Delfino Pescara 1936: il video

Nel servizio realizzato da Massimo Mucciante e Donato Giampietro le prime immagini dei componenti la nuova società.

da Donato Giampietro
3.833
delfinopescara.flv

Nel servizio realizzato da Massimo Mucciante e Donato Giampietro le prime immagini dei componenti la nuova società.

Commenti
39

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da SkaPartizan

Troppi galli nel pollaio...già negli anni '80 fu un macello, fortuna che ci stava scibilia che per 15 anni (da solo) c'ha fatt vedè a jucà a pallon. Non ho capito perchè de cecco non s'è preso il Pe quando fu svenduto a paterna o quando se lo prese soglia con 4 soldi, ha dovuto aspettà che fallivamo...gli sciacallaggi non li sopporto. Leggo di molta gente entusiasta, a me l'entusiasmo mi se n'è andato da un pezzo, mi ve sol da piagn e da n'gazzarm... Cmq spero che in un modo o in un altro in futuro riusciremo a risollevarci e che dopo 6 anni si finisca a parlare di guai societari. FORZA PE

da chamape

GRANDISSIMI MIMMO NOBILE,EZIOLINO,STEFANO CARAVAGGIO ERMINIO E TUTTI GLI ALTRI CAPI DELLA NORD....STEM SEMPR AQUà!!!

da chamape

...ho le lacrime agli occhi....abbiamo 1 società che parla PESCARESE!!!in dialetto:cuscì vi vulem....champion league stiamo arrivando!!!!

da chamape

..buongiorno a tutti i pazzi x il DELFINO!!!!E SEMPRE FORZA PESCARA!!!!

da alexwarriors

mo rumbem lu cul a tutt quinddddddddddddd

da alexwarriors

mo rumbem lu cul a tutt quinddddddddddddd

da pescarainb

me ne so venuto

da LUCAPESCARESE

X LELLO E' VERO laugher FORZA PESCARA

da lello78

da LUCAPESCARESE @ 14-01-2009 09:15:14 - IP: 89.97.35.73 Michele Greco, detto il papa. ahah

da MarcoPE

A posto ho letto al post vecchio...bel servizio cmq...PESCARA AI PESCARESI!!!..dobbiamo tornAre grAndi una volta x tutte!!

da MarcoPE

Ma l' asta a che ora ci sta Martedì??

da PescaraForever

cmq de cecco mi fa murì..quando parla in dialetto è uno schiatto..!! laugher laugher

da thefox

Ma non sono un pò troppi!?!? speriamo che non litigano dopo ddù giorni..

da rex

De Cecco a cullu' di TV6: "Nooo, famm arpusà" laugher laugher laugher

da rex

De Cecco a cullu' di TV6: "Nooo, famm arpusà" laugher laugher laugher

da rex

De Cecco a cullu' di TV6: "Nooo, famm arpusà" laugher laugher laugher

da Gianluca82

Finalmente!!!!! Il Pescara ai Pescaresi

da antilaziale

Pescara, il programma di De Cecco De Cecco appare sempre più determinato a rilevare le sorti del Pescara. Il giorno venti parteciperà all'asta per l'assegnazione del Pescara Calcio. Intanto, attorniato da altri dirigenti fa il punto della situazione, ribadendo che la squadra appartiene ai tifosi.CALCIOPRESS) Pescara - De Cecco appare sempre più determinato e convinto. Ha riunito attorno a sé un bel gruppo di dirigenti, Caldora, Edmondo, Bankosky, Pellegrini, Sciarpa, Sebastiani, Saquella, ed altri che stanno per entrare, e il giorno venti prossimo parteciperà all’asta per l’assegnazione del Pescara Calcio. I tifosi sono entusiasti anche perché, in ogni intervento ufficiale, De Cecco ribadisce che la squadra è della tifoseria. A volte le sue affermazioni appaiono un po’ retoriche, ma si capisce bene, dagli accenti che usa, che è convinto e che è sincero. A questo punto non c’è che da attendere il risultato dell’asta alla quale, si sa, parteciperanno almeno altri due soggetti giuridici, ma, a meno di clamorosi sviluppi, il Delfino Pescara 1936 dovrebbe essere il nuovo proprietario della società calcistica che si presenta con un programma triennale e con presidenza, almeno per quest’anno, di Deborah Caldora, imprenditrice e figlia dell’ex presidente del Pescara Armando. Non ci saranno azionisti di maggioranza, ha aggiunto Peppe De Cecco, in quanto tutti saranno coinvolti allo stesso modo. La direzione generale della nuova società dovrebbe essere affidata a Garzelli. Intanto Zeytulaev è rientrato in sede e, dopo essersi scusato con i compagni e con la società, ha espresso il suo convincimento di restare a Pescara. Altri problemi, adesso, sorgono per le prossime gare interne in quanto Vasto non avrebbe più intenzione di ospitare le gare del Pescara e Lanciano dovrà ristrutturare il suo impianto che è uno di quelli su cui si disputeranno alcune gare dei prossimi Giochi del Mediterraneo. Il prossimo primo febbraio, ricordiamo agli appassionati che seguono le gare della Prima Divisone, il campionato osserverà la terza sosta stagionale.

da antilaziale

PESCARA. Mancava soltanto l'ufficialità, puntualmente giunta nella tarda serata di ieri. La Delfino Pescara 1936 parteciperà all'asta del 20 gennaio prossimo per rilevare il titolo sportivo del club ora nelle mani della Federazione. Questo è l'esito della riunione tenutasi all'Hotel Villa Immacolata di Francavilla al Mare alla quale hanno preso parte diversi operatori economici del territorio. Giuseppe De Cecco, Deborah Caldora, Gabriele Bankowski, Enrico Saquella e Marco Sciarra. Presenti anche il presidente onorario della Virtus Lanciano, Guglielmo Maio, e il patron della Val Di Sangro Amerigo Pellegrini. Assente, come nelle previsioni, Antonio Oliveri che recentemente ha smentito ogni suo coinvolgimento. Peppe De Cecco, ad ogni modo, si è detto fiducioso circa il possibile passo indietro dell'ex vicepresidente del Pescara ai tempi di Scibilia. Nell'incontro è stato anche previsto il bilancio di spese per terminare l'attuale stagione e per pianificare le prossime. L'obbiettivo, parole di De Cecco, «è quello di fare il possibile per riportare il Pescara in serie B». Il Pescara, dunque, può realmente tornare ai pescaresi. Certo il titolo sportivo non è ancora nelle mani della Delfino Pescara 1936 ma il passo fatto ieri sera è stato decisamente importante. Al momento, fino alla mattinata di ieri, solo il gruppo di imprenditori abruzzesi ha chiesto ed ottenuto l'affiliazione alla Figc. A giorni altre cordate o imprenditori potranno richiedere l'affiliazione della nuova società in Federazione ma la strada tracciata, oramai, è piuttosto chiara. Come cristallina è la ferma volontà della tifoseria biancazzurra che vuole al timone del club soltanto imprenditori del territorio. Con la riunione di ieri si sono gettate le basi concrete di un progetto che ha tutte le premesse di essere importante e duraturo per la Pescara calcio. Il tutto dopo le gestioni societarie peggiori di tutta la storia del delfino. Tutti gli imprenditori e le componenti coinvolte ripartiranno le quote societarie in egual misura. Non ci sarà dunque, almeno nel breve periodo, nessun azionista di maggioranza. L'obbiettivo è quello di un piano triennale di investimenti. Parole dello stesso Giuseppe De Cecco che ovviamente non esclude un periodo più lungo della neo società alla guida del sodalizio di via Pertini. Le cariche ufficiali verranno decise nella giornata di oggi ma le prime indiscrezioni, vecchie di giorni, indicano Deborah Caldora come il futuro presidente. Questa quantomeno è la linea di condotta degli interessati in special modo di De Cecco. Quasi scontato invece il ruolo di Direttore Generale a Claudio Garzelli, stimato soprattutto da Giuseppe De Cecco. Bisognerà in ogni caso attendere l'asta del 20 gennaio nella quale, lo ricordiamo, oltre alla Delfino Pescara 1936 potranno partecipare tutti i gruppi che per allora avranno ottenuto l'affiliazione alla Figc. La speranza di tutti è quella che il Pescara, dopo tanti anni, torni nelle mani di operatori economici del territorio. ZEYTULAEV TORNA AD ALLENARSI CON I COMPAGNI Zeytulaev dopo la “fuga” dei giorni scorsi è tornato ad allenarsi con i compagni ieri pomeriggio allo stadio Mastrangelo di Montesilvano. Il giocatore uzbeko ha chiarito con i compagni di squadra e con il tecnico Giuseppe Galderisi, chiedendo scusa soprattutto al pubblico di fede biancazzurra per il suo comportamento. Difficilmente Zeytulaev sarà della partita domenica prossima a Foggia dopo più di dieci giorni di inattività. Comunque c'è da sottolineare la calda nei suoi confronti da parte della squadra, che in sostanza ha perdonato il giocatore. Zeytulaev, per quanto riguarda il mercato, dovrebbe restare almeno fino all'insediamento ufficiale della nuova proprietà del club. Infine ieri il giudice sportivo ha squalificato per un turno il difensore del Pescara Marco Pomante.

da RISSA

lello s'è visto che fine ha fatto quel tizio al maxiprocesso.. ahah

da PescArA

Sono contento, ma visto che ho aspettato anni prefeirrei aspettare ancora qualche altro giorno

da RISSA

pe fiero-sez marche bellissime le foto

da m3m3nth0

A me... me piace ! ahah

da PescareseD.O.C.

FORZA RAGAZZI...MI SO UN PO GASATO...MA ESPERIENZA INSEGNA...ecco mi sono risgasato...FORZA PESCARA...

da allegriok

vai maurizio ( finoinfondo ) subito in prima lingua e e e e linea vai maurì laugher laugher laugher laugher club biancoazzurro sagn (de cecco ) e faciul

da mimmo74

questa mattina, dopo mesi e mesi di anitride carbonica, il mio cuore inizia ad assaporare un pò di ossigeno.....grazie!! noi vogliamo un grande pescara!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da LUCAPESCARESE

X LELLO CHI ERA QUEL DETENUTO CHE DISSE QUELLE PAROLE...NON MI SOVVIENE...FORZA PESCARA

da zibo

e dai che le cose potrebbero iniziare ad andare meglio!!!! ahah

da trittichino

respiro.....

da Canesciolto

c'è gente che scrive qui dentro, che ha un passato da ultrà, un presente da calciofilo, e forse un futuro da DIRIGENTE...

da lello78

Io desidero farvi un augurio, io vi auguro la pace signori presidenti,...a tutti voi io auguro la pace perché la pace è la tranquillità e la serenità dello spirito e della coscienza... e per il compito che vi aspetta, mi dovete scusare signori presidenti,la serenità è la base fondamentale per giudicare decidere acquistare...non sono parole mie, sono parole di nostro Signore che li raccomando a Mosè: "quando devi giudicare acquistare.. che ci sia la massima serenità! ...e vi auguro ancora signori presidenti che questa pace vi accompagnerà nel resto della vostra vita oltre a questa occasione!

da lello78

Io desidero farvi un augurio, io vi auguro la pace signori presidenti,...a tutti voi io auguro la pace perché la pace è la tranquillità e la serenità dello spirito e della coscienza... e per il compito che vi aspetta, mi dovete scusare signori presidenti,la serenità è la base fondamentale per giudicare decidere acquistare...non sono parole mie, sono parole di nostro Signore che li raccomando a Mosè: "quando devi giudicare acquistare.. che ci sia la massima serenità! ...e vi auguro ancora signori presidenti che questa pace vi accompagnerà nel resto della vostra vita oltre a questa occasione!

da break

PESCARA NEL CUORE

da braciola

oooh..finalmente na nottata tranqulla! ;) NOI VOGLIAMO UN GRANDE PESCARA!!

da GABRIELE88

CORNUTO E COMPANY PRENDETEVELO FORTE FORTE IN CULO.. PER CHI SI LAMENTAVA DELLA NOSTRA TIFOSERIA: AVETE VISTO CHE GRAZIE AI NOSTRI INTERVENTI ANCHE SE SOLO IN 100-200.. ABBIAMO FERMATO IL CORNUTO E ORA NAVIGHIAMO IN ACQUE MIGLIORI? CE NE RICORDEREMO IN FUTURO,E LE ALTRE TIFOSERIE DOVREBBERO PRENDERCI DA ESEMPIO..E QUEST'ANNO SE IL VICENZA FA I PLAY-OFF SI VA A VICENZA A RIALLACCIARE I VECCHI GEMELLAGGI.. E SE IN C1 IL FOGGIA FA I PLAY-OFF SI VA NELLA TIFOSERIA AVVERSARIA CON LE SCIARPE BIANCAZZURRE PER GUFARE I FOGNANI..PERCHè A NU NCI NI FREC NIND..VOGLIAMO ESSERE SEMPRE PROTAGONISTI!!

da GABRIELE88

CORNUTO E COMPANY PRENDETEVELO FORTE FORTE IN CULO.. PER CHI SI LAMENTAVA DELLA NOSTRA TIFOSERIA: AVETE VISTO CHE GRAZIE AI NOSTRI INTERVENTI ANCHE SE SOLO IN 100-200.. ABBIAMO FERMATO IL CORNUTO E ORA NAVIGHIAMO IN ACQUE MIGLIORI? CE NE RICORDEREMO IN FUTURO,E LE ALTRE TIFOSERIE DOVREBBERO PRENDERCI DA ESEMPIO..E QUEST'ANNO SE IL VICENZA FA I PLAY-OFF SI VA A VICENZA A RIALLACCIARE I VECCHI GEMELLAGGI.. E SE IN C1 IL FOGGIA FA I PLAY-OFF SI VA NELLA TIFOSERIA AVVERSARIA CON LE SCIARPE BIANCAZZURRE PER GUFARE I FOGNANI..PERCHè A NU NCI NI FREC NIND..VOGLIAMO ESSERE SEMPRE PROTAGONISTI!!

da GABRIELE88

CORNUTO E COMPANY PRENDETEVELO FORTE FORTE IN CULO.. PER CHI SI LAMENTAVA DELLA NOSTRA TIFOSERIA: AVETE VISTO CHE GRAZIE AI NOSTRI INTERVENTI ANCHE SE SOLO IN 100-200.. ABBIAMO FERMATO IL CORNUTO E ORA NAVIGHIAMO IN ACQUE MIGLIORI? CE NE RICORDEREMO IN FUTURO,E LE ALTRE TIFOSERIE DOVREBBERO PRENDERCI DA ESEMPIO..E QUEST'ANNO SE IL VICENZA FA I PLAY-OFF SI VA A VICENZA A RIALLACCIARE I VECCHI GEMELLAGGI.. E SE IN C1 IL FOGGIA FA I PLAY-OFF SI VA NELLA TIFOSERIA AVVERSARIA CON LE SCIARPE BIANCAZZURRE PER GUFARE I FOGNANI..PERCHè A NU NCI NI FREC NIND..VOGLIAMO ESSERE SEMPRE PROTAGONISTI!!

da powerpe

2° position eyed

da Peppe71

cartman