Pescara, inizia una settimana fondamentale

Cuccureddu in vista della sfida con l'Arezzo recupera Bazzani, Pisciotta e Zeytulaev. Probabile il ritorno tra i titolari di Romito.

da Donato Giampietro
3.742

In casa Pescara l'imperativo è archiviare la sconfitta di Castellammare e concentrarsi all'avvio della settimana più importante della stagione.
La debacle campana non può e non deve lasciare strascichi, i biancazzurri non possono permetterselo.
In sette giorni Pomante e compagni si giocano la permanenza in terza serie. Inutile girarci intorno.
Mercoledì la sfida contro l'Arezzo, ventiquattro ore prima della sentenza della Commissione Disciplinare sul caso Cappai.
Domenica prossima, infine, il trittico d'appuntamenti lo chiuderà il match con il Sorrento.
I ragazzi di Cuccureddu sono tornati nel pomeriggio nel capoluogo adriatico dopo aver pernottato e svolto un proficuo allenamento presso il centro della "Borghesiana" a Roma.
Alla comitiva si è aggregato Bazzani.
Il centravanti bolognese accusa ancora problemi alla schiena, ma con ogni probabilità stringerà i denti e sarà in campo dal primo minuto contro l'Arezzo.
Troppo importante il suo peso specifico in avanti per il leggero Pescara visto all'opera ieri.
Simon ne avrà per tutta la settimana.
Rientrano dalla squalifica Pisciotta e Zeytulaev.
Pronto a contendere una maglia da titolare anche Tommaso Romito, ormai ampiamente recuperato.
A rischiare il posto è Siniscalchi apparso in difficoltà nelle ultime uscite.

Commenti
84

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da bolgiabiancazurra

antipatia per un calciatore non vuol dire dirgli sporco.......pezzo di.........a tutto c'e' un limite sara' anche lui con un carattere particolare...spero che cambi data la sua giovane eta' prenda esempio da PATO un vero fenemono penso che sia il giovane piu' forte al mondo

da @SOLOPESCARA1936@

...QUELLO CHE DICO IO E' GIUSTO E CORRISPONDE A VERITA'...PIERO TORINO E SIVIGLIANO SMETTETELA A DIRE LE STUPIDAGGINI DIMOSTRATE DI NON AVERE CERVELLO...

da 1936TUNONMORIRAIMAI

Mi intrometto per un'unica volta su Balotelli: non vedo tutto questo razzismo per il colore della pelle; vedo solo un grande odio ed una grandissima antipatia (per via di comportamenti assurdi e presuntuosi per un ragazzino...) manifestata con cori molto offensivi: Materazzi riceve cori offensivi in qualsiasi stadio d'italia: è razzismo? PENSIAMO A DOMANI....Adesso ci vorrebbe davvero SOLOPESCARA: a nu di Balotelli ncè ne fregh nind...!!!!!

da MOMISOROTT

BASTA !!! BASTA CON QUESTO CAZZO DI BALOTELLIIIIIIIII !!!! PENSIAMO AL PESCARAAAAAA !!!!

da tauxio

IO VORREI RICORDARE A TUTTI CHE STO BALOTELLI VASTE LA MAGLIA AZZURRA E QUINDI..........è ITALIANO PUNTO VORREI DIRE A BALOTELLI CHELUI è UN FORTUNATO PERCHE COL CALCIO SI è GIA ASSICURATO UNA VITA COI CONTRO.......... E QUANDO POI LUI INSULTA O PROVOCA LE CURVE PUO SUCCE4DERE DI TROVARE IMBECILLI COME LUI LE CURVE DEVONO TIFARE E NON INSULTARE E I GIOCATORI DEVONO GIOCARE SE SUCCEDE QUESTO VEDREMO ANCORA DONNE E BAMBINI ALLO STADIO LORO SONO IL FUTURO SENZA DI LORO MUORE ANCHE IL CALCIO

da piero torino

da @SOLOPESCARA1936@ @ 21-04-2009 13:42:54 - IP: 79.18.194.41 ... GENITORI O I NONNI SONO MERIDIONALI MA LORO SONO PIEMONTESI DOC...E POI NON FARE IL PARAGONE TRA IL MERIDIONALE E LA PERSONA NERA...NON ESISTE...PERCHE' DA COME HAI SCRITTO TU PARE CHE IL MERIDIONALE SIA INFERIORE AL NERO...ahahahahh sono piemontesi Doc come te sei pescarese.AAaahahaggagah...SIV
IGLIANO che ci vuoi fare,lo spirito del missionario prevale.....SOLOPIETA'1936 se ti sembra che io abbia scritto che il nero è superiore al meridionale (ahahah) ebbene sì,almeno nel tuo caso è così.Come si fa a fare sti doscorsi pizzaonhead pizzaonhead

da soloPeTheOriginal

@SOLOPESCARA1936@ STAI ZITTO UOMO DI CARTONE SEI L'UNICA PERSONA AL MONDO CHE NON AVREBBE DIRITTO DI PAROLA IN UNA REPUBBLICA CHE FUNZIONA!!!!

da sivigliano

x un vecchi oamico, cantare contro napoletani e baresi rientra nello sfotto', un gioco delle parti che spesso e' sfociato anche nella violenza, quindi il razzismo e' addirittura riduttivo come peso del discorso.... nel caso di balotelli invece ci si e' accaniti, volgarmente e incivilmente verso un ragazzino di 19 anni, trovandogli come tallone di achille il colore della pelle, quando invece, come dici tu, essendo spesso scorretto in campo, ci si poteva appigliare a ben altro...inoltre il coro a cui facevo riferimento io, era lo stesso utilizzato contro il cestista myers..qst e' razzismo.....

da sivigliano

solopesca' continua con i tuoi discorsi infantili, quello che dici tu conta molto di meno di quello che dice l'italiano medio...sei culturalemnte, moralmente ed intellettualmente troppo inferiore a me per poter discutere in maniera costruttiva... a tal proposito mi meraviglio che una persona intelligente come piero torino, oltre a pigliarti per il culo 8e qui ci puo' stare) tenti invano di fare un discorso sensato con te..... sei sempre il solito ridicolo....

da un vecchio amico

volevo dire ai benpensanti di questo muro se non hanno mai cantato cori razzisti contro i napoletani o catanesi o baresi etc etc...quindi prima di dire cacate qualsiasi di collegare il cervello...e poi state difendendo il giocatore più scorretto di tutti i tempi, in confronto cassano è un signore(il chè è tutto dire) noo

da @SOLOPESCARA1936@

...INVECE IL CALCIATORE NON PUO' FARE NESSUN GESTO O NESSUN ATTEGGIAMENTO PROVOCATORIO NE VERSO ALTRI GIOCATORI NE VERSO I TIFOSI AVVERSARI...

da @SOLOPESCARA1936@

...X SIVIGLIANO...NON PUOI PERMETTERTI DI RICHIAMARE ALL'ORDINE NESSUNO PERCHE' NON SEI NESSUNO...LA CURVA FA BENE A FARE I CORI CONTRO I GIOCATORI AVVERSARI ED E' GIUSTO ANCHE CHE SIANO CORI MOLTO OFFENSIVI MA IL RAZZISMO NON C'ENTRA NIENTE...ANCHE NOI PESCARESI LI FACCIAMO...NO ALL'IPOCRISIA...

da LUCAPESCARESE

SIVIGLIANO...STAI PIU' TRANQUILLO...IO HO RIPORTATO QUELLO CHE HO SENTITO MA VISTO CHE BALOTELLI E' ITALIANO NON CREDO CHE PUNTUALIZZARE IL SUO COLORE SIA RELATIVO. CIO' NON GIUSTIFICA I CORI CHE TU EI GIORNALI DICONO CHE CI SONO STATI ( IO PURTROPPO NON LI HO SENTITI DALLA TV PERCHE' MANGIAVO) IO CREDO CHE FARE BUU AD UNO DI PELLE BIANCA O NERA SIA LA STESSA COSA MI SPIACE PERCHE' NEL 2009 NON DEVONO SUCCEDERE MA SINCERAMENTE BALOTELLI E' NU SCEM' E BASTA PUO' ESSERE GIALLO VERDE COME TI PARE ! SE TU AIZZI LE PERSONO QUELLE TI COLPISCONO NEL PUNTO "DEBOLE" CI SONO COSE PIU' SERIE NELLA VITA

da @SOLOPESCARA1936@

...PIERO TORINO...COME SI FA A DIRE CHE A TORINO DI PIEMONTESI CE NE SONO POCHISSIMI...E ANCHE SE FOSSE QUELLI CHE FANNO I CORI RAZZISTI SICURAMENTE SONO PIEMONTESI DOC E MAGARI I GENITORI O I NONNI SONO MERIDIONALI MA LORO SONO PIEMONTESI DOC...E POI NON FARE IL PARAGONE TRA IL MERIDIONALE E LA PERSONA NERA...NON ESISTE...PERCHE' DA COME HAI SCRITTO TU PARE CHE IL MERIDIONALE SIA INFERIORE AL NERO...

da piero torino

puoi fare di meglio >Handy...continua

da @SOLOPESCARA1936@

...PIERO TORINO...SEI SOLO UNO STUPIDO COGLIONE...PUNTO...

da break

TOMMASO ROMITO THE WALL........ VAIIIIII TOMMYYYYYYYYYYYYYYY SIAMO TUTTI CON TEEEEEEEEE .....CONVINTO E DECISO SEI IL PIU' FORTEEEEEEEE laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher

da piero torino

Orab idiota irrecuperabile provo a spiegarti,visto che tu vivi nel tuo piccolo ghetto,che a Torino di piemontesi ce ne sono ben pochi,rispetto alla totalità della popolazione,e quelli che ci sono tifano per la stragrande maggioranza per il Toro.Poi coglione,altra puntualizzazione,il riferimento ai meridionali è dato dal fatto che fino a 30 anni fa anche qua c'erano locali vietati ai meridionali (e se erano come te li giustifico).Quindi questi cori,secondo me non sono cori di razzisti,ma di semplici coglioni come te Soloneurone1936

da SIVIGLIANO

A BALOTELLI GLI DAVI DEL FIGLIO DI P. SE VOLEVI INSULTARLO, E NON GLI CANTAVI NEGRO DI M OPPURE NON ESISTONO NEGRI ITALIANI..... L'IPOCRISIA E' NEL VOLER FAR PASSARE PER NORMALI E SMALIZIATI, INSULTI CHE DI NORMALE NON HANNO PROPRIO NULLA....

da piero torino

da @SOLOPESCARA1936@ @ 21-04-2009 06:23:33 - IP: 79.18.194.41 ...PIERO TORINO...SOLO TU POTEVI FARE UN COMMENTO DI TALE STUPIDITA'...PRIMA COSA NON E' VERO NIENTE CHE IL 90% DI QUELLI CHE HANNO FATTO I CORI RAZZISTI CONTRO BALOTELLI SONO DI ORIGINE MERIDIONALE MA SONO TUTTI PIEMONTESI...SECONDA COSA CHE STAI A FA UN PARAGONE TRA IL MERIDIONALE E LA PERSONA NERA???...QUESTO SI CHE E' VERO RAZZISMO...E COMUNQUE A NU NGI NI FREG NIND.............sei proprio il re dei coglioni.Seppur limitato anche il tuo unico neurone che vaga nel tuo vuoto cranio ti insulta.Sei uno squallido caprone

da PescArA

MI RICORDO MARADONA NON POTEVA METTERE PIEDE IN CAMPO CHE VENIVA INSULTATO PURE DALLA VECCHIETTA DI 80 ANNI E PURE NON MI SEMBRA SI PARLAVA DI RAZZISMO.

da PescArA

COMUNQUE SECONDO ME DARE DEL NAPOLETAME A QUALCUNO NON E' RAZZISMO..

da stadio66

x vecchiopresidente: ho un solo appunto da fare alla tua riflessione: come mai Buffon sui giornali ha detto che Balotelli è stato assai simpatico e scherzoso con tutti, compagni e avversari, prima e dopo la partita? A me sembra che i suoi atteggiamenti siano presi un pò come una scusa per dare in fondo una giustificazione a a una cosa ingiustificabile come il razzismo. Poi certo hai ragione: si è razzisti anche quando si da del frocio all'arbitro o all'avversario o della puttana a un guardialinee solo perchè donna. sarebbe bello che la nostra tifoseria deprecasse anche questo.

da PescArA

MA TANTO PURE SE GLI FACEVANO BBU PERCHE' E' UN COGLIONE SE NE USCIVANO COL RAZZISMO. NA ZAPPA IN MANO ALTRO CHE PALLONE A SSA' GENTE

da PESCARA_COSA_NOSTRA

BENE VECCHIOPRESIDENTE,STAVO PER DIRE LA STESSA COSA E NON SAPEVO CHE FOSSE STATO GIA' RIBADITO DA PERSONE ADDETTE AI LAVORI.I CORI SONO STATI FATTI CONTRO QUEL GIOCATORE E NON CONTRO GLI ALTRI GIOCATORI DI COLORE.GIA' QUESTO FA CADERE OGNI ALLARME DI RAZZISMO CHE TANTO PIACE AI PADRONI DEL CALCIO PER POTER FARE IL GIORNO DOPO I PALADINI DELLA GIUSTIZIA E DELL'ETICA NELLO SPORT E SPOSTARE L'ATTENZIONE VERSO LA VIOLENZA ANCHE SOLO VERBALE DEI TIFOSI UNICO MALE DEL CALCIO.PER CHI NON L'AVESSE NOTATO,SCONTRI E COSE DI QUESTO GENERE SONO DIMINUITI IN MODO DRASTICO EPPURE A OGNI MINIMA CAZZATA SE NE PARLA CON LO STESSO RISALTO DI UN OMICIDIO.L'ESEMPIO PIU' CLASSICO E' ROMA-NAPOLI DEL 31 AGOSTO IN CUI NON E' SUCCESSO PRATICAMENTE UN CAZZO E DA QUALCHE PARTE SE NE STA ANCORA PARLANDO MENTRE TUTTI HANNO TACIUTO SULL'ARCHIVIAZIONE DEL CASO DA PARTE DELLA MAGISTRATURA.ANZI SCOMMETTO CHE MOLTI DI VOI NEMMENO LO SANNO.E INTANTO I BABBEI COME SAUL77 SONO STATI BOMBARDATI DI CAZZATE E SONO CONVINTI DI QUELLO CHE HANNO SENTITO.PER QUESTI MOLLUSCHI SENZA SPINA DORSALE CI VORREBBE SOLO ACQUA E SALE. TORNANDO AL GRANDE PERICOLO RAZZISMO NEL CALCIO,DA QUANTO NE SAPPIA QUESTO GIOCATORE E' UN GRANDE TALENTO,MA E' SOPRATTUTTO UNO SBRUFFONCELLO IN CAMPO E FUORI,A CUI I SOLDI A SOLI 18 ANNI HANNO GIA' DATO ALLA TESTA.IL CALCIO NON E' SOLO ESTRO E AGONISMO,MA ANCHE LEALTA' E DISCIPLINA,O MEGLIO DOVREBBE ESSERE.VORREI VEDERE MARCARE QUESTO QUI DA GIOCATORI DEL PASSATO COME ROMEO BENETTI,GENTE CHE DELLA NOTORIETA' E DEI SOLDI NON SE NE FREGAVA UN CAZZO,CHE GIOCAVANO SOLO PER PURO AGONISMO E PER ESSERE MIGLIORI DELL'AVVERSARIO...GIA' MI IMMAGINO QUESTO PIVELLO,TORNEREBBE SUBITO A PIAGNUCOLARE COME UNA FEMMINUCCIA.PERCIO' GLI UTENTI DI QUESTO SITO CHE ADDIRITTURA DIFENDONO CHI SI PRENDE DUE INSULTI,PICCOLI O GRAVI CHE SIANO,DOVREBBERO SOLO TACERE,SOPRATTUTTO SE ADDOSSO PORTANO LE INSEGNE DI UN GRUPPO ULTRAS,PERCHE' DIMOSTRANO DI NON CONOSCERE E DI NON AVER CAPITO NULLA NE' DEL MODO DI PENSARE ULTRAS,NE' DI QUANTO GENTE COME QUESTI CALCIATORI,DIRIGENTI,PROCURATO
RI E PRESIDENTI,MERITINO SOLTANTO DISPREZZO.LE ECCEZIONI COME SEMPRE CI SONO,MA ORMAI SONO TALMENTE POCHE E IN VIA DI ESTINZIONE CHE SI PUO' TRANQUILLAMENTE GENERALIZZARE.E MI MERAVIGLIO NON DEI CALCIOFILI CEREBROLESI SFIGATI TIPO SAUL77,CHE SONO CASI UMANI IRRECUPERABILI,MA DI GENTE CHE LO STADIO LO VIVE DIVERSAMENTE E CHE SU CERTE COSE DOVREBBE SUBITO FIUTARE L'INGANNO DELL'IPOCRISIA.A QUESTA GENTE DICO DI SVEGLIARSI UN PO',METTERSI NA SCIARPA E FARSI QUALCHE TRASFERTA NON BASTA.FUCKIN' WANKERS!

da SIVIGLIANO

LUCAPESCARESE HAI PERSO UNA BUONA OCCASIONE PER STARE ZITTO... ALTRO CHE CORI VERSO LA MAMMA, MO VA A FINIRE CHE LA COLPA E' SUA INVECE CHE DEI C.OGLIONI ALLO STADIO....

da fdb.75

Ngulo uagliù, per la partita di domani entrambi i guardalinee sono di Salerno...pronti a tutto all'evenienza! Con l'Arezzo di mezzo si sà come và a finire con gli arbitraggi...vero il mio vecchio caro ragionier Macalli? AVANTI ULTRAS FINO ALLA FINE! PESCARA, STILE DI VITA!

da PescArA

ilvecchiopresidente sono perfettamente daccordo con te, ma in italia ci si accanisce per le stronzate.

da LUCAPESCARESE

...RAZZISMO... I CORI CHE HO SENTITO IO ERANO ALL'INDIRIZZO DELLA MAMMA DI BALOTELLI...COMUNQUE SE LUI SI DESSE UNA CALMATA ESSENDO UNO SBRUFFONE INSOLENTE E VIZIATO VEDRETE CHE PASSEREBBE INOSSERVATO...COMUNQUE PENSIAMO A VINCERA E FUORI LE PALLE! FORZA PESCARA

da SIVIGLIANO

SU VERRATTI: IL RAGAZZO E' IN QUESTO MOMENTO PERSEGUITATO DA PROBLEMI DI NATURA MUSCOLARE, A MIO AVVISO AGGRAVATI DALLA PREPARAZIONE ESTIVA FORSE TROPPO PESANTE ED INADATTA PER UN RAGAZZINO ALL'EPOCA APPENA QUINDICENNE E FISICAMENTE NON ANCORA SVILUPPATO PER CARICHI DI LAVORO TANTO CONSISTENTI.... SO BENE CHE IL CALCIO E' PIENO DISUOI COETANEI IMPEGNATI ANCHE IN CAMPO INTERNAZIONALE, MA E' ALTRETTANTO VERO CHE NON TUTTI HANNOLA STESSA PREDISPOSIZIONE FISICA..... SE RIPRENDIAMO BALOTELLI ALL'ETA' DI VERRATTINO, CI ACCORGIAMO CHE FISICAMENTE ERA GIA 2 SPANNE SOPRA IL NS FOLLETTO....FORZA MARCO

da LEO_JUNIOR

l'altra volta ha portato bene quando feci la formazione. Domani in campo con: 4-4-2, TANTA CATTIVERIA AGONISTICA e indiveri-diliso-pomante-romito
-vitale-camorani-ferraresi-col
etti-felci-laens-bazzani VINCENTE!!!! cmq speriamo bene e sempre FORZA PESCARA

da Ilvecchiopresidente

Come sempre preferisco andare un po’ controcorrente al fine di dare qualche spunto in più alla discussione…il razzismo è una vergogna: contano il sangue, il cuore e le idee delle persone non certo il colore della pelle. Siamo però razzisti anche quando non facciamo qualcosa per i più deboli e gli emarginati in genere, pensate ai “ricchioni” , i terremotati , gli anziani , napoletani e così via. Tutti bravi a chiacchiere poi però, ognuno nel proprio orticello borghese, è giusto che faccia morale di fronte al “povero” Ballotelli che da uomo di colore può permettersi una vita da sogno e tutte le vostre donne bianche perché aimè dotato da madre natura….fortunatamente ci sono persone che come G.Simoni hanno espresso un’analisi perfetta: "Nel corso della partita di sabato sera non ho sentito un solo coro razzista nei confronti di Muntari. Per questo non credo che i fischi a Balotelli riguardino il colore della pelle. Piuttosto bisogna soffermarsi sugli atteggiamenti di questo ragazzo che molte volte sono riprovevoli". E' il pensiero dell'ex allenatore dell'Inter Gigi Simoni. "Quando sbaglia un calciatore con i suoi comportamenti, di conseguenza sbagliano anche le altre persone. E Balotelli deve smetterla, una volta per tutte, di provocare tutte le persone che lo circondano, dagli avversari ai compagni, dagli allenatori ai tifosi. Sono assolutamente d'accordo con Moratti e sulle esternazioni riguardo il razzismo, che va condannato in ogni sua forma. Ma Balotelli è il primo a mancare di rispetto con mezzucci e provocazioni”….IN CONCLUSIONE: RAZZISMO E’ VERGOGNOSO E SCHIFOSO ma spesso sono gli emarginati ad emarginarsi e non il contrario, basti pensare a Galderisi o Saul 77

da gubbio73

un saluto a pescara ..... avanti.....

da PE DA CR

da MarcoPE @ 21-04-2009 11:39:45 - IP: 94.163.233.80 ..Verratti è fortissimo e un grande perchè pescarese...-------SCI VABBO' MA PERCHE' NON E' NEANCHE TRA I CONVOCATI ? CI LAMENTIAMODI BAZZANI CA STA SEMPRE ROTTO MA VERRATTI STA MALE O NO ? CHE TE' ? PERCHE' HO PAURA CA NON SI VO FA MALE PER IL PROSSIMO CAMPIONATO E QUESTO MI FAREBBE INCAZZARE DI BRUTTO ! ADESSO EVE DIMOSTRARE CHE E' FORTE NON CON UN'ALTRA MAGLIA....SE CI VULEM CAPI hiss hiss

da @SOLOPESCARA1936@

.........PESCARESI.........

da PescArA

SCI PERO' NON ESAGERATE

da Canesciolto

L'unica discrimanzione che ammetto è quella contro Saul77, noto sfigato di Montesilvano, che è registrato in vari siti dove cerca donne e conoscenze con ragazze. Questa persona è veramente una grande cacca, un benpensate stupido come pochi, e immagino che razza di cervelli che hanno i suoi genitori per aver fatto nascere un simile idiota. E' uno tra i più sfigati della faccia della Terra. Vero PESCARAMANIAC-SESSUAL??? Pescaramaniac. sessual. figl.di put. ladr.matricolat. test. di caz. di gran croc.

da MarcoPE

..Verratti è fortissimo e un grande perchè pescarese...ma a 16 anni è inamissibile avere un atteggiamento "bazzaniano"...Cmq secondo me il calcio va avanti solo perchè nella sua essenza è uno sport bellissimo...col suo spirito così libero nel gioco.."e putroppo affaristico"..perchè il contorno è uno skifo...tutta avidità...giudizi e sentenze..forse l' unico contorno davvero amorevole sono i tifosi..senza ora pensare al Sabato di Torino...che senza un minimo di attenuante è da condannare sicuramente...

da stadio66

bravo parannaus : ne se ne ma: il razzismo non può trovare alcuna giustificazione. non dimenticate che Pescarasiamonoi ha fatto una bella iniziativa a riguardo e spero proprio che ne faccia molte altre. mai abbassare la guardia contro simili aberrazioni

da Canesciolto

Il razzismo fa schifo. W il pugilato !

da ILMEGLIOCELLONE

sono assolutamente d'accordo con voi ...

da lapescara

L'Italia è rimasta senza valori, stiamo ancora soffrendo x i nostri fratelli aquiilani e dobbiamo assistere a simili spettacoli.

da SIVIGLIANO

AL DI LA' DELL'IPOCRISIA DEI REGGENTI DEL CIRCO CALCIO E DELLE STRUMENTALIZZAZIONI A CUI IL CASO BALOTELLI HA DATO VITA, C'E' DA DIRE CHE OLTRE AL CORO "NEGRO DI M.." CE N'è STATO UNO BEN PIU' GRAVE CHE RECITAVA "NON ESISTONO NEGRI ITALIANI"..... BALOTELLI E' ITALIANO A TUTTI GLI EFFETTI, HA TANTI DIFETTI CARATTERIALI, MA LA GRAVITà DI QUEL CORO E' INAUDITA E QUELLA GENTE LI' MERITEREBBE DI ESSERE PRESA A CALCI IN CULO, ALTRO CHE...... SOLIDALE CON BALOTELLI E NAUSEATO DAL MONDO DEL CALCIO.....

da PE DA CR

SI PUO' SAPERE CHE FINE HA FATTO VERRATTI ?? boo boo MA STA SEMPRE MALE ?? hiss hiss

da ILMEGLIOCELLONE

la situazione che si e creata dopo il terremoto di l'aquila nel mondo del calcio secondo me e' raccontata perfettamente dai tifosi della samp che scrivono: "VERGOGNA, NEMMENO UN TERREMOTO RIESCE A FERMARE IL VOSTRO CALCIO !!! ". secondo me e' un pensiero perfetto.

da PescArA

akuila hai ragione. Premetto che cori razzisti in generale non fanno parte del mio dna, ma... e ci sono tanti ma non si valuta che quella persona è un provocatore e sicuramente non uno stinco di santo. Poi si da piu' risalto a una cazzata del genere che 300 vittime di un terremoto. Complimenti per l'etica. Cazzo di gente di merda.

da akuila

Quello che a me fa schifo sono le dichiarazioni di Matarrese che vuole fermare il campionato pe i cori razzisti ma si è continuato a tirare calci ad un pallone dopo 300 vittime....VERGOGNATEVI TUTTI!! Non avete rispetto voi per primi...

da LUCAPESCARESE

LAENS E IL SUO PRIMO GOL IN BIANCAZZURRO Registrati a questo canale RSS PDF Stampa E-mail 20.04.2009 laenstrasf_news.jpg"Dovrei essere felice per aver segnato, ma proprio non ce la faccio. Purtroppo la partita non è andata bene, è mancata la grinta, la cattiveria. Certo, io mi sono sbloccato anche se in questo momento quello a cui penso è il risultato ottenuto con la squadra, non alla mia personale prestazione. Ora è importante fare punti: abbiamo due partite in casa e dobbiamo mettercela tutta". Un bel gol quello di Laens, realizzato di testa su invito di Perrulli che però non è bastato per la rimonta biancazzurra: "Dobbiamo guardare avanti - ha detto Perrulli -. Dobbiamo fissare la nostra attenzione sulle due gare interne. In casa riusciamo a esprimerci al meglio e spero che possiamo affrontare con la giusta determinazione sia la gara di mercoledì con l'Arezzo, sia quella di domenica con il Sorrento".

da geronimo

Riporto di seguito quanto trovato in rete. E’ giusto e meritorio aiutare ora, ma è giusto anche non dimenticare e imparare. Perciò, visto l’andazzo al cloroformio, ho voluto postare questo brano tanto per riflettere su come non seppellire per la seconda volta i morti (anime innocenti), la prima sotto le macerie materiali, la seconda sotto quelle morali e il silenzio, forse un po’ ipocrita, che si è tentato di imporre a livello mediatico nazionale con un moralismo di bassa lega del “rispetto per i morti”. Ricordando ad esempio che qualche anno fa, se non erro, a Smirne, in Turchia, il terremoto fece parecchie vittime perché i palazzi erano costruiti con sabbia di mare. “ ... Per quanto riguarda l'aspetto delle responsabilità, alcune colpe della catastrofe vanno denunciate da subito. Ci sono persone che su quanto successo hanno grosse responsabilità e su cui invece c'è silenzio. In particolare, in un circo mediatico dove i politici sono disposti a scannarsi perché la loro opinione (su una cosa o sul suo contrario) compaia nei notiziari della sera, verifichiamo il totale consenso nei confronti del Dott. Guido Bertolaso, immarcescibile gestore delle emergenze di questo paese. Ha cominciato nel 1982, con Andreotti Ministro degli Esteri, ad occuparsi dell'assistenza sanitaria ai paesi poveri. Ha proseguito con la responsabilità della Protezione Civile dal 1996 (Governo Prodi). Rutelli lo incaricò di gestire il Giubileo del 2000. Con Storace si occupò dell'emergenza SARS. Dal 2001 è ininterrottamente capo del Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio, quale che sia il Presidente del Consiglio. Attualmente è sottosegretario del governo Berlusconi, commissario incaricato della gestione del G8 alla Maddalena, commissario dei rifiuti a Napoli (cosa per la quale è inquisito), presidente del comitato organizzatore dei mondiali di nuoto a Roma, Sovraintendente ai beni archeologici di Roma e Ostia ed ha appena finito di essere commissario per la piena del Tevere ed organizzatore dei mondiali di ciclismo a Varese. Forse perché così pieno d'impegni il "commissario a ripetizione" Dott. Bertolaso, non voleva occuparsi anche dei rischi che correva L'Aquila, e che gli avrebbero, di certo, fruttato un altro pesante (anche se ben remunerato) incarico. Gli abitanti de L'Aquila erano, infatti, preoccupati perché da alcuni mesi si susseguivano, quasi quotidianamente, scosse di terremoto. Oltretutto, benché non ci sia concordia nel mondo scientifico sulla possibilità di prevedere i terremoti, c'era stata anche la denuncia di un forte rischio sismico, fatta dal Prof. Giuliani, che studia le fuoriuscite di Radon dalla crosta terrestre, un gas considerato precursore di terremoti. Insomma, invece di avviare misure di prevenzione all'indomani di una scossa del 4º grado della scala Richter verificatasi all'Aquila il 30 marzo scorso, il Dottor Bertolaso ha preferito far riunire la commissione Grandi Rischi proprio a L'Aquila il giorno successivo per tranquillizzare tutti. La cosa migliore sarebbe stata, comunque, un invito alla prudenza, non si sa mai, ed invece, visto che il fine era quello di tranquillizzare, nel verbale della riunione viene considerato "Improbabile che ci sia a breve una scossa come quella del 1703, pur se – bontà loro – non si può escludere in maniera assoluta". Al termine della riunione si raccomanda "nei prossimi rilievi agli edifici scolastici, verificare la presenza di tali elementi quali controsoffittature, camini, cornicioni in condizioni precarie". Insomma, non c'era alcun pericolo, al massimo sarebbe potuto cadere un po' di intonaco!! Per convalidare la cosa Bertolaso stesso ha auspicato la denuncia di Giuliani per "procurato allarme". Peccato che la faglia non sapesse leggere e sei giorni dopo quella riunione devastasse la città de L'Aquila. Gli stessi commissari si sono allora riuniti in gran fretta il pomeriggio del terremoto per giustificare la magra figura fatta e dimostrando di non saper imparare dai propri errori, oltre alla ripetizione delle affermazioni sulla impossibilità di prevedere il terremoto, per quanto "Un terremoto di elevata magnitudo era quindi da attendersi" (e allora perché non l'avete scritto una settimana prima!), si sbilanciano in un'altra previsione "repliche di rilevante entità nella stessa zona epicentrale nei prossimi mesi sono poco probabili". Detto fatto, il giorno dopo e nei giorni successivi, altri terremoti di intensità analoga al primo si sono succeduti nella città de L'Aquila. Tanto per capire l'attività svolta da questi signori ricordiamo che la commissione Grandi Rischi è la stessa che nel 2003 certificò l'antisismicità dell'Ospedale San Salvatore dell'Aquila, quello costruito dall'Impregilo e divenuto inagibile alla prima scossa di terremoto. Fortunatamente la commissione ha smesso di riunirsi, spero vivamente che gli esimi membri si diano all'astrologia: la capacità previsionale sarà la stessa, ma almeno faranno meno danni. Guido Bertolaso invece è rimasto in sella a gestire la macchina dei soccorsi. Altri personaggi sono in sella e si preparano a gestire la ricostruzione, pur avendo avuto un ruolo nella catastrofe. Si tratta dei costruttori aquilani, i vari Cicchetti, Barattelli, Irti, Martella, Tiberi, Ianni, quelli che hanno costruito a L'Aquila in questi anni. Perché, se gli appalti grossi (come quello dell'Ospedale San Salvatore) se li è presi l'Impregilo ed altre grosse imprese nazionali, quelli piccoli li hanno fatti tutti loro. Cicchetti, nella sua veste di presidente provinciale dell'associazione costruttori ha dichiarato "Nelle case fuori dalle mura cittadine sono caduti solo ninnoli, soprammobili, intonaci". Peccato che la Casa dello studente, l'Ospedale, l'albergo Duca degli Abruzzi, la Prefettura, il Catasto, il Tribunale fossero tutti edifici moderni. E peccato che i 300 morti non si siano accorti che cadevano solo ninnoli e che i cinquantamila senzatetto non sappiano che basti dare una stuccata per tornare ad abitare nelle loro case. Di pari passo con i palazzinari, vanno, da sempre, i latifondisti de L'Aquila, gli Scassa, i Vittorini, i Berti-De Marinis proprietari dei terreni a Pettino, il più grande quartiere de L'Aquila, costruito, grazie al piano regolatore del 1975 proprio sulla faglia del terremoto del 1703. Queste famiglie erano quelle che, quando il piano regolatore venne approvato, controllavano l'assessorato comunale all'urbanistica, sono quelli che hanno fatto i soldi quando il quartiere venne edificato e sono quelle a cui i 20.000 abitanti/sfollati di Pettino dovranno andare a chiedere il conto. La magistratura promette inchieste, noi non ci crediamo. In tutti questi anni non ha voluto mettere in discussione il sistema di potere che ha governato L'Aquila, anche di fronte alle più sfacciate evidenze (vedi caso Del Turco) si è limitata a qualche arresto eccellente. I crolli inspiegabili sono figli del cemento armato senza tondini, dei cambi di destinazione d'uso, dell'edificabilità in aree vincolate, delle sopraelevazioni, degli scavi per l'inutile metropolitana di superficie che in questi anni, nonostante le puntuali denuncie ... hanno visto la totale acquiescenza di tutti gli organismi preposti ai controlli.... “

da @SOLOPESCARA1936@

...PIERO TORINO...SOLO TU POTEVI FARE UN COMMENTO DI TALE STUPIDITA'...PRIMA COSA NON E' VERO NIENTE CHE IL 90% DI QUELLI CHE HANNO FATTO I CORI RAZZISTI CONTRO BALOTELLI SONO DI ORIGINE MERIDIONALE MA SONO TUTTI PIEMONTESI...SECONDA COSA CHE STAI A FA UN PARAGONE TRA IL MERIDIONALE E LA PERSONA NERA???...QUESTO SI CHE E' VERO RAZZISMO...E COMUNQUE A NU NGI NI FREG NIND...

da ILMEGLIOCELLONE

balotelli e molto antipatico, pero' dalla curva non sono partiti i famosi " buuuu" ma il coro " negro di merda " e questo se permettete e' grave !!

da parannaus

Il falso perbenismo del mondo del calcio mi fa ribrezzo, ma preferisco comunque la nostra curva dove ho visto partire cazziatoni al minimo accenno di coro razzista.. anche perchè abbiamo più fantasia nell'offendere: non a caso OOO PORTIERE è nata qui ahah

da piero torino

Ragazzi,il 90% di quelli che urlavano "sporco negro di merda" sono meridionali,quindi è tutto detto dell'origine razzista dei cori.

da domenico@

cartman

da Robert

Balotelli e' uno stronzo montato che io farei andare a zappare un po' le terre altro che mercedes decappottabile, e' odioso, ma da dove ascit su carattere? Poi non so' se i buu erano razzisti, mo' in campo sara' piu' presuntuoso e provocatore di prima, speriamo incontri gente tipo quel difensore juventino che qualche zampata gliela' rifilata horny

da nu-piscares

Ma quale razzismo!!! Uno degli idoli della tifoseria della Juve quest'anno e'Mohamed Sissoko che se possibile e' piu' abbronzato di Ballotelli. CMQ A NU DI BALLOTELLI E DI SISSOKO NGI NI FREC NIND.

da sliskovic66

x PESCARA_COSA_NOSTRA: forse offenderlo non è razzismo ma dirgli "sei solo un negro di merda" per tutta la partita gli si avvicina parecchio

da PESCARA_COSA_NOSTRA

AH PERCHE' OFFENDERE UN CALCIATORE SAREBBE RAZZISMO??? ORMAI IL RAZZISMO IN ITALIA E' IL "BUUU" ALLO STADIO,SI SONO SCOMODATI PROPRIO TUTTI CON I SOLITI TITOLONI SENSAZIONALISTICI.IL CALCIO E' UNO SPORT MORTO,SPORCO DALLA TESTA AI PIEDI,22 CALCIATORI SI ABBRACCIANO IN CAMPO PER UN MINUTO DI RACCOGLIMENTO E APPENA DOPO SI PICCHIANO IN CAMPO E NEGLI SPOGLIATOI E IL PROBLEMA SAREBBERO GLI SPETTATORI CHE OFFENDONO I GIOCATORI,CHE SONO COMPLICI DI QUESTO CIRCO DI PAPPONI,SENZA UN'ETICA E MAI COME QUI INTERESSATI SOLO AL DENARO TANTO DA NON FERMARE IL BARACCONE NEMMENO PER UNA TRAGEDIA.FOTTETEVI.

da [king]

no al razzismo.

da PE DA CR

RIPRENDIAMOCI CARDINALE EPPOI MA E' POSSIBILE CHE VERRATTI E SEMPRE INFORTUNATO COME BAZZANI ???

da albino

un vecchio amico ti dovresti solo vrgognare di quello ke hai detto su balotelli.spero ke tu nn sia un razzista veramente e ke sia solo uno juventino o un milanista rosicone come c e ne stanno tanti... perplex perplex

da CBA

SIAMO SICURI CHE PER BAZZANI SI TRATTA DI UN MAL DI SCHIENA ?

da frect

http://www.tvsei.it/index.php?
option=com_content&view=articl
e&id=1057:pescara-ko-senza-ali
bi-contro-le-vespe-stabiesi&ca
tid=60:sport&Itemid=139

da un vecchio amico

e zitti che balotelli è il più scorretto giocatore del mondo..quei cori se li è meritati..

da tony_jaa

Una sola domanda: dov'erano i benpensanti del cazzo che si sono fatti belli 2 anni fa quando hanno infamato un capellone in tribuna che aveva acceso un petardo? E finita gia' l'onda emotiva televisiva che faceva improvvisare tutti paladini della giustizia? RAZZISTI FATE SCHIFO!

da tony_jaa

Il giudice sportivo Giampaolo Tosel ha deciso che, dopo i cori razzisti a Balotelli, durante Juve-Inter, i bianconeri giocheranno la prossima gara interna a porte chiuse. Il match sarà quello con il Lecce, del 3 maggio. Questo uno stralcio del comunicato ufficiale della Lega Calcio: "Valutata la gravità del fatto, per la pervicace reiterazione di tali deplorevoli comportamenti, che nulla hanno a che vedere con la passione sportiva; preso atto dell’assenza di qualsiasi manifestazione dissociativa da parte di altri sostenitori ovvero di interventi dissuasivi da parte della Società, rilevanti ex art. 13, n. 1, lett. c) e d) CGS; visti gli artt. 11, n. 3 e 18, n. 1 lett. d) CGS; delibera di sanzionare la Soc. Juventus con l’obbligo di disputare una gara a porte chiuse".

da tony_jaa

Saul ma quale 4.000 paganti... visto il giorno e l'ora e gia troppo se arriviamo a mille!

da bubuell

Zdenek laugher

da elioelst

cartman Calmati, Boemo...non fare pazzie... pss

da @SOLOPESCARA1936@

..........PESCARA..........

da @SOLOPESCARA1936@

..........PESCARA..........

da zdenek

A MAXX, PREPARA LA VIGNETTA, IL BOEMO STA PER FARE UNA DELLE SUE SOLITE MATTITA'... hiss hiss hiss GUAI A VOI, O GIOCATORI, SE NON GETTERETE IL SANGUE IN CAMPO PER LE PROSSIME DUE PARTITE.... FARO' INVASIONE DI CAMPO, SE NECESSARIO, HO GIA' PRONTE VENTIDUE SARDELLE ( DUE APPENA A TESTA...) E LA SCIARPA DI BUBUELL PER TIRARVI IL COLLO, QUALORA NON VI COMPORTERETE IN CAMPO DA UOMINI VERI! pss horny

da piero torino

ParannHouse hai ragione,come sempre (o no?)...questi sono "presuntuosi" perchè giocano nel Pescara.Ma questi per il Pescara non hanno ancora fatto un' emerita cippa di niente. il pescara è il pescara per la sua storia,per quei ragazzi che l'hanno fatta la storia del pescara. A sti scarsoni chi glielo da il diritto di essere presuntuosi?..la loro testina vuota di principi?...Cavolo hanno tirato la carretta senza prendere gli stipendi,poverini....Per questi ci vorrebbe veramente "baffone"per fargli provare veramente cosa vuol dire SACRIFICIO.Pezzenti (di spirito intendo). Ne salvo solo 2/33

da nzipass

tommà mittc na pezz

da vinc7278

3 partite in casa,7 pt e siamo salvi(anke con 1 o 2 pt di penalizzazione),xke x me a 39/40 pt c'e' la salvezza diretta,ne sono convinto,visto i calendari e scontri diretti delle 4 squadre che si giocano gli altri 2 posti play out.

da licchio3

donà potevi almeno ringraziare per l'appunto!!!!

da PESCARAMANIAC

Grazie Donato, vado a vedere.Che ne pensi della mia idea? Cosi, tanto per sapere....

da Donato Giampietro

pescaramaniac i prezzi ed le modalità di vendita dei biglietti sono già stati comunicati la scorsa settimana dalla società.

da parannaus

PESCARAMANIAC http://www.pescaracalcio.com/i
ndex.php? option=com_content&task=view&i
d=2375&Ite mid=2

da licchio3

x donato: nell'articolo sopra pubblicato manca un passaggio "a quel punto mancheranno ....". se non lo completi non si capisce il senso dellqa frase.

da PESCARAMANIAC

Redazione, sapete qualcosa riguardo ai biglietti per mercoledi? La societa' non so cosa aspetti a comunicare prezzi e prevendite in modo ufficiale.

da PESCARAMANIAC

Mercoledi abbiamo l'occasione di dimostrare con i fatti di volere aiutare gli amici aquilani. Dobbiamo tutti fare un biglietto, anche se non si puo' essere a Vasto, visto che tutto l'incasso andra' ai terremotati. Mi rivolgo anche agli abbonati come me che si devono impegnare a comprare un biglietto, salvo poi recarsi abitualmente in cruva. Sul tabellino paganti ci dece essere scritto 4000!!!E' un modo concreto di aiutare chi sta peggio di noi. Io lo faro', voi non lo so. Come idea mi sembra semplice ed efficace. Redazione, che ne pensi? Puoi proporla in maniera piu' ampia?

da cozzee

QUOTO PARA!!!! eyed

da parannaus

Nel 2003 partimmo per i playoff convinti, a ragione, di essere i migliori. L'anno scorso sul campo conquistammo i playoff e li avremmo vinti perchè eravamo la squadra più in forma, con lo spirito e l’entusiasmo giusti. Quest'anno forse non ci si rende conto di quanto rischiamo se andiamo ai playout, siamo la squadra più inadeguata a giocarli: presuntuosa e al tempo stesso fragile mentalmente, poco abituata a soffrire, incapace di vincere fuori casa, specializzata nel fallire le partite chiave, impotente di fornte a infortuni e squalifiche. Cari giocatori di rendita non si campa, avete un solo modo per salvarci e salvarvi: meritare l’uomo in più, meritare il DODICESIMO che spinge i palloni in rete più di quanto sappiate fare voi. Meritare la CURVA NORD, che inneggia alla maglia nonostante la indossiate voi horny! AQUILANI NON MOLLATE (una certezza più che un invito)