Il videoservizio di Forzapescara.com

Il video di presentazione del presidente Gerardo Soglia in comune il giorno di S. Cetteo.

da Luca Teseo
2.230
Il videoservizio di Forzapescara.com, foto 1

Il servizio andato in onda durante la trasmissione di Carosella e Candeloro su Telenove.
Informiamo gli utenti che è in fase di allestimento una nuova sezione video con un lettore interno personalizzato da Forzapescara.com

Commenti
23

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da A-LESSANDRO

CONDOGLIANZE A MANCHO! TI VOGLIAMO BENE eyed

da gattabeninicamplone

PENSIAMO ALLE COSE SERIE DAI ---- 12.10.2007 Riapertura Campagna Abbonamenti 07/08 Da Martedì 16 a Giovedì 18 sarà ancora possibile sottoscrivere le tessere Si comunica che da Lunedì 16 Ottobre presso la sede di Via Mazzarino, 8 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00, sarà possibile effettuare la sottoscrizione dell'abbonamento valido per 13 gare casalinghe, per la stagione corrente. NB: nella giornata di Lunedì 16 sarà possibile effettuare le tessere soltanto dalle 16.00 alle 19.00 Di seguito i prezzi delle varie modalità di sottoscrizione: POLTRONISSIMA €. 403,00 POLTRONISSIMA Ridotti €. 285,00 TRIBUNA MAIELLA NUMERATA €. 133,00 TRIB.MAIELLA NUM. Ridotti €. 95,00 CURVA NORD €. 76,00 CURVA NORD Ridotti €. 57,00 Per quanto riguarda l’iniziativa “famiglia” resta invariato il costo complessivo di €. 200,00 per 2 o 3 abbonamenti della “famiglia”. L’abbonamento sarà quindi valido per n. 13 eventi, a partire dalla gara con il Perugia.

da giovanniquarto

avanti Soglia

da Rosinei

Boicottiamo Radio 105

da Kanidja

Pescara calcio, Soglia: I conti sono pessimi. La situazione del Pescara Calcio “non è semplice, da un punta di vista finanziario oserei definirla complicata, tendente al pessimo”, lo dice Gerardo Soglia, nuovo presidente della società biancazzurra, ieri durante la presentazione ufficiale della nuova proprietà nel Municipio di Pescara. L’imprenditore salernitano ha acquistato la società, che cambia la quarta proprietà nel giro di un anno, e ha versato 1 milione e 820 mila euro nelle casse del sodalizio biancazzurro. “La situazione debitoria del Pesacara - precisa Soglia - non mi fa paura: un imprenditore deve avere coraggio e io ne ho, siatene certi”.

da MillwallF.C.

IL FALLITO DROGATO SI CHIAMA FABIO BORGHINI e si fa chiamare Alisei, è di Genova, ma lavora e abita anche a Milano dove "lavora"(termine improprio, offesa per i lavoratori) per i mentecatti cerebrolesi di 105 è possibile insultarlo chiamando radio 105 al numero 02 6596116, vi risponderà una tipa e chiedete di fabio borghini, non ve lo passerà ma riferirà il vostro messaggio testuali parole. Cmq tramite il sito paginebianche.it si può arrivare anche a capire dove abita facendo qualche telefonata.. sia a Genova(non ne sono molti con quel cognome..) che a Milano. Senza volerlo, ha creato un grosso problema al suo compagno di merende e di trasmissione spazzatura l'analfabeta cloaca lurido fuggiano Leone di Lernia, che ha lo stabilimento balneare "Adriatica" sul lungomare in centro a Pescara. Pescara è bella ed i pescaresi son bravi, ma se vu campa' 100 anni.. Il filmato quei vermi l'hanno messo pure su youtube e non l'hanno ancora rimosso Già mi disgustavano(niente a che vedere con lo stile del direttore Linus di radio deejay o di quello di 101) e mi stavano sul cazzo, sono contento che il governo abbia censurato a quei drogati, che torneranno disoccupati a spacciare, la trasmissione zoo di 105 per le troppe volgarità per una trasmissione di diffusione popolare; infatti quei meschini individui sono privi di stile ironico e goliardico. QUANDO VEDETE LEONE DI LERNIA A BERARDO O IN CENTRO OGNUNO SA GIà COSA DEVE FARE. SENZA VOLERLO, FABIO BORGHINI, HA FIRMATO LA SUA CONDANNA, UN PO' COME L'AUTORE DEI "VERSETTI SATANICI" CONDANNATO DAGLI ISLAMICI "ACCHIAPPIAMO" IL VERME FABIO BORGHINI E LA SUA CRICCA DI LURIDI FALLITI

da allegriok

donato ciao poso farti una domanda? hai detto che chiunque metteva foto o faceva commenti riguardanti la politica veniva bannato ? guisto?

da delfino36

non so perchè ma di sa gente mi fido!!! hanno le idee chiare,già perchè mettono un'uomo di fidicia come ds vuol significare che i soldi ci sono e logicamente devono farli gestire da persone di fiducia ,il fratello francesco che si occuperà di tutto,vorrebbero avere uno stadio di proprietà"e non è poco"poi è una persona (gerardo) che parla poco e secondo me farà molti fatti, vedo una persona pulita di animo e di cuore,in sostanza, spero solo una cosa,che domenica gli si dia un'accogliezza a dir poco stratosferica per il solo motivo che non ci ha fatto fallire,poi si vedrà andando avanti.

da mmmm

X PESCARESE 83.....CIAO IO STAMATTINA HO FATTO IL BIGLIETTO PER DOMENICA, NEL CASO DECIDI DI VENIRE FAMMI SAPERE......CIAO

da fabrifibra

buon lavoro gerardo e francesco soglia. laugher

da Roxan

Una domanda a Donato.....ma Massimo Di Cintio che centra con il pescara..... più precisamente a chi cura la comunicazione oltre ai suoi amichetti palizzinari che tanto hanno fatto per il bene della nostra città e dei nostri magici colori......mica è diventato pure il maggiordomo di Big Luciano??? Lo so ngentr nind........solo una curiosità ..il pescara non si beve e non si mangia.... boo boo......il pescara si ama e si tifa...saluti biancazzurri

da pe-fiero(sez-marche)

COMPLIMENTI A LUCA TESEO eyedSEI IL MIGLIORE.

da TATANKA

eheheheh massimo.....ci sentiamo oggio o domani eyed eyed eyed

da zdenek

noi discutiamo di casta politica in termini di corruzione, di nepotismi... guardate come ne discutono gli inglesi... VOGLIO TORNARE A LONDRAAAA cry cry cry

da Donato Giampietro

preghiamo di attenersi all'argomento della discussione della news...la questione alisei c'è lo spazio apposito grazie!

da zdenek

che differenza di livello, che differenza di civiltĂ ... cartman cartman cartman

da zdenek

«I deputati hanno priorità di accesso in ogni ora» Londra: i parlamentari saltano la coda I dipendenti della Camera non hanno preso bene l’invito a cedere il passo sempre, anche nelle aree miste dal nostro corrispondente LONDRA - «Un inglese, anche se è solo, forma una coda ordinata» diceva nel 1946 l’umorista ungherese George Mikes. Per gli inglesi però non è una faccenda da ridere: la fila, «queue» come si dice qui, è considerata una delle forme di organizzazione sociale più raffinate della cultura britannica. «Un'espressione di sentimento etico diventata arte», l’ha definita Kate Fox, docente di antropologia a Oxford. Ma ora questo pilastro del sentimento nazionale ha subito un colpo proprio nel tempio della democrazia: Westminster. Il Parlamento di Londra In Parlamento sono comparsi cartelli con l’avvertenza per i circa 10 mila cittadini che ogni giorno lo frequentano per lavoro: «I deputati hanno priorità di accesso in ogni ora». In teoria, dunque, gli onorevoli non debbono aspettare il loro turno di fronte ad ascensori, bar, ristoranti, spacci, l’ufficio postale interno, l’agenzia viaggi, le fotocopiatrici. Gli oltre 600 parlamentari hanno già una serie di locali riservati. E i dipendenti della Camera non hanno preso per niente bene l’invito a cedere il passo sempre e comunque, anche nelle aree miste. «Un ritorno all’età feudale», ha detto il sindacalista Kevin Flack e ha chiesto: «Quale sarà il prossimo passo? L’obbligo di toglierci il cappello quando compaiono?». L’editto, si è saputo, è stato emanato dalla commissione Amministrativa dei Comuni, presieduta dall’onorevole Frank Doran, laburista. Ma le voci raccolte nella Lobby, equivalente del Transatlantico di Montecitorio, sostengono che l’iniziativa sia stata di un membro conservatore arrivato alla conclusione che i Members of Parliament non ricevessero sufficiente priorità. I cronisti parlamentari si sono scatenati. E gli onorevoli si sono subito messi sulla difensiva: «Quest’idea è nonsenso allo stato puro», ha detto Hilary Armstrong, ex ministro laburista. «Pomposo nonsenso», ha aggiunto il liberaldemocratico David Heath. Lembit Opik, spiritoso giovane deputato libdem, noto anche per essere fidanzato con una popstar di origine romena del gruppo Cheeky Girls, si è messo alla testa di un movimento per la controriforma immediata: ha raccolto firme sotto una mozione che «nota con sbigottimento la nuova regola e chiede che sia abrogata». Ricordando che il primo ministro Gordon Brown ha appena rifiutato di andare alle elezioni anticipate, rinviando tutto fino almeno al 2009, il brillante Opik ha osservato: «Se i parlamentari debbono aspettare due anni per le elezioni, possono attendere due minuti in più in coda per avere le loro fish and chips al pub interno». Michael White, editorialista politico del Guardian che ha speso una vita nei corridoi di Westminster dice che la maggioranza dei parlamentari si è mostrata terribilmente imbarazzata dall’editto salta-coda. Ma non si è lasciato sfuggire l’occasione di osservare: «Essendo rappresentanti del popolo, i parlamentari sono in effetti piuttosto rappresentativi: così ci sono sempre stati alcuni arroganti aggiratori della fila. Ma il Palazzo ha sempre mantenuto un comportamento interno più o meno democratico. I deputati sanno di dipendere dai circa 10 mila membri dello staff, dagli addetti alle pulizie, agli elettricisti, ai commessi, ai loro collaboratori. E sanno anche che queste persone votano e hanno parenti che rappresentano altri voti». Solo un infortunio, dunque, l’editto che esenta dalla coda i parlamentari? O il sintomo che anche a Londra si aggira una Casta? Con pragmatismo britannico un deputato osserva: «Non credo che in molti comunque si avvarranno del privilegio salta-coda: creerebbe un effetto boomerang. Immaginate se un onorevole mandasse un giovane assistente a fare una fotocopia e si sentisse rispondere "sarebbe più rapido se ci andasse di persona"». Guido Santevecchi 11 ottobre 2007

da massimo

In questi giorni ho avuto poco tempo per entrare nel sito.Ho letto del lutto di Mancho: mi dispiace e gli sono molto vicino. ---Tatanka,ho appena letto la tua mail ad Alisei...ti immaginavo un pò più tranquillo...mi si fatt' paura!!!

da tifo

non skerziamo stiamo paragonando uno ke gioca alla cannavaro con un altro bravo ma niente di ke cmq forza pescara fortunato sei il migliore

da tifo

ciao a tutti i tifosi pescaresi oggi su internet ho letto una notizia ke mi ha fatto accapponare la pelle il nostro fortissimo calciatore fortunato daniele richiesto da una squadra di serie a francese da non dimenticare ke è richiestissimo da molte squadre in italia e noi ke facciamo lo lasciamo fuori senza farlo giokare è incredibile.ho letto un commento da parte di un tifoso ke dice ke fortunato a giocato solo perke conti doveva riprendersi,ma da cosa doveva riprendersi?fortunato è stato un anno e mezzo fuori rosa a terni senza fare nemmeno una partita sarà il contrario forse.dai non

da pescarese1980

SEMPRE

da thc66

luca perchè non riesco ad aprirlo?

da jagoxxxx

FORZA PESCARA