Pescara, pignorati i beni in sede

Nella storia della Pescara Calcio mancava il pignoramento dei beni. Oggi si è aggiunta anche questa...

da Donato Giampietro
4.835
Pescara, pignorati i beni in sede, foto 1

Nella storia della Pescara Calcio mancava il pignoramento dei beni. Oggi si è aggiunta anche questa. Nella mattinata, infatti, l'ufficiale giudiziario ha fatto visita in via Pertini per notificare un verbale di pignoramento.
Oggetto del pignoramento:l'arredo della sede sociale valutato circa 20mila euro; causale: il mancato pagamento di due rate iva(relativa agli anni 2005-2006, 1,9 milioni di euro per cui non c'è copertura fidejussoria) scadute il 31 ottobre ed il 30 novembre.

Commenti
78

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da bolgiabiancazurra

salvatore tornaci a trovare a giugno

da salvatore

Ai tempi della trattativa Biancolino vi dissi che il Pescara sarebbe fallito a giugno, mi sono sbagliato fallirà a Natale. Auguri a tutti e buona fine..... di anno.

da MARCA1971

OK L'IMPORTANTE E' CHE NON CI SI METTE PURE LO STATO A FARCI MULTE eyed

da POTERE BIANCAZZURRO

grazie gaudenzi88 !! la detraibilità (o deducibilità, a seconda che si tratti di p.f. o imprese) è dovuta al fatto che trattasi di "Associazione di promozione sociale e assistenziale" affiliata (con certificato) allo C.S.E.N. Centro Sprtivo Educativo Nazionale (sede di Pe in Via Regina Elena) ente riconosciuto dal Coni, dal Minis.dell'Int. e dal Minist.Lavoro e Polit. Soc., comunque avremo dei commercialisti per i chiarimenti. see you...

da lorenzo

sciacallo :chi approfitta di calamità naturali o di eventi bellici per saccheggiare case e locali abbandonati, per derubare cadaveri, ecc. , chi dimostra particolare abilità e cinismo nello sfruttare le difficoltà e le disgrazie altrui --->cia sant

da gaudenzi68

Io il bonifico l'ho fatto questa mattina via internet senza alcun problema. Il sistema mi ha riconosciuto l'IBAN senza problemi.

da MARCA1971

Scusate, ma siete sicuri della deducibilità fiscale? non è che state prendendo un abbaglio? la deducibilità spetta per erogazioni ad Onlus di carattere sociale e per quanto riguarda le Società sportive per contributi ad associazioni sportive dilettantistiche, quali sarebbero le finalità sociali di questa associazione? non è che poi quando facciamo la dichiarazione dei redditi l'agenzia entrate ci apre in due? siete iscritti all'elenco Onlus?

da pippo

arigrazie , ieri avevo capito così ma poi leggendo l'articolo ni era venuto il dubbio

da VecchioCK

Non dimenticate di indicare la causale “versamento liberale in denaro a favore dell'associazione” per poter beneficiare della detrazione fiscale in sede di dichiarazione dei redditi. Per lo stesso motivo se siete studenti o cmq senza reddito consigliamo di fare il bonifico dai vs genitori.

da VecchioCK

da pippo @ 04-12-2008 11:05:16 "Il conto, a costo zero, sarà operativo tra sette-dieci giorni presso la Deutsche Bank" ma il bonifico si può fare o bisogna aspettare ? cartman E' un errore. Il c/c bancario indicato nell'articolo e nei post è già attivo. Potete già versare. Quello che invece sarà operativo tra 7/10 giorni è il c/c postale. il sito di riferimento è www.pescaresi.it dove a breve troverete contatore dei soldi raccolti e ogni riferimento o spiegazione, nonchè la possibilità di contattare il direttivo, i ns legali e i ns commercialisti per qualsiasi chiarimento specifico. pescarasiamonoi@yahoo.it

da Gabbri4-3-3

SIATE OTTIMISTI!!! Ora torna Pincione, caccia 30 milioni di euri e ci fa vincere la cempions lig (scritto esattamente così: è un torneo che si svolge dalle parti di pratola peligna) cry

da pippo

ok grazie

da POTERE BIANCAZZURRO

SUL CONTO SI PUO BONIFICARE DA SUBITO ! LA MAIL DI RIFERIMENTO E' : pescarasiamonoi@yahoo.it , per il sito un attimo di pazienza ! per i miracoli , ci stiamo attrezzando ..... ahah

da mocio_vileda

http://www.youtube.com/watch?v
=x_ErS-K56PI

da bubuell

X JIMREID. Il sito dovrebbe essere operativo a breve perchè se hai seguito la conferenza, è stato chiaramente ricordato. L'indirizzo della sede lo trovi sul muro. Anch'esso è stato più volte indicato. Ciao

da bubuell

Buongiorno a tutti. Come in quei 40.000 di Bologna, anche se vissuto da bambino che piangevo come un disperato perchè mio padre non volle portarmi con se, oggi vivo in mezzo ai mille sempre presenti! sempre presente, anche se spesso solo col cuore per motivi lavorativi! Beh, solo una cosa in tutti questi anni ho capito. Solo l'amore e la passione per qualcosa ti fa superare le difficoltà e le sofferenze. Io, come altri "999", ho la fortuna di possedere questi sentimenti. PESCARA io ti amo!!!

da pippo

"Il conto, a costo zero, sarà operativo tra sette-dieci giorni presso la Deutsche Bank" ma il bonifico si può fare o bisogna aspettare ?

da antilaziale

PESCARA. Continua il momento di profonda crisi societaria della Pescara calcio. Ieri l'ufficiale giudiziario ha recapitato al club un avviso di pignoramento dei beni presenti nella sede di via Pertini. Questo per il mancato pagamento entro la scadenza prevista, 31 novembre, di due rate Iva pari a circa 2 milioni di euro. Per la cronaca è stato pignorato l'intero arredo della sede sociale per un valore di circa 20mila euro. Partite anche tredici richieste di messa in mora della società da parte di giocatori del Pescara. Trascorsi venti giorni di morosità, qualora la proprietà non dovesse far fronte al pagamento dei loro stipendi compresa la mensilità di ottobre, i calciatori potranno ritenersi svincolati. Il tutto che coincide con la riapertura delle liste trasferimento di gennaio. Parte della squadra, comunque, non ha ritenuto opportuno mettere in mora la società. PESCARA SIAMO NOI Quella di ieri è stata comunque una giornata importante anche per la partenza di un grande progetto in favore della Pescara calcio. È stata presentata ufficialmente alla stampa ed alla città di Pescara infatti l'associazione “Pescara siamo noi”. Presenti gran parte dei soci fondatori. Il presidente Paolo Di Camillo, il vicepresidente Claudio Ciattoni, il segretario tesoriere Dario Mazza ed i soci Vincenzo Zucchini, Giacomo Di Cara e Mimmo Nobile. Tutti, ovviamente, non percepiranno alcun compenso da “Pescara siamo noi”. L'associazione, come ha fatto ben capire Di Camillo, ha per scopo quello di favorire lo sviluppo di attività di promozione sociale ed assistenziale svolgendo attività di utilità sociale. In particolar modo la comunità calcistica pescarese. Più nello specifico l'associazione si pone come finalità il miglioramento delle condizioni oggettive e soggettive della comunità sociale e sportiva abruzzese e pescarese. In spiccioli sarebbe una sorta di azionariato popolare, dove chi versa però non è a nessun effetto proprietario della Pescara calcio. Per sostenere le finalità dell'associazione è possibile per chiunque effettuare dei versamenti in denaro solo ed esclusivamente tramite bonifico bancario e pagamento di bollettini di conto corrente postale. È possibile portare in detrazione o deduzione dalle imposte le somme versate sia per persona fisica sia per imprese. Come per alcuni medicinali, allegando il bollettino alla dichiarazione dei redditi, la detrazione è pari a circa il 19%. L'ente “Pescara siamo noi” è riconosciuta dal Coni, dal Ministero dell'Interno e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. «Pescara siamo noi», come spiega Di Camillo, «non vuole sostituirsi alla società. Vuol solo arrivare laddove la stessa per un motivo o per l'altro non riesce ad arrivare. Qualora ad esempio manchino le magliette noi siamo pronti a fornirle. Il nostro scopo è comunque quello di essere sempre presenti in ogni momento, anche soltanto per una classica “pacca sulla spalla”. Giocatori e tecnici di prima squadra e settore giovanile non devono sentirsi isolati». Ferma anche l'intenzione della tifoseria, il cui pensiero è stato perfettamente riassunto dal loro rappresentante, Mimmo Nobile: «abbiamo bisogno di gente di Pescara. Noi non chiudiamo le porte a nessuno ma il gruppo deve essere composto da imprenditori del territorio. Se qualcuno da fuori vuole ingrandire la società ben venga, ma dovrà affiancarsi ad operatori di Pescara. Siamo stanchi, dopo venti anni questo club deve essere di proprietà dei pescaresi». Presente anche una piccola delegazione della prima squadra formata dal Team Manager Gianfranco Multineddu e dai giocatori Simone Felci e Marco Pomante. Tutti e tre hanno ringraziato l'associazione per l'impegno e per l'attaccamento verso i colori biancazzurri. Il versamento deve essere effettuato con la causale “versamento liberale in denaro a favore dell'associazione”. Il progetto partirà definitivamente entro un lasso di tempo compreso tra i sette ed i dieci giorni. L'associazione, in queste settimane, ha contattato diversi calciatori del passato biancazzurro. Di Cara e Zucchini però, al contrario di altri, hanno subito risposto positivamente all'appello di Paolo Di Camillo, presidente della neonata “Pescara siamo noi”. VINCENZO ZUCCHINI E GIACOMO DI CARA «Ho accettato subito la proposta», ha esordito Vincenzo Zucchini, «perché mi sento a tutti gli effetti di Pescara. Qui ho avuto delle emozioni fortissime, indimenticabili. Io ho dato tanto a questa maglia, ma questa piazza e questa città hanno dato molto di più a me. La nostra presenza può essere di grande aiuto alla prima squadra e a tutte le formazioni giovanili del Pescara. Il nostro sarà più un aiuto dal lato umano che da quello finanziario». Più duro invece è stato Giacomo Di Cara: «io sono nato in questa città. Sono stato tifoso del Pescara ed ho coronato il sogno di giocare con la maglia biancazzurra nei momenti più belli della storia di questo club. La città ed i tifosi tutti non meritano questa situazione. È vergognoso ciò che sta accadendo qui negli ultimi anni. Sono stato contattato da questi personaggi e chi mi conosce sa che ho impiegato pochi secondi a rifiutare la proposta litigando con loro. Il calcio purtroppo non è un ambiente pulito. Dove girano i soldi è sempre così. Io in tanti anni di carriera non ho mai visto una situazione come quella che Pescara sta vivendo. Chiedo agli imprenditori realmente intenzionati di farsi avanti. Chi ha la possibilità economica di aiutare questo club lo faccia». COME SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE Il versamento deve essere effettuato con la causale “versamento liberale in denaro a favore dell'associazione” a favore di: associazione Pescara siamo noi via Rieti 45 – 65100- Pescara. Coordinate Iban IT92P0310415401000000820698. Il conto, a costo zero, sarà operativo tra sette-dieci giorni presso la Deutsche Bank.

da jimreid

Non voglio fare assolutamente polemica.. anzi! ma volete mica dirmi che l'associazione Pescara Siamo Noi non ha un sito Internet e una mail di riferimento? Ieri ero in ufficio e ho visto in diretta su VidesTv la conferenza e mi sono commosso! grazie a tutti da un Pescarese fuori città...

da LUCAPESCARESE

FACCIAMO COME VIKIPEDIA... Sostieni Wikimedia! Contribuisci utilizzando la tua carta di credito attraverso Paypal. (Vedi qui come contribuire con altri mezzi, come assegni e bonifici.) Importo €25 €75 €100 Altro: Commento pubblico Hai un pensiero da condividere con il resto del mondo? Scrivi fino a 200 caratteri qui. Guarda qui il tuo commento e quello degli altri. Aggiungi il mio nome a fianco del mio commento nella lista pubblica dei donatori. Acconsento a ricevere comunicazioni in futuro da Wikimedia Foundation (non venderemo mai, né commercializzeremo le tue informazioni; puoi trovare qui la nostra informativa sulla privacy). La tua donazione con carta di credito verrà gestita da Paypal. Se lo preferisci, puoi utilizzare anche PayPal direttamente per completare la donazione. L'addebito verrà indicato come "Wikimedia Foundation, Inc." sul tuo estratto conto. Per ulteriori informazioni sul nostro status non profit, il nostro bilancio o altre informazioni, clicca qui. Donate localmente Potete anche aiutare le associazioni Wikimedia nelle seguenti nazioni: * Fare una donazione a Wikimedia CH (deduzione fiscale in Svizzera) il 50% delle donazioni fatte a questa associazione locale sono reinvestiti nei programmi internazionali approvati da Wikimedia Foundation e il rimanente 50% in altri programmi locali (partecipazione alle conferenze locali, organizzazione di eventi, partenariati con musei locali, formazione nelle scuole e nei centri di formazione ecc.). Per effettuare una donazione a un'altra associazione locale di Wikimedia, per leggi controlla la lista delle associazioni.

da hank

mi sembra che dal marzo 2008 non sono piu' previste fidejussioni per la rateizzazione delle cartelle esattoriali...mi sembra

da gaudenzi68

Ilvecchiopresidente ha le idee chiare hiss

da Ilvecchiopresidente

X VecchioCK. Stimare l’impatto economico non è cosa da poco ma occhio e croce si può arrivare a 170-200.000 euro senza problemi. La media di versamento non supererà le 30 euro .questi rappresenteranno un buon 50% . Di fronte a versamenti sopra la media 100-150-200 euro che rappresenteranno il 30% ,dovremmo considerare un 15% che si attesterà dai 250 ai 500 euro. La fascia 500 euro -1000 euro potrebbe coprire il 3% del bacino d’utenza. Il rimanente 2% vedrà cifre esigue sopra le 1000-5000-10000 euro che sono ad appannaggio di professionisti e imprese. Una buona informazione a livello nazionale potrebbe anche fare lievitare queste cifre, pensiamo a tutti gli abruzzesi che hanno fatto carriera nelle grandi aziende del nord!In molti CDA di banche e multinazionali sono presenti insospettabili corregionali e non (Marchionne o Consorte pur essendo Chietini credo che siano al di sopra del puro campanilismo) Complimenti per l’iniziativa e per il messaggio che ne viene fuori. E’ vero, i 1000 di oggi a Vasto non hanno niente da invidiare ai 40.000 di Bologna ieri…

da LUCAPESCARESE

XVECCHIOPRESIDENTE IL BASTONE A RIZZUTO...GLI LO DEVONO DARE IN COCCIA!! ALTRO CHE TRA LE RUOTE! LUI SE NE DEVE ANDARE DA QUI' SENZA UNA LIRA IN TASCA ALTRIMENTI LIBRI IN TRIBUNALE! FORZA PESCARA

da Ilvecchiopresidente

Pignoramenti , messe in mora dei calciatori e istanze di fallimento…nessuno di noi ha la certezza di come tutti si stiano muovendo per mettere il bastone nelle ruote al Sig. Rizzuto. Io credo che sia ancora lui il fulcro anche perché sarebbe ancora inspiegabile la sua presenza di fronte alle tante dimissioni! Oggi il trapiantato umbro ha il coltello dalla parte del manico con l’Onorevole Soglia perché lo potrebbe condurre alla Bancarotta, si permette il lusso di trattare con l’eventuale nuova società Pastaia invitandoli a sedere al tavolo delle trattative, gigioneggia con Pincione vedendo se è possibile ripetere lo scherzetto Paterna-Renzetti. In tutto questo squallore , dove chi davvero piange è la squadra , la tifoseria, la città tutte le eventuali azioni possono essere viste come contromisure alle intenzioni di Rizzuto e non mi sembra giusto in questo momento dare alla maglia, il delfino e il cuore un valore che non ne rispecchierebbe le reali volontà. E’ in ballo la sopravvivenza…noi pensiamo a stare vicini alla squadra, andare a Vasto e versare a favore dell’associazione. Il nemico oggi è Rizzuto, qualsiasi mezzo è lecito per farlo andare via…forse anche pagarlo purchè si levi dalle scatole e ho paura che ne sia il solo mezzo..

da LUCAPESCARESE

CHE DEVO LEGGERE... Lanciano, Maio: "Non entreremo nel Pescara" 03.12.2008 17.06 di Stefano Sica articolo letto 818 volte Non c'è alcuna intenzione da parte della famiglia Maio, attuale proprietaria del Lanciano, di entrare nel Pescara nel caso De Cecco riuscisse a rilevare il club biancazzurro. L'ad rossonero Guglielmo Maio smentisce con un comunicato qualsiasi trattativa in corso sull'asse Lanciano-Pescara: "Non siamo in alcun modo interessati ad entrare, con alcun tipo di ruolo, nella Pescara Calcio, le cui vicende sportive seguiamo, invece, con simpatia e partecipazione, come tutti i veri appassionati di calcio abruzzesi. Auguriamo alla Pescara Calcio di riuscire a risolvere, al più presto e nel miglior modo possibile, i problemi che sta affrontando in questo travagliato periodo. Confermando il rapporto di amicizia e di sincera stima che abbiamo con la famiglia De Cecco, alla quale auguriamo le migliori fortune nel caso decidesse di intraprendere questa nuova avventura, non possiamo che riaffermare la nostra appassionata appartenenza ai colori rossoneri della Virtus Lanciano di cui siamo, prima di tutto, veri tifosi".

da LUCAPESCARESE

XVECCHIOCK...MI SEMBRA STRANA ANCHE A ME STA STORIA DELLE FIDEJUSSIONI E DEL PIGNORAMENTO ( ANCHE UN PO' TROPPO TEMPESTIVO)COMUNQUE PER I MOBILI / ARREDAMENTO POSSO VEDERE SE IL MIO "FRATELLONE" PUO' FARE QUALCOSA...FORZA PESCARA

da VecchioCK

http://lettersfromvagabondia.b
logspot.com/2008/12/pescara-pl
ayers-fans-in-revolt.html

da VecchioCK

http://www.vides.tv/eventi2008
/dicembre08/pescara_siamo_noi_
031208.htm

da VecchioCK

da LOZIO73 @ 03-12-2008 23:36:46 buonasera a tutti. c'è qualcosa che non mi torna! se l'IVA regressa era stat rateizzata, soprattutto per quegli anni li, era Paterna, allora le fidejussioni a cosa servono? non erano fidejussioni personali dei Soglia? se non sbaglio l'agenzia delle entrate accetta solo fidejussioni bancarie o assicurative ex art 107. qualcuno può rispondermi? grazie cartman e' coperta da fidejussioni solo 1,8 su 4,5 del debito IVA

da VecchioCK

X Conchito: Fonte?

da bubuell

Uniti, ci riprenderemo ciò che di diritto ci appartiene....i sentimenti non si barattano. PESCARA SIAMO NOI, ORA E SEMPRE!!!!

da conchito

Wednesday, December 3, 2008 Pescara Players, Fans In Revolt Do you think bailouts are just for banks and automakers? Think again. Yesterday, thirteen players of Italian Serie C (Lega Pro) side Pescara have asked the club's board to release them since they have not been paid in months. In fact, they've been paid only once since the season began as the club continues to crumble financially. If the club does not pay the players and coaching staff's wages in the next 20 days, a court proceeding will decide on whether to declare them bankrupt, or accept a local government bailout plan to infuse circa 3.2 million euros into the club to keep it afloat. Pescara last played in Serie A back in 1993, but they were unable to keep pace with the bigger, more well run clubs and languished in Serie B and C, where they are now five points behind the leaders and with some chance of earning promotion - provided the club does not collapse. The Abruzzo club was already on the verge of bankruptcy when in October, the club's management sold it to Swiss firm Eurocat - but the downward spiral continued. And now, local and national politics are involved since a group of Pescara fans wrote to Italian Prime Minister Silvio Berlusconi, warning that if their club collapses, there may be repercussions in an upcoming regional election. Berlusconi has been supporting Giovanni Chiodi, a candidate for the presidency of the Abruzzo region for the Popolo delle Liberta (PDL). Elections will be held on December 14th, after the resignation of regional president Ottaviano Del Turco for his role in a financial scandal. The fans' letter also suggested that Berlusconi back away from supporting Gerardo Soglia, a former club president who was elected to the parliament from Berlusconi's PDL party. The fans say Soglia is responsible for running the club into the ground, leading to the October sale and their current state of affairs. To punish Soglia, the fans want to vote against the PDL. To make matters even more intriguing, the local bailout plan for the club is being supported by Pescara mayor Luciano D'Alfonso, a political opponent of Soglia. But even D'Alfonso may end up in hot water himself since the bailout plan will likely mean the Italian football federation will relegate the club to the fourth or fifth division.

da nu_piscares

E' STATA UNA INIZIATIVA MOLTO DIGNITOSA FATTA DA PERSONE GIUSTAMENTE CONVOLTE NELLA CAUSA,MA ANCHE ABBASTANZA SPENDIBILI AL DI FUORI DEL NOSTRO PICCOLO MICROCOSMO DI REDUCI DEL PESCARA E DELLA PESCARSITA’.L’INIZIATIVA E’ SICURAMENTE POSITIVA,FATTA DA GENTE SULLA CUI BUONAFEDE E LEALTA’ ALLA CAUSA MI CI TAGLIEREI LA PICCA.PER CIO’ CHE CONCERNE I TESTIMONIAL AVREI ABBRACCIATO VINCENZO ZUCCHINI.LUI HA VISSUTO L’EPOPEA ,SA COS’E’ PESCARA.E’ STATA UNA NOSTRA BANDIERA HA VISSUTO INSIEME A NOI 3 LUGLIO 77 E IL 1 LUGLIO 79 A BOLOGNA E NON POTEVA NON DIVENTARE PESCARESE.E NON A CASO E’ DIVENTATO PESCARESE DELLA PARTE PIU’ BELLA DI PESCARA:ZONA STADIO. PIAZZA SALVO D’ACQUISTO(LA PIAZZETTA).MA MI E’ PIACIUTO MOLTISSIMO GIACOMINO DI CARA PER LA VEEMENZA CON LA QUALE SI E’ SCAGLIATO CONTRO I PORCI E GLI SCIACALLI.L’INIZIO E’ BUONO,MI AUGURO CON TUTTO IL CUORE ABBIA UN ESITO STRAORDINARIO. MA E’ LECITO SPERARE???NON SO. IO MANIFESTO CON ORGOGLIO QUASI CON PRESUNZIONE LA MIA PESCARESITA’,MA PROPRIO PER QUESTO SO RICONOSCERE I NOSTRI DIFETTI.CHISSA’ A QUANTI DI COLORO CHE SONO STATI A BOLOGNA IN 40.000,CHE SONO ANDATI A PRENDERE ALL’AEROPORTO ALE DUE DI NOTTE IN 5000 UN CINGIARO CHE SI CHIAMAVA EDMAR,COMINCERA’ A RIFIORIRE UN PO’ DI ORGOGLIO BIANCAZZURRO???? CHISSA’ QUANTI NOSTRI CONCITTADINI CHE HANNO FATTO A CAZZOTTI PER COMPRARE I BIGLIETTI PER PESCARA MARTINA 2003 RISCOPRIRANNO DI AVERE A CUORE LE SORTI DELLA PROPRIA SQUADRA??? CHISSA’. PS. PER LE PROSSIME OCCASIONI MITTET LA MUSAROL A SEMPRONI.

da Canesciolto

ADDIRITTURA A PESCARA VIENE ESALTATA GENTE CHE VUOLE PRENDERSI LA SQUADRA DOPO IL FALLIMENTO..e addirittura c'è chi chiede aiuti alla famiglia Maio... : STAVOLTA PER IL PESCARA E' IL "DE PRUFUNDIS"... è finita!

da 11

scusate ma non si sa niente della croce del sud di oggi pomeriggio? Mah cert che la gent è stran

da milano

alla fine qualcuno qua dentro se l'è talmente tirato il fallimento che oggi potrebbe quasi stappare lo spumante prima del 31! è la cosa buffa è che si erige a momumento della pescaresità, agli imprenditori locali che pensano di comprare con pochi spiccioli un pescara all'asta dico che le aste sono aperte a tutti gli imprenditori d'italia! a parte i nomi fatti penso.... che qualcun'altro stia osservando la situazione societaria della pescara calcio!

da parannaus

Per chi avesse perso la presentazione dell'associazione "PESCARA SIAMO NOI" è possibile rivederla qui: http://www.vides.tv/eventi2008
/dicembre08/in dex.htm

da rissa88

per arrivare all'alba bisogna sempre passare per la notte

da SENSOUNICO

Andreù ma che cazza vu ess ottimista...in 72 anni di storia non siamo mai mai scesi così nella merda...ma che cazz avem fatt x meritarci tutto qst?? Io cmq appoggio e sosterrò x quel che posso"Pescara siamo noi" perchè sono convinto veramente che Pescara SIAMO SOLO NOI...e poi propongo di andare a trovare quel pezzo di merda salernitano davanti al porcile (camera dei deputati) per ringraziarlo come sappiamo noi, visto che a PE dubito che ciarvè...'notte a tutti

da GABRIELE88

t'allett lì canc.... mo ti lancio le maledizioni pure in zingarese magari funziona... cornuto ngulammammete

da GABRIELE88

finalmente il 21 dicembre torno a Pescara, se organizzate qualche bella manifestazione che finisce a lancio di petardi contro il cornuto io ci sto al 100%... cornuto solo tu ci sei rimasto perchè non te ne vai a fare in culo come hanno giustamente fatto tutti i tuoi amici sciacalli? ngulammammete io ti voglio vedere insanguato merda di uomo

da GABRIELE88

finalmente il 21 dicembre torno a Pescara, se organizzate qualche bella manifestazione che finisce a lancio di petardi contro il cornuto io ci sto al 100%... cornuto solo tu ci sei rimasto perchè non te ne vai a fare in culo come hanno giustamente fatto tutti i tuoi amici sciacalli? ngulammammete io ti voglio vedere insanguato merda di uomo

da GABRIELE88

finalmente il 21 dicembre torno a Pescara, se organizzate qualche bella manifestazione che finisce a lancio di petardi contro il cornuto io ci sto al 100%... cornuto solo tu ci sei rimasto perchè non te ne vai a fare in culo come hanno giustamente fatto tutti i tuoi amici sciacalli? ngulammammete io ti voglio vedere insanguato merda di uomo

da GABRIELE88

finalmente il 21 dicembre torno a Pescara, se organizzate qualche bella manifestazione che finisce a lancio di petardi contro il cornuto io ci sto al 100%... cornuto solo tu ci sei rimasto perchè non te ne vai a fare in culo come hanno giustamente fatto tutti i tuoi amici sciacalli? ngulammammete io ti voglio vedere insanguato merda di uomo

da GABRIELE88

finalmente il 21 dicembre torno a Pescara, se organizzate qualche bella manifestazione che finisce a lancio di petardi contro il cornuto io ci sto al 100%... cornuto solo tu ci sei rimasto perchè non te ne vai a fare in culo come hanno giustamente fatto tutti i tuoi amici sciacalli? ngulammammete io ti voglio vedere insanguato merda di uomo

da LOZIO73

buonasera a tutti. c'è qualcosa che non mi torna! se l'IVA regressa era stat rateizzata, soprattutto per quegli anni li, era Paterna, allora le fidejussioni a cosa servono? non erano fidejussioni personali dei Soglia? se non sbaglio l'agenzia delle entrate accetta solo fidejussioni bancarie o assicurative ex art 107. qualcuno può rispondermi? grazie

da pesciarolo

D'ACCORDISSIMO CON IL SEGUENTE PENSIERO: da *SSNV* @ 03-12-2008 21:12:37 GLI SCIACALLI ? CE LI ABBIAMO IN CASA ! ASPETTANO LA SVENDITA. GENTE CHE NON HA MAI FATTO NIENTE PER PESCARA. MA CHE HA USATO PESCARA PER I PROPRI SCOPI PERSONALI. E ADESSO VOGLIONO USARE IL PESCARA. E VOI, LI ACCLAMATE PURE ? SPERO PROPRIO DI NO.

da Gianluca82

Ragazzi, ma ci meritiamo queste umiliazioni???? Mah.... Prima finisce questo schifo e meglio è!

da vinc7278

x vecchiock......Ma se si ha una carta di credito(tipo bancoposta)e lo si ha registrato sul sito delle poste(bancoposta online),penso si possa fare,tant'è che semplicemente dal pc si possono fare bonifici.

da Francavilla

Uagliù 100 euro a ciascuno se siamo in 1000 fanno 100000 euro...dai uno forzo per il nostro delfino!!!

da VecchioCK

da pe-fiero(sez-marche) @ 03-12-2008 22:16:38 si po' fare anche con carta di credito? cartman NO

da zazzamn

KE ZIZZITA

da biancazzurro_

da vinc7278 @ 03-12-2008 21:35:46 Se ci pignorano i nostri coglioni,ci voglion 10 mila tir x quant ce l'hann abbottat......____ADDAVER!!

da Andreuzza

tony ya.....jamme un po' di ottimismo!!!almeno pruvemic.......e che cazz!!!!!!

da trittichino

1936.....perchè sei un essere speciale......ed io avrò cura di te...

da pe-fiero(sez-marche)

si po' fare anche con carta di credito?

da vinc7278

Stanno giocando Milan.Lazio di Coppa Italia e nella Lazio c'e' un certo Diakite' che noi conosciamo bene:finora uno dei migliori in campo,a detta anke di Carlo Nesti,telecronista rai,che un paio di volte ha ricordato che e' un ex del Pescara.Davvero molto bravo,sono 3/4 volte che ferma Kaka' lanciato in velocita'.

da domenico@

cry cry cry

da bubuell

X VecchioCK: a noi MODENESI non spetta proprio niente...E, ora come ora, mi spettano (o meglio mi aspetto) due calci in culo!!! pizzaonhead pizzaonhead eyed

da VecchioCK

Cmq ecco le coordinate bancarie per il bonifico: Ass. PESCARA SIAMO NOI - Via Rieti 45 - 65122 PESCARA *** IBAN = IT 92 P 03104 15401 000000820698 Per chi versa dall'estero deve aggiungere anche il codice Swift DEUTITM1531 Non dimenticate la causale altrimenti perdete la possibilità di detrarre il versamento dalle tasse. Dovete scrivere: "Versamento liberale in denaro a favore dell'associazione"

da VecchioCK

Cmq ecco le coordinate bancarie per il bonifico: Ass. PESCARA SIAMO NOI - Via Rieti 45 - 65122 PESCARA *** IBAN = IT 92 P 03104 15401 000000820698 Per chi versa dall'estero deve aggiungere anche il codice Swift DEUTITM1531 Non dimenticate la causale altrimenti perdete la possibilità di detrarre il versamento dalle tasse. Dovete scrivere: "Versamento liberale in denaro a favore dell'associazione"

da VecchioCK

Cmq ecco le coordinate bancarie per il bonifico: Ass. PESCARA SIAMO NOI - Via Rieti 45 - 65122 PESCARA *** IBAN = IT 92 P 03104 15401 000000820698 Per chi versa dall'estero deve aggiungere anche il codice Swift DEUTITM1531 Non dimenticate la causale altrimenti perdete la possibilità di detrarre il versamento dalle tasse. Dovete scrivere: "Versamento liberale in denaro a favore dell'associazione"

da vinc7278

Rateizzata si,ma la devi pagare quando la rata scade Piero,cosa ke non e' stat fatt.

da piero torino

o IRPF? boh

da DAVIDE_84

x vinc7278............GRAZIE DI QUELLO CHE HAI DETTO!!! M' I FATT SCHIATTA DI RISATE!! laugher laugher.....xò cazz mi sa ke ttì raggion.....

da piero torino

ma l'IVA non era stata rateizzata? boo

da DAVIDE_84

x vinc7278............GRAZIE DI QUELLO CHE HAI DETTO!!! M' I FATT SCHIATTA DI RISATE!! laugher laugher.....xò cazz mi sa ke ttì raggion.....

da record

MA CHI CAZZ VO MAIO SI STESS A LU PAESELKLLLLLLLLLL

da Rocco_Tan

EVVAI COL LISCIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOO venghino siori e siori...l'è tutto gratissssssssssssssssssssss

da S0L0N0ISULLADRIATIC0

Lanciano, Maio: "Non entreremo nel Pescara" 03.12.2008 17.06 di Stefano Sica articolo letto 639 volte Non c'è alcuna intenzione da parte della famiglia Maio, attuale proprietaria del Lanciano, di entrare nel Pescara nel caso De Cecco riuscisse a rilevare il club biancazzurro. L'ad rossonero Guglielmo Maio smentisce con un comunicato qualsiasi trattativa in corso sull'asse Lanciano-Pescara: "Non siamo in alcun modo interessati ad entrare, con alcun tipo di ruolo, nella Pescara Calcio, le cui vicende sportive seguiamo, invece, con simpatia e partecipazione, come tutti i veri appassionati di calcio abruzzesi. Auguriamo alla Pescara Calcio di riuscire a risolvere, al più presto e nel miglior modo possibile, i problemi che sta affrontando in questo travagliato periodo. Confermando il rapporto di amicizia e di sincera stima che abbiamo con la famiglia De Cecco, alla quale auguriamo le migliori fortune nel caso decidesse di intraprendere questa nuova avventura, non possiamo che riaffermare la nostra appassionata appartenenza ai colori rossoneri della Virtus Lanciano di cui siamo, prima di tutto, veri tifosi".

da piero torino

Saluti a Te caro Ser.F...umidità nociva per il rachide?.... eyedcomunque se vedi cartmandagli le horny horny daparte mia... eyed

da tony_jaa

... ma com cazza si fa a essere ottimisti?!? cry se vu c'iarscet dicetm coma dinga fa'

da vinc7278

Se ci pignorano i nostri coglioni,ci voglion 10 mila tir x quant ce l'hann abbottat......

da luigi

vai... di male in peggio cry

da seratocapogna

Piero.......un caro saluto !!!

da piero torino

Quando tocca al Pescara Store?

da piero torino

cartman horny