Paganese-Pescara 0-0

Finisce a reti bianche l’incontro tra gli azzurrostellati di Capuano e i biancazzurri di Cuccureddu. Gara nervosa caratterizzata da un predominio territoriale del Pescara nel primo tempo e da una Paganese piu’ convincente nella seconda frazione di gara, agevolata anche dall’affrettata espulsione di Zeytulaev proprio in avvio di ripresa. Un punto comunque prezioso per Pomante e compagni, visti anche i risultati pervenuti dagli altri campi. Alquanto discutibile la direzione di gara del Sig. Merchiori di Ferrara e dei suoi assistenti.

da Redazione
2.169

Finisce a reti bianche l’incontro tra gli azzurrostellati di Capuano e i biancazzurri di Cuccureddu. Gara nervosa caratterizzata da un predominio territoriale del Pescara nel primo tempo e da una Paganese piu’ convincente nella seconda frazione di gara, agevolata anche dall’affrettata espulsione di Zeytulaev proprio in avvio di ripresa. Un punto comunque prezioso per Pomante e compagni, visti anche i risultati pervenuti dagli altri campi. Alquanto discutibile la direzione di gara del Sig. Merchiori di Ferrara e dei suoi assistenti.
La cronaca della gara.
Dopo una prima fase di studio sono i biancazzurri ad affacciarsi per primi in area avversaria con Laens che spizzica il pallone per Simon che da posizione decentrata manda alto sulla traversa.
Al 21’ Zarineh dal vertice sinistro dell’area di rigore si accentra ma tira debolmente tra le braccia dell’attento Indiveri.
Al 23’ gomito alto di Taccola in area di rigore su Laens, l’arbitro lascia correre.
Al 30’ clamoroso fallo di mano di Astarita in area di rigore campana; inutili le proteste di Simon e compagni. Arbitro e assistente sorvolano.
Il Pescara è padrone del campo ma la manovra non riesce a trovare sbocchi e cosi’ il primo tempo si chiude senza altre occasioni degne di nota.
In avvio di ripresa punizione dalla trequarti di Coletti, si avventa sul pallone Siniscalchi il quale, disturbato da Iraci, non riesce ad impattare bene la sfera e così il pallone si perde di poco a lato alla destra di Melillo.
Al 48’ viene espulso Zeytulaev per un’entrata scomposta a centrocampo su Chiavaro. Il fallo assolutamente non cattivo c’è tutto, ma il rosso diretto è parso ai piu’ esagerato.
A questo punto la Paganese prende coraggio ed esce dal guscio.
Al 51’ autentico miracolo di Indiveri su un colpo di testa ravvicinato di Chiavaro; sull’angolo susseguente Fanasca di testa manda di poco a lato
Al 53’ contropiede campano; Fanasca s’invola per vie centrali e appoggia sulla destra per l’accorrente Iraci che da ottima posizione spara alto.
Al 65’ ci prova Coletti con una bordata dai quaranta metri: Melillo si salva in due tempi
Al 69’ cross dalla sinistra di Bacchi per Zanineh il quale solo in area cicca clamorosamente la sfera.
Cuccureddu corre ai ripari inserendo man mano Giordano per Felci, Iandoli per Vitale e Romito per Ferraresi.
All’86’ Fanasca sbaglia un colpo di testa in area biancazzura, la palla arriva a Cucciniello che in spaccata non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.
L’ultimo sussulto del match è del Pescara al 92’: calcio di punizione di Coletti, Laens di testa in tuffo impatta la sfera, si salva Melillo. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.
Un Cuccureddu soddisfatto della prova dei suoi a fine partita ma anche molto arrabbiato per la conduzione di gara del sig. Merchiori. Incessante l'incitamento dei circa 200 tifosi biancazzurri provenienti dal capoluogo adriatico.
Sabato all’Aragona arriverà l’Arezzo, sconfitto oggi in casa dal Marcianise. Una gara da provare a vincere a tutti i costi sperando che in settimana il ricorso sul “caso Fortunato” venga accolto. Gli avvocati Di Campli e Chiacchio si ritengono moderatamente ottimisti. I tifosi biancazzurri attendono fiduciosi…


Mauro Di Matteo


Commenti
33

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da Luc@085

che botta ragazzi....

da TATANKA

n'gul che cazz di terremot!! pizzaonhead pizzaonhead

da ricca

tiforserie che lottano per la champions in trasferta in 400 noi per salvarci dalla c1 in 200 solo per noi

da tony_jaa

Di ritorno da Pagani, oggi siamo stati davvero grandi, circa 300 nonostante la posizione in classifica e un tifo da paura.

da PescArA

A taccol se ti ved in gir ti li tir ddu' sputazz in faccia.. e se reagisci ti tir pur ddu sarache.

da biancazzurro_

vabbò lascem perd le cose che succedono in campania,.li è normale tutto questo. Lo sapevamo bene, gente preposta alla sicurezza che insulta e provoca, pullman avversari presi di mira , giocatori ospiti che trovano gli spogliatoi senza acqua calda e tante altre piccole cose....questa è la serie C, dove più si va al sud e peggio è... da noi l'anno prossimo che avremo l'Adriatico come un piccolo gioiello saranno accolti tutti con i guanti bianchi, anche quelli della paganese e vedranno cose (CERTI GIORNALISTI, CERTI GIOCATORI E CERTA GENTAGLIA ) che non hanno mai visto in vita loro...

da alex78

maledetta lega...

da mimmo74

sabato deve essere tutto esuarito all'aragona di vasto!!!!!!!!!!per noi è la partita dell'anno.... TUTTI A VASTO SABATO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!

da elioelst

cartman tratto da Tuttomercatoweb.com

da elioelst

cartman Pescara, si segue Potenza 05.04.2009 11.38 di Daniele Felicetti articolo letto 1083 volte Secondo le indiscrezioni raccolte, il Pescara starebbe iniziando a muovere i primi passi per la prossima stagione, in questa fase in particolare sta cercando di guardarsi attorno per pescare alcuni giovani interessanti. A tale proposito, la società adriatica starebbe monitorando con grande interesse le prestazioni di Francesco Potenza (21) di proprietà della Pro Vasto, giovane esterno di centrocampo che si sta segnalando nel campionato nazionale dilettanti con un rendimento decisamente sopra la media

da p.c.f.

ma non si può sapere bene cosè successo con la polizia?

da francepes

ragazzi, riempiamo l'Aragona sabato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!!! pss pss pss pss

da MAXX

Ti raggion 80 e complimenti per il 90°min ...Donat l'em pers?

da PELLARO

SABATO IN 10.000 !!!

da Aleks.

Grande Pescara. Cuccureddu sta lavorando benissimo. Ha ridisegnato più volte in corsa con maestria la squadra, provando a vincere anche in 10. Ce la farai Mister e aprirai un grande cilo con noi. Arbitro indecente, la Paganese avrebbe dovuto finire in 9 il primo tempo, e avremmo vinto a spasso. Pescara è orgogliosa di TUTTI i giocatori che vi sono rimasti, tranne UNO. Picchiatore matricolato, fece bene 18 anni fa Galeone ad estrometterlo. Se Capuano allena ancora, è perchè gli arbitri tollerano il gioco violento delle sue squadracce. Altro che categorie superiori, torni a lavorare col suo papà.

da brunonobili

Qui la gatta (di Eglio) ci cova... pss

da piero torino

ahahahuahjahjahjhhhhhhhhhhhhh.
......h....h..mi stavo soffocando laugher

da domenico@

ahah

da lorenzo

ma ka success? boo boo

da elioelst

cartman Piero, ho scritto "comincia"e non "continua".... pss

da piero torino

Brunocuggìì, Eglio si riferisce alla moglie che non lo fa parlare hiss hiss horny

da ItalianStyle

COME SEMPRE "VIVA" LE FORZE DEL DISORDINE....CHE FORSE CREDEVANO DI AVERE A CHE FARE CON LANCIANESI O SORRENTINI....ED UN "AFFETTUOSO" SALUTO A MIRKO TACCOLA...CHE OVVIAMENTE DIRA' CHE ORA GIOCA A PAGANI E CHE DA TUTTO PER LA PAGANESE E TUTTE LE CAZZATE VARIE, MA IL RISPETTO E' ALTRA COSA...SOLO PER UOMINI VERI! E NU SEME SEMPR NU PURE IN CAMPANIA... A V A N T I P E S C A R A

da brunonobili

boo

da elioelst

cartman Oih,oih...comincia la censura....

da 80

MA è VERO CHE TACCOLA VIVE A PESCARA??? perplex perplex perplex

da 80

A MAXX PERO' LU TELEFON LI PUTISS PUR APPICCIA' UGNE TAND.... eyed eyed

da MAXX

Che fregandosene della cosiddetta divisa indossata provocava (dal retro di una alta barriera in ferro) i nostri ragazzi che reagiscono ovviamente ad una provocazione innescando un caos che solo il BUON SENSO ULTRAS riesce a limitare a ben altre cronache ...ancora complimenti e mo voglio vedere sta storia come viene politicizzata ma attenzione sta bott IO ero presente!!

da MAXX

I miei ringraziamenti vanno oggi come sempre ai PRESENTI a Pagani avete dimostrato che siamo di altra categoria con i fotografi locali a fare a gara su sciarpate e battimani, orgoglioso di essere pescarese, ..inoltre faccio i miei complimenti alla dirigenza della Delfino Pescara PRESENTI la dove altre dirigenze si sono tenute alla larga da certi campi, faccio i miei complimenti a Taccola sei proprio da serie c ma anche in interregionale fai la tua porca figura...lascem perd gli arbitri e complimentoni vivissimi all'agente di POLIZIA DELLO STATO preposto all'ordine pubblico ....

da pescaresepurosangue

dai uagliù

da francepes

all'Aragona non si passa horny

da pescaresepurosangue

dai uagliù

da lorenzo

pizzaonhead

da francepes

cartman