- Pescara, piacciono Sarri e Chiarenza - da "Il Centro"

Ma ci vorrà ancora qualche giorno per la scelta del nuovo allenatore

da Redazione
447

Una riunione-fiume tra Dante Paterna e Andrea Iaconi. Il presidente e il diesse del Pescara hanno spazzato gli ultimi dubbi rimasti sul campo dopo i precedenti incontri. In settimana, salvo complicazioni, verrà reso noto il nome dell'allenatore. E, forse si avranno lumi anche sul nuovo sponsor tecnico. E' certo che il ritiro a Borgo Pace e Cingoli verrà fatto con l'abbigliamento Ennedue: le strade della società di via Mazzarino e dell'Azienda di Nicola Raccuglia si divideranno quando inizieranno le partite ufficiali.
Per quanto rigurda la panchina, una voce di mercato porta a Maurizio Sarri, 46enne napoletano che ha fatto faville nel Sansovino (promosso in D e in C2) e nella Sangiovannese (promosso in C1).Per il momento, Iaconi non conferma nè smentisce. Si sa solo che vorrebbe un tecnico al quale affidare un ampio progetto. In genere, di questi tempi si dice sempre così, ma dopo due retrocessioni di fila in C1 forse è la volta buona. Piacciono anche Chiarenza(Primavera juventus) e Ballardini (ex Sambenedettese)

Commenti
33

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da NO AI NAPOLETANI SULLA PANCHINA DEL PESCARA!!!!!

MARCELLA VEDO CHE CAPISCI DI PALLONE....E CI INTENDIAMO..BRAVA eyed BASTA ALGI ALLENATORI NAPOLETANI SULLA NOSTRA PANCHINA!!!!!!!!1NOI VOGLIAMO IL CONTE MAX!!!!!!!!!!!!!1

da NO AI NAPOLETANI SULLA PANCHINA DEL PESCARA!!!!!

MARCELLA VEDO CHE CAPISCI DI PALLONE....E CI INTENDIAMO..BRAVA eyed BASTA ALGI ALLENATORI NAPOLETANI SULLA NOSTRA PANCHINA!!!!!!!!1NOI VOGLIAMO IL CONTE MAX!!!!!!!!!!!!!1

da NO AI NAPOLETANI SULLA PANCHINA DEL PESCARA!!!!!

MARCELLA VEDO CHE CAPISCI DI PALLONE....E CI INTENDIAMO..BRAVA eyed BASTA ALGI ALLENATORI NAPOLETANI SULLA NOSTRA PANCHINA!!!!!!!!1NOI VOGLIAMO IL CONTE MAX!!!!!!!!!!!!!1

da Aleks

(in mente)

da Aleks

Marcella con questa tua frase mi fai venire una barzelletta sui Carabinieri...

da marcella

Carmine, tutta la negatività del Gale dipende proprio dal fatto di essere nato casualmente a Napoli. Caro amico Aleks, non ti vengono in mente perché non ce ne sono.

da Aleks

Carmine, sei stato fin troppo buono, è un discorso di lana caprina. Galeone è originario di Napoli, vi è nato ma non so quanto vi sia vissuto; comunque poco, è udinese di adozione. Ma cosa possono importare queste cose? Marcella in effetti d'acchitto non mi vengono in mente allenatori napoletani di successo (diciamo gente che ha fatto dalle Coppe in su, intendi questo?), ma è relativo. Se me ne vengono in mente te li dirò. Giusto per la cronaca.

da carmine

Nel proclamare la mia profonda antipatia per la mentalità e il costume napoletani, credo che il discorso si stia facendo poco costruttivo.Per rispondere comunque al quesito di Marcella, per quel che ne so direi Novellino, nato a Montemarano(AV). Non è proprio napoletano ma poco ci manca.

da x carmine

SI MA è CRESCIUTO IN FRIULI MI SEMBRA.....

da carmine

Marcella, Galeone non è nato a Napoli?

da carmine

Dopo aver letto le dichiarazioni del responsabile dell'Agenzia delle Entrate, viene da chiedersi se in Italia convenga ancora rispettare le leggi. Spero comunque che Marcella abbia ragione. Per l'allenatore riconfermo la mia preferenza per Cetteo Di Mascio o in alternativa Camplone affiancato da Galeone, anche considerando i nomi di second'ordine che sono stati fatti finora. Come novità vedrei bene Zenga.

da marcella

Aleks, uno come Eduardo de Filippo o Massimo Troisi può nascere solo a Napoli. Uno come Capello è difficile che nasca a Napoli. Ti metto alla prova. Fammi il nome di un allenatore napoletano che si è affermato nel mondo del calcio.

da Aleks

Ma allora se uno è bravo (premesso che non so assolutamente questo Sarri come sia) non lo si prende perchè è di Napoli? Ma vi rendete conto di quello che dite? Dopo dite a me che sparo le cazzate. Pensate a voi, piuttosto. Per me l'allenatore può venire pure dalla Libia, basta che sia bravo. Però se è di Pescara è meglio. E se si chiama Cetteo è meglio ancora. Tra i volponi citati da URKA, sono per Sonetti, uno che a 64 anni ha ancora una voglia di vincere di un quarantenne, fa rigare dritto le sue squadre, ha vinto tantissimo, ed è un maestro di calcio. FORZA PESCARA!!!

da _PE_

e intanto cecchini è andato alla lodigiani... perplex

da TIFOSO

nessuna novita' sul fronte allenatore?

da io

IERI POMERIGGIO HO VISTO A DECATHLON DI FRANCESCO E DELLI CARRI. STAVANO A COMPRARE DELLE MAGLIETTE PER UN TORNEO DI CALCETTO A LU MAR!!!VERGOGNA INFAMI! A GIOCARE A PESCARA NO, VERO???

da io

IERI POMERIGGIO HO VISTO A DECATHLON DI FRANCESCO E DELLI CARRI. STAVANO A COMPRARE DELLE MAGLIETTE PER UN TORNEO DI CALCETTO A LU MAR!!!VERGOGNA INFAMI! A GIOCARE A PESCARA NO, VERO???

da io

IERI POMERIGGIO HO VISTO A DECATHLON DI FRANCESCO E DELLI CARRI. STAVANO A COMPRARE DELLE MAGLIETTE PER UN TORNEO DI CALCETTO A LU MAR!!!VERGOGNA INFAMI! A GIOCARE A PESCARA NO, VERO???

da io

IERI POMERIGGIO HO VISTO A DECATHLON DI FRANCESCO E DELLI CARRI. STAVANO A COMPRARE DELLE MAGLIETTE PER UN TORNEO DI CALCETTO A LU MAR!!!VERGOGNA INFAMI! A GIOCARE A PESCARA NO, VERO???

da io

IERI POMERIGGIO HO VISTO A DECATHLON DI FRANCESCO E DELLI CARRI. STAVANO A COMPRARE DELLE MAGLIETTE PER UN TORNEO DI CALCETTO A LU MAR!!!VERGOGNA INFAMI! A GIOCARE A PESCARA NO, VERO???

da umba

nessuno ha delle foto con lo striscione del club "cozze e vongole?

da BASTA CON GLI ALLENATORI NAPOLETANI

BASTA CON GLI ALLENATORI NAPOLETANI PORCO DIO NON NE POSSIAMO PIU'!!!!!!!! DOPO SIMONELLI NESSUN ALLENATORE NAPOLETANO DOVRA' PIU' SEDERSI SULLA NOSTRA PANCHINA!!!!!!!! è UN UMILIAZIONE X PESCARA!!!!!!!!

da DA BOLOGNA

I' 'STING A'RTURNA' A' PISCAR!!!!! laugher laugher laugher

da URKA

prendiamo per una volta un volpone,non so Galeone,Sonetti,Bolchi,sopratt
utto se ci ripescano,anche Zeman.

da umba

sono accordo con marcella se anche questo anno fanno kminchiate vanno tutti a cagare

da Brava Marcella

E' verissimo tutto quello che dici. Confermo la perentorietà dei pagamenti entro il 29 di giugno. Salernitana, Crotone e Perugia sono fuori!

da marcella

Non ho niente contro i napoletani, ma il loro fatalismo proverbiale non si adatta al mondo del calcio. Iaconi non farlo!

da marcella

Il termine per il pagamento delle imposte all'Erario è perentorio. O si paga, oppure si presenta l'atto di transazione con l'Erario. Perugia e Salernitana non lo hanno fatto. Non possono essere iscritto a nessun campionato. Hanno perso l'affiliazione alla Lega Calcio. Il direttore dell'erario spara cazzate.

da NO

I NAPOLETANI NO! SI VENDONO LE PARTITE E SONO SCANSAFATICHE pizzaonhead

da LUCAPESCARESE

IACONI E PATERNA NON FATE ALTRE CAZZATE! FERMATEVI NON PRENDETE ALLENATORI SCONOSCIUTO E SOPRATTUTTO NAPOLETANI! IACO' NON CI PROVARE A FARE ALTRE CAZZATE! ( UNO CHE ALLENA IN SERIE D) MA CHE VI SIETE IMPAZZITI ? FORZA PESCARA

da che schifo!!

Ormai non ce limite allo schifo... questo calcio è diventato una merda..

da SCANDALOSO!!!!

NOVITA' DALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - martedì 5 luglio 2005 at 19.16 Sono di una importanza fondamentale, anzi vitale, le dichiarazione del Direttore del Responsabile delle Relazioni esterne dell'Agenzia dell'Entrate Antonio Iorio, intervenuto oggi pomeriggio a Marte Sport Live su Radio Marte. Ecco le sue dichiarazioni: "Sono quattro le società che hanno chiesto la transazione per il pagamento dei debiti con l'Erario. Si tratta di Perugia, Spal, Messina e Salernitana. Altri club hanno sicuramente percorso strade alternative Non so se - ha aggiunto Iorio - le richieste verranno da noi accettate entro il 9 di luglio quando la Covisoc dovrà giudicare, anche perchè la nostra commissione consultiva che deve dare parere definitivo e vincolante si riunisce nella settimana successiva alla data del 9 luglio. Tuttavia - per il dirigente dell'Agenzia delle Entrate - se i documenti e i requisiti delle società richiedenti sono a posto ritengo che la Commissione consultiva emetterà delle indicazioni di massima le quali potranno o meno essere prese in considerazione dalla Covisoc; questo non posso saperlo. Bisogna valutare caso per caso - ha concluso - di certo è necessario capire come la Covisoc interpreterà i nostri tentativi di accordo con le società. Noi faremo il possibile per tutelare lo Stato, il quale in caso di fallimento percepirebbe molto meno rispetto ad una transazione, nel rispetto dell'importanza sociale del calcio e delle società che vi operano e con la consapevolezza che per ognuna di loro diventa vitale essere iscritta in una categoria piuttosto che in un'altra”. Il concetto fondamentale è uno: lo Stato vuole salvare le squadre in pendenza col fisco per recuperare i debiti e, per fare ciò, può anche avere pareri contrari a quella della Covisoc. Se la documentazione della Salernitana è in regola, l'Agenzia si accorderà con Aliberti sulla durata della rateizzazione, ora aspettiamo con trepidazione il 9 luglio quando si pronuncerà la Covisoc e poi finalmente torneremo a parlare di calcio...

da MAX ALLEGRI!

MAX ALLEGRI E AVAST! horny