Francesco Di Gennaro e Pescara, un matrimonio che "s'ha da fare"

Tanti nomi sono circolati e circolano. Abbandonate piste impraticabili, in casa biancazurra ci si è concentrati sul vero obiettivo per il reparto d'attacco, Francesco Di Gennaro.

da Donato Giampietro
7.468

Tanti nomi sono circolati e circolano. Abbandonate piste impraticabili, in casa biancazurra ci si è concentrati sul vero obiettivo per il reparto d'attacco, Francesco Di Gennaro.
Lucchesi l'ha messo in cima alla lista già da una decina di giorni ed in queste ultime ore ha intensificato prepotentemente i contatti con il calciatore e con il Gallipoli, tanto che a metà settimana potrebbe addirittura esserci una risoluzione positiva della trattativa.
L'attaccante napoletano, di concerto con il proprio procuratore Di Campli, ha scelto Pescara come nuova sfida trovando praticamente l'accordo economico.
Ora si lavora ai fianchi il Gallipoli che potrebbe abbassare un po' le pretese( Barba aveva valutato non meno di 800mila euro il giocatore).
La base sulla quale si tratta è la comproprietà, non è escluso che nell'affare venga inserito qualche elemento gradito alla società salentina(Camorani?).
In dirittura d'arrivo anche l'ingaggio di Andrea Gessa.
In stan-by Pinna e Mengoni, vicino Medda.

Commenti
238

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da elioelst

cartmanDai! มาปิ&#
3604;ที่$
04;ีเท้
;าแขน.
คอร์&#
3651;น Gennaro คือบ&#
3609;สำห$
19;ับ C. การโ&#
3588;โรน$
56;าเป็
;นเช่&
#3609; Inzaghi: ทำเค&#
3619;ื่อ#
91;หมาย
;ที่อ&
#3634;ยุ. นอกจ&#
3634;กนี$
57;ยังจ
;ะเป็&
#3609;กลั
610;. เขาห&#
3618;ุดไ$
17;่กี่
;เดือ&
#3609;เพส
585;าราŬ
9;ละถู
กขาย&#
3648;กิน$
52;ปหัว
;ซุน: ขออภ&#
3633;ยฉั$
09;ได้เ
;นื่อ&
#3591;จาก
593;ันถŬ
1;กแน่
ใจถน&#
3609;. ฉันร&#
3635;ลึก$
48;มื่อ
;ในฤด&
#3641;ร้อ
609;เป็Ũ
9;มิตร

da RISSA

ANSA NEWS 20.17, Pescara_ Acquistati Suppa, Cavallo e Asino

da *ALESSANDRO*

DI NAPOLI VA SICURAMENTE VIA DA SALERNO E ANCHE SE HA 35 ANNI SAREBBE UN GRAN COLPO PER LA C1 IN QUANTO NEGLI ULTIMI 2 ANNI HA SEGNATO 34 RETI! IN COPPIA CON DI GENNARO SAREBBE IL TOP ALMENO SULLA CARTA.

da PESCARAEBASTA

RAGAZZI..ANCHE IL FOGGIA NEL KAOS!! BENE...DOPO PISA E AVELLINO UN ALTRA PIAZZA CHE RISCHIA DI SCOMPARIRE!! NOI PARLIAMO INVECE DI CALCIOMERCATO..PENSO CHE QUESTO BASTI PER FARVI CAPIRE COME SONO CAMBIATI I TEMPI!!! DELFINO NEL CUORE!!

da biancazzurro_

da tony_jaa @ 30-06-2009 19:30:23 - IP: 93.42.167.191 Cmq oggi leggendo l'articolo del corriere dello sport sul Pescara mi sono arrapato.. titolava Pescara su Di Napoli e Di Gennaro, super attacco x andare in B!____LE SOLITE CAZZATE ESTIVE, RICORDATI CHE L'ANNO SCORSO IL CORRIEREDELLOSPORT AVEVA TITOLATO ADDIRITTURA PESCARA: COLPO CUTOLO DANDO TUTTO PER UFFICIALE, POI S'HA VIST.. (col seno di poi meglio così) MA INTANTO LE CAZZATE LE SPARANO!

da VecchioCK

da vicenza pescara @ 30-06-2009 14:49:15 - IP: 87.28.106.102 Un bel triangolare Vicenza - Pescara - Messina con annessa festa finale eyed Questa sì che è una grandissima idea! Giochiamo per noi, per i ns amici e per la fratellanza. facciamo festa con chi ci ama. Volendo dare maggior lustro e raggiungere le 4 squadre per un mini torneo, si potrebbe aggiungere il Genoa di Gasperini.

da elioelst

cartman LORO VOGLIONO UN GRANDE TORNEO TIM TIM TIM eyed

da [king]

NOI VOGLIAMO UN GRANDE PESCARA TUM TUM TUM eyed

da sivigliano

x tony jaa, ma quale guerriglia.... so finiti i tempi delle guerriglie, la prossima telecamera te la schiaffano nel cesso di casa, altro che guerriglie.... evitiamo commenti del genere, altrimenti si scende nel ridicolo..... per me la seconda punta sara' G. T saluti biancazzurri a tutti.....

da eddie

L'obiettivo e'vincere il campionato

da dolphin82

tony sicuramente i titoli dei giornali vanno presi con le pinze, nel senso che non gli si può dire peso più di tanto, però solo a pescara non ci siamo (o non si sono) accorti che quest'anno si vuole andare in B!

da tony_jaa

Cmq oggi leggendo l'articolo del corriere dello sport sul Pescara mi sono arrapato.. titolava Pescara su Di Napoli e Di Gennaro, super attacco x andare in B!

da dolphin82

infatti mo i dirigenti si lasciano condizionare da quello che diciamo noi qua sopra...

da tony_jaa

Galassia lo so che con i fg c'e piu rivalita dei napoletani ma pescara-lazio-napoli sarebbe una guerriglia che durrebbe giorni... hiss

da eddie

Non sono l'unico a pensare che Pinna non deve venire a Pescara percio'caro Cuccureddu sei pregato di non insistere. E voi dirigenti non vi lasciate condizionare da quello che dice l'allenatore sardo.

da eddie

Non sono l'unico a pensare che Pinna non deve venire a Pescara percio'caro Cuccureddu sei pregato di non insistere. E voi dirigenti non vi lasciate condizionare da qauello che dice l'allenatore sardo.

da eddie

Caldora;De Cecco;Lucchesi il portiere Pinna non va bene per noi pescaresi

da roby18

piu ke giusto multineddu uno di noi cartman

da LUCAPESCARESE

CHE IO SAPPIA L'ULTIMO INCONTRO DI BEACH C'E' ALLE 10:30...MA COMUNQUE CHE STANNO FACENDO DAVANTI ALLE PAILLOTTE ?? E' TUTTO CHIUSO E' C'E' UN CASINO DI TRAFFICO! FORZA PESCARA

da allegriok

qualcuno può confermarmi se a mezzanotte c'è il beach volley ? grazie

da Robert

Giampino tutto quello che dici sono sacrosante verita', credo che molto raramente la Pescara sportiva abbia avuto una persona che oltre ai controcoglioni giganti abbia saputo gestire i rapporti e la difficile situazione e quando rivedo il filmato dei festeggiamenti di cavese-pescara 3-4 sotto la curva dei tifosi come fai a non amarlo? Abbiamo pero' capito che questa societa' bene o male sara' la solita societa' di calcio che mette i personaggi che vuole e se penso a che faccio di caxxo dovremo sopportare sai come la penso? Che io avro' sempre un applauso per l'uomo Multjet e amero' Pescara!

da andreadazanni

UNO DI NOI MULTINEDDU UNO DI NOI!

da fdb.75

Ben detto UnGoal2...NO ASSOLUTO A DELLI CARRI! MULTINEDDU UNO DI NOI! PESCARA NON DIMENTICA! AVANTI ULTRAS FINO ALLA FINE! PESCARA, STILE DI VITA!

da GINO1972

ma quale di napoli e di gennaro, cumpretece a chissì: http://video.libero.it/app/pla
y?id= aa1a983a832d7cc3c4acf10bb1ace3
7d

da UnGoal2

da Giampino @ 30-06-2009 16:00:11 - IP: 62.77.56.21 LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA....DA WWW.MAGICO PESCARA.NET....In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri. In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento… Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria???? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori..??? Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da UnGoal2

da Giampino @ 30-06-2009 16:00:11 - IP: 62.77.56.21 LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA....DA WWW.MAGICO PESCARA.NET....In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri. In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento… Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria???? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori..??? Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da UnGoal2

da Giampino @ 30-06-2009 16:00:11 - IP: 62.77.56.21 LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA....DA WWW.MAGICO PESCARA.NET....In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri. In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento… Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria???? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori..??? Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da UnGoal2

da Giampino @ 30-06-2009 16:00:11 - IP: 62.77.56.21 LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA....DA WWW.MAGICO PESCARA.NET....In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri. In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento… Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria???? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori..??? Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da Giampino

insomma di Multienddu già non ve ne frega piu' un cazzo...e state a pensare alle amichevoli di lusso...mi fate pena....avete un polipo al posto del cuore... pizzaonhead

da vicenza pescara

Mah, secondo me arriverà Di Gennaro (e va benissimo) ma non Di Napoli. Per il secondo attaccante si vedrà...e se tornasse Sansovini? eyed

da Fernando Torres

DAL CORRIERE DELLO SPORT "PESCARA ATTACCO SUPER DI GENNARO DI NAPOLI! CONTATTI PIU CHE AVVIATI CON GALLIPOLI E SALERNITANA! ALLI VIGORITO NN AVAST COMPRA SOL RAUL!

da vicenza pescara

Il Foggia? e perchè non anche la Samb a sto punto? a me interesserebbe più vedere il Pescara dell'anno prossimo in un'amichevole, più che fare sfottò agli avversari

da GalassiaPescara

da tony_jaa @ 30-06-2009 15:20:29 - IP: 93.42.167.191 Noi vogliamo il triangolare Pescara-Lazio-Napoli atr che squadre inglesi....UHM...SECONDO ME MEGLIO IL FOGGIA AL POSTO DEL NAPOLI, E' UNA RIVALITA' ENORMEMENTE PIU' SENTITA, ANCHE DAI FOGGIANI, VA AL DI LA' DEL CALCIO...LA RIVALITA' DEL NAPOLI E' MOLTO POCO SENTITA DA PARTE LORO, LORO ODIANO ROMANI CAGLIARITANI E QUASI TUTTO IL NORD

da Hermes

Sting a fa na’ gara internazional pi fa conosc l’art di Piscar, ci sta li cinis, li merican, li russ, ecc. Se lu lavor vi piac vuteteme, m’arcummann nu bell 10 su stu sit: http://www.saatchi- gallery.co.uk/showdown/index.p
hp? showpic=218736

da orgogliopescarese

fannaaa, usa gel capello!!! fannaaa, usa gel capello!!! fannaaa, usa gel capello!!!

da Giampino

LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA....DA WWW.MAGICO PESCARA.NET....In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri. In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento… Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria???? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori..??? Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da UnGoal2

o ma dell'amico Fabio Bazzani non si sa nulla??? tenerlo non sarebbe male, un attacco formato da Di Gennaro, Bazzani, un giovane tipo Ciofani, che purtroppo è andato perso, Simon, Zetu e un altro acquisto non sarebbe affatto male..

da Galeon

Saluti ai forumisti Delfinati del mondo. Addadi in conferenza stampa lamenta la "ristrettezza" degli impianti sportivi, soprattutto in virtù dell'inatteso successo di pubblico. Ricordo che non più di 4 anni or sono, qualcuno aveva parlato con tanto di progetto a corredo di un fantasmagorico ed attrezzatissimo PalaMediterraneo da 6mila posti. Pr la verità io non ho più visto nè l'uno nè l'altro...... E dopo questa straordinaria edizione dei Giochi ne vedremo delle belle.... boo. Intanto godiamoci lo spettacolo di questi giorni che così bella stanno rendendo la mia, pardon la nostra Pescara. eyed eyed

da UnGoal2

X TorneremoinA: Possanzini più o meno per lo stesso motivo di Biancolino...cmq l'odio sportivo che nutriamo nei confronti di questi due insieme è pari a zero se lo paragoniamo a quello che nutriamo per FACCIA DA TOPO DANIELE DELLI CARRI!!!!!! NO A PESCARA, FUORI DALLE PALLE VERME!!!!!!!!!!!!

da hermes

Sting a fa na’ gara internazional pi fa conosc l’art di Piscar, ci sta li cinis, li merican, li russ, ecc. Se lu lavor vi piac vuteteme, m’arcummann nu bell 10 su stu sit: http://www.saatchi- gallery.co.uk/showdown/index.p
hp? showpic=218736

da M@RCO

Ciao Pierone, evidentemente NO laugher; sai qual'è la ns. regola nr. 1: orizzonte allineato e pallina al centro eyed (un giorno ti spiegherò cosa significa davanti ad un bel boccale di birra, cmq. lo puoi immaginare da te). Bobone Vieri? Pare che vada in ritiro con i Balckburn in Austria e se sarà a posto fisicamente, si farà un annetto in Premiere.....poverino eyed Mi stò godendo le immagini dell'Aadriatico in bassa frequenza che stà mandando la RAI (tra un'ora apre l'impianto per l'atletica)....che bell'impianto abbiamo!!! Rimango dell'idea che dovremmo candidarci per l'Europeo di Atletica leggera (cosi ci esce pure il resto della copertura). eyed

da GINO1972

io voglio un triangolare con il sottoscritto, vanessa incontrada e luisa corna! hiss

da grandepescara4ever

tony_jaa se si chiama "amichevole" ci sarà una ragione..

da piero torino

da M@RCO @ 30-06-2009 15:01:16 - IP: 82.91.2.189 per Gips: si, cmq. io vedo cosa succede un pò ovunque, avendo diverse amicizie e frequentando altri ambienti sparsi un pò per lo stivale, per non parlare dell'estero (fortuna e/o sfortuna di un lavoro che mi porta spesso fuori, ma anche spesso lontano da "casaPescara") ....cerco di ampliare sempre i miei orizzonti Gips ............ANCHE PERCHE' SE TI SI RESTRINGESSERO GLI ORIZZONTI,M@RCO,NON SAREBBE MOLTO POSITIVO.... laugher

da piero torino

Ma BoboVieri è andato in pensione? eyed

da tony_jaa

Noi vogliamo il triangolare Pescara-Lazio-Napoli atr che squadre inglesi.

da bubuell

il 2009 anno maledetto...una tragedia dopo l'altra...Solidarietà a Viareggio!

da vicenza pescara

E dategli pure Camorani và...peccato non avere più Paponetti sennò poteva essere una interessante e prestigiosa contropartita... laugher laugher laugher

da gips

da M@RCO @ 30-06-2009 15:01:16 - IP: 82.91.2.189 per Gips: si, cmq. io vedo cosa succede un pò ovunque, avendo diverse amicizie e frequentando altri ambienti sparsi un pò per lo stivale, per non parlare dell'estero (fortuna e/o sfortuna di un lavoro che mi porta spesso fuori, ma anche spesso lontano da "casaPescara") ....cerco di ampliare sempre i miei orizzonti Gips. Ti saluto prima di fermarmi a pescara anzi montesilvano ho girovagato per l'italia dal nord al profondo sud e come dici tu anch'io mi documento sulle altre realta' un modo per raffrontarle al nostro amato delfino! ciao gips

da M@RCO

per Gips: si, cmq. io vedo cosa succede un pò ovunque, avendo diverse amicizie e frequentando altri ambienti sparsi un pò per lo stivale, per non parlare dell'estero (fortuna e/o sfortuna di un lavoro che mi porta spesso fuori, ma anche spesso lontano da "casaPescara") ....cerco di ampliare sempre i miei orizzonti Gips. Ti saluto eyed

da --PESCARAGOAL--

PESCARA Potrebbe essere stato un incontro quasi decisivo quello di ieri mattina tra Fabrizio Lucchesi, direttore sportivo del Pescara e Donato Di Campli, procuratore di Francesco Di Gennaro, centravanti del Gallipoli e primo obiettivo del mercato biancazzurro. I due si sono visti ieri all’Hotel Esplanade e hanno praticamente trovato l’accordo economico per quanto riguarda l’ingaggio del giocatore che pare fortemente motivato nell’accettare le proposte del club adriatico. L’accordo sarebbe stato raggiunto per due anni più una opzione per il terzo. Adesso però, bisognerà trattare con il Gallipoli e lì le cose saranno sicuramente meno facili. Il Pescara ha pronta un’offerta che dovrebbe aggirarsi intorno ai 300.000 euro per la metà del cartellino più un giocatore, che potrebbe essere Camorani. Il club salentino valutava l’attaccante un milione, ovvero 500.000 per la metà. Bisognerà ora vedere se il presidente Barba sarà disposto ad accettare anche una parziale contropartita tecnica. Al momento appare più probabile invece che nell’affare possa essere inserito anche il centrocampista Russo. Ma a quel punto sarebbe praticamente inevitabile il sacrificio di uno dei centrali di centrocampo. Se Di Gennaro dovrebbe essere il punto di riferimento più avanzato, subito dopo si cercherà anche il secondo attaccante. «Un’idea ce l’ho - spiega il d.s. Lucchesi - ma per il momento me la tengo. Il reparto avanzato va ricostruito daccapo e serviranno almeno tre giocatori». E su Felci aggiunge: «Per noi lui fa parte del Pescara a tutti gli effetti. Ma giocatori in scadenza non ne teniamo. Quindi mi auguro che rinnovi...»

da TATANKA

cmq anche per quanto riguarda la scherma sti atleti sono proprio di 3 scelta!! solo 2 medaglie a pechino laugher laugher laugher laugher pizzaonhead pizzaonhead

da gips

da M@RCO @ 30-06-2009 14:46:31 - IP: 82.91.2.189 da gips @ 30-06-2009 14:36:57 - IP: 87.10.181.233 solidarieta' alla città di Viareggio! _______mi accodo a te; tra l'altro se non ricordo male, hai vissuto per diverso tempo in Versilia come il sottoscritto si io nel versante carrarino tu massese1 a proposito hai visto cosa sta succedendo alla massese?

da ItalianStyle

NON CREDO SIANO SCONTATE LE ITALIANE O LA LAZIE... PENSO MOLTO DI PIU' LE INGLESI....

da vicenza pescara

Anche il Perugia l'anno scorso ha speso una vagonata di soldi e poi ha rischiato i play out fino all'ultimo

da vicenza pescara

Un bel triangolare Vicenza - Pescara - Messina con annessa festa finale

da PESCARAEBASTA

CONCORDO PIENAMENTE COL DISCORSO, SPENDERE NON SIGNIFICA VINCERE! VEDI BENEVENTO....SECONDO ME AVERE UN ALLENATORE CHE TI HA SALVATO E HA FATTO GRUPPO, PRENDERE QUALCHE BUON GIOVANE E QUALCUNO DI ESPERIENZA PUO' FARCI VINCERE IL CAMPIONATO! POI, PARLIAMOCI CHIARO...SE C'E' ENTUSIASMO, E L'ALLENATORE ASSEMBLA BENE LA SQUADRA, IN C SI VINCE SICURO!! I RAGAZZI CORRONO IL DOPPIO CON LO STADIO PIENO!!RICORDATE SEMPRE!! IN C FA LA DIFFERENZA!!

da PESCARAEBASTA

CONCORDO PIENAMENTE COL DISCORSO, SPENDERE NON SIGNIFICA VINCERE! VEDI BENEVENTO....SECONDO ME AVERE UN ALLENATORE CHE TI HA SALVATO E HA FATTO GRUPPO, PRENDERE QUALCHE BUON GIOVANE E QUALCUNO DI ESPERIENZA PUO' FARCI VINCERE IL CAMPIONATO! POI, PARLIAMOCI CHIARO...SE C'E' ENTUSIASMO, E L'ALLENATORE ASSEMBLA BENE LA SQUADRA, IN C SI VINCE SICURO!! I RAGAZZI CORRONO IL DOPPIO CON LO STADIO PIENO!!RICORDATE SEMPRE!! IN C FA LA DIFFERENZA!!

da ItalianStyle

X REDAZIONE: E' POSSIBILE FARE UN SONDAGGIO SU QUALE SQUADRA IMPOTANTE TRA ITALIANE E STRANIERE I TIFOSI VORREBBERO VEDERE CONTRO IL PESCARA IN UNA EVENTUALE AMICHEVOLE DI LUSSO ESTIVA? GRAZIE!

da TORNEREMOINA

GIUSTO FARE NOMI, PERO' MOTIVATELI!!!! IL MIO NOME E' BIANCOLINO: IN IDIOTA DI TALE LIVELLO CHE SI E' FATTO LO SVELTO DOPO IL 3-1, A VASTO.

da gips

da ItalianStyle @ 30-06-2009 14:44:07 - IP: 213.26.205.144 X REDAZIONE: E' POSSIBILE FARE UN SONDAGGIO SU QUALE SQUADRA IMPOTANTE TRA ITALIANE E STRANIERE I TIFOSI VORREBERO VEDERE CONTRO IL PESCARA IN UNA EVENTUALE AMICHEVOLE DI LUSSO ESTIVA? GRAZIE! io il celtic o il tottenham

da M@RCO

da gips @ 30-06-2009 14:36:57 - IP: 87.10.181.233 solidarieta' alla città di Viareggio! _______mi accodo a te; tra l'altro se non ricordo male, hai vissuto per diverso tempo in Versilia come il sottoscritto eyed

da TORNEREMOINA

SCUSATE, PERCHE' POSSANZINI? TANTO PER SAPERE......

da ItalianStyle

X REDAZIONE: E' POSSIBILE FARE UN SONDAGGIO SU QUALE SQUADRA IMPOTANTE TRA ITALIANE E STRANIERE I TIFOSI VORREBERO VEDERE CONTRO IL PESCARA IN UNA EVENTUALE AMICHEVOLE DI LUSSO ESTIVA? GRAZIE!

da vicenza pescara

Orocini...

da dolphin82

Galeoto...

da UnGoal2

Delli Carri, Artistico, Possanzini e company...raus da Pescara!!!! qualcuno vuole aggiungere qualche altro nome??

da vicenza pescara

NO A DELLI CARRI, Sì A DARIO DI GIANNATALE

da gips

solidarieta' alla citta di Viareggio!

da vicenza pescara

Forse sarebbe meglio tornare alla vecchia serie C composta da 3 gironi...era più qualificante per le squadre che vi partecipavano

da TORNEREMOINA

MARCO, CI SARANNO I RIPESCAGGI PER FARE UN NUMERO PARI, CREDO. GIA ELIMINARE UN GIRONE DI C2 SAREBBE UN GRANDE RISULTATO.....

da UnGoal2

NO A DANIELE DELLI CARRI!!! MI SA DA ROMB LA TASTIERA PI TUTT LE VOT CHI LI SCRIV...

da vicenza pescara

Si sa nulla del portiere per la prossima stagione?

da UnGoal2

Poi vabbè c'è il pluriraccomandato saul che non viene mai bannato, ma per fortuna non entra più altrimenti anche lui sarebbe da bannare...

da faggiano

logico eravamo abituati al peggio ...anzi ci hanno fatto abituare

da UnGoal2

Anche a costo di fare la figura del chiodo da 90 mi farebbe piacere far notare a tutti gli utenti del muro e soprattutto alla redazione che bannando certi elementi poco intelligenti qui sopra si respira aria nuova, si litiga il normale, ci si sfotte il giusto, si ride si cherza e si riesce a parlare persino di calcio....pensate un pò...p.s. ovviamente dico certi elementi ma mi riferisco a una persona sola..scusate ma adesso mi sfugge il nome.... hiss hiss hiss hiss hiss hiss hiss hiss

da M@RCO

TORNEREMO.......le intenzioni di Macalli sono quelle a cui alludi, e sarebbe l'ora di abbassare il numero delle società professionistiche italiane....90 sono troppe per calcio italiano malato (guarda ad esempio la Samb che rischia il secondo fallimento nel giro di pochi anni); cmq. ritengo che qualche ripescaggio ci sarà sicuramente.

da vicenza pescara

Macalli ormai ne dice tante...dovrebbero decidere all'inzio di un torneo la riduzione degli organici in modo da stabilire il nimero delle retrocessioni e non alla fine! Anche perchè il numero delle squadre che fallisce è molto variabile

da forzadelfino

Alcune lucidazioni in merito alle comproprietà: premetto che nn ci frega un cavolo a noi quanto è stato messo nelle buste, ma nn cambieremo mai..; per tommy romito il Pescara non ha offerto nulla solo perchè in caso di offerta di pari entità (si sapeva del napoli 0€) tommy restava al pescara, società dove ha giocato per ultima il giocatore. per zappacosta il Pescara ha offerto i famosi 200mila€, proprio per portarlo al 100% a Pescara(sapeva dei 0€ della fiorentina). tutto qua!

da vicenza pescara

L'avellino lo danno praticamente spacciato, poi so che il Pisa non è messo bene. Di altre società non saprei dire...come ogni anno non mancheranno le sorprese. é interessante scoprire chi saranno le avversarie per la lotta alla promozione, ma serve capire in quale girone ci meteranno

da TORNEREMOINA

MARCO,SONO PARECCHIE. E CREDO CHE NON CI SARANNO RIPESCAGGI, IN QUANTO MACALLI HA AVUTO L'ORDINE DI SNELLIRE UN PO LA C. 90 CLUB SONO TROPPI!!!!!

da TORNEREMOINA

FAGGIANO, QUESTI ULTIMI 3 ANNI CI HANNO INSEGNATO CHE QUELLE COSE CHE DAVAMO PER SCONATATE NON LO SONO.

da M@RCO

per TORNEREMOINA: sono +/- una dozzina di società (per tutta la LegaPRO intendo), ciao

da delfinotatuato

Осно&#
1074;ные подх&#
1086;ды и этап&#
1099; проц&#
1077;дур
99; тран&#
1089;фор
84;ации
; отче&#
1090;нос
90;и в соот&#
1074;етс
90;вии с МСФО, выпо&#
1083;нен
80;е рабо&#
1090;ы по тран&#
1089;фор
84;ации
; Росс&#
1080;йск
86;й отче&#
1090;нос
90;и на прак&#
1090;иче
89;ком прим&#
1077;ре A NU DI DIGENNAR NIN CI NI FREGH NIND Осно&#
1074;ные подх&#
1086;ды и этап&#
1099; проц&#
1077;дур
99; тран&#
1089;фор
84;ации
; отче&#
1090;нос
90;и в соот&#
1074;етс
90;вии с МСФО, выпо&#
1083;нен
80;е рабо&#
1090;ы по тран&#
1089;фор
84;ации
; Росс&#
1080;йск
86;й отче&#
1090;нос
90;и на прак&#
1090;иче
89;ком прим&#
1077;ре

da faggiano

ci mancherebbe pure che ci fossereo problema di iscrizione...siamo falliti non abbiamo piu' debiti...cmq si menomale ke non se ne parla piu'

da M@RCO

Per tutti quelli che smaniano dalla voglia di sapere quanto c'era nelle buste(!!!!!): secondo voi quando può aver messo la Pescara calcio nelle buste su due comproprietà già discusse e risolte in maniera positiva "a voce"??? boo

da TORNEREMOINA

OGGI SCADONO I TERMINI PER L'ISCRIZIONE AL PROSSIMO CAMPIONATO DI C. NEGLI ULTIMI ANNI A PESCARA ERA ARGOMENTO DI DISCUSSIONE E DI TIMORI, PURTROPPO MOTIVATI DALLE PUNTUALI PENALIZZAZIONI CHE SONO ARRIVATE. INVECE QUEST'ANNO NON SE NE E' PARLATO, SEGNO BUONO. DATO PER SCONTATO horny CHE NOI SIAMO IN REGOLA, SAPETE DI SOCIETA' A RISCHIO ISCRIZIONE? LO CHIEDO AI GENTILI(E ALCUNI PARANOICI, MA CHE CI VOLETE FARE ahah) UTENTI E ALLA REDAZIONE.

da vicenza pescara

Ottimo acquisto...lo preferisco ad Evacuo, perchè da quando si è infortunato non è più ritorato ai livelli di avellino

da piero torino

da MAXX @ 30-06-2009 13:11:11 - IP: 93.42.173.63 Scusate ma si pò sapè che cazz ve ne freg a vu di quant ha stat mess a le buste?? ...ma che set li parent de la spos?? laugher laugher...MAXX il prossimo giocatore arriverà col taglio della cravatta ahah

da MAXX

Scusate ma si pò sapè che cazz ve ne freg a vu di quant ha stat mess a le buste?? ...ma che set li parent de la spos?? pizzaonhead fatevi un giro per Pescara che ne vale la pena

da milano

cordoglio per il dramma di viareggio

da dolphin82

stefem x romito non è stato messo nulla nelle buste perchè c'era un precedente accordo tra le società per farlo rimanere a pescara...a me sta più che bene sta cosa

da stefem1

si tutti dicono che x Zappacosta e Romito nn hanno fatto un grande sforzo economico ma nessuno sà quanto hanno messo nelle buste...e se a Fiorentina e Napoli non fregava un cazzo di questi 2 calciatori e non hanno fatto offerte perchè non si è trovato l'accordo prima quando si sono incontrati? perchè Corvino e Marino speravano in questo modo di ricavarci qualcosina in più??

da dolphin82

ancora con la storia delle due lire? scusa AXEL ma i debiti, quelli che non vedi all'asta, li hai pagati tu?

da chiccuz

AXEL IO PENSO CHE UNA SOCIETA' DEBBA SPENDERE CON RAZIOCINIO E ANZI INVESTIREI SOLO SUI GIOVANI..NN HO DETTO CHE N DEVONO SPENDERE MA NEANCHE SI PUO' PRENTENDERE CHISSA' COSA.. DA QUANTI ANNI NN AVEVAMO AL 30 GIUGNO L'OSSATURA DI UNA SQUADRA??IO PENSO CHE STIANO FACENDO UN OTTIMO LAVORO,SALVO LE SCELTE FATTE X I DIRIGENTI!TI FACCIO L'ULTIMO ESEMPIO...IL BENEVENTO L'ANNO SCORSO HA SPESO TANTISSIMI SOLDI X EVACUO,SOLDI CHE FORSE NEANCHE UNA SOCIETA' DI SERIE B PUO' SPENDERE...E ORA IL BENEVENTO COSA FA'??MI PARE CHE STIA ANCORA IN C..O NO??COME VEDI SPENDERE NN VUOL DIRE VINCERE...

da AXEL

ti ricordo che la società ha rilevato il pescara all'asta a due lire e che è stata da tutti presentata come un gruppo solido in grado di farci fare nel lungo periodo anche il doppio salto. quindi se non spendono e si vince sono contento,ma non deve essere questa la politica della nuova società altrimenti si è trattato solo di una colossale presa in giro.comunque,aspettiamo.

da LUCAPESCARESE

DI GENNARO DI NAPOLI...MICA MALE MA CI VUOLE ANCHE UN ALTERNATIVA! FORZA PESCARA

da chiccuz

3)HAI DETTO CHE BISOGNA SPENDERE X EVITARE RISCHI??MICA VERO..SULLA BASE DI CIO' CHE TI HO DETTO PRIMA MICA CACCIARE I SOLDI SIGNIFICA X FORZA PRENDERE OTTIMI GIOCATORI,ANZI SE CI FAI CASO SONO ANNI ORMAI CHE LE SOCIETA'(ORA ANCHE LE GRANDI)NN SPENDONO..PUNTANO SPECIE SUGLI SCAMBI O GIOCATORI A FINE CONTRATTO..UNA SOCIETA' DI SERIE C NN SI PUO' PERMETTERE GRANDI SPESE VISTO GLI SCARSI RITORNI ECONOMICI..ANCHE IN TAL CASO POSSO FARTI MILLE ESEMPI DI GIOCATORI PAGATI TANTO E POI RIVELATI BIDONI..TRA L'ALTRO PRIMA DI SPENDERE TANTO OCCORRE ANCHE VENDERE..IL PESCARA HA TANTI GIOCATORI IN ROSA..

da PescArA

SONO STATO UN PO IN GIRO PER LAVORO.... NZAFFRONDA LA FICA CHE CI STA!!! IO SPERO CHE LA GENTE CHE STA QUA' SOPRA LAVORA TUTTA PECCHE' SENNO' VI SPUTO IN FACCIA.. SPORTIVAMENTE PARLANDO.

da chiccuz

2)NN E' MICA VERO CHE LE SOCIETA' NN SONO STUPIDE DA RITROVARSI AL 30 GIUGNO CON GIOCATORI SVINCOLATI..TI POTREI FARE TANTISSIMI ESEMPI,SONO CAMBIATI I TEMPI IN CUI I GIOCATORI AVEVANO CONTRATTI DI TANTI ANNI...ORA CON LA CRISI CHE C'E' LE SOCIETA' DI SERIE C IN PARTICOLARE NN POSSONO FARE CONTRATTI LUNGHI..NN PUOI NEANCHE IMMAGINARE SULLA CARTA QUANTI OTTIMI GIOCATORI CI SONO IN GIRO CHE POTREBBERO ESSERE PRESI A 0..POI SE VANNO BENE E' UN ALTRO DISCORSO,CI SONO TANTI FATTORI DA CONSIDERARE E CMQ LO STESSO VALE ANCHE SE SPENDI I SOLDI!

da chiccuz

X AXEL..DEVO DISSENTIRE DI NUOVO1)X ME E' VERO CHE AL MOMENTO LA SOCIETA' NN HA SPESO NIENTE DI ECCEZIONALE MA E' ANCHE VERO CHE A MIO PARERE NN CHE STIA FACENDO CHISSA' COSA MA AL 30 GIUGNO I FATTI DICONO CHE L'OSSATURA DELLA SQUADRA C'E' GIA' E MI SEMBRA DI OTTIMA FATTURA E POI CON I SOLDI RISPARMIATI FINO AD ADESSO POSSIAMO PRENDERE UN ATTACCANTE COME SI DEVE(CMQ SPENDERE TANTI SOLDI X UN ATTACCANTE NN E' SINONIMO X FORZAQ DI GRANDE ACQUISTO,TI FACCIO 1 ESEMPIO...MI RICORDO ANCORA QUANDO E' STATO PRESO ARTICO..BEI SOLDONI ANDATI MALE...POI MI RICORDO SANSOVINI PRESO A POCO..BASTA??)

da ItalianStyle

...MA CI STA TANTA FREGN A LU MAR ASCIT LU SOL E QUA' STET A PARLA' DI ZAPPACOSTA A COMPANY.... FACEML FATIA' SSA GENT CA LA SQUADR LI FANN NIN VI PREOCCUPET! CON MOLLICONE E GLI ALTRI M'AVET ARPURTAT ARRET DI 30 ANNI...

da AXEL

infatti chiccuz se rileggi bene il mio intervento non ho detto che non va bene,ma spero che da queste situazioni non si venga a dire che la società sta facendo grandi cose.ben vengano giocatori a parametro zero,per carità,ma non credo che le società siano così stupide da ritrovarsi il 30 giugno con pezzi pregiati svincolati.ora è andata bene perchè c'erano le comproprietà e ce li siamo solo ripresi,ma prendere uno svincolato ex novo è una cosa ben diversa,può andare bene come può andare male.per diminuire questo rischio bisogna spendere,la certezza non te la dà nessuno,ma è così che funziona.

da dolphin82

ROMA, 30 giugno - La finale play off di Serie D si gioca oggi allo stadio di Rieti (ore 17) a porte chiuse. Comprensibile la delusione delle due tifoserie campane che speravano di poter assistere all’incontro ed era previsto un esodo di oltre tremila persone. Il prefetto di Rieti Silvana Riccio e il questore Giancarlo Benedetti hanno dato il loro ok alla disputa della gara a porte chiuse, dopo i niet arrivati dai prefetti di Avellino e Campobasso, precedenti sedi prescelte.

da chiccuz

AD OGNI MODO TRA ZAPPACOSTA,VERRATTI,DETTORI,FE
RRARESI,COLETTI UNO VERRA' SICURAMENTE CEDUTO...NN SI POSSONO AVERE 5 GIOCATORI DEL GENERE X LO STESSO RUOLO,QUALCUNO POI DEVE ANDARE IN PANCHINA E SI CREANO MALUMORI...SECONDO ME I MAGGIORI INDIZIATI AD ANDARE VIA SONO O FERRARESI O ZAPPACOSTA..DICO QUESTI 2 NOMI PIU' CHE ALTRO X UN RAGIONAMENTO CHE VA' AD ESCLUSIONE,ANCHE XCHE' X ESEMPIO DETTORI DEI CENTROCAMPISTI APPENA CITATI E' L'UNICO CON CERTE CARATTERISTICHE X NOI ESSENZIALI,VERRATTI NN VERRA' MAI VENDUTO,COLETTI E' STATO RISCATTATO NN X CEDERLO..RIMANGONO QUEI 2...VEDREMO...

da chiccuz

SCUSA AXEL MA DEVO DISSENTIRE...NN E' IL PREZZO CHE FA' BUONO UN GIOCATORE,I RITORNI DI DETTORI E ZAPPACOSTA SONO OTTIMI E PRATICAMENTE SENZA SPENDERE NIENTE COSI' COME L'ARRIVO DI GESSA...AVERLO PRESO A PARAMTREO ZERO NN E' SINONIMO DI MERDA,NELLA STORIA CI SONO TANTI GIOCATORI PAGATI TANTO CHE POI HANNO FATTO CILECCA.COSI' COME TANTI ALTRI PRESI A PARAMETRO 0 SI SONO RIVELATI OTTIMI...E POI DI DETTORI GIA' SAPPIAMO CHE E' OTTIMO,COSI' COME ROMITO..L'AVER RISPARMIATO I SOLDI E' UTILE X COMPRARE GLI ATTACCANTI!L'UNICO CHE CI RITROVIAMO X CASO E' DE SOUSA CHE NESSUNO VOLEVA...MA VA BENE COSI'.

da chiccuz

SE ALCUNE SCELTE RELATIVE AI DIRIGENTI NN MI SONO PIACIUTE DEVO XO' AMMETTERE CHE RIGUARDO LA SQUADRA SIAMO MESSI DAVVERO BENE...AL 30 GIUGNO ABBIAMO LA SQUADRA QUASI COMPLETA..C'E' SOLO L'ATTACCO DA RIFARE DACCAPO MA C'E' TANTISSIMO TEMPO,E POI CON IL PASSARE DEL TEMPO GIOCATORI ORA DIFFICILI DA PRENDERE POI MAGARI DIVENTANO ABBORDABILI CON PREZZI BASSI!SONO DEL PARERE CHE X IL RITIRO E' IMPORTANTE AVERE L'OSSATURA DELLA SQUADRA X POI AGGIUNGERE I PEZZI MANCANTI..E MI SEMBRA CHE E' IL NOSTRO CASO..QUESTA VOLTA NN CI SI PUO' LAMENTARE!SI A DI GENNARO,NO A DI NAPOLI..

da AXEL

è stato riportato l'altro giorno dalla redazione : i giocatori sono stati riscattati senza esborso di denaro,eccetto che per Zappacosta,150mila euro circa.Insomma,dei veri affari,soprattutto considerando che la società cerca altri centrocampisti,quindi su qualcuno dei riscattati tipo dettori e zappacosta credo si voglia fare cassa.Non sarebbe certo una mossa gradita alla piazza.Gessa arriverà da svincolato,quindi anche qui nessuna spesa.Non dico che non va bene,però frenate gli entusiasmi e aspettiamo,questi non sono "colpi"; i colpi richiedono moneta sonante e fin qui ancora nulla.

da oldPE

mo' che ci ripenso, Mollicone vendeva col carretto in giro per Pescara. Però, mi sa che stava anche dentro al pidocchietto. Ah, la memoria..

da oldPE

giusto, germano da cuneo, cocciasecc, come lo chiami tu, si chiamava mollicone. Era un vecchietto magrissimo, capelli bianchi, taciturno, forse aveva anche i baffetti (bianchi, naturalmente)

da seven

per stefem1...Più che altro penso che siano le altre società che non hanno esercitato il diritto di opzione,non è il Pescara che ha fatto un grande sforzo economico...ripeto è un mio pensiero.

da Tex Willer

Vi siete tutti scordati "Luca abbasso Roma" :)

da Tex Willer

cartman

da AXEL

http://www.youtube.com/watch?v
=rmyLqUMqR-M&feature=related A PARTE LA RIDICOLAGGINE DI UNA NAZIONALE CHE SI CHIAMI "PADANIA",MA QUESTI TIFOSI ACCENDONO TORCE E LE LANCIANO IN CAMPO CON IL MINISTRO-TIFOSO PADANO MARONI IN TRIBUNA. DITE CHE LI FARA' DIFFIDARE???? MMMMMMMMMMMMM

da AXEL

http://www.youtube.com/watch?v
=rmyLqUMqR-M&feature=related A PARTE LA RIDICOLAGGINE DI UNA NAZIONALE CHE SI CHIAMI "PADANIA",MA QUESTI TIFOSI ACCENDONO TORCE E LE LANCIANO IN CAMPO CON IL MINISTRO-TIFOSO PADANO MARONI IN TRIBUNA. DITE CHE LI FARA' DIFFIDARE???? MMMMMMMMMMMMM

da AXEL

http://www.youtube.com/watch?v
=rmyLqUMqR-M&feature=related A PARTE LA RIDICOLAGGINE DI UNA NAZIONALE CHE SI CHIAMI "PADANIA",MA QUESTI TIFOSI ACCENDONO TORCE E LE LANCIANO IN CAMPO CON IL MINISTRO-TIFOSO PADANO MARONI IN TRIBUNA. DITE CHE LI FARA' DIFFIDARE???? MMMMMMMMMMMMM

da AXEL

http://www.youtube.com/watch?v
=rmyLqUMqR-M&feature=related A PARTE LA RIDICOLAGGINE DI UNA NAZIONALE CHE SI CHIAMI "PADANIA",MA QUESTI TIFOSI ACCENDONO TORCE E LE LANCIANO IN CAMPO CON IL MINISTRO-TIFOSO PADANO MARONI IN TRIBUNA. DITE CHE LI FARA' DIFFIDARE???? MMMMMMMMMMMMM pizzaonhead

da stefem1

ma quanto hanno messo nelle buste per prendersi rispettivamente Zappacosta e Romito????????

da PESCARAEBASTA

PENSAVO CHE LA REDAZIONE METTESSE UNA BELLA SCRITTA SULLO SFONDO DELLO STADIO...NU SEM NU'!!! RAGAZZI, DOPO LA BELLA APERTURA DEI GIOCHI CON IL NOSTRO INNO AL NU SEM NU, VULEM RIPROPORLO OVUNQUE!! TORNIAMO A RAGIONARE DA GRANDI..BASTA ESSERE GIU, NU SEM NU, NU SEM NU, NU SEM NU...ORGOGLIOSI E FIERI DI ESSERE PEESCARESI!!OVUNQUE NEL MONDO SOLO PESCASRA!!!

da GINO1972

tutti parliamo di cocc di ferr, don balicucce, capriele lu cartunar, ines....etc... oggi i ns figli hanno un esempio contemporaneo: SOLOPESCARA1936! laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher laugher

da MAXX

Bella Seratone sa cosa ma piaciut eyed

da mariobiancazzurro

30 giugno....e già si parla di mercato e trattative quasi concluse!!! sarà la tranquillità che tanto aspettavamo?!

da GermanodaCuneo

Quella col carrettino di fave, ceci, sementi e lupini davanti al cinema Olimpia "lu pidocchiet" si chiamava Crocifissa, mentre lu cocciasec si chiamava, se non sbaglio, Mollicone. Caf che era di Foggia o della provincia di Foggia veniva a vendere i giornalini usati ed altre cianfrusaglie davanti alla scuola elementare di Piazza Duca degli Abruzzi.

da GermanodaCuneo

Quella col carrettino di fave, ceci, sementi e lupini davanti al cinema Olimpia "lu pidocchiet" si chiamava Crocifissa, mentre lu cocciasec si chiamava, se non sbaglio, Mollicone.

da bubuell

113 commenti!!! stu numero mi fa cacare...114! horny

da RISSA

ANSA NEWS..Pescara--presi Aristoteles, Mengoni, Bergonzoni, Speroni e Cavallo.

da brunonobili

Il povero Caf aveva un tic, "faceva" sempre no con la testa...

da brunonobili

Bravo pescara@vita, sei l'unico qua dentro che, come me, si ricorda di Caf palloncino che col suo triciclo vendeva dai "pesca e vinci" alle strisce di "rigulizie" davanti alle scuole eyed

da pescara@vita

seratocapo' ti si scurdat del leggendario CAF col suo triciclo a piazza Sacro Cuore. Chi s'ar'cord com s' chiamev lu cocciasecch ch v'nnev li sument, lupin fav e cic dentr'à li cinem?

da luigi

arrivano buone notizie... aspetto solo la campagna abbonamenti

da lapescara

GRANDE PESCARA FA PAURA....SPACCHEM TUTT.....DA SECOLI!

da -Ruck-

auà, lu panin te le pu tenè... i voje lu vin!!!!!!!!! laugher laugher laugher

da GINO1972

grazie a sta ceppa ha chiseto l'aiuto! il panino si, ma la bottiglia di vino no, me le bev ji! eyed

da -Ruck-

l'avevo accesa ma nn l'avevo confermata... ahah

da -Ruck-

ti piace la risposta??

da -Ruck-

Luogo delle prime manifestazioni calcistiche pescaresi è lo spiazzo, ora riservato ai giardini comunali e all'ex Università (ora museo d'arte moderna), di fronte all' Hotel Esplanade definito, nel 1923, Palazzo Verrocchio. Oppure il campo situato nella zona dove oggi sorge l'antistadio Flacco che, come riferisce Gianni Lussoso ("La Storia della Pescara Calcio", ed. APE 1997) era posto secondo l'asse nord-sud e non est-ovest come avviene attualmente. A partire dagli anni '30 il Pescara, invece, elegge come propria sede per gli incontri casalinghi il mai dimenticato campo "Rampigna", tutt'ora usato dalle squadre delle categorie inferiori

da GINO1972

molti credono sia il rampigna ma non è così.

da -Ruck-

nn è rampigna?

da Tex Willer

Che mi risulti questo Aloe non è un regista..bensì un attaccante se ricordo bene o un'ala di attacco. Dovrebbe provenire dalle giovanili dell'Inter se non erro.

da GINO1972

chi mi sa dire dove fu costruito il primo stadio a pescara? si vincono stozze con ventricina e bottiglia di vino fermentato. hiss

da -Ruck-

Ascoli Altri due big in partenza 20:31 del 29 giugno L’Ascoli continua ad operare sul mercato, ma soprattutto in uscita: Simone Pesce sembra destinato al Bologna, mentre Luca Belingheri piace al Torino. Per l’esterno l'Ascoli chiede 1, 2 milioni, per Belingheri circa 1,5. Il regista Ilario Aloe potrebbe invece finire al Pescara... da calciomercato.com

da GINO1972

x serato: hai scordato papalione, don balicucce, trisi, le sorelle scassa, capriel lu cartunar, lu cavall di ciom, gigi, lossai, taviucce, matamà, fofò e enz mana giall! pss

da Tex Willer

Un caro augurio anche da parte del suo nipotastro al NonnoPiero..anche se ancora so il perché! hiss

da brunonobili

Un grosso in bocca al lupo al caro cugggggggino piero (e non ti sognare la nasona) eyed

da seratocapogna

Notte Piero ..... ho saputo .... in bocca al lupo davvero !!! eyed

da seratocapogna

... e da domani ognuno di noi vecchietti dovrà dare un contributo sui "personaggi" di Pescara, tipo .... Cocch di ferr, Carchesio, la garibaldi, Antonio lu furzant, Ines la rossa, mullicon, enzo la viper, Grazia, Renzo (lu padron di lu famos cavall), Washington, Ivo, Cicchin, Santarell (la puttan no lu purtir...), la nason, Dantucc lu fotograf, Mancini (lu custod di lu stadj), ecc.....

da Tex Willer

Appena tornato dalla partita di beach volley Italia-Spagna..vinta dagli spagnoli al 3set al taybreak. Che dire...spettacolo allo stato puro..una partita al cardiopalma fino all'ultima schiacciata..bellissima. Alla faccia di chi i giochi li boicotta! :) Nonno Piero..fai il bravo su a Torino :)

da elioelst

cartman In bocca al lupo, cuggggì... eyed

da piero torino

Tu sei il nipotastro?...hai fatto bene a rinnovare il guardaroba

da piero torino

buonanotte,per me domani è l'ultimo giorno di lavoro.... pizzaonhead

da Tex Willer

Appena tornato dalla partita di beach volley Italia-Spagna..vinta dagli spagnoli al 3set al taybreak. Che dire...spettacolo allo stato puro..una partita al cardiopalma fino all'ultima schiacciata..bellissima. Alla faccia di chi i giochi li boicotta! :) Nonno Piero..fai il bravo su a Torino :)

da elioelst

cartman Buonanotte, io mi metto a dormire, che domani mi devo alzare presto per ripassare il tutto... eyed

da piero torino

Ma il buon Serato è ritornato in coma?

da seratocapogna

... ripensandoci .... il 6 gennaio 1946 (in pieno inverno e nel primo dopoguerra) a vedere il Pescara c'erano la bellezza di 5000 spettatori. Quelli si che erano PESCARESI !!!! ...... riflettete giovani, riflettete !!! hiss

da elioelst

cartman All'epoca si faceva chiamare Diogene Torino...

da piero torino

D'altronde dai tempi di mio zio,Attilio Regolo che ho il vizietto di curiosare nelle botti

da elioelst

cartman Visto?.... pizzaonhead

da bubuell

Seratocapogna i so nu gnurant e a li timp iev in git a li cantin di tocc da casauria chi tinev nu maestr mbriacon...vid ambò tu chi mi so putut ambarà! laugher

da piero torino

Caro Serato,ero già in età avanzata,e sotto i fumi dell'alcol (come al solito)ma ricordo che sentii solo un tonfo....

da elioelst

cartman Sicuramente non lo ricorda...all'epoca dei fatti era già anzianotto... pss

da seratocapogna

.... caro Piero ..... tu che hai vissuto questi tempi, racconta ai ragazzi quando hai visto buttare S. Cetteo nel fiume ....... eri testimone e non hai parlato. Ecco perchè ti mandarono al confino ...... eyed

da piero torino

E' affetto da mediumgeriatrismo...comunement
e detto morbo del sonnambulvikipediatico

da seratocapogna

... tutto questo perchè noto l'eta media dei frequentatori di questo sito molto bassa. Ebbene ragazzi, magari a scuola non avete voglia di studiare, ma queste nozioni sono indispensabili per sapere cosa "tifiamo" e cosa dobbiamo difendere nei ns. cuori. Leggete con attenzione. I ns. avi hanno creato quello che noi oggi ci stiamo godendo, quindi è opportuno quanto meno conoscere le loro gesta. eyed

da elioelst

cartman E' una sorta di medium "comunale"... pss

da elioelst

cartman Scchhh, Piero. Lascialo scrivere. E' in trance ed è pericolosissimo destarlo...

da piero torino

parlami di Benedetto Croce

da piero torino

Avete finito con "non è mai troppo tardi?"

da seratocapogna

Pescara e il suo amato San Ciattè, il patrono vescovo San Cetteo, accusato ingiustamente di tradimento in epoca longobarda fu gettato nel fiume con una pietra al collo fin quando le sue spoglie, miracolosamente intatte, non furono intercettate dai Pescaresi, che gli diedero sepoltura laddove sorge la cattedrale a lui dedicata. Il Tempio della Conciliazione è la nuova cattedrale degli anni trenta del novecento, che sorge sul sito dell'antica chiesa di San Cetteo. Fu progettata da Cesare Bazzani, sotto il patrocinio estetico di Gabriele d'Annunzio che lungamente consigliò il celebre architetto romano. Ospita la tomba della madre del Vate, impreziosita da una bella tela del Guercino, proveniente dai patrimoni di famiglia. Vicino al Porto-Canale, si staglia maestoso il settecentesco Bagno Penale Borbonico, poderosa costruzione ed eredità del regno spagnolo. Gabriele Manthoné, pescarese, fu patriota e liberale al servizio della Repubblica Partenopea, sorta a Napoli nel 1798/99 e che vedrà l'effimera breve vittoria del sogno democratico e filofrancese, prima del ritorno dei Borbone. Il Gran Caffè d'Amico è il celebre salotto dell'intellighenzia pescarese, nonché luogo di produzione del tipico parrozzo, gustosa specialità a base di mandorle e cioccolato. Pietro Cascella, pescarese, è un affermato pittore e scultore. Fra le sue opere più famose ricordiamo la Nave, sul lungomare di Pescara, dalle suggestioni plastiche à la Fernando Deplero, l'importante Arco della Pace a Telaviv e l'Omaggio all'Europa a Strasburgo. Una curiosità, infine: Cascella è l'autore del Mausoleo di Silvio Berlusconi presso la nota Villa di Arcore! Il Museo Civico Basilio Cascella è ricavato nella casa studio di questa prolifica famiglia d'artisti, ad incominciare dal capostipite Basilio, originario d'Ortona, che qui lavorò. Basilio Cascella fu raffinato pittore, scultore e si cimentò finanche nell'arte applicata e nella produzione di pubblicità. La dinastia fu continuata dai di lui figli Gioacchino, Tommaso e Michele, ed i nipoti Andrea e Pietro. Ennio Flaiano, importante scrittore, giornalista, e critico pescarese; lavorò al Corriere della Sera ed è stato Premio Strega con il Tempo di uccidere. Non tutti lo sanno ma collaborò nella sceneggiatura con Fellini in capolavori come Otto e mezzo, i Vitelloni e la Dolce vita. Il Premio Internazionale dedicato al maestro è diviso in quattro sezioni (cinema, teatro, letteratura, televisione) e rappresenta un importante evento culturale, non solo a livello nazionale.

da elioelst

cartman Domai si interroga. Non voglio sentire giustificazioni. noo

da seratocapogna

La storia di Pescara è poco conosciuta ed in parte è ancora oscura. Secondo alcuni studiosi, i primi abitanti di Pescara fondarono un villaggio sulle rive del fiume che in epoca romana fu chiamato Vicus Aterni e, successivamente gli fu attribuito il nome del fiume Aternum; nell'epoca romana si usava indicare Pescara anche con il nome di Ostia Aterni proprio per via del ruolo di centro nevralgico delle vie di comunicazione. Con la caduta dell'Impero Romano e l'avvento dei barbari, anche la storia di Aternum diventa oscura, come quella di gran parte delle città minori. Intorno all'anno 1000, Aternum cambia il suo nome e diviene Piscaria con riferimento, sembra, alla pescosità della zona ed il fiume viene chiamato Piscarius; il villaggio finiva tra le pertinenze dell'Abbazia di Montecassino. Nei secoli successivi il centro della allora Pescara fu crocevia di assalti da parte dei Normanni 1140 e dei signorotti locali e potenti del tempo, fino a quando l'imperatore spagnolo Carlo V non tardò ad arrivare e i D'Avalos furono reintegrati in quello che poi divenne il marchesato di Pescara, nel frattempo attribuito anche alla marchesa Vittoria Colonna. Solo con la stabilizzazione del potere politico, comincia un nuovo e fiorente periodo della storia della città, soprattutto per la sua posizione strategica che dura fino a tutto il Settecento, quando Pescara contava circa tremila abitanti. Ma la fortezza fu oggetto di molti tentativi di conquista. Nei primi anni del 1800 Pescara venne occupata nuovamente dai francesi e costituì un importante bastione militare del regno di Giuseppe Bonaparte. Nel frattempo, Castellammare Adriatico, sulla sponda nord del fiume (che allora contava circa 1500 abitanti), divennne comune autonomo aggregato al circondario di Città Sant'Angelo (1807). Nel 1814 Pescara fu tra le città protagoniste dei moti carbonari contro Gioacchino Murat, re di Napoli. A tale insurrezione seguì la durissima repressione borbonica, simboleggiata dal bagno penale di Pescara nel quale, fino alla caduta del regno borbonico, nel 1860, furono imprigionati molti patrioti. Negli anni successivi e, in particolare, ai primi del Novecento, Castellammare e Pescara si sviluppano demograficamente ed economicamente e si pensava all'unificazione delle due cittadine ed alla elevazione a provincia. Il 2 Gennaio del 1927, venne finalmente firmato il decreto di unificazione e di costituzione di Pescara e la sua elevazione a Provincia, grazie alla forte spinta popolare e, soprattutto, l'autorità politica del ministro abruzzese Giacomo Acerbo e il prestigio morale di Gabriele D'Annunzio. Durante la seconda guerra Pescara ha subito notevoli distruzioni, sia per i violentissimi bombardamenti della tarda estate del 1943- che hanno causato la morte di almeno 3000 persone-, sia per le razzie e le distruzioni da parte dell'esercito tedesco in ritirata. Per questi motivi l'8 febbraio del 2001, il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi ha conferito alla città la medaglia d'oro al merito civile.

da elioelst

cartman ...Wikipogna.

da seratocapogna

Il Touring Club Italiano del 1946 così descrive la cittadina :“fatta di strade larghe, ombrose… di villini eleganti nascosta in una festa di piante e di fiori…” e ancora … “ la martoriata Pescara lavora tenacemente a ricostruire se stessa…è la più danneggiata tra le altre spiagge meridionali, ma essa dimostra di essere la più pronta a riaversi. La vita si svolge animatissima…sullo specchio del loro mare si vanno diradando le variopinte vele delle Paranze uscenti alla pesca sostituite gradualmente dai Motopescherecci” Furono comunque soprattutto le possibilità offerte dall’industria edilizia a richiamare braccia insieme alla possibilità del mercato piccolo e grosso che la città in sé e la sua posizione favorivano. Gente di tutto l’Abruzzo scende a Pescara, mecca e miraggio dei popoli di montagna. Le distruzioni della guerra insomma arrestarono solo per poco la crescita della città di Pescara che immediatamente riprese con nuovo slancio; ma lo sviluppo avvenne in modo disordinato e spesso caotico, nell’assenza di regole o nella trasgressione di quelle poche norme che si erano faticosamente imposte. La popolazione che nel 1936 sfiorava i 52 mila abitanti nel 1946 superò i 68 mila.

da elioelst

cartman...e di filosofia.

da seratocapogna

.... un po' di storia non fa male ....... eyed

da elioelst

cartman Vorrei ricordare a tutti gli amici una massima del grande filosofo greco Aracsepolos: "Non à importante ciò che lo sembra, è importante ciò che appare..." pss

da seratocapogna

La città di Pescara nacque nel 1927 quando Gabriele D’Annunzio, sponsor d’eccezione, avviò il decreto regio che unificava le due sponde del fiume in un unico comune. Castellamare, sulla sponda a nord, e Pescara Portanuova, nella sponda sud, esistevano però già da tempo, prima ancora che arrivasse la ferrovia: avevano già la loro storia, ricca di gelosie e rivalità nelle tradizioni della Marina e dei Colli. La Pescara Calcio ha anch’essa la sua data di nascita: 1936 Anche nella storia della parte puramente calcistica della città c’è da ricordare un passato ancora anteriore. La comparsa del calcio a Pescara è da attribuire, secondo i racconti dei più anziani, ormai purtroppo defunti, a dei militari inglesi che alla fine della prima guerra mondiale, in uno spazio che poi sarebbe diventato il quartiere Rampigna, sfoderarono un pallone che coinvolse i ragazzi locali più curiosi: anche se non c’è una data ufficiale, tutto ciò avvenne intorno agli anni ‘19/’20. Questa visita alla preistoria è importante in quanto pochi anni dopo, nel ‘28/’29, il bianco dei monti e l’azzurro del mare divennero i colori sociali della compagine, per l’appunto, biancazzurra. Nel ’32 invece nacque la A.S. PESCARA. Allora si trattava ancora di un calcio pionieristico, precario, ma l’importante è che il nome, il simbolo e la casacca biancazzura a righe verticali nacquero proprio allora. Curiosa coincidenza, considerato il simbolo del Pescara, il primo presidente del Pescara si chiamava proprio Delfino.

da seratocapogna

6 gennaio 1946 - Campionato della Divisione Nazionale girone Centro-Sud serie A/B 1945/46 - IX giornata PESCARA: Fabiani, Romagnoli (II), Brandimarte (II), D’Incecco, De Angelis, Brandimarte (I), Lanciaprima, Maturo, Tontodonati, Di Teodoro, Suozzi. LAZIO: Gradella, Antonazzi, Ferri, Manola, Gualtieri, Del Pinto, Puccinelli, Brunetti, Koenig, Lombardini, Tossio - All. Cargnelli Arbitro: sig. Pera di Firenze. Marcatori: pt 3' Tontodonati, 40' De Angelis, st 11'Koenig (rig.), 18' Koenig. Note: Spettatori 5.000 con un incasso di mezzo milione. La Lazio arrivava a Pescara pochi minuti prima

da elioelst

horny cartman horny

da seratocapogna

وسبب الفر&#
1602; في المع&#
1591;يات واضح&#
1548; وهو أن الاح&#
1578;لال يطال&#
1576;نا بأن نقرأ معطي&#
1575;ته وفق تفسي&#
1585;اته الجغ&#
1585;افي
77;، فالض&#
1601;ة الغر&#
1576;ية من ناحي&#
1578;ه لا تشمل القد&#
1587; المح&#
1578;لة ولا منطق&#
1577; الغو&#
1585;، كما أن حدود الضف&#
1577; الغر&#
1576;ية هي تلك التي يرسم&#
1607;ا لنا جدار elio الفص&#
1604; العن&#
1589;ري، الذي يقتط&#
1593; مساح&#
1575;ت شاسع&#
1577; من الضف&#
1577;، وبال&#
1578;الي فإن كل الحو&#
1575;جز التي تقع في هاتي&#
1606; المن&#
1591;قتي
06;، وعند جدار الفص&#
1604; العن&#
1589;ري، هي "حواج&
#1586; مشرو&#
1593;ة" بموج&#
1576; قامو&#
1587; إسرا&#
1574;يل الإح&#
1578;لال
10;. horny

da Mimmopescaracolli

HAI DETTO BENE GRANDEPESCARA4EVER. MEMORIA TROPPO CORTA. MA SE NE ACCORGERANNO MOLTO PRESTO.

da elioelst

cartman L'idea di Cuccureddu è semplice e geniale nello stesso tempo: spaventare gli avversari schierando Pinna all'Adriatico, facendogli credere che sia uno squalo.... pss

da LUPESCE

Io credo che come sempre le verità siano esattamente nel mezzo. Mi spiego. Non credo assolutamente che la Delfino Pescara si sveni per farci godere perchè conoscendo un pochino quella che è la mentalità dei pescaresi, e vi ricordo che la società è composta totalmente da pescaresi, siano disposti a fare uno squadrone ma nemmeno una squadretta da 4 soldi percio' non entusiasmatevi

da brunonobili

忍受艰༓
0;困苦paponetti
9981;胜负担&
#24525;耐不住
;不忍心×
07;不消吃
4471;消不堪&
#19981;胜支撑
;忍受 支持 容忍承ࡢ
3;不忍禁
463;忍受艰&#
38590;困苦Corona&#
24525;受艰难
困苦Di Gennaro忍受艰
;难困苦õ
25;受艰难
2256;苦不胜&
#36127;担忍耐
;不住不õ
25;心吃不
8040;吃得消&
#19981;堪不胜
;支撑忍Ö
63; 支持 容忍承ࡢ
3;不不胜$
127;担忍耐&#
19981;住不忍
心吃不૴
0;吃得消
981;堪不胜&#
25903;撑忍受
支持 容忍承ࡢ
3;不忍受!
392;难困苦 eglio忍受艰&
#38590;困苦不
;住不忍õ
15;吃不消
1507;得消不&
#22570;不胜

da grandepescara4ever

Come si fa a paragoanre D'alfonso a Pincione..bah pizzaonhead come al solito i pescaresi hanno una memoria molto corta.. Comuqnue vi prego di smetterla con questi atteggiamenti verso alcuni giocatori che dovremmo acquistare.. scusate Romito non era un ex di napoli e chieti.. e adesso non è diventato un nostro punto fermo?

da AXEL

tony_jaa ah quindi tu sei un ultras?

da [king]

tatanka cosa ne pensi di max pincione e di luciano d'alfonso????? laugher laugher laugher laugher scherxo ti saluto!

da GABRIELE88

si a DI GENNARO, e camorani al gallipoli dateglielo pure aggratis... si anche a GESSA... NO A MERDA, PINNA E DELLI CARRI horny

da stefano756

perchè criticare a priori la squadra?? Si parla dopo i fatti , dopo la coppa italia che serve sempre per vedere come sta messa la formazione. Ricordo a tutti che il Crotone e il gallipoli non avevano grandi nomi eppure pare stiano in B....mah ! hiss

da tony_jaa

E finisco, CI RIMETTEREBBE SOLO LA SQUADRA, E NOI UNA STAGIONE SENZA TIFO L'ABBIAMO GIA VISSUTA CON I RISULTATI CHE BEN RICORDI(RETROCESSIONE AMARA E PRESI PER IL CULO ANCHE DA 20-30 TIFOSI OSPITI CHE SI COMPORTAVANO COME A CASA LORO). 20-30 facevano il comodo loro con 2.000 persone allo stadio... ma gesu' cristo solo a noi "ultras" ha fatto le corde vocali??

da savo

FORZA PESCARA! FORZA QUESTA NUOVA SOCIETA'!!!!

da PE DA CR

CI RIMETTEREBBE SOLO LA SQUADRA, E NOI UNA STAGIONE SENZA TIFO L'ABBIAMO GIA VISSUTA CON I RISULTATI CHE BEN RICORDI(RETROCESSIONE AMARA E PRESI PER IL CULO ANCHE DA 20-30 TIFOSI OSPITI CHE SI COMPORTAVANO COME A CASA LORO). -------nessuno deve permettersi di fare quello che cazzo vuole a pescara. mai piu'anche se sa cosa non mi ri risulta..ma io sto fuori.....avast co sa fissa di gennaro...soncin se le magn e magari osta meno..

da dolphin82

tatà ci sarebbe da rileggere anche alcuni post risalenti a quando fu comprato indiveri..cè da ridere anche li

da *ALESSANDRO*

PEDULLA' SU SPORTITALIA HA APPENA DETTO CHE IL PESCARA VUOL FARE UNO SQUADRONE E VUOLE DI NAPOLI,CORONA,PINNA,CATINALI E PERRA DEL FROSINONE! VEDIAMO SE NE PRENDE ALMENO UNO

da TATANKA

anche io preferisco prisco e indiveri(anche se sarei curioso di rileggere i post durante il campionato su indiveri, venduto,cesso,vecchio ect ect pizzaonhead pizzaonhead pizzaonhead)cmq sia pinna è un ottimo portiere per la c...basta a sparare minchiate! prisco è legato ancora a i banditi non lo dimenticate

da gubbio73

sera all adriaticooo... hiss

da PE_NEWDOOR

Ancora con sto cazzo di Pinna???? Qualcuno mi spieghi TECNCAMENTE perchè dovremmo prendere lui al posto degli ottimi Indiveri e/o Prisco! Salerno, i salernitani e tutti coloro che con malafede hanno appoggiato la vecchia proprietà campana, saranno SEMPRE DISPREZZATI DAI PESCARESI, E NON BASTANO LE "LECCATE DI CULO" ALLA TIFOSERIA ORGANIZZATA PER RIMEDIARE".....hiss hiss hiss DELLI CARRI NON TI VOGLIAMO E SPERO CHE LA SOCIETA' SI DECIDE A METTERE FINE A QUESTE VOCI SU QUESTO PERSONAGGIO horny horny

da hincha

Bubuell tutta Italia dovrebbe disertare.

da pescdoc1963

io sono convinto che alla fine sia Prisco che Indiveri resteranno a Pescara ottimi portieri il primo se si darà continuità a fine anno la soctetà si vedrà aumentare il capitale sociale x il secondo è comunque una garanzia a meno che la società non si rincoglionisce cuccu fino a 99 ma no 100 noo

da dolphin82

deduci bene Pe-Doc...cmq grazie x la spiegazione

da bubuell

LA TESSERA DEL TIFOSO è UNA REALTà DALLA QUALE è DIFFICILE FUGGIRE. cambieranno molte cose e se si prenderanno decisioni drastiche in merito sarò felice di aderirvi. NO ALLA STRAMALEDETTA TESSERA DEL TIFOSO! horny

da hincha

c'è gente che intende la partita solo quei 90minuti in cui 22persone corrono dietro ad un pallone e quindi potrebbe seguire la partita con o senza amici...C'è chi invece le partite le vive diversamente,con i prepartita,coi viaggi sui pullman o pulmini in trasferta in compagnia di amici.Con l'entrata in vigore di questa tessera del cazzo tutto questo non accadrebbe più,andare allo stadio senza i miei fratelli non avrebbe più senso.Mi vegnono i brividi soloa pensarci. NO ALLA TESSERA DEL TIFOSO. MARONIMERDOSO

da tony_jaa

grandepescara io amo il Pescara, ma se un giorno mi dicono che per entrare me lo devo far mettere, io non dico "va bene perche' il Pescara e imprescindibile", e questo il senso del discorso: dignita' e principi vanno al di la di tutto, anche del Pescara

da AXEL

è proprio per gente come te che l'Italia è un paese.....no vabeh ma che commento a fare....non mi fai neanche pena,solo tenerezza. addio pecora.

da grandepescara4ever

***Per me il pescara è una passione imprescindibile..io vado e andrò allo stadio per tifare e vedere il delfino e niente altro.. Quindi con o senza tessera del tifoso, con o senza seggiolini, con o sienza amici, con o senza stadio nuovo io non lascierò mai questi colori.. poi ognuno è libero di pensarla come vuole.. le opinioni degli altri possono non essere condivise ma vanno sempre rispettate..

da grandepescara4ever

Per me il pescara è una passione imprescindibile..io vado e andrò allo stadio per tifare e vedere il delfino e niente altro.. Quindi con o senza tessera del tifoso, con o senza seggini, con o siolenza amici, con o senza stadio nuovo io non lascierò mai questi colori.. poi ognuno è libero di pensarla come voi.. le opinioni degli altri possono non essere condivise ma sempre rispettate..

da eddie

Cuccureddu vai a comandare a casa tua!Stop a Pinna! noo

da Pe-D.O.C.

QUOTO TONY

da eddie

Lucchesi non ascoltare Cuccureddu!

da tony_jaa

Non darci la colpa di "abbandonare la squadra"

da tony_jaa

Saul per favore nn scrivere stronzate, non e che NOI disertiamo x solidarieta', ma e che il 50% di NOI nn puo' entrare proprio, e gli altri nn hanno nessuna intenzione di far finta di niente e andare allo stadio senza i propri amici. Ma siccome ce sempre una piccola parte di gente come te a cui di tutto cio' nn frega niente, fate un bel gruppo e adoperatevi per sostenere la squadra se NOI non lo facciamo.

da *ALESSANDRO*

DOLPHIN OLTRE AD ALTRI MOTIVI,PINNA E' SCARSO SIA RISPETTO AD INDIVERI E SI RISPETTO A PRISCO! NON CE' ALCUN MOTIVO PER PORTARLO A PESCARA

da eddie

Abbiamo 2 buoni portieri in organico e non c'e' bisogno che li cambiamo solo perche' e'stato allenato da Cuccureddu. Cuccureddu deve lavorare con i giocatori che gli mette a disposizione la societa'. Indiveri e Prisco sono una garanzia e Pinna non mi sembra Buffon o Julio Cesar da meritarsi una chiamata del Pescara per meritare una chiamata del Pescara e far partire uno dei due portieri attualmente in organico. Ciao Dolphin 82

da tony_jaa

da TORNEREMOINA @ 29-06-2009 16:32:48 - IP: 79.12.183.222 CMQ, A QUANTO LEGGO, LA TESSERA SARA' OBBLIGATORIA IN A E B. IN EFFETTI, SE CI PENSATE, O TUTTI IN C CE L'HANNO O NO. E CREDO CHE AL MOMENTO DI SOCIETA' DI LEGA PRO ATTREZZATE ANCHE A LIVELLO ORGANIZZATIVO CE NE SONO DAVVERO POCHE. LA TUA IDEA DI DISERTARE GLI STADI PER SOLIDARIETA' NON MI PIACE. CI RIMETTEREBBE SOLO LA SQUADRA, E NOI UNA STAGIONE SENZA TIFO L'ABBIAMO GIA VISSUTA CON I RISULTATI CHE BEN RICORDI(RETROCESSIONE AMARA E PRESI PER IL CULO ANCHE DA 20-30 TIFOSI OSPITI CHE SI COMPORTAVANO COME A CASA LORO). VOLETE FARE IL GIOCO DI CHI VUOLE STADI VUOTI E PAY TV PIENE?

da Pe-D.O.C.

dolphin....deduco che tu nn sei venuto in trasferta a salerno l'ultima volta....NO A PINNAMERDA! noo

da gentedimare

salerno salerno ci fece i gesti quando venne sotto di noi.....e poi a sto punto punto su prisco tutta l vita ...PINNA E DELLI CARRI LA GENTE COME NOI KE PORTA RISPTTO SE NON VIENE RISPETTATA.......PECCATO KE NON INCONTRAMMO PIU CICCIO ARTISTICO (KI C'ERA A CROTONE SA)BIANCOLINO C'HA CAPIT MA NON SI E PERMESSO DI VENIRE A PESCARA....QUINDI STETEV A LA CAS

da piero torino

Mio Cugggino Elio Berisha è sbarcato il 4 luglio 1998 nei pressi di Ortona.Dopo un breve periodo nel centro di accoglienza ha ottenuto il suo primo permesso di soggiorno con il quale ha iniziato a lavorare e quindi rifarsi una nuova identità.Ora è un affermato e rispettabile trafficante di armi hiss cartman horny

da flaiano

أسرة قطاع التر&#
1576;ية تعار&#
1590; إجرا&#
1569;ات الوز&#
1610;ر بن بوزي&#
1583; Egliooo se è per questo ti hanno sgamato anche a Dubai___ النق&#
1575;بات تبدي استي&#
1575;ءها من تخفي&#
1601; البر&#
1575;مج دون إدخا&#
1604; تعدي&#
1604;ات على طور المت&#
1608;سط انتف&#
1590; أولي&#
1575;ء التل&#
1575;ميذ والأ&#
1587;اتذ
77; ونقا&#
1576;ات القط&#
1575;ع ضد تصري&#
1581;ات وزير التر&#
1576;ية الوط&#
1606;ية بخصو&#
1589; قرار برمج&#
1577; امتح&#
1575;نات الفص&#
1604; الثا&#
1604;ث قبيل نهاي&#
1577; السن&#
1577; الدر&#
1575;سية
48; معتب&#
1585;ين الفت&#
1585;ة التي تفصل هذه الام&#
1578;حان
75;ت عن الاخ&#
1578;بار
75;ت الرس&#
1605;ية لمخت tsleoilE الأط&#
1608;ار غير كافي&#
1577; enoicniP للقي&#
1575;م بالإ&#
1580;راء
75;ت البي&#
1583;اغو
80;ية المت&#
1593;لقة بالت&#
1589;حيح
48; إعدا&#
1583; النق&#
1575;ط، وحسا&#
1576; المع&#
1583;لات تفاص&#
1610;ل أكثر pizzaonhead

da seven

SCUSATE TORNO UN ATTIMO ALLA QUESTIONE GIOCHI...NON CREDO CHE DOPO ANDRà TUTTO ALL'ABBANDONO VISTO CHE LE STRUTTURE CHE STANNO USANDO C'ERANO GIà E LE HANNO SOLO AMMODERNATE(PER NOSTRA FORTUNA),L'UNICA FATTO DA ZERO è IL MINI PALAZZETTO DELLA CARABINA.

da pescdoc1963

ma cuccu si rende conto che abbiamo evitato i pley out grazie a Prisco con Sorrento e Potenza sfoderando due ottime prestazione e adesso vuole sostituirlo con pinna e dire che se si perdeva oggi starebbe a fare il mercato x Alghero altro che meritograzia noi vogliamo gente che ha fame non papponi cartman

da allegriok

elio horny queste sono internazionali horny horny horny

da PescArA

QUANDA SET MATT! laugher laugher

da elioelst

cartman Flaiano, se anche dai Balcani rimbalzano queste voci, allora vuol dire che qualcosa di vero c'è.... pss

da cetaceo

Il Perugia cambierà molto, soprattutto in attacco. Riscattato Nello Cutolo (26), sono in partenza Fabio Mazzeo (25) e Sergio Ercolano (27). Per quest'ultimo, prestato al Treviso nel gennaio scorso, c'è la concreta ipotesi di un trasferimento al Pescara tuttomercatoweb.com

da flaiano

EGLIOOO se è per questo,leggi sto quotidiano Turco nelle righe in fondo___ Sercan sırada, Edu askıda Fenerbahçe yönetimi, sahalara dönmesi gecikecek olan Edu´nun yerine arayışlara girerken, Bursasporlu Sercan için girişimlerine yeniden hız Galipoli . Transferde hareketle günler yaşayan Fenerbahçe, neredeyse dört koldan taaruza devam ediyor. Geçen sezonun sonuna doğru sakatlanıp ameliyat olan Edu’nun sahalara dönüşünün ekim ayının sonunu bulacağı açıklanırken, yönetim defansa takviye yapmayı düşünmeye başladı. Brezilyalı futbolcunun ancak ilk yarının sonuna doğru forma girebileceği hesaba katılınca, Edu’nun sözleşmesinin askıya alınması gündeme geldi. Fenerbahçe yönetimi, ön libero ve sol kanadın yanı sıra şimdi de stoper mevkiine oyuncu bakmaya başladı. Ada’dan ciddi teklif yok Öte yandan Sercan için girişimde bulunan ancak Bursaspor’dan olumlu yanıt alamayan Kanarya, bu oyuncudan umudunu yitirmedi. Bursaspor Başkanı İbrahim Yazıcı, oyuncusunu Ada’ya satmayı planlasa da İngiliz Kulüpleri’nden şu ana Galipoli kadar çok ciddi bir teklif gelmedi Di Gennaro. Gelen teklifler de Galipoliçe’nin önerdiği fiyatın Pescara yanına bile yaklaşmadı. Bunun üzerine tüm kozlar Fenerbahçe’ye geçti. Sarı-Lacivertli kulübün, Bursa yönetimiyle son bir kez toplanması ve transferi çözüme kavuşturması bekleniyor Zapacosta,Romito. Sercan’ın da Pescara’ye sıcak baktığı belirtildi.

da dolphin82

ma perchè pinna non può venire a pescara? è scarso? c'è stato qualche episodio che non conosco? giuro che non è una domanda provocatoria

da dolphin82

quindi il 1 luglio potremmo già avere il famoso attaccante da 15-20 gol...

da eddie

Qualcuno puo' parlare con la dirigenza per convincere Cuccureddu a rinunciare al portiere Pinna?

da femy*

ancora pinna? boo medda basta!!

da eddie

L'affare Pinna in stand-by???Ancora!!!!!Quante volte devo dire che questo portiere a Pescara non ci deve venire!!!!!! noo

da veleno

spero che come attacco nn sia solo di gennaro l'obbiettivo credo che ci vorrebbe ma forse lo sanno una seconda punta da affiancare a di gennaro . purtroppo i giornali dovrebbero riportare notizie vere no cavolate ,ma nn è sepre cosi sarebbe stato bello avere corona e di napoli davanti.

da LUCAPESCARESE

IL CORIERE DELLO SPORT ALBANESE??? I SO CAPIT' SOLO CORONA E DI NAPOLI...SCI MA COSA? boo FORZA PESCARA

da francepes

mbu... comuqnue al paese di elio si parla così cartman

da Pe-D.O.C.

ma chi scritt a elio boo

da domenico@

hiss

da SENSOUNICO

E FACEML SSU MATRIMONJ ALLOR...MANO AL PORTAFOGLI PER UN PESCARA COMPETITVO...NOI VOGLIAMO UN GRANDE PESCARA

da elioelst

cartman Tratto da Il Corriere dello Sport Albanese: "Përshendetje! Ke mbritur në këtë shkolle, ose ne kete qytet prej pak ditësh. E dimë që për ty është gjithçka e re: shokët, mësuesit, gjuha CORONA…. Dalëngadalë do të mësohesh të na njohesh dhe gjithçka do të duket e lehtë. Për të të ndihmuar që të keshë rezultate të mira në shkollë e për DI NAPOLI të njohur shokë të rinj te lutemi ti pergjigjesh këtyre pyetjeve . Faleminderit për bashkëpunimin .

da fdb.75

PINNA E DELLI CARRI FUORI DALLE PALLE! AVANTI ULTRAS FINO ALLA FINE! PESCARA, STILE DI VITA! MULTINEDDU UNO DI NOI!

da elioelst

cartman