichevoli con squadre al di sopra dell'eccellenza,e Camplone avendo avuto esperienze in questi campionati lo sa benissimo,xche' si rischia veramente di fare una figuraccia bella grossa,il Pescara purtroppo se non verra' rinforzato pesantemente (con i punti di penalizz )-segue-

da Abbonato!!!

Gatta ecc ecc.... ma chi vorresti alla guida del pescara? Ma ti rendi conto che non sei nessuno e quì dentro nessuno è qualcuno che può dire " tutta pescara è con me" oppure "aspettiamo che torni oliveri che lo prendiamo a zampate in culo" ecc ecc;ma pensa a tifare se ne sei capace e inneggia alla squadra e fregatene del proprietario,l'importante che cacci la moneta per risorgere,e cerchiamo di mettere da parte le vecchie ruggini;aspettiamo l'eventuale nuovo operato e non partiamo con i pregiudizi.Sono stato il primo a mandare a fnculo oliveri, ma se è lui la salvezza,il primo ad accoglierlo!

da Alessandro C.

Troppe chiacchiere, coerenza coerenza... la stessa coerenza che volete usare con oliveri usatela con Pincione che ci sta portando al fallimento.. ricordo che con la vecchia e lunga gestione non abbiamo mai rischiato nulla.. ora sono a rischio anche le mutande dei giocatori.. smettetela

da fabbro

Gattabenini spiegami un po' secondo te di chi ci dovremmo fidare, o meglio a chi la tifoseria può ambire come presidente della società?

da delfino4ever

Chiudo con un' analisi sulla carta del girone: attualmente penso che Salernitana,Taranto,Crotone,Ar
ezzo,Sambenedettese,Gallipoli,
Lucchese,Perugia sono superiori. Ancona,Juve stabia, Pistoiese non lo so. Lanciano,Martina,Massese,Poten
za,Sangiovannese,Sorrento non penso siano più forti, spero che i nostri giovani diano il 100% per lottare con queste squadre per la salvezza.Poi la poca esperienza sicuramente non gioca a nostro favore. Questo ovviamente è valido se si iniziano a pagare gli stipendi altrimenti gratis non ci gioca nessuno se non dalla prima categoria in giù eyed

da fabioout

cussu olivieri te na frec di sold... addr che pincion

da delfino4ever

Altra domanda: possibile che ancora non conosciamo con chi si farà l'amichevole il 12? Ovviamente non con una squadra di categoria superiore altrimenti già si sapeva!Cioè almeno con una di serie C potevamo farla!

da delfino4ever

Provo a parlare di calcio giocato: Leone ha giocato entrambe le amichevoli,da titolare, ma non è ancora un giocatore del Pescara.Perchè Camplone lo schiera? Non dovrebbe provare la squadra ufficiale che dovrebbe scendere in campo il 19? Allora perchè non firma Leone? Facile la risposta: perchè Leone firma se Camplone firma, quindi ecco la conclusione: non è detto che Camplone rimane.Anzi visto il passare dei giorni io sono pessimista!

da MILANO

d'alfonso di qua d'alfonso di la olivieri a destra olivieri a sinistra pincione di su pincione di giu ma perkè la mia squadra del cuore da oltre 20 anni dev'essere rovinata dall' orgoglio di chi magari ha giocato a calcio solo alla play station? perkè pincione con la fiducia della minoranza della tifoseria non ha fatto nulla e ieri la gente commentava dicendo pincione è l'unico che ha cacciato soldi per la pescara calcioper la società 500 mila euro per la proprieta 1 milione e 400 mila euro! ma soprattutto perchè non arriva qualcuno che se ne frega di tutto tifosi compresi e caccia i soldi?

da delpescara

State scherzando.....NTONIO OLIVERI è stato l'inizio della fine della Pescara Calcio, + che a Scibilia le colpe io le do tutte a lui!

da Aleks.

Non so cosa ne pensiate voi, ragazzi, ma secondo me la situazione è disperata. Per dirla con Profeta questi sono i "pròdromilaugher(!!!!)" del fallimento. cry Pincione, ti prego, vendi subito il Pescara. Urgente, grazie.

da king

asini!!!!!!!!! siete dei somariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!
!!!

da Duka

Fai ancora il cabarettista eh Dan? Ah ragazzi, quando c'era The Major a fare il tuo lavoro non era così chiacchierone, probabilmente perchè non era nemmeno così nervoso chissà, si The Major preferiva una sana Rissa ai Bla Bla Bla...Perchè non cerchi di farti capire un po meglio, non siete certo una firm che và per la maggiore vero eh? Sembrate più merda moscia...VI UCCIDIAMO VI UCCIDIAMO VI UCCIDIAMO!

da gattabeninicamplone

BUON MARE A TUTTI

da torellobrindisino

gatta basta in 18 anni di gestione pensi che non ci siano errori? FINIAMOLA

da gattabeninicamplone

per la cronaca... io non butto fango, ma merda!!!!! niente Berlusca, meglio tentare la salvezza coi ragazzi!!! DIGNITA' e soprattutto COERENZA, appunto!!!

da ruller

pssPer tutti quei sapientoni che buttano fango addosso a Olivieri dico solo che "magari tornase". Ma chi pretendete che compri il Pescara...Berlusconi ?... pretendete passi indietro da Pincione e noi non vogliamo farne ?...coerenza per favore, coerenza... che qui si va a fondo....

da gattabeninicamplone

IAMMCN A LU MAR VA......

da gattabeninicamplone

La riprova sono gli investimenti effettuati nel primo anno di B, pratciamente zero! Neanche la conferma della squadra della promozione! Guarda caso una gestione molto simile a quella che sarebbe venuta dopo con Paterna, fatta di spese minime e tanti incassi! E per favore, finitela con sta storia del genero che non poteva investire per colpa del suocero! Oliveri a Scibilia se lo ricomprava 5 volte! boo Ops... Questa mi pare di averla già sentita!! laugher laugher laugher

da gattabeninicamplone

Falso torello, l'hanno riportato in B per soldi!

da torellobrindisino

gatta dopo aver riavvicinato i 25mila hanno sbagliato perchè il vecchio era stanco e non hanno voluto tirar fuori la moneta. ma ti ricordo che scibilia e oliveri hanno riportato il pescara in B, per orgoglio.

da JOKER

So che può non essere il "sito" adatto per discutere di una cosa del genere ma il mio intento è di portare in evidenza una cosa gravissima di cui se ne parla pochissimo. APRIAMO GLI OCCHI!!! E FATE IL TAM TAM... http://www.chimica-oggi.it/arc
hives/0002574.html

da JOKER

ACQUA: RUBINETTI CHIUSI A PESCARA E CHIETI (AGI) - Roma, 4 ago. - Sempre a secco i rubinetti di Pescara e Chieti. La chiusura dei pozzi idrici in localita’ S.Angelo di Bussi (Pescara), che soddisfano parte del fabbisogno d’acqua potabile delle citta’ di Pescara e Chieti, disposta dal Commissario straordinario del Bacino Aterno-Pescara, e’ stata eseguita ieri dal Corpo forestale dello Stato, che ha scoperto nel marzo scorso, a Bussi, la discarica abusiva piu’ grande d’Europa e sta continuando le indagini per accertare le responsabilita’ di questa bomba ecologica nel cuore dell’Abruzzo. La chiusura dei pozzi - spiega un comunicato del Corpo forestale - e’ stata disposta dopo aver rilevato la presenza di sostanze tossiche e possibili cancerogene come tetracloruro di carbonio, esacloroetano, meta-crilonitrile. Fra le possibili conseguenze delle sostanze che sarebbero contenute nell’acqua dei pozzi di Bussi vi sono danni al fegato, ai reni e al colon retto. Le indagini per il reato di ‘avvelenamento delle acque’ sono coordinate da Guido Conti, comandante provinciale di Pescara del Corpo forestale dello Stato, su delega della Procura del capoluogo abruzzese. Questa misura dimostrerebbe la gravita’ dell’inquinamento dell’area, in quanto le sostanze rinvenute nell’acqua sarebbero riconducibili a quelle impiegate dall’industria chimica pesante, smaltite abusivamente nella mega discarica di Bussi, dagli anni ‘60 agli anni ‘90. La presenza della discarica e’ stata denunciata a marzo scorso dopo anni di monitoraggio, prelievi, carotaggi e fotografie aeree effettuati dal Corpo forestale dello Stato. Si tratta di un’area di 9 ettari di terreni inquinati ed e’ stata stimata una spesa di 120-130 milioni di euro per smaltire i rifiuti, per i quali e’ difficile trovare un sito idoneo di stoccaggio. (AGI) Red

da gattabeninicamplone

Potete dire quello che vi pare e mettervi a pecora più di prima, ma la città di PESCARA ha ormai da tempo dato il suo giudizio negativo ed indelebile sui giulio-clabresi, ABBANDONANDO IN MASSA LO STADIO ADRIATICO!!! Anche i 25.000 riaffacciatisi per PESCARA-MARTINA sono stati immediatamente ributtati via dall'"entusiasmo" scatenato dai gelatai!

da gattabeninicamplone

da simonsen @ 04-08-2007 13:45:00 spero vivamente che il riavvicinamento in societa' di olivieri sia vero e concreto poiche' lo stesso e' attualmente una delle poche persone che hanno fatto il bene della nostra amata squadra sebbene fischiato dai "tifosi" della nord. a questi ricordo che con scibilia ed olivieri eravamo in A, eravamo in B e vincevamo i campionati di C. grazie "tifosi" per averli contestati ------ PREGO NON C'E' DI CHE! VEDRAI CHE NON TI DELUDEREMO: CONTINUEREMO A CONTESTARLI PIU' DI PRIMA, MAGARI ANCHE CON QUALCHE BELLA ZAMBATA IN CULO!

da torellobrindisino

Il patron dell'Adriaoli di Mosciano Sant'Angelo(società del ramo oleario), nonchè dell'Hotel Carlton di Pescara e del Don Juan di Giulianova Lido ha continuato i suoi affari nella città dannunziana, relazionandosi con le istituzioni locali. E' in cantiere, infatti, per il gruppo Oliveri la realizzazione di un complesso alberghiero nella zona di "Portanuova" a ridosso del Porto turistico. MA LI LIGGET L'ARTICUL.......??????

da PIUCCIO

COERENZA, PRIMA LO CRITICAVATE ORA LO VOLETE. C O E R E N Z A

da PIUCCIO

Ma da uno che difende D'Alfonso che cosa vuoi pretendere? Forse a te le multe te le toglie qualche tuo parente che lavora al comune vero? No perchè qua dentro la gente che lo difende guarda caso ci sta sempre a contatto. Andate a fanculo e stetv pur zitt ca più falsi di voi qua dentro non ce ne! Oliveri non ci provare nemmeno

da PIUCCIO

Tu nin si uno di di quelli che ha la maglietta PURTET RISPETT come noi? Beh allora coerenza e se la pensi in questa maniera levati quella maglietta che un rangers non appoggerà mai Oliveri presidente del Pescara. Pincione=Oliveri=paterna sono tutti uguali uno vale l'altro.

da PIUCCIO

King abbassa la cresta e modera il linguaggio se nin ci vù pià mbacc a lu becc.

da torellobrindisino

Il patron dell'Adriaoli di Mosciano Sant'Angelo(società del ramo oleario), nonchè dell'Hotel Carlton di Pescara e del Don Juan di Giulianova Lido ha continuato i suoi affari nella città dannunziana, relazionandosi con le istituzioni locali. E' in cantiere, infatti, per il gruppo Oliveri la realizzazione di un complesso alberghiero nella zona di "Portanuova" a ridosso del Porto turistico. MA LI LIGGET L'ARTICUL.......??????

da simonsen

spero vivamente che il riavvicinamento in societa' di olivieri sia vero e concreto poiche' lo stesso e' attualmente una delle poche persone che hanno fatto il bene della nostra amata squadra sebbene fischiato dai "tifosi" della nord. a questi ricordo che con scibilia ed olivieri eravamo in A, eravamo in B e vincevamo i campionati di C. grazie "tifosi" per averli contestati

da gattabeninicamplone

Milano, Oliveri i soldi li ha, o almeno li aveva fino a qualche hanno fa! E' il proprietario dell'hotel Charlton ed ha un olearia che rende na frega di quattrini! IL PROBLEMA è CHE NON LI CACCIA!

da MILANO

SCUSATE A PARTE CHE OLIVIERI E' UNA VOCE COME TANTE, MI CHIEDO UNA COSA: ARRIVA PATERNA E TUTTI A DIRE QUESTE HA IL SOLDI SMERCIA TELEFONINI NOKIA HA AZIENDE ALL'ESTERO ETC ETC , QRRIVA PINCIONE E TUTTI A DIRE QUESTO HA I SOLDI COMMERCIA IN DIAMANTI CONOSCE PRINCIPI ARABI ETC ETC , ORA MI DITE OLIVIERI DI COSA SI OCCUPA?

da gattabeninicamplone

...."Dev'essere per questo che il governo vieta ogni contatto tra club e ultras: per evitare che gli ultras facciano brutti incontri." laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher

da gattabeninicamplone

31/07/2007, ore 08:57 L'amorale della favola Vi faccio raccontare questa bella favola da Papà Castoro che risale ai tempi dell'immediato dopo-Raciti ma che, direi, è ancora attualissima e pungente. La chiosa finale ci sta davvero tutta... Da domani, diciamo che (diciamo perché non è del tutto così ma non basterebbe un blog a spiegare la situazione), vado in ferie per cui, da qui al 3 settembre che ritorno pienamente operativo, non posso promettere la stessa assiduità di aggiornamento di questa stagione in cui ci siamo tenuti compagnia a vicenda in questo spazio virtuale, aggiornandoci, versando lacrime amare per le assurdità accadute, riuscendo anche a gioire come quando lorsignori l'hanno presa nel culo con l'assegnazione degli Europei a Polonia-Ucraina. Per quel che mi sarà possibile però, cercherò di essere presente al massimo. Frattanto continuate a mandarmi segnalazioni ed articoli, perché una vostra più fattiva collaborazione è il modo migliore per tenere vivo questo angolo. L'appuntamento dal vivo è rinnovato per il 4 agosto al III Memorial "Pasquale Cotugno" dove chiunque, amici, ultras, simpatizzanti, è invitato. Un saluto ed un abbraccio a tutti: buone ferie, vi lascio alla favola di Papà Castoro! Prodigiosa la rapidità con cui trasformiamo le tragedie in farse. Non era ancora finito il funerale di Filippo Raciti, e già i volti listati a lutto dei presidenti del calcio volgevano al ridanciano e tornavano a parlare di soldi. Da «non si può morire per il calcio» a «il calcio non può morire», sintetizza Mattia Feltri sulla Stampa. Poi, dalla farsa, siamo passati all'avanspettacolo con la delegazione di presidenti che sfilava al Viminale per discutere della legalità negli stadi. Già la parola legalità, in bocca a certi presidenti, suona un po' così. Senza contare che certi presidenti, nei corridoi del ministero dell'Interno, rischiavano di fare brutti incontri: tipo imbattersi in qualche poliziotto che aveva indagato su di loro. «Dottore, lei non sa da quanto tempo le dò la caccia: ha deciso finalmente di consegnarsi?». «No, c'è un equivoco, sono qui per parlare di legalità col ministro». Dev'essere per questo che, prudenzialmente, alcuni si son tenuti alla larga dal Viminale: si sa quando si entra, ma non quando (e se) si esce. Il più scalmanato contro gli stadi a porte chiuse è Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, che straparla di «ritorno al fascismo»; anni fa fu rinviato a giudizio per usura, poi fu assolto. Il presidente del Livorno Aldo Spinelli invece fu condannato nel '90 dalla Corte d'appello di Milano a 2 anni per mazzette alla Motorizzazione. Il presidente del Torino Urbano Cairo, già segretario particolare di Bellachioma, ha patteggiato la sua brava condanna per fondi neri. Il patron del Perugia Luciano Gaucci non ha potuto intervenire: da tempo latita felicemente a Santo Domingo con una bionda mozzafiato, mentre i figli entrano ed escono di galera per le sue bancarotte. All'estero si trova pure il presidente del Cagliari Massimo Cellino: arrestato per 8 giorni, patteggiò 1 anno e 2 mesi per una truffa da 24 miliardi di lire all'Ue e al ministero dell'Agricoltura; condanna arrotondata con altre due per falso in bilancio, una provvisoria, l'altra definitiva. Ragion per cui, all'esplodere di Calciopoli, i colleghi di Lega gli affidarono il «codice etico». Ma ecco avanzare altri moralizzatori doc. Come Riccardo Garrone, il petroliere che nel '73, quando aveva i calzoni corti, fu beccato dal pretore Almerighi a pagare mazzette ai politici. E come Claudio Lotito, detto Lotirchio, il re delle pulizie che alla Lazio fa pure il magazziniere e, vero riformista, ha brevettato una macchina sterilizza-magliett e e mutandoni: intanto il fisco gli sterilizzava 157 milioni di tasse arretrate, poi diluite in comode rate fino al 2028; e la Procura di Napoli lo indagava per l'associazione a delinquere di Calciopoli. Ma anche i grandi club sono degnamente rappresentati. La «nuova» Juve post-moggiana ha Giovanni Cobolli Gigli, già indagato per i bilanci truccati di Rcs e salvato dalla riforma Berlusconi. Il Milan, non bastando il presidente, ha pure il dg Adriano Galliani, squalificato e indagato per associazione a delinquere: è lo stesso che nel '91 versò 10 miliardi in nero al presidente del Toro in cambio del fantasista Lentini e, in pegno, ottenne le azioni granata, così il Milan controllò una società avversaria, con un illecito sportivo macroscopico che nessuno ovviamente sanzionò (quanto al penale, provvide la solita legge Berlusconi sul falso in bilancio). L'Inter di Moratti falsificava i passaporti e, secondo la Procura di Milano, pure i bilanci. La Roma di Sensi, invece, solo i passaporti. Ma il migliore, forse, è Zamparini, il presidente veneziano del Palermo che, oltre a fare il pupo nel teatrino di Biscardi, impiantò un bell'ipermercato Emmezeta a Cinisi, su terreni di Tano Badalamenti, e di recente è finito indagato a Milano per un giro di presunte mazzette all'Agenzia delle entrate in cambio di favori nel contenzioso da 209 milioni col fisco: sdegnato, aveva promesso di «lasciare l'impresa, il Palermo e l'Italia», perché «questo Paese non mi merita». Ma è sempre lì. Come Nino Pulvirenti, quello del Catania, che tre giorni fa si dimetteva per sempre in diretta tv e ieri decideva di restare «per non darla vinta ai tifosi». È un moralizzatore anche lui: ma è lo stesso Pulvirenti che fu sentito al processo Dell'Utri sulle estorsioni mafiose subite quand'era responsabile della Standa di Mascalucia, e i pm sospettarono che le avesse nascoste. Dev'essere per questo che il governo vieta ogni contatto tra club e ultras: per evitare che gli ultras facciano brutti incontri. P.link ¦ commenti (9) categoria : a gamba tesa, rassegna

da gattabeninicamplone

Non venite più a dirmi che Lotito ha salvato la Lazio! Un sistema di merda ha salvato la Lazio! Lotito ci ha solo guadagnato, con gli introiti della Lazio, e con gli appalti!!!

da gattabeninicamplone

x Abbonato: su Lotito, ti sembra normale una transazione per 140 milioni col fisco, spalmati in più di 20 anni? Ti ricordo che dopo la Lazio l'agenzia delle entrate non ha concesso più transazioni! Ti ricordo che il capoccia dell'Agenzia delle entrate è tifoso della Lazio! Poi su Calciopoli, ti sembra normale quello che è accaduto alla Lazio? Ricorderai l'esito dei due gradi di giudizio e poi dell'arbitrato! Allore leggi chi giudicò la Lazio in appello, tale Prof. Sandulli, storico tifoso biancoceleste: SCANDALO CALCIO RIPRENDE IL PROCESSO, MA CI SONO PERPLESSITÀ SUL NEO PRESIDENTE DELLA CORTE FEDERALE CHE DECIDERÀ IN SECONDO GRADO Il nuovo giudice difese la Lazio Sandulli tutelò il club nel 1986 ed era vicepresidente della Polisportiva 3/7/2006 di Guglielmo Buccheri ROMA. In attesa della ri-partenza del maxi-processo al calcio delle intercettazioni (questa mattina alle 9.30), è il cambio al vertice della Corte Federale (organo che dovrà esprimersi in secondo grado, inappellabile, dopo la Caf) a far discutere. L’uscita di scena di Pasquale De Lise doveva avere l’effetto di allontanare pericolosi sospetti e strumentalizzazioni dal collegio giudicante in appello: De Lise, scegliendo la strada dell’autosospensione, chiudeva il capitolo dei malumori di chi guardava alla sua doppia funzione di presidente della Corte Federale e di presidente della prima sezione del Tar del Lazio con diffidenza. Sospetti e mugugni che tornano d’attualità dopo la nomina del membro anziano, Piero Sandulli, al vertice della stessa Corte Federale. Nel processo mai visto al calcio italiano ogni mossa è stata dettata dall’esigenza di sgombrare il campo da possibili strumentalizzazioni, ma, adesso, c’è il rischio che proprio la nomina di Sandulli si accompagni a qualche polemica. Il nuovo presidente della Corte Federale, infatti, è stato fino a pochi anni fa vicepresidente generale della Polisportiva Lazio, una struttura composta da 37 società sportive di ogni disciplina e a cui è affiliata anche quella del calcio. Sandulli, inoltre, ha fatto parte nell’86 del collegio di difesa della società biancoceleste coinvolta nello scandalo scommesse (la Lazio fu penalizzata di nove punti in serie B).

da gattabeninicamplone

ngulo vu, ma ancor arcaccet stu cazz di tavernello! chiedete un po alla caripe come se la passa!

da FeMy*

Rimini, bagno di folla per Moggi "Il potere è a Milano, io sono pulito" Luciano Moggi RIMINI - Oltre Calciopoli. Nonostante Calciopoli e la condanna. Stupisce, forse, ma è così. Luciano Moggi ha ancora più di un estimatore. E' bastato vedere che è accaduto, ieri sera, a Montefiore Conca, paese sulle colline di Rimini davanti ad una piazza gremita di turisti. Quasi tutti juventini, arrivati per sentire "la verità" dell'ex dg bianconero. E sono stati applausi e cori. E qualche isolato fischio. Alla fine, 'Lucianone' ne è uscito da vincitore, applauditissimo, reclamato per una foto e un autografo, strattonato da chi lo vuole presidente del consiglio e star assoluta. Ad ascoltarlo anche Idris, tifoso dall'incrollabile fede juventina. Dal palco Moggi inizia così: "Solo io ho difeso davvero la Juve. Si sono fatti processare ammettendo in partenza tutte le colpe dell'accusa. Così sono capace anch'io a fare l'avvocato. Mi chiedete se in realtà s'è trattato di un regolamento di conti fra due fazioni degli Agnelli? Mi avvalgo della facoltà di non rispondere, certo che a leggere i giornali stanno venendo a galla fratture che non immaginavo". E allora via a testa bassa. Contro la società Juve: "Se Montezemolo avesse difeso la Juventus come ha difeso la Ferrari, non ci sarebbe stata la serie B". Poi contro chi l'ha dipinto come "il colpevole di tutti i mali del calcio". "La verità è che la cupola è sempre quella e al vertice c'è Carraro, con subito dietro tutti gli attuali vertici dello sport italiano. Carraro era il capo prima e lo è ancora" scandisce dal palco, tra gli applausi. Che aumentano quando attacca l'Inter: "Le telefonate ai designatori le facevano tutti, solo l'Inter non chiamava mai, si vede che Telecom non le sentiva. Per questo ho preso delle sim in Svizzera. Ero intercettato, ascoltavano le telefonate e leggevano gli sms, è stata una autodifesa". Contro la società nerazzurro, Moggi ha il dente avvelenato e non lo nasconde: "Il potere ora è a Milano, l'Inter vincerà per quattro anni lo scudetto. Per farlo hanno dovuto prendere Vieira e Ibrahimovic, due juventini che io mai avrei dato ai nerazzurri. Dico di più, pur di darli all'Inter, la Juve ha anche creato delle minusvalenze. In questo modo hanno vinto quel che in 18 anni non erano riusciti a fare. Davvero fatico a capire. Il prossimo campionato? Prima l'Inter, poi la Roma, il Milan e la Fiorentina. Quinta la Juve". Ultimo affondo per la stampa accusata di aver raccontato poche malefatte su Milan e Inter e di essersi concentrata solo sulla Juve. Ancora applausi. Il bagno di folla di Lucianone finisce così come era cominciato.

da biancazzurro_

mo non è che ce la dobbiano prendere con Olivieri Raus e i Rngers che nn vogliono il ritorno di OLIVERI (che tanto non avverrà state sicuri), sono punti di vista...loror la pensano cosi', io dico che a suo tempo fu frenato IN MOOOOLTE OCCASIONI dal calabrese, lui non voleva rovinare il Pescara ma nn ha potuto fare niente perchè a suo tempo aveva le mani legate da Scibilia...mo vedetela come volete..

da SoloPescara1936

X OLIVIERI RAUS.... QUA SOTTO HAI SCRITTO QUESTA FRASE CHE ADESSO TI RIPORTO..."Comunque state tranquilli: NON LO PERMETTEREMO MAI!!!!!!!!!!!!!!!! OLIVERI RAUS!!!!....RIFERENDOTI AL PRESUNTO RITORNO DEL CALABRESE ANTONIO OLIVERI!!! A QUESTO PUNTO IO TI CHIEDO....A PESCARA NEGLI ULTIMI ANNI E' STATO PERMESSO A CHIUNQUE DI FARE QUALSIASI COSA E ADESSO DICI CHE NON LO PERMETTERETE MAI? MA PIPPIACIR...NON DICIAMO CAZZATE...IO PERSONALMENTE SONO CONTRARIO AL RITORNO DI QUESTA GENTE MA SE DOVESSE TORNARE,CIOE' SE PINCIONE DOVESSE VENDERE AD ANTONIO OLIVERI LA SOCIETA' NESSUNO POTREBBE FARE NULLA!!! CAPIT??? FORZA PESCARA

da christof

.....alcuni mesi fa ,su questo muro,lanciai il mio grido di dolore di tifoso pescarese (fin troppo maltrattato dai noti eventi) affermando che avevo la voglia sfrenata di affacciarmi dal balcone ed urlare al vento la mia rabbia...........Quella voglia mi stà tornando...ma invece di urlare attaccherò al balcone la mia gloriosa bandiera da combattimento biancazzurra ....che forse qualcuno noterà ...e si ricorderà che esiste una città silenziosa che continua a non darsi pace!..........

da torellobrindisino

80 sono daccordo con te, ma IL COMUNICATO DEI RANGERS?

da brunonobili

Caro M@rco, la tua disamina dei fatti è semplicemente disarmante, forte e pungente quanto basta per farci aprire gli occhi una volta per tutte. Mi chiedo come mai la carta stampata non sottolinea certi aspetti che purtroppo sono sotto gli occhi di tutti!! Infine concordo pienamente sulle tue riflessioni per quanto riguarda Tavarner, l'unico che qualche mese fa nei vari programmi televisivi locali disse chiaro e tondo come sarebbe finita questa storia...e i fatti gli stanno dando purtroppo ragione!! Ricordiamoci che la storia siamo noi (se non abbiamo la memoria corta!) Bravo M@rco !!!

da brunonobili

Ecco l'articolo scritto da M@rco: LE VERITA' NASCOSTE BASTA !!! BASTA !!! BASTA !!! I giorni scorrono frettolosamente e le vicende sportive del sodalizio biancazzurro si fanno sempre più a tinte losche. Ormai tutto l’ambiente che gravita intorno al pianeta Pescara Calcio e’ contaminato, dai dirigenti della squadra che non sanno più cosa dire e/o fare; dai tifosi che si spaccano in maniera “molto” preoccupante; dai giornalisti della carta stampata che non fanno che scrivere ormai notizie ripetitive da giorni e giorni, quando invece dovrebbero cercare di andare in fondo alla questione (e’ il dovere di ogni bravo giornalista che si rispetti…) e far capire all’opinione pubblica come stanno veramente le cose!!! Si aspettava il cambio di rotta, una persona che potesse far fare “veramente” il salto di qualità a questa sciagurata società, e invece niente di tutto questo,……il Presidente è persona forte caratterialmente, che risponde a modo al tifoso che lo attacca attraverso gli strumenti in suo possesso (siti, trasmissioni sportive, chat, …e mi auguro sempre e solo in maniera educata, perchè è bene ricordarlo a tutti i gli sportivi che le offese gratuite non portano a niente ma denotano solo arroganza e maleducazione di chi le produce); ma appena finito di essere forte e sicuro di se stesso col tifoso, si affretta a telefonare al d.s. IACONI (che ormai ha consumato tutte le sue unghie a forza di arrampicarsi sugli specchi…) perché lo aiuti a risolvere ad ogni costo questa drammatica situazione della Pescara Calcio, che è maledettamente grave!!! Perché i signori della carta stampata non scrivono queste cose, perchè ad esempio non scrivono che il Pescara partirà il prossimo campionato con una penalizzazione (E’ SICURO..) che andrà da 5 a 7 punti (!!!), che con una squadra piena zeppa di ragazzini, ….vuol dire anno “horribilis” in vista!!! In questi giorni mi torna in mente un certo Pierluigi TAVARNER che (forse) è stato uno dei pochi per non dire l’unico che ha sempre parlato in maniera chiara e detto come stavano veramente le cose da ben 5 mesi, ma in questo clima da “tutti contro tutti”, è stato letteralmente assalito anche lui da gran parte della tifoseria (anche con offese gratuite…), come fanno un branco di squali quando avvistano lo sventurato di turno che perde sangue in acqua!!! A volte le cose accadono e tu neanche te ne rendi conto,……c’è qualcuno che ti spiega per filo e per segno, ma quando certe cose non le vuoi ascoltare e/o accettare ,…beh non c’è niente da fare!!! A questa mattina non risulta ancora consegnato in lega nessun contratto, neanche quello del povero LEONE che chiamato a fare da parafulmine a questi sventurati seppur bravissimi ragazzotti, certamente non avrà preteso la Luna, l’unico sotto contratto a tutt’oggi risulta il contestatissimo MOSCARDI, ma solo perché non è riuscito a trovare l’accordo con altre squadre (IACONI gli aveva dato pure questa opportunità) e quindi gioco forza è rimasto per rispettare il contratto biennale, su Giovanni GALEONE infine e’ meglio stendere un velo pietoso….. I signori della carta stampata si domandano inoltre quale sarà l’allenatore che si siederà in panchina il prossimo 19 a Giulianova? Queste cose e molto altro, il tifoso e’ tenuto a saperle, …quindi basta con i soliti articoli da copia e incolla degli ultimi giorni, ma cercate di andare in fondo alla questione e fate capire all’opinione pubblica che stiamo rischiando veramente grosso (stiamo camminando con una benda agli occhi sui bordi di un burrone). Il tifoso si aspetta ancora il colpo a sorpresa dell’ultim’ora del Presidentissimo, ma all’orizzonte non si vede il nulla, e l’agonia provata da tutti i tifosi in questi ultimi anni, certamente continuerà a ledere e rovinare il fegato a molti di noi… Si iniziano a fare i nomi di nuovi imprenditori (OLIVERI su tutti e comunque non da solo…), ma sappiamo tutti molto bene, che nessuno di loro acquisterà il Pescara in questo momento storico, perché e’ sommerso da debiti e protesti, e l’operazione non è certamente da fare adesso (si perderebbero solo una marea di soldi), ma si aspetterà di vedere prima il morto e poi sicuramente qualcuno agirà,……anzi personalmente inizio a dubitare anche del ritorno a Pescara del Presidente tra qualche giorno, la sua scrivania di via Mazzarino sommersa da protesti, lo attenderà……..forse invano !!!!! Cordiali saluti M@RCO

da 80

APPOGGIO IN PIENO IL RITORNO DI ANTONIO OLIVERI!!! eyedAppena 42enne, imprenditore "rampante" con una passione smisurata per il "pallone"(spessissimo ha accompagnato i tecnici in panchina durante le gare) potrebbe rappresentare una valida alternativa..........FORZA E CORAGGIO!!!

da 80

APPOGGIO IN PIENO IL RITORNO DI ANTONIO OLIVERI!!! eyedAppena 42enne, imprenditore "rampante" con una passione smisurata per il "pallone"(spessissimo ha accompagnato i tecnici in panchina durante le gare) potrebbe rappresentare una valida alternativa..........FORZA E CORAGGIO!!!

da brunonobili

Invito tutti a leggere il commento lasciato "di la" dal bravo M@rco (il Gianni Brera pescarese!) Una disamina dei fatti tanto chiara e disarmante che fa riflettere non poco anche sull'atteggiamento dei mass media locali! Bravo M@rco!!!

da torellobrindisino

MA IL COMUNICATO DEI RANGERS?????

da brunonobili

Caro Massimo ti do pienamente ragione, il buon padre di famiglia (il riferimento al Presidente mi pare azzeccato) non lascia certo le cose in questo modo!!!

da biancazzurro_

mi sto seriamente cominciando a rompere le palle di sta storia!!!!!BASTA è ORA DI FINIRLA!!!!!!! MA LO SAPETE CHE SE ENTRO IL 18 PINCIONE NON METTERA' IN REGOLA I CONTRATTI DI CAMPLONE E MASSARA NON POTRANNO NEMMENO ANDARE IN PANCHINA NELL'ERSORDIO DI COPPA A GIULIANOVA???? MA LO SAPETE CHE STIAMO TALMENTE CON LE PEZZE AL CULO DA RENDERCI LA SOCIETA' "PROFESSIONISTICA" PIU' RIDICOLA DI TUTT'ITALIA, PICCOLE PIAZZE COME GALLIPOLI, LECCO, PIZZIGHETTONE, SORRENTO, SAN MARINO, ecc.. CI DANNO 4 PUNTI E NA SCOPA ma lo volete capire si o no???? LA SITUAZIONE è DRAMMATICA!!!!!!

da biancazzurro_

mi sto seriamente cominciando a rompere le palle di sta stori!!!!!BASTA è ORA DI FINIRLA!!!!!!! MA LO SAPETE CHE SE ENTRO IL 18 PINCIONE NON METTERA' IN REGOLA I CONTRATTI DI CAMPLONE MASSARA NON POTRANNO NEMMENO ANDARE IN PANCHINA NELL'ERSORDIO DI COPPA A GIULIANOVA???? MA LO SAPETE CHE STIAMO TALMENTE CON LE PEZZE AL CULO DA RENDERCI LA SOCIETA' "PROFESSIONISTICA" PIU' RIDICOLA DI TUTT'ITALIA, PICCOLE PIAZZE COME GALLIPOLI, LECCO, PIZZIGHETTONE, SORRENTO, SAN MARINE ecc.. CI DANNO 4 PUNTI E NA SCOPA ma lo volete capire si o no???? LA SITUAZIONE è DRAMMATICA!!!!!!

da melocompero5volte

Massimo ti do ragione , se ogni volta che servono fondi per il Pescara Pincione parte per gli States e li rimane per mesi cercando di elemosinare per le banche che a questo punto viste le difficoltà del cugnolese non si fidano più di lui . Vendesse le sue quote non dico gratuitamente perchè non è giusto perda i suoi soldi e lasciasse da parte il suo stupido orgoglio che ci sta affossando . Entrasse gente nuova o ex proprietari escluso Paterna , a molti interessa solo il bene del Pescara che al vertice sia Oliveri o Pincopallino non fa differenza , il bene del Pescara viene prima di tutto !

da marescià

L'unica mia speranza è la presenza di Iaconi e Bignone (la foto dei colored sul sito è stupenda!) con i quali o Max ha una relazione amorosa e la voglio escludere oppure ha promesso qualcosa di veramente grande, quando andranno via anche loro...beh allora saremmo veramente in mezzo ad un mare di Merda cry

da marescià

Se fossero stati soldi puliti, sarebbero arrivati anche in zattera a Pescara, da New York e dintorni, così come sono arrivati in poco tempo quando si trattava di togliere di mezzo personaggi dalla Pescara Calcio e da Pescara70, purtroppo ritengo che il "nostro" presidente i soldi li abbia "immobilizzati" in qualche paradiso fiscale o in qualcosa che non riesce a liquidizzare (che parola brutta!).Sinceramente non so con quale argomentazione abbia convinto il povero Camplone e il nostro amato profeta (che ormai ha già le valigie pronte) boo ad accettare

da massimo

Un presidente di una squadra di calcio è come un capofamiglia.Il suo compito dovrebbe essere quello di presenziare,difendere,tutelare
e proteggere la propria squadra(soprattutto quando è composta per il 95% da ragazzi ventenni),come un buon padre di famiglia incoraggiare e stimolare i propri figli e dare qualche scappellotto quando lo meritano.Pincione è l'antitesi,la sua assenza e il suo menefreghismo ricordano moltissimo la fuga in sudamerica del suo "degno" predecessore.Se amasse veramente il Pescara,dovrebbe cedere quasi gratuitamente le sue quote per tentare di salvare il salvabile.Invece stiamo lentamente affondando nella più putrida m.e.r.d.a………

da PortaNuova85

Ma vi rendete conto di quello che sta succedendo! Siamo al 4 di agosto e si sta ancora parlando di eventuali passaggi di proprietà della società. Dopo più di sei mesi di trattative e vari litigi tra ex soci... Io una cosa del genere non l'avevo mai vista!!! Ora dobbiamo fare qualcosa noi tifosi altrimenti rischiamo di giocarci un altro anno... noo

da veleno

Io tifoso del pescara che vi seguo da lontano sono stufo di questa situazione. adesso stiamo qui a fare chiacchiere su oliver, lotito,ma fosse vero che qualcuno di questi venga realmente a fare il PRESIDENTE del pescara investendo realmente e non achiacchiere come pincione. lasciamo perdere il passato quello che conta e il futuro del pescara altrimeti saremo tutti col culo per terra a forza di chiacchiere. il tempo e' scaduto e ora che si facciano i fatti da qualsiasi parte vengono. cartman

da delfino4ever

Ieri ha giocato nel secondo tempo un certo Bracalello, classe '85, l'anno scorso al Vado in serie D.Ho letto il report della partita sul sito ufficiale. Il report specifica che Leone e Bracalello non sono ancora tesserati dal Pescara

da leotitaedmar

E'la prima volta che scrivo su questo sito.Non perchè non sia un tifoso,ma semplicemente perchè odio le chiacchiere e non i fatti.Ormai molto tempo è passato(circa tre anni dall'avvento dello scoppato)e diventa sempre piu' difficile credere in questa societa' anche in considerazione del fatto che nessuno di noi relamente ha fatto qualcosa per evitare questo immobilismo.Io non credo nella storia di Olivieri perchè da quello che mi risulta è una bufala.Invece vorrei dire al signor Pincione che essere presidenti vuol dire: essere presenti investire partecipare programmare ...........

da torellobrindisino

ma il comunicato dei rangers addò sta?

da FeMy*

secondo me i soldi bene che va arriveranno intorno al 20 insieme a pinciocchio. Ma cosi nn andremo veramente da nessuna parte pizzaonhead... per quanto riguarda la notizia di olivieri la ritengo mooolto improbabile. pizzaonhead

da king

non ci interessano i vecchi rancori tra una parte della curva e oliveri!!!!!!!!!! niente!!!! noi vogliamo solo il bene del Pescara e pincione ci sta inguaiando di brutto!!!! asini

da MILANO

sono il primo a dire che olivieri è stata la rovina dell'era scibilia, anche se poi erano tutti contro scibilia io pensavo e penso che gestivano il tutto olivieri e iaconi! ma in questa situazione non so qual'è il male peggiore!! poi vedo assidui difensori di pincione che ora forse hanno cambiato idea criticare chi preferirebbe olivieri! ma non so forse sta gente può venire a pescara a fare quello ke vuole proprio perchè non esiste più una piazza competente! per me chi vuole il pescara deve uscire allo scoperto non fare sti giochetti con la stampa! per ora c'è pincione che dio ce la mandi buona

da nientepiù

di solito sono d'accordo con OLIVIERI RAUS ma questo ostracismo nei confronti di Olivieri mi sembra eccessivo. Naturalmente non posso sapere tante (evidentemente terribili) cose che avrà fatto. Non sono così esperto MA quando si tratta di mettere pezze e toppe ad un vestito malandato non si può certo stare a certare pezze di seta. Non so se ho reso l'idea. Che farà sto Olivieri? Incul. tutti? Dai, non esageriamo, ci vuole equilibrio O.Raus. Comunque rispetto le tue opinioni e poi stà notizia mi sembra l'ennesima bufala...

da FeMy*

commento di un utente di tuttopescara.net

da FeMy*

gentile redazione. approfitto della squisita ospitalita' dell' amico gianni pacella per fare una considerazione. da vecchio tifoso del pescara non ho parole per la situazione che si e' creata noi poveri tifosi siamo ormai in balia di una societa' che non esiste l'anno scorso sono stai presi giocatori come gautieri,delli carri ( confermato)cosi come tardioli che negli ultimi mesi hanno fatto vacanze al mare(con tanto di testimonianze),ed adesso vengono ancora citati in quanto senza contratto, poverini. adesso ci sorbiamo camplone, che poverino non si capisce che squadra avra', ed un ipotetico, patetico , ritorno di galeone, ormai un ricco signore ultrasessantenne,che non e' l'uomo champagne dell' 86-87. il precampionato e' una burla, con amichevoli insignificanti contro squadrette di dopolavoristi, e nessuna certezza. purtroppo i tifosi del pescara ne hannno subite tante che non meritano umiliazioni di questo grado una volta le amichevoli erano contro roma, ascoli etc, adesso la torre alex perche la squadra non e' pronta e quando comincera' il campionato' ? camplone va avanti con due massacranti sedute al giorno ma non affronta neanche squadre di eccellenza, perche' rischia brutte figure ( lui conosce queste realta') tifosi, svegliatevi, senza violenza, civilmente, ma svegliatevi !! grazie sandro d' eramo

da ruller

pssPer tutti quei sapientoni che buttano fango addosso a Olivieri dico solo che "magari tornase". Ma chi pretendete che compri il Pescara...Berlusconi ?... pretendete passi indietro da Pincione e noi non vogliamo farne ?...coerenza per favore, coerenza... che qui si va a fondo....

da pescaradaroma

IO STO' CON TORELLO BRINDISINO..IO STO'CON CHIUNQUE POSSA FAR DEL BENE AL MIO PESCARA...IO STO' CON CHI INVESTE I SOLDI NELLA MI ASQUADRA DEL CUORE...IO STO CON CHI MI FA VINCERE...CHIUNQUE ESSO SIA...SIA OLIVIERI O LOTITO..O CHI DITE VOI..FORZA PESCARA...DELFINO NEL SANGUE...

da pescaradaroma

IO STO' CON TORELLO BRINDISINO..IO STO'CON CHIUNQUE POSSA FAR DEL BENE AL MIO PESCARA...IO STO' CON CHI INVESTE I SOLDI NELLA MI ASQUADRA DEL CUORE...IO STO CON CHI MI FA VINCERE...CHIUNQUE ESSO SIA...SIA OLIVIERI O LOTITO..O CHI DITE VOI..FORZA PESCARA...DELFINO NEL SANGUE...

da massimo

Per quest'anno,dimenticate Oliveri o chiunque altro....ma ricordatevi sempre di Mr.Pincione(o mister Melicomprotutti),il presidentissimo che ci stà ridicolizzando in tutta Italia!! ...e mi raccomando...pensate a fare solo i tifosi!!

da elioelst

cartman Olivieri Raus...ma lo sa tua moglie della bolletta del telefono che ti è arrivata? laugher

da biancazzurro_

magari Oliveri!!!!!!!!! ma mi sa che pIncione col suo stupido quanto inutile orgoglio col cazzo che cede la società, quindi possiamo stare a dire Oliveri-non Oliveri quanto vogliamo , ma se cingione non vende c'è poco da fare .....PURTROPPO!!!!!!!!! pizzaonhead

da Duka

Proporrei alla redazione come a tutti gli altri siti di restare in silenzio per i prossimi giorni e di smetterla di divulgare certe notizie, siamo tutti pescaresi tifosi del delfino no?Beh a tutto c'è un limite, ci stanno prendendo in giro tutti quanti da non si sa quanto tempo, qui nessuno ha veramente denaro da investire nella Pescara Calcio e se voi amate veramente questi colori finitela di fargli publicità. Ora pensiamo soltanto a questi ragazzi che non possiamo far altro che sostenere, al resto guardiamo con indifferenza e aspettiamo che qualcuno faccia i fatti piuttosto che parlare e parlare. Da Gennaio ad oggi sono stati fatti decine e decine di nomi, addirittura ci avete fatto commentare notizie che parlavano di Lotito presidente del pescara, ma ci rindem cont? non c’è più rispetto verso di noi. Qui non si tratta più di giornalismo, ragazzi siete prima di tutto tifosi del pescara e lo sappiamo bene, diamoci un taglio che non se ne può più di leggere e di sentire Nomi su Nomi ormai da troppi mesi. Vogliamo qualcuno che venga cacci i soldi e stia zitto, basta proclami, basta farsi pubblicità…BASTA C’AVETE ROTTO IL CAZZO.

da Duka

Proporrei alla redazione come a tutti gli altri siti di restare in silenzio per i prossimi giorni e di smetterla di divulgare certe notizie, siamo tutti pescaresi tifosi del delfino no?Beh a tutto c'è un limite, ci stanno prendendo in giro tutti quanti da non si sa quanto tempo, qui nessuno ha veramente denaro da investire nella Pescara Calcio e se voi amate veramente questi colori finitela di fargli publicità. Ora pensiamo soltanto a questi ragazzi che non possiamo far altro che sostenere, al resto guardiamo con indifferenza e aspettiamo che qualcuno faccia i fatti piuttosto che parlare e parlare. Da Gennaio ad oggi sono stati fatti decine e decine di nomi, addirittura ci avete fatto commentare notizie che parlavano di Lotto presidente del pescara, ma ci rindem cont? non c’è più rispetto verso di noi. Qui non si tratta più di giornalismo, ragazzi siete prima di tutto tifosi del pescara e lo sappiamo bene, diamoci un taglio che non se ne può più di leggere e di sentire Nomi su Nomi ormai da troppi mesi. Vogliamo qualcuno che venga cacci i soldi e stia zitto, basta proclami, basta farsi pubblicità…BASTA C’AVETE ROTTO IL CAZZO.

da cimist

X OLIVERI RAUSS...TI FACCIO UNA DOMANDA: PER TE E' MEGLIO PINCIONE O OLIVERI?...RISPONDIMI SERIAMENTE...ANCHE IN BASE A QUELLO CHE E' SUCCESSO QUANDO C'ERA OLIVERI E ADESSO CHE C'E' PINCIONE

da cimist

DICO DI SI AD OLIVERI....POTETE DIRE QUELLO CHE VOLETE, MA LUI NON E' MAI STATO UN CAZZARO...FORSE PER QUESTO E' STATO POCO APPREZZATO....OLIVERI, MAGARI!!!, E' IL MIO PRESIDENTE....L'ULTIMA VERA CAMPAGNA ACQUISTI(L'ANNO DELLA PROMOZIONE IN SERIE B) E' STATA FATTA QUANDO C'ERA LUI INSIEME AL SUOCERO

da OLIVIERI RAUS

Sono NAUSEATO!! Stacco la spina. pizzaonhead

da OLIVIERI RAUS

Rivolete OLIVERI?? Mah!! O siete ignoranti (nel senso che ignorate quel che ha combinato) o sareste pronti a farvi inchiappettare con gaudio e consapevolezza anche dal vs assassino. pizzaonhead BASTA! Mi sa che bisogna ristabilire ruoli e distanze. FATE VOBIS!!

da OLIVIERI RAUS

Per fortuna qualcuno con un po' di sale in zucca, memoria e coerenza!

da Duka

(corretto) Caramanico on tour, a quando la prossima? Questa notizia nemmeno la voglio leggere, ora basta commentare questi luridi Buffoni. Notte

da Duka

Caramanico on tour, a quando la prossima? laugher Questa notizia nemmeno la voglio leggere, ora basta di commentare questi luridi Buffoni. Notte

da biancazzurro_

tanto se rimane cingione si sa che : 1) retrocediamo se non ultimi facciamo il ply-our e li perdiamo--2)sempre se rimane pincione falliremo perchè non ci iscriverà in C2 l'anno prossimo perchè nin te na lira----3)almeno ripartiremo da zero dall'eccellenza con una società nuova.

da CurvaNord70

Aleks, quando dico che è inutile sparare stronzate mi riferisco a chi tira fuori i soliti nomi. Io non credo a nessun Oliveri, Renzetti etcc.. Se qualcuno voleva fare qualcosa per il Pescara c'è stato tempo e luogo ma la verità è che ha nessuno interessa e seppure dovesse cambiare la società non ci aspettiamo nulla di buono da questi soliti personaggi. Personalmente ho nutrito fiducia in Pincione e non me ne vergono ma ora ho molti dubbi e allo stesso tempo scusami, ma non crederò mai a nessuna parola pronunciata da quei personaggi ambigui di cui si fanno sempre i nomi.

da 11

Stiamo diventando una barzelletta porca troia rendiamocene conto, BASTA COMMENTARE QUESTE NOTIZIE, ma chi stet a fà? Ci stann a pià pi cul da mesi e cuntinuet pur a scriv?ORA Oliveri? Domani?Chi torna Lotito? Basta per l'amore di dio, se non siamo stati capaci di farci rispettare basta farci prendere per i fondelli, a questo punto ci vuole indifferenza vestro tutti questi Buffoni. CI STATE FACENDO VERGOGNARE.

da 11

Oliveri presidente, ora si che ricreiamo entusiasmo intorno a pescara!! laugher laugher adesso ai ragazzi della curva e a tutte quelle persone che allo stadio non ci venivano più perchè c'era costui in società gli e lo spiegate voi vero? laugherMi meraviglio della gente che qui sopra viene a scrivere BENVENUTO A OLIVERI quando erano tra i primi a sputargli addosso negli ultimi campionati di serie B quando siamo retrocessi e RIPESCATI. Ma andate a fanculo tutti per piacere...La telenovela continua,chi il prossimo pagliaccio?Non ho capito una cosa,perchè renzetti non compra lui allora?Bah

da Aleks.

CurvaNord70, le nostre chiacchiere sono salutari, altro che dannose. Già abbiamo fatto l'errore di starci zitti con Paterna, non possiamo ricascarci ora che con Pincione è anche peggio.

da Aleks.

CurvaNord70, saranno pure stronzate ma se non se lo prende qualcuno il Pescara fallisce in un paio di mesi. Tanto è chiaro che Pincione non ha più un soldo bucato. Sono 8 mesi che i soldi devono arrivare tra 10 giorni. E questa, ahinoi, non è una stronzata.

da SoloPescara1936

X LARRY62......MA CHE STAI A DIRE MAESTRO!!!!! 10 MILIONI APPARTE CHE SONO POCHISSIMI X RIFARE UNO STADIO E POI NON RIFANNO SOLO LE POLTRONISSIME E LA TRIBUNA STAMPA +UNA PITTATINA MA TANTISSIME ALTRE COSE TIPO TELECAMERE,ILLUMINAZIONE,ASCEN
SORI,RECINZIONI,PISTA D'ATLETICA,TUNNEL,SEGGIOLINI E TANTO ALTRO...CERTO TUTTI NOI CI ASPETTAVAMO ANCHE COPERTURA TOTALE DELLO STADIO,CURVE NUOVE...E INVECE E' COSI'...PURTROPPO... FORZA PESCARA

da Larry62

Un'altra domanda che c'entra poco con gli argomenti del giorno. Ma secondo voi 10milioni di euro sono tanti o pochi per..coprire la tribuna e dare una "pittata" all'esterno dello stadio?? Io mi immaginavo che ne so spalti tutti coperti (io vado in curva, mi scotto al sole e mi bagno soto la pioggia, capiamoci, quindi non è che me freghi tanto, pero' ..), insomma un impianto nuovo per davvero; come progetto mi sembra meno di quello che viene descritto...

da SoloPescara1936

X OLIVIERI RAUS.... QUA SOTTO HAI SCRITTO QUESTA FRASE CHE ADESSO TI RIPORTO..."Comunque state tranquilli: NON LO PERMETTEREMO MAI!!!!!!!!!!!!!!!! OLIVERI RAUS!!!!....RIFERENDOTI AL PRESUNTO RITORNO DEL CALABRESE ANTONIO OLIVERI!!! A QUESTO PUNTO IO TI CHIEDO....A PESCARA NEGLI ULTIMI ANNI E' STATO PERMESSO A CHIUNQUE DI FARE QUALSIASI COSA E ADESSO DICI CHE NON LO PERMETTERETE MAI? MA PIPPIACIR...NON DICIAMO CAZZATE...IO PERSONALMENTE SONO CONTRARIO AL RITORNO DI QUESTA GENTE MA SE DOVESSE TORNARE,CIOE' SE PINCIONE DOVESSE VENDERE AD ANTONIO OLIVERI LA SOCIETA' NESSUNO POTREBBE FARE NULLA!!! CAPIT??? FORZA PESCARA

da Larry62

In fondo si, tra l'altro in maniera diversa, ma anche la storiella che ti sei inventato in qualche maniera somiglia un po' ai miei dubbi. Io purtroppo non riesco mai a vedere la verità per quella che sembra alla maggioranza e cerco sempre spiegazioni diverse. Spesso mi faccio una frega di film in testa, ma a volte ci prendo....Continuo a essere convinto che ci stanno prendendo in giro, non riesco a capire chi, ma sicuro non Pincione o comunque non lui da solo..

da gattabeninicamplone

E state tranquilli che i gelatari col Pescara non ci hanno rimesso un lira, anzi! A voglia Scibilia a piange sempre in televisione!

da PIUCCIO

Mazza ragazzi come state messi, addirittura pregare per il ritorno di Oliveri, frechete. E voi volete andare in serie A con Oliveri presidente? Ricominciamo un altra volta con Iaconi e Oliveri? Ah bene, se volete ricominciare un altra volta da capo come gli ultimi 5 6 anni di gestione di questa società fate pure ma se torna cussù basta stadio veramente. Ma che c'avem mpazzit MEGLIO RADIATI CHE UMILIATI! C'avete rotto il cazzo basta barzellette

da gattabeninicamplone

Comunque, ritornando sulle spese, ci vuole un po' di onestà intelletuale ed ammettere che si trattava di un altro calcio, altre regole (scritte e non scritte) sia nell'ordinamento statale che sportivo! Magari un tempo delle spese "folli" di una società di calcio ne beneficiava l'altra società del Presidente. Poi sinceramente non mi risulta che Scibilia abbia mai fatto ste spese folli, o per lo meno, le ho sentite solo dalla sua voce (mi ricordo ancora una trasmissione di Rocchi nella quale intervenne al telefono sparando cifre talmente assurde che tutti sorrisero).

da gattabeninicamplone

Larry, ma allora stiamo dicendo la stessa cosa?

da Larry62

..No dicevo Edmar per fare un esempio. Intendevo dire che in quegli anni si è persa un'occasione unica per costruire davvero. C'era stato un enorme lavoro tecnico e poi si è perso tutto in una stagione (I tre che andarono a Perugia, e su questo la verità non fu detta chiara subito e per rimpiazzarli comperammo Sivebaek, Compagno e Palladini...ad esempio). Ribadisco che qui nessuno ha mai saputo programmare, punto.

da torellobrindisino

gatta non dicamo stronzate, romario e geovani non ci hanno creduto punto, non è questione di soldi. edmar prendeva 600 milioni piu vari premi, lo stesso baka e junior, non diciamo che non avevano contratti onerosi

da Larry62

Se poi vogliamo essere scaramantici, anche il primo anno del Gale la squadra era a dir poco raffazzonata in ritiro, ma davvero è l'unica similitudine che riesco a trovare. Qui oramai sono anni che i mesi di Giugno e Luglio sono spesi a parlare di tutto tranne che di calcio; è stato cosi' con Scibilia, con Paterna e ora con Pincione. Se nonostante cio' gente come noi è ancora a perdere tempo appresso al Pescara vuol dire che noi abbiamo il Pescara nel cuore, ma purtroppo interessa poco a quelli che...comandano.

da gattabeninicamplone

Larry62 i contratti pazzeschi li hai visti o li hai letti sui giornali? No perchè mi sembra strano fare un contratto pazzesco a Edmar dopo che per quattro soldi ti sei perso unROMARIO!

da Larry62

Gattabeninicamplone hai ragione, pero' ricorda che anche quel Pescara fu frutto del caso e comunque merito di persone che all'inizio venivano sbeffeggiate (io c'ero quando Galeone esordi in un'amichevole con il Messina allo stadio in agosto e si prese anche lui le parole..).Quando si è cercato di lavorare su quel miracolo,si sono poste le basi per sprofondare(leggi contratti pazzeschi a gente tipo Borgonovo, Edmar,..).Questo per dire che qui non si è programmato quasi mai, negli ultimi 20-30 anni.

da gattabeninicamplone

Io a quei tempi ero abbastanza piccolo, ma ricordo ancora come tutti, ma proprio tutti, parlavano del Pescara dei miracoli di Galeone! Un vero fenomeno sociale grazie al quale la città di Pescara iniziava ad essere conosciuta e a non essere più confusa con una città marchigiana!

da *SSNV*

TUTTI LAVORANO, SI UNISCONO IN BRANCO, SI FIDANZANO E SI SPOSANO, VANNO AI CONCERTI, VOTANO, UCCIDONO, PARLANO DELLE STESSE COSE, SI COMPRANO LA MACCHINA NUOVA, SOLO PER PAURA. I CONIGLI DELLA SOCIETA'.

da gattabeninicamplone

x melocompro5volte: è proprio quella certezza di un futuro tranquillo che ha fatto scappare dall'Adriatico 25.000 persone! Un futuro tranquillo e scontato, dela serie tanto già si sa come va a finire! Siamo stati costretti a sopportare per più di 15 anni questo futuro tranquillo e apatico, e tutto questo è iniziato proprio quando i miracoli di Galeone e una piazza all'apice del suo splendore stavano per far decollare Pescara e i Pescaresi come simbolo di un nuovo calcio!

da semprepescara

E' ridicolo poi che si dica che comunque c'è il mercato di gennaio... questo ad agosto! Non c'è la minima intenzione di allestire una squadra dignitosa, e i tanto sbandierati problemi burocratici per il trasferimento del denaro sono una macroscopica presa per i fondelli... Sembra proprio che tutti gli eventi portino a rimpiangere il passato (non quello di Paterna, ma quello di Scibilia si)...

da gattabeninicamplone

grazie, ma forse i complimenti dovresti farli a qualcun altro!

da torellobrindisino

a gatta si mij di spielberg

da semprepescara

Lo sport in Abruzzo sta vivendo un momento veramente difficile. Comunque è preoccupante il fatto che personaggi del calibro di Pincione possano accaparrarsi con facilità la società del Pescara e possano poi trattarlo come un giocattolo personale. Mi sembra evidente che il presidente non ha alcuna intenzione di tirar fuori un euro...

da gattabeninicamplone

Ovviamente sono tutte cazzate!

da gattabeninicamplone

Il geletaio "vende" a Burns e lascia il suo scudiero a controllare! Burns esagera e sta per fare il botto, così lo scudiero deve prendere l'iniziativa: chiama il buon pasticcione in mezzo agli avvoltoi per creare confusione e prepara la piazza al disastro, spianando la strada al ritorno del salvatore della patria! Purtroppo, imprevisto, arriva lo Yankee che, mandando a fanculo tutti quanti, rischia di scombinare i piani, ma la trama di relazioni particolari intessute nei quartieri alti riesce a rispedire a casa il mazzolatore d'oltreocenao che alla fine, magari, ci guadagna pure il contentino!

da gattabeninicamplone

Continuiamo a fantasticare, vi racconto un sogno, anzi un incubo, che ho fatto stanotte...

da Larry62

Io continuo a non vederci chiaro..Tutto il casino da Dicembre ad adesso,gente che corre appresso a Pincione in mezzo al deserto e mo' si scopre (..ma davvero è cosi?) che "cussu' nin te li sold".Adesso la "voce" di Oliveri,tanto per seminare un po' di zizzania in piu'(anche lui che tanto ha avuto da Pescara qualche parolina di troppo l'ha detta in passato...).Io sento sempre puzza di qualcuno che manovra sulla nostra pelle.Magari mi sbaglio, ma non è solo avere o non avere i soldi.Mi sa che è piu' importante conoscere le persone giuste che ti permettono di usarli, i soldi.

da MILANO

spesso ho visto donato invertire l'ordine delle news , rilassatevi non si può decidere tutto ci sono altre persone su questo mondo, poi dopo pincione bè insomma come dice vasco secondo me...qui c'è qualcuno che ha sbagliat mestiere... non voglio mica dire sia in malafede per carità per carità...però qui qualche cosa non va hiss

da fabbro

Oliveri Raus fammi capire il tuo ragionamento: Pincione no (il tempo è scaduto), Oliveri no, le cordate locali no? Allora chi?

da torellobrindisino

oliveri raus ora mi sa che stai esagerando....

da *SSNV*

TUTTI LAVORANO, SI UNISCONO IN BRANCO, SI FIDANZANO E SI SPOSANO, VANNO AI CONCERTI, VOTANO, PARLANO DELLE STESSE COSE, SI COMPRANO LA MACCHINA NUOVA, SOLO PER PAURA. I CONIGLI DELLA SOCIETA'.

da Alessandro C.

gatta dai stai fantasticando.. ok che il pescara e retrocesso dopo tanto nel 2001 con scibilia e oliveri ma vi ricordate con che squadrone??E dopo lo scippo di catania siamo risaliti subito con uno squasrone o ve lo siete scordati.. dal 99 e anche in precedenza che contestavate ogni domenica! vuoi che due persone che cacciano i soldi si stufino? confrontate quella squadra con il pescara attuale e allora mi viene il GELO!!

da Donato Giampietro

Non gioco affatto sporco, ritengo l'argomento piu importante e di là si sta parlando cmq di questa news quindi ho ritenuto necessario riportarla su. Per favore non scherziamo!

da fabbro

Ragazzi però qua dobbiamo darci na mossa. Oliveri non va bene, Paterna l'abbiamo mandato via (sia ringraziato il cielo), Pincione è un altro castigo divino, le cordate locali non vanno bene. A fare così si rischia di far morire il calcio a Pescara, ve ne rendete conto?

da melocompero5volte

X gattabenini..... , sono d'accordo con te che nessuna debba chiedere scusa a Oliveri ma davvero tu preferisci restare con Pincione che di questo passo ci porta verso il fallimento al ritorno di un personaggio che avrà anche i suoi difetti ma ci può assicurare un futuro più tranquillo ?

da OLIVIERI RAUS

x Donato: Che fai incominci a giocare sporco? Inverti l'ordine delle news per stimolare la gente a commentare il ritorno di Oliveri??? noo noo noo noo noo

da OLIVIERI RAUS

cartman Elioooooooo. E' arrivata la fattura: 183 Euro!! cry E si riferisce a 2 mesi fa. E mo c'arrive quelle nove? cry cry cry cry

da gattabeninicamplone

Spero che sia tutta una bufala! Ma se malauguratamente dovesse concretizzarsi ci sarebbe da rabbrividire: tutti i nodi tornati al pettine! In maniera agghiacciante troverebbe un senso anche tutta questa strana continuità di IACONI a dispetto di tutto e tutti!!!! GELO!

da gattabeninicamplone

Altri tempi, altro calcio, altre magagne! Nessuna riconoscenza! I rocisoni ci hanno tarpato le ali per più di due volte!!! O tre o quattro!

da Alessandro C.

non chiedere scusa, ma almeno riconoscenza. a pescara non hanno fatto chiacchiere come questi pseudo personaggi.. ai tempi dei giuliesi calabresi come li chiamate, la maggior parte delle persone di pe non sapeva nemmeno cosa fosse una fidejussione! e le contestazioni c'erano anche quando avevamo gli squadroni! ora siamo con felci e aquilanti come big, prima avevamo rossi zanini vukoja giampaolo allegri palumbo e compagna bella... quess non so chiacchier!

da gattabeninicamplone

CURIOSITA': Paterna ha pagato l'ultima rata?

da gattabeninicamplone

Fra strani eventi includo anche lo strano passaggio di mano rateizzato dai giulio-calabresi a Paterna!!!

da torellobrindisino

gatta dai è stato uno che l'ha detto, io penso che se lui si presenta nella giusta maniera tutto si puo risolvere.

da torellobrindisino

Oliviè bast co Pincione, anticipami sto comunicato dai. siamo la sola società del mondo che cambia padrone e va peggio, porco due porco. do cazz sa vist mai se cose?

da melocompero5volte

Qui conta solo il bene del Pescara , benchè come persona non mi piaccia per niente se Pincione arrivasse con una barca di soldi sarei il primo a dirgli grazie , ma so già che le possibilità che ciò accada sono vicine allo zero e allora sia il benvenuto chi davvero vuol aiutare con fatti concreti e non con chiacchiere il Pescara

da gattabeninicamplone

La cosa che più mi delude è vedere che i 3 anni di Paterna non sono serviti a niente! Speravo che il "servilismo" della stampa locale, sputtanato senza mezzi termini dalla gestione Paterna, avesse aperto gli occhi e indotto I NOSTALGICI a riconsiderare con "sospetto" gli strani eventi subiti sotto la gestione Sicbilia-Oliveri, troppo spesso edulcorati dai media! INVECE MI TOCCA LEGGERE CHE DOBBIAMO CHIEDERE SCUSA AD OLIVERI! NOI!!!!!

da torellobrindisino

Oliveri te li sold, avrò sbagliato qualcosa coem del resto tutti, ma con lu isono convinto che si farà bene, altro che fidejussioni....

da milano

sto leggendo tutto cry

da fabbro

Io dico che Pincione deve andare via! Supponendo che arrivassero i soldi, che futuro può darci un presidente con palesi difficoltà logistiche di operare in italia? Facciamolo ora, Pincione GO HOME

da Alessandro C.

smettiamola di fare gli schizzinosi. come ho detto prima olivieri prima dipendeva dal genero e aveva le mani legate. OLIVIERI RAUS stai dicendo non permetteremo mai il ritorno di queste persone e perche permettete ancora questa situazione di immobilismo e la chiara presa di fondelli di questa e della gestione societaria precedente??

da OLIVIERI RAUS

Elio e xkè dovrei smadonnare? X me mica è una notizia nuova? L'ultima volta che è stato tastato il campo ad alto livello è stato il 26 Giugno in un post-riunione istituzionale. Naturalmente l'invito è stato declinato con FERMEZZA, la possibilità BOCCIATA (e si era nel buio del "ci iscriviamo si, ci iscriviamo no"). Fino a ieri, anticipando quali sarebbero state le ns reazioni e programmazioni nella riunione di stasera conseguente alla scadenza del tempo da noi concessa a Pincione, ho scritto che avremmo incominciato a valutare alternative "esclusi EX-SOCI e GIULIO-CALABRESI". E ora pensi che mi venga un colpo? Il colpo magari mi viene leggendo gli ignobili (anche se rispettabili e PREVISTI) pareri degli utenti del sito, già pronti a stendere il tappeto rosso ed a inneggiare al ritorno dell’Infame sopraciglio. Come diceva Gatta.B.C. se si verificasse questa eventualità IO l’avevo prevista molti ma molti mesi fa avvertendo i tifosi del raggiro. E si sa: Gira il raggiro gira e gira l’uccello Padulo x tornare sempre dietro al Vs. Ku.. Comunque state tranquilli: NON LO PERMETTEREMO MAI!!!!!!!!!!!!!!!! OLIVERI RAUS!!!! noo

da ?

SENTITE ME: LA NOTIZIA DI OLIVERI E' PRIVA DI FONDAMENTO. CASO MAI FAREBBE PARTE DI UN GRUPPO PRONTO A RILEVARE IL PESCARA MA NON SUBITO. SE NE PARLERA' L'ANNO PROSSIMO.NON VI AFFANNATE! IL MIRACOLO LO PUO' FARE SOLO PINCIONE ! PERO'...

da gattabeninicamplone

biancazzù mi fi muri! sembra quasi che mo OLIVERI non torna se non gli do il permesso io! A parte gli scherzi, io la risposta te l'ho data 3 post fa! Ci credevo allora e ci credo ancora oggi!

da biancazzurro_

gattabenini insomma siamo d'accordo, se Oliveri chiedesse scusa per certe cose che ha fatto e cacciasse i soldi, sarebbe mica male!! eyed

da galeoneg

NOI VOGLIAMO UN GRANDE PESCARA

da gattabeninicamplone

Giustissimo! Vogliamo solo chi mantiene le promesse (NON VI FAREMO MAI DIVERTIRE COI SOLDI NOSTRI: promesso e mantenuto)!

da melocompero5volte

Chiunque venga per fare il bene del Pescara è ben accetto, siamo stufi di personaggi come Paterna e Pincione che in quanto a promesse ( non mantenute ) non hanno eguali .

da gattabeninicamplone

E' ovvio che se OLIVERI dovesse tornare non sarò certo io a poter impedirlo! Almeno non da solo! MA CHIEDERE SCUSA A QUESTO PERSONAGGIO è roba di un altro mondo! A tutto c'è un limite! Casomai lui dovrebbe chiedere scusa a noi!

da gattabeninicamplone

ricordi: "IN QUALUNQUE CATEGORIA BASTA CHE ANDATE VIA"? Ci credevo allora e ci credo ancora adesso!

da galeoneg

NOI VOGLIAMO UN GRANDE PESCARA

da ?

PER GALEON: MI RIFERISCO ALL'ANNO PROSSIMO

da biancazzurro_

ok gatta quello che dici tu è giustissimo, però so Oliveri dovesse tornare i soldi li caccia (insieme ad altri imprenditori) e non da solo come Pincione che per il suo stupido orgoglio mo si ritrova in questa situazione di merda !!!! ovvio che se Oliveri tornasse SPERO DICO SPERO che i soldi li caccia, ma credo che fare peggio di Pincione sia dura per qualsiasi essere umano laugher laugher

da gattabeninicamplone

sono pronto anche a ripartire da zero!

da biancazzurro_

cazzo c'entra adesso il lodo Petrucci???...gataabenni... emh sto aspettandola TUA risposta...

da gattabeninicamplone

biancazzurro_ secondo te è meglio uno che i soldi li ha ma non li vuole cacciare? Non fraintendermi, Pincione m'ha rott lu cazz pur a me e sono pronto a contestarlo ferocemente! Ma dopo tanti anni di umiliazioni (e quando dico anni non mi riferisco solo agli ultimi) sono pronto a tutto! Piuttosto che stare in Serie B in uno stadio deserto e scazzato a vedere giocatori passati alla SNAI prima di scendere in campo, preferisco stare in mezzo a 400 veri tifosi del delfino per incitare ragazzi vogliosi di emergere!

da Galeon

Per ?: scusa e il Lodo Petrucci quando si fa a ottobre laugher laugher laugher

da realista

ah ah ah ah laugher laugher laugher Massimo mi sti a fa cullassà... laugher laugher laugher laugher

da massimo

Pancione,Pinterna,Oliviglia,Sc
iberi,Tavetti,Renzarner,D'Ambr
ini,Miccosio...pe la Maiella...nzì capisce più niente!!! L'importante è "spargere" solo notizie fondate,per il bene di tutti!!Pe ffavore!!!

da biancazzurro_

gattabeninicamplone BENISSIMO TU HAI RAGIONE, MA TI PONGO QUESTA DOMANDA DA BOTTA E RISPOSTA: PRESERISCI CONTINUARE CON PINCIONE CHE ORAMAI ABBIAMO APPURATO CHE NIN TE NA LIRA O VOGLIAMO DARE UNA SECONDA OCCASIONE AD OLIVERI CHE SAPPIAMO TUTTI CHE I SOLDI CE LI HA??? (non a palate come spiritosamente ha detto qualcuno eh..)

da gattabeninicamplone

biancazzurro_ il Pescara ha cominciato a sprofondare nel baratro molti anni fa e molto prima di Paterna! State qui a parlare di giocatori che non vengono acquistati e a sbeffeggiare (giustamente) Pincione, ma già vi siete dimenticati come il gelataio e il genero smantellarono senza alcun motivo la squadra che ci riportò in serie B???

da PESCARESE_83

fiducia a max pincione

da maxx

il popolo biancazzurro non cambierà mai la sera in cui qualcuno andò fino nel barein a cercare pincione tutti contro Renzetti che non aveva soldi che Pincione era stramiliardario quando uscì la notizia del principe poi tutti in giro solo Pincione alla faccia di Renzetti oggi riesce sto olivieri che tiene miliardi a palate che ci farebbe rivivere la a ecc ecc tra qualche mese scommetto che saremo ancora tutti qui a gridare ma che caxxo è tornato a fare se davamo ancora fiducia a Renzetti Pincione Tavarner ecc A QUA' C'VO' LI SOLD ripeto se Olivieri li ha cacciali e se Pincione è in diffocoltà ..

da nientepiù

Pincione non vende, è chiaro che non venderà per adesso. Figuriamoci. Si potrebbe far affiancare ma non venderà. E in 2 al potere prevedo altri casini. Spero che queste notizie abbiano un fondamento. Che Oliveri dice che vorrebbe rientrare non significa niente. Spero che la notizia non abbia basi tanto fragili...

da biancazzurro_

gattabeninicamplone QUATERNA RIMARRA' MONNEZZA PER SEMPRE E CMQ IL TUO UMORISMO NON MI PIACE PER NIENTE, IL PESCARA STA ANDANDO PIANO PIANO SENZA CHE CE NE ACCORGIAMO NEL BARATRO, OLIVERI LO CONOSCIAMO TUTTI E SAPPIAMO CHE I SOLDI CE LI HA, VIA PINCIONE E DENTRO OLIVERI!!!!

da ?

NESSUNO E' DISPOSTO ADESSO A SALVARE IL PESCARA! SOLO PINCIONE, CON UN COLPO DI CODA, POTREBBE FARLO. PERO'....

da biancazzurro_

BASTA PENSARE AL PASSATO!!!!!!BASTA!!!!!!! OLIVIERI SE VERAMENTE VUOLE RIENTRARE COME PRESIDENTE CHE LO FACCIA SUBITO LIQUIDANDO PINCIONE E CHE CI LIBERI DA STO INCANTESIMO MALEDETTO CHE STIAMO VIVENDO DA 7 MESI A QUEST PARTE, CON LUI ED ALTRI IMPRENDITORI IL PESCARA TORNERA' A FARSI RISPETTARE, NON AD ESSERE COM'E' ADESSO LA SQUADRA PIU' RIDICOA D'ITALIA, SENZA PAGARE I DIPENDENTI DA 6 MESI E CON ALLENATORI SENZA CONTRATTO!!!!!!!!!!

da gattabeninicamplone

Visto che ci siete perchè non chiedete scusa anche a Paterna?

da ?

AMICI BIANCAZZURRI! SE LA SITUAZIONE RESTA QUESTA I LIBRI CONTABILI FINIRANNO PRIMA O POI IN TRIBUNALE ! POI VERRANNO FUORI GLI IMPRENDITORI CHE PRENDERANNO IL PESCARA CON IL LODO PETRUCCI. RICORDATE QUELLO CHE VI STO DICENDO ! NON FACCIAMO CHIACCHIERE CHE NON SERVONO A NIENTE.

da biancazzurro_

RAGA' PER FAVORE GUARDIAMO IN FACCIA LA REALTA', SE VERAMENTE OLIVERI CI SALVASSE DAL DISASTRO PINCIONE SAREI PRONTO A BACIARGLI I PIEDI DA MO FINO A NATALE DELL'ANNO PROSSIMO, IN QUESTO MOMENTO DOBBIAMO DIMENTICARE LE CRITICHE CHE GLI ABBIAMO RISERVATO GLI ANNI SCORSI QUANDO ERA ANCORA VICEPRESIDENTE INSIEME A SCIBILIA, ADESSO CONTA SOLO IL BENE DEL PESCARA E QUESTO VUOL DIRE VIA NPINCIONE CHE NON HA UNA LIRA E CI PORTERA' PIANO PIANO AL FALLIMENTO...ANCHE PERCHE' OLTRE AD OLIVIERI ALTRI IMPRENDITORI PRONTI A RILEVARE IL PESCARA NON CI SONO, SAREI LA PERSONA + FELICE DEL MONDO SE STA TRATTATIVA ANDASSE IN PORTO IN TEMPI BREVI OVVIAMENTE!!!!! MAGARI VIA PINCIONE MAGARI!!!!!

da maxx

se Olivieri vuole rientrare basta che tiri fuori i soldi "VERI" se Pincione è in difficoltà non credo dica di no altrimenti finitela con queste pippe giornalistiche.

da elioelst

cartman Da questo momento in ferie...se ne riparla il 27!

da Cascella

è da più di un anno che spero nel ritorno di Oliveri, magari! Il Pescara tornerebbe a farsi rispettare.

da elioelst

cartman "MANNAGGIA LA COLONNA" non l'avevo mai sentita....

da gia83

Volesse il cielo…davvero volesse il cielo. Credo che TUTTI I PESCARESI KE VOGLIONO BENE A QUESTA MAGLIA DEBBANO INCHINARSI E CHIEDERE SCUSA A OLIVERI E A TUTTA LA FAMIGLIA SCIBILIA X LE OFFESE ARRECATE A SUO TEMPO. Oliveri torna da noi e liberaci da quel cafone,pezzente, millantatore che risponde al nome di Max Pincione. A Pescara il calcio è finito, sei la nostra ultima speranza…

da DesaillyACentrocampo

Oliveri è un altro Signor Imprenditore che i chiachilli ingoranti di Pescara hanno cacciato fuori a zambate in culo (c'era un periodo in cui mandarlo a fanculo andava di moda in curva nord), ed ora si trovano nella merda tra gente che non sa portare a termine nemmeno una transazione bancaria. MA LI TINASSAM UN COME OLIVERI MANNAGGIA LA COLONNA mo attacchetev a lu cazz

da elioelst

cartman Già, Pierinocuggino uno di noi!

da CurvaNord70

hahaha...non avevo letto sotto! Addirittura Paterna? Ma vu stet for di coccia e pure na frega.

da PescArA

x il webmaestro perche' non fai un sondaggio su oliveri? secondo me l'80% voterebbe per un suo eventuale ritorno.

da CurvaNord70

Si rincomincia con le stronzare su chi prende il Pescara e chi no? La realtà è una sola..non interessa a nessuno. Se non avete ancora capito questo è grave. Pensiamo a stere vicino ai ragazzi fino a quando non arriva qualche benedetto rinforzo. Le vostre chiacchiere sono solo dannose e non servono a nulla.

da brunonobili

Un caro saluto a pierotorino-siculo, ti aspettiamo cugggi' eyed

da maxx

no comment.

da elioelst

cartman Comunque consiglio a tutti di uscire prima che arrivi Olivieri Raus, che stasera voleranno le madonne...

da Bruno

Si dice che Paterna è interessato a rientrare. Dico la mia : meglio fallire che PATERNA.

da max@max

sera elio vedo ke ti diletti in grammatica ahah

da elioelst

cartman Ciao Bruno e Max....non ci facciamo mancare nulla a quanto vedo...

da max@max

sera bruno tutto ok?

da brunonobili

ciao max@max eyed

da elioelst

PESTA PENE DOLE TANTO

da brunonobili

buonasera a tutti, saluto parenti e amici, ciao elio cartman, non esagerare con le pinte...!

da max@max

rasta bene dolo vinte

da elioelst

cartman (evoluzione della specie)

da elioelst

CASTA PENE COLO VINTE

da elioelst

TASTA RENE VOLO CINTE

da elioelst

BASTA VENE SOLO TINTE

da *SSNV*

BASTA CENE SOLO PINTE.

da elioelst

cartman Olivieri raus non commenta....o non può ancora farlo, o gli è venuto un colpo boo

da max@max

saluti alla family. stamani ho faxato dall'ufficio un msg a max in tono cordiale e molto sintetico per far capire lo stato d'animo della tifoseria. so ke legge il muro e quindi: max decidi entro domenica cosa vuoi fare. prendi seriamente la questione ke noi tifosi siamo non alla frutta ma fuori dal ristorante..... cry cartman

da antilaziale

noo noo noo noo noo nooNN CI STO CAOENDO PIU' UN CAZZO!!! pizzaonhead pizzaonhead pizzaonheadMO PURE KUSSU' SI VUOL PRENDERE IL PESCARA!!! perplex perplex perplex perplex

da PortaNuova85

Con OLIVERI potrebbero rientrare anche altri soci (Renzetti, De Cecco...) pss. CMQ sono curioso di conoscere il parere di OLIVERI RAUS...

da elioelst

cartman Ahi, ahi...prevedo un luuuuuuuuuungo comizio di Olivieri raus. Prepariamoci! p.s.familiari, a dopo!

da realista

francamente non so che dire... una parte di me è depressa, un'altra parte è quasi contenta... comunque credo che per quello che ha dimostrato Pincione fino ad ora sia giusto che lasci e faccia spazio ad altri... sennò qui finiamo veramente in un mare di letame...

da massimo

Dopo Marco Papa, avevo pensato subito all'ingresso di Oliveri...scherzi a parte,una preghiera:non spargete voci se non sono fondate.Non create illusioni che potrebbero rivelarsi fatali per le nostre coronarie già allo stremo!!...Un solo dubbio: ma se fosse vero chi glielo dice a OlivieriRausperplex????? Saluti alla famiglia....

da Francavilla

Sono d'accordo anche se con Oliveri non ci siamo lasciati bene io per primo mi son dovuto ricredere e penso che l'unica soluzione sia un suo ritorno perchè Picione purtroppo è lontano e qui ci vuole una figura del posto.Dai Oliveri riconquistati la fiducia di TUTTA PESCARA!!!

da gubbio73

..qua ce poko da fare...la gente sta sparendo per le lokalita di villeggiatura... e si kapisce... [hiss

da PescArA

Ottima alternativa. Oliveri te li pall. PINCIONE GO HOMEEEEEEEEEEEEE!!!!!!

da Fata

Io non butterei neanche l'ipotesti Pincione/Oliveri. Anche se ho qualche riserva.

da Aleks.

Ciao compare! Che si fa lassu'?

da gubbio73

buonasera a tutti!! hiss

da Aleks.

Caro Alessandro C., non mi ricordare quella partita col Messina che mi viene ancora oggi il voltastomaco. Concordo con te, quell'episodio ha fugato ogni dubbio sull'attaccamento di Oliveri al Pe. So solo che Amerini prese già al 1' un calcione da Coppola, dovette uscire e l'arbitro, impassibile. A senso unico fino alla fine (espulsione di Antonaccio al 79' in un semplice contrasto spalla a spalla sulla fascia sinistra, senza quella di sicuro avremmo pareggiato e forse ci saremmo salvati). Ma arbitra ancora cussu'???

da Jordison

PINCIONE VATTENEEEEE!! E...LALALALLALALALALALALAALAAA
AAAAAAAA!!! laugher

da ingres11

PINCIO' SMAMMA!I SOLDI NON CE LI HAI ,BASTA PRENDERE IN GIRO I PESCARESI,SI E' VISTA LA TUA PROGRAMMAZIONE,OLIVIERI O QUALCUN'ALTRO FATE IN FRETTA

da galeoniano

io solo ieri dissi che qualcosa nei prossimi giorni accadeva ed ora vedo che questa indiscrezione è stata resa pubblica...non so se si concretizzerà cmq a Castel di Sangro vogliamo vedere UNA SQUADRA......

da FeMy*

Dove sta (credo che si chiamasse cosi) "incredibile" che diceva che la squadra era ormai fatta?! Ma io dico... pizzaonhead pizzaonhead

da torellobrindisino

Qui si va inserirsi la figura di Antonio Oliveri che dopo aver ceduto la società a Paterna(molto probabilmente a malincuore, ma seguendo i dettami del suocero), è sempre rimasto attento alle evoluzioni del sodalizio biancazzurro, nonostante con la piazza ci sia stato un addio piuttosto burrascoso. NON VOLEVA LASCIARE!

da Pescarese100%%%

PINCIO' VINN, CI FI CHIU' BELLA FIGUR!

da FeMy*

PINCIO' VATTENE!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Jordison

Ufficiale: Morante al Verona

da Pescarese100%%%

Facciamo come fecero i tifosi del Torino per avere Cairo alla presidenza. Scendiamo in piazza contro Pincione ed a favore i OLIVERI!!! Dobbiamo muoverci, altrimenti qui finisce tutto! Non voglio riportare camionate di gol da campetti di paesetti che non stanno nemmeno sulla carta geografica!!!

da fabio70

Poi confermo quello detto da King,una "cosa ke non voleva lasciare",ma costretto dalla situazione.

da fabio70

King ora ricordo la cosa ,mi ricordo pure la tua risposta "stat ki li pok guaj ki ti". Cmq e' un problema generale,su quell'altra mezza specie di muro ....esi.it,c'e anche di peggio,non so se avete letto s'infama una persona pesantemente. tornando al nome fatto io non lo vedo cosi' male un suo ritorno (senza il vecchio pero'). X torellobrindisino,credimi non ha bisogno del''eredita',sta benissimo di suo anzi.......

da Abbonato!!!

Certo è che basta poco per infiammare i biancazzurri. Si ad oliveri sperando, se la notizia dovesse essere vera, che sia aiutato da tutti, tifosi in primis!

da king

NON MI SONO MAI SBILANCIATO PIU' DI TANTO MA PER COME STIAMO MESSI!!!!!!!! FORZA OLIVERIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!! RIPRENDITI QUELLO CHE NON VOLEVI LASCIARE!!!!!!!

da fabbro

Dico un timido sì ad Antonio Oliveri: Timido perchè se così sarà la reazione della piazza sarà timida, poichè ci sarà sempre una parte della tifoseria che non gradirà. Ci vorrebbe qualcuno che dia nuovo entusiasmo, e non che spacchi la tifoseria già dall'inizio. Però i soldi e la passione non mancano, e soprattutto rispedirebbe Pincione a casa

da savo

Oliveri nutriva un grande amore per il Pescara e nutre lo stesso sentimento tuttora!!!!!!! MAGARI RIPRENDESSE IL COMANDO LUI!!! Grande imprenditore: giovane,intraprendente e voglioso di PESCARA e del PESCARA!!! FORZA OLIVERI!!!!!!!!!

da Pescarese100%%%

L'importante è che IL PESCARA RIACQUISTI DIGNITA'!!! Non voglio la Champions League, VOGLIO DIGNITA' PER I NOSTRI COLORI! Quindi, magari venisse OLIVERI. Almeno LUI due soldi li ha!

da king

E' UNA CODARDATA!!!! QUASI TUTTI QUELLI DEL FORUM LO HANNO INVITATO A NON FARE NOMI SU INTERNET E, SE AVEVA QUALCOSA DA DIRE, POTEVA TRANQUILLAMENTE DIRLA IN CURVA. MA DEL RESTO SI SA' LA MAMMA DEI CRETINI E' SEMPRE IN CINTA.

da unacosasola

so solo che fra 30 minuti devo andare a firmare per pescara nn so cosa e devo pure stare a pensare a sta gente..e pensare che di infami ce ne sono già tanti stipendiati..

da king

confermo. c'e' un tizio che ha fatto cognomi di due esponenti della curva. il nick era oliver

da unacosasola

ti sbagli..su un commento a nn so quale notizia c'era il mio cognome..se questo è coraggio..io purtroppo nn so ora dove sta il commento perchè me lo hanno riferito più persone che frequentano il sito..

da Abbonato!!!

Giustissimo, hai il mio appoggio...ma come fai a sapere che scrivono nomi e cognomi? Sul forum non appaiono? Perchè vengono bloccati dai supervisori? E a te chi te lo ha detto?

da unacosasola

vorrei solo risolvere la questione dei nomi e cognomi e cominciare a far capire alla gente che certi atteggiamenti fanno schifo..tutto qui..nn voglio ricorrere a donato, vorrei guardare una persona negli occhi più che premere i tasti di un pc.

da Abbonato!!!

unacosasola, quello che dici è grave ma a te chi te lo ha detto? Non puoi rivolgerti a donato?

da Peppe71

Io dico SI' ad ANTONIO OLIVERI!!! Foss la Madonn!!! YANKEE GO HOME!!

da Abbonato!!!

Continuo a pensare che Pincione non sia in malafede....e sia solo vittima di un errore imprenditoriale: della serie ha preso un abbaglio; non ci sono i tempi per recuperare e se deve arrivare qualcuno, se deve essere oliveri, allora che arrivi subito; io a pincione dico grazie per aver investito e perso 4 miliardi di lire....poi vediamo come va a finire

da GUIZZO

L'alternativa a Max Pincione porta il nome di Antonio Oliveri? MA DA DOVE è USCITA QUESTA NOTIZIA????

da unacosasola

chiedo scusa per l'intromissione.premetto che nn ho mai scritto qui e mi trovo mio malgrado costretto a farlo.c'è 1simpatico e coraggioso personaggio fra di voi che continua a fare nomi e cognomi di persone di questa città..fra cui purtroppo io,che a suo avviso userei le LAME.vorrei dire solo 1cosa:AMMESSO E NN CONCESSO CHE SIA VERO,PERCHE' NN TI TIENI LA COSA PER TE O MEGLIO ANCORA NN LA FAI PRESENTE A ME DI PERSONA,COSì DA CHIARIRE E CONFRONTARCI E METTERE FINE A QUESTE INFAMATE?sai nome e cognome nn dovrebbe esserti difficile beccarmiNN SU INTERNET.chiedo di nuovo scusa per l'intromissione

da Jordison

A breve si tornerà a cantare "Pincione vattene e..." il resto lo sapere (poi mi bannano)

da denis

Ho atteso pincione fino all'ultimo... ragazzi ma per piacere siamo al 3 agosto camplone e massara lavorano senza contratto, abbiamo qualche buon elemento della primavera e basta... un settore giovanile massacrato e da rifondare e il mercato FERMO quando anche il gallipoli ha fatt nu squadron. Per trasferire fondi non ci vuole tutto questo tempo A MENO CHE NON CI SIANO DEI SERI PROBLEMI (riciclaggio etc etc) MANDIAMO VIA PINCIONE VIA DA PESCARA PER PIACERE BASTA CON LE PRESE PER IL CULO... VIA DA PESCARA CINCIARO

da gattabeninicamplone

Vuoi un motivo Torello? TUTTA la storia del Pescara targato Oliveri-Scibilia, ma quella vera, non quella raccontata dalla stampa compiacente, o nascosta dai miracoli regalatici dal Profeta! CHE SCHIFO! MEGLIO IN SERIE C (o anche più in basso) ma con la dignità dei nostri ragazzi! ORA BASTA, non ce la faccio più a leggere ste cose, mi sting a sentì mal! Un saluto a tutti!

da king

FUSS LA MADONN! VADO AD APPICCIARE UN CERO A SAN CETTEO STA SERA!!!!!!!! N'ABBIET A DI CHI NIN VA BON!!!!! ESPERTO DI CALCIO, HA LA GRANA E SE NON ERA PER IL VECCHIO SAREBBE RIMASTO!!! QUINDI SILENZIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOO

da torellobrindisino

gatta non mi trovo daccordo, non credo ci sia un progetto e non credo alla malafede di Oliveri. Dammi un motivo valido per non accettare Oliveri dammene uno.

da hank

non e' il momento di fare gli schizzinosi

da Galeon

Ma come M@rco io arrivo e tu te ne vai, non si fa così cry. Buone ferie e che per caso prendi l'aereo? laugher

da torellobrindisino

Caro Alessandro ha sepre dovuto seguire ciò che gli diceva il vecchio e credimi lui non voleva cedere a Paterna. e poi è uno che capisce di calcio

da gattabeninicamplone

ECCO ALLORA CHE IL CERCHIO SI CHIUDEREBBE E SI AVVEREREBBE QUELLO CHE IN MOLTI (OLIVIERI RAUS IN PRIMIS) INTRAVEDEVANO DA TEMPO, DA MOLTO TEMPO PRIMA CHE ARRIVASSERO PINCIONE E RENZETTI! SE PESCARA SI CALERA' LE BRACHE DAVANTI A QUESTA GENTE, BEH ALLORA VORRA' DIRE CHE MERITA 1000 PATERNA E 1000 PINCIONE!

da ALESSANDRO

Tutta sta voglia di fare calcio in oliveri non l'ho mai vista,infatti dopo la promozione in B ci ha solo preso per il culo! Dovrebbe prima coprirsi il capo di cenere e poi fare uno squadrone

da Alessandro C.

si al ritorno di OLIVERI, lui ci teneva e tiene ancora ai nostri colori, vi ricordate il calcio a trefoloni in pescara messina del 2004? non rompete mo, cussu non fa li chiacchiere come pincione

da gattabeninicamplone

OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!! OLIVERI RAUS!!!

da gattabeninicamplone

Ho capito! Oggi è 1 APRILE!!!

da guizzo

Fosse il cielo!!!!

da torellobrindisino

quess er na squadr pincio! atr che fidejussioni e cazz vari

da torellobrindisino

ADDARIO Daniele (p) 7-3-1981 Chieti ANTONACCIO Giuseppe (d) 8-4-1972 Norimberga (Ger) APA Pasquale (c) 8-12-1973 Rocca di Neto (Kr) BELLE' Stefano (c) 24-7-1976 Marino (Rm) BIANCONE Christian (a) 5-11-1977 Colleferro (Rm) CECCHINI Andrea (a) 7-7-1972 Genova CROCE Daniele (c) 9-9-1982 Giulianova (Te) DI FABIO Guido (c) 5-9-1965 Martinsicuro (Te) FELCI Simone (a) 8-4-1982 Bracciano (Rm) GIAMPAOLO Federico (a) 3-3-1970 Teramo LEMME Mario (a) 21-3-1973 Vasto (Ch) LO NERO Gaetano (c) 23-5-1976 Palermo MAGGIOLINI Tiziano (c) 2-4-1980 Roma MARZIANO Igor Giovanni (c) 14-2-1972 Lamezia Terme (Cz) MASTRACCHIO Antonio (a) 15-2-1981 Campobasso MICOLUCCI Vittorio (d) 14-8-1983 Giulianova (Te) MINOPOLI Luca (c) 8-9-1979 Napoli NICOLETTO Rudy (d) 8-2-1979 Feltre (Bl) PALLADINI Ottavio (c) 29-12-1971 S.Benedetto (Ap) POMANTE Marco (d) 13-7-1983 Atri (Te) ROSSI Dario (d) 14-11-1972 Alatri (Fr) SANTARELLI Saul (p) 1-1-1974 Cesena (Fo) SBRIZZO Alessandro (d) 11-4-1975 Napoli VALENTE Stefano (c) 19-6-1982 Pescara ZANETTI Gianluca (d) 2-7-1977 Forlimpopoli (Fo)

da torellobrindisino

si, Marco! speriamo lo capiscano anche i vecchi ultras

da M@RCO

...ho ancora un paio di minuti a disposizione ahah,....ciao Torello non sarebbe una soluzione validissima,......ma ottima !!! Tra tutti sti' personaggi che orbitano intorno al Pianeta Pescara, e' l'unico (insieme al suocero) che ha veramente la grana..... eyed

da torellobrindisino

bravo kanidja, per me è una Soluzione validissima

da Kanidja

SI A OLIVIERI!! BENTORNATO (SE RITORNA)

da torellobrindisino

NON COMINCIATE A FARE GLI SKIZZINOSI DEL CAZZO. AD Antonio Oliveri dico Si!

da torellobrindisino

Ma che me ne frega, a me Antonio Oliveri va benissimo. Lo riaccoglierei a braccia aperte, come è stato scritto conosce la piazza, ha immobili, presto erediterà tutto da scibilia o almeno metà, ha rapporti con le istituzioni. E' appasionato di calcio, non potrebbe esserci miglior soluzione

da Abbonato!!!

Non ho parole....mo pure oliveri...magari torna scibilia, poi torna paterna e quindi pincione per poi oliveri-scibilia-paterna-pinci
one Miticissimo! ahah ahah ahah ahah

da M@RCO

...non ditelo a OLIVERI RAUS !!!!!! ahah ciaO

da M@RCO

BUONE FERIE A TUTTI !!! .......ma che so' primo??? salutoni

da Abbonato!!!

primo e dopo quanto ho letto....ultimo!