Paterna - Di Nardo, si può fare Da "Il Centro"

Pescara, forse oggi l'ingresso in società dell'imprenditore

da Redazione
1.244

Una giornata positiva, di quelle che il Pescara aspettava da tempo. Ieri sono arrivati, finalmente, i soldi degli Amici, 400mila euro in contanti. Inoltre, la trattativa con Tommaso Di Nardo ha preso una buona piega e, dulcis in fundo, è comparso un altro possibile socio.

Commenti
109

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da ATTENZIONE!

SE CI RIPESCANO SARà UN ALTRA RETROCESSIONE! STATENE CERTI! cry

da ATTENZIONE!

SE CI RIPESCANO SARà UN ALTRA RETROCESSIONE! STATENE CERTI! cry

da ATTENZIONE!

SE CI RIPESCANO SARà UN ALTRA RETROCESSIONE! STATENE CERTI! cry

da ATTENZIONE!

SE CI RIPESCANO SARà UN ALTRA RETROCESSIONE! STATENE CERTI! cry

da pescarese deluso

Non so se sia una cosa buona, ma sono sicuro che torneremo in B con il ripescaggio dato che il napuli (per forza) è la terza squadra ad essere ripescata..quindi non potendo scavalcare catanzaro e pescara (venezia fallito) faranno fallire 3 squadre di B e ripescare noi 3.. Poi secondo me l'ingresso di di nardo può portare buone cose; se lui entra con il 10 e glin amici con il 20 paterna ha per ora solo il 70.. con l'ingresso di qualche altro sopcio nn avrà più la maggioranza.. STIAMO A VEDERE SOLO PESCARA

da oioiio

meno male ahah

da ortonese (pe)

volevo solo precisare ke qui a ortona si tifa tutti pescara...nn dateci dei chietini...a f.villa e ortona tifano tutti pescara anke se siamo in provincia di mer.da infatti abbiamo tutti il delfino sulla targa..

da C-A-L-A-I-O'

e io GODO. anche se non ce lo meritiamo IO GODO SE IL NAPOLECANO RIMANE IN C A SCAPITO NOSTRO!!!!!!

da NAPOLI CREPA IN C TE E LA MERDA DI

e io GODO. anche se non ce lo meritiamo IO GODO SE IL NAPOLECANO RIMANE IN C A SCAPITO NOSTRO!!!!!!

da Da NAPOLIMAGAZINE.COM

Naturalmente se qualcuna delle citate società non sarà in grado di assicurare l'iscrizione al prossimo campionato (come nel caso del Venezia ormai fallito, ndr) si scaleranno le posizioni. A Napoli se la stanno a fare sotto, perchè sanno che il posto tocca a Noi e quella legge vale solo per i campionati di C. iN B LA LEGGE non è chiara e saremo ripescati, anche se la nostra società patetica non se lo meriterebbe

da Da NAPOLIMAGAZINE.COM

In questi giorni si parla molto di un possibile ripescaggio del Napoli in serie B. Diverse società della serie cadetta non sembrano in grado di iscriversi al prossimo campionato. Ecco come funziona il sistema dei ripescaggi: in pole position ci sarà la perdente dello spareggio salvezza Triestina-Vicenza, subito dopo ci sono il Pescara, il Venezia e il Catanzaro. Dopo queste squadre ci sono il Napoli e il Pavia. Bisognerà chiarire se il Pescara potrà usufruire di nuovo del beneficio di essere ripescato avendo già sfruttato quest'opportunità nel recente passato. Naturalmente se qualcuna delle

da MARCO

COSA GLI SI FA FORSE AMICO è MEGLIO NON SCRIVERLO SU INTERNET ANCHè SE è SCONTATO CHE QUELLA GENTAGLIA CHE LUCRA SULLA NOSTRA PASSIONE E SULLA SECONDA PELLE NON MERITEREBBE NIENTE DALLA VITA

da FACCIAMOCI GIUSTIZIA AL POSTO DI QUESTA GIUSTIZIA

SE NON LO FACCIAMO NOI STIAMP FRESCHI AD ASPETTARE PROCURA QUESTURA E GNA CAZZ SI KIAM... APPENA SI BECCA DA QUALCHE PARTE LA MERDA NAPOLETANA DI QUEL CESSO DI FUSCO, FANUCCI E CO. LI SI MASSACRQA DI MAZZATE...MA FORTE...E POI CE NE ANDIAMO LASCIANDOLI SANGUINARE X TERRA PRENDENDOGLI IL PORTAFOGLIO E BRUCIANDOLI I SOLDI E LA MERCEDES CHE SI SONO COMPRATI SULLA BNOSTRA PELLE..SPERANDO CHE NON CHA L'INCENDIO E FURTO...MALE CHE VA' GLI BRUCIAMO LA CASA...GLI BRUCEM TUTT'COS!!!!S'ADA' MURì!!!!!!

da X DONATO

DOVE STANNO FUSCO, FANUCCI E COMPANY? IN VACANZA? DOVE?

da ahhh

fuori da fuori da fuori da pescara mercenari figli di puttana!

da SVEGLIA

MA NN AVETE CAPITO KE QUEI MERCENARI SI SO' VENDUTI LE ULTIME DUE PARTITE?? MI FANNO SKIFO..

da CITTADINO PESCARESE

Alcune osservazioni Qualcuno su questo muro aveva messo in guardia la gente contro gli albanesi, rumeni, pugliesi e napoletani con le dovute proporzioni, intendiamoci. I recenti continui(ma è storia di sempre, di tutti i giorni) fatti di cronaca stanno confermando e dando ragione a queste asserzioni Salvaguardiamo la costa pescarese da questi cancri da estirpare Rispetto solo per chi lavora onestamente come noi

da CITTADINO PESCARESE

Alcune osservazioni Qualcuno su questo muro aveva messo in guardia la gente contro gli albanesi, rumeni, pugliesi e napoletani con le dovute proporzioni, intendiamoci. I recenti continui(ma è storia di sempre, di tutti i giorni) fatti di cronaca stanno confermando e dando ragione a queste asserzioni Salvaguardiamo la costa pescarese da questi cancri da estirpare Rispetto solo per chi lavora onestamente come noi

da GIUSTIZIA!

INFAMI MERCENARI VENDUTI! VI DOVETE FARE 10 DI ANNI GALERA A CIASCUNO PER QUeLLO CHE AVETE FATTO!!! L'ANNO SCORSO CACCAVALE QUEST'ANNO FUSCO! MERDE!! AVETE SPUTATO SULLA NOSTRA MAGLIA E SUI NOSTRI COLORI! MERDE!!

da GIUSTIZIA!

INFAMI MERCENARI VENDUTI! VI DOVETE FARE 10 DI ANNI GALERA A CIASCUNO PER QULLO CHE AVETE FATTO!!! L'ANNO SCORSO CACCAVALE QUEST'ANNO FUSCO! MERDE!! AVETE SPUTATO SULLA NOSTRA MAGLIA E SUI NOSTRI COLORI! MERDE!!

da Leo

A Pescara a tutti quanti puzza la sconcertante performance in negativo di Fusco! Qualcuno gli ha chiesto spiegazioni a muso duro!? Ah, giusto, si è fatto squalificare anche per la trasferta di Trieste.. Mannaccia .....!!!

da yes

LINEA DURA DA D'oRA IN POI CONTRO I TRADITORI perplex perplex perplex

da Vogliamo Giustizia contro i ladri infami!

Terzo gol calabrese Il Kr ha tutta la tranquillità per tirare in porta per segnare Prima Fusco lascia spazio all'avversario, ma il crotonese non se la sente di tirare.. Poi si sposta lasciando libero(dall'ottica della curva era evidente)il crotonese di tirare a rete, con Brivio che quasi si era scanzato(e anche qui puzza, anche Brivio a fine carriera senza scrupoli..) Meditate gente, meditate Le partite,ahimè, si vendono e come Ricordatevi ke l'anno scroso il sig.Caccavale è stato squalificato x 6 mesi x scommesse. Io andrei a prendere a schiaffi Fusco e gli altri infami ladri in vacanza

da Aleks

Perchè, scusate, è davvero trapelato il nome di Pietro Fusco? Fatemi capire. Con tanto di fonti però, grazie.

da Vogliamo Giustizia contro i ladri infami!

Pietro Fusco calciatore zezzone campano a fine carriera, al quale del Pescara non fregava un emerito cazzo.. Partita decisiva contro i calabresi(guarda caso anche quel famoso rigore sbagliato e l'autogol in un Pescara-Reggina, sempre contro gli "acquirenti" malavitosi calabresi). Pescara-Krotone Primo gol calabrese Fusco lascia, dopo averlo visto smarcato, l'attaccante calabrese totalmente libero di calciare a rete. Secondo gol del Kr, Fusco avrebbe potuto spazzare nell'area avversaria, in tribuna, di puntina, di culo.. Invece no ha insaccato da puro goleador Continua..

da MATTEO P76R

IL CALCIO E' MORTO DA PAREKKI ANNI!!! ORA CHE NE SIETE A CONOSCENZA LIBERATEVENE IL PENSIERO DALLA VOSTRA TESTA E ANDATEVI A DIVERTIRE!!!!!! N O A L C A L C I O M O D E R N O !! CIAO!!!!!! p76r

da MATTEO P76R

....VE LO GIURO STIMO CHI PAGA IL BIGLIETTO E PER 90 MINUTI RESTA GIRATO DI SPALLE X CANTARE E FAR CANTARE GLI ALTRI!!DELLA PARTITA NON CE NE FREGA 1 CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!D
I QUELLE MERDE DI GIOCATORI DIRIGENTI PRESIDENTI ALLENATORI FOTTUTI NON CE NE FREGA 1 CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

da MATTEO P76R

X IL RESTO SOLO INDIFFERENZA!!!!!!!! CI SONO TANTE COSE BELLE NELLA VITA!!!!!! LASCIATE PERDERE IL CALCIO COME SPORT VISTO E SEGUITO!!!!!!!!! PRATICATELO, ANZI!!! E' MOLTO MEGLIO ANDARE A GIOCARE 1 PARTITA DI CALCETTO CON GLI AMICI KE VEDERE 22 COGLIONI MERCENARI DEL CAZZO CHE CORRONO APPRESSO AD 1 PALLONE!!!!!...XO' LA DOMENICA(1 VOLTA SI DICEVA COSI'!!) ANDATE ALLO STADIO VOI E FATE GLI ULTRAS E IGNORATE TUTTO CIO KE SUCCEDE!!!

da MATTEO P76R

MA TI RIND CONT!!!!!!!!!!!!!!!!!! DOPO TUTTO QUELLO CHE SUCCEDE NEL CALCIO (DOPING-PARTITE TRUCCATE-ARBITRIVENDUTI-CALCIO
SCOMMESSE-SOCIETA NON IN REGOLA ECC. ECC. ECC........) SI PENSA A PENALIZZARE GLI ULTRAS,PRATICAMENTE STA AD INTENDERE ULTRAS=VIOLENZA=ROVINADELCALCI
O!!!!! LEGA ITALIANA FIGLI DI PUTTANA IL CALCIO SIAMO NOI:ULTRAS!!!!!! NO ALLA REPRESSIONE! RESISTENZA ULTRAS! TUTTO IL RESTO E\' M E R D A !!!!!!!! M E R D A !!!!!!M E R D A!!!!!!!!NON LEGGETE + GIORNALI SPORTIVI,NON SEGUITE + PARTITE IN TV,BOICOTTATE IL CALCIO MODERNO!! P E N S A T E S O L O A F A R E G L I U L T R A S!

da 05-06 LINEA DURA

TUTTI FIGLI DI PUTTANA DALL'ANNO PROSSIMO CHI VIENE A GIOCARE A PESCARA DEVE DARE TUTTO QUELLO CHE PUO' E SE SI VIENE A SCOPRIRE QUALCOSA L'AMMAZZEM!!!! DALL'ANNO PROSSIMO LINEA DURA!!!!!!!

da INCHIESTA SCOMMESSE

FUSCO SPERO TANTO CHE TI SCOPRANO NELL'INCHIESTA SULLE PARTITE TRUCCATE BRUTTO CAMORRISTA NAPOLETANO DI MERDA!!! noo noo

da INCHIESTA SCOMMESSE

FUSCO SPERO TANTO CHE TI SCOPRANO NELL'INCHIESTA SULLE PARTITE TRUCCATE BRUTTO CAMORRISTA NAPOLETANO DI MERDA!!! noo noo

da FRA

MA SE SCOPRONO FUSCO NON PENALIZZERANNO ANCHE IL PESCARA PER RESPONSABILITà OGGETTIVA?

da IO

Scandalo scommesse La procura, grazie ad intercettazioni, conosceva risultati in anticipo! Tra questi di sicuro l'infame di Pietro Fusco Vogliamo giustizia! Pescara parte lesa ha diritto al ripescaggio anche per questi gravissimi motivi! Le squadre con responsabilità oggettiva devono perdere la categoria(vedi Perugia qualche anno fa'

da X F.VISCI

SCUSAMPò APPARTE IL DISCORSO SU LU RIPESCAGGIO PATERNA CHE VO FA? A ME E A NA FREGA DI GENTE CI SEMBRA NU MORT'DIFAME CHE SA VENUT' A FA LA PUBBLICITà SULLA NOSTRA PELLE POI NALTRA COSA è VERO CHE FUSCO E FANUCCI SI SO' VENDUTI LE PARTITE? MI SA PROPRIO DI SCI GRAZIE

da X LA REDAZIONE

MA IN SERIE B CHI è CHE RISCHIA IL FALLIMENTO? RISPONDETE PLEASE pss

da X LA REDAZIONE

MA IN SERIE B CHI è CHE RISCHIA IL FALLIMENTO? RISPONDETE PLEASE pss

da X LA REDAZIONE

MA IN SERIE B CHI è CHE RISCHIA IL FALLIMENTO? RISPONDETE PLEASE pss

da der

chi e di nardo?

da INCREDIBILE

ADDIRITTURA LA SAMBENEDETTESE HA FATTO LA DOMANDA DI RIPESCAGGIO IN B!!!!!!!!!! AHAHAHA MA CI RENDIAMO CONTO! QUANTE SQUADRE FALLISCONO ALLORA????

da vince

mi chiedo...anche se veniamo ripescati, abbiamo possibilità di fare un campionato decente o dobbiamo assistere per la terza volta consecutiva a una grandissima figura di merda?? a questo punto preferisco farmi la C1.

da Los Vans

La societa' ha 15 milioni di euro di debiti con il fisco (ANSA) - VENEZIA, 23 GIU - E' stato depositato presso il Tribunale di Venezia il decreto di fallimento del Venezia calcio, appena retrocesso dalla B alla C1. Il giudice Marina Capparelli ha depositato l'istanza di fallimento dopo aver incontrato i vertici della societa' per avere ulteriori chiarimenti sulla situazione finanziaria. La societa' lagunare e' gravata, tra l'altro, da debiti per 15 milioni di euro arretrati di Irpef, per i quali si era accordata con il fisco, come gia' avvenuto per la Lazio.

da adriatico

non voglio piu essere ripescato per poi avere la scusa della presidenza ..... "eravamo preparati ad una serie c ..... e via dicendo" e poi essere preso ingiro da tutta italia per favore siamo andati i c e giochiamo una serie c ad alti livelli per tornare in B a TESTA ALTA .... FORZA PESCARA

da X DUX

MA SE DOVESSERO FALLIRE VENEZIA E FERMANA RIPESCHEREBBERO SORA E CHIETI GIUSTO?

da dux

non ha soldi x iscriversi

da dux

http://www.c1siamo.com/vai su questo sito

da X DUX

DOVE HAI PRESO LA NOTIZIA DEL FALLIMENTO DELLA FERMANA?

da dux

37.a: Crotone-Genoa 0-0 38.a: Genoa-Cesena 3-3 39.a: Empoli-Genoa 0-0 40.a: Genoa-Catanzaro 3-1 41.a: Piacenza-Genoa 2-2 42.a: Genoa-Venezia 3-2

da dux

Genoa: nel "mirino" dei pm le ultime sette gare di campionato

da Los Vans

Secondo l'ultima notizia ANSA , il CHIETI ha ottime probabilità di essere ripescato in SECONDA CATEGORIA e di essere la squadra della prossima trasmissione reality di italia1 : "ASINI"

da dux

Ciao stravinskij! Home · Link · Coppa Italia · Arbitri C.A.N. C · Forum · Chat · Muro · TV · Radio 23 Giugno, 2005 C1siamo - Il portale della Serie C1: Forums FAQCercaIscrittiRegistrati!Pro
filoMessaggi PrivatiEntra/Esci RIPESCAGGI: ecco il comunicato ufficiale della FIGC Indice del forum -> IL FORUM DEI TIFOSI Precedente :: Successivo Autore Messaggio U_SP C1ttadino in gamba Registrato: Sep 01, 2004 Messaggi: 243 Inviato: Mer Giu 22, 2005 11:19 pm Oggetto: RIPESCAGGI: ecco il comunicato ufficiale della FIGC ------------------------------
------------------------------
-------------------- FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 2450 COMUNICATO UFFICIALE N. 224/A Il Consiglio Federale - attesa la necessità di stabilire i criteri e le procedure per la sostituzione delle eventuali società che non venissero ammesse ai Campionati professionistici 2005/2006; - tenuto conto dei criteri approvati dalla Lega Professionisti di Serie C in data 25.05.2005 e di quelli pubblicati dal Comitato Interregionale – L.N.D. sul C.U. n. 86 del 29.12.2004, ai fini della predisposizione delle graduatorie delle società da ammettere in Serie C1 ed in Serie C2, in sostituzione delle società non ammesse a tali campionati; - visto l’art. 24 dello Statuto Federale d e l i b e r a di fissare i criteri e le procedure di cui all’allegato A) per la sostituzione delle società non ammesse ai Campionati professionistici 2005-2006. PUBBLICATO IN ROMA IL 13 GIUGNO 2005 IL SEGRETARIO Francesco Ghirelli IL PRESIDENTE Dott. Franco Carraro 2 Allegato A) Sostituzione delle società non ammesse ai campionati professionistici 2005/2006 La sostituzione delle società non ammesse ai Campionati professionistici 2005/2006, fatta salva l’applicazione delle disposizioni di cui all’art. 52, commi 6 e 7, delle NOIF, avviene secondo i criteri di seguito trascritti. Campionati di Serie A e B In caso di non ammissione di una o più società ai Campionati di Serie A e B, e al fine di completare gli organici relativi come previsti per la stagione sportiva 2005/2006, il Consiglio Federale – ovvero, su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C. – procede, una volta assunte le decisioni in ordine alla ammissione, alla sostituzione delle società non ammesse ai Campionati di competenza con società in possesso dei requisiti di ammissibilità secondo le seguenti previsioni: A) in caso di non ammissione al Campionato di Serie A 2005/2006 di Società che hanno partecipato a tale Campionato nella stagione sportiva 2004/2005, il Consiglio Federale - ovvero, su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C. - sentite la CO.VI.SO.C. e la Lega Nazionale Professionisti, ammette al Campionato di Serie A 2005/2006, seguendo l’ordine di classifica finale, le società classificate al 18° - 19° - 20° posto del Campionato di Serie A 2004/2005. In caso di ulteriore carenza di organico, il Consiglio Federale ovvero, su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C. – sentite la CO.VI.SO.C. e la Lega Nazionale Professionisti ammette al Campionato di Serie A 2005/2006 nell’ordine: 1) le società di Serie B, seguendo l’ordine di classifica definito a seguito dello svolgimento dei Play-Off con l’assegnazione del 4° posto alla società perdente la gara di finale dei Play-Off per la promozione al Campionato di Serie A e del 5° e 6° posto alle società perdenti le gare di semifinale Play-Off tenendo conto, per quest’ultime, dell’ordine di classifica finale del campionato. Nel caso di ulteriore vacanza di organico saranno ammesse le altre società di Serie B in successione di classifica tenendo conto dei criteri fissati dall’art. 51, commi 4 e 5 delle N.O.I.F. esclusi in ogni caso la disputa di spareggi e quindi nell’ordine: punti conseguiti negli incontri diretti, differenza reti negli incontri diretti, differenza reti nell’intero campionato, maggior numero di reti segnate nell’intero campionato, sorteggio; 3 B) in caso di non ammissione al Campionato di Serie A 2005/2006 di società promosse dal Campionato di Serie B, il Consiglio Federale - ovvero, su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C., - sentite la CO.VI.SO.C. e la Lega Nazionale Professionisti, ammette al Campionato di Serie A 2005/2006, nell’ordine: 1) le società di Serie B, seguendo l’ordine di classifica definito a seguito dello svolgimento dei Play-Off con l’assegnazione del 4° posto alla società perdente la gara di finale dei Play-Off per la promozione al Campionato di Serie A e del 5° e 6° posto alle società perdenti le gare di semifinale Play-Off tenendo conto, per quest’ultime, dell’ordine di classifica finale del campionato. Nel caso di ulteriore vacanza di organico saranno ammesse le altre società di Serie B in successione di classifica tenendo conto dei criteri fissati dall’art. 51, commi 4 e 5 delle N.O.I.F. esclusi in ogni caso la disputa di spareggi e quindi nell’ordine: punti conseguiti negli incontri diretti, differenza reti negli incontri diretti, differenza reti nell’intero campionato, maggior numero di reti segnate nell’intero campionato, sorteggio; C) in caso di non ammissione al Campionato di Serie B 2005/2006 di società che hanno partecipato a tale campionato nella stagione 2004/2005 o che sono retrocesse dalla Serie A, il Consiglio Federale - ovvero, su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C., - sentite la CO.VI.SO.C. e la Lega Nazionale Professionisti, ammette al campionato di Serie B 2005/2006 nell’ordine: 1) le società retrocesse al Campionato di Serie C1, seguendo l’ordine di classifica definito in base ai criteri stabiliti dal C.U. n. 97/A del 7.09.2004; 2) le società di Serie C1, seguendo l’ordine di classifica del Campionato 2004/2005, definita a seguito dello svolgimento dei play-off, con assegnazione del 3° posto alle società perdenti le gare di finale di play-off per la promozione al Campionato di Serie B e del 4° e 5° posto alle società perdenti le gare di cui all’art. 49, comma 1 lettera b) (Lega Professionisti Serie C) numero 2) lett. a) e b) delle N.O.I.F., tenendo conto dell’ordine di classifica finale del campionato. In caso di posti disponibili per il ripescaggio in Serie B in numero dispari, vista la diversa composizione numerica dei gironi di Serie C1 nella stagione 2004/2005, la scelta della società tra quelle classificatesi al medesimo posto nei due gironi viene effettuata tenendo conto: - del miglior coefficiente determinato dal rapporto tra i punti conseguiti in classifica nel proprio girone ed il numero di gare disputate nel girone stesso; ed in caso di parità di coefficiente, 4 - del miglior coefficiente determinato dalla differenza tra reti fatte e subite diviso il numero delle gare disputate nel girone stesso ed in caso di ulteriore parità di coefficiente, la Lega Professionisti Serie C provvederà al sorteggio. 3) le altre società di Serie C1 in successione di classifica, utilizzando i criteri previsti dall’art. 49, comma 1 lett. b) (Lega Professionisti Serie C) delle N.O.I.F. per la formazione delle classifiche finali di girone ed i criteri di cui al punto precedente nel caso di posti disponibili in numero dispari. D) In caso di non ammissione al Campionato di Serie B 2005/2006 di società promosse dal campionato di serie C1 2004/2005, il Consiglio Federale - ovvero, su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C., - sentite la CO.VI.SO.C. e la Lega Nazionale Professionisti, ammette al Campionato di Serie B 2005/2006 nell’ordine: 1) le società di Serie C1, seguendo l’ordine di classifica del Campionato 2004/2005, definita a seguito dello svolgimento dei play-off, con assegnazione del 3° posto alle società perdenti le gare di finale di play-off per la promozione al Campionato di Serie B e del 4° e 5° posto alle società perdenti le gare di cui all’art. 49, comma 1 lettera b) (Lega Professionisti Serie C) numero 2) lett. a) e b) delle N.O.I.F., tenendo conto dell’ordine di classifica finale del campionato. In caso di posti disponibili per il ripescaggio in Serie B in numero dispari, vista la diversa composizione numerica dei gironi di Serie C1 nella stagione 2004/2005, la scelta della società tra quelle classificatesi al medesimo posto nei due gironi viene effettuata tenendo conto: - del miglior coefficiente determinato dal rapporto tra i punti conseguiti in classifica nel proprio girone ed il numero di gare disputate nel girone stesso; ed in caso di parità di coefficiente, - del miglior coefficiente determinato dalla differenza tra reti fatte e subite diviso il numero delle gare disputate nel girone stesso ed in caso di ulteriore parità di coefficiente, la Lega Professionisti Serie C provvederà al sorteggio. 2) le altre società di Serie C1 in successione di classifica, utilizzando i criteri previsti dall’art. 49, comma 1 lett. b) (Lega Professionisti Serie C) delle N.O.I.F. per la formazione delle classifiche finali di girone ed i criteri di cui al punto precedente nel caso di posti disponibili in numero dispari. 5 Campionato di Serie C-1a Divisione (C1) 2005/2006 In sostituzione delle società non ammesse al Campionato di Serie C-1a Divisione (C1) 2005/2006, tenuto conto delle disposizioni di cui al C.U. 148/A del 20.12.2004, ad integrazione dell’organico dei Campionati di Serie C1 fino a 36 squadre (18 per girone), escludendo, in ogni caso, le società ripescate in una delle ultime 5 stagioni sportive, il Consiglio Federale - ovvero su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C., - sentite la CO.VI.SO.C. e la Lega Professionisti Serie C, tenuto conto dei criteri di ripescaggio emanati dalla medesima Lega, ammette nell’ordine: 1) le società retrocesse al Campionato di Serie C2; 2) le società di Serie C2, partecipanti ai play-off 2004/2005. 3) le altre società di Serie C2. Le società di cui ai precedenti punti 1), 2) e 3), che abbiano interesse a candidarsi per la suddetta selezione, dovranno avere i requisiti di ammissibilità e dovranno presentare apposita domanda alla Lega Professionisti Serie C e alla F.I.G.C. in copia entro il termine perentorio del 7 luglio 2005 ore 19,00. Campionato di Serie C-2a Divisione (C2) 2005/2006 In sostituzione di società non ammesse al Campionato di Serie C2 Divisione (C2) 2005/2006, tenuto conto delle disposizioni di cui al C.U. 148/A del 20.12.2004, ad integrazione dell’organico dei Campionati di Serie C2 fino a 54 squadre (18 per girone), escludendo, in ogni caso, le società ripescate in una delle ultime 5 stagioni sportive, il Consiglio Federale - ovvero su sua delega, il Presidente Federale, d’intesa con i Vice Presidenti e con i Presidenti della L.N.P., L.P.S.C, L.N.D., A.I.A.C. e A.I.C., - sentite la CO.VI.SO.C. e la Lega Professionisti Serie C, ammette, tenuto conto dei criteri di ripescaggio emanati dalla L.P.S.C. e dal Comitato Interregionale - L.N.D., le società nel seguente ordine alternato: 1) una società del Comitato Interregionale e una retrocessa dalla Serie C2. Le società di cui al punto precedente, che abbiano interesse a candidarsi per la predetta selezione, dovranno avere i requisiti di ammissibilità e dovranno presentare, entro il termine perentorio del 7 6 luglio 2005, ore 19,00, apposita domanda, alla Lega Professionisti Serie C e alla F.I.G.C. in copia, corredata: a) per quanto attiene alle società appartenenti al Settore professionistico, da tutta la documentazione prevista dal C.U. n. 189/A del 15 marzo 2005, ai fini dell’ammissione al Campionato di Serie C2; b) per quanto attiene alle società appartenenti al Settore dilettantistico, da tutta la documentazione prevista dal paragrafo III del C.U. n. 189/A del 15 marzo 2005. Per le Società non aventi diritto appartenenti al settore dilettantistico, è fatto obbligo di rispettare inderogabilmente il termine perentorio del 7 luglio 2005, ore 19,00 in ordine alla presentazione della domanda di ammissione al Campionato di Serie C2. La Lega Professionisti Serie C provvederà di conseguenza, a trasmettere al Comitato Interregionale l’elenco delle Società che avranno presentato nel suddetto termine la documentazione di iscrizione, depennando dall’elenco tutte le Società che non avranno rispettato il termine perentorio del 7 luglio 2005 ore 19,00 per il completamento e il deposito della relativa domanda di iscrizione con gli adempimenti richiesti. Il Comitato Interregionale, per il tramite della L.N.D., provvederà a trasmettere alla Lega Professionisti Serie C, l’elenco delle Società che avranno presentato nel suddetto termine la documentazione di iscrizione. Tutti i provvedimenti adottati in applicazione dei criteri selettivi stabiliti nel presente allegato sono preordinati al solo fine di ovviare ad eventuali carenze di organico e, in considerazione del carattere straordinario dell’ammissione al campionato disposta in deroga al possesso del prescritto titolo sportivo, non danno luogo all’insorgenza di posizioni tutelabili in capo alle società aspiranti alle sostituzioni. Buon divertimento, ce nè per tutti ragaz se ne falliscono 40 come si vocifera Torna in cima Stregone_Bn C1ttadino in gamba Registrato: Nov 29, 2004 Messaggi: 144 Località: Benevento,Sannio Inviato: Mer Giu 22, 2005 11:22 pm Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- uanem e che papiell..e chi ce la fa Torna in cima spiderland C1ttadino Principiante Registrato: Jun 06, 2005 Messaggi: 19 Località: San Benedetto del Tronto Inviato: Mer Giu 22, 2005 11:27 pm Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- altro papiro da tuttalac SERVITO: LA FIGC CAMBIA LE REGOLE IN CORSA... In questi giorni ci sono giunte in redazione una miriade di e-mail di tifosi che chiedevano lumi sul regolamento dei ripescaggi. Alcuni tifosi erano infatti in disaccordo con quanto da noi scritto una settimana fa. Forse è stato questo il nostro errore: tenere lo stesso scritto per una settimana. Noi, infatti, da poveri creduloni, eravamo fermamente convinti che una delibera del Consiglio Federale di appena sei mesi fa non potesse subire modifiche a stagione in corso. E invece, nel calcio italiano presieduto da Franco Carraro avviene anche questo. I fatti: in una circolare diffusa dalla FIGC dopo il Consiglio Federale del 20 dicembre si leggeva che "Per quanto riguarda i ripescaggi in serie A e in serie B, saranno utilizzati gli stessi criteri degli anni passati, integrando gli organici in caso di disponibilità con le società retrocesse nella categoria inferiore. Sono escluse dai ripescaggi le società che negli ultimi 5 anni hanno già beneficiato dello stesso provvedimento". Chiaro, no? No. Perché la parola "stesso provvedimento" può essere interpretata in diversi modi. Il primo (quello da noi "adottato"): chi ha usufruito di un ripescaggio negli ultimi cinque anni, non può richiederne un altro nella stagione sportiva che segue. Il secondo: chi ha usufruito, negli ultimi cinque anni, di un ripescaggio da una determinata serie ad un altra, non può richiederlo nella stagione sportiva che segue se il ripescaggio riguarda le stesse categorie del precedente. In parole povere, se una società è stata ripescata dalla C1 alla B due anni fa e quest'anno è nuovamente retrocessa dalla B alla C1, non ha diritto a ripresentare domanda di ripescaggio. Chiaro ora? Bene. Potete dimenticare tutto quello che avete letto sinora. Sì, perché l'ultimo Consiglio Federale, quello del 13 giugno, non ha modificato e reso più comprensibile la regola, ma l'ha in parte cancellata rendendola ugualmente difficile da capire. In una circolare diffusa appena pochi giorni fa, per i ripescaggi dalla B alla A e dalla C1 alla B, non si fa alcun riferimento a squadre ripescate negli ultimi cinque anni, precisando altresì che per riempire eventuali posti vacanti in serie B, verranno privilegiate le retrocesse dalla B alla C1. Anche se sono state già ripescate negli ultimi cinque anni (come nel caso di Pescara e Catanzaro, che se avranno le carte in regola hanno buone possibilità di essere ripescate). E significa anche che il Napoli, fino a una settimana fa "terzo in graduatoria" nella lista dei ripescaggi, dopo aver perso i play-off è venuto a conoscenza di questa modifica al regolamento che lo pone alle spalle di ben quattro club, proprio le retrocesse dalla B alla C1 (tutte). Sempre che queste abbiano i bilanci in regola, ma questo è un altro discorso... Ma veniamo ai ripescaggi dalla C2 alla C1 e dalla D alla C2. In tal caso, basandoci sulla vecchia delibera, avevamo escluso la possibilità di ripescaggio per Prato, Vittoria e Sora dalla C2 alla C1; Palazzolo, Tolentino e Castel di Sangro dalla D alla C2. Andiamo a guardare la delibera nuova (sic). Rispetto alla vecchia, c'è un passaggio sostanziale, che dovrebbe essere esplicativo rispetto a quello "vecchio": "In sostituzione alle società non ammesse al campionato di serie C1 (o di serie C2) 2005/2006, [...], escludendo, in ogni caso, le società ripescate in una delle ultime 5 stagioni sportive, [...]. Che significa quella frase? Visto che è ripetuta sia nel caso della C1 che nel caso della C2, la nostra impressione (si badi bene, è un'impressione), è che dobbiamo intendere che la restrizione al ripescaggio riguarda solo quelle società che chiedono un ripescaggio-bis dalla stessa categoria alla stessa categoria. Pertanto, le uniche a non aver diritto ad un nuovo ripescaggio, fra quelle da noi citate rispetto alla vecchia delibera, sarebbero soltanto Prato, Sora, Palazzolo e Castel di Sangro. Il Prato, infatti, già l'anno scorso è stato ripescato dalla C2 alla C1, così come il Sora ma due estati fa; il Palazzolo la scorsa estate fu ripescato dalla C2 alla D, dove vi è finito nuovamente al termine di questa stagione. Un caso a parte è quello del Castel di Sangro, che retrocede sistematicamente in D da tre stagioni e che quest'anno non farebbe neanche in tempo a presentare un'inutile domanda di ripescaggio. Ricapitolando: a conti fatti, fra i club ripescati negli ultimi cinque anni, Pescara, Catanzaro, Vittoria, Tolentino ma anche il Pavia e la Lodigiani possono presentare nuovamente domanda di ripescaggio. Se non è così, allora qualcuno intervenga prima che gli avvocati approfittino di queste incongruenze per farci passare un'altra estate con 40 gradi all'ombra. In ogni caso, resta l'ennesima figura barbina fatta dalla FIGC, che ha modificato in corsa alcune regole date per buone e ratificate nei tempi decisi ad inizio stagione, e cioè entro dicembre. Complimenti a Carraro, Macalli e compagnia: l'estate comincia davvero con il piede giusto... _________________ LA SAMBA L'AMIAMO IL PICCHIO L'ODIAMO NOI SIAMO I ROSSOBLU'! Torna in cima marco_ucr1903 C1ttadino Principiante Registrato: Jan 30, 2005 Messaggi: 86 Inviato: Mer Giu 22, 2005 11:27 pm Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- a questo punto e' certo il BIG BANG e la teoria del caos si e' sviluppata sulle orme della FIGC.......... Torna in cima U_SP C1ttadino in gamba Registrato: Sep 01, 2004 Messaggi: 243 Inviato: Mer Giu 22, 2005 11:30 pm Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- chissà che cosa succederà da qui al 15 luglio, ma poi ora il napoli sarebbe la 5 ad essere ripescata secondo quell'articolo e a quando ha cominicato la figc, quindi devono sperare almeno che 5 della B non si iscrivano...la vedo dura raga! _________________ ti seguirò ovunque tu sarai ti sosterrò perchè ti amo sai tutta la curva canterà per te, un solo grido spezia olè canto per te spezia olè mi hai preso al cuore spezia olè canto per te vuoi sapere perchè....ti seguirò ovunque tu sarai !! Torna in cima luther C1ttadino Principiante Registrato: May 08, 2005 Messaggi: 67 Località: Foggia Inviato: Mer Giu 22, 2005 11:32 pm Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- .....vi credo sulla parola!!! Torna in cima patrulla C1ttadino in gamba Registrato: Sep 26, 2004 Messaggi: 360 Località: S.B.T. Inviato: Gio Giu 23, 2005 12:20 am Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- camminano sopra l'acqua, passano attraverso i muri.... _________________ NO ALLE REGOLE DEL BUON VIVERE Torna in cima U_SP C1ttadino in gamba Registrato: Sep 01, 2004 Messaggi: 243 Inviato: Gio Giu 23, 2005 2:39 am Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- qualcuno sa qualcosa sulla notizia che il venezia è fallito? _________________ ti seguirò ovunque tu sarai ti sosterrò perchè ti amo sai tutta la curva canterà per te, un solo grido spezia olè canto per te spezia olè mi hai preso al cuore spezia olè canto per te vuoi sapere perchè....ti seguirò ovunque tu sarai !! Torna in cima NAPOLIDIPASSAGGIO C1ttadino in gamba Registrato: Sep 07, 2004 Messaggi: 205 Inviato: Gio Giu 23, 2005 12:34 pm Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- U_SP ha scritto: qualcuno sa qualcosa sulla notizia che il venezia è fallito? VENEZIA UFFICIOSAMENTE FALLITO - Gallo: "Siamo ad un passo dal fallimento" 'Il Venezia ufficiosamente e' fallito', lo ha detto il presidente Luigi Gallo incontrando i giornalisti nella sede della societa'. L'udienza in Tribunale non ha portato ad una decisione definitiva, ma le parole di Gallo non lasciano molte speranze. Prima di chiudersi in riunione con l'amministratore delegato Franco Dal Cin, Gallo ha detto con semplicita' che il Venezia 'ufficiosamente e' fallito' e che da parte della dirigenza era stato fatto tutto il possibile. Se il Tribunale dovesse ufficializzare il provvedimento, il Napoli avanzerebbe di un posto nella graduatoria per i ripescaggi in B. fonte tuttonapoli "Il Venezia è a un passo dal fallimento". Lo ha detto il presidente Luigi Gallo incontrando i giornalisti nella sede della società. L'udienza odierna in Tribunale non ha portato ad una decisione definitiva, ma le parole di Gallo non lasciano molte speranze. Prima di chiudersi in riunione con l'amministratore delegato Franco Dal Cin, Gallo ha detto con semplicità che il Venezia "ufficiosamente è fallito" e che da parte della dirigenza era stato fatto tutto il possibile. Poi a parlare è stato lo stesso Dal Cin, che non ha confermato né smentito: "Non abbiamo ancora avuto comunicazioni ufficiali da parte del giudice, ma nel pomeriggio ha cominciato a circolare il tam-tam sul fallimento. Negli ultimi giorni si è parlato di Lodo Petrucci, ma noi abbiamo i requisiti per la C1 ed anche per la B, in caso di ripescaggio. Non capisco l'urgenza del Tribunale, ma comunque domani mattina Gallo porterà all'apertura degli uffici giudiziari ulteriori documentazioni per tentare l'ultimo salvataggio possibile". Anche se giungerà la dichiarazione di fallimento, comunque, la società non starà con le mani in mano: "Speriamo prosegue Dal Cin - che non sia una decisione già presa, perché siamo convinti di essere dalla parte del giusto. Proprio per questo, se verrà sancito il fallimento, lotteremo fino alla fine facendo ogni cosa possibile". fonte pianetazzurro _________________ RICORDO QUAND'ERO FANCIULLO SOGNAVO UNA MAGLIA UN PALLON GUARDANDO LA CURVA CHE CANTA IO PROVO LA STESSA EMOZION E QUANDO IL NAPOLI E' IN CAMPO FORTISSIMO BATTE IL MIO CUOR LA VOCE MI TREMA E SON CERTO IL NAPOLI E' L'UNICO AMOR!! OHOHOHOHOHOHOHOH Torna in cima NAPOLIDIPASSAGGIO C1ttadino in gamba Registrato: Sep 07, 2004 Messaggi: 205 Inviato: Gio Giu 23, 2005 12:38 pm Oggetto: ------------------------------
------------------------------
-------------------- e ancora un'altra... Per il Venezia Calcio si sta profilando la possibilità del fallimento. Da notizie in attesa di conferma sembra che il Tribunale consideri del tutto insufficienti le documentazioni prodotte dalla dirigenza arancioneroverde a suffragio delle possibilità di rateizzazione dell'ingente debito con l'Erario e di tutte le altre posizioni debitorie riscontrate. Al massimo domattina (stamattina, n.d.r.) si avranno notizie più precise. Se la società lagunare dovesse essere dichiarata fallita (potrebbe accadere già in giornata), considerando che le altre due retrocesse Pescara e Catanzaro non potranno essere riammesse, avendo ottenuto questo diritto già una volta negli ultimi cinque anni (così come deciso dal consiglio federale del 20 dicembre scorso), il Napoli balzerebbe al 2° posto della graduatoria delle squadre che beneficerebbero del ripescaggio. Il club azzurro, quindi, tornerebbe in serie B a patto che la perdente dello spareggio-salvezza tra Vicenza e Triestina, o un'altra società del campionato cadetto, non presenti i requisiti necessari per l'iscrizione al prossimo campionato. _________________ RICORDO QUAND'ERO FANCIULLO SOGNAVO UNA MAGLIA UN PALLON GUARDANDO LA CURVA CHE CANTA IO PROVO LA STESSA EMOZION E QUANDO IL NAPOLI E' IN CAMPO FORTISSIMO BATTE IL MIO CUOR LA VOCE MI TREMA E SON CERTO IL NAPOLI E' L'UNICO AMOR!! OHOHOHOHOHOHOHOH Torna in cima Mostra prima i messaggi di: Tutti i messaggi1 Giorno7 Giorni2 Settimane1 Mese3 Mesi6 Mesi1 Anno Prima i vecchiPrima i nuovi Indice del forum -> IL FORUM DEI TIFOSI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore Pagina 1 di 1 Controlla questo Topic Risposta Rapida: Cita ultimo messaggio Aggiungi la firma (puoi cambiare la firma nel profilo) Vai a: Seleziona un forum AL BAR DELLO SPORT----------------IL FORUM DEI TIFOSISUGLI SPALTI (FOTOGRAFIE)...ALTRI CAMPIONATI VARIE----------------CALCIOMER
CATOLA STANZA DEI...BOTTONIFANTACALCIO SERIE CPRONOSTICI OFF-TOPIC----------------PRESE
NTATI...GENERAL TALK WEBMASTER SECTION----------------COMUNIC
AZIONI ALLO STAFFREGOLE DEL FORUM Puoi inserire nuovi Topic in questo forum Puoi rispondere ai Topic in questo forum Puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum Puoi votare nei sondaggi in questo forum Forums © c1siamo.com - Tutta la serie C 'Minuto per Minuto' - Supplemento sportivo di zeroventiquattro.it Testata registrata al tribunale di Foggia al n° 24/03 - Edita da Asernet S.r.l. Sito web creato da Fabio Bertazzoli - Webmaster della Asimnet.net (Verona) All Rights Reserved-Copyright © 2001/2005-Sito ottimizzato per I.E.-Mozilla-Netscape ad una risoluzione 800x600-1024x768 pixel.

da dux

Venezia: depositato decreto di fallimento Non basta l'accordo con il fisco per i 15 milioni di debito

da da GOAL.com

Venezia, depositato il fallimento 23/06/2005 14.20.00 La società ha debiti con il Fisco per 15 milioni di euro. -E’ stato depositato presso il Tribunale di Venezia il decreto di fallimento del Venezia calcio, appena retrocesso dalla B alla C1. Il giudice Marina Capparelli ha depositato l’istanza di fallimento dopo aver incontrato i vertici della societa’ per avere ulteriori chiarimenti sulla situazione finanziaria. La societa’ lagunare e’ gravata, tra l’altro, da debiti per 15 milioni di euro arretrati di Irpef, per i quali si era accordata con il fisco, come gia’ avvenuto per la Lazio.-

da dux

Fermana: Battaglioni:"Iscrivere la squadra in C1? Soldi sprecati"

da dux

fermana difficile la sua iscrizione...rientrerà il chieti se avrà i requisiti

da dux

il venezia è vicino al fallimeto....rientrerà il sora

da x il foggiano

ho un mito mai sfatato: quando andavo all'universita' c'era in giro la voce che tutte l foggiane davano anche il cu.lo. Ho semprer preferito l mie concittadine pescaresi perche' (come bene hai detto te) sono veramente belle!!!!!!!!!! FORZA PESCARA... RISORGI!!!

da FRA

Secondo me molte squadre a rischio iscrizione in serie b verranno salvate all'ultimo minuto visto che la lega-calcio fa ridere e le leggi anche quest'anno non saranno uguali per tutti..... pizzaonhead

da IO

STASERA SI SAPRANNO I NOMI DELLE SQUADRE NON ISCRITTE IN SERIE C DONATO FACCELI SAPERE

da nicola

si sa qualche indiscrezione sui nomi delle squadre di B messe male?

da x federico from NY

Guarda che anche sul sito della pescara calcio un comunicato dice che potremmo essere ripescati anche quest'anno.... A me farebbe piacere a patto però che PATERNA cacci i soldi per fare una squadra competitiva, altrimenti è meglio la C1....

da Federico from NY

dona' arpijet, avast co sti ripescaggi...siamo retrocessi e xtanto ci aspettano i campetti,nn i nomi sulle maglie, la trasmissione ci siamo, la pagina 218 di televideo, il posticipo al lunedi, ma almeno la partita la domenica o alle 4 o alle 2e30. cmq stetv bon...-7

da FRA

NON SO SE IL RIPESCAGGIO CONVENGA ANCHE PER QUEST'ANNO. BISOGNA CHE PATERNA SI DIA UNA SVEGLIATA E SOPRATTUTTO CACCI I SOLDI ALTRIMENTI RETROCEDIAMO UN ALTRA VOLTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!

da FRA

NON SO SE IL RIPESCAGGIO CONVENGA ANCHE PER QUEST\\\\\\\'ANNO. BISOGNA CHE PATERNA SI DIA UNA SVEGLIATA E SOPRATTUTTO CACCI I SOLDI ALTRIMENTI RETROCEDIAMO UN ALTRA VOLTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!

da FRA

NON SO SE IL RIPESCAGGIO CONVENGA ANCHE PER QUEST\\\'ANNO. BISOGNA CHE PATERNA SI DIA UNA SVEGLIATA E SOPRATTUTTO CACCI I SOLDI ALTRIMENTI RETROCEDIAMO UN ALTRA VOLTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!

da FRA

NON SO SE IL RIPESCAGGIO CONVENGA ANCHE PER QUEST\'ANNO. BISOGNA CHE PATERNA SI DIA UNA SVEGLIATA E SOPRATTUTTO CACCI I SOLDI ALTRIMENTI RETROCEDIAMO UN ALTRA VOLTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!

da FRA

NON SO SE IL RIPESCAGGIO CONVENGA ANCHE PER QUEST'ANNO. BISOGNA CHE PATERNA SI DIA UNA SVEGLIATA E SOPRATTUTTO CACCI I SOLDI ALTRIMENTI RETROCEDIAMO UN ALTRA VOLTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!

da bah

....che skyfo cartman

da Donato Giampietro

Sul sito ufficiale c'è una spiegazione piuttosto esauriente, redatta da Pierfrancesco Visci, delle modalità dei ripescaggi.

da Federico from NY

Visci e Donato, come Galliani e Berlusconi!!! eyed

da arg

ripeto il mio invito...passa in gioielleria ho un regalo per te pss

da RE CECCONI

AHO' PE ESSE' TESTA DE CAZZO NUN CE SO DUBBI..PER QUANTO RIGUADDA ER CONFENDERE UN CRETINO CUN UN LAZIA' CE NE PASSA ADDRIATICI...CUNTENTI VOI! BIANCOAZZURRO SOLO PE LA LLAZZIOO

da MA LASCIALO PERDERE

E' SOLO UN BAMBINO DI 15ANNI CHE CREDE CI SIA RIVALITA TRA PESCARA E KIETI AHHAHAHA

da TESTA DI CAZZO

chietino basta!!!! una volta ti fingi lazziale, n'altra volta quello di calaiò......e BASTA TESTA DI CAZZO

da RE CECCONI

MA GUADDA STI ADDRIATICI..VE LASSO PER UN PAIO DE MESII E VE TROVO IN C VE TROVOO.. BRUTTIII SOLO FOZZA LLAZZIOOO

da Pierfrancesco Visci (Pe Calcio)

Caro Donato, perchè non troviamo il modo di inviare al Corriere dello Sport centinaia di e-mail di protesta contro quello scempio di articolo apparso oggi? Certi giornalisti dovrebbero avere maggiore rispetto dei propri lettori!

da milano

adesso tutti in società vogliono entrare? mi pare la società dei magnaccioni

da MITTICCOOOOOOOOOO

CARA MARIACHIARA TANTO LA SERIE C LA FAREMMO A BASSI LIVELLI TANTO VALE FARE UN ALTRO ANNO DI B E POI NON SI SA MAI.....! NON E' CHE MO RETRCEDIAMO OGNI ANNO UNA VOLTA CI DOVRA PURE ANDAR BENE!

da RICO

con questi chiari di luna il Pescara le poteva solo VENDERE le partite...e infatti....mi sa tanto che....il Crotone....ho detto tutto

da ALE

SCUSATE MA XKE NEL CALCIOSCOMMESSE SONO INVISCHIATI TUTTI TRANNE CHE NOI,PATERNA POTEVI COMPRARE QLC PARTITA ANCHE TE!!!!!!!COME DICE MACHIAVELLI:::INFRA TANTI CHE NON SONO BUONI,NON BISOGNA ESSERE BUONI!!!!!BISOGNA ADATTARSI....DOVEVEAMO COMPRARCI ANCHE NOI LE PARTITE...TANTO POI NON VIENE PUNITO NESSUNO!!!!!!!!

da ALE

CI DOBBIAMO MUOVERE,TUTTI STANNO SPINGENDO PER RIPESCARE IL NAPOLI ENO LE SOCIETà DI B.......è SCANDALOSO,DONATO MANDA LE PROTESTE ALLA LEGA!!!!!!!!!!!!!!!E MPOI NON HO CAPITO,POSSIAMO ESSERE RIPESCATI O NO????????????????Cè LA REGOLA DEI 5 ANNI?????

da FUGGIA'... TI PIACESS....

Fìoggia' siete tutti zezzoni ma nn vi vedete? maschi e pure le femmine... tutte t***e che ti si scopano la sera stessa che ti vedono. Poi come dice il Grande Dario le femmine pescaresi quasi tutte precisine e attaccate al soldo si vengono a caga a te.. Sognate zezzoni!!

da mariachiara

Però fare la B come quella che abbiamo appena fatto.................. Preferisco fare una bella C, così almeno ci divertiamo e non piangiamo ad ogni fine partita.

da vince

mariachiara dove sei?? mi manchi!!

da X pe1

Guarda che il sito ufficiale riporta anche i Comunicati Ufficiali, per cui E' VERO! Sul fatto che ci convenga anch'io ho i miei dubbi. Ma sempre meglio la B che la C...

da pe1

pure sul sito ufficiale c'è scritto che se almeno 2 squadre di b non si iscriveranno, il pescara sara ripescato in b!! ma sara vero? e soprattutto ci conviene??

da nn so proprio ke dire!!!!!!!

boo

da ALE

LA DOMANDA PER IL RIPESCAGGIO L'HANNO FATTA????

da Max76

AHAHAHAHAHAH ma ke risate finalmente dopo giorni da incubo!!!..bella quella "Dario" laugher laugher

da vince

Viva Mariachiara!!!!

da mariachiara

Va bene, comunque o in B o in C, io l'abbonamento lo faccio lo stesso. Perchè, mi piace ripetere una frase che un tifoso ha detto: IL TIFOSO VINCE SEMPRE!!!!!!!

da RIPESCAGGIO SI PUO

Ricapitolando: a conti fatti, fra i club ripescati negli ultimi cinque anni, PESCARA, Catanzaro, Vittoria, Tolentino ma anche il Pavia e la Lodigiani possono presentare nuovamente domanda di ripescaggio.

da RIPESCAGGIO SI PUO

In una circolare diffusa appena pochi giorni fa, per i ripescaggi dalla B alla A e dalla C1 alla B, non si fa alcun riferimento a squadre ripescate negli ultimi cinque anni, precisando altresì che per riempire eventuali posti vacanti in serie B, verranno privilegiate le retrocesse dalla B alla C1. Anche se sono state già ripescate negli ultimi cinque anni (come nel caso di Pescara e Catanzaro, che se avranno le carte in regola hanno buone possibilità di essere ripescate). E significa anche che il Napoli, fino a una settimana fa "terzo in graduatoria" nella lista dei ripescaggi, dopo aver perso i play-off è venuto a conoscenza di questa modifica al regolamento che lo pone alle spalle di ben quattro club, proprio le retrocesse dalla B alla C1 (tutte). Sempre che queste abbiano i bilanci in regola, ma questo è un altro discorso... Ma veniamo ai ripescaggi dalla C2 alla C1 e dalla D alla C2. In tal caso, basandoci sulla vecchia delibera, avevamo escluso la possibilità di ripescaggio per Prato, Vittoria e Sora dalla C2 alla C1; Palazzolo, Tolentino e Castel di Sangro dalla D alla C2. Andiamo a guardare la delibera nuova (sic). Rispetto alla vecchia, c'è un passaggio sostanziale, che dovrebbe essere esplicativo rispetto a quello "vecchio": "In sostituzione alle società non ammesse al campionato di serie C1 (o di serie C2) 2005/2006, [...], escludendo, in ogni caso, le società ripescate in una delle ultime 5 stagioni sportive, [...]. Che significa quella frase? Visto che è ripetuta sia nel caso della C1 che nel caso della C2, la nostra impressione (si badi bene, è un'impressione), è che dobbiamo intendere che la restrizione al ripescaggio riguarda solo quelle società che chiedono un ripescaggio-bis dalla stessa categoria alla stessa categoria. Pertanto, le uniche a non aver diritto ad un nuovo ripescaggio, fra quelle da noi citate rispetto alla vecchia delibera, sarebbero soltanto Prato, Sora, Palazzolo e Castel di Sangro. Il Prato, infatti, già l'anno scorso è stato ripescato dalla C2 alla C1, così come il Sora ma due estati fa; il Palazzolo la scorsa estate fu ripescato dalla C2 alla D, dove vi è finito nuovamente al termine di questa stagione. Un caso a parte è quello del Castel di Sangro, che retrocede sistematicamente in D da tre stagioni e che quest'anno non farebbe neanche in tempo a presentare un'inutile domanda di ripescaggio. Ricapitolando: a conti fatti, fra i club ripescati negli ultimi cinque anni, Pescara, Catanzaro, Vittoria, Tolentino ma anche il Pavia e la Lodigiani possono presentare nuovamente domanda di ripescaggio.

da RIPESCAGGIO SI PUO

I fatti: in una circolare diffusa dalla FIGC dopo il Consiglio Federale del 20 dicembre si leggeva che "Per quanto riguarda i ripescaggi in serie A e in serie B, saranno utilizzati gli stessi criteri degli anni passati, integrando gli organici in caso di disponibilità con le società retrocesse nella categoria inferiore. Sono escluse dai ripescaggi le società che negli ultimi 5 anni hanno già beneficiato dello stesso provvedimento". Chiaro, no? No. Perché la parola "stesso provvedimento" può essere interpretata in diversi modi. Il primo (quello da noi "adottato"): chi ha usufruito di un ripescaggio negli ultimi cinque anni, non può richiederne un altro nella stagione sportiva che segue. Il secondo: chi ha usufruito, negli ultimi cinque anni, di un ripescaggio da una determinata serie ad un altra, non può richiederlo nella stagione sportiva che segue se il ripescaggio riguarda le stesse categorie del precedente. In parole povere, se una società è stata ripescata dalla C1 alla B due anni fa e quest'anno è nuovamente retrocessa dalla B alla C1, non ha diritto a ripresentare domanda di ripescaggio. Chiaro ora? Bene. Potete dimenticare tutto quello che avete letto sinora. Sì, perché l'ultimo Consiglio Federale, quello del 13 giugno, non ha modificato e reso più comprensibile la regola, ma l'ha in parte cancellata rendendola ugualmente difficile da capire.

da Dario

Si capisce benissimo che non è foggiano: poi figuriamoci se le ragazze pescaresi, per come sono, si cacano un foggiano. Invece il pescarese che si scopa le studentesse foggiane, bhè questa è un'istituzione. Ma come mai stanno così arrapate? A Foggia non le fate scopà? Siete tutti ricchioni forse...

da RIPESCAGGIO SI PUO

In questi giorni ci sono giunte in redazione una miriade di e-mail di tifosi che chiedevano lumi sul regolamento dei ripescaggi. Alcuni tifosi erano infatti in disaccordo con quanto da noi scritto una settimana fa. Forse è stato questo il nostro errore: tenere lo stesso scritto per una settimana. Noi, infatti, da poveri creduloni, eravamo fermamente convinti che una delibera del Consiglio Federale di appena sei mesi fa non potesse subire modifiche a stagione in corso. E invece, nel calcio italiano presieduto da Franco Carraro avviene anche questo. I fatti: in una circolare diffusa dalla FIGC

da FALLIMENTI

IL FOGGIA E' FALLITO LA REGGIANA E' FALLITA IL MARTINA E' FALLITO IL VENEZIA E' FALLITO LA FIDELIS ANDRIA E' FALLITA,MA MI DITE CHI CI GIOCHERA NEL GIRONE B????

da SCUSATE MA...?

IL FOGGIA E' FALLITO GIUSTO?

da Foggiano

Ma quanto sono belle qst pescaresi!! ora ke è estate e sono tutte mezze nude mi arrapano ancora di più..preparatevi..noi foggiano qst estate espugneremo ammiraglia nettuno marni beach etc e ve le ruberemo tutte..tanto voi pescaresi avete altro a cui pensare tranquilli le vostre meravigliose concittadine stanno in buone mani..

da CARTOSIO

MA CI RIPESCANO?

da alessandro amirante

gregorio:))) a sto punto mettiamo una foto di unabella ragazza:)) skerzo!....Ragazzi comunque io con sto presidente non ci sto capendo più nulla....con scibilia mai questi casini...

da vince

la volete finire di lamentarvi sempre??e che cazz......mo che le cose si iniziano ad aggiustare....

da Gregorio

mettiamo se è possibile una foto della curva o una vostra foto di donato e di alessandro... basta presidenti e calciatori!!!!! Ma Simonalli che fine ha fatto?

da Los Vans

....dalla padella alla brace.... pizzaonhead

da 65126

Ma che cazz stem\' a ffa\'? Lascem la munnezz\' pe pija\' la merd\'???? horny

da carl001

arpiemece Scibilia perplex

da carl001

ma jete a fangul horny

da dbm

ammazza quanti soRci....

da mariachiara

E bravo Di Nardo, ti acclameremo nei prossimi cori insieme all'altro socio. Chi sarà?