Un emissario di origine polacca si presenta a Pescara

Pilip Skoczek, rappresentante della Soccer Colsult Agency, si è presentato ieri a Pescara.

da Donato Giampietro
1.968

Pilip Skoczek, rappresentante della Soccer Colsult Agency, si è presentato ieri a Pescara.
L'intenzione sarebbe quella di rilevare le quote del pacchetto azionario. Il socio di minoranza Claudio Di Giacomo l'ha indirizzato verso Max Pincione.
Nei prossimi giorni se ne saprà qualcosa in più.
Intanto, nel tardo pomeriggio (ore 19) si terrà l'atteso Cda della Pescara Calcio, durante il quale verranno ufficializzati gli incarichi di Nucifora e Multineddu.
Possibile che come Vice-Presidente venga confermato Claudio Di Giacomo.
Il Presidente Pincione parteciperà in videoconferenza, mentre il ritorno è previsto per giovedì 31 agosto.
Sul fronte mercato, è stato bloccato Corrado Grabbi.
L'attaccante torinese è alla ricerca di un rilancio ormai da qualche anno. Dopo l'exploit della stagione 2000/01 con la maglia della Ternana( 20 reti) la sua carriera ha vissuto una parabola discendente.
Blackburn, Messina, Genoa, Ancona, Arezzo le recenti esperienze.
Franco Lerda, domenica, seguirà i suoi dalla tribuna del "Viviani" di Potenza accanto al suo secondo Beppe Manari.
In panchina, non è certo che vada Di Battista.

Commenti
59

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Rosinei

A me questa novità dei polacchi sembra una grande sciocchezza

da milano

mi chiedo se chi scrive grabbi grande bomber sia lo stesso che l'anno scorso scriveva ferrante grande bomber si è salvato il post e l'ha copiato cambiando nome?

da professore

GRAZIE PINCIONE PER AVER RIPULITO LA PESCARA CALCIO! horny man i fatt la scopert dell'acqua call' laugher laugher

da MOMISOROTT

PER SAUL77 - SO' DACCORD NGI TTE' A FA' LU TIF PI LI UAGLIUN CHI NIN C'ENDRENE NIND. MA NU STRISCION CONTR CHI HA CUMBINAT STU CASIN SI PO' FA' O NO? COM LA PINZ TU DI TUTT STI CASIN CANN CUMBINAT ???????? LIGGILI BBON LU COMUNICAT DI ANNI FA'!!!!!!LI IUCATUR NIN C'ENDR NIND!!! HI CAPIT MO ???

da man

Mi gioco i pantaloni che stasera alla riunione del cda ci sarà qualche casino...ngulo che novita' laugher laugher laugher

da SAUL77

BRAVO MOMISOROTT, CONTESTIAMO ANCHE I GIOCATORI!!!! DEL RESTO I RISULTATI DELLO SCORSO STAGIONE HANNO DIMOSTRATO CHE E' UNA COSA INTELLIGENTE MA SOPRATUTTO CHE CI FARA' SALVARE, VERO(MA TU FORSE LO SCORSO ANNO NON HAI MAI MESSO PIEDE ALLO STADIO,VERO?)? SENTI, VUOI CONTESTARE? NON VENIRE ALLO STADIO E STATTENE A CASA SENZA ROMPERE LE SCATOLE A COLORO CHE VORRANNO DARE UNA MANO AI RAGAZZI CHE SCENDERANNO IN CAMPO. SAREMO POCHISSIMI, MA NON CONTA: MEGLIO POCHI MA BUONI!!!!

da MOMISOROTT

ADESSO VERAMENTE BASTA!!! IL NOSTRO AVER VOLUTO SEPARARE LA CONTESTAZIONE ALLA SOCIETA’ CON IL SOSTEGNO DATO ALLA MAGLIA, E SOLO AD ESSA, PER IL RISPETTO CHE NUTRIAMO, SI E’ RIVELATO, NEL TEMPO, UN ERRORE. IN UNA CITTA’ PIENA DI “MAMMASANTISSIMA”, OGNUNO CON CORTE A SEGUITO, CERTI GESTI NON POSSONO ESSERE CAPITI. IL TUTTO E’ STATO CONSIDERATO COME UNA FORMA DI “RIAVVICINAMENTO”, CHIARAMENTE FOMENTATA DA CHI HA INTERESSE CHE CIO’ AVVENISSE. ECC. ECC. ……………………..FORS
E NON CI SIAMO CAPITI…….NOI SIAMO CONTRO SCIBILIA E OLIVERI, CONTRO IL SINDACO ECC. ECC. …………………

da ale

lerda già rischia laugherIl presidente Pincione dagli Stati Uniti cambia rotta e promuove l’ex tecnico del Casale Pescara, chance per Lerda E oggi il club vaglierà l’offerta d’acquisto di una società d’intermediazione «Mi rendo conto che l’impresa-salvezza è difficilissima con un budget limitato. L’ossatura è quella della squadra Primavera, servono a tutti i costi 4-5 giocatori di spessore prima della fine del mercato. La città, con la sua cultura calcistica, mi deve aiutare» DANIELE POTO UN ATTO di coraggiosa incoscienza. Franco Lerda, 40 anni, ha deciso di accettare l’incari­co di allenatore in pectore del Pescara. Nessun contratto firmato, uno scalino da superare con la riunione del Consiglio d’amministrazione della società convocata per oggi ed il presiden­te Pincione in video- conferenza dagli Stati Uniti. Dopo l’imprimatur ( non solo una forma­lità, vista la turbinosa realtà del club) Lerda sarà domani a Pescara, conterà le forze, so­stanziate nella squadra Primavera più qual­che rinforzo occasionale, e si tufferà quel pia­neta C che era nel suo pacchetto di ambizioni e che pensava di sperimentare con il Casale. E’ al passo di carriera che decide dopo aver ab­bandonato, deluso, la panchina che gli appar­teneva ed essere rimastoa spasso. « Già, sulla C 2 ci contavo, ce l’avevano assicurata con i playoff. Nessun problema con il Casale. Ho pensato di fermarmi per smaltire la delusione, poi è arrivata questa occasione con la chiama­ta di Nucifora che ad ore dovrebbe essere in­vestito dell’incarico di direttore generale » . Si rende conto che lei viene chiamato in corsa, poche ore prima dell’inizio del cam­pionato, in un club fresco delle rinunce di Galeone e di Camplone? « Il calcio è fatto di questi episodi. Un’occasio­ne come quella che è capitata a me, le difficoltà in cui si dibatte il Pescara. Mi auguro che la piazza sia consapevole di questi tempi duri e del budget limitatissimo con cui si può assem­blare la squadra. Si potrà correggere in corsa, ma l’ossatura resta quella della Primavera più quattro- cinque innesti mirati da inserire pri­ma della fine del mercato. Su quelli conto e di quelli ho parlato con Nucifora. Perché il mer­cato di gennaio è lontano e nel frattempo si possono prendere solo disoccupati » . Glielo dico io, il suo unico obiettivo può es­sere la salvezza. « E’ evidente che non possiamo pretendere di più. Pescara rimane una piazza ambita, ricca di cultura calcistica. Un ambiente abituato a vivere bene, immerso in vicissitudini partico­lari. Non ci possono essere altri traguardi. Sia­mo tutti sulla stessa barca. Serve qualche gio­catore e c’è pochissimo tempo » . Quando la vedremo in panchina? « Per scaramanzia aspettiamo domani. Poi si­curamente salterò la prima giornata perché non ci sono i tempi tecnici per il mio inseri­mento. Sto cercando di portare con me il pre­paratore atletico David Chiodo che ritengo in­dispensabile per il mio progetto ma, anche in questo caso, non è facile perché il suo inseri­mento deve essere compatiibile con il budget prefissato » . Ma intanto a Pescara la situazione s’intor­bida più del previsto. Ieri infatti in città è piombato Philip Skoczek, polacco di Cracovia, intermediario della FCA ( Football Consult Agency), un organismo che arruola giocatori e procuratori e che si occupa principalmente del­l’acquisto di club europei, con la formula ” chia­vi in mano”. Il gruppo ( principali zone di in­fluenze Belgio, Olanda, Polonia) è intenziona­to a fare un’offerta a Pincione di 1,7 milioni di euro. Guarda un pò esattamente la cifra di cui vorrebbe rientrare il presidente in carica, pa­ri a circa l’ 80% dei fondi finora stanziati per l’infelice dirigenza. Approfondendo si scopre che la società ha la sede principale negli Stati Uniti e la più importante filiale europea a To­rino. Skoczek con grande discrezione ha in­contrato il sindaco D’Alfonso ed il vice presi­dente Di Giacomo per concludere la trattativa nel più breve tempo possibile. Se ne parlerà nel Consiglio di amministrazione. Queste cir­costanze non favorirebbero Lerda perché i nuo­vi arrivati privilegerebbero in panchina Di Mascio. Le new entry dell’acquisto vogliono co­munque decidere in due giorni. Doterebbero il Pescara di due brasiliani naturalizzati rim­polpando l’attuale ossatura della Primavera. Intanto per il debutto andrà in panchina il tec­nico delle giovanili Antonio Di Battista. ha collaborato IVANO DI SCIASCIO Franco Lerda, 40 anni, nella scorsa stagione ha allenato il Casale

da vicenza pescara

Mi gioco i pantaloni che stasera alla riunione del cda ci sarà qualche casino...l'unica cosa che ho imparato in questi mesi è che esiste UNA UNICA CERTEZZA: TUTTO è POSSIBILE, PROPRIO TUTTO!

da Cascella

Le preghiere sono state raccolte da Papa Wojtyla, ex Cardinale di Cracovia....la comunità di preghiera Pescara Rangers continua a pregare per noi....

da ale

PESCARA Lerda: Che occasione PESCARA - Si chiude l'este­nuante tira e molla per la pan­china più scomoda d'Italia. Franco Lerda, 40 anni, è l'alle­natore del Pescara. Il piemon­tese, ex attaccante di Torino, Messina, Cesena e Brescia, è stato scelto dal presidente Pin­cione mercoledì sera. Lerda, l'anno scorso sulla panchina del Cuneo in serie D, si avvarrà della collaborazione di Peppe Manari da Giulianova, suo compagno di squadra ai tempi di Messina, quando il ds era Enzo Nucifora. La nomina del direttore siciliano intanto sarà ratificata ufficialmente dal cda, al pari del dg Gianfranco Mul­tineddu. I due da oggi partiran­no in missione per cercare qualche rinforzo. Uno potreb­be essere Corrado Grabbi (32), ex bomber di Arezzo, Genoa e Juventus. Franco Lerda sarà a Pescara domani, seguirà la tra­sferta al 'Viviani' di Potenza e martedì inizierà a dirigere gli allenamenti. Chi siederà sulla panchina nell'esordio in campionato? Forse ci sarà Antonio Di Batti­sta, tecnico degli Allievi. Anche lui non è sicuro di mettersi a di­sposizione della società dopo lo schiaffo inflitto a Di Mascio. Perché il lavoro del vice presi­dente Claudio Di Giacomo per attrezzare con il Sindaco un piano d'emergenza, che garan­tisse il tecnico delle giovanili, è stato mandato in frantumi pro­prio quando si era giunti ad un passo dall'accordo. Tocca a Lerda, quindi, chiamato a diri­gere una squadra giovanissima che dovrà scontare un pesante -3 in classifica. L'ambiente è ancora frastor­nato da questa pazza estate in cui il Pescara, virtualmente, è già passato di mano a quattro allenatori (Camplone, Di Ma­scio, Silva, Lerda). Ma il nuovo tecnico è comunque carico d'entusiasmo: «Dopo un primo contatto con Nucifora di una settimana fa, l'altro giorno mi è stata proposta la panchina del Pescara e non ci ho pensato due volte: ho detto subito sì ad una città, una società e una ti­foseria che in C non c'entrano nulla. Si parte con tante diffi­coltà e con i giovani, ma ci fa­remo rispettare». Il Pescara giocherà quasi sicuramente con il 4-4-1-1 quando Lerda s'insedierà in panchina. Già a Potenza dovrebbe proporsi con il modulo ad una punta. Rispet­to alla gara d'esordio di Coppa a Giulianova, ci sarà il rinforzo Luca Leone a centrocampo, con Felci improvvisato media­no e Scappaticci e Luca Di Mat­teo esterni. Marco Di Matteo sarà trequartista, a supporto di Daniel Ciofani. Orlando D'Angelo/astra

da MOMISOROTT

ADESSO VERAMENTE BASTA!!! IL NOSTRO AVER VOLUTO SEPARARE LA CONTESTAZIONE ALLA SOCIETA’ CON IL SOSTEGNO DATO ALLA MAGLIA, E SOLO AD ESSA, PER IL RISPETTO CHE NUTRIAMO, SI E’ RIVELATO, NEL TEMPO, UN ERRORE. IN UNA CITTA’ PIENA DI “MAMMASANTISSIMA”, OGNUNO CON CORTE A SEGUITO, CERTI GESTI NON POSSONO ESSERE CAPITI. IL TUTTO E’ STATO CONSIDERATO COME UNA FORMA DI “RIAVVICINAMENTO”, CHIARAMENTE FOMENTATA DA CHI HA INTERESSE CHE CIO’ AVVENISSE. ECC. ECC. ……………………..FORS
E NON CI SIAMO CAPITI…….NOI SIAMO CONTRO SCIBILIA E OLIVERI, CONTRO IL SINDACO ECC. ECC. …………………

da vicenza pescara

Ma Savo, quello è realmente il testo della mail che mmmm ha mandato al Bria

da SAUL77

VOLEVO DIRE UNA COSA A QUELLE POCHE PERSONE INTERESSATE A FARE L'ABBONAMENTO. I TABACCAI DI MONTESILVANO PER IL MOMENTO NON SONO FORNITI DEL SOFTWARE NECESSARIO PER FARLI. PERCIO' RIVOLGETEVI DIRETTAMENTE AI PUNTI SNAI, LORO SI ABILITATI. ANZI, QUALCUNO DI VOI E' GIA ANDATO A PRENOTARE L'ABBONAMENTO? SE SI, DITEMI COSA SI DEVE FARE.

da vicenza pescara

Ma Colonnello ed Epifani che fine hanno fatto? non doveano arrivare anche loro? dai ragazzi, un po' di volontariato: non prendete lo stipendo, ma almeno vi divertite a tirare 2 calci al presid...ehm, al pallone! eyed

da savo

Perchè non scriviamo una lettera del genere a Briatore e la pubblichiamo??? Forse così la vedrebbe! eyed

da MOMISOROTT

ADESSO VERAMENTE BASTA!!! IL NOSTRO AVER VOLUTO SEPARARE LA CONTESTAZIONE ALLA SOCIETA’ CON IL SOSTEGNO DATO ALLA MAGLIA, E SOLO AD ESSA, PER IL RISPETTO CHE NUTRIAMO, SI E’ RIVELATO, NEL TEMPO, UN ERRORE. IN UNA CITTA’ PIENA DI “MAMMASANTISSIMA”, OGNUNO CON CORTE A SEGUITO, CERTI GESTI NON POSSONO ESSERE CAPITI. IL TUTTO E’ STATO CONSIDERATO COME UNA FORMA DI “RIAVVICINAMENTO”, CHIARAMENTE FOMENTATA DA CHI HA INTERESSE CHE CIO’ AVVENISSE. ECC. ECC. ……………………..FORS
E NON CI SIAMO CAPITI…….NOI SIAMO CONTRO SCIBILIA E OLIVERI, CONTRO IL SINDACO ECC. ECC. …………………

da savo

CONCORDO CON IL PENSIERO SCRITTO DA MMMMM : Gent.mo Sig. Briatore ho sentito ultimamente mezzo stampa delle voci su un suo possibile acquisto della squadra di calcio inglese dei Qeens Park Rangers per 30 milioni di € circa con copiosi investimenti nei prossimi tre anni per circa 150 milioni. Le volevo far presente che qui in Italia, c'è una società dal passato glorioso che sta attraversando il periodo più buio dei suoi 70 anni di storia più che dignitosa: la Pescara Calcio SPA, attualmente iscritta al campionato di serie C1, ma con un'infinità di problematiche a livello dirigenziale, programmattico ed organizzativo. Negli ultimi otto mesi si sono succeduti in società tantissimi dirigenti, tutti mossi però probabilmente esclusivamente da interessi personali (a Pescara si svolgeranno i Giochi del Mediterraneo 2009) e mai dalla reale volontà di creare realmente una società degna di questo nome, che meriterebbe quanto prima di tornare ai fasti gloriosi dell'era Caldora o dell'era Scibilia. Pescara conta circa 140000 abitanti e dovrebbe calcare ben altri palcoscenici che quelli di una misera serie C. Il pubblico che ricordo io, dei 40000 allo Stadio Adriatico per le promozioni in A sono solo un ricordo lontano. Il calcio a Pescara si sta spegnendo per sempre, ed il rischio è alto se entro breve non rileverà la società una persona seria, onesta e soprattutto con le reali possibilità economiche che Pescara come città merita di possedere. Attualmente la proprietà è in mano al Sig. Massimiliano Pincione che ha investito da Gennaio circa 2 milioni di € per rilevare le quote dai precedenti soci; in questi mesi tantissime promesse (investimenti per 30 milioni, promozione ecc...) ma tutto si sta rivelando un bluff; l'unica cosa reale è che da questa società con lui sono scappati tutti i direttori sportivi, tecnici, e lo staff che rappresentava fino a poco fa la Storia della Pescara Calcio. La sensazione è che il Sig. Pincione stia aspettando solo una reale offerta per recuperare i suoi soldi (spesi per chissà che cosa) ed uscire definitivamente di scena. Con 2 milioni di € la società è acquisibile. E' per questo che io mi rivolgo a Lei, persona di alto spessore economico e morale, affinchè il sogno mio e di altri 50000 tifosi come me si possa realizzare. Pescara ha bisogno di un progetto serio e duraturo. Sarebbe un progetto Italiano e non Inglese e l'investimento credo sia sicuramente più conveniente sotto diversi punti di vista. Nella speranza che questo mio appello Le susciti un minimo di interesse, rivolgo i più cordiali saluti.

da Chica

Morante ? Lo prendi...a schiaffi...e niente più laugher laugher laugher laugher Vai Polska....hai sentito che notizia SSNV ? Arrivano le fiche bianche.... laugher laugher laugher laugher

da vicenza pescara

Sì torna il 31 aogsto...del 2008! ma chi lo vede più?? Hai fatto bene mmmm a scrivere al Bria, tentare non nuoce anche se non nutro molte speranze. Certe cose si leggono solo sui libri

da savo

X MAN: allora carissimo MAN, mettiamo il caso che io ti creda, sai spiegarmi allora il perchè non viene a Pescara e li tira fuori??? Perchè non fa un bonifico dall'America? Perchè sta a New York da circa due mesi? Perchè tutti coloro che erano in società prima se ne sono andati (a partire da Iaconi per finire a Camplone)? Perchè sta trattando per vendere la società? Perchè non è riuscito a garantire fidejussioni? Perchè il Pescara non ha acquistato nessuno in sede di calciomercato? GRAZIE

da pescarese1980

BASTAAAAAAAAAAA MO PURE IL POLACCO MO CI MANCA SOLO NU GIAPPONESE E ABBIAMO FATTO TUTTO IL GIRO DEL MONDO CHE TRISTEZZA cry cry

da man

ero in una palestra di roma, frequentato da laziali e mi allenavo con una maglia del pescara, a un certo punto si avvicina uno e mi dice "A pescarese tornatene a rancitelli" ma ho capito che se l'e' presa con me mica perche' ero la' con la maglia del pescara ma perche' il presidente e' Pincione...tutta colpa sua....mo che torna li sdov laugher laugher laugher

da ale

questo torna il 31 agosto alle 18:30,il mercato si farà in mezz'ora,altro che gli ultimi anni! laugher(sempre che arrivi con i soldi)

da mmmm

Gent.mo Sig. Briatore ho sentito ultimamente mezzo stampa delle voci su un suo possibile acquisto della squadra di calcio inglese dei Qeens Park Rangers per 30 milioni di € circa con copiosi investimenti nei prossimi tre anni per circa 150 milioni. Le volevo far presente che qui in Italia, c'è una società dal passato glorioso che sta attraversando il periodo più buio dei suoi 70 anni di storia più che dignitosa: la Pescara Calcio SPA, attualmente iscritta al campionato di serie C1, ma con un'infinità di problematiche a livello dirigenziale, programmattico ed organizzativo. Negli ultimi otto mesi si sono succeduti in società tantissimi dirigenti, tutti mossi però probabilmente esclusivamente da interessi personali (a Pescara si svolgeranno i Giochi del Mediterraneo 2009) e mai dalla reale volontà di creare realmente una società degna di questo nome, che meriterebbe quanto prima di tornare ai fasti gloriosi dell'era Caldora o dell'era Scibilia. Pescara conta circa 140000 abitanti e dovrebbe calcare ben altri palcoscenici che quelli di una misera serie C. Il pubblico che ricordo io, dei 40000 allo Stadio Adriatico per le promozioni in A sono solo un ricordo lontano. Il calcio a Pescara si sta spegnendo per sempre, ed il rischio è alto se entro breve non rileverà la società una persona seria, onesta e soprattutto con le reali possibilità economiche che Pescara come città merita di possedere. Attualmente la proprietà è in mano al Sig. Massimiliano Pincione che ha investito da Gennaio circa 2 milioni di € per rilevare le quote dai precedenti soci; in questi mesi tantissime promesse (investimenti per 30 milioni, promozione ecc...) ma tutto si sta rivelando un bluff; l'unica cosa reale è che da questa società con lui sono scappati tutti i direttori sportivi, tecnici, e lo staff che rappresentava fino a poco fa la Storia della Pescara Calcio. La sensazione è che il Sig. Pincione stia aspettando solo una reale offerta per recuperare i suoi soldi (spesi per chissà che cosa) ed uscire definitivamente di scena. Con 2 milioni di € la società è acquisibile. E' per questo che io mi rivolgo a Lei, persona di alto spessore economico e morale, affinchè il sogno mio e di altri 50000 tifosi come me si possa realizzare. Pescara ha bisogno di un progetto serio e duraturo. Sarebbe un progetto Italiano e non Inglese e l'investimento credo sia sicuramente più conveniente sotto diversi punti di vista. Nella speranza che questo mio appello Le susciti un minimo di interesse, rivolgo i più cordiali saluti.

da ale

oddio ci mancava solo il polacco...ancora 2 o 3 nazioni e abbiamo conquistato il mondo laugher laugher laugherpinciò ma stai a giocà a risiko??

da mmmm

Ho appena inviato un è mail a Flavio Briatore sul suo sito....l'ultima spiaggia....ora vi do il contenuto di quello che ho scritto

da ramone

e come lo prendi morante?

da vicenza pescara

Inutile piangere sul...Morante versato. Ma Man, come fai ad essere sicuro che Pincione tiene i soldi? dimmi solo 1 fatto che ti confermi questo

da professore

A savo sa' vist!!... io dico meglio di niente..

da savo

A' Professò statt zitt' tu!!!Tutti sti soldi e sta sqadra forte che ha annunciato Pincione......... Iniziamo proprio bene.....con l'acquisto di un'attaccante scartato da tutte le squadre dal 2001 ad oggi!!! MOLTO MEGLIO MORANTE...E' GIOVANE E SEGNA!!!

da man

pincione ne ha fatte di cazzate....ma purtroppo e' l'unico che te' li suld...e li vo caccia' ...purtroppo tutti gli altri...o imbroglioni o cazzaroni....li vulet capi'??? ribadisco UNICO

da vicenza pescara

Beh, adesso mi faccio sotto io...anch'io voglio essere un pretendende per il Pescara!!! ora telefono a Max e gli chiedo se mi cede le sue quote...in cambio gli propongo una bella permuta: LA MIA 127 SPORT DEL '79!!! sono sicuro che accetterà, visto com'è messo laugher laugher laugher

da vicenza pescara

Se non va Di Battista in panchina chi ci va? D'Alfonso??? cartman Grabbi - Paponetti in attacco...un lusso (per la 2° categoria) pizzaonhead

da professore

statt zitt savo.. spereme che almen cussu' ve!! aecc ci sta la crisi!!

da savo

Ci mancava soltanto Corrado Grabbi......e dal 2001 che non segna più un goal!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!

da allegriok

vicenza pescara è la stessa cosa come la pescara football s. p.a. degli inglesi ...... na strunzat

da professore

dite a quiss darpurta' le sullazze che in polonia costano poco!! laugher horny

da vicenza pescara

E poi che cos'è sta Soccer Consult Agency...mi sa di bufala, su internet non ho trovato nulla con questo nome...attenzione!

da pescaresenato

non vogliamo piu' nomi..SOLO FATTI! ci siamo rotti i coglioni di continue illusioni...

da vicenza pescara

Si scusa, volevo inserire il punto interrogativo...ero curioso di sapere come la pensavi, nient'altro.

da man

non e' tornato perche' non ha trovato un volo low cost... difendo a spada tratta??? laugher laugher laugher

da pescaresenato

ma smettila, a che serve a parlare con il sindaco??? ...sta' facendo di tutto...le manifestazioni bisognava farle prima..ora bisogna solo sostenere la squadra e basta...

da PESCARESE_83

Dopo l'interessamento della cordata polacca, pare che l'imprenditore svizzero benito gattei sia pronto a rilevare la pescara calcio con l'aiuto dell'imprenditore pescarese attivo nel campo della comunicazione e della grande distribuzione MARCO TARANTO.

da allegriok

l'ultimo papa era polacco chissa se non ci fanno na grazia..... comunque nu teraman nu american/cugnolese mo nu polacc ma cazzo un pescarese ( e sono molti i possibili) no????

da vicenza pescara

Man, difendi ancora a spada tratta pincione...siamo al 24/08 e guarda in che bordello stiamo...mo arrivano pure i polacchi!

da nzipass

pincione zieh weiter (pincione go home) [pincione vattene) {Pinciò, pij na scus e vatten!}

da man

non e' tornato perche' non ha trovato un volo low cost... laugher laugher

da man

non e' tornato perche' non ha trovato un volo low cost... laugher laugher

da allegriok

madonna mia addirittura la video conferenza pur di non tornare.............. adà r'turna primo o poi. se è lu ver che lu monn gir

da man

momisorott comunque apprezzo la tua ostinazione come organizzatore di eventi...chi fi lu pr?

da MOMISOROTT

BASTA! I VERI TIFOSI PESCARESI INFORMANO TUTTO IL POPOLO BIANCAZZURRO CHE SABATO 21 APRILE E’ IN PROGRAMMA UNA MANIFESTAZIONE ANTISOCIETARIA IL CORTEO PARTIRA’ DALLA CURVA NORD ALLE ORE 15.00 PER ARRIVARE SOTTO IL COMUNE DOVE CHIEDEREMO UN INCONTRO CON IL SINDACO. CI SIAMO STUFATI, SONO ANNI CHE SUBIAMO LE BUFFONATE DI SCIBILIA & C. E’ GIUNTA L’ORA DI REAGIRE PER FAR SENTIRE CHE IL POPOLO PESCARESE ESISTE E CHE NON RIMARRA’ INDIFFERENTE AD UN CROLLO SPORTIVO DELLA NOSTRA CITTA’. PE QUESTO UNISCITI A BOI DICENDO NO ALLA MORTE DEL CALCIO A PESCARA !!! RIPRENDIAMOCI QUELLO CHE E’ NOSTRO.

da man

momisorott spero che tu abbia un loop al pc che ti permette di scrivere la stesa cosa ogni tot tempo senno' sti grave

da MOMISOROTT

NO!

da man

momisorott ma nti nind da fa? laugher

da PESCARESE_83

corrado grabbi grande bomber

da MOMISOROTT

BASTA! I VERI TIFOSI PESCARESI INFORMANO TUTTO IL POPOLO BIANCAZZURRO CHE SABATO 21 APRILE E’ IN PROGRAMMA UNA MANIFESTAZIONE ANTISOCIETARIA IL CORTEO PARTIRA’ DALLA CURVA NORD ALLE ORE 15.00 PER ARRIVARE SOTTO IL COMUNE DOVE CHIEDEREMO UN INCONTRO CON IL SINDACO. CI SIAMO STUFATI, SONO ANNI CHE SUBIAMO LE BUFFONATE DI SCIBILIA & C. E’ GIUNTA L’ORA DI REAGIRE PER FAR SENTIRE CHE IL POPOLO PESCARESE ESISTE E CHE NON RIMARRA’ INDIFFERENTE AD UN CROLLO SPORTIVO DELLA NOSTRA CITTA’. PE QUESTO UNISCITI A BOI DICENDO NO ALLA MORTE DEL CALCIO A PESCARA !!! RIPRENDIAMOCI QUELLO CHE E’ NOSTRO.

da FeMy*

ma aveva detto che tornava il 20/21! Mi stupisce signor presidente...vabbe per una volta che nn mantiene la parola la perdono laugher laugher laugher

da guizzo

Siamo nella speranza che qualkosa si muova!