Incasso di Pescara-Arezzo devoluto a favore delle popolazioni dell'Aquilano

La D. Pescara Calcio 1936 in collaborazione con l’associazione “Pescara Siamo noi”, devolverà l’intero incasso della partita Pescara – Arezzo

da Donato Giampietro
1.399

La D. Pescara Calcio 1936 in collaborazione con l’associazione “Pescara Siamo noi”, devolverà l’intero incasso della partita Pescara – Arezzo che si svolgerà sabato 11 aprile allo stadio “Aragona” di Vasto, per aiutare le popolazioni dell’Aquilano che stanno vivendo questo momento di disagio e disperazione a causa del violento terremoto di domenica notte.
Il Pescara invita tutte le società sportive abruzzesi a stringersi intorno ai corregionali in difficoltà contribuendo ciascuno secondo le proprie possibilità alla ricostruzione della città e dei paesi devastati dal sisma.

Commenti
19

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da FRITTURADIPESCE

solidarietà......brutto momento x tutti...non mollate

da lupesce

dai guagliu' dimostriamo che la nostra pescaresità non è solo finalizzata ad essere tifosi del nostro amato Pescara ma che dentro abbiamo dei valori non comuni a tutti. NU SEM NU e questa la molla che deve spingerci sabato ad acquistare il biglietto per aiutare le famiglie dei nostri poveri fratelli fracassati sotto le macerie. Dai cazzo cerchiamo di fare qualcosa di bello come questa per essere ricordati anche come persone che comprendono il dolore e cercano di renderlo meno pesante agli altri come possono. DELFINOFOREVER

da VecchioCK

Serve solidarietà diretta. Acqua, cibo, assistenza e soldi. La solidarietà a gesti e pensieri è nobilissima ma poco utile. Per questo ho votato si al sondaggio. Non giocare PE-AR non serve a nulla. Anzi sarà solo ritardato il contributo come incasso previsto da versare a favore dei terremotati.

da Robert

Si anch'io andro' nel settore piu' costoso e' giusto

da LUCAPESCARESE

UNA VOLTA SENTIVO DIRE CHE IL PESCARA ERA L'ORGOGLIO DELL'ABRUZZO! BE POSSIAMO DIMOSTRARLO SABATO! FORZA PESCARA

da LUCAPESCARESE

APPELLO RACCOLTO! GIUSTO COSI' ANDRO' NEL SETTORE DOVE COSTA DI PIU' PER AIUTARE CHI NE HA BISOGNO!

da _TRITATO_

forse nn sarà un partita tanto x la classifica...dobbiamo pensare ke sarà una partita x aiutare le persone....quindi...se alcuni forse sono titubanti a contribbuire con associazioni o altro, forse la partita è il metodo semplice...e magari...x far passare qualche momento di spensieratezza far venire i bambini, o andar a far vedere un'altra partita qualsiasi, oppure qualche altro passatempo...almeno povere creature x 2/3 ore nn vedono + persone ke piangono,e si liberano un pò...

da tizianocurvanord

noo

da tizianocurvanord

Ma come si fa a fare giocare se appena 30 ore fà pensavamo che ancora alcuni secondi in più ci sarebbe venuto giù tutto, mentre tantissime persone quello che noi pensavamo soltanto stavano provando sulla propria pelle...Evitate il verificarsi di questa cosa di cattivo gusto..Ci sono altri modi di fare solidarietà...

da PESCARAEBASTA

OTTIMA INIZIATIVA..ANCORA UNA VOLTA CI RENDIAMO CONTO DI COME CAMBIANO LE COSE CON UNA SOCIETA' PESCARESE E QUINDI ABRUZZESE, CHE VIVE E AMA QUESTA NOSTRA TERRA!! DOBBIAMO ESSERE FELICI E ENTUSIASTI DI AVERE UNA SOCIETA' DEL GENERE!! CONTENTO DI PAGARE IL BIGLIETTO ANCHE PER AIUTARE I FRATELLI AQUILANI...VAI DELFINO VOLA IN ALTO...

da johnnyP

BISOGNA giocare e BISOGNA andare a flotte!

da zdenek

NON L'AVREI GIOCATA, SINCERAMENTE, NE' CREDO CHE AVREI LA TESTA ED IL CUORE PER POTER ANDARE A VEDERE UNA PARTITA DI CALCIO IN UN MOMENTO COSI' DIFFICILE, CHE MI STA TOCCANDO ANCHE PERSONALMENTE. MA VISTO CHE SERVE PER DARE UNA MANO AI FRATELLI AQUILANI IN DIFFICOLTA', SPERO DI RIUSCIRE A FARE QUESTO PICCOLO SACRIFICIO.

da DelfinoNelCuore

Per me la partita si deve giocare. Si deve reagire a questo evento drammatico. La vita va avanti e riunirci allo stadio significherebbe ritrovarsi in un abbraccio fraterno che ci dia la forza di superare il momento di forte difficoltà che tutti stiamo attraversando. Il rispetto alle vittime verrà manifestato sugli spalti. eyed

da PELLARO

QUINDI SABATO IN 10.000 !!!! AIUTIAMOLI TOCCA A NOI

da zdenek

E' IN QUESTI MOMENTI CHE SI VEDE IL MEGLIO ED IL PEGGIO DEL GENERE UMANO. DOPO GLI SCIACALLI, ECCO UN'ALTRA, RACCAPRICCIANTE NOVITA': da repubblica.it Falsi sfollati cercano di dormire in hotel Alcune persone, per lo più nomadi, hanno cercato nelle ultime ore di mescolarsi agli sfollati per poter usufruire dell'accoglienza gratuita negli alberghi.... cry RENDIAMOCI CONTO...

da tizianocurvanord

Ma come si fa a fare giocare sabato..Certe cose non le capisco...Solidarietà a tutti gli aquilani colpiti negli affetti e senza casa....Ci sono tante ma tante ma tante altre priorità.. noo

da Lestof@nte

Non mi sono mai senti to tanto ABRUZZESE come ora...Passato il momento devastante della conta delle persone che il terremoto ha deciso di portarsi via, tiriamoci su le maniche e dimostriamo al mondo intero che adesso ci sta guardando quanto sia CAZZUTO uno che ha avuto la fortuna di nascere dalle parti nostre.

da lorenzo

ottimo eyed

da antilaziale

da un lato è un ottima iniziativa...dall'altra io non la farei giocare x rispetto delle vittime!! cry cry cry cry cry cry cry cry cry