Cetteo Di Mascio a FP.com:"Parlano i fatti, impossibile sminuire il nostro lavoro"

Con questo vento di incertezza che aleggia da qualche settimana sul futuro societario, abbiamo avvicinato il responsabile dell'intero settore giovanile della Pescara Calcio...

da Donato Giampietro
3.849

Mister siamo alla vigilia di un nuovo cambio di mano in seno alla Pescara Calcio. Che sensazioni ha? Ha avuto contatti con la nuova dirigenza?
Si così sembra, aspettiamo e vediamo cosa accade. Per ora non c'è nulla di concreto, aspettiamo i fatti. Nella mia permanenza nel Pescara si sono succeduti cinque presidenti e tre direttori sportivi. Al momento non ho alcuna sensazione, sono in attesa come del resto tutta la città. Ho soltanto scambiato un paio di battute con queste nuove persone passando per la sede, ma niente di particolare.
Ora siamo in una situazione di limbo e, come spesso accade in queste circostanze di vuoto di potere, qualche buonpensante cerca di inserirsi, ficcare il naso per sminuire il lavoro del nostro settore giovanile.

Si riferisce a qualcuno in particolare?
Di nomi non voglio farne e non te li farò. Io sono dell'avviso che nella vita bisogna lavorare e dimostrare con le proprie forze e non cercare di farsi bello sminuendo il lavoro degli altri. Sfido chiunque faccia ciò con dati e fatti alla mano. Senza un centro sportivo adeguato, senza grandi investimenti, ma con il sacrificio, l'abnegazione, la passione, il nostro settore giovanile ha svolto in questi anni un lavoro eccezionale sotto il punto di vista quantitativo e qualitativo permettendo a questa società di vivere, di ovviare a situazioni delicate. Il Pescara può essere collocato al cinquantesimo posto per investimento tra le società professionistiche risultando però, per quanto riguarda il settore giovanile, al quattordicesimo-quindicesimo posto.Parlano i risultati ottenuti(sembra esserci dimenticati che siamo vice campione d'Italia Berretti in carica dopo una finale persa contro una formazione piu vecchia, della finale scudetto Primavera del 2001, o della semifinale di coppa Italia nel 2006, delle dodici qualificazioni ai play-off tra Primavera ed allievi nazionali) ed i giocatori tirati fuori. Considerando che in Italia, rispetto al calcio di 15 anni fa, si sono persi in A e B circa 150 calciatori italiani e che gli stessi italiani under 25 in A e B sono solo 70/80, poichè è giusto che il 90% dei ragazzi usciti dai settori giovanili facciano le ossa in c1 e c2 ( come gli stessi Luisi, Grosso, Oddo), ti faccio un elenco per mostrare quanti, provenienti dalla nostre giovanili, ha trovato già o troveranno spazio nelle due massime categorie.
Di Berardino, Vicentini, Ciofani Matteo, Mammarella, Romano, Vitone,Zarini Francesco, Mottola, Foglia, Fruci, Ciofani Daniel, Amadio, Bartoletti, Aridità, Paponetti, Vellucci, Scappaticci, Prizio, Serao, Di Matteo Marco, Rapino, Di Matteo Luca, Croce, Paolucci, Artipoli, Zappacosta, Cani, Vitale, Pomante, Felci, Aquilanti, Scartozzi, Verratti, Stella, Tabacco, Corsi, Sembroni, Carozza, Diackitè. I risultati sono sotto l'occhio di tutti, quindi parlare tanto per parlare o per farsi pubblicità lo trovo irrispettoso verso chi suda per questi colori. Questo non lo tollero.

I tifosi, comunque, apprezzano e capiscono l'importanza del suo lavoro e del suo staff...
Tutti apprezzano e riconoscono la nostra professionalità. Gli attestati di stima ed affetto camminando per la città sono continui. Tutti tranne le massime Istituzioni o qualche addetto ai lavori. Si danno encomi solenni per altro giustamente, ma di noi non si ricorda nessuno. Il nostro impegno e la nostra attività porta dei benefici e vantaggi a tutti, è uno straordinario veicolo promozionale per la città(quante gare giocate con Juventus, Milan, Torino) ed anche diciamo "un'attrattiva" per chi vuole investire. Abbiamo portato 40 elementi a giocare tra i prof di cui almeno 20 potranno calcare o già calcano palcoscenisci di A e B. L'ultimo politico che si è ricordato di noi è stato Ciccantelli nel lontano 1993 quando ci consegnarono una medaglia per un titolo italiano dilettantistico giovanile con la Renato Curi di Pescara. Da allora più nessuno ha messo in risalto la nostra opera. Qui tutto sembra dovuto o tutto normale, è ora che la situazione si valorizzi.

Da Pincione a Soglia le cose erano migliorate, ora un nuovo black-out...
Si, all'epoca di Pincione eravano in una situazione disastrosa e siamo riusciti a venirne fuori con grandi sforzi e sofferenze. Ho anticipato di tasca mia i rimborsi spese ai miei collaboratori, sopperendo persino alle somme necessarie per la prenotazione dei campi. Con l'avvento della famiglia Soglia ll nostro progetto è andato avanti senza problemi o intoppi. I collaboratori hanno percepito le loro spettanze sempre regolarmente. Questo fino al 30 giugno scorso, ora siamo di nuovo in sofferenza, come del resto tutti gli altri dipendenti. Spero che la situazione trovi uno sbocco fruttuoso, altrimenti sarà dura trattenere i miei collaboratori che altrove percepirebbero il doppio per svolgere le stesse mansioni. Molti sottovalutano il fatto che per allestire una prima squadra vengono impiegati un direttore sportivo, un direttore generale, un segretario, un team manager, tutti professionisti. Nel settore giovanile questo viene moltiplicato per quattro o cinque volte secondo il numero dei giocatori da sfoltire o integrare. Quest'anno, ad esempio, abbiamo trovato una collocazione a quasi cinquanta ragazzi acquisendone una ventina ed abbiamo tenuto stretto un gruppo di 40/45 persone composto per lo più da semivolontari grazie alla credibilità di cui godiamo. E' questo, tra l'altro, che ha portato a far si che i procuratori di Cani e Diackite portassero al Pescara e non altrove i calciatori a zero euro. Il tutto, dunque, è alquanto complesso ed articolato, più di quello che possa sembrare all'esterno.

Si è parlato in questa ultima fase di calciomercato di smantellamento del settore giovanile. E' stato effettivamente così?
Facciamo chiarezza. Diciamo che per la maggior parte dei ragazzi si è trattata di una precisa politica. Non potendo contare sull'allestimento della Primavera, abbiamo deciso di mandare a giocare in prestito tutti i ragazzi classe '88 e '89 per far intraprendere loro il fisiologico percorso di crescita. Abbiamo ringiovanito la nostra Berretti e di ciò gioveremo l'anno venturo. Mi spiace per le privazioni di Tabacco(classe '90) al Lecce e Sciarra('91) alla Roma. I due avrebbero portato una maggiore crescita anche algli altri compagni rendendo competitiva la nostra squadra, considerando che non sono state operazioni cassa. Per il resto è stata una nostra precisa politica. Sono contento per Testardi che sta trovando spazio in prima squadra e faccio i complimenti a Cipriani e Chiacchiaretta per il lavoro di tecnica e tattica individuale con i ragazzi.

Commenti
68

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da galeoneg

ERIBERTO INCARNA IL NOSTRO MODO DI ESSERE PESCARESI...MASTROMATTEI UNO DI NOI

da MOMISOROTT

GRANDE CETTEO DI MASCIO, MA ADESSO SAREBBE ORA DI CAMBIARE ARIA. TUTTI I CICLI HANNO UN INIZIO E UNA FINE ! CHI CACCHIO TE LO FA FARE? I TEMPI SONO CAMBIATI ! CARO CETTEO COMINCIA AD ALLENARE UNA SQUADRA DI C O DI B !!! LASCIA O NON LAMENTARTI !

da PESCARA_COSA_NOSTRA

UN'ALTRA COSA : IL SIG. INDIVERI GIANNI DA MONOPOLI(BA) E' PREGATO DOMANI DI PRESENTARSI ALL'ALLENAMENTO COSI' COME FANNO I "FESSI" DELLA SITUAZIONE E CIOE' IL SUO STAFF,PRISCO E BARTOLETTI.SE NON SARA' PRESENTE ANCHE DOMANI LA MAGLIA CHE HA INDOSSATO FINO AD ORA NON LA INDOSSERA' PIU' E SE SOLO GLI VERRA' PERMESSO DOPO POCO GLI VERRA' IMPEDITO ANCHE CON LA FORZA.INOLTRE IL MISTER GALDERISI GIUSEPPE,SE QUESTA SITUAZIONE DOVESSE CONTINUARE,E' PREGATO DI METTERLO FUORI ROSA.UOMO AVVISATO...

da SOLOPESCARA1936

...MISTER X...PERCHE' IO ME LO POSSO PERMETTERE EVIDENTEMENTE...E TUTTO QUELLO CHE DICO SIA A LIVELLO DI SQUADRA CHE DI TIFOSERIA POI SI RIVELA SEMPRE ESATTO...QUESTO PER 3 MOTIVI...1° PERCHE' CONOSCO MEGLIO DI CHIUNQUE ALTRO LA PIAZZA DI PESCARA...E POI ANCHE PERCHE' NE CAPISCO MOLTISSIMO DI CALCIO...INFINE PERCHE' DA PESCARESE DICO SEMPRE LA VERITA'...

da MisterX

Ma perchè offendi?? La mia critica deriva dal fatto che ti poni sempre su un piedistallo sopra tutti e dispensi consigli e le "tue verità" come se provenissero da chissà chi...ma in realtà dici solo cose scontate con toni alti...questo è sintomo di insicurezza e debolezza!! Fatti curare, se vuoi conosco un bravo psichiatra..

da PESCARA_COSA_NOSTRA

BRAVO SAUL77 HAI DETTO BENE,PECCATO CHE SIA ACCIACCATO.A QUESTO PICCOLIIIIISSSSIMO DETTAGLIO AVREBBE DOVUTO PENSARE UNA SOCIETA' CHE QUINDI ORA TRA LE ALTRE COSE E' ANCHE RESPONSABILE DI AVERCI CONSEGNATO UNA ROSA PRATICAMENTE SENZA ATTACCCO,VISTO CHE SI SAPEVA CHE BAZZANI FORTE E TUTTO NON AVREBBE GARANTITO CONTINUITA' CAUSA LA SUA LUNGA INATTIVITA'.IERI SIMON SI DANNAVA MA GLI MANCAVA IL BAZZANI DELLA SITUAZIONE DI FIANCO...ALTRIMENTI QUI STAVAMO PARLANDO DI UNA VITTORIA(NOI E NON LA REDAZIONE,CHE ORMAI DEL CALCIO GIOCATO NON SI INTERESSA PIU' DA TRE TRASFERTE CONSECUTIVE).

da bubuell

GERONIMO io ho un altro concetto di leader. Comunque se lo pensi tu lo rispetto. Ma sono assolutamente convinto del contrario. Ovvero che è uno come tanti. Ad onor del vero io non lo vedo e non lo sento! Un leader si farebbe sentire, anche fuori dal campo!

da SOLOPESCARA1936

...MISTER X...PRIMA COSA NON MI INTERESSA NIENTE DI QUELLO CHE PENSANO GLI ALTRI...NON ME NE FREGA DEL CONSENSO O DEL DISSENSO DEGLI ALTRI UTENTI...IO DIRO' SEMPRE QUELLO CHE PENSO A PRESCINDERE DA TUTTO E DA TUTTI...SECONDA COSA IO NON SONO ULTRAS E QUINDI NON DEVO FARE NIENTE...LE IDEE LE DEVONO AVERE LORO CHE SI DEFINISCONO TALI NON IO...SEI TROPPO POVERO DI TESTA PER CAPIRE...SEI IL CLASSICO IPOCRITA PERBENISTA...

da MisterX

solopescara1936 tutti sono capaci pronunciare il verbo "contestare"....avevi l'opportunità di rendere utile il tuo intervento ma sei riuscito a confermare la tua banalità e pochezza di idee...in materia intendo.. .Da come ti poni dovresti essere almeno capace di dire qualcosina in più del solo concetto "il vero tifoso deve contestare"...cosa che qui pensa il 90% degli utenti. Non aggiungi nulla di nuovo, Voto 4.

da GERONIMO75

BUBUELL, BAZZANI E' UN LEADER, UN TRASCINATORE. CON LUI IN CAMPO I COMPAGNI HANNO UN LEADER DA SEGUIRE. INOLTRE NON PERDE UNA PALLA DI TESTA. NON STA BENE FISICAMENTE, MA GIOCA MEGLIO DI TANTI GIOCATORI INTEGRI. HA LA VOGLIA DI UN RAGAZZINO DI 20 ANNI. PECCATO SIA ACCIACCATO.

da SOLOPESCARA1936

...MISTER X...SVEGLIATI SONO LE 18...STAI GIA' DORMENDO...L'ultras DEVE CONTESTARE QUESTA GENTE...CON TUTTI I MEZZI CHE HANNO A DISPOSIZIONE...NON FARE COME HANNO FATTO CON PATERNA,PINCIONE,RENZETTI E SOGLIA...DOVE ADDIRITTURA HANNO PERMESSO A QUESTI PERSONAGGI DI FARE QUALSIASI COSA E PRENDERE IN GIRO LA PIAZZA...ALCUNI HANNO FATTO DI QUESTI CIALTORNI ANCHE I PROPRI IDOLI...QUESTI NON SONO...PESCARESI...

da RANGERS1964

aaoohhhhh allor?ha fallit sa società di merd sci o no?quanta cazz c mett...!!!!!

da bubuell

GERONIMO gli è rimbalzata la palla sui piedi. Niente da dire un po di impegno ci l'ha mess. Ma deve dimostrare tutto prima di osannarlo...

da sascarda

Ma c'e' stato oggi il famoso cambio di fidejussioni?? Qualcuno sa qualcosa??

da MisterX

Si ma cosa dici di concreto?? NULLA, IL NULLA PIU TOTALE...fai solo della retorica scialba ed insipida! Ma aggiungi un concetto, no? Il tifoso deve scendere in piazza per dire cosa?? Per fare cosa?? Avrà un significato ciò che hai detto?? Dimmi...secondo te concretamente un tifoso cosa può fare in questa situazione??

da SOLOPESCARA1936

...MISTE X...LEGGI IL MIO MESSAGGIO DELLE 17:45:46...C'E' SCRITTO TUTTO...

da GERONIMO75

da bubuell @ 20-10-2008 17:50:30 A Bazzani faccio gli auguri. si ma di svegliarsi e di contribuire a fare qualcosa. Fin a Mò i nin so vist nint PESCARA-FOGGIA 1-0 GOL BAZZANI. QUALCOSINA HA FATTO.... hiss hiss

da bubuell

Purtroppo il discorso ultrà è un discorso che preferisco non affrontare. Bisognerebbe essere uniti e in tanti. Ma l'evidenza dice il contrario

da MisterX

Ma puoi dire qualcosa di concreto? Rimani sempre nel vago...come ora! Mi simbr Mosè coi 10 comandamenti: bisogna dire la verità, non desiderare il gagliardetto di altri, ricorda di santificare gli ultras....ma jamme!!

da SOLOPESCARA1936

...BUBUELL...CIAO..SOLO CHIACCHIERE..SONO RAGAZZINI...FIGURATI SE ME LI CACO...

da SOLOPESCARA1936

...BISOGNA SEMPRE DIRE LE VERITA'...PESCARESI...

da MisterX

Sentiamo il nostro Guru...solopescara1936 cosa si dovrebbe fare?

da bubuell

Solopè ciao. ho letto nei giorni trascorsi che c'è più di uno che vuole conoscerti! Affrontali Pet a Pet... laugher

da professore

La settimana della verità. Così, almeno, dovrebbe essere. I nuovi proprietari del Pescara usciranno dal buio tunnel nel quale si sono rifugiati e si presenteranno ufficialmente. Le tracce scoperte di recente portano al veneto Gianfranco Zanè, del gruppo Sefi, che opera nel settore del trasporto valori. Dovrebbero esserci anche altri soci, però. Da Zanè e dai suoi soci, ammesso che esistano, si pretendono risposte precise ed esaustive. Come mai hanno deciso di entrare nel mondo del calcio rilevando un club indebitato? Quali sono i loro rapporti con i Soglia? Perché hanno operato attraverso un canale svizzero? Che budget hanno a disposizione? Perché, in un momento di crisi del calcio (e non solo...) hanno messo su uno staff così ampio e costoso? Come spiegano la gaffe con l’ex arbitro Cesari, che non sapeva di essere stato nominato presidente del Pescara? Con le domande si potrebbe andare avanti all’infinito. Prima o poi, dovrà rispondere anche Gerardo Soglia. Un parlamentare che, in qualità di presidente di un club professionistico, non paga neppure uno stipendio ai suoi giocatori, quindi dipendenti, non fa un figurone. Proprio lui che, in un’intervista, aveva detto di avere qualche idea per sistemare l’Italia. Proprio lui che era pronto a rilevare una quota dell’Alitalia. Secondo un quotidiano economico, il gruppo Soglia nel 2006 ha fatto registrare un utile di 120.000 euro. Pochini per salvare l’Alitalia e fare calcio. Infatti, il calcio lo ha fatto malissimo, lasciando i dipendenti con alcuni stipendi arretrati e molti fornitori alla porta. Non bisogna dimenticare che un annetto fa la Sial Service, società che si occupa di stewarding, aveva dovuto far ricorso alle vie legali per poter incassare i soldi a cui aveva diritto. Insomma, la cattiva gestione non è imputabile solo all’ultima fase della parmanenza di Soglia a Pescara. Tra l’altro, è da stigmatizzare anche la distanza presa sin dall’inizio della stagione: il presidente non ha visto una sola partita di campionato. La cessione del club, operata attraverso un canale estero che può essere definito originale, è l’atto conclusivo di una serie di tentativi operati da febbraio in poi e sempre negati pubblicamente. Del resto, e le interviste lo testimoniano, Gerardo Soglia aveva negato anche di essere interessato all’acquisizione del Pescara.

da bubuell

Ti ringrazieranno solo gli abitanti della salita zanni per il marciapiede e i lampioni....Voccaperto maledetto!... hiss ogni riferimento è puramente casuale pizzaonhead

da professore

La settimana della verità. Così, almeno, dovrebbe essere. I nuovi proprietari del Pescara usciranno dal buio tunnel nel quale si sono rifugiati e si presenteranno ufficialmente. Le tracce scoperte di recente portano al veneto Gianfranco Zanè, del gruppo Sefi, che opera nel settore del trasporto valori. Dovrebbero esserci anche altri soci, però. Da Zanè e dai suoi soci, ammesso che esistano, si pretendono risposte precise ed esaustive. Come mai hanno deciso di entrare nel mondo del calcio rilevando un club indebitato? Quali sono i loro rapporti con i Soglia? Perché hanno operato attraverso un canale svizzero? Che budget hanno a disposizione? Perché, in un momento di crisi del calcio (e non solo...) hanno messo su uno staff così ampio e costoso? Come spiegano la gaffe con l’ex arbitro Cesari, che non sapeva di essere stato nominato presidente del Pescara? Con le domande si potrebbe andare avanti all’infinito. Prima o poi, dovrà rispondere anche Gerardo Soglia. Un parlamentare che, in qualità di presidente di un club professionistico, non paga neppure uno stipendio ai suoi giocatori, quindi dipendenti, non fa un figurone. Proprio lui che, in un’intervista, aveva detto di avere qualche idea per sistemare l’Italia. Proprio lui che era pronto a rilevare una quota dell’Alitalia. Secondo un quotidiano economico, il gruppo Soglia nel 2006 ha fatto registrare un utile di 120.000 euro. Pochini per salvare l’Alitalia e fare calcio. Infatti, il calcio lo ha fatto malissimo, lasciando i dipendenti con alcuni stipendi arretrati e molti fornitori alla porta. Non bisogna dimenticare che un annetto fa la Sial Service, società che si occupa di stewarding, aveva dovuto far ricorso alle vie legali per poter incassare i soldi a cui aveva diritto. Insomma, la cattiva gestione non è imputabile solo all’ultima fase della parmanenza di Soglia a Pescara. Tra l’altro, è da stigmatizzare anche la distanza presa sin dall’inizio della stagione: il presidente non ha visto una sola partita di campionato. La cessione del club, operata attraverso un canale estero che può essere definito originale, è l’atto conclusivo di una serie di tentativi operati da febbraio in poi e sempre negati pubblicamente. Del resto, e le interviste lo testimoniano, Gerardo Soglia aveva negato anche di essere interessato all’acquisizione del Pescara.

da SOLOPESCARA1936

...X ESSERE ULTRAS NON BASTA ANDARE A BENEVENTO IN 50...NON BASTA FARE QUALCHE STRISCIONE CONTRO SOGLIA O ANDARE A FARE 2 CHIACCHIERE CON I NUOVI PRESUNTI DIRIGENTI...

da bubuell

A Bazzani faccio gli auguri. si ma di svegliarsi e di contribuire a fare qualcosa. Fin a Mò i nin so vist nint hiss

da SOLOPESCARA1936

...COME SEMPRE CON LA MASSIMA ONESTA' E SENZA IPOCRISIA DICO LE MIE GRANDI VERITA'...ONORE A TUTTI QUELLI COME ME...PESCARESI...

da DelfinoNelCuore

Auguri di buon compleanno a Fabio Bazzani! eyed

da bubuell

Grande uomo e grande professionista! Dispiace purtroppo vedere che le istituzioni se ne freghino! Sindaco odio chi ti ha rinnovato il mandato

da SOLOPESCARA1936

...IO DI PERSONA GIA' HO PARLATO CON CHI DI DOVERE MA A QUANTO PARE NON E' SERVITO A MOLTO...

da SOLOPESCARA1936

...UN APPELLO E UN CONSIGLIO AI RANGERS O A CHI SI RITIENE ULTRAS DEL PESCARA...SVEGLIA!!! STA ACCADENDO DI NUOVO QUELLO CHE E' SUCCESSO IN PASSATO CON PATERNA,RENZETTI,PINCIONE E SOGLIA...QUESTA' E' L'UNICA PIAZZA AL MONDO DOVE NON SI IMPARA NULLA DAGLI ERRORI DEL PASSATO...L'ULTRAS SCENDE IN CAMPO IN PRIMA PERSONA,RISCHIANDO E PRENDENDOSI DELLE RESPONSABILITA' CHE ALTRI,I TIFOSI DICIAMO NORMALI,NON FANNO...MORALE DELLA FAVOLA GLI ULTRAS E LA MENTALITA' A PESCARA MANCANO...OGNO TANTO RIPETERO' LE MIE GRANDI VERITA' FINO A QUANDO QUALCUNO A PESCARA DIMOSTRERA' DI ESSERE ULTRAS...PESCARESI...

da Andreuzza

Cetteo oltre a seguire i ragazzi della pescara calcio...ha sempre gli occhi aperti sui ragazzi talentuosi di tutto l'abruzzo....ha un talento innato per scoprire ragazzi giovanissimi che in futuro potrebbero diventare qualcuno e sempre in contatto con gli allenatori delle altre squadre giovanili(teramo, giulianova etc etc), pronto a portare i più talentuosi a pescara. Ecco perchè cetteo è insostituibile, si mormorava che De luca poteva prendere il suo posto, se cio' accadrà sarà la prova definitiva dl fallimento della PESCARA CALCIO!!!!1

da NOPESCARANOPARTY

horny horny horny horny horny horny Soglia sei un viziato di merda hai comprato il giocattoloino ed ora scappi come un codardo salernitano

da NOPESCARANOPARTY

CETTEO SINDACO AL POSTO DEL PRETE DI MERDA

da record

concordo con stadiogratis sul fratello minore del bummone. dalle interviste fatte qua sopra era chiaro che volesse tenere sotto controllo il bilancio pur volendo fare una squadra competitiva.

da stadiogratis

x sivigliano, allor a francesc ja avem da da lu nobel come miglior attore protagonist,ma i nin c'iacred, manch si li ved nchi l'ucchii a me, bisogna solo superare l'inverno senza problemi, c'ha dop li cos s'aggiust

da SIVIGLIANO

X STADIOGRATIS, ARISVJIT...FRANCESCO SOGLIA INSIEME CON GERARDO I PEGGIORI DELLA STORIA DEL DELFINO..DI CINCIONI NE SONO PASSATI TANTI, MA LORO VERRANNO RICORDATI COME QUELLI DEL FALLIMENTO, MILLANTATORI DA STRAPAZZO, COME DIRE, "NAPOLETANI"!!!!

da stadiogratis

x nu sem nu, non mi trovi per niente d'accordo con quello che dici, le societa' che non avevano un settore giovanile florido sono tutte fallite, invece qui da noi regna l'incapacita', l'incompetenza, e l'invidia.....................
......................io faccio un grande in bocca al lupo a DI MASCIO, di riuscire a mantenere sotto controllo la situazione, sono sicuro che alla fine della stagione tutto si risolvera', pero' ci dobbiamo arrivare, a questo possiamo partecipare noi tifosi, con una massiccia e rumorosa protesta se qualcuno vuole distruggere l'unica cosa buona della societa'

da _TRITATO_

vai ciattè!!!

da stadiogratis

tutti i delusi, e tutti i familiari dei delusi, faranno la fila x screditare DI MASCIO, pero' sono i fatti che parlano, stavate aspettando questo momento x riprendervi la rivincita, ma quando scrivete le cazzate qua sopra, prima abbiate il coraggio di guardarvi allo specchio.

da gentedimare

dalla strada puo rinascere la pescara calcio...facciamo qualcosa di costruttivo diamo 1 scossa a lu camp facem paura sempre ora non basta solo quello....l'unico ke vorrei e credetemi e olivieri....de canio delio rossi calciatori tipo terracenere per anni....in piu lui ci credeva all'ombra di scibilia ma come fai a liigare con il padre di tua moglie per cosa....sfido kiunque... e pure lui e loro non si so fatti capire o non abbiamo capito(piu la prima)ma 16 anni ci so stati....capito soglia....se arriva qualcuno serio bene altrimenti ns magn kiu...falliremo ma lo farete insieme a noi............

da Sandunat

Cetteo è un grande PROFESSIONISTA e soprattutto UN GRANDE UOMO (capito Gerardino il bambino)!!! Onore a Cetteo!!!

da stadiogratis

chi si permette di criticare il lavoro dello staff del settore giovanile e del responsabile Di Mascio, secondo me puo essere solo uno che nel calcio ci ha poco a vedere, infatti queste 3 o 4 merde che sono arrivate non si sa cosa facevano, cosa fanno e cosa faranno, ora io faccio un appello a una persona, a Francesco SOGLIA, NESSUNO MI RIUSCIRA' A CONVINCERE CHE HAI BLEFFATO FINO A QUESTO PUNTO, TUO FRATELLO E' UN cazzaro nato, ma di te ho sempre avuto stima, dicci soltanto che questo incubo finira' e il giocattolo ripartira' meglio di prima con te al comando.

da gentedimare

a gioki di potere e per questo 6 diventato 1 di loro....fratet e uguale a te ma nell'ignoranza e 1 come noi....i ci stev quel martedi sotto la curva a sentirti i ci stev a salerno....da quella settimana ho smesso di crederti...peccato ora si guarda avanti....6 il passato e sempre salernitano arvattn in africa e rosica sempre...per il resto aspettiamo mercoledi....ma stavolta solo a mercoledi dobbiamo arriva no a gennaio quando sara tutto deciso......napoli e firenze insegnano....nu sem nu..REDAZIONE voci dicono di probabili screzi con i rangers......ora non e il momento da qui e dalla curca e a

da nu_sem_nu

MOLTI DI QUESTI GIOVANI SONO RISULTATI SCARSI...CHI E' IN SERIE A STA' SEMPRE IN TRIBUNA,GLI ALTRI TRA B(POCHI) E SERIE MINORI(LA MAGGIORANZA)! E POI RICORDIAMOCI ANCHE I FAMOSI FLOP DI CETTEO...DI GENNARO E ODDO! NON TUTTO E' ORO QUELLO CHE LUCCICA,APRITE GLI OCCHI!A PESCARA SONO ANNI CHE NN C'E' UN CAZZO DI NESSUNO IN SOCIETA' CHE E' COMPETENTE,FACCIAMO RIDERE TUTTI!CMQ,SOSTEGNO SEMPRE,QUALSIASI COSA SUCCEDE(ANCHE IN 70 COME IERI,PER COLPA DI MOLTI BLA BLA BLA CHE PARLANO E POI NN SEGUONO)!

da nu_sem_nu

MOLTI DI QUESTI GIOVANI SONO RISULTATI SCARSI...CHI E' IN SERIE A STA' SEMPRE IN TRIBUNA,GLI ALTRI TRA B(POCHI) E SERIE MINORI(LA MAGGIORANZA)! E POI RICORDIAMOCI ANCHE I FAMOSI FLOP DI CETTEO...DI GENNARO E ODDO! NON TUTTO E' ORO QUELLO CHE LUCCICA,APRITE GLI OCCHI!A PESCARA SONO ANNI CHE NN C'E' UN CAZZO DI NESSUNO IN SOCIETA' CHE E' COMPETENTE,FACCIAMO RIDERE TUTTI!CMQ,SOSTEGNO SEMPRE,QUALSIASI COSA SUCCEDE(ANCHE IN 70 COME IERI,PER COLPA DI MOLTI BLA BLA BLA CHE PARLANO E POI NN SEGUONO)!

da gentedimare

di turno.....conosco ragazzi ke hai allenato....ti ricordano come 1 spietato cinico....ma vincente da numero 1...per quanto riguarda il resto.....onore ai presenti ieri ..io stavo acasa purtroppo ma stev mal non ne posso piu non ce la faccio piu sono amareggiato .....soglia ha fatto la classica sceneggiata napoletana..ed e uscito come 1 di loro....si capriccioso si viziat si furtunat ma nn hai le palle...potevi uscire e vero non ti hanno dato nulla ti voglio anke capire.....ma visto di mascio con lavoro si parla non con le kiakkere....smerda ki ti ha frenato ma nti li pall ti 6 prestato a giok

da soloPeTheoriginal

Cetteo Di Mascio rappresenta la gallina dalle uova d'oro per la Pescara Calcio...possibile che neanche un discreto investitore se ne sia mai accorto?Eppure la tifoseria a Pescara non chiede la serie A ad alti livelli,basta una buona serie B e con qualche giovane campione venduto ai grandi club chissà...

da gentedimare

tra l'altro di sti ragazzi nessuno ha avuto la fortuna di essere protagonista da noi....cetteo 6 1 grande e anke grazie a te ke siamo ancora rispettati in italia....1 giorno te ne andrai....io mi ricordo le tue 4 5 partite in serie b quando retrocedemmo.....precisamente a verona...retrocessi li ma con orgoglio perke li ho visto calcio e giocatori sputare sangue...prenditi la prima squadra e facci grande.....solo tu ci puoi riuscire......6 pescarese piu di tanti e capisci cosa vuol dire esser pescarese e 6 pure ommn d mar...curva nord e cetteo di mascio......il resto e kiakkiere e passanti di tr

da TATANKA_SINDACO

scappaticci.... pizzaonhead pizzaonhead laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher

da O-Fabuloso88

sinceramente di SCAPPATICCI e MARCO DI MATTEO nn me ne vanterei....x il resto grande Cetteo !

da MisterX

Grandissimo Cetteo...fenomeno!!!

da savo

Se, durante la giornata si potessero non far coincidere gli orari di allenamento della prima squadra con la beretti.......Di Mascio potrebbe allenare entrambe!!! Fantascienza? Grande Di Mascio!!!

da SIVIGLIANO

da oldman73 @ 20-10-2008 14:50:31 quando lo dicevo io che erano andati tutti in prestito tranne tabacco e Sciarra...i Soglia hanno fatto meno danni di quello che si può credere. Mi dispiace ancora di più ora, ci era capitata una famiglia che se voleva poteva far benissimo. Purtroppo il capo di questa famiglia circa 6 mesi fa se n'è uscito di senno. ecco il risultato. Gerardo non potrò mai perdonarti I TUOI COMMENTI SONO OFFENSIVI DELL'INTELLIGENZA DEGLI UTENTI, ABBI ALMENO IL BUON SENSO DI TACERE.... SOGLIA PEGGIOR PRESIDENTE IN 70 ANNI DI STORIA.....

da gubbio73

a tutti gli appassionati di calcetto...grande italia terzo posto ai mondiali..... grandiiiiii.... ahah

da DelfinoNelCuore

Comunque a chi interessasse,il video sull'avanzamento dei lavori allo Stadio Adriatico è ora visualizzabile.L'ho appena finito di vedere laugher

da *ALESSANDRO*

CETTEO PURTROPPO HAI AVUTO LA SFORTUNA DI INCAPPARE NEL PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA DEL PESCARA CHE HA DISTRUTTO IL SETTORE GIOVANILE REGALANDO GIOVANI A DESTRA E A MANCA. ONORE A CETTEO DI MASCIO

da ZICO

CIATTE' D'ORO a Cetteo!!!

da TATANKA_SINDACO

grande cetteo!!numero 1 eyed eyed eyed eyed eyed

da ZICO

Deasilly se è per questo siamo tutti super-superstiziosi, però ammetterai che quei post a partita in corso fanno venire il nervoso. ahah Comunque penso che la Sensi abbia altre gatte da pelare in questo momento...

da DelfinoNelCuore

oldman73 ma tu stai ancora convinto della "grande famiglia"? pizzaonhead Madonna santa...senza parole,te lo giuro...

da oldman73

quando lo dicevo io che erano andati tutti in prestito tranne tabacco e Sciarra...i Soglia hanno fatto meno danni di quello che si può credere. Mi dispiace ancora di più ora, ci era capitata una famiglia che se voleva poteva far benissimo. Purtroppo il capo di questa famiglia circa 6 mesi fa se n'è uscito di senno. ecco il risultato. Gerardo non potrò mai perdonarti

da antilaziale

grande cetteo!!ma anche grande chiacchiaretta!! eyed eyed eyed eyed eyed eyed laugher laugher laugher laugher laugher

da DelfinoNelCuore

Cetteo Di Mascio non smetterò Mai di dirti Grazie.

da PESCARA FOREVER

Il settore giovanile è la nostra unica ancora di salvezza ... Ci ha tenuto a galla in questi anni bui..CETTEO DI MASCIO E IL SUO STAFF NON SI TOCCANO!!! noo

da 1956

Grazie Di Mascio