Fumata bianca: la "Delfino Pescara 1936" si è definita e parteciperà all'asta

Ora è ufficiale, la "Delfino Pescara 1936" parteciperà all'asta per l'acquisizione della Pescara Calcio il prossimo 20 gennaio.
Dopo aver compiuto i passi burocratici essenziali...

da Donato Giampietro
7.640
Fumata bianca: la "Delfino Pescara 1936" si è definita e parteciperà all'asta, foto 1 Fumata bianca: la "Delfino Pescara 1936" si è definita e parteciperà all'asta, foto 2 Fumata bianca: la "Delfino Pescara 1936" si è definita e parteciperà all'asta, foto 3 Fumata bianca: la "Delfino Pescara 1936" si è definita e parteciperà all'asta, foto 4

Ora è ufficiale, la "Delfino Pescara 1936" parteciperà all'asta per l'acquisizione della Pescara Calcio il prossimo 20 gennaio.
Dopo aver compiuto i passi burocratici essenziali (richiesta affiliazione alla Figc e domanda al comune di Pescara per utilizzare l'Adriatico), restavano da espletare e mettere a punto le ultime cose.
Definire le cariche, la ripartizione delle quote e stabilire l'aumento di capitale sociale della neonata società, questo il lavoro svolto dal fiscalista Nunzio Paternò.
Nella serata, presso l'Hotel Villa Maria di Francavilla, per questo, si sono ritrovati i soci: Maurizio Edmondo(Figlio di Antonio), Guglielmo Maio, Gabriele Bankosky, Peppe De Cecco, Amerigo Pellegrini, Deborah Caldora, Marco Sciarra, Daniele Sebastiani, Enrico Saquella.
All'incontro, durato circa un'ora e mezza non hanno partecipato, Sergio Ponzio e Gabriele Faieta per motivi di lavoro.
Sia il titolare della "Ponziosud" che quello di "Faieta Moto", comunque, fanno parte della nuova compagine societaria.
Al termine, la cosidetta "fumata bianca" viene annunciata da Peppe De Cecco ai tifosi presenti fuori lo stabile.
Volti distesi e sorridenti, il patron dell'Angolana si è trattenuto con i cronisti scambiando alcune battute.
"Non ci saranno azionisti di maggioranza, tutti i presenti questa sera sono stati coinvolti allo stesso modo", rivela il catalizzatore dell'operazione.
Domani saranno rese note le cariche e la ripartizione delle quote.
Presidente con tutta probabilità sarà Deborah Caldora indicata un po' da tutti i componenti il pool come la rappresentante più indicata per ricoprire la carica di maggior prestigio.
Saquella e Bankowski(Pharmapiu Sport) legheranno anche i loro marchi al nuovo progetto.
Progetto che con ogni probabilità sarà sviluppato e diretto da Claudio Garzelli referenziato da Peppe De Cecco come "persona seria ed affidabile la cui esperienza e professionalità potrebbe tornarci sicuramente utile".
Della cordata potrebbe far parte Antonio Oliveri.
De Cecco ha simpaticamente etichettato il genero dell'ex presidente Scibilia:"Antonio è come Zorro, c'è e non c'è. A me come a tutti gli altri piacerebbe ci fosse, vedremo, ma sono ottimista."
"Il business plan" prevede investimenti almeno per un triennio, ma ciò che si è lasciato intendere è il fatto che ci sia la volontà di protrarre nel tempo l'impegno, magari riuscendo nella non semplice impresa di creare, anche con fuoriuscite e nuovi ingressi, una nuova classe dirigente che possa restare al timone del Delfino a lungo.

Commenti
141

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da VecchioCK

da andreadazanni @ 14-01-2009 20:06:52 - IP: 87.238.10.105 stefano renzetti il pe l'ha pagato 2 milioni non 3 boo Se ricordo bene 2 mln è il prezzo pagato a Paterna dalla cordata (Renzetti,notaio,pincione,gall
etti,ecc). Renzetti personalmente mi risulta abbia cacciato "solo" 400.000 euro e che con questa cifra pretendeva di guidare la macchina, salvo poi fare accordi (poi saltati) con lo stesso Paterna per cercare di recuperare quanto cacciato e guidare la macchina GRATIS! pizzaonhead

da *SSNV*

PIU' ALCOOL NELLE SCUOLE. LEZIONI DI HOOLIGANISMO. VIDEO DI TAFFERUGLI TUTTE LE MATTINE.

da biancazzurro_

da andreadazanni @ 14-01-2009 20:06:52 - IP: 87.238.10.105 stefano renzetti il pe l'ha pagato 2 milioni non 3___STEFANO RENZETTI E' LU NIPOTE DE LU FIJ DE LU BARBIERE DI FROTE LA CASA ME.. FORSE ANGELO RENZETTI laugher

da andreadazanni

stefano renzetti il pe l'ha pagato 2 milioni non 3

da vinc7278

Buonasera a tutti. Intanto porto notizie fresche della giornata circa il cacio giocato,oggi si e' svolto il recupero del ns girone Paganese-J.Stabia finita 1-1,cio' vuol dire che i punti di vantaggio sulla zona play-out scendono pericolosamente da 4 a 3 punti.Percio ok pensare alle vicende societarie,ma occhio alla squadra e alla classifica.

da _TRITATO_

nucifora si sta bene a chieti...QUA DA RVINì GIOVANNI! IL PROFETA...NON COME ALLENATORE..COME ALLENATORE CI VEDREI MOOOLTO MAX ALLEGRI...ah ke bell a sugnà?

da SOLOPESCARA1936

...X STEFANO69...MA QUANDO MAI...ACRIDC INGENUO...

da stefano69

cmq stavo ripensando a quel pazzo di renzetti che ha dato 3 milioni a paterna accollandosi tutti i debiti... madòòòò questi si prendono tutto con un milione e mezzo ma senza debiti!!!! ricordo che renzetti voleva guidare la macchina.... mi sa che la guida qualcun altro... un saluto a canesciolto il mitico!!!!

da biancazzurro_

SPERIAMO CHE CARDINALE E ZUYTULAEV RIMANGANO PER DAVVERO A PESCARA E NON SOLO A PAROLE! horny

da *SSNV*

X FLAIANO: ASSOLUTAMENTE NO FIGURATI ANZI. VOGLIO SOLO DIRE CHE QUESSI NON PENSANO CERTO A FARE LA BENEFICENZA. E AGGIUNGO CHE NON SONO MOSSI CERTAMENTE DALLA PASSIONE PE LU PESCARA !! MA DA ALTRO. COME E' ANCHE GIUSTIFICABILE CHE SIA. CIO' CHE NON E' GIUSTIFICABILE INVECE E' IL FATTO CHE LA GENTE LI ESALTA. IO CI ANDREI PIANO. TUTTO QUA. POI TE L'HO DETTO : "BENVENUTI".

da flaiano

S.S.N.V. Io sono un commerciante!!! Qualcosa da ridire??? perplex

da antilaziale

Jordison...cazzo un minimo di fiducia!!hai ragione che siamo rimasti fregati...però proviamo a dare UN MINIMO!!non dico la totale e piena fiducia!!x red...nucifora sta bene a chieti!! ahah ahah ahah ahah ahah ahah ahah

da red

per tornare in serie b va bene garzelli direttore generale.ma come direttore sportivo sarebbe auspicabile un ritorno di nucifora.

da vecchiosconvolts

Per quanto riguarda l'affigliazione , Lunedi ho sentito la telefonata del presidente regionale FIGC Ortolano,diceva che la domanda doveva passare anche da L'Aquila.Se non lo sa lui!!!!

da Jordison

Queste odi entusiastiche mi ricordano un pò quelle che hanno preceduto gli arrivi di Renzetti, Pincione e Soglia...spero non abbiano lo stesso finale.

da *SSNV*

BASTA ACCLAMARE I PRESIDENTI. NON VEDETE LE FACCE DA COMMERCIANTI ? SOLO UNA SANA INDIFFERENZA. CHE FACCIANO IL LORO DOVERE, SONO BENVENUTI. MA DA QUI A OSANNARLI....L'ERRORE E' STATO GIA' COMMESSO ALTRE VOLTE. NON FACCIAMO LA "FAVELAS" CHE ASPETTA O' SANTO ! NU SEM NU, E NIN DEMA DI GRAZIE A NISCIUN. SOLOPERLAMAGLIA !!!

da delfinorurioso

Discreto e di poche parole. Un uomo che non ama fare proclami roboanti e i fari della ribalta. Non c'è da meravigliarsi, dunque, che molti non sappiano che Gabriele Bankowski, braccio e mente della Pharmapiù Sport, è il presidente della Renato Curi Angolana. Un "potere", però, che ha l'onore di condividere da quest'anno - dopo essere stato per due anni main sponsor dei nerazzurri ? a braccetto con un altro presidente, che non è Peppe De Cecco come viene naturale pensare, bensì l'imprenditore angolano Gabriele Di Cristofaro. Un cognome un po' difficile da pronunciare che non tradisce le origini polacche paterne, su un uomo che si è fatto da solo e che ha una vita che sembra uscita fuori dalla penna di un romanziere. Gabriele Bankowski è figlio di emigranti, nasce in Argentina dove rimane fino a dodici anni, fino a quando la madre, italiana, non decide di ritornare nel Bel Paese. Ed è Pescara ad accoglierli: Gabriele inizia a giocare a calcio nelle giovanili del Pescara, passando per Chieti in serie C, Tolentino, con la stessa Angolana ha disputato una stagione agonistica, finendo anche in Canada, a Toronto per il calcio, passando anche per l'Atletico Alanno con la quale maglia segna ben quaranta gol, quasi tutti su assist di "un certo" Peppe De Cecco, amico di una vita che da qualche anno lo ha coinvolto nell'avventura nerazzurra. Una vita di sacrifici e di duro lavoro che però ha premiato il lungimirante imprenditore angolano che, è il caso di dire, si è fatto da solo. La sua azienda oggi è una delle aziende leader italiane e in Europa nella commercializzazione di cassette di pronto soccorso nel canale farmaceutico, una bella soddisfazione, per un uomo che a cinquantuno anni può dire di non aver dovuto chiedere nulla a nessuno. Un uomo con il calcio e gli affari nel sangue che in uno dei suoi ultimi viaggi in Argentina (dove vivono ancora suo padre e suo fratello) ha incontrato, grazie a un amico comune, "El pibe de oro" Diego Armando Maradona, con il quale ha instaurato un bel rapporto di amicizia: «Per me conoscere Maradona - racconta il presidente dell'Angolana Gabriele Bankowski - è stato un sogno che si è realizzato. Ovviamente abbiamo parlato di calcio, dei ricordi di quello italiano, di quando ha segnato lo splendido e indimenticabile gol in rovesciata a Pacchiarotti». Ricordi che vanno aggiunti ai già tanti aneddoti di una vita ricca di esperienze, insieme alle foto della "Mano de Dios" che nelle vesti di testimonial d'eccezione indossa la maglia della Renato Curi Angolana su cui è scritto a caratteri cubitali Pharmapiù Sport. Ma da ex giocatore e da intenditore dello "sport più bello del mondo", Gabriele Bankowski fa le sue osservazioni sulla squadra: «Ora stiamo migliorando sotto molti punti di vista, da quello tecnico a quello caratteriale. Ma all'inizio dell'anno abbiamo sofferto molto soprattutto nei primi quarantacinque minuti, ma fortunatamente fuori casa siamo sempre riusciti a imporre il nostro gioco. Ma la prova, diciamo così, della buona forma è che domenica, nonostante le pesanti assenze, abbiamo giocato una grande partita».

da idelfini

Per "hank": sì, ma è anche una gnocca.

da BANDIERA@ROTTA

si, la domanda ma non alla FIGC regionale...Arbotti ha puntualizzato proprio questo l'altra sera, riferendosi alla FIGC regionale...potrei sbagliare però, non sono un esperto...in ogni caso, il pescara ce lo prenderemo a furor di popolo...io sto tranquillo

da tintitutin

non e' necessaria la 'preventiva' affiliazione ma devi almeno aver gia' presentato la relativa domanda...

da tintitutin

non e' necessaria la 'preventiva' affiliazione ma devi almeno aver gia' presentato la relativa domanda...

da BANDIERA@ROTTA

saluti biancazzurri a tutti!!! horny horny horny SAUL, mi sa che ti sbagli. Arbotti ieri diceva che per partecipare all'asta non ci vuole alcuna affiliazione...è la lega pro che, in seguito all'asta, assegna il titolo sportivo. l'unico che può impedire la partecipazione all'asta è il curatore fallimentare, qualora sgamasse qualcosa di strano...piuttosto, mi chiedo come pensano di partecipare all'asta a rialzo...ossia, chi lo fa il rialzo il 20 se ci sono 200 ultras che se lo fai ti scotennano vivo???

da Francavilla

E' uno dei centrocampisti più ricercati del momento, dopo il pressing di Lanciano e Potenza ed il sondaggio del Venezia e di qualche altro club di Prima Divisione. Eppure la voglia di lasciare il Pescara è un sentimento a lui sconosciuto, nonostante le difficoltà attraversate dal club in questa fase. Quello di Antonino Cardinale (32) è un vero e proprio attestato d'amore per la gente biancazzurra: "Io sto bene a Pescara - ci dice il regista -. Sinceramente, al momento non ho intenzione di muovermi da qui. Ok Bravo Antonino abbiamo bisogno di te.

da gaudenzi68

SONDAGGIO CHI HA PIÙ BISOGNO DI RINFORZI A GENNAIO? Milan Juventus Roma Sampdoria Lazio Napoli Fiorentina [ Risultati ] Network TMW - Tutto Mercato Web - Transfer Market Web - Firenze Viola - Tutto Napoli - FC Inter News - Milan News - Roma Giallo Rossa - La Lazio siamo noi - Torino Granata - Sampdoria News - Tutto Palermo Partner - Mercato - Nesti Channel Daily Network ©2008 LEGA PRO Versione inglese Pescara, Cardinale a TMW: "Non voglio muovermi da qui" 14.01.2009 15.57 di Stefano Sica articolo letto 567 volte E' uno dei centrocampisti più ricercati del momento, dopo il pressing di Lanciano e Potenza ed il sondaggio del Venezia e di qualche altro club di Prima Divisione. Eppure la voglia di lasciare il Pescara è un sentimento a lui sconosciuto, nonostante le difficoltà attraversate dal club in questa fase. Quello di Antonino Cardinale (32) è un vero e proprio attestato d'amore per la gente biancazzurra: "Io sto bene a Pescara - ci dice il regista -. Sinceramente, al momento non ho intenzione di muovermi da qui. Non so niente di tutte le voci che girano sul mio conto perché francamente siamo a Gennaio e, come si sa, in questo periodo se ne sentono di tutti i colori. Quando e se il mio procuratore (Vincenzo Piricò, ndr) mi dirà qualcosa vedremo. Del Potenza francamente non mi ha mai parlato nessuno".

da ggaleone

é vero che cannella non è il procuratore di zetu (che è marco trabucchi) pero i due sono molto "legati" tra loro e a soglia!

da VecchioCK

Versamenti a quota *9.057* euro. Daiiiii

da SAUL77

DOMENICO, QUELLO CHE MOLTI NON HANNO CAPITO E' CHE ALL'ASTA POTRANNO PARTECIPARE QUELLE SOCIETA' GIA AFFILIATE ALLA FIGC ABRUZZESE. E AL MOMENTO SOLO LA DELFINOPESCARA LO E'. IL GIOCHINO DI USARE INTERMIEDIARI IN QUESTO CASO NON FUNZIONA, PERCHE' COMUNQUE LE SOCIETA' INTERESSATE ALL'ASTA DOVRANNO ESSERE PUBBLICHE. COSA CHE RENDE IMPOSSIBILE CHE IL 20 SI PRESENTI QUALCUNO ALL'ASTA DAL NULLA. SE CI SARANNO ALTRI CLUB INTERESSATI SAPREMO TUTTO DI LORO, VITA, MORTE E MIRACOLI. PERCIO' LE BARRICATE AL TRIBUNALE NON SERVONO COME QUALCHE TIFOSO ECCITATO DALL'IDEA SOSTIENE!!!!

da domenico@

da Galeon @ 14-01-2009 15:57:47 - IP: 82.57.115.50 da domenico@ @ 14-01-2009 15:53:32 - IP: 151.64.96.68 da Canesciolto @ 14-01-2009 14:47:28 - IP: 85.18.227.241 Il gruppo che fa capo a Lotito e Mezzaroma metterà 1.5 milioni di euro. SEI INFORMATO O SPARI! E LA FONTE CHI SAREBBE AMANDA LEAR? Uè Domè non mi toccà Canesciolto, è il mio mito. Sai bene che la vita si alterna tra il dramma e il cabaret, tra il serio e il faceto.... E voi che facete? CHIEDO SCUSA MA NON ERA MIA INTENZIONE OFFENDERE NESSUNO NUTRIVO SOLO QUALCHE DUBBIO eyed

da lapescara

volevo ringraziare pe fiero sez marche, xchè finalmente c'è uno che mette le foto della nostra curva, e non solo buttie di vin e puttan o peggio foto di salernitani e laziali. CIAO ROBERTO CONTINUA A MACINARE KM DA LASSU' INSIEME A NOI.

da Galeon

laugher laugher laugher Ma và. eyed eyed

da SAUL77

HO LETTO L'INTERVISTA SUL "CENTRO" DI ZETU. HA CHIESTO SCUSA AI COMPAGNI, AL TECNICO E ANCHE A UN GRUPPO DI TIFOSI PRESENTI ALL'ALLENAMENTO. INOLTRE HA DETTO UNA COSA CHE NESSUN GIORNALISTA AVEVA DETTO, OVVERO CHE IL FANTOMATICO CANNELA NON E' IL SUO MANAGER!!!! PER GIORNI LA STAMPA SI E' BASATA SULLE SUE PAROLE, SENZA CHE NESSUNO VERIFICASSE PERO' A CHE TITOLO PARLASSE. COMUNQUE, LA COSA IMPORTANTE E' CHE IL GIOCATORE E' TORNATO E VUOLE RESTARE. E SONO CONVINTO CHE I TIFOSI INTELLIGENTI DIMENTICHERANNO QUESTO SUO MOMENTO DI DEMENZA. MAGARI DOPO UN GOL O UN ASSIST, IL MODO MIGLIORE!!!!!

da PESCARA_COSA_NOSTRA

X CANESCIOLTO : LA RESTRIZIONE ERA PREVISTA SOLO NEL GIORNO DELLA PARTITA.NEI GIORNI PRECEDENTI LA VENDITA ERA "NORMALE".E INFATTI FU SFRUTTATA DA PARTE LORO QUELLA POSSIBILITA'.QUINDI NON CORREVANO NESSUN RISCHIO,TANTOMENO PENALE.

da Canesciolto

un saluto a stefano69. Per GALEON : era ovviamente una presa in giro. All'asta secondo me si presenterà solo la cordata locale.

da gips

con il mio picccolo versamento di oggi superata quota 9000!

da stefano69

ragà il buon cane sciolto ha ragione... è ancora presto per inneggiare ai futuri padroni però una cosa è certa... se vince de cecco, come ci auguriamo in molti, avremo la possibilità di tenere veramente sotto controllo la società (e non parlo del futuro dirigente che scrive su questo muro) parlo del fatto che questi abitano tutti a pescara.. non credo proprio possano sputtanarsi di fronte alla città. qui ci vivono loro e le loro famiglie. insomma niente credito illimitato ma un pò di fiducia la possiamo dare e possiamo averne...

da Canesciolto

Pescara Cosa Nostra e vecchioCk con il taranto c'era l'obbligo di residenza per chi acquistava il biglietto. Me lo ricordo.

da Galeon

da domenico@ @ 14-01-2009 15:53:32 - IP: 151.64.96.68 da Canesciolto @ 14-01-2009 14:47:28 - IP: 85.18.227.241 Il gruppo che fa capo a Lotito e Mezzaroma metterà 1.5 milioni di euro. SEI INFORMATO O SPARI! E LA FONTE CHI SAREBBE AMANDA LEAR? Uè Domè non mi toccà Canesciolto, è il mio mito. Sai bene che la vita si alterna tra il dramma e il cabaret, tra il serio e il faceto.... E voi che facete? laugher laugher laugher laugher laugher

da VecchioCK

L'ingresso in tribuna in violazione alle disposizioni di ordine pubblico configurano 2 possibilità: 1) restare imboscati. Cosa totalmente al di fuori del codice ultras. Se non ti mostri, se non fai il tifo, se non porti le tue sciarpe e le tue bandiere che vai a fare? 2) entrare e manifestarsi palesemente. Quest'ultima ipotesi presta il fianco ad una quasi certa diffida se non anche denuncia penale a causa della violazione delle disposizioni di cui sopra. boo Naturalmente nessuna legge limita la libertà costituzione dei cittadini al movimento, quindi è consentita qualsiasi gita a Foggia. eyed

da RISSA

mancho ha trasmesso su deltauno l'intervista a zeytulaev...ahshauhaa....scusa
te scusate, ho sbagliato,scusate.vado a fare allenamento ciao scusate ahah

da domenico@

da Canesciolto @ 14-01-2009 14:47:28 - IP: 85.18.227.241 Il gruppo che fa capo a Lotito e Mezzaroma metterà 1.5 milioni di euro. SEI INFORMATO O SPARI! E LA FONTE CHI SAREBBE AMANDA LEAR? ahah

da hank

una preghiera..niente volgarita' sulla presidentessa, Deborah e' una donna dolcissima noo noo

da PESCARA_COSA_NOSTRA

x canesciolto : capisco il tuo disappunto ma per quelle due partite dell'anno scorso che hai citato non era ancora previsto l'obbligo di residenza all'interno della provincia per acquistare il biglietto,perciò è stato molto semplice per salernitani e tarantini acquistare biglietti di tribuna.Oggi la cosa è un po' diversa....

da Galeon

E per la cronaca, così, giusto a titolo informativo per i pochi che lo ignorassero, lo stadio Adriatico è già stato concesso all'unica società richiedente, al secolo la Delfino Pescara 1936. eyed

da Galeon

Un sentito saluto al mio amatissimo Delfinario. Noto che sulle modalità di partecipazione all'asta fallimentare di martedi prossimo qualcuno continua ancora a far confusione mentre qualcun altro a far dell'ironia spicciola.... Allora è bene ricordare che per parteciparvi occorrono dei requisiti fondamentali quali: 1)sede in loco, 2)gradimento ed affiliazione in Federazione, 3)designazione di un campo; e dulcis in fundo un certo gradimento della piazza.... eyed. PESCARA AI PESCARESI.

da Canesciolto

VecchioCk aspetto costantemente che mi fai sapere quando possiamo scambiare due chiacchiere.

da savo

Forse non avete capito il funzionamento dell'asta.... Se ci sono due o più persone a formulare un'offerta, non si aggiudicherà la Società chi ha offerto di più ma, comunque, si parteciperà all'asta e la base d'asta sarà l'offerta più alta presentata. L'asta si svolgerà con rialzo minimo di dieci mila euro! Avete capito o volete qualche altra spiegazione?

da Fata

Per partecipare all'asta occorre che la società abbia sede in Pescara!

da Canesciolto

Il gruppo che fa capo a Lotito e Mezzaroma metterà 1.5 milioni di euro.

da idelfini

Sadeo, io farei parte di quelli che defisci "servi" ma non lo prendo in quel posto. C'è un altro modo di vivere. Diverso dal vivere di recriminazioni. Io sono entusiasta di quanto si sta profilando, sperando ovviamente che il Pescara non finisca in mano ad altri che a De Cecco & Company.

da Zona-Colli

SIAMO NOI, I TIFOSI DI NOI STESSI SIAMO NOI. horny

da _TRITATO_

MERDE IL 20 SOTTO AL TRIBUNALE. QUEI STRONZI NN LI DOBBIAMO FAR ENTARRE. E POI IL BANDO NN DICEVA KE GLI IMPRENDITORI DOVEVANO ESSERE DELLA ZONA??COME FA RIZZUTO E LE ALTRE MERDE A PARTECIPARE?

da Canesciolto

grande allegri :) allora ci sentiremo presto :)

da allegriok

canesciolto sono io su facebook !!!! eyed

da Canesciolto

I TARANTINI E I SALERNITANI l'anno scorso sono venuti a Pescara nonostante il divieto di trasferta, perchè è una rivalità ultrà molto sentita. Per Foggia non si può fare niente?? VecchioCk quando torneremo a parlare di cose ULTRAS ???

da Canesciolto

I TARANTINI E I SALERNITANI l'anno scorso sono venuti a Pescara nonostante il divieto di trasferta, perchè è una rivalità ultrà molto sentita. Per Foggia non si può fare niente?? VecchioCk quando torneremo a parlare di cose ULTRAS ???

da sadeo

da Canesciolto @ 14-01-2009 13:32:30 - IP: 85.18.227.241 dai dai iniziate a mitizzare De Cecco e la Caldora, come avete sempre fatto. DAI INIZIATE A FARVI LE PIPPE COME AVETE FATTO SULLA MOGLIE DI BAZZANI, tanto il risultato non cambia : I SERVI SEMPRE IN QUEL POSTO LO PRENDONO!!! questa è una delle poche cose che condivido con canesciolto!

da idelfini

Canesciolto, sperare e verificare non è mitizzare. Non ti confondere perché noi non ci confondiamo, almeno non io. Non dite male solo perché state incazzati. Com'è meglio, adesso o qualche mese fa? Allora se circola un pò di entusiamso mi pare giusto.

da domenico@

hiss hiss hiss

da SOLOPESCARA1936

...MARTEDI' 20 ALLE 9 TUTTI AL TRIBUNALE...CERCHIAMO DI ESSERE IL + POSSIBILE...

da SOLOPESCARA1936

...MARTEDI' 20 ALLE 9 TUTTI AL TRIBUNALE...CERCHIAMO DI ESSERE IL + POSSIBILE...

da andreadazanni

secondo me state facendo troppo gli ansiolitici, secondo me all asta parteciperà solo de cecco e gli altri. Gli altri vista la situazione ambientale ci ripenseranno dieci volte a partecipare...

da faggiano

lello78=don michele hahahahah

da Ilvecchiopresidente

Un commento rapido rapido sulle ultime news…chiamiamole news..Ben venga la Pescaresità e l’appartenenza regionale ma l’asta è qualcosa d’infame e potrebbe riservare cattive sorprese. Ecco perché è fondamentale vigilare ed impedire che i figli degli sciacalli in giro per la Campania, Puglia e Stati Uniti vengano a fare cassa. Le offerte in busta chiusa ci diranno così chi ha per il Pescara quell’amore di cui tanto si parla. Leggo sul muro delle giuste considerazioni: non esaltiamoci, se le offerte di chi non saremo riusciti a tenere fuori dall’aula di tribunale fosse più alta di quella di Don Peppe a chi daremo la colpa? Troppo bastardi gli Sciacalli o troppo deboli i Pastai? Dovremo comunque essere in più di 1000 quella mattina, quella della turbativa d’asta è una minchiata, non possono impedire a più di mille persone la possibilità che gente “strana” arrivi alla torta. Immaginate poi se le offerte in busta fossero vicine al 1.5 milioni di Euro o 2 milioni…forse sarebbe stato meglio prenderlo prima qualcuno penserà! A prescindere da chi arrivi al comando è bene ricordare che solo chi ha denaro vero può programmare 3-5 o 10 anni.

da ritornoalpassato

Società solida e motivata,personalmente spererei anche in un ritorno di OLIVERI perchè è mio parere ,e non solo mio, che più frazionate saranno le perdite e i rischi e più forte sarà la società.(una perdida contenuta và messa sulla dichiarazione dei redditi e quindi sostenibile.) Poi non si potrebbe cedere o scambiare qualche giocatore dove siamo in eccedenza, con una buona punta?? Abbiamo 3 terzini dx magari diamo via Camoranesi? non bastano Giuliano e Di Liso? Centrali non bastano POMANTE Romito e Il giovane Sembroni via Siniscalchi? x me si potrebbe fare, che nè pensate? Forza Pescara

da VecchioCK

da gigigios @ 14-01-2009 11:21:56 - IP: 151.66.210.6 1.500,00 euro di multa alla PESCARA CALCIO SPA Perché i propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco diversi petardi, alcuni di notevole potenza; ... pAGA LA PESCARA SIAMO NOI SPERO.... boo Le multe rientrano nei debiti sportivi con la Lega, quindi in quell'importo che dovrà necessariamente essere coperto dalla nuova società se vorrà rilevare il titolo sportivo.Eppoi già sono 4 soldi se ci mettiamo pure a pagare le multe....piuttosto VERSATEEEEEE!!!

da trittichino

ridateci quello che meritiamo.....

da edmarpe

madonna Don Peppeeeeeee Grande!!!!!!!!

da Canesciolto

dai dai iniziate a mitizzare De Cecco e la Caldora, come avete sempre fatto. DAI INIZIATE A FARVI LE PIPPE COME AVETE FATTO SULLA MOGLIE DI BAZZANI, tanto il risultato non cambia : I SERVI SEMPRE IN QUEL POSTO LO PRENDONO!!!

da Rocco_Tan

garibba'...ma nn sei il tuttologo d pescaresi.it ?

da Canesciolto

GARIBBA NON TI PREOCCUPARE,, prima lo dirò alla persona cui mi riferisco. Per mia abitudine non parlo alle spalle di cose che prima non ho detto in faccia.

da negro

mahhhhhh speriamo bene

da idelfini

Concordo, gran gnocca la Caldora. Faccia come Sabrina Ferilli: se andiamo in B si deve spogliare a piazza salotto.

da curvanordpescara

i chietini nn li vogliamo..grande don peppe

da Harken

RICHIAMATE NUCIFORA CAZZO

da ZICO

da RISSA @ 14-01-2009 11:32:03 - IP: 80.104.209.253 cosa cazzo esultate? è vinta l'asta?---------NON ANCORA, ma intanto abbiamo scongiurato la sciagura più grande che ci poteva capitare e che ci avrebbe fatto definitivamente scomparire: l'asta deserta.

da savo

La Deborah Caldora è proprio cocca!!! Ma...una domanda...Guglielmo Maio come mai è nel gruppo Delfino Pescara??? Il Lanciano?

da kurt10

antilaziale stavamo vicini in curva!

da GARIBBA

non scrivo mai qui sopra, ma la domanda è d'obbligo: canesciolto non buttare la pietra e nascondi la mano a chi ti riferisci?

da Rocco_Tan

'nte cocca caldora!!!

da RISSA

cosa cazzo esultate? è vinta l'asta?

da gigigios

1.500,00 euro di multa alla PESCARA CALCIO SPA Perché i propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco diversi petardi, alcuni di notevole potenza; ... pAGA LA PESCARA SIAMO NOI SPERO....

da Canesciolto

c'è gente che scrive qui dentro, che ha un passato da ultrà, un presente da calciofilo, e forse un futuro da DIRIGENTE...

da femy*

rivoglio pincione! cry

da lello78

Io desidero farvi un augurio, io vi auguro la pace signori presidenti,...a tutti voi io auguro la pace perché la pace è la tranquillità e la serenità dello spirito e della coscienza... e per il compito che vi aspetta, mi dovete scusare signori presidenti,la serenità è la base fondamentale per giudicare decidere acquistare...non sono parole mie, sono parole di nostro Signore che li raccomando a Mosè: "quando devi giudicare acquistare.. che ci sia la massima serenità! ...e vi auguro ancora signori presidenti che questa pace vi accompagnerà nel resto della vostra vita oltre a questa occasione!

da lello78

Io desidero farvi un augurio, io vi auguro la pace signori presidenti,...a tutti voi io auguro la pace perché la pace è la tranquillità e la serenità dello spirito e della coscienza... e per il compito che vi aspetta, mi dovete scusare signori presidenti,la serenità è la base fondamentale per giudicare decidere acquistare...non sono parole mie, sono parole di nostro Signore che li raccomando a Mosè: "quando devi giudicare acquistare.. che ci sia la massima serenità! ...e vi auguro ancora signori presidenti che questa pace vi accompagnerà nel resto della vostra vita oltre a questa occasione!

da lello78

Io desidero farvi un augurio, io vi auguro la pace signori presidenti,...a tutti voi io auguro la pace perché la pace è la tranquillità e la serenità dello spirito e della coscienza... e per il compito che vi aspetta, mi dovete scusare signori presidenti,la serenità è la base fondamentale per giudicare decidere acquistare...non sono parole mie, sono parole di nostro Signore che li raccomando a Mosè: "quando devi giudicare acquistare.. che ci sia la massima serenità! ...e vi auguro ancora signori presidenti che questa pace vi accompagnerà nel resto della vostra vita oltre a questa occasione!

da vinc7278

Mi associo a Braciola nel fare i complimenti sinceri alla redazione che gg x gg ci fa vivere live le sorti del ns amato Pescara,cosa ancor piu bella e fondamentale x chi come me vive e lavora fuori Pescara.Molti non fanno altro che criticare i componenti della redazione,ma poi si dimenticano di dire GRAZIE quando si dannano l'anima x tenerci informati,come oggi.GRAZIE ANCORA A TUTTA LA REDAZIONE.

da Palladini

L'aria che si respira e' positiva, pero' le notizie di stasera sono le stesse che sapevamo da mesi. Caldora presidente (forse), Olivieri forse entra forse non entra (forse)... le quote di partecipazione pero ancora non si sanno, non si sa a quanto ammontera l'investimento triennale... sappiamo che De Cecco & Co andranno all'asta e probabilmente la vinceranno e questo e' gia' molto incoraggiante, pero molti nodi ancora non si sciolgono e secondo me non si tratta di pretattica, ma di mancanza di accordo su quanti denari tirare fuori... Concordo con Canesciolto, guardiamo al futuro, ma non dimentichiamoci il passato, e il passato dice che tutti questi bravi signori si sono ricordati della loro Pescaresità solo dopo che siamo falliti... speriamo bene.

da chiccuz

GRAZIE X LE INFORMAZIONI..ALCUNI DETTAGLI BEN SPIEGATI DA SAW NN LI SAPEVO...INSOMMA RAGAZZI CI SI E' MESSA BENE LA SITUAZIONE...CON UNA SOCIETA' FORMATA DA QUESTI IMPRENDITORI SOLIDI ECONOMICAMENTE POSSIAMO BEN SPERARE X IL FUTURO...E SOPRATTUTTO CON GENTE CHE ALMENO E' INTERESSATA DAVVERO AL PESCARA!UNICA NOTA SECONDO ME NEGATIVA E RIPORTATA DA QUALCUNO E' CHE FORSE NE SONO UN PO' TROPPI..NN VORREI CHE IN FUTURO CI SIANO DELLE LITIGATE PROPRIO X QUESTO MOTIVO!CERTO CHE XO' DE CECCO,OLIVIERI,PELLEGRINI E COMPANY SONO UNA SICUREZZA...BENE COSI'! eyed

da mimmo74

manca ancora tanto per il video? non sto più nella pelle........ FORZA PESCARA

da SAW

Per Chiccuz: I piani di investimento o business plan si fanno sempre a 3 o max 5 anni vale a dire un periodo sufficiente per realizzare un determinato progetto a medio termine. Spesso le aziende e i loro manager, nel corso di questio piano lo aggiornano lo allungano o ne fanno uno nuovo di sana pianta. Mi spiego:se il progetto è di portare da oggi a 3 anni il pescara in B, e invece vinciamo 2 campionati consecutivi andando fra 3 anni in serie A, il business plan va rivisto per 2 motivi il primo è che l'obiettivo è stato raggiunto, il secondo che in quella nuova situazione l'azienda deve mettere a punto una nuova strategia di investimenti e quindi un nuovo business plan a 3 o 5 anni.Il business plan è quindi uno strumento fondamentale per la programmazione, ma la programmazione nn può essere a 10 anni o di + perchè si tratta di un periodo troppo lungo in cui ci possono essere fattori imprevedibili, sia negativi che positivi.

da SAW

Per Chiccuz: I piani di investimento o business plan si fanno sempre a 3 o max 5 anni vale a dire un periodo sufficiente per realizzare un determinato progetto a medio termine. Spesso le aziende e i loro manager, nel corso di questio piano lo aggiornano lo allungano o ne fanno uno nuovo di sana pianta. Mi spiego:se il progetto è di portare da oggi a 3 anni il pescara in B, e invece vinciamo 2 campionati consecutivi andando fra 3 anni in serie A, il business plan va rivisto per 2 motivi il primo è che l'obiettivo è stato raggiunto, il secondo che in quella nuova situazione l'azienda deve mettere a punto una nuova strategia di investimenti e quindi un nuovo business plan a 3 o 5 anni.Il business plan è quindi uno strumento fondamentale per la programmazione, ma la programmazione nn può essere a 10 anni o di + perchè si tratta di un periodo troppo lungo in cui ci possono essere fattori imprevedibili, sia negativi che positivi.

da braciola

aspetto anche perchè sono molto curioso...

da Donato Giampietro

chicuzz mi pare semplice, il businnes plan potrebbe parlare di un piano almeno triennale, ma la volontà espressa è quella di far restare la delfino pescara 1936 alla guida del pescara per molto tempo, magari con passaggi di mano sempre tra abruzzesi o pescaresi

da chiccuz

SARA' FORSE IL SONNO O FORSE NN CAPISCO IO...MA NN HO CAPITO L'ULTIMA COSA...:CIOE' QUESTA NUOVA SOCIETA' X ADESSO HA FATTO UN PROGRAMMA SOLO TRIENNALE??NN HO CAPITO COSA VUOL DIRE L'ULTIMA PARTE DI QUESTO ARTICOLO..."Il business plan" prevede investimenti almeno per un triennio, ma ciò che si è lasciato intendere è il fatto che ci sia la volontà di protrarre nel tempo l'impegno, magari riuscendo nella non semplice impresa di creare, anche con fuoriuscite e nuovi ingressi, una nuova classe dirigente che possa restare al timone del Delfino a lungo. SE QUALCUNO MI SPIEGA MI FA' UN FAVORE...

da SAUL77

APPENA TORNATO DA LAVORO. LEGGO CON PIACERE LA NOTIZIA DI DE CECCO. SICCOME ALL'ASTA POSSONO PARTECIPARE SOLO SOCIETA' GIA AFFILIATE EVENTUALI PELLEGRINI DOVRANNO FARE QUELLO CHE DE CECCO HA FORMALIZZATO OGGI. E PER FARLO NON POTRANNO NASCONDERSI DIETRO INTERMEDIARI E PRESTANOME, MA ALLA LUCE DEL SOLE. A QUESTO PUNTO LA VEDO MOLTO BENE PER L'ASTA. NON FOSSE ALTRO CHE IL GIOCHINO DELLA EUROCAT, TANTO PER CAPIRCI, NON POTRA' ESSERE FATTO. BUONA NOTTE A TUTTI E FORZA DELFINOPESCARA1936!!!! eyed

da Donato Giampietro

grazie braciola se aspetti ancora un po' proviamo a mettere il video di questa sera a tempo di record. altri partecipanti all'asta?domani approfondirò bene...

da braciola

donà... al dillà di tanta gente che scrive su questo sito io ti ringrazio immensamente per il vostro lavoro... la sera che torno da lavorare nemmeno mangio come adesso per sapere novità sulle sorti del delfino e solo su questo sito sempr aggiornato posso accontentarmi.. cmq volevo chiederti se sai di altra gnte che è interessata a partecipare all?asta... grazie

da biancazzurro_

marzo ovviamente pizzaonhead

da Gianluca82

FORZA PESCARA!!!!!!!

da biancazzurro_

elioelst @ 13-01-2009 23:43:24 - IP: 84.220.11.170 Donato, domenica parlando con una persona di Lanciano presente allo stadio, mi è stato riferito che, a quanto ne sanno, il loro stadio chiuderà a breve per ristrutturazione e anche loro dovranno emigrare... ____ANCHE IO AVEVO SENTITO QUESTA COSA, INFATTI LANCIANO è UNO DEGLI STADI UTILIZZATI PER PESCARA 2009, E NECESSITA DI LAVORI, IO PERO' SAPEVO CHE FINO A MARCO ERA DISPONIBILE...MAH SARA'..

da Donato Giampietro

elio dipende dal breve...non prima di fine febbraio credo

da PESCARA FOREVER

Purtroppo lavorando fuori non ho potuto partecipare...finalmente delle buone notizie...speriamo che il 20 il delfino come la fenice rinasca dalle ceneri! Grazie a chi era presente stasera e a chi sarà presente il 20! FORZA PESCARA!

da elioelst

cartman Donato, domenica parlando con una persona di Lanciano presente allo stadio, mi è stato riferito che, a quanto ne sanno, il loro stadio chiuderà a breve per ristrutturazione e anche loro dovranno emigrare... boo

da biancazzurro_

PER SCARAMANZIA NON DICO UN CAZZO....PERO' STO CONTENTISSIMO, SPERIAMO CHE TUTTO VADA PER IL MEGLIO hiss

da grilloparlante

Dopo essere certi che il futuro del Pescara sara' roseo... incominciamo una politica di riavvicinamento dei tanti tifosi che in questo momento sono distanti dal Delfino. I risultati futuri saranno sicuramente importanti per far tornare allo stadio i tanti sostenitori biancoazzurri, ma ci vogliono anche iniziative che entusiasmino l'ambiente... Pensiamo boo pensiamo boo

da J@DID

Grazie Donato!

da PE_NEWDOOR

da Zona-Colli @ 13-01-2009 22:49:03 - IP: 151.64.106.120 HO ANCORA UNA DOMANDA PER LA REDAZIONE: APPENA "QUELLO CHE RIGUARDA IL PESCARA" DIVENTERA' CHIARO, OVVERO SOCIETA' E ALTRO, QUALE NICK RIMPIAZZERA' OLDMAN73 E GLI ALTRI ??? laugher laugher laugher facciamo il totonome: secondo me si potrebbe chiamare FUSILLO 34! ahah ahah laugher horny

da Donato Giampietro

jadid in settimana cercheremo info...

da CdC

Ammazza quanta gente... Tutti adesso sono usciti... De Cecco? Mai sentito hiss SOLO X NOI........ horny

da CdC

Ammazza quanta gente... Tutti adesso sono usciti... De Cecco? Mai sentito hiss SOLO X NOI........ horny

da J@DID

Scusa donato, il nostro stadio? Ci sono novita'?

da grandepescara4ever

Nel frattempo Armando si sposa e da sua moglie Myria avrà tre figli, Manola, Deborah e Andrea. Il momento di maggiore popolarità lo avra’ nel 1977 quando diventerà Presidente del Pescara Calcio guidando la squadra, per la prima volta nella storia, in “Serie A”, la premier league italiana. Avendo colto l’importanza di una strategia di marketing che si basa sui grandi eventi sportivi organizzerà tra l’altro un campionato del mondo di pugilato. Nel 1982 iniziano i problemi per la famiglia Caldora. Armando viene sequestrato da una banda di nomadi giostrai e viene tenuto in prigionia per più di un mese. Il truma conseguente il rapimento segnerà drammaticamente gli ultimi anni di vita di Armando Caldora il cui cuore non ce la farà a reggere lo stress derivato dalla paura per l’incolumità propria e della sua famiglia e dai problemi sul lavoro. E’ il 1987 e Armando lascia in eredità alla moglie e ai figli un’azienda fortemente dipendente dalla sua figura accentratrice, e quindi difficilissima da gestire. Dopo pochi anni, mentre l’impresa versa in acque incerte, la famiglia Caldora viene di nuovo sconvolta da un lutto, è il 1993 e anche Myria si spegne dopo alcuni mesi di malattia. Andrea è ancora minorenne e impegnato con gli studi, Manola ha costituito il suo nucleo famigliare e non vuole misurarsi con le problematiche di un’azienda al tempo fortemente indebitata e in grande difficoltà, così la 23enne Deborah Caldora si rimbocca le maniche e decide di assumersi da sola tutte le responsabilità. Sembra che la giovanissima Deborah abbia eridatato dal padre quell’intuito e quelle capacità comunicative che hanno fatto la sua fortuna e con coraggio e determinazione liquida gran parte del vecchio management, rinegozia tutti i contratti con le banche e ingaggia una guerra contro tutti, politici, imprenditori e amministratori locali. In quegli anni in Italia era iniziato un violento processo di ristrutturazione del sistema politico dopo che le indagini della magistratura avevano portato alla luce una serie di scandali che vedevano coinvolti troppi tra coloro che avevano governato il paese negli ultimi 50anni. Un’Italia malata di corruzione e clientelarismo che voleva cambiare pagina. L’immagine di Deborah Caldora piace a molti, giovane, intelligente e senza scheletri nell’armadio, riscuote subito successo e viene chiamata per due mandati cosecutivi a rappresentare i giovani industriali della provincia di Pescara. In 12 anni di presidenza Deborah è riuscita a risanare completamente l’azienda dalla crisi, riprendere l’attività di costruzione sulle aree di proprieta’, investire in nuove iniziative e riposizionare l’impresa sul mercato attraverso un’oculata strategia di marketing. L’identità che Deborah ha voluto dare alla rinata Caldora Immobiliare Costruzioni è quella di un’impresa moderna e innovativa, che guarda con fiducia al progresso tecnologico, ma dedica particolare attenzione alle problematiche mosse dalla società civile

da vinc7278

x chi sa delucidarmi.... Visto ke le societa' che vorranno essere presenti all'asta dovranno obbligatoriam chiedere l'affiliazione alla figc entra il 20,questo significa che prima dell'asta sapremmo gia chi partecipera' ad essa?

da Donato Giampietro

maxpe, con ogni probabilità si continuerà a giocare a Lanciano dato che il calendario è alternato

da grandepescara4ever

15 Deborah Caldora Professione: Imprenditrice Citazione:1 La prima discriminazione verso le donne la fanno le donne stesse: spesso si sentono inferiori, hanno bisogno di leggi che le aiutino a crescere professionalmente, ad emanciparsi, poi alla fine si lamentano della loro condizione di inferiorità. Io non ho mai avuto la sensazione di essere inferiore, anzi. Mi sono trovata a dover prendere delle decisioni importanti rispetto alla mia vita e alla mia azienda da sola, ragionando con la mia testa, senza chiedermi se ce l’avrei fatta o no, e soprattutto senza dover accettare compromessi. Di là da quello che può essere il potere esercitato in un dato ambito nel quale siamo (o crediamo di essere) sovrani, come il potere che ha una madre sul proprio bambino, credo che il potere vero sia la capacità di decidere in autonomia, consci delle nostre capacità; significa poter essere responsabili delle nostre azioni senza doverne dar conto a nessuno.

da maxpe

visto che siamo a pescara ad ogni bella notizia ce ne vuole un'altra non positiva: il comune di vasto ha deciso di non ri-ospitare la pescara calcio nel proprio stadio..al momento non si conoscono i motivi ne se ci sono altri campi già disponibili ad accoglierci.

da Zona-Colli

HO ANCORA UNA DOMANDA PER LA REDAZIONE: APPENA "QUELLO CHE RIGUARDA IL PESCARA" DIVENTERA' CHIARO, OVVERO SOCIETA' E ALTRO, QUALE NICK RIMPIAZZERA' OLDMAN73 E GLI ALTRI ??? laugher horny horny

da savo

ragà, ci aggiornate sulla situazione dello stadio con delle foto???graazie....

da Zona-Colli

E I CONTI IN TASCA CHE STANNO FACENDO AGLI SCIACALLI CHE HAI ELENCATO COSA C'ENTRANO ??

da Zona-Colli

E I CONTI IN TASCA CHE STANNO FACENDO AGLI SCIACALLI CHE HAI ELENCATO COSA C'ENTRANO ??

da Canesciolto

Onore a Zona Colli e al Bar Tripoli! IL BAR DI CHI TIFA SE STESSO!!!

da Canesciolto

Onore a Zona Colli e al Bar Tripoli! IL BAR DI CHI TIFA SE STESSO!!!

da Donato Giampietro

zona colli vergogna di che?????? il tuo messaggio non c'entra nulla con il Pescara. ok??

da Zona-Colli

VERGOGNA !!! horny

da Zona-Colli

SI RICOMINCIA A CANCELLARE I COMMENTI ?? horny

da Rocco_Tan

ma rizzuto ancora a rompere i cojoni ? ma si po sape' che cazzo va cercando ?

da Canesciolto

All'asta parteciperanno : Delfino Pescara; Sarni; Ferlaino (figlio dell'ex patron del Napoli); Rizzuto ; due società straniere, e sembra anche una società facente capo a Lotito. Si è rivelata invece una bufala quella della partecipazione di Sarno "giocattoli"

da Rocco_Tan

nuglo una società cosi potrebbe solo far mettere paura aji avversari...se dovessi cercare, ma proprio ad estremizzare, il pelo nell' uovo è nella quantità d persone che fanno parte del " direttivo " soprattutto x come si legge "tutti paritari"...tanti galli in un pollaio nn fanno giorno, senno x il resto si presenta moooooooooolto bene

da Canesciolto

All'asta parteciperanno : Delfino Pescara; Sarni; Ferlaino (figlio dell'ex patron del Napoli); Rizzuto ; due società straniere, e sembra anche una società facente capo a Lotito. Si è rivelata invece una bufala quella della partecipazione di Sarno "giocattoli"

da Peppe71

Vai così! eyed

da J@DID

Personalmente non mi dispiacerebbe se Oliveri fosse della comitiva!

da fdb.75

Ora urgono 2000 persone per presidiare il Tribunale martedi 20...purtroppo si parte da 600000 mila euro e gli sciacalli arriveranno di sicuro...ORA PIU' CHE MAI SI DEVE VIGILARE! AVANTI ULTRAS FINO ALLA FINE! PESCARA, STILE DI VITA!

da J@DID

Speriamo adesso che non si tirino indietro se dovessero esserci altre offerte! Dritti all'obiettivo senza paura. sono tanti, economicamente non devono aver paura di nessuno! FORZA PESCARA 1936! Il delfino non è morto ragazzi.....sta per tornare nel suo mare!!!!!

da luca2036

SPERIAMO NON BENE, BENISSIMO X IL 20.....

da [king]

in curva si canta!

da luigi

la cordata c'è... adesso ci manca lo stadio e una bella curva nord

da nickname

horny

da grandepescara4ever

aleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeooooooooo
oooooooooooooooooooooooooooooo
ooooo

da *ALESSANDRO*

VI VOGLIAMO COSI

da SAW

Speriamo di ripartire alla grande!!! FORZA PESCARA