I collaboratori del settore giovanile contro Di Giacomo

Da mesi lavorano senza beccare un euro, senza rimborsi spesa, ora, per i collaboratori del settore giovanile, la misura è colma.

da Donato Giampietro
2.056

Da mesi lavorano senza beccare un euro, senza rimborsi spesa, ora, per i collaboratori del settore giovanile, la misura è colma. Ce l’hanno in modo particolare con il vice presidente Claudio Di Giacomo, che si era impegnato a risolvere i loro problemi dando delle rassicurazioni in merito.
Questo il testo integrale di un comunicato emesso ieri pomeriggio: «Attraverso una comunicazione anticipata a mezzo fax, nella quale il vice presidente Di Giacomo sostiene di aver dato la disponibilità a dimettersi, prendiamo atto che lo stesso non ottempererà all’impegno assunto cinque giorni fa, nell’ultima riunione avuta con tutti i collaboratori e dipendenti del settore giovanile e di base. Tale impegno prevedeva il pagamento di parte delle nostre spettanze arretrate e questo a prescindere da qualunque ulteriore accadimento. Ora, pur capendone in parte le motivazioni addotte e l’impegno fino ad ora profuso dallo stesso, siamo pronti a mettere in atto ogni azione possibile al soddisfacimento dei nostri interessi».
I collaboratori del settore giovanile del Pescara

Commenti
38

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da CurvaNord

stem nella merd... cry

da galeoniano

Pescarese83 ti ho risposto sull'altro articolo.....ora ti permetti pure di fare l'ironico.....guarda ke la situazione nn si risolverà tanto facilmente...i Soglia sono solo una bufala.......

da Pescarese100%%%

Per favore! Primadinoi.it non si può leggere! Al contrario del nome del sito, danno le notizie due giorni dopo essere accadute! Ci sono solo notizie vecchie! Sito inguardabile! A proposito, l'amichetto di cingione (Errichi), non si è più pronunciato sulla situazione societaria. Sarà rimasto scottato nel rendersi conto chi è davvero il suo amichetto!

da sivigliano

Soglia-Pescara: fase di stallo 04.10.2007 11.22 di Ilario Imparato articolo letto 43 volte Fonte: www.primadanoi.it Come nei giorni passati, tutto è in stallo per quanto riguarda la vicenda Soglia-Pescara. L'imprenditore salernitano, affinché si concluda positivamente la trattativa per l'acquisto del club, ha posto da tempo come condizione imprescindibile le dimissioni in toto dell'intero consiglio di amministrazione attuale della Pescara calcio. La richiesta è più che giustificata, considerato il fallimento sotto gli occhi di tutti del progetto dell'italo-americano. Dopo un primo momento di stasi adesso le dimissioni, seppur non da parte di tutti, sembrano arrivare. Il cda attuale è composto dalle persone di Claudio Di Giacomo, Massimiliano Naddeo e Max Pincione. Il primo ha fatto sapere che rimetterà il proprio mandato di vicepresidente al termine della partita di lunedì a Taranto, sempre se la nuova proprietà decidesse di rilevare l'intero pacchetto azionario del club. Naddeo, tramite un comunicato stampa diffuso dallo stesso nelle scorse ore, ha fatto sapere di essere disposto a rassegnare le proprie dimissioni, qualora si verificassero le condizioni per il passaggio dalla vecchia alla nuova proprietà. Di ben più difficile risoluzione è la vicenda che riguarda da vicino Pincione. La famiglia Soglia ha fatto sapere più volte di non voler avere nulla a che fare con l'attuale patron del sodalizio di via Mazzarino. La situazione non è rosea in quanto Pincione non sembra avere nessuna intenzione di mollare l'osso. Continuano infatti, almeno a detta dell'interessato, i contatti con la Deutche Bank per il trasferimento del bonifico di minimo due milioni di euro nelle casse della Pescara calcio. Fino ad ora i tentativi con l'istituto di credito tedesco sono risultati tutti infruttuosi e nulla può far pensare che in futuro sarà diverso. Il quadro è critico e soltanto il collegio sindacale può sfiduciare il vecchio cda e formarne uno nuovo. Questa operazione però può avvenire solo dopo venti giorni dall'aumento di capitale da parte della nuova proprietà. Se l'intenzione reale dell'imprenditore campano è quello di acquistare il club biancazzurro, il rischio di battaglie serrate in tribunale con Pincione è concreto. La cosa più grave è che continuando di questo passo, l'unico sbocco della vicenda sarà inevitabilmente quello di portare i libri della società in tribunale per il fallimento.

da sivigliano

tata' solo ora ho visto la risposta, qnd la ripetizione era inutile...cmq mi associo a qnt detto da Pescarese 10%%%%% benvenuti, per qcn bentornato, fermo restando che cio' non significa calarsi le mutende verso i nuovi, possibili, proprietari...non bisogna contestare al minimo errore, ma vigilare quello sempre...Pescara torna in vita....

da ALESSANDRO

Evviva soglia e' giovane e soprattutto ha i capelli!!!!!!!!!!!!!!!

da Pescarese100%%%

Soglia-Oliveri lavorano nello stesso campo, quindi credo il collegamento sia ovvio! Benvenuti!

da sivigliano

CIA TATA', LE INCONGRUENZE DI QUESTA SITUAZIONE SONO PRINCIPALMENTE 2: 1) SE COME SI DICE C'E' QUESTA CORDATA INTERESSATA AL PESCARA, VISTA ANCHE LA SITUAZIONE ASSAI SCOMODA IN CUI VERSA IL DIRETTORE MANCINI (IL QUALE IN CASO DI FALLIMENTO ANDREBBE A CANICATTI' DA NON-TURISTA) AVREI IMMAGINATO UN PRONTO INTERVENTO ALLE 00:01 DI VENRDI'28/09. 2) NON CREDO PROPRIO CHE IL PROBLEMA SIANO LE MANCATE DIMISSIONI DI PINCIONE (E IL RISCHIO PER I SOGLIA DI PERDERE I SOLDI CHE ANDREBBERO A VERSARE), IN QUANTO SAREBBE SUFFICIENTE DARE I SOLDI IN CUSTODIA ALLA CARIPE PER I 7 GG INTERCORRENTI TRA..... ....LA RICAPITALIZZAZIONE (E QUINDI LA RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DELL'ASSEMBLEA) E LA CONVOCAZIONE DELLA STESSA CON TANTO DI DELIBERA PER LO SCIOGLIMENTO DELL'ATTUALE CDA, SOSTITUITO DA UNO A PIACIMENTO DEI NUOVI PADRONI... QUESTI 2 PUNTI MI LASCIANO MOLTO PERPLESSO, UNA VOLTA TANTO CREDO CHE NON SI SBAGLI LUSSOSO DICENDO CHE PIU' DI QCN NON LA RACCONTA GIUSTA...TANTO PER LA CRONACA A ME RISULTA CHE BARBERINI NON ABBIA NULLA A CHE FARE CON I SOGLIA (E VISTA LA VICINANZA CON LA CALDORA ESCLUDEREI QUINDI ANCHE LEI)...CREDO CHE IL CONNUBIO SIA SOGLIA-DON TOTO' OLIVERI, PER LA "GIOIA" DI O.R , che saluto cordialmente….

da savo

Redazione..........ci fai sapere qualcosa su questa notizia riportata questa mattina da calciomercato.com se non vi disturba.....Grazie

da pescaradaroma

...fate lavorare in pace Donato...sta setacciando tutto...abbiate fiducia... perplex eyed

da TATANKA

ma addirittura questi dicono che mancini ha annunciato l'ingresso....boo

da SAW

Se Soglia compra il Pescara ci deve offrire una vacanza gratis a noi fedelissimi in uno dei suoi villaggi vacanze... hiss hiss

da Pescarese100%%%

Calciomercato.com riporta le voci spacciandole come notizie. Fa un pò come il Corriere dello Sport. Aspettiamo le conferme.

da TATANKA

ma è vera o no sta notizia..??? redazione??

da semprepe

solo capigliature folte salveranno il tifoso dalla decadenza estetica a cui gli ultimi presidenti ci hanno abituato

da TATANKA

E' di un'ora fà la notizia apparsa su calciomercato.com dove si legge questa frase: "09:01 del 04 ottobre,Dopo l'addio del presidente Pincione, il Pescara è salvo. Nella società abruzzese entrano i Soglia. Il direttore generale della Caripe, Mancini annuncia l'ingresso del gruppo e di alcuni imprenditori locali." A questo punto attendiamo conferme da parte dei diretti interessati,per quella che potrebbe essere la svolta definitiva per la squadra biancazzurra,costretta a tentennare da quasi un anno per le stucchevoli vicende societarie. www.magicopescara.net

da TATANKA

infatti..VIVA LE CAPIGLIATURE LUNGHE!!!

da TATANKA

Pescara andreuzza ha detto la stessa cosa che dici tu...il fiato sul collo si......gli steriotipi ed i luoghi comuni no

da Pescarese100%%%

Almeno questo Gerardo Soglia ha una bella capigliatura folta. Già questo è qualcosa!

da PESCARESE83

Ultimissima cosa:PAGATE QST PERSONE KE DA 8 MESI NN VEDONO UN EURO e hanno delle famiglie DA MANDARE AVANTI!Solo x questo mi VERGOGNEREI SOLAMENTEMa a Pincione,Pincioniani & Co VA BENE ANKE QUESTO...L'importante è credere ke Pincione DOPO 6 MESI NN E'RIUSCITO A FARE 1 SEMPLICE BONIFICO DALL'ESTERO... pizzaonhead pizzaonhead

da PescArA

x andreuzza. INVECE TI SBAGLI. E' PROPRIO IL CASO DI FAR SENTIRE IL FIATO SUL COLLO DA SUBITO A CHIUNQUE. BASTA CON LE PROMESSE E LE CAZZATE. SE CHI ENTRERA', SE ENTRERA', FARA I FATTI (E PER FATTI INTENDIAMO SERIETA') ALLORA AVRA' IL NOSTRO APPOGGIO. FINO AD ALLORA NESSUNO E' NOSTRO AMICO.

da TATANKA

cmq io sono favorevolissimo anche all'entrata di oliveri...

da TATANKA

io penso che le dimissini se verranno ,verranno dopo taranto

da TATANKA

io penso che se le dimissioni verranno dopo taranto...

da gattabeninicamplone

P.S. Ma com'è, San Claudio ora lo scomunicano??? laugher laugher laugher

da PESCARESE83

Spero ke Galeoniano SIA FINALMENTE riuscito a capire quello ke gli ho detto prima nell'articolo precedente.E ai possibili nuovi proprietari,ATTENZIONE A COME VARCATE QST SOGLIA laugher laugher laugher

da gattabeninicamplone

Comunque sia (come direbbe il nostro grande capitano Luca Leone) avete provato a chiamare la Caripe??? Non ce la facciamo più ..... cry

da gattabeninicamplone

Redazione che fai mi rubi le battute? laugher noo

da TATANKA

ho capito sivigliano grazie...quindi c'è ancora del poco chiaro....

da thc66

io ero riamsto a ieri sera che si diceva appunto che l'accorda tra i soglia e la caripe era ufficiale e messo nero su bianco, ma c'era anche una clausola che dice che il tutto sarebbe andato avanti solo se Pincione e Di Giacomo assiema a tutto l'attuale c.d.a. si fosse dimesso. Sinceramente di dette dimissioni io non è ho sentito ancora parlare, anzi pincione fino a ieri non ne voleva sentire di dimettersi, ma anche queste erano solo voci.

da mmmm

X REDAZIONE...........VI POTETE INFORMARE SULL'UFFICIALITA' DELLA NOTIZIA APPARSA STAMATTINA XCHE' STA FACENDO IL GIRO DEI SITI INTERNET..... ahah ahah hiss ahah

da fabbro

Basta con i presidenti scoppati horny

da Andreuzza

Qualora la notizia fosse vera, non cominciamo subito con le caxxate...tipo: no ai salernitani, no ai cammoristi......o frasi del genere. Vediamo come lavorano e poi facciamo le dovute valutazioni. A proposito leggevo di una loro intervista in cui denigravano Salerno e parlavano bene del nord-est!!! SPERIAMO BENE!! perplex

da RoccoPagano

E' di un'ora fà la notizia apparsa su calciomercato.com dove si legge questa frase: "09:01 del 04 ottobre,Dopo l'addio del presidente Pincione, il Pescara è salvo. Nella società abruzzese entrano i Soglia. Il direttore generale della Caripe, Mancini annuncia l'ingresso del gruppo e di alcuni imprenditori locali." A questo punto ttendiamo conferme da parte dei diretti interessati,per quella che potrebbe essere la svolta definitiva per l squadra biancazzurra,costretta a tentennare da quasi un anno per le stucchevoli vicende societarie. ...

da vincenzopalumbo

Nella foto Gerardo Soglia, giovane rampante. Dalla faccia mi sembra simpatico e non è scoppato.

da tex18

Di giacomo va in tv a piangere perche' vorrebbe quantomeno riprendere parte dei sodi investiti per una causa persa.. il suo mostrarsi in pubblico e il suo prodigarsi in questi ultimi tempi per la societa' e' frutto solo di questa sua intenzione.. via tutti e falliamo una buona volta !!!

da ALESSANDRO

Come ma di giacomo non era il benefattore,il salvatore della patria...

da semprepe

torto non gli si può dare.....hanno anche famiglie da mantenere mentre qualcuno se ne sta in america dicendo che non può far entrare i soldi in Italia....