Tommy Romito a Forzapescara.com:"Pescara per una vita intera"

Da ormai quattro mesi è fermo ai box, ma il calvario è quasi terminato. Ancora quindici giorni e Romito tornerà in gruppo...

da Donato Giampietro
3.941
Tommy Romito a Forzapescara.com:"Pescara per una vita intera", foto 1

Da ormai quattro mesi è fermo ai box, ma il calvario è quasi terminato. Ancora quindici giorni e Romito tornerà in gruppo. La voglia di tornare protagonista sul terreno di gioco è palpabile. Vivere dal di fuori le vicissitudini calcistiche ed extra del Pescara non è stato assolutamente facile soprattutto per chi, ormai, si sente pescarese dentro. Per il centrale di origine pugliese lo stendardo che recita “Mi sono innamorato di Pe” calzerebbe a pennello, tanto è il senso di appartenenza alla città e ai colori biancazzurri.


Partiamo dalle tue condizioni fisiche, in molti attendono con ansia il tuo ritorno in campo. Come stai? Cosa hai avuto di preciso? Quali sono i tempi di recupero?
E' da tanto che manco e' vero, ma adesso sto molto meglio e spero che, se non ci saranno intoppi, fra due settimane potro' essere disponibile. Dopo l'intervento del dott. Salini, riuscito perfettamente, e dopo due mesi di riabilitazione in cui tutto andava per il verso giusto,un bel giorno mi sono svegliato con un dolore sulla fascia alta del ginocchio destro e da lì ho iniziato a sentire altri dolori del tutto estranei all'intervento subito.

Insomma un vero e proprio calvario che presto finirà. Ti abbiamo notato spesso a Vasto con le stampelle,non deve essere stato facile star fuori...
E' vero a Vasto sono sempre stato presente perche' non so stare senza calcio. Sinceramente mi sentivo un po' autolesionista,ma non volevo mancare per dare anche un piccolo supporto ai miei compagni.

Il tuo motto ormai diventato famoso “Soffrire sempre, mollare mai” deve esserti stato da sprone...
Si(ride) quello e' sempre stato il mio motto e sono contento che molta gente lo usi .Sai penso che sia un modo di dire che calzi a pennello per i tifosi del Pescara. Sono convinto che con l'entrata di questa nuova società il tifo pescarese potra' soltanto che gioire ...

Perchè ne sono successe di cose. Il Pescara e morto e risorto, come hai vissuto dal di fuori la situazione?
Per me non e' stato assolutamente facile. Non avendo la possibilità di giocare mi mancava poter scaricare la tensione in campo tenendomela sempre dentro. Devo ringraziare quella santa donna di mia moglie che mi ha sopportato standomi sempre vicino in questo periodo difficile.

A proposito di società a gennaio c'è stato qualche scossone, Giuliano, Di Vicino e Cardinale hanno lasciato Pescara in un modo insolito...
Per i miei compagni che hanno subito quelle decisioni posso solo dire che mi dispiace tanto e che se fosse capitato a me non saprei come avrei reagito.

In estate hai sposato la causa biancazzurra rinunciando a proposte provenienti dalla B, pentito o rifaresti comunque la scelta?
Non scherzare(ride). Pescara è diventata la mia città. A Pescara io ci vorro' vivere, mi piace praticamente tutto. La scelta fatta in estate sono convinto che mi ripagherà nel futuro. Amo la citta' di Pescara, e detto da un barese...

Sei in comproprietà con il Napoli e giugno è lontano, anticipando un po' i tempi se potessi scegliere tu, vorresti quindi, comunque, restare?
 A giugno si decidera' il mio destino e la mia risposta la sai già. Pensa che quest'estate ho rifiutato di partecipare all'intertoto con il Napoli pur di raggiungere i miei compagni in ritiro a Castel di Sangro e vestire la maglia biancazzurra.

La tua partenza stagionale non è stata esaltante, Siniscalchi ha saputo conquistarsi la fiducia del tecnico, poi il brutto infortunio, ora qual'è il tuo obiettivo per questo finale?
Ero partito con tanto entusiasmo. Poi, invece, le cose non sono andate come speravo. Le decisioni di un allenatore bisogna sempre rispettarle pero', ero e resto convinto che alla fine se il giocatore vale non può non giocare. Sono certo di rientrare e riuscire a conquistare anche mister Galderisi che rispetto tantissimo.

Parlando del momento della squadra, ci sono stati oltre le partenze anche arrivi importanti. Hai seguito un po' il campionato dal di fuori, dove pensi possa arrivare il Pescara. Salvarsi prima possibile e togliersi qualche soddisfazione magari gettando le basi per il prossimo campionato?
Adesso come adesso il primo obiettivo e' solo uno, cercare di vincere ogni domenica facendo piu' punti possibili in modo tale che se dall'alto decideranno di farci del male navigheremo ancora in buone acque. Dobbiamo fare un girone di ritorno spettacolare, anche perche' nonostante siano andati via giocatori importanti per la categoria come Giuliano, Cardinale e Di Vicino penso che chi sia arrivato ci possa dare una mano importante.

Allora Tommy, in bocca al lupo per la parte finale del recupero. A presto in campo...
Crepi. Grazie per l'intervista, saluto tutti i tifosi del Pescara con la solita frase " soffrire sempre mollare mai" .

Commenti
57

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da BREAK

GRANDE TOMMASO !!!!! FAI CON CALMA SENZA STRAFARE IL TEMPO TI DARA' RAGIONE E TORNERAI AD ESSERE IL MITICO "ROMITO THE WALL" ....

da biancazzurro_

da *ALESSANDRO* @ 10-02-2009 17:24:45 - IP: 151.49.239.151 QUANDO RIAPRIRANNO L'ADRIATICO I TIFOSI OSPITI SARANNO FINALMENTE POSIZIONATI NELLA GABBIA? OPPURE DOVREMO CONTINUARE A VEDERE LA CURVA SUD REGALATA A 10 PERSONE?? STANNO METTENDO A NORMA ANCHE IL SETTORE OSPITI?____ statt tranguill che non cambierà niente quando torneremo all'Adriatico, secondo me continueranno a dare la Sud anche ai 10 tifosi dell'Albinoleffe o ai 15 da Crotone o ai 30 da Terni pizzaonhead

da Robert

Grazie Zdenek eyed oggi dopo le ennesime infiltrazioni una bella reazione fisica e sting meie! Mi preparo per il rientro a Vasto che mi fa' muri' come stadio! hiss

da delfinovacrese

romito sei il migliore sono sicuro che con te in campo non sarà facile x gli altri segnarci,crediamoci forza ragazzi e sempre forza pescara!!!

da mocio_vileda

cambiate il sondaggio hiss

da delfino4ever

E'arrivato il transfer di Laens?

da *ALESSANDRO*

QUANDO RIAPRIRANNO L'ADRIATICO I TIFOSI OSPITI SARANNO FINALMENTE POSIZIONATI NELLA GABBIA? OPPURE DOVREMO CONTINUARE A VEDERE LA CURVA SUD REGALATA A 10 PERSONE?? STANNO METTENDO A NORMA ANCHE IL SETTORE OSPITI?

da zdenek

bubu', alla prima trasferta è arrivato un risultato positivo! LA CORSA VERSO LA SERIE A ( E LA RESTITUZIONE DELLA SCIARPA AL LEGITTIMO PROPRIETARIO) E' APPENA INIZIATA! cmq, ti devo dire che IN CAMERA MIA quella sciarpetta fa la sua porca figura! pss eyed se proprio la rivuoi... laugher laugher

da bubuell

Zdenek onora la mia sciarpa... ahah

da ILMEGLIOCELLONE

grande intervista ...romito uno da "pescara" un'altro che rimarra' a pescara!!! bene cosi

da zdenek

FORZA ROBERT! RIMETTITI PRESTO! eyed hiss

da PescArA

A ME NON MI PIACE SSA' FRASE ROMI', PERCHE' MI RICORDA QUELLA SGALLETTATA CHE PRESENTA A RAI DUE.

da zdenek

a DOLPHIN, NON TI OFFENDERE, INTENDEVO CHE I FAZZOLETTINI CE LI HAI SEMPRE IN MANO PERCHE' E' UNA VITA CHE PIANGI PERCHE' NON C'HAI UNA DONNA... pss eyed laugher un abbraccio, amico mio. spero che la prossima trasferta PERUGINA si accompagni AD un calcio meglio giocato: la rimpatriata del ristorante è stata quanto di meglio potessi desiderare da una bella domenica. MA L'ANNO PROSSIMO IL VINO LO PORTIAMO NOI DALL'ABRUZZO, QUELLO DI PERUGIA FA RIDERE! eyedQUARTIERE CINESE, SEZIONE MONTEPULCIANO. CAPIRE TU NON PUOI! pss

da Robert

Soffrire sempre mollare mai...detto da me che sting con le stampelle da un mese! perplex

da dolphin82

perplex

da zdenek

A DOLPHIN PARL PE TTE... CHE C'HAI SEMPRE I FAZZOLETTINI TEMPO A PORTATA DI MANO! laugher laugher hiss

da zdenek

A DOLPHIN PARL PE TTE... CHE C'HAI SEMPRE I FAZZOLETTINI TEMPO A PORTATA DI MANO! laugher laugher hiss

da dolphin82

ngul antilazià ma quante pippe ti fai al giorno???? laugher

da SIVIGLIANO

I PLAY OFF SONO ALLA PORTATA..... QUESTO 11: INDIVERI, CAMORANI,ROMITO,POMANTE,VITALE
,FELCI,COLETTI,GIORDANO,ZETULA
YEV,PERRULLI,BAZZANI...... PUO' SENZA DUBBIO GIOCARSI L'ACCESSO AL QUINTO POSTO VALIDO PER I PLAY OFF..... L'UNICA INCOGNITA A MIO AVVISO RESTA GALDERISI, MA QUESTO 11 E' COMPETITIVO, E SOPRATTUTTO DIETRO QUESTO 11 CI SIAMO NOI PESCARESI....PURTEM SA AQUADRA A LI PLAY OFF..................

da sadeo

HANNO ROTTO IL CAZZO CON LE LAME STE MERDE!!!!!!!SI DEVONO SOLO VERGOGNARE!SE DEVONO CARICA LO FACESSERO CON LE MANI!

da tony_jaa

Calcio/ Armi per trasferta,archiviate accuse per 58 tifosi Lazio I difensori ora chiederanno a questore di annullare i Daspo postato 1 ora fa da APCOM ARTICOLI A TEMA lazio/ roma, polizia arresta baby… calcio/ torino, novellino aspetta la… morti bianche/ lazio, fillea cgil:… Altri Roma, 10 feb. (Apcom) - Va in archivio l'indagine su 58 tifosi della Lazio che furono chiamati in causa rispetto al ritrovamento, il 23 settembre del 2007, nei pressi di piazza Vescovio, di coltelli, pugni di ferro, lame da sub, bastoni, manganelli, cacciaviti. Gli ultrà, che quel giorno si trovavano nella piazza per andare a Bergamo ad assistere alla partita Atalanta-Lazio furono denunciati per violazione della legge sulle armi e della legge in materia di sicurezza sugli stadi. Il pm Elisabetta Ceniccola proseguirà comunque le indagini per quanto riguarda la posizione di altre cinque persone indagate nell'ambito della medesima vicenda. Secondo la procura, nei confronti dei 58 tifosi, le notizie di reato erano infondate. Inoltre "gli elementi acquisiti nelle indagini preliminari" non erano idonei a sostenere l'accusa in giudizio. Sulle armi furono trovate impronte latenti, che dopo accertamenti risultarono inutilizzabili per i confronti degli accertamenti del caso, quindi non è stato possibile ricondurre la disponibilità di tali arnesi ai singoli indagati. Ad accogliere la richiesta di archiviazione del pm è stato il gip Giovanni De Donato ritenendo appunto tale istanza come "fondata" e disponendo la confisca e la distruzione degli oggetti sequestrati. Archiviazione alla mano, ora i difensori andranno dal questore per chiedere la revoca del Daspo, cui sono stati sottoposti, visto che sono due anni che sono sottoposti al divieto di assistere alle manifestazioni sportive.

da tony_jaa

CALCIO: RESPINTI STADIO CAGLIARI TIFOSI ATALANTA CHIEDONO DANNI Stampa Invia questo articolo(AGI) - Bergamo, 9 feb. - Hanno fatto il biglietto per la partita, sono andati da Bergamo a Cagliari ma non sono stati fatti entrare allo stadio. Per questo ora 105 tifosi dell'Atalanta si sono rivolti al Giudice di Pace per avere il risarcimento delle spese sostenute per la trasferta. I tifosi spiegano di avere saputo della decisione dell'Osservatorio delle manifestazioni sportive di vietare la vendita dei biglietti destinati alla tifoseria ospite, ma che nessuno aveva annunciato il divieto della vendita di biglietti ai non residenti in Sardegna. Tanto che il centinaio di tifosi atalantini ha acquistato il biglietto per la curva Sud. Ma quando si sono presentati ai cancelli del Sant'Elia trenta di loro sono entrati. Solo a questo punto le forze dell'ordine si sono accorte che non si trattava di residenti a Cagliari e hanno bloccato il resto del gruppo. Per solidarieta' anche chi era gia' entrato ha deciso di uscire, tra numerosi attestati di solidarieta' da parte della tifoseria cagliaritana. Per questo i tifosi nerazzurri hanno dato mandato ai propri legali di presentare un esposto al Giudice di Pace nei confronti di Ticket One e Cagliari Calcio, responsabili diretti della vendita dei biglietti, per chiedere il rimborso dei 105 tagliandi (1.690 euro) e delle spese di viaggio: 9.000 euro suddivise tra i 75 tifosi in auto e traghetto (circa 5.400 euro) e i 30 in aereo (3.600 euro).

da biancazzurro_

ah, un'ultima cosa: TOMMASO ROMITO per piacere rientra al più presto possibile che la dietro c'è bisogno di te!!! per favore riprenditi il tuo posto al fianco di Pomante e fai sparire per sempre SINISCALCHI (ribttezzato la fighetta), non ne possiamo + di siniscalchi non è di nostra proprietà non si impegna e pensa di essere Gesùcristo, per favore TOMMY RIENBTRA AL PIU' PRESTO!!!!!!!!! ti aspettiamo tutti in campo eyed

da hincha

Dove si allena il Pescara oggi?

da biancazzurro_

sono contento che si rigiochi a Vasto, chi cazzo se ne frega se dobbiamo fare qualche km in più rispetto a quello squallido "stadio" di Lanciano, Vasto ci porta bene e il tifo è + caliente rispetto a lanciano... che con tutta franchezza spero non ci giochiamo più, ma aimè mi sa che ciattocch da qui alla fine del campionato

da elioelst

cartman Il termine onore è usato ad indicare un sentimento che comprende la reputazione, l'autopercezione o l'identità morale di un individuo o di un gruppo. In generale, poste di comune condivisione talune regole comportamentali nell'ambiente di riferimento, l'onore corrisponde al diritto di rispetto da parte degli altri come conseguenza premiale del contemporaneo dovere di rispetto degli altri. Nel concetto di rispetto sono da includersi anche regole che impongono l'obbligatorietà del sacrificio in presenza di determinate situazioni di difficoltà proprie od altrui. In alcune culture il concetto originario d'onore si è ridotto a mera pretesa di rispetto, ad esigenza di rispettabilità.

da DelfinoNelCuore

Massimo rispetto per Tommaso Romito.Prima come Uomo e poi come Calciatore! Ti aspettiamo! eyed

da popolibiancoazzurra

cazz'è romito...grande!!

da tony_jaa

ODIO ROMA

da elioelst

cartman Il qualunquismo è l'atteggiamento di chi si accontenta di rimanere sulla superficie dei problemi, non gli interessa realmente di approfondirli per capirne la complessità allo scopo di farsi un'idea più obiettiva e cercare magari di risolverli, ma si omologa ed appiattisce su una delle tante opinioni prese in prestito da qualche parte, magari in un bar o su di un giornale, cosa che lo fa sentire gratificato. Spesso il termine qualunquismo si accompagna ad un altro termine che è quello di demagogia, che è sostanzialmente l'azione di produrre l'opinione comune superficiale con obiettivi ben precisi alla quale i qualnquisti si appoggiano.

da tony_jaa

Blitz sul treno, tre feriti, uno dei quali ha rischiato grosso Agguato a coltellate ai tifosi del Genoa Marco Preve L´aggressione è avvenuta alla stazione Ostiense Il Viminale aveva vietato la trasferta Gli ultrà della Roma le chiamano "puncicate" e non fosse che si tratta di ferimenti che sconfinano spesso nel tentato omicidio, il termine potrebbe pure ispirare simpatia. La traduzione è assai meno suggestiva: coltellate. Ad esempio quelle che domenica sera una banda di teppisti della Roma ha inferto a tre tifosi del Genoa che stavano lasciando la capitale in treno, dopo l´incontro tra la loro squadra e i giallorossi. Il bilancio poteva essere molto più pesante. All´ospedale i medici hanno dovuto applicare dieci punti di sutura alla ferita riportata tra volto e collo da uno dei genovesi. Qualche millimetro in più e poteva scapparci il morto. Un secondo è stato ferito alla coscia mentre il terzo ha riportato tagli superficiali alle braccia. Secondo la polfer di Roma che ha raccolto le dichiarazioni degli aggrediti, si è trattato di un vero e proprio agguato avvenuto quando il treno con alcuni gruppetti di tifosi del Genoa era fermo alla stazione Ostiense. La partita era di quelle valutate ad alto rischio dall´Osservatorio sul calcio del Viminale che per questo motivo aveva vietato le trasferte organizzate. Ciò non ha impedito ad un´ottantina di ultrà genoani di acquistare in diversi punti vendita del Lazio i tagliandi per lo stadio e di entrare all´Olimpico con i propri vessilli, confinati in una zona protetta da un cordone di steward. La presenza dei supporter rossoblù non è passata inosservata nello stadio e a fine partita è scattata la caccia al genoano. Alla stazione Ostiense una banda di dieci romanisti è salita sul treno ed ha puntato i tre genovesi. Calci, pugni e poi sono spuntate le lame. Le indagini della polizia sono partite, e la ricerca dei colpevoli comprende anche la visione di alcune riprese dei circuiti video della stazione. Al di là dell´episodio specifico la puncicata, spesso diretta al ferimento dei glutei, sembra essere un fenomeno che le forze dell´ordine della Capitale non riescono minimamente ad arginare. Ieri sul "muro" dei tifosi del sito internet "Grifoni.net" sono stati molti i commenti per sottolineare l´assurda pericolosità delle trasferte a Roma. C´è anche stato chi ha "postato" in un messaggio un riepilogo degli ultimi episodi analoghi. A cominciare da quello avvenuto nell´aprile scorso, quando di nuovo per Rom-Genoa furono feriti due tifosi rossoblù. Quella volta l´agguato avvenne in piazza De Bosis. Uno dei due ragazzi, entrambi di 19 anni, venne colpito ad una gamba. Un tipo di ferimento che può risultare mortale se la lama va a lesionare l´arteria femorale. Semrpe lo corso anno a febbraio fu un tifoso del Real Madrid, venuto in Italia per la sfida di Champion League a fare le spese di questa infame "tradizione". E pochi giorni prima a gennaio, stessa sorte avevano subito tre sostenitori del Catania.

da LUCAPESCARESE

X ZONA COLLI HAI DETTO BENE IL NOSTRO CALCIO NON IL "VOSTRO"!! A VOI NON INTERESSA IL CALCIO E IL PESCARA...LO SCRIVETE SEMPRE...QUINDI CREDO TU NON TI DEBBA RISENTIRE DI COSA FANNO O NON FANNO I GIOCATORI O DEL LORO STILE DI VITA! FORZA PESCARA

da Galeon

Zona-colli se c'è uno che non può eseere tacciato di scarso attaccamento quello è proprio il buon Romito. Alle volte bisognerebbe contare almeno fino a 10 prima di sputare veleno gratuitamente. Romito è un ragazzo serio, a Pescara è benvoluto da tutti. Questo per amore della verità. eyed

da Zona-Colli

ADESSO CHE CI STA LA MONETA RIENTRANO TUTTI VERO ?? EH ROMI' ?? ADDO' LI TINEV LI STAMPELL CUSSU'?? L'HO VISTO UNA VOLTA SOLA, DUE MESI FA CHE CAMMINAVA BENISSIMO MENTRE ANDAVA A RIPRENDERE IL SUO MERDOSO SUV. QUESTO E' IL CALCIO, IL VOSTRO CALCIO horny horny

da pescaresepazzo

GRAZIE MOGLIE DI ROMITO...

da delfinotatuato

X Donato: mi sembra di aver espresso un'opinione legittima, visto che ho visto (scusa il gioco di parole) la partita. Dopo tutto, che le pagelle siano state d MANICA LARGA, è stato palesemente commentato da molti, anche dai senatori del forum. Non capisco perché tu abbia risposto solo a me. Per il resto, stai tranquillo che il Pescara lo seguo molto più spesso di quanto tu possa pensare e quest'anno, sono stato presente ovunque. Mica devo mettere lo striscione o vantarmi delle trasferte che faccio. Senza rancore, mi sembrava giusto ribattere. Complimenti per il tuo lavoro e la tua passione.

da lorenzo

kuss è tost

da Lestof@nte

Il mio personalissimo saluto a M@rco, sperando torni a scrivere anche lui su questo muro. Ciao M@rco! eyed

da LUCAPESCARESE

GRANDE TOMMY TI ASPETTIAMO!! P.S. PER ME UN VERO SPORT E' IL RUGBY! QUELLI SI CHE SONO SPORTIVI !! MAI UNA DISCUSSIONE MAI UN CASINO...DOPO IL FISCHIO DELL'ARBITRO TUTTI AMICI...E QUELLI DURANTE LA PARTITA SI PICCHIANO! FORZA PESCARA

da M@RCO

Un saluto ai vecchi amici. Prendo spunto da questa bella chiacchierata fatta con Romito: Caro Tommy devi sapere che tutte le moglie e/o fidanzate dei pescaresi sono delle sante donne!!!.....non è stato facile per loro subire tutte le inkazzature, imprecazioni, da circa 6 anni a questa parte... eyed Per info, sono dalle parti di Ancona e stò ascoltando una nota radio locale che si occupa dell'Ancona calcio (problemi societari seri in vista per loro...), e la prima firma del Corriere dello Sport collegato con la radio, ha preso come esempio il Pescara che è andato in mano ad una persona che si chiama De Cecco....spesso le cose belle sul Pescara le sento quando sono fuori dalla mia città!!!

da Canesciolto

Onore a Lorenzo Di Giacomo che si appresta a chiudere la sua carriera!!!

da Canesciolto

la BOXE è l'unico vero sport al quale le altre discipline puntano!!! SPORT DI UOMINI VERI, DI SACRIFICI, come anche il rugby e l'atletica! IL CALCIO??? UNO SCHIFO!! Del resto, voi e molta gente dicono "andiamo a vedè la partita"... IO E LA MIA GENTE "ANDIAMO ALLO STADIO" ! Mai a vedere la partita di uno sport che è morto! Il calcio è morto e a chi piace il calcio dico che è un NECROFILO !!! NOI, SOSTENIAMO SOLO PER NOI, TIFOSI DI NOI STESSI, SENZA INTERESSARCI PIU' DI NULLA!! Se viciamo bene, se perde bene lo stesso, NOI CI SIAMO PER NOI, NON PER LA PARTITA!! --- horny

da bubuell

denunciamo l'amministrazione comunale e chiediamo i danni morali e sportivi per averci tolto l'adriatico praticamente per una stagione intera! VERGOGNOSO! horny

da AILONE

VAI TOMMA'... chi sci mpis artorn prest CA T'ASPETTEM!!! ahah

da filippusen

grandissimo Tommaso, ti aspettiamo in mezzo alla difesa col nostro Capitano!

da *ALESSANDRO*

LODE A TE TOMMASO ROMITO!

da andreadazanni

tomma questa intervista ti fa onore. ti aspettiamo a braccia aperte. ricordo anch'io quella partita quando eri pieno di fango...pescara ti ha adottato.

da curvanordpescara

grande tommaso uno di noi

da gentedimare

non posso dimenticare 1 partita giocata l'ano scorso e avevi la faccia piena di fango carico a 100 mi mess adrenalina per di piua pallone ci si fa e tanto.....apprezzo tanto quello ke hai detto anke se natio di 1 citta nemica.....ma si vist tommy quando siamo fortunati come si vive bene quant'ebella PESCARA...e nsi vist nind facciamo in modo di risalire al piu presto faccio i play di serie b invece di mediocrizzare in c e vedem...lo zoccolo duro ti vuole bene e secondo me 6 pure 1 brava personati NON MOLLARE MAI CANTERO PER TE SOFFRIRO CON TE DAI PESCARA ALE

da amope

grande romito.....è bello vedere l'attaccamento alla squadra,speriamo di toglierci delle belle soddisfazioni insieme e sempre forza pescara

da trittichino

voglio tornare in curva nord..RIDATECI L'ADRIATICO

da giamPieRo76

qualcuno mi sa dire dove si giokerà domenica?grazie

da p.c.f.

iammè Romi' a te stiamo aspettando x rinforzare la difesa...il vero acquisto di gennaio in difesa se così lo possiamo considerare e tommaso romito!! muro invalicabile!

da p.c.f.

MO LU GAY PRIDE CIA' MANC! laugher

da zibo

speriamo...

da pe1936

Grande TOMMY....

da elioelst

cartman