Faieta Moto nuovo main sponsor della Pescara Calcio

E' stato trovato l'accordo per il nuovo main sponsor. A campeggiare sulle maglie biancazzurre, infatti, ci sarà per i prossimi due anni il logo di "Faieta Moto", la giovane ed intraprendente azienda di Gabriele Faieta.

da Donato Giampietro
12.784

E' stato trovato l'accordo per il nuovo main sponsor. A campeggiare sulle maglie biancazzurre, infatti, ci sarà per i prossimi due anni il logo di "Faieta Moto", la giovane ed intraprendente azienda di Gabriele Faieta.
Qualche cenno in più sulla ditta la troviamo sul sito ufficiale:

La Faieta Moto nasce nel 1998 per merito del suo titolare Gabriele Faieta e della sua signora. La ditta cresce nella sua prima e bellissima sede di Pescara che si rivela una scelta logistica giusta. Il marketing innovativo ed aggressivo e la competenza premiano il lavoro dello staff con una crescita di fatturato esponenziale. L'attività dell'azienda non si limita a quella commerciale classica, ma si estende anche alla creazione d'iniziative di divertimento che conivolgono i clienti. Motoraduni, sponsorizzazioni, eventi in collaborazione con i produttori migliorano giorno per giorno l'immagine aziendale. La Faieta Moto giovane e dinamica si distingue tra i concorrenti locali ed è premiata da Peugeot come migliore rivenditore Europeo, un traguardo mai raggiunto da nessun altro concessionario in Abruzzo. Con il passare del tempo, la sede di Pescara diventa insufficiente e con gran disinvoltura si decide di acquistare la nuova sede di Silvi Marina. Nella nuova sede pur conservando la prima di Pescara il lavoro dell'azienda ha un'nuova impennata. La proprietà per nulla impensierita dalla mole di lavoro continua il suo instancabile ruolo organizzativo, logistico e commerciale con i risultati che sono visibili a tutti. La proposta commerciale già molto vasta è ulteriormente implementata dall'arrivo dei camper e delle automobili.

In effetti, il core-business dell'azienda resta nell'ambito motociclistico e non appena si genera l'opportunità di avere la collaborazione con il marchio leader del mercato, l'azienda si concentra unicamente per questa nuova sfida.La yamaha comprende le potenzialità della Faieta Motor Company e pensa giustamente di utilizzarla come esempio per le sue presentazioni di marketing.

Oggi nuove sfide attendono Faieta Motor Company, seguiteci!
vedrete diverse novità in via di realizzazione sempre pi� sorprendenti ed all'avanguardia.










Commenti
417

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da elioelst

cartman..ma prima lancia un missile verso Piero.... horny

da piero torino

M@rco,quando l'incontri prendilo sotto con l'elicottero eyed

da elioelst

cartman M@rco, comunque il buon Canesciolto non ha dato del delinquente a te...leggi bene. eyed

da M@RCO

per l'utente CANESCIOLTO: in primis ti ringrazio per il delinquente gratuito (senza conoscere la persona) che mi sono preso da te; complimenti.....tra l'altro arriva da un giovane ragazzo che studia pure Legge (se non ricordo male!!!). Evidentemente tutta questa maturità non c'e' ancora... Riguardo le carceri, confermo quando detto in precedenza (e impara a rispettare le idee altrui anche se non concordi), dato che hai parlato di carcere duro con il tuo illuminante post; quindi si parla di personaggi processati e condannati per crimini orribili;.....questi signori non meritano il carcere italiano, ma quello turco!!! PS. non sono uno scienziato, saluti

da biancazzurro_

da vicenza pescara @ 03-07-2009 12:34:50 - IP: 87.28.106.102 Alcune fonti dicono che il Pescara sia interessato a Rubino del Novara...ormai non si contano più gli attaccanti che sono stati nominati nelle trattative. ___ CHISSA' SE PENSANDO AD UN RUBINO ESCE FUOPRI UN DIAMANTI boo

da LUCAPESCARESE

X HANK SI NU 2 DI COPP' CON LA BRISCOLA A DENARI! FORZA PESCARA

da Canesciolto

A proposito della gente che invece corre con la macchina : IERI HO QUASI PICCHIATO UNO CHE CORREVA CON IL SUO SUV, RISCHIANDO DI FARE INCIDENTI E DI AMMAZZARE LA GENTE. IN PIENO GIORNO, E' RIUSCITO APPENA IN TEMPO A RISALIRE IN AUTO dopo che avevo iniziato ad usarlo come un sacco da boxe... - se questa persona legge forzapescara.com è invitata a denunciarmi, vediamo chi si porta come testimone laugher laugher laugher horny horny

da Canesciolto

MI RVOLGO ALLO SCIENZIATO M@RCO : non fare il solito qualunquismo all' Italiana!! LIBERTA' PER I CARCERATI E' UNA FRASE CHE HA UN SIGNIFICATO MOLTO PROFONDO e non significa affatto libertà per i delinquenti. I delinquenti SONO QUELLI CHE GENTE COME TE MANDA AL GOVERNO e in generale fa sedere in parlamento! IO HO DETTO E RIBADISCO LIBERTA' PER I CARCERATI, CHI VUOL CAPIRE CAPISCA!!! Io a te ti farei stare nelle carceri italiane che NON HANNO NULLA DA INVIDIARE A QUELLE DEI PAESI SOTTOSVILUPPATI!! Prova a parlare con qualcuno che è stato rinchiuso a Sulmona...(e tante altre)...SIAMO FIGLI DI DIO

da mancho

Già...si lavora nel silenzio...

da chiccuz

SONO ORMAI SETTIMANE CHE I NOSTRI DIRIGENTI NN SI FANNO VIVI...CHE FINE HANNO FATTO??POSSIBILE CHE NEANCHE 1 DEI 12 RILASCI UNA INTERVISTA X PARLARE DI ABBONAMENTI,TRATTATIVE,E VIA DICENDO??POSSIBILE CHE ANCORA NN CAPISCONO CHE NEL GIORNO D'OGGI LA COMUNICAZIONE E' FONDAMENTALE??

da vicenza pescara

E fai bene! Io me ne andrò in montagna qua in Veneto...e speriamo che la settimana prossima ci porti notizie di nuovi giocatori acquistati pss

da Artur de Coimbra

ALCUNE FONTI BENE INFORMATE DICONO CHE ME NE STO ANDANDO AL MARE pss

da vicenza pescara

Alcune fonti dicono che il Pescara sia interessato a Rubino del Novara...ormai non si contano più gli attaccanti che sono stati nominati nelle trattative.

da ERA_ORA

laugher laugher laugher

da elioelst

cartman Ciao _

da ERA_ORA

ciao elst laugher laugher

da Pescarese100%%%

Sepete chi sarà il nuovo main sponsor della Pescara Calcio???

da elioelst

cartman Ciao ORA.

da elioelst

cartman Ciao ERA...

da ERA_ORA

da gallipoli si dice che DI GENNARO sia stato venduto in comprorpietà al pescara per una cifra di 300 mila euro con diritto di riscatto per altri 300 mila...sarebbeu una bella notizia

da elioelst

cartman Veramente il 30 di giugno gli è scaduto il contratto. Pare che la società sia intenzionata a sostituirlo con una vecchia Prinz verde usata (la vecchia proprietaria era una suora)...è scandaloso. Il MEZZO DI EGLIO UNO DI NOI!!! PRINZ NON TI VOGLIAMO!!! noo

da VecchioCK

laugher

da flaiano

...Il leggendario Mezzo di Eglioo...è lu ver'...fatto il tagliando??Pronto per la nuova stagione??

da elioelst

cartman Flaià, pensa che io tutti sti problemi non ce l'ho proprio: il mio MEZZO ha il PASS AD ONOREM... pss

da elioelst

cartman da flaiano @ 03-07-2009 10:02:28 - Terrorizzato dalle notizie mediatiche di ieri sulla mezza maratona di oggi...Pescara bloccata,traffico caos,strade interrotte etc. Per precauzione sono uscito alle 7,30 così evito il caos,ho pensato, ho salutato moglie e figli pensando di non rivederli per oggi,dato il caos,ho evitato le strade a rischio,...poi alla fine ho visto passare la mezza maratona...28 atleti in tutto.E dalle parti dello stadio macchine e moto girano tranquillamente!! Ma vaffangulo va!! cartman laugher laugher laugher laugher laugher GRANDE FLAIANO!!!

da ERA_ORA

XFeruloMarco....l ho lettto qui http://www.blunote.it/index.as
p?sez=6&id=64688

da hank

lucapescarese come sempre accetti tutto supinamente..NDUNDITO horny

da flaiano

Terrorizzato dalle notizie mediatiche di ieri sulla mezza maratona di oggi...Pescara bloccata,traffico caos,strade interrotte etc. Per precauzione sono uscito alle 7,30 così evito il caos,ho pensato, ho salutato moglie e figli pensando di non rivederli per oggi,dato il caos,ho evitato le strade a rischio,...poi alla fine ho visto passare la mezza maratona...28 atleti in tutto.E dalle parti dello stadio macchine e moto girano tranquillamente!! Ma vaffangulo va!! pizzaonhead

da FeruloMarco

da ERA_ORA @ 02-07-2009 21:16:41 - IP: 93.147.107.182 Nel pomeriggio di mercoledì 1 luglio, il manager di Corona, Pietro Liberti, ha incontrato i dirigenti del Pescara gettando le basi per una trattativa. Ma oltre al club abruzzese, sull'attaccante palermitano c'è anche il Taranto. Danilo Pagni, il diesse rossoblu, dovrebbe incontrare lo stesso Liberti nella giornata di venerdì 3 luglio. Al calciatore, Corona, sono gradite entrambe le destinazioni, ma è chiaro che tutto dipenderà dall'offerta economica: chi punta di più, vince...____ dove l'hai letto???

da GINO1972

x amedeo51: la curi che dici tu non esiste più, perchè ha venduto il titolo sportivo diversi anni fà all'angolana. per quanto riguarda i talenti, quelli citati da te furono tutte scoperte di cetteo di mascio, quando era la vera r.curi con le casacche biancorosse. ora, la pescara calcio ha preso le redini di quella "scuola" calcio con cetteo a capo e i risultati più o meno sono gli stessi. per il momeno giocatori come oddo, grosso e falcone non ci sono, ma non dimentichiamo che la pescara calcio ha sfornato anche camplone, dicara, bergodi, gatta, de sanctis, margiotta ed altri. p.s.: scusami tanto ma non capisco cosa c'entrino gelsi, biancolino e del core!!!

da femy*

l'arrivo di delli carri non influenzerà di certo il campionato del pescara ma di sicuro non faciliterà i rapporti società tifosi che rimarranno sempre tesi. Ma la domanda che io mi pongo e che tutti si devono porre...perchè viene delli carri? perchè è più bravo o esperto di multineddu? (no) perchè ha maggior feeling con i tifosi? (no) perchè è stato simbolo del pescara in difficoltà? (no) perchè è pescarese? (no) perchè amico di de cecco? (si) perchè bisogna ripagare qualche favore? (si)

da lapescara

noi siamo riusciti a fallire cmq con un settore giovanile che ha sempre incassato soldi, non comprando giocatori x anni e facendo campionati anonimi o deprimenti, a differenza di perugia messina o altre piazze che la A almeno la facevano e pure bene. Delli carri stai al mare a fare il team manager degli ombrelloni!NOI VOGLIAMO VINCERE! horny

da amedeo51

come mai la renato curi riesce di piu di noi a valorizzare i giocatori ??ad es oddo e grosso ,ma anche giocatori di b e c luisi il mercenario,terra,del core,gelsi,e quel sacco di patane di biancolino

da LUCAPESCARESE

X VECCHIO : IO MI RIFERIVO CHE COMUNQUE ANCHE SE DOVESSE ENTRARE IL FOGGIANO COMUNQUE ALLA SQUADRA E A NOI INTESA COME PIAZZA DI PESCARA NON CAMBIA NULLA POI UNO PUO' DIRE QUELLO CHE GLI PARE MA NON CREDO CHE SE ENTRI IL FOGGIANO STRAVOLGE IL NOSTRO CAMPIONATO! CREDO CHE LA SITUAZIONE SIA STATA INGIGANTITA DA QUALCUNO. LA STORIA DEL CONTROLLARE I MOVIMENTI DELLE VARIE SOCIETA' MI STA' BENE MA NON CREDO CHE UNA SOCIETA' DEBBA FARE COME VUOLE IL TIFOSO( IO TERREI MULTINEDDU A TERRA) ALTRIMENTI IL CALCIOMERCATO FINIREBBE L'ANNO PROX. FORZA PESCARA

da amedeo51

da sivigliano @ 02-07-2009 22:29:56 - IP: 87.1.179.22 vecchio sulla bonta' dei risultati avrei piu' di un dubbio sinceramente.... il Pescara visiona tramite provini circa 400 ragazzini (provenienti da tutta italia) al mese, onestamente di tutti i ragazzi usciti dal ns settore giovanile ho difficolta' a vedere qualcuno in serie A (a parte grosso e oddo ex curi come d'aversa)... a dispetto di qualche scartata d'eccezione come Lavezzi, amodio, bogliacino, marchionni, ledesma e manco a farlo apposta lo stesso Di Gennaro che ora dovremo pagare fior di quattrini.... per come la vedo io un settore giovanile costoso come il ns dovrebbe fare di +...... 1)non lo sapevo che il pescara aveva scartato giocatori che ora sono importanti in serie a 2)ho un mio amico che fa la beretti ,ora come ora vi posso dire che da quando c'e scibilia ad oggi il settore giovanile e sempre uguale,non vengono mai valorizzati,appsto di dargli un possibilita' di giocare in serie a ,voglio un sacco di soldi per il cartellino che poi non si compra nessuno

da femy*

come mai gessa non è ancora stato ufficializzato?

da Robert

....A QUA NISCIUN CONTA NIENTE...GIOCATORI...PRESIDENT
I...DIRIGENTI... SOLO NOI I PESCARESI(PESCARESI- BIANCAZZURRI,CITTA' DI PESCARA E' MAGICO PESCARA) SIAMO VERAMENTE IMPORTANTI E PRIMI IN CLASSIFICA COME IMPORTANZA....ci mancavano queste perle di pescaresita', sind lu juvino' ma staser do' vi' a balla'? A lu turtug o le paiott? laugher

da Robert

Mitico SOLOPESCARA1936 bentornato sei come Moggi ci sei mancato! laugher

da REDAZIONE_TEATRINA

laugher

da REDAZIONE_TEATRINA

IO SONO UN MARTIRE HO DECISO DI SACRIFICARE CENTINAIA E CENTINAIA DI NIK FORSE ANCHE MIGLIAIA PUR DI DIRE LE GRANDI VERITA' QUELLE SCOMODE...SEMPRE CON RISPETTO E SENZA POLEMICA...A NU DI LI NICK NGI NI FREG NIND!!!...PESCARESI...

da REDAZIONE_TEATRINA

IO SONO UN MARTIRE HO DECISO DI SACRIFICARE CENTINAIA E CENTINAIA DI NIK FORSE ANCHE MIGLIAIA PUR DI DIRE LE GRANDI VERITA' QUELLE SCOMODE...SEMPRE CON RISPETTO E SENZA POLEMICA...A NU DI LI NICK NGI NI FREG NIND!!!...PESCARESI...

da REDAZIONE_TEATRINA

NON MI STA BENE COME E' GESTITO QUESTO SITO ED IO DA CLIENTE MI LAMENTO E HO SEMPRE RAGIONE

da REDAZIONE_TEATRINA

NON MI STA BENE COME E' GESTITO QUESTO SITO ED IO DA CLIENTE MI LAMENTO E HO SEMPRE RAGIONE

da REDAZIONE_TEATRINA

DINAMIC HA FATT PRIM E QUINDI...MO CHEMA Fa?? ?? LU PESCARA?LU CALCMERCAT???TUTTO TACE...

da REDAZIONE_TEATRINA

NON FACCIAMO DIVENTARE DI GENNARO UN FENOMENO..SEMBRA CHE STIAMO A PRENEDRE CRISTIANO RONALDO e INVECE NON E' NESSUNO...FIRMT

da REDAZIONE_TEATRINA

QUA BISOGNA DIRE LE VERITA' ANCHE SE SONO SCOMODE

da REDAZIONE_TEATRINA

DI GENNARO NON E' NESSUNO

da REDAZIONE_TEATRINA

PESCARA E AVASTA NON ESISTE NIENT'ALTRO

da REDAZIONE_TEATRINA

PRIMA QUANDO CI STAVANO GLI AMICI SALERNITANI SI PARLAVA SOLO DI LORO E PURE DEL MAGICO PESCARA MO SI PARLA SOLO DI LI UAGLIUNITT CHE STANN A FA LU TORNEO FORZAPESCARAUAGLIUNITTLEAGUE..
.MA JET A PASCE LI PECUR A SERRQMONACESC...ESISTE SOLO IL MAGICO PESCARA

da REDAZIONE_TEATRINA

VECCHIO CK BENRITROVATO CAPO

da REDAZIONE_TEATRINA

ESISTE SOL LU PESCAR PUNTO

da VecchioCK

laugher laugher Bentornato Maesctr!!

da REDAZIONE_TEATRINA

E AVAST NGHI SU TORNEO DI CITILUCC FORZAPESCARABARDISCELEAGUE PICCHE' A NU NGI NI FREG NIND...NZIPASS HA FATT SECOND...DINAMIC PRIM...E QUINDI? MO CHE DOBBIAMO FARE? MA JET A ZAPPA' LA TERR A FARINDOL IAMM

da REDAZIONE_TEATRINA

E AVAT NGHI SU TORNEO DI CITILUCC FORZAPESCARABARDISCELEAGUE PICCHE' A NU NGI NI FREG NIND...NZIPASS HA FATT SECOND...DINAMIC PRIM...E QUINDI? MO CHE DOBBIAMO FARE? MA JET A ZAPPA' LA TERR A FARINDOL

da REDAZIONE_TEATRINA

A QUA MO ARRIVAT CULLU' GIA' FA LU SAPUTON,GIA' SA TUTT...MA CHI NI SI TU CAMMIN CURR...ARVATTENE A LUCCA

da REDAZIONE_TEATRINA

A QUA NISCIUN CONTA NIENTE...GIOCATORI...PRESIDENT
I...DIRIGENTI... SOLO NOI I PESCARESI(PESCARESI- BIANCAZZURRI,CITTA' DI PESCARA E' MAGICO PESCARA) SIAMO VERAMENTE IMPORTANTI E PRIMI IN CLASSIFICA COME IMPORTANZA

da REDAZIONE_TEATRINA

A QUA NISCIUN CONTA NIENTE...GIOCATORI...PRESIDENT
I...DIRIGENTI... SOLO NOI I PESCARESI(PESCARESI- BIANCAZZURRI,CITTA' DI PESCARA E' MAGICO PESCARA) SIAMO VERAMENTE IMPORTANTI E PRIMI IN CLASSIFICA COME IMPORTANZA

da REDAZIONE_TEATRINA

SOLOPESCARA1936

da REDAZIONE_TEATRINA

MAIN SPONSOR??? MA CHI STI DIC

da REDAZIONE_TEATRINA

SCINE MA A NU DI FAIETA NGI NI FREG NIND!!!

da bubuell

Per carità qua ognuno ha le sue idee ma visto che qualcun'altro ha aperto la strada la semino anch'io...per me coloro che sono in carcere coloro che hanno ammazzato stuprato sequestrato ecc ecc, dunque coloro che sono in carcere per motivi seri possono marcire come topi! horny

da sivigliano

solo una domanda: stet a fa tutt su casin nghi delli carri, sul silenzio della società ecc: ma nn vi si pone il dbbio che forse il problema e' solo mediatico e che delli carri nn rientra nei piani? cmq abbiamo preso la famosa seconda punta, che non e' g.t. anche se non e' da escludere anche il suo arrivo... e' un ragazzo abbastanza giovane e di qualita', una recentissima conoscenza,...... il nome e' ancora tabu'.... bene cosi' avanti Pescara,,,,,,,

da VecchioCK

da pescaradaroma @ 02-07-2009 23:30 x rabbonire la piazza come team manager e' stato contattato Giacomo Di Cara...chissa' perche' non volgiono proprio Multineddu...! perplex Interessante novità alla quale credo visto che il buon Costanzo è sempre ben informato. Naturalmente il contatto non significa contratto! Giacomino (al quale va la mia simpatia) è sicuramente meglio di Delli Carri anche se è cmq vicino allo stesso "clan". Non vorrei che per il foggiano si profilasse un incarico da DS pizzaonhead

da AXEL

solopetheoriginal non so a quale sponda di quale mare del pianeta terra ti riferisci ma io quel giorno ero a casa a schiattarmi di caldo rosicando per non poter andare al mare.atr che grandine. poi vaboh se grandinasse il massimo che riesco a fare è mettere la macchina al coperto,a benevento proprio non ce la faccio ad arrivà. ahah

da SENSOUNICO

soloPeTheOriginal SE PERMETTI...MEGLIO 90 MINUTI DI GRANDINE A PESCARA CHE 90 MINUTI IN CURVA CON QUELLE MERDE...POI OGNUNO FA QUELL CHE CAZZ J PAR X CARITA'...

da alex78

DELLI CARRI VIA DAL PESCARA!ABBIAM BISOGNO SOLO DI PESCARESI O GENTE ATTACCATA ALLA NOSTRA MAGLIA!!NESSUN ALTRO!MULTINEDDU INSEGNA!SPERO CHE PER GIANFRANCO CI SARA' UNA CARRIERA SEMPRE PIU IMPORTANTE IN QUESTO SPORT SPESSO "INFAME".PER SEMPRE CON NOI M.JET

da M@RCO

....l'ipocrisia è una brutta bestia......e non serve a nulla!!! perplex

da M@RCO

da Canesciolto @ 02-07-2009 23:20:12 - IP: 93.42.174.104 LIBERTA' PER I CARCERATI, siamo tutti figli di Dio !! ________vorrei rileggerti dopo che una tua figlia (ipotetica) fosse stata stuprata da un maiale, o un tuo figlio sciolto nell'acido, o un tuo figlio asfaltato da qualche ubriacone con l'auto, o un tuo parente ridotto a formaggio svizzero (quello pieno di buchi);.......vorrei tanto rileggerti dopo uno di questi (ipotetici) fatti luttuosi. eyed

da SENSOUNICO

NESSUNA VIA DI MEZZO: DELLI CARRI QUA NDI VO NISCIUN...FUORI DAL CAZZO I TRADITORI horny

da pescaradaroma

x rabbonire la piazza come team manager e' stato contattato Giacomo Di Cara...chissa' perche' non volgiono proprio Multineddu...!!!!!!

da soloPeThe0riginal

da AXEL @ 02-07-2009 22:38:10 - IP: 151.49.227.161 addirittura nella curva dei locali...ma nin ti ni putiv stà a pescar e te ne iv a lu mar??-------A PRENDERE LA GRANDINE SOTTO L'OMBRELLONE??? ahah

da grandepescara4ever

VecchioCK credo che ci sia anche una via di mezzo tra una totale indifferenza e uan presa di posizione così drastica..poi ognuno a le sue ideee e i suoi pensieri quindi per carità..

da piero torino

CANESCIOLTO hai saputo la notizia?....MANAGUA (Nicaragua), 1 luglio 2009 - Si è suicidato a Managua, Alexis Arguello, sindaco della capitale del Nicaragua e tre volte campione mondiale di boxe. Lo ha confermato la polizia nicaraguense, precisando che a riferire del suicidio sono stati i familiari di Arguello. L'ex pugile, che aveva 57 anni, si sarebbe tolto la vita nella sua abitazione di Managua. Il governo del Nicaragua ha fatto sapere che decreterà il lutto nazionale per la morte di Arguello

da VecchioCK

da LUCAPESCARESE @ 02-07-2009 22:49 A ME DELLI CARRI STA SULLE PALLE MA MI CHIEDO...CHE CE NE FREGH' A NU'! pizzaonhead Non è esattamente così che funziona. Se avessimo seguito questo ragionamento (cioè che ce ne freg a nù) oggi saremo nei dilettanti. DELLI CARRI RAUS! MULTINEDDU UNO DI NOI!! NESSUNO TOCCHI IL SANTO PATRONO!

da Canesciolto

LIBERTA' PER I CARCERATI, siamo tutti figli di Dio !!

da Canesciolto

NON VEDO L'ORA DI INCROCIARE LE RONDE DELLA SICUREZZA PER STRADA... horny horny in modo da avere con loro un PIACEVOLE scambio di vedute... horny horny laugher

da dolphin82

ok ti aspetto di là....ti pu mett pur la cannuttir ca ti fann entrà

da Canesciolto

NO AL 41bis, NO AL CARCERE COME FORMA DI TORTURA!!! IL 41bis è UN TORTURA, E' GIUNTA L'ORA DI FERMARLA!!!! SI PARLA DELL'IRAN COME DEL MALE ASSOLUTO, AM CI SI DIMENTICA CHE IN ITALIA I DETENUTI VIVONO IN CONDIZIONI PIETOSE !! Lotta dura contro il 41bis!!!

da Canesciolto

SIAMO TUTTI CLANDESTINI !!! LEGA LOMBARDA RAZZA BASTARDA, NO AL DECRETO SICUREZZA!!!!

da AXEL

ok.quanta si pag?ma mic ci sta la selezion all'ingress?? ahah

da dolphin82

axel ti posso invitare sulla chat di magicopescara? tranquillo ca ngi sting a pruvà eyed

da AXEL

e allora dai na spiegazione razionale alle tante cose che ho elencato. E TI RIPETO ANCORA IL MOTIVO DI QUESTO ATTEGGIAMENTO GUARDINGO : AI VERTICI DEL NUOVO PESCARA CE LI ABBIAMO MESSI NOI,QUINDI E' ORA DI RISPONDERE AGLI INTERROGATIVI DELLA PIAZZA. e non è una cosa difficile,in fondo cosa si chiede? quindi statti tranquillo non è questione di nick nuovi,complotti,bastoni tra le ruote e quell che ti par. QUI SI VUOLE SOLO CHIAREZZA.

da dolphin82

axel ti sbagli, io non smanio proprio x nessuno picchè a me quiss ni mi dann a magnà! però sinceramente mi scoccia leggere di questi nick nuovi, tipo il tuo, che sono apparsi su questo sito da un certo momento in poi! il fatto che non smanio te lo dimostro dal fatto che manco a me è piaciuto il modo in cui è stato gestito e stanno gestendo il caso multineddu, però in quel caso provo anche a sforzarmi a cercare una decisione razionale a questa scelta! non sto qua tutti i giorni a dire que nin va bon, que manc e quess nemmen!

da galeoneg

No allo stadio cornacchia...dedicategli la pista di atletica....

da LUCAPESCARESE

DAL SITO DEI GIOCHI: Anticipata di un giorno la finale di calcio che vedrà scendere in campo la Spagna e l' Italia under 20 la partita, inizialmente prevista per domenica 5 luglio, si svolgerà sempre allo Stadio Adriatico ma sabato 4 luglio alle 21. Anche la finale del calcio per il terzo e quarto posto tra Francia e Libia del 4 luglio è stata anticipata alle ore 19. L'incontro si svolgerà come previsto presso lo stadio "Angelini" di Chieti.

da axel

che poi dolphin82 smani per questa società la cosa si vede (anzi si legge) lontano un miglio a ogni cosa che scrivi. io sto solo cercando di essere obiettivo e di rinfrescare la memoria su certe cose che sono state dette dalla dirigenza,visto che ti ricordo che è grazie al consenso della piazza che ora si trovano lì senza che nessuno abbia storto il naso sui "saldi di gennaio".QUINDI NOI DOBBIAMO ESSERE PUNTIGLIOSI E PRETENDERE.sul calciomercato ho già detto che non mi esprimo più fino al giorno del ritiro perchè è giusto aspettare l'evolversi delle cose,ma forse questi non hanno capito che con il silenzio non si va avanti,vogliamo SAPERE qualcosa su ABBONAMENTI,AMICHEVOLI e STADIO ADRIATICO.quando vogliono possono,nè è la dimostrazione il trofeo tim già bello che organizzato.

da LUCAPESCARESE

A ME DELLI CARRI STA SULLE PALLE MA MI CHIEDO...CHE CE NE FREGH' A NU'! IN CAMPO CI VANNO I GIOCATORI CHE LA SOCIETA' COMPRA IL TEAM MENAGER LI PO' FA PURE N'DUCCIO PER QUANTO MI RIGUARDA! ALMENO TIENE ALTO L'UMORE DELLA SQUADRA laugher FORZA PESCARA

da LUCAPESCARESE

DOMANI TUTTI CON IL MOTORINO A PESCARA TUTTO CHIUSO! PER CHI VUOLE C'E' ANCHE TRL DI MTV TRA JUMBO E NETTUNO! PESCARA CENTRO DEL MONDO! MENO MALE! FORZA PESCARA

da AXEL

vedi dolphin82,io non piu tardi di qualche mese fa sentivo parlare di coinvolgimento dei tifosi nella gestione della nuova società,cosa proposta e ribadita più volte anche dopo l'assegnazione all'asta fallimentare.sto ancora aspettando ancora un po' prima di considerarmi (GIA') PRESO PER IL CULO. male che va fanno così pure a taranto...e vissero tutti felici e contenti...

da PE_NEWDOOR

NO A DELLI CARRI!!!! noo noo noo Non capisco la società e il diretto interessato dove vogliano arrivare: stare zitti sull'argomento fino a quando inizia il campionato per un suo ingresso in sordina? noo noo Forse volte risparmiarvi 1 mese di contestazione..... BAH, ....QUI DEVE PARTIRE L'OPERAZIONE ENTUSIASMO PER FARE UNA MAREA DI ABBONAMENTI....società senza debiti, stadio nuovo, ambiente gasato...e quando ricapita st'occasione? Invece finora tutti zitti per trovare un modo per piazzare Delli Carri inviso a tutta la piazza, almeno è questo quello che mi fanno pensare. pizzaonhead pizzaonhead

da dolphin82

e se la società ti fa questa proposta e poi magari si tira indietro? dirai che t'ha preso x i fondelli, che t'hanno illuso per l'ennesima volta, proprio come è successo qua da noi in questi ultimi anni! però siccome lo fa il taranto è da prendere ad esempio, anzi qualsiasi cosa fanno gli altri è da prendere ad esempio...sennò come si fa a rompere le palle?!

da AXEL

addirittura nella curva dei locali...ma nin ti ni putiv stà a pescar e te ne iv a lu mar??

da soloPeThe0riginal

Volevo dirvi un altra cosa importante:siccome,come ho già detto ho assistito alla gara di ritorno dei play-off Benevento-Crotone volevo farvi sapere come funziona la nostra nazione.Arrivato tardi,10 minuti prima della partita,mi chiudono il cancello della curva nord locali in faccia.Penso ad un intoppo momentaneo,e infatti l'inserviente"adesso basta,entra solo chi ha il biglietto!"allora mi sono chiesto dove fosse la stranezza in quello che aveva fatto e detto.Non ci vuole molto:ufficialmente allo stadio c'erano 7500 persone ma fonti non ufficiali dicono che ce ne sono almeno 17mila.Niente tornelli e niente perquisizione.La nostra nazione fa ridere,con la tessera del tifoso alcune tifoserie saranno penalizzate e altre la useranno per raccogliere i punti premio per la conad.Indovinate chi ne sarà penalizzato.

da sivigliano

vecchio sulla bonta' dei risultati avrei piu' di un dubbio sinceramente.... il Pescara visiona tramite provini circa 400 ragazzini (provenienti da tutta italia) al mese, onestamente di tutti i ragazzi usciti dal ns settore giovanile ho difficolta' a vedere qualcuno in serie A (a parte grosso e oddo ex curi come d'aversa)... a dispetto di qualche scartata d'eccezione come Lavezzi, amodio, bogliacino, marchionni, ledesma e manco a farlo apposta lo stesso Di Gennaro che ora dovremo pagare fior di quattrini.... per come la vedo io un settore giovanile costoso come il ns dovrebbe fare di +......

da AXEL

SARANNO PURE TUTTE CHIACCHIERE CHE ALLA FINE RIMARRANO LETTERA MORTA,MA SONO QUESTE LE PROPOSTE CHE UN TIFOSO VUOLE SENTIRSI DIRE DALLA PROPRIA SOCIETA'. di Cesare Bechis, Il Corriere del Mezzogiorno (02/07/2009) Taranto, stile Real TARANTO — La Spagna in­segna: con l’azionariato popo­lare vai in vetta e non temi concorrenza. Puoi comprare Kakà e Ronaldo e strapazzare tutti. Enzo D’Addario, l’im­prenditore tarantino che divi­de con Luigi Blasi la proprie­tà della società calcistica Taranto Sport, vuol percorrere questa strada. E per fare le cose per bene i due han­no affidato ai professio­nisti l’incarico di studiare le modalità per organizzare la socie­tà sportiva in mo­do diverso e in­novativo. Se ne occu­perà lo studio legale Carne­­lutti, del foro di Roma. L’obiettivo è sem­plice ma complesso, visto che in Italia non c’è l’eguale. Da noi, in preva­lenza, c’è un presiden­te- padrone che acqui­sta e licenzia spesso a seconda dell’umore. D’Addario ha guardato per­ciò altrove, alla Spagna diven­tata ormai il modello cui ispi­rarsi, magari con i necessari distinguo. I due legali dello studio as­sociato Carnelutti cui è stato assegnato il compito sono Lu­ca Arnaboldi e Fabio Angeli­ni. Dovranno valutare se a Ta­ranto esistano i presupposti per realizzare un azionariato diffuso, se è possibile far di­ventare i tifosi azionisti del­la società, i veri titolari del diritto di eleggere in seguito il presidente che avrà il com­pito di gestire la società. L’azionista che nomina l’am­ministratore delegato, in al­tre parole. Questo tipo di organizza­zione implica e produce trasparenza nella gestione. «L’obiettivo - chiarisce Enzo D’Addario - è quello di creare un rapporto sinergico e vir­tuoso tra la società, il territo­rio e i tifosi in grado di dar vita a un innovativo modello di gestione delle società calci­stiche. Sono sicuro che gra­zie al supporto e al contribu­to di tutti potremo, nei pros­simi anni, fare del Taranto Sport un’importante realtà del calcio italiano». Nel mo­mento in cui s’è presentato ai tifosi e alla città l’imprendi­tore del ramo automobili si dette una scaletta: cinque an­ni per arrivare in serie A, ed è questo l’obiettivo che vuole realizzare. Nel frattempo la società è impegnata a riempi­re le varie caselle tecniche. Sfumato, a meno di ripensa­menti, l’arrivo di Giannini, che voleva portarsi dietro tut­to il suo staff, si punta ad al­tri allenatori. Contatti ci sono con Franco Monaco, che ha chiuso l’esperienza ad Anco­na, e Piero Braglia, di ritorno dagli Stati Uniti lunedì. Cesare Bechis

da AXEL

ANCHE SE NON SARA' OBBLIGATORIA (SOLO PER QUEST'ANNO),VORREI SAPERE QUANDO LA DELFINO PESCARA PRENDERA' POSIZIONE SULLA QUESTIONE TESSERA DEL TIFOSO.PER ORA NEMMENO UNA PAROLA IN MERITO. di Redazione (01/07/2009) Il Taranto dice no alla tessera del tifoso Il Taranto dice no alla tessera del tifoso: la società si oppone alla schedatura dei tifosi tanto cara al ministro Maroni (lo stesso che a Verona partecipa a manifestazioni calcistiche folkloristiche tollerando fumogeni e altri strumenti di tifo che ai comuni italiani sono vietati). In tal senso si esprime con fermezza il DG Iodice alla Gazzetta del Mezzogiorno: Sono dell'idea che i tifosi vanno educati, non schedati". Una presa di posizione che vede finalmente la società rossoblu prendere parte alla piccola ma significativa battaglia libertaria contro uno strumento, quello della tessera del tifoso, che lede i diritti civili dei cittadini-tifosi. Fortunatamente non c'è ancora l'obbligatorietà: chi rinuncia alla tessera del tifoso perderà dei contributi della Lega e le tifoserie non "sottomesse" alla schedatura avranno le trasferte precluse da quelle gare che l'Osservatorio e il Casms riterranno a rischio. Niente di nuovo, insomma. Con tutto il corollario di prescrizioni che valgono per alcuni mentre per altri si chiude un occhio minando, di fatto, la libertà personale di muoversi e godere di uno spettacolo. La battaglia è solo ai primi vagiti: domenica a Latina gli Ultras Italia ne hanno discusso e presto potremo leggere il risultato di tale incontro. Nelle principali città italiane ci sono adesivi e banner che inneggiano al boicottaggio. Avere il Taranto al sostegno in questa battaglia ci rende più forti.

da soloPeThe0riginal

sto leggendo poco ultimamente quindi sulla questione Taranto ero informato malissimo.Grazie per la dritta.In ogni caso...dappertutto arriva uno a tappare i buchi,solo noi ci dobbiamo salvare sempre con le pezze al culo?Speriamo solo che la società rispetti le promesse e ci faccia fare un campionato da protagonisti perchè è ora.

da soloPeThe0riginal

PS per la questione settore giovanile,in ogni caso,io sono convinto che nessuna gestione finora sia riuscita a sfruttare questa grande risorsa al 100% delle sue potenzialità(vabbè parlare di gestione Soglia o Paterna è ridicolo)e la sensazione che nemmeno l'attuale sia in grado di sfruttarla a pieno è forte.Spero solo di sbagliarmi.

da axel

solopetheoriginal il taranto ha appena rinnovato i quadri societari con l'ingresso di un imprenditore locale che affianca il contestato blasi.Che poi sarà un fuoco di paglia o durerà non ci interessa ma per ora pare che ci sarà una concorrente in più oltre al Benevento.

da grandepescara4ever

soloPeThe0riginal HAI DETTO BENE "ERA"..PARE CHE CON L'INGRESSO DI UN NUOVO SOCIO ABBIA RISANATO LA SITUAZIONE FINANZIARIA E COSì SI APPRESTANO A DISPUTARE UN BUON CAMPIONATO..

da ZICO

Pallanuoto: l'Italia ha stroncato i francesi 14-9. Ovviamente tutto esaurito in tribuna.

da soloPeThe0riginal

Manco lo sponsor vi va bene?Ccia sanda...alla prima giornata ci sarà da criticare anche i tacchetti dei giocatori.Anche io mi aspettavo la Banca Intesa come sponsor!Evidentemente se Faieta Moto ha raggiunto questo accordo con la società ha cacciat li sold.Comunque...tornando al calcio giocato(più o meno)qualcosa non mi torna.Ho letto che il Taranto non è riuscita ad ingaggiare Giannini ed ora si"accontenta"di Braglia.Ma il Taranto non era una delle società più inguaiate della serie C?Mah...cazzate mediatiche...

da [king]

veccchio ngulo quanto sei profondo. ti stimo. NO A DELLI CARRI SENZA SE E SENZA MA!!!!!!

da VecchioCK

x Sivi: e io ho invece il dubbio che l'attacco sia strumentale e mirato. Io ritengo che squadra che vince non si cambia e il settore giovanile e il suo mentore sono ultravincenti sia sotto l'aspetto dei risultati che (soprattutto) delle prospettive e dei risultati economici. Che poi si possa scartare qualcuno che cmq poi ha lo stesso successo, mi sembra una cosa naturale e fisiologica. L'importante è il risultato globale nel tempo e la sua qualità credo debba essere totalmente fuori discussione. Su metodi e meccanismi ognuno applica quelli che ritiene opportuno: fin quando sono vincenti per me restano i migliori. Naturale che gli scartati e i loro familiari nel tempo si lamentino. Ma il giudizio globale resta più che positivo. E questo, al di fuori di antipatie personali, credo sia obiettivamente fuori da ogni discussione. Ecco perchè "certi" post sembrano strani, quasi creati apposta per aprire un caso. NO A DELLI CARRI

da ERA_ORA

Nel pomeriggio di mercoledì 1 luglio, il manager di Corona, Pietro Liberti, ha incontrato i dirigenti del Pescara gettando le basi per una trattativa. Ma oltre al club abruzzese, sull'attaccante palermitano c'è anche il Taranto. Danilo Pagni, il diesse rossoblu, dovrebbe incontrare lo stesso Liberti nella giornata di venerdì 3 luglio. Al calciatore, Corona, sono gradite entrambe le destinazioni, ma è chiaro che tutto dipenderà dall'offerta economica: chi punta di più, vince...

da [king]

al ritiro con furore!

da sivigliano

vecchio nn credo che si tratti di un subdolo attacco al settore giovanile... inevece credo che sirortona sia al corrente di determinati meccanismi che vigono all'interno della ns fucina, e che non sono propriamente meritocratici.... devo dire che discorsi di questo genere, nonche' episodi di un certo tipo, mi sono stati riportati da piu' fronti, andando a filtrare il tutto, resta sicuramente che qcs, tanto o poco non lo so, non funziona come dovrebbe.....

da dolphin82

Vecchio se ti consola non sei il solo a essere paranoico...mo pure Rapino dobbiamo far diventare un fenomeno

da manoppello_91

papini non era male........

da VecchioCK

Continua a suonarmi strano questo sudbolo attacco al settore giovanile. Insinuazioni su maldipancia di 3 collaboratori (su 50). Riferimenti a malumori da parte di chi fu in passato scartato. RIPETO: DOVE SI VUOLE ARRIVARE??? Buttate giù la maschera e uscite col nuovo fronte d'attacco che "qualcuno" forse vuole aprire mandando come apripista dei nick novelli a fare da appicciafoco. Sarò anche paranoico, ma a pensar male spesso ci si azzecca. NO A DELLI CARRI. E non toccate il SANTO PATRONO!! noo

da sirortona

non avevo finito il discorso......ma ho capito che il messaggio è stato recepito....FORZA PESCARA...sempre

da sivigliano

xsirortona, non c'e' bisogno che aggiungi altro, d'accordissimo sul discorso dei 40.000 e sull'importanza dell'hinterland ABRUZZESE per la ns tifoseria.... sono inoltre d'accordo sul discorso che stai facendo, o meglio sulle sottigliezze esposte in merito al settore giovanile, tuttavia questa non e' la sede opportuna per parlarne: rischieresti di passare per quello che vuole mettere zizzania.... Sono d'accordo sulla necessita' di refresh a livello di settore giovanile, se vogliamo crescere, la mentalita' del padre-padrone con i ragazzi del vivaio va eliminata al piu' presto.... FORZA PESCARA!

da femy*

Pescara, occhi sul centrocampista Papini 02.07.2009 15.52 di Fabrizio Zorzoli articolo letto 793 volte Il Pescara sarebbe sulle tracce del centrocampista centrale Romeo Papini (26), svincolato dalla Ternana. Il giocatore romano nella passata stagione ha collezionato 30 presenze.

da LUCAPESCARESE

X SIR: D'ACCORDO CON TE! FORZA PESCARA

da dolphin82

veramente c'era pincione...

da sirortona

bisogna che facciamo una premessa essere di Ortona non vuol dire non essera tifoso del PE perchè vi voglio ricordare che quando eravamo in 40.000 allo stadio era grazie a montesilvano,francavilla,orton
a,ripa,tollo.pianella,spoltore
, ecc...fatta questa premessa in merito al settore giovanile la mia critica è costruttiva ed inerente alle passate gestioni perchè la nuova da dobbiamo vedere ancora all'opera.I fatti dicono che arriva soglia si va in ritiro a caramanico con circa 25 giocatori del settore giovanile andiamo a giocare a potenza perdiamo 4-0 andiamo a leggere quella formazione continua.

da dolphin82

sci ma Barba addò si voleva presentare con quel campo sportivo che si ritrova? non lo sapeva che l'avrebbe dovuto rifare o emigrare in un altro stadio? inutil ca mo piagn!

da AXEL

e mo chi vvù tu?? che fi lu portabors a de cecc?? mè jamm livt!

da francepes

da galeoneg @ 02-07-2009 13:57:01 - IP: 151.38.3.78 Se non arriva sostegno economico, titolo sportivo B al sindaco (ANSA) - GALLIPOLI (LECCE), 2 LUG - Vincenzo Barba, presidente del Gallipoli, neopromosso in serie B, annuncia di non essere in grado di portare avanti il progetto.In u.............................
...sare la mano, consegnando il titolo sportivo al sindaco. 'Siamo stati lasciati soli in questo cammino magico e, adesso, non possiamo continuare oltre'. NON SEI STATO LASCIATO SOLO. SEMPLICEMENTE AVEVI IN SUQDRA GINESTRA DI GENNARO MOLINARI MOUNARD BUZZEGOLI SANSONE ecc ecc... pizzaonhead

da TORNEREMOINA

AXEL, LA SOCIETA' FARA' QUELLO CHE MEGLIO CREDE eyed

da axel

La società forse non ha capito che PRIMA del 14 agosto,in cui nel nostro stadio sarà di scena il trionfo del calcio moderno,NOI tifosi del PESCARA PRETENDIAMO un'amichevole importante ALLO STADIO ADRIATICO che sia PRECEDUTA DAL LANCIO DI UNA MASSICCIA CAMPAGNA ABBONAMENTI.ripeto il nome del nostro stadio : ADRIATICO. ho letto le sedi dei ritiri delle squadre di serie A,vanno tutte sulle Alpi TRANNE IL CATANIA che va ad ASSISI che è a nemmeno tre ore da qui.QUINDI SOCIETA' VIDET UN PO' C'AVETA FA.sul calciomercato non mi esprimo più,aspetterò IL GIORNO DEL RITIRO. ripeto:AMICHEVOLE ALL'ADRIATICO

da TORNEREMOINA

A CHI INTERESSA. LA PARTITA DI PALLANUOTO ITALIA-FRAMCIA E' ALLE 20 ALLE PISCINE NIADI. FONTE LO SPRAKER DI IERI SERA DURANTE LA PARTITA CONTRO LA SERBIA, FINITA 5-5 CON GLI AZZURRI SOTTO 3-1 DOPO I PRIMI DUE PARZIALI.

da Artur de Coimbra

STO TABACCO MI SEMBRA UN GIOCATORE FUMOSO... laugher laugher

da eddie

Lucchesi regalaci Di Gennaro

da dolphin82

Dear Sir, sto ancora aspettando, anzi stiamo aspettando, una spiegazione alle sue continue insinuazioni circa la gestione del settore giovanile da parte dell'attuale società che si è insediata da poco mesi! è vero che il nostro settore ha sempre sfornato buoni giocatori, ma di certo non fenomeni altrimenti i vari Tabacco, Irineu, Zappacosta, non ce li saremmo ripresi a GRATISA o per qualche centinaia di migliaia di euro! quindi se hai da dire qualcosa parla, anche perchè non possiamo non notare la tua recente comparsa su questo sito

da 65129

al ritiro in massa per farci sentire da subito...NIENTE SCHERZI!!!

da dolphin82

...fra un po inizia il campionato.. laugher laugher laugher laugher laugher

da eddie

L'importante e'vincere il prossimo campionato a prescindere dallo sponsor

da sirortona

UFFICIALE letto sul sito della Cavese ALESSANDRO RAPINO difensore centrale proveniente dalla Pescara calcio passa a titolo definitivo alla Cavese. in bocca al lupo da un tifoso della nord.

da fabbro

veleno, scusa ma le altre intanto cosa fanno?? Idee confuse??? Vedi che il mercato dei calciatori non è come quello dei fruttivendoli...dove fai la lista della spesa e compri quello che ti serve

da veleno

sto a senti tante chiacchiere ma fino ad ora nn ho visto arrivare nessun giocatore alla delfino pescara,fra poco inizia il campionato. mi sa che hanno le idee un po confuse.

da amedeo51

x vince io ho visto quasi tutte le partite e posso dire che per essere quello che e era abbastanza bravo papini,il migliore in mezzo alla gente che hai elencato cmq un centrocampista non ci serve ,forse vogliono vendere zappacosta??

da vince

no vi prego papini no!!! papini, antonelli, martini, rigoni, FERRANTE, SPADAVECCHIA... solo a sentirli mi viene il ribrezzo!!

da elioelst

cartman Tatanka, Over 40 in quanto con noi giocano anche dei ragazzini....

da ufo

grandepescara4ever... purtroppo uno fra zappacosta e dettori, se non tutti e due andranno via... sicuro!! ecco perche si cercano papini e altri centrocampisti

da TATANKA

elio over 65 dilla bene la cosa!! laugher laugher laugher

da grandepescara4ever

Pescara, occhi sul centrocampista Papini 02.07.2009 15.52 di Fabrizio Zorzoli articolo letto 553 volte Il Pescara sarebbe sulle tracce del centrocampista centrale Romeo Papini (26), svincolato dalla Ternana. Il giocatore romano nella passata stagione ha collezionato 30 presenze. ANCORA!? MA NON ABBIAMO ABBASTANZA CENTROCAMPISTI?

da elioelst

cartman Ma il clou ci srà domani sera al New Dribbling, dove si disputerà la finale di calcetto Over 40!!! (quest'anno sport dimostrativo per i Giochi del Mediterraneo)... pss

da grandepescara4ever

vi consiglio anche di venirvi a vedere un po di tennis..non ci sono grandi nomi ma è comunque un bello spettacolo. Alle 7.30 cè la finale del doppio maschile in cui ci sono gli italiani.

da dolphin82

giusto per far capire che prendere giocatori svincolati non significa per forza essere spilorci...

da dolphin82

Lo schema affidato al nuovo direttore sportivo Andrea Iaconi, è piuttosto semplice anche se non di facile attuazione: prendere giocatori giovani dalle serie inferiori, non rinnovare i contratti in essere, e fare un ottimo mercato in uscita. “Non abbiamo fretta di chiudere trattative – specifica Camilli – del resto c’è più offerta che domanda nell’attuale mercato. Abbiamo fatto i salti mortali per iscriverci, al fronte di incassi e sponsorizzazioni sempre minori, ma non possiamo sostenere ingaggi onerosi, come quelli di Garofalo o Gessa. I contratti in essere verranno rispettati, ma non ci sarà nessun prolungamento”

da 65129

mi manca la mia curva!! cry cry

da M@RCO

Bravo Galeon.....diamo le giuste dritte per seguire questi bei giochi che stanno animando la nostra bella città; tra l'altro mi sembra l'ottima di anticipare a sabato sera la finale di calcio, che vedrà senz'altro una bella cornice di pubblico....anzi a questo punto un consiglio lo do pure io: domani se potete, evitate di prendere l'auto, dato che ci sarà 3/4 di Pescara CHIUSA al traffico (causa la Maratona e la prova di ciclismo su strada). Saluti a tutti, buona visione dai vari campi e sempre FORZA PESCARA eyed

da ILMEGLIOCELLONE

niente.. figurati..pero' vai a vederti le gare , tutte, sono veramente belle, a chi piace lo sport naturalmente !!!!

da nzipass

cciasanta... grazie

da LUCAPESCARESE

Pescara, occhi sul centrocampista Papini 02.07.2009 15.52 di Fabrizio Zorzoli articolo letto 104 volte Il Pescara sarebbe sulle tracce del centrocampista centrale Romeo Papini (26), svincolato dalla Ternana. Il giocatore romano nella passata stagione ha collezionato 30 presenze.

da Galeon

Allegriok è ufficiale, c'è anche la nota del Coni: Italia-Spagna si gioca sabato sera alle 21. Nzipass la partita di pallanuoto dell'Iatalia c'è alle 20. eyed

da ILMEGLIOCELLONE

ieri pero' la partita di pallanuoto in programma alle 16.30 e' stata rimandata alle 21 .30...e' un casino ti conviene appunto ad andarci di persona ..fai prima

da nzipass

ah ok grazie... mò ci passo, sennò alle 17.30 pallanuoto italia-francia alle naiadi, ci può stà eyed

da ILMEGLIOCELLONE

infatti nel beach volley non ci mettono l'orario perche' si sa quando cominciano ma non si sa mai quando finiscono... comunque il sito e' ben fatto ...e ci sono tutti gli italiani in gara...

da allegriok

galeon è ufficiale ?

da nzipass

ottimo... stò a vedè qua: http://www.pescara2009.it/atta
chment/PROGRAMMA/programma_gio
rnaliero_competizioni_20090602
.pdf ...solo del beach volley allo stadio del mare non ci stà l'orario, mò mi ci affaccio misà

da ILMEGLIOCELLONE

ti do io un consiglio... e' il miglior sito secondo me, e' completissimo...http://www.pes
cara2009.coni.it/

da nzipass

galeon ma x vedere che ci stà di interessante in giro oggi pomeriggio..? ...dove si può vedere il programma?

da Galeon

Un saluto a tutti i Delfinisti Biancazzurri del globo. La news è dell'ultimora: la finale di calcio Italia-Spagna è stata anticipata a sabato sera alle 21. Idea decisamente saggia, giocare con la canicola delle 3 sarebbe stato assurdo. Quindi si auspica una bella cornice di pubblico allo STADIO ADRIATICO per una degna conclusione dei Giochi. Stasera intanto alle 19 finale di basket donne al PalaElettra tra Italia e Serbia. eyed

da ritornoalpassato

Il Gallipoli ha manifestato la preoccupazione x le esposizioni finanziarie che va a affrontare.La citta è piccola e giustamente se farà molti acquisti si indebiterà molto e in caso di eventuale retrocessione rischierebbe il fallimento.Quindi che ci vendano Di Gennaro x soldi e prestito di qualche giovane con buone speranze così almeno se retrocedono si troveranno finanziaramente forti. Così fanno le società x avere utili comunque!!!!!! forza Pescara

da PESCARAEBASTA

RAGAZZI, VI CHIEDO SOLO DI APRIRE GLI OCCHI E SPARGETE LA VOCE A TUTTI!!! SI TORNA ALLO STADIO IN MASSA!! UNA SOCIETA' COSI' CE LA SOGNIAMO!! ORA BISOGNA TORNARE IN MASSA!! TUTTIIII CAZZOOOOOO!! Per il calcio italiano si profila il solito gioco del massacro in vista delle iscrizione in Lega Pro. Tra Prima e Seconda Divisione una fgolla di 90 società che non potrebbero essere più diverse. Ci potrebbe essere una mezza ecatombe. Occorre modificare le regole della governance dei club. In terza e quarta serie, per legge, dovrebbero essere guidati solo da presidenti legati al territorio (nella foto: Deborah Caldora, presidente del Pescara). ------------------------------
------------------------------
-------------------- Calcio, profilo di un presidente Sergio Mutolo (CALCIOPRESS) - Mala tempora currunt. La stagione che sta per cominciare si profila tumultuosa e fortemente ansiogena per il calcio in generale. Per quello della Lega Pro, in particolare. Si moltiplicano, in terza serie nazionale, i segnali di allarme e di resa. Le notizie che continuano a giungere da Avellino, Pisa, Treviso e Venezia (per citare gli esempi più eclatanti) non promettono niente di buono. A prescindere da come poi andrà a finire. Arezzo e Foggia, per voce del presidente Mancini e dell'ex Capobianco, annunciano un campionato nel segno del ridimensionamento. I sindaci sono costretti a veri e propri tour de force per cercare di salvare le maglie che portano i colori delle loro città. Cacciari, a Venezia, ha anticipato i soldi per iscrivere la squadra lagunare all’ultimo tuffo (nonostante il cambio alla guida societaria dai fratelli Poletti alla misteriosa cordata anglo-iraniana). Filippeschi, a Pisa, è stato messo nella condizione di acquistare, al prezzo simbolico di un euro, il club nerazzurro dal presidente Pomponi che non ce la fa più a tirare avanti. Pugliese, amministratore unico del club irpino, ha versato la tassa di iscrizione dopo aver correttamente ufficializzato il proprio disimpegno solo su impulso del primo cittadino Galasso e dell’assessore allo sport Biazzo (il popolare ex telecronista). Nel momento in cui, secondo uno stanco e opaco canovaccio, la politica è chiamata a surrogare lo sport con tale e tanta frequenza (pensiamo alla fine di Spezia, Lucchese e Massese la scorsa stagione) le cose non quadrano più. Bisogna trovare soluzioni drastiche. Il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, si trova tra le mani una bella patata bollente. Il dramma dei tifosi è di tale portata che non si può continuare a chiudere gli occhi. Magari per focalizzarsi, con troppa insistenza, sull’introduzione di una Tessera dal contenuto (forse) anticostituzionale. E’ necessario tagliare drasticamente il numero dei club iscritti alla Lega Pro. Occorre modificare la governance di società, come quelle della terza serie nazionale, il cui legame con il territorio è strettissimo. Un esempio l’hanno dato Pescara, dove la squadra si è salvata per l’arrivo di una cordata locale capeggiata da De Cecco e Deborah Caldora (attuale presidente) e Lanciano (grazie al provvidenziale intervento della famiglia della presidentessa Valentina Maio). Un altro arriva da Taranto. La città, con l’insediamento ai vertici societari a fianco del presidente Blasi di un noto imprenditore locale (D’Addario), sembra aver trovato un entusiasmo del tutto inatteso visto il disincanto che regnava in riva allo Jonio. A Cremona, infine, la presenza nella stanza dei bottoni di un presidente autorevole, ancorato al territorio e solido economicamente come Arvedi, dà sicurezza a tutto il contesto. Ma gli esempi potrebbero essere molti altri ancora. Chi è, infatti, il presidente di una squadra di calcio? E’ un personaggio che va messo (come sostiene Bono Vox quando definisce i politici in generale) nella condizione di essere il depositario dei sogni dei tifosi e della gente comune. Che si deve dimostrare degno di accettare e portare avanti l’impegnativa (etica) sfida che si assume all’atto del suo insediamento. Perché ciò accada è fondamentale che si tratti di personaggi strettamente collegati con la città e con il contesto. Imprenditori noti, solidi e impegnati nel tessuto sociale. Persone di cui ci si può fidare. Perché si sa chi sono, dove vivono e che cosa sono in grado di fare per davvero. La ricerca di queste figure dovrebbe essere preliminare a tutto il resto. E vedere in campo, come necessari mediatori, i sindaci. Che non possono (non debbono) intervenire ex post come avviene oggi, quando non si riesce più a mettere riparo al danno. Ma dovrebbero agire ex ante. Ovvero nel momento in cui si definiscono le compagini societarie per la stagione che incombe. In concerto con la Figc e con la Lega di competenza. I sindaci dovrebbero dare una sorta di imprimatur all’iscrizione della squadra della loro città. Perché dei sindaci, e dei presidenti prescelti per guidare le squadre che portano i colori delle città, la gente comune e i tifosi si dovrebbero fidare fino in fondo. Sono o non sono i depositari dei nostri sogni? Sono o non sono loro che dovrebbero (devono) assicurare a questi sogni, in virtù di uno specifico profilo, un futuro compatibile? Sergio Mutolo - www.calciopress.net

da tony_jaa

TUTTO QUELLO CHE C'E DA SAPERE SULLA TESSERA DEL TIFOSO:

da tony_jaa

24.06.09 TESSERA TIFOSO ------------------------------
------------------------------
----------- Maroni:”Tutti i club devono adottare la tessera del tifoso” ------------------------------
------------------------------
----------- “Tutte le società devono introdurre la ‘Tessera del tifoso’ possibilmente per l’anno prossimo”. Il ministro dell’Interno Roberto Maroni si augura che tutte le società adottino la carta del tifoso. Il titolare del Viminale ha partecipato oggi a Milano alla presentazione di ‘Siamo noi’, la carta del tifoso dell’Inter che consentirà di assistere alle partite in casa e in trasferta anche in caso di provvedimenti restrittivi, oltre a offrire una serie di servizi e agevolazioni commerciali, visto che potrà essere utilizzata come carta internazionale di pagamento prepagata e ricaricabile. TUTTI ADOTTINO LA CARTA - “Nelle prossime settimane – ha detto Maroni – voglio incontrare i presidenti delle squadre A e B perché tutte le società devono introdurre la ‘Tessera del tifosò possibilmente per l’anno prossimo, e chi lo farà avrà delle facilitazioni, ad esempio avrà la possibilità che i propri tifosi possano andare a tutte le trasferte”. Lo stadio dovrà ritornare un luogo di sport e non di guerriglia, come spesso accaduto in passato. “Questa è un’iniziativa – ha aggiunto il ministro – che noi sosteniamo fortemente come ministero perché chi va allo stadio non deve temere dei problemi, magari di vedere un motorino lanciato dagli spalti come è accaduto, ma deve andare a vedere tranquillamente una partita di calcio”. INCENTIVI E RESTRIZIONI - La linea del Viminale è chiara. “Tutti devono capire – ha spiegato Maroni – che verranno premiate le società che investono in sicurezza, mentre chi non intende farlo, dovrà affrontare misure molto restrittive. Se tutti avranno la carta del tifoso, l’attività dell’Osservatorio nazionale sulla manifestazioni sportive sarà ridotta al minimo e saranno garantite le condizioni di massima sicurezza”. Linea dura contro certe frange del tifo. “Mi dicono che alcune tifoserie sono contrarie e che addirittura vogliono organizzare una manifestazione. Chi è contro questa tessera è contro la sicurezza e con me avrà vita dura. Si deve passare sempre di più dalla responsabilità oggettiva a quella personale, questo è il nostro obiettivo. Si deve parlare di sport, la notizia deve essere dentro il campo e non fuori”. SIPARIETTO MARONI-MORATTI - All’inizio della conferenza c’è stato spazio per un simpatico siparietto. “Innanzitutto voglio fare gli auguri all’Inter per la prossima Champions League. Spero che possa arrivare in finale, magari con il Milan, e ottenere quindi un buon secondo posto”, ha scherzato con il presidente dell’Inter Massimo Moratti il ministro dell’Interno, grande tifoso milanista. Al ministro è stata consegnata una tessera facsimile dei tifosi interisti. Al termine Moratti ha reso pan per focaccia a Maroni. “Adesso facciamo un coro ‘chi non salta milanista è”, ha scherzato a sua volta il numero uno nerazzurro. ------------------------------
------------------------------
----------- Maroni è poco informato: a) non "alcune tifoserie" sono contrarie: sono TUTTE contrarie (se non quelle conniventi per motivi di lucro); b) le manifestazioni, nella Repubblica Italiana, non si organizzano "addirittura": si fanno punto e basta, visto che i tifosi sono cittadini come tutti gli altri; c) chi è contro la tessera non è contro la sicurezza ma contro una norma assurda: l'art. 9 della legge 401/89; d) le tifoserie non sono contro la tessera del tifoso (gli slogan sono semplicistici: del resto se una tessera del genere viene chiamata in tal modo, la risposta è egualmente facile): sono contro l'art. 9 della legge 13 dicembre 1989 n. 401 (ed anche contro il comma 7 dell'art. 6 della stessa legge) che stabilisce alcuni criteri OBIETTIVAMENTE ingiusti, rimossi i quali non credo ci siano problemi a un meccanismo comunque del tutto inutile (Napoli/Milan docet ed anche Napoli/Inter, di cui non ci sono state notizie sui giornali per via della censura mediatica che vige in questo Paese), visto che i tifosi sono già schedati in tutte le maniere con biglietti nominativi et similia. Del resto, anche al di là della legge, è lo stesso modulo che ognuno di noi dovrà (meglio: dovrebbe) firmare per fare la tessera che conferma quel che dico. Prima di tutto bisogna ricordare che se si dichiara qualcosa di non esatto nell'autocertificazione che vedete qui a destra, si viene denunciati e si dovrà subire un processo penale. Dopo di ciò, a parte che l'intestazione della certificazione non coincide con il contenuto da dichiarare, la tribale modulistica in questione contiene: a) una violazione di legge; b) un eccesso di potere; c) una disposizione corretta (secondo la legge) ma assurda. Lo dimostrerò con una certa facilità. ------------------------------
------------------------------
----------- Iniziamo dall'intestazione? Ma sì, iniziamo. "Certificazione di assenza di condanne penali e carichi pendenti" significa che si deve dichiarare: a) di non aver mai riportato una qualsiasi condanna penale, per qualsiasi reato; b) di non avere in corso alcun procedimento penale nel quale già si è già stati rinviati a giudizio: in altre parole, chi ha un vero e proprio processo in corso. Come vedrete, invece, nella autocertificazione si dovrò dichiarare tutt'altro, visto che si chiede: a) di non essere sottoposti a provvedimenti d.a.spo. (che non sono procedimenti penalei ma provvedimenti amministrativi); b) di non essere sottoposti a misure di prevenzione (ad esempio, sorveglianza speciale); c) di non essere stati condannati per reati "da stadio". Quindi l'intestazione non coincide con nulla di ciò che è richiesto e chi l'ha predisposta è un analfabeta giuridico. ------------------------------
------------------------------
----------- Poi abbiamo detto che c'è una a) VIOLAZIONE DI LEGGE nella prima casella da barrare, il povero tifoso deve dichiarare di non essere destinatario di un daspo: l'art. 9 della legge antiviolenza n. 401/89, invece, dice che bisognerebbe dichiarare di non essere STATI destinatari di daspo, anche in passato, quindi. La (totalmente falsa) interpretazione della norma è comunque condivisibile, visto che è logico che il "daspato" non possa avere la tessera. In futuro, tuttavia - per capriccio o per gli inevitabili incidenti che ci saranno comunque - potranno comunque inibire lo stadio non solo a chi ha un daspo in corso ma anche a chi lo ha avuto in passato. Lo dice la legge, e il Ministero dell'Interno dovrebbe seguire la legge. Invece non lo fa, anzi, andando avanti con la lettura della modulistica, crea di propria iniziativa categorie di persone interdette dallo stadio, con un evidente ------------------------------
------------------------------
----------- b) ECCESSO DI POTERE Più che di eccesso di potere si dovrebbe parlare di "creazione di potere". Il Ministero dell'Interno diviene Legislatore. Non credo sia mai accaduto, né in Cina né in Cile. La seconda casella, infatti, riguarda (escludendoli dagli stadi) coloro che sono sottoposti alla sorveglianza speciale di P.S., in base alla legge 1423/56. Già, peccato che l'art. 9 della legge n. 401/89 che discplina chi può entrare allo stadio e chi no, non lo preveda, visto che si riferisce solo a chi ha avuto un daspo e a chi è stato condannato per reati da stadio. Del resto è norm ale che, in uno stato di polizia, la polizia crei delle norme che non esistono, altrimenti che stato di polizia sarebbe? Finiamo con l'unica ------------------------------
------------------------------
----------- c) DISPOSIZIONE CORRETTA MA ASSURDA perlomeno per quel che dice l'art. 9 della legge 401/89: la terza casella esclude dagli stadi chiunque sia stato condannato, anche solo in primo grado, per reati commessi in occasioen o a causa di manifestazioni sportive. Senza limiti temporali. E' quel che dice la legge, infatti. Se, quindi, il povero Mario Rossi, tifoso, è stato condannato nel 1989, ma anche nel 1957,come anche nel 1898 a 1000 lire di multa per un reato da stadio, non potrà avere la tessera del tifoso. E se dice che non ha avuto condanne sottoscrivendo il modulo qui a fianco, commette un reato. E' vero o non è vero?

da vicenza pescara

I grandi nomi, sia per allenatori che per i giocatori, non sono sinonimo di garanzia spesso...

da forzadelfino

Leo Acori è il nuovo tecnico del Benevento, è in corso in questo momento una conferenza stampa allo stadio S. Colomba. fonte www.beneventocalcio.it

da vicenza pescara

Certamente è meglio avere nel nostro girone la Ternata piuttosto che il Perugia...ma in questo modo incontremo anche Rimini, Verona, Spal, Ravenna...non proprio squadrette

da dolphin82

Se per Raffaella Carrà era “bello far l’amore da Trieste in giù”, per il Perugia che punta ad un campionato da protagonista in campo e non solo sulla carta dovrà essere per forza bello andare a prendere i punti da Novara in giù, più o meno fin verso Sorrento. Già, perchè la piega che sta prendendo la questione gironi di Lega Pro (nonostante ancora ci sia da definire nel completo la compagine dei club iscritti e relativi ripescaggi qualora vi fossero non iscrizioni) è appunto quella di una divisione verticale. Due mix “nord-sud” per gironi, o fritto misto fate voi, perchè nonostante «non sapremo ancora come sarà la disposizione dei gironi, c’è da dire che in questa ultima stagione alcuni derby storici, tipo Legnano-Pro Patria nel girone nord, si sono dovuti disputare a porte chiuse. Vorremmo quindi evitare certe problematiche e magari dunque riproporre gironi in maniera mista». Firmato Mario Macalli, presidente della Lega Pro. Un taglio verticale, dunque. Comprensibile, alla luce dei tanti derby lombardi, toscani, umbri, abruzzesi e campani che si profilano tra le trentasei partecipanti all’ex C1. «Sarà il consiglio di Lega a decidere e sarà sicuramente una bella composizione - ha proseguito Macalli -. Non è detto che seguiremo lo stesso principio dello scorso anno, dividendo i due gironi in senso geografico. Anche perché con l’ultima ordinanza, non sarà possibile far giocare certe sfide». Ora resta da capire anzitutto se verrà dato seguito fino in fondo ad un’indicazione che sembra ben tracciata, e poi in quale dei due gironi verticali sarà inserito il Grifo. Se è vero che, seguendo il corso della dorsale appenninica, Perugia si affaccia sul versante tirrenico piuttosto che su quello adriatico, è ragionevole pensare che appunto le avversarie biancorosse andranno appunto dal Piemonte-Lombardia (Novara, Como, Varese) alla Campania “marittima” come appunto Sorrento. Col derby con la Ternana che dunque verrà evitato (visto il divieto imposto dal Casms nella stagione appena conclusa di giocarlo con le rispettive tifoserie ospiti) mentre quello col Foligno potrebbe essere riproposto, dal momento che le due squadre sono nella stessa provincia e dunque prendere provvedimenti restrittivi è difficile se non impossibile.

da vicenza pescara

cartman Il gallipoli si ritira?

da galeoneg

Se non arriva sostegno economico, titolo sportivo B al sindaco (ANSA) - GALLIPOLI (LECCE), 2 LUG - Vincenzo Barba, presidente del Gallipoli, neopromosso in serie B, annuncia di non essere in grado di portare avanti il progetto.In una lettera aperta alla citta', Barba scrive che, se non ricevera' entro dieci giorni sostegno economico dagli imprenditori locali, sara' costretto a passare la mano, consegnando il titolo sportivo al sindaco. 'Siamo stati lasciati soli in questo cammino magico e, adesso, non possiamo continuare oltre'.

da SENSOUNICO

DELLI CARRI SUCA pss

da UnGoal2

NO A DELLI CARRI!!!!

da UnGoal2

ti voglio dire che non mi devi spiegare niente, anche perchè non mi sono sembrate molto convincenti, inoltre continui ad offendere dicendomi che per fortuna non sono tutti come me i tifosi del pescara dimostrando solo la tua scarsa capacità di dialogo costruttivo...ti offendi da solo, non offendi certo me e con questo chiudo perchè penso che tu non meriti considerazione, ciao stammi bene...

da elioelst

cartman Ufficiale MOIRA ORFEI(!!!!!!!!!!!!!!!!!) a Villa Raspa, pericolo Togni scongiurato!!!!

da UnGoal2

da grandepescara4ever @ 02-07-2009 12:32:15 - IP: 94.88.95.6 UnGoal2 continui a ripetere le stesse cose..io le mie spiegazioni tae le ho dte..se non le vuoi capire AMEN! Per fortuna i tifosi del pescara non sono tutti come te. Non capisco perchè continui ad offendermi, io ho solo espresso la mia opinione senza andare ad offendere nessuno e mi sono sentito dire che sono quello che non capisce un cazzo di calcio ecc., premesso che le cose non le devo spiegare a te e del tuo giudizio sul mio modo di essere tifoso non me ne può fregare assolutamente niente

da vicenza pescara

La gazzetta scrive che il Pescara è interssato ad Erpen. é un ottimo giocatore, uno di quelli che i gol li fa sempre. Sarebbe una bella coppia con Di Gennaro, speriamo!

da coccs

Ufficiale LEO ACORI(!!!!!!!!!!!!!!!!!) tecnico del Benevento, pericolo Galderisi scongiurato!!!!

da PESCARAEBASTA

Pescara, si sogna il colpo Francesco Di Gennaro 02.07.2009 10.20 di Stefano Sica articolo letto 2243 volte Il Pescara ci prova per Francesco Di Gennaro (26). Il pressing degli abruzzesi, decisi a costruire una corazzata in vista del prossimo campionato, potrebbe portare buoni frutti. Anche se il Gallipoli appare intenzionato a trattare soltanto la comproprietà dell'attaccante: un concetto che il patron giallorosso Vincenzo Barba ha messo in chiaro un pò a tutti i corteggiatori della punta partenopea

da PESCARAEBASTA

Pescara, si sogna il colpo Francesco Di Gennaro 02.07.2009 10.20 di Stefano Sica articolo letto 2243 volte Il Pescara ci prova per Francesco Di Gennaro (26). Il pressing degli abruzzesi, decisi a costruire una corazzata in vista del prossimo campionato, potrebbe portare buoni frutti. Anche se il Gallipoli appare intenzionato a trattare soltanto la comproprietà dell'attaccante: un concetto che il patron giallorosso Vincenzo Barba ha messo in chiaro un pò a tutti i corteggiatori della punta partenopea

da dolphin82

Verso l’addio Sergio Ercolano ha tanti estimatori fra i tecnici della Prima divisione e ora arrivano richieste anche dalla Juve Stabia (Ni.Ur.) Ritorno al passato? E’ la strada che si è aperta davanti a Sergio Ercolano e Pietro De Giorgio. Nella giornata di ieri il nuovo diesse della Juve Stabia, Gigi Pavarese, ha bussato alla porta di Sandro Marcaccio chiedendo la possibilità di aprire una trattativa per i due giocatori che già all’epoca della Cavese hanno fatto coppia fissa. Si potrebbe dunque prevedere un ritorno in Campania. E’ vero che la piazza di Castellammare non ha lo stesso fascino del capoluogo umbro e della storia del club di Pian di Massiano, ma se un direttore sportivo del calibro di Pavarese (cresciuto nel Napoli di Maradona all’ombra di Martino per poi fare il mercato di Avellino, Messina, Catanzaro, Torino e ancora Napoli) accetta un palcoscenico sicuramente di secondo piano come quello della Juve Stabia significa che le manovre per poter fare un mercato di assalto sono sicuramente possibili. Insomma i “pesanti” ingaggi di Ercolano e De Giorgio non sembrano fare paura a Pavarese. Adesso occorrerà capire quale è l’intenzione dei procuratori dei due giocatori, di sicuro il Perugia guarderebbe con grande interesse questa operazione.

da vicenza pescara

Concordo sul fatto che Macalli dovrebbe avere la dignità di andarsene. Speriamo di non avere nulla più a che fare con lui, soprattutto se andremo in B avremo questa certezza! eyed

da LUCAPESCARESE

COPPA ITALIA LEGA PRO La manifestazione per la Fase Eliminatoria si disputerà secondo la formula della composizione dei gironi con il seguente calendario: FASE ELIMINATORIA 1 giornata: Domenica 9 agosto 2009 2 giornata: Mercoledì 12 agosto 2009 3 giornata: Domenica 16 agosto 2009 4 giornata: Mercoledì 19 agosto 2009 5 giornata: Mercoledì 26 agosto 2009

da grandepescara4ever

UnGoal2 continui a ripetere le stesse cose..io le mie spiegazioni tae le ho dte..se non le vuoi capire AMEN! Per fortuna i tifosi del pescara non sono tutti come te.

da flaiano

Il calcio va ridimensionato.Basta con i presidenti che riciclano denaro e fanno i buffi,basta con gli ingaggi assurdi e soprattutto a morte i procuratori!...basta anche con macalli...pensassero alle cose serie altro che la tessera del tifoso!!Chi schif'... perplex

da UnGoal2

ma è stata dettata esclusivamente dalla rabbia che mi mettono addosso certe persone co certi nick che vengono qui solo a rompere l e palle e a mettere zizzania andando contro il mio Pescara....quindi se imparassi a leggere prima non scriveresti che mi commento da solo...NO A DELLI CARRI A PESCARA!!!!

da UnGoal2

x grandepescara4ever: non c'è nulla di costruttivo a rinfocolare la polemica sul settore giovanile in questo momento, produttivo è invece ribadire il nostro NO A DELLI CARRI sempre perchè cussu ci rovina e ci farà fare figure di merda in tutta italia, una volta fatto fuori dell carri penseremo al settore giovanile, ma adesso non dobbiamo distoglierci da questo obiettivo. tu il porco l'hai osannato eccome, inoltre dicendomi che non capisco di calcio mi hai offeso eccome, cosa che non ho fatto io e per ultimo riguardo agli amici ortonesi ho già chiesto scusa per la mia mancanza di rispetto

da LUCAPESCARESE

Pescara, si sogna il colpo Francesco Di Gennaro 02.07.2009 10.20 di Stefano Sica articolo letto 1910 volte Il Pescara ci prova per Francesco Di Gennaro (26). Il pressing degli abruzzesi, decisi a costruire una corazzata in vista del prossimo campionato, potrebbe portare buoni frutti. Anche se il Gallipoli appare intenzionato a trattare soltanto la comproprietà dell'attaccante: un concetto che il patron giallorosso Vincenzo Barba ha messo in chiaro un pò a tutti i corteggiatori della punta partenopea.

da dolphin82

sinceramente non capisco dove vuole andare a parare l'ortonese con il suo discorso sul settore giovanile! sarà pure vero che il pescara si è lasciato scappare tanti bei giocatori, però magari questa è una tendenza che dura da anni, quindi se vuole additare responsabilità alla nuova società credo siano fuori luogo le sue insinuazioni! chiudo con una provocazione: Zappacosta, Irineu, Tabacco...sono tutti tornati a pescara....

da AXEL

Calcio, profilo di un presidente Sergio Mutolo (CALCIOPRESS) - Mala tempora currunt. La stagione che sta per cominciare si profila tumultuosa e fortemente ansiogena per il calcio in generale. Per quello della Lega Pro, in particolare. Si moltiplicano, in terza serie nazionale, i segnali di allarme e di resa. Le notizie che continuano a giungere da Avellino, Pisa, Treviso e Venezia (per citare gli esempi più eclatanti) non promettono niente di buono. A prescindere da come poi andrà a finire. Arezzo e Foggia, per voce del presidente Mancini e dell'ex Capobianco, annunciano un campionato nel segno del ridimensionamento. I sindaci sono costretti a veri e propri tour de force per cercare di salvare le maglie che portano i colori delle loro città. Cacciari, a Venezia, ha anticipato i soldi per iscrivere la squadra lagunare all’ultimo tuffo (nonostante il cambio alla guida societaria dai fratelli Poletti alla misteriosa cordata anglo-iraniana). Filippeschi, a Pisa, è stato messo nella condizione di acquistare, al prezzo simbolico di un euro, il club nerazzurro dal presidente Pomponi che non ce la fa più a tirare avanti. Pugliese, amministratore unico del club irpino, ha versato la tassa di iscrizione dopo aver correttamente ufficializzato il proprio disimpegno solo su impulso del primo cittadino Galasso e dell’assessore allo sport Biazzo (il popolare ex telecronista). Nel momento in cui, secondo uno stanco e opaco canovaccio, la politica è chiamata a surrogare lo sport con tale e tanta frequenza (pensiamo alla fine di Spezia, Lucchese e Massese la scorsa stagione) le cose non quadrano più. Bisogna trovare soluzioni drastiche. Il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, si trova tra le mani una bella patata bollente. Il dramma dei tifosi è di tale portata che non si può continuare a chiudere gli occhi. Magari per focalizzarsi, con troppa insistenza, sull’introduzione di una Tessera dal contenuto (forse) anticostituzionale. E’ necessario tagliare drasticamente il numero dei club iscritti alla Lega Pro. Occorre modificare la governance di società, come quelle della terza serie nazionale, il cui legame con il territorio è strettissimo. Un esempio l’hanno dato Pescara, dove la squadra si è salvata per l’arrivo di una cordata locale capeggiata da De Cecco e Deborah Caldora (attuale presidente) e Lanciano (grazie al provvidenziale intervento della famiglia della presidentessa Valentina Maio). Un altro arriva da Taranto. La città, con l’insediamento ai vertici societari a fianco del presidente Blasi di un noto imprenditore locale (D’Addario), sembra aver trovato un entusiasmo del tutto inatteso visto il disincanto che regnava in riva allo Jonio. A Cremona, infine, la presenza nella stanza dei bottoni di un presidente autorevole, ancorato al territorio e solido economicamente come Arvedi, dà sicurezza a tutto il contesto. Ma gli esempi potrebbero essere molti altri ancora. Chi è, infatti, il presidente di una squadra di calcio? E’ un personaggio che va messo (come sostiene Bono Vox quando definisce i politici in generale) nella condizione di essere il depositario dei sogni dei tifosi e della gente comune. Che si deve dimostrare degno di accettare e portare avanti l’impegnativa (etica) sfida che si assume all’atto del suo insediamento. Perché ciò accada è fondamentale che si tratti di personaggi strettamente collegati con la città e con il contesto. Imprenditori noti, solidi e impegnati nel tessuto sociale. Persone di cui ci si può fidare. Perché si sa chi sono, dove vivono e che cosa sono in grado di fare per davvero. La ricerca di queste figure dovrebbe essere preliminare a tutto il resto. E vedere in campo, come necessari mediatori, i sindaci. Che non possono (non debbono) intervenire ex post come avviene oggi, quando non si riesce più a mettere riparo al danno. Ma dovrebbero agire ex ante. Ovvero nel momento in cui si definiscono le compagini societarie per la stagione che incombe. In concerto con la Figc e con la Lega di competenza. I sindaci dovrebbero dare una sorta di imprimatur all’iscrizione della squadra della loro città. Perché dei sindaci, e dei presidenti prescelti per guidare le squadre che portano i colori delle città, la gente comune e i tifosi si dovrebbero fidare fino in fondo. Sono o non sono i depositari dei nostri sogni? Sono o non sono loro che dovrebbero (devono) assicurare a questi sogni, in virtù di uno specifico profilo, un futuro compatibile? Sergio Mutolo - www.calciopress.net

da vicenza pescara

Oppure prenderemo ...Acquafresca laugher laugher

da Adriatikaos

Se cussù Guastalvino, vorrà dire che ci daremo alla vodka laugher

da vicenza pescara

Guastalvino? perplex perplex

da vicenza pescara

FONTE: CORRIERE DELLO SPORT.IT: L’accordo adesso è davvero vicino. Salvatore Pinna (33) infatti si è svincolato dalla Salernitana e adesso il portiere è libero di accasarsi a Pescara, dove ad attenderlo c'è Cuccureddu. A Foligno sono in partenza Paolo Guastalvino (30), su di lui Pescara, Ravenna e Arezzo

da flaiano

Stadio Adriatico,al limite Stadio del Mediterraneo....il massimo sarebbe Stadio "NuSemNu"...tanto per far capire l'andazzo a chi viene quà!! perplex

da grandepescara4ever

soltanto improduttivo perche un conto è dare la propria opinione un conto è rompere le balle e farla valere a ogni post! Punto 4:"poi che cazzo gliene frega a uno di Ortona del settore giovanile del Pescara??...ma io non lo so..." credo che non ci sia nulla da aggiungere..ti commenti da solo

da grandepescara4ever

UnGoal2 Punto uno: io non ho mai osannato il porco cinese, l'ho sostenuto come molti altri su questo fourm perche pensavo che lui potesse fare del bene al mio pescara..non perche lo conoscessi o quant'altro! Punto 2: io non ho offeso nessuno come non ho detto che tu abbia offeso qualcuno. Punto 3: Sono d'accordo con te sui nick creati appositamente per destabilizizzare l'ambiente.. ma evidentemente abbiamo una visione diversa sulla parola "destabilizzare"..per me fare un discorso costrutivo come ha fatto sirortona è giustissimo mentre il tuo continuo e imperterrito no a delli carri mi sembra

da alex b

con tutto il rispetto x Cornacchia, se venisse chiamato così il ns. stadio verrebbe ridicolizzato! Rifacciamo un sondaggio...(mi ricordo che già venne fatto su questo sito)

da Adriatikaos

Pescara, si sogna il colpo Francesco Di Gennaro 02.07.2009 10.20 di Stefano Sica articolo letto 939 volte Il Pescara ci prova per Francesco Di Gennaro (26). Il pressing degli abruzzesi, decisi a costruire una corazzata in vista del prossimo campionato, potrebbe portare buoni frutti. Anche se il Gallipoli appare intenzionato a trattare soltanto la comproprietà dell'attaccante: un concetto che il patron giallorosso Vincenzo Barba ha messo in chiaro un pò a tutti i corteggiatori della punta partenopea.

da alex b

No alle province! No a stadio cornacchia! Solo Adriatico! Spero che la redazione o qualcuno vicino la società faccia qualcosa x evitare che il ns. stadio cambi nome..

da Adriatikaos

Ma quale territorio nemico!?!?!?!? Noi senza provincia!!!!

da UnGoal2

si bubuell hai ragione e che certe volte mi fanno proprio incazzare e perdo la ragione...cmq la mia era solo una battuta per ridere, rispetto profondamente i cugini di fuori che anche se sotto territorio nemico rispettano e osannano i nostri colori...

da bubuell

DA UNGOAL2: "poi che cazzo gliene frega a uno di Ortona del settore giovanile del Pescara??...ma io non lo so..." ungoal nonostante le buone intenzioni dei tuoi post ogni tanto te ne esci con affermazioni fuori luogo. A Ortona, Vasto, Francavilla, Ripa, e tante altre località che seppur sotto la giurisdizione svizzera, ci sono persone che hanno contribuito e contribuiscono con la loro passione a far grande il tifo pescarese! Ricordatelo sempre

da UnGoal2

X bubuell: secondo me non ci ha provato perchè è in assoluta malafede, sa dell'occasione che gli sta capitando e non vuole ricostruire un rapporto basato sulla chiarezza e sulla trasparenza perchè altrimenti non potrebbe perseguire i suoi fini....e qua stiamo a pensare al settore giovanile in difficoltà..cussù ci distrugge, ci infanga, ci farà fare figure di merda davanti a tutta Italia....il settore giovanile può aspettare, poi penseremo ance a quello, ma per adesso NO A DELLI CARRI A PESCARA!!!

da UnGoal2

quindi adesso è il momento di pensare a ricostruire tutti insieme...vigilando che le cose vengano fatte per bene....con delli carri in società sicuramente il settore giovanile non ne trarrà beneficio....nn è difficile intuire il perchè..quindi ripeto ad alta voce: NO A DELLI CARRI A PESCARA!!! DELLI CARRI NON TI VOGLIAMO!!!

da bubuell

Mi chiedo come mai non sia uscito allo scoperto anche per esprimere le sue sensazioni e le sue intenzione sapendo che piazza pescarese gli è ostile. Non ha mai provato a ricucire un rapporto ormai compromesso....Almeno ci avesse provato! horny

da bubuell

il ruolo di accompagnatore o come dice qualcuno più istruito, TEAM MANAGER,sarà forse anche un ruolo meno significativo in confronto ad altri ma molto importante. L'accompagnatore lavora al fianco di una squadra ogni giorno e più ore al giorno a stretto contatto con i giocatori. Ora mi chiedo:che cosa può insegnare uno come DELLI CARRI spesso coinvolto in vicende poco chiare del calcio scommesse per non parlare delle prestazioni pessime e della mancanza di attaccamento dimostrate in tempi non sospetti? Premesso che io a cussù non lo posso vedere ma rimane pur sempre un sentimento personale.....

da UnGoal2

ttore giovanile del Pescara??...ma io non lo so...NO A DELLI CARRI A PESCARA!!!!

da UnGoal2

x grandepescara4ever: io non ho offeso nessuno e ti invito a fare altrettanto, se capisco o meno di calcio non sta a te dirlo CHIARO?, inoltre io non voglio che su questo muro nuovi nick nati apposta per l'occasione vengano a destabilizzare quanto di buono si sta facendo in questo momento per il Pescara, è vero che il settore giovanile è in difficoltà, ma se fossi un tifoso del Pescara ricorderesti che qualche mese fa anche la prima squadra lo era in difficoltà...eccome se lo era...anche grazie a gente come te che ha osannato il porco cinese...poi che cazzo gliene frega a uno di Ortona del se

da PescArA

uuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

da grandepescara4ever

UnGoal2 mi sa che tu proprio non ne capisci una mazza di calcio.. pensi a "vigilare" su che persona dovrebbe ricoprire l'insignificante ruolo di team manager.. quando ce un intero settore giovanile pieno di talenti che ci hanno fatto sognare e che ora è in netta difficoltà e non ingrana più.. tu continua a rompe le balle con sto delli carri..però se permetti non azzittire chi una volta tanto prova a fare un discorso costruttivo su questo forum..

da UnGoal2

Siro non me ne frega di chi è la colpa...non vogliamo Delli Carri a Pescara e non vogliamo gente su questo muro che viene a infangare la nostra società, se colpe ci sono state ci penserà la nuova società ad accertarsene, per il momento noi tifosi dobbbiamo solo pensare a vigilare affinchè si faccia una buona squadra competitiva per l'anno prossimo perchè nopi vogliamo vincere....quindi per favore smettila. grazie. NO A DELLI CARRI!!!!

da sirortona

Chiedo scusa che rispondocon ritardo per quel che rigurda i miei dubbi sulla gestione del settore giovanile...mi pare evidente che le cose non vanno bene se dalla struttura va via gente come : chiacchiaretta,cipriani,panei.
..io le motivazioni non le conosco anzi inviterei la redazione ad indagare.conosco molti ragazzi che sono passati nel settore giovanile che sono incazzati perchè non viene data a tutti le pari opportunità è evidente che i ruoli dei procuratori (SOLDI) hanno la loro importanza ma credetemi il PE ha perso per strada un mare di giocatori FORTISSIMI !!!!! di chi è la colpa?

da amedeo51

credo che pepe e dall'anno scorso a titolo definitivo all' avellino ,poi in italia e sempre stato cosi vengo considerati solo i giocatori fisici ,ad esempio ercolano e paponetti e russo,solo perche alti e sacchettoni vengono sopravalutati ,scusate perche tipo rossi del villareal gioca all'estero ??

da ritornoalpassato

Qualcuno è informato su che fine ha fatto Pepe che avevamo dato all?AVELLINO??

da MAXX

da brunonobili @ 01-07-2009 21:51:20 - IP: 93.148.207.210 Maxx rispondi all'sms di Eglio senno' ti vendiamo alle buste (a zero euro!) laugher laugher laugher sto valutando l'idea di scendere di categoria come G.T. hiss

da Pe-D.O.C.

da sirortona @ 01-07-2009 22:56:18 - IP: 95.225.197.51....Lo sapete che Di Gennaro del Gallipoli la punta che il Pescara vuole a tutti i costi è stato scartato dal Pescara?....ma tu lo sai che il pescara,l'ultimo anno di b,ha scartato un certo LAVEZZI xkè ritenuto fisicamente non idoneo in quanto troppo piccolo?? pizzaonhead

da Andreuzza

La squadra comincia a piacermi.....manca la punta dei 20 gol....con la speranza che non sia un vecchietto!!!!!Importantissimo
che zappacosta sia tornato!!!!

da luigi

I tifosi del Pisa hanno costituito una Srl (società a responsabilità limitata) per l'eventuale acquisto, l'8 luglio, del club al prezzo simbolico di 1 euro . L'8 luglio è l'ultimo giorno utile per l'iscrizione del club alla I Divisione. Ieri era stato il presidente Luca Pomponi a offrire a 1 euro il club alla città e al sindacò Marco Filippeschi, viste le difficoltà nel trovare la cifra per l'iscrizione che per la situazione di conti. Il Pisa avrebbe tra i 9 e i 10 milioni di euro di debiti. Oltre a non iscriversi al prossimo campionato di I Divisione, il Pisa rischia anche il fallimento.

da elioelst

cartman Seratone, ho letto la mail ed ho preso nota....s poi Maxx si degnasse ogni tanto di rispondere... pizzaonhead

da gips

da M@RCO @ 01-07-2009 23:23:35 - IP: 93.42.163.108 da gips @ 01-07-2009 23:16:06 - IP: 79.33.176.152 scherzo ovviamento! come ben saprai il campanilsmo tra massa e carrara e' accesissimo!________certo che lo so; in confronto Pisa e Livorno sono società amiche e pensare che qualcuno ebbe il coraggio anni fa di proporre una fusione tra le due squadre! laugher

da M@RCO

da gips @ 01-07-2009 23:16:06 - IP: 79.33.176.152 scherzo ovviamento! come ben saprai il campanilsmo tra massa e carrara e' accesissimo!________certo che lo so; in confronto Pisa e Livorno sono società amiche laugher

da gips

mosti lo ricordo bene! ricordo pure un certo battistini che da ragazzo gioco' contro mio fratello e si vedeva lontano un miglio che avrebbe giocato in a!

da M@RCO

a Gips m'avessi preso per un massese eyed; ricordo con piacere Mosti (il mitico Mosti) quando era li da loro,e che abitava non lontano dalla mia abitazione!!! Ti puoi immaginare di cosa discutevo con lui...... eyed

da gips

scherzo ovviamento! come ben saprai il campanilsmo tra massa e carrara e' accesissimo!

da Mimmopescaracolli

pescara 2009: nuoto, record mondiale 100 dorso di wildeboer Pescara, 1 lug. - (Adnkronos) - Record del mondo nei 100 dorso dello spagnolo Aschwin Faber Wildeboer, stabilito nella finale 4x100 mista ai Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009. Il nuotatore iberico ha chiuso la sua frazione dei 100 dorso in 52''38, migliorando il precedente primato di 52''54 fatto segnare dallo statunitense Aaron Peirsol il 12 agosto 2008 alle Olimpiadi di Pechino.

da gips

insomma marco tu eri come dicevano i carrarini ai massesi un mangia cipolle laugher

da seratocapogna

M@RCO .... se avrò la minima possibilità sarò presente .... probailmente con moglie e figlio al seguito.... eyed

da VecchioCK

x gips: verissimo!! Ho dimenticato lu Langiene!!! Pardon laugher

da M@RCO

Ciao Serato; domani sera alle 19.00 al Palaelettra ci sarà pasta per i tuoi denti eyed .......glielo diciamo agli amici che il buon Seratone è un grande intenditore di basket? .....ma si, diciamolo agli amici eyed

da VecchioCK

x Tex Willer: come ti ha spiegato UNGOAL2 sono stato molto "mordibo" e cortese sulla questione Delli Carri perchè non sta bene parlare male su internet delle persone o dare credito certo a quelle che in fondo sono solo voci. Qualcun altro è stato più categorico e forse pratico. Io cerco (quando possibile) di mantenere un minimo di stile ed educazione, ma il messaggio appare chiaro e forte. Il Sig. DELLI CARRI non gode della stima e della fiducia della tifoseria. PUNTO!!! Quindi RAUSSSSS!!!

da gentedimare

l'estate in fretta passera..e torneremo ancora.....uagliu uniti e compatti torneremo dove ci compete discutimo confrontiamoci ma remiamo tutti dalla stessa parte...il futuro e nostro...don peppe non ci puo deludere(il nome e 1 garanziaa)e respira l'aria ke respiriamo noi....va bene i gioki...va bene il trofeo tim...alla fine ci mette in risalto e l kiakkiere se le port lu vent...nu pensm a nu....quest'anno si viaggia per lo meno con altre mbizioni e con 1 po di entusiasmo con la voglia di pescara ke sale con il nostro stadio....tocca a nu..grazie vasto lanciano e giulianova....cmq prtano rispet

da M@RCO

Gips io abitavo prorpio li ai Ronchi (nello stesso residence dove allogiava la squadra di calcio della Massese),....un Km. dopo c'era l'aviosuperficie di Massa Cinquale dove si andava a fare qualche ora di volo con gli amici...che bei tempi. eyed

da M@RCO

VecchioCk grazie per la precisazione, infatti ho scritto che la ProVasto "potrebbe" fare....non farà.....proprio perchè andavo a memoria e non ricordo il tutto in maniera chiara, grazie eyed

da VecchioCK

x sirortona: a cosa illudi? E' da un po' di tempo che ti vedo sparare bordate contro il settore giovanile. Sei un nick recente..... Mhhhh c'è qualcosa che non quadra: dove vuoi arrivare? noo

da gips

marco toglimi una curiosita a ronchi io avevo delle amici che abitavano in via pisa mica tu abitavi da quelle parti?

da seratocapogna

Cari brunonobili, elio e compagnia bella ..... leggete pure la Vs. posta elettronica...... purtroppo venerdì darò forfait. Mi tandare in quel di Milano per poi rientrare in tarda serata da Treviso...... qualcuno deve pure lavorare...... pizzaonhead

da VecchioCK

M@rco ti sbagli: la ProVasto farà la coppa di C insieme a noi. Mentre alla coppa principale parteciperanno Giulianova e VdG perchè sono fra le prime 3 classificate dei loro gironi di 2^ divisione. Però nel caso di non iscrizione dell'Avellino la sua sostituzione sarà decisa dal Consiglio di Lega che sceglierà la sostituta senza i vincoli di classifica, ma probabilmente di utenza e storia calcistica. Qui potrebbe rientrare la ns. squadra anche perchè in prima divisione ci sono poche altre illustri candidate: Ternana,Venezia e Monza. http://www.lega-calcio-serie-c
.it/it/Comunic2010/co_lega.htm

da seratocapogna

caro TEX .... leggo solo adesso le tue educate e rispettose osservazioni riguardo il mio pensiero su Delli Carri. Non escludo di essermi espresso in modo un po' confuso, ma la mia preclusione verso il Sig. Delli Carri è esclusivamente rivolto al suo eventuale incarico come DS, infatti ho anche detto che non avrei niente in contrario se venisse nominato accompagnatore, termine a Voi poco caro e sostituito con un più antisonante "TEAM MANAGER" ma che alla fine sempre accompagnatore è ..... secondo il mio parere non basta aver giocato al calcio per essere un DS, anzi ritengo molto più opportuno non averlo fatto e magari vantare una buona esperienza in termini commerciali e contrattuali. Non ho timore comunque a ribadire che durante la sua militanza a Pescara come giocatore, il sig. Delli Carri sicuramente non si è distinto per professionalità, attaccamento alla maglia ed impegno. Questo mi lascia supporre che purtroppo non sarebbe nemmeno idoneo a fare qualsiasi mestiere in seno al ns. Pescara. In merito alla definizione “foggiano” era solamente uno sfogo rafforzativo (forse poco opportuno) alla mia idea di inidoneità, ma sicuramente non nutro nulla contro i foggiani e soprattutto contro le “foggiane”. Comunque posso dirti che ho molto apprezzato il tuo modo di esprimere educato e rispettoso, cosa non molto comune in questa sede.

da seratocapogna

caro TEX .... leggo solo adesso le tue educate e rispettose osservazioni riguardo il mio pensiero su Delli Carri. Non escludo di essermi espresso in modo un po' confuso, ma la mia preclusione verso il Sig. Delli Carri è esclusivamente rivolto al suo eventuale incarico come DS, infatti ho anche detto che non avrei niente in contrario se venisse nominato accompagnatore, termine a Voi poco caro e sostituito con un più antisonante "TEAM MANAGER" ma che alla fine sempre accompagnatore è ..... secondo il mio parere non basta aver giocato al calcio per essere un DS, anzi ritengo molto più opportuno n

da gips

NO A PROVOLINO laugher

da M@RCO

Gips ricordavo bene allora...cmq. grazie per la precisazione. E' uscita una bella finale di calcio per l'ADRIATICO di Pescara eyed : Italia-Spagna (hanno eliminato la Francia a Teramo per 2-1).

da sirortona

Uno dei più bravi difensori usciti dalla Pescara calcio ALESSANDRO RAPINO è da oggi un giocatore della Cavese. Vorrei chiedere a quei sapientoni del calcio pescarese come mai giocatori così bravi per noi non sono buoni? Lo sapete che Di Gennaro del Gallipoli la punta che il Pescara vuole a tutti i costi è stato scartato dal Pescara?Le battaglie non sono da fare contro gente tipo Delli Carri.....capisc a me

da gips

da M@RCO @ 01-07-2009 22:41:08 - IP: 93.42.163.108 corretto Gips, tra l'altro se non ricordo male il nuovo regolamento, il Pescara farà la coppa Italia di serie C mentre la ProVasto potrebbe fare la Coppa Italia "dei grandi" Per le squadre di Prima Divisione, conta la posizione finale in classifica (dovrebbero farle le prime 16...8 del girone A e 8 di quello B), anche se non ricordo esattamente bene i numeriesatto le prime 8 dei due gironi le 4 retrocesse dalla b piu' se non erro le prime 3 dei tre gironi di seconda divisione piu' 9 di serie d (non le vincenti)

da M@RCO

il Giulianova (ad esempio) farà sicuramente la Tim Cup 2009

da M@RCO

corretto Gips, tra l'altro se non ricordo male il nuovo regolamento, il Pescara farà la coppa Italia di serie C mentre la ProVasto potrebbe fare la Coppa Italia "dei grandi" eyed Per le squadre di Prima Divisione, conta la posizione finale in classifica (dovrebbero farle le prime 16...8 del girone A e 8 di quello B), anche se non ricordo esattamente bene i numeri eyed

da gips

da francepes @ 01-07-2009 21:10:28 - IP: 79.52.183.159 Ragazzi, ma non si vociferava che il pescara avrebbe partecipato alla TIM CUP?!?! E' uscita una comunicazione secondo cui il pescara non è ammesso!! in effetti si era vociferata una partecipazione alla tim cup cosa che ha a me era sembrata strana avendo il pescara terminato il campionato in 12° posizione! probabilmente hanno fatto confusione tra trofeo tim e tim cup

da PE_NEWDOOR

ok grazie, mi fido eyed Chi se li dimentica i tempi d'oro col Pescara del Gale in A, la Sisley che vinceva scudetto e Coppa Campioni, Senna che veniva all'Adriatico...... NON SO QUANDO E COME, MA TORNEREMO A QUEI LIVELLI, SIA NEL CALCIO CHE NELLA PALLANUOTO

da gips

da VecchioCK @ 01-07-2009 21:46:16 - IP: 87.3.181.70 Nel probabile caso che non disputiamo la Coppa Italia TIM proviamo ad ipotizzare come potrebbe essere il nostro girone di Coppa Italia Lega Pro secondo il criterio della vicinorietà! SAMBA, Manfredonia, Vasto e Celano? ti sei scordato lanciano vecchio ck!

da piero torino

Meglio del calcio c'è solo il Badminton

da M@RCO

....i vecchi sportivi ricorderanno.... eyed Per tutti: avete sentito l'intervista fatta a Petrucci (era con Marinelli)...ha parlato della Pescara calcio eyed La benedizione dall'alto è arrivata; mò vediamo che dirà il campo.... eyed laugher

da M@RCO

per l'amco sotto: credo proprio che resterà li dov'è...anche perchè se vedi come l'hanno saldato? ahah E chi lo stacca più questo bel tabellone. eyed Devo fare una correzione per errata corrige (rileggendo quello che ho scritto): i campioni del mondo in carica sono i croati. Finale 5 pari tra italiani e serbi....e il CT. Campagna elogia la piazza pescarese(Pescara è tornata in A2, ma deve tornare agli antichi fasti....siamo tra le più titolate del continente (tra scudetti, supercoppe italiane, Coppa dei Campioni e Supercoppe europee).

da PE_NEWDOOR

x M@rco: visto che sei abbastanza informato, sai mica che fine farà il bel tabellone che sta in curva sud? Resterà (non ci credo assolutamente) oppure lo toglieranno per far posto al mitico 42 pollici?

da M@RCO

Ciao cuggginobruno, questione stadio: NON ESISTE!!! Se vi fate un giro allo stadio (cosi vi vedete pure i giochi) potete notare i 4 grandi cartelli che hanno posto nei vari ingressi (Maratona e Maiella) che indicano la scritta stadio Adriatico (con lo stemma araldico del comune accanto); se poi qualche giornalista vuole fare il pignoletto o il perfezionista e chiama l'impianto stadio Adriatico Cornacchia o la Pescara calcio Delfino Pescara, non è un problema rilevante.......per tutti è lo stadio Adriatico (come il Meazza di Milano è per tutti San Siro) cosi come il Pescara è il Pescara. Non vedo nessunissimo problema, anzi non ne parlerei nemmeno!!! Come dissi qualche giorno fà il meglio dei giochi è la pallanuoto, oggi pomeriggio un incredibile 11-10 dei croati contro i campioni del mondo spagnoli; a 6' dal termine 4 pari tra l'Italia e la Serbia (che ha vinto la world league solo qualche mese fà....); pallanuoto di assoluto livello mondiale a Pescara. eyed Scusatemi.....ma la pallanuoto mi piace "quasi" quanto il calcio,...poi quando c'e' questo livello..... eyed

da PE_NEWDOOR

Albore Mascia, vid ca da fa: LO STADIO E' L'ADRIATICO, STOP!! Non voglio metterla sul piano politico, ma l'ex amministrazione dopo Soglia ci ha regalatao anche questo...... ps: quando riaprite l'asse attrezzato?

da brunonobili

Il mio stadio si chiama e si chiamerà sempre ADRIATICO!!!

da brunonobili

Maxx rispondi all'sms di Eglio senno' ti vendiamo alle buste (a zero euro!)

da elioelst

cartman Maxx, ti ho mandato un SMS (scusate...)

da VecchioCK

Nel probabile caso che non disputiamo la Coppa Italia TIM proviamo ad ipotizzare come potrebbe essere il nostro girone di Coppa Italia Lega Pro secondo il criterio della vicinorietà! boo SAMBA, Manfredonia, Vasto e Celano?

da VecchioCK

x Maxx: ma il Pineto non era stato estromesso dalla A1?

da *ALESSANDRO*

OTTIO MA VERAMENTE ACORI ANDRA A BENEVENTO? SPERIAMO CHE RIUSCIRO A PRENDERE SONNO STANOTTE...

da MAXX

Grazie M@RCO per l'aggiornamento, ma come dice Maksimo secondo me per risparmià hann fatt la piscina più corta laugher cmq avanti così domani vado per seguire la finale basket femminile e domenica finale calcio, purtroppo sti giochi finiranno mi auguro solo che il patrimonio lasciato venga sfruttato, a tal proposito ho sentito che il presidente del Pineto Volley stia decidendo di cambiare il nome dell'attuale compagine che milita in A1 chiamandola Abruzzo team o simile e disputare le partite al Palaroma. Spero torni la Pallannuoto e palacanestro vedremo

da VecchioCK

Non è detta l'ultima visto che in molti danno l'Avellino per spacciato e che eventuali sostituti vengono decisi dal consiglio di lega. eyed Certo che Giulianova e VdG si e noi no.... pizzaonhead

da *ALESSANDRO*

IL PESCARA NON DISPUTERA LA COPPA ITALIA.

da M@RCO

Per chi non lo sà ancora, oggi la magica vasca de "le Naiadi" ha regalato un altro record del Mondo (ad opera del campione olimpico Spagnolo Wildeboer nei 100 dorso), per gli appasionati della waterpolo (e a Pescara ne siamo in moltissimi): sta iniziando in diretta il big match Italia-Serbia;.....Le Naiadi ovviamente stapiene. Forza Azzurri

da [king]

ngulo vi giuro mi piange il cuore a sentire stadio cornacchia. e' come mi fosse morto un parente. un altro regalo della merda di d'alfonso

da coccs

X forzadelfino: SPIACENTE sarà Acori proprio in questi minuti c'è la conferma. laugher laugher

da VecchioCK

Si riformerà il team scova talenti che ha fatto per anni le fortune del Pescara: con Iaconi arriveranno anche il fidato collaboratore Pierfrancesco Visci e l’osservatore Ferdinando Ruffini. laugher Povero Grosseto! pizzaonhead

da francepes

Ragazzi, ma non si vociferava che il pescara avrebbe partecipato alla TIM CUP?!?! E' uscita una comunicazione secondo cui il pescara non è ammesso!! boo

da davide92

noo ch'ema fa, ema rjittà???? noo

da LUCAPESCARESE

Lega Pro, si comincia il 23 Agosto 01.07.2009 19.23 di Riccardo Mancini articolo letto 1232 volte Fonte: ansa.it I campionati di Prima e Seconda Divisione 2009-10 cominceranno il 23 agosto 2009 per concludersi il 9 maggio 2010: lo ha comunicato la Lega Pro pochi minuti fa. Le semifinali dei playoff si disputeranno il 23 e il 30 maggio 2010, le finali il 6 e il 13 giugno; i playout il 23 e il 30 maggio.

da LUCAPESCARESE

X TONY...CHE TI ASPETTAVI DALLA POPOLAZIONE CONTADINA...HO VISTO UN PO' LA TV ETA' MEDIA 72 ANNI! laugher FORZA PESCARA

da LUCAPESCARESE

DI RITORNO DAL NOSTRO STADIO ADRIATICO! E' SEMPRE BELLO VEDERLO QUANDO C'E' TANTA GENTE E TANTA ATTENZIONE! C'ERANO TELEVISIONI DI TUTTO IL MONDO E SI E' A CONTATTO CON TUTTI GLI ALTLETI E SOPRATTUTTO LE ATLETE hiss FORZA PESCARA

da tony_jaa

Che figuraccia ha fatto chieti tant ca vulevn vede caccos ngi stev nisciun a lu stadj. Domanica nn mi dispiacerebbe seguire gli azzurri allo stadio... cavolo e sempre l'Italia!

da femy*

"..., sono stato nominato Segretario della Commissione Finanze della Camera dei Deputati. " stiamo messi bene in italia! pizzaonhead

da femy*

http://www.gerardosoglia.it/ pizzaonhead pizzaonhead

da forzadelfino

Magari Nanu galderisi al benevento.. se fosse davvero così, qust'anno senza rivali ahah

da LUCAPESCARESE

Benevento, intoppo con Acori. Summit con Ficcadenti e Galderisi 01.07.2009 18.03 di Redazione TMW articolo letto 828 volte Si incontreranno alle 20.00 ma nelle ultime ore sono sorti i primi problemi tra Leo Acori e il Benevento. Il tecnio umbro ha "imposto" di portare con sè lo staff tecnico ma la famiglia Vigorito vorrebbe avvalersi del proprio. In attesa del secondo incontro romano, con l'ex allenatore del Livorno, il Benevento ha preso appuntamento con Ficcadenti prima e Galderisi poi.

da dolphin82

AXEL io sapevo che per gli sport di squadra si paga solo per vedere la finale....

da PescArA

da ritornoalpassato @ 01-07-2009 17:37:45 - IP: 93.147.107.32 Scambio di calciatori fra Pescara e Piacenza .La metà di Zappacosta per la metà di Andre Mengoni!!!!! ..... PIU' IN 4/5 DI MIKE BONGIORNO E I 7/8 DI DANIELE PIOMBI. MADOOOOOOOOONNNA BENEDETTA!

da vicenza pescara

da PIACENZASERA.IT, valutazione della stagione per il difensore Mengoni. MENGONI: 6 Frenato subito da un brutto infortunio, fatica non poco a riprendere la forma e il ritmo partita. Le sue prime apparizioni in campo sono da dimenticare, ma gli infortuni a catena dei compagni di reparto gli permettono di riprendersi gradualmente fino a dimostrare le sue qualità difensive. E’ il più dinamico e reattivo dei difensori in rosa, ma dimostra anche buoni piedi e grande senso della posizione. E' assolutamente elemento di categoria che offre ampie garanzie, ma sembra destinato a rientrare dal prestito.

da flaiano

Con tutto il rispetto per Cornacchia...ma io sotto sotto mi do una grattata... perplex

da vicenza pescara

E dire che la maglia della Libia ricorda quella del Chieti...

da ritornoalpassato

Scambio di calciatori fra Pescara e Piacenza .La metà di Zappacosta per la metà di Andre Mengoni!!!!! cussù nà iucate manch nà partite che s dice?

da AXEL

http://www.raisport.rai.it/dl/
raisport/dirette/direttaGiochi
Med.html diretta della semifinale italia-libia all'angelini di chieti. mentre tutti gli impianti di pescara traboccano anche per gli sport meno conosciuti,qui per il calcio stadio semivuoto a causa della chiusura mentale della gente di chieti e della loro spilorceria (j pes lu cul pur a caccià 5 euro!).

da vicenza pescara

Al di là dei nomi che gli vogliono dare per me rimarrà sempre l'Adriatico

da sivigliano

eheheh bubuelll...... ma come adesso temete per l'intitolazione a G. Cornacchia? Questo problema venne fuori la settimana prima di Pescara-Pistoiese, e tutti dicevano, nessun problema, continueranno a chiamarlo Adriatico ecc ecc.... i miei timori purtroppo cominciano ad essere confermati dai fatti ,non ci posso manco pensare, stadio Cornacchia di Pescara... amministrazione comunale infame.....

da Artur de Coimbra

E DA CHI E' STATO INTITOLATO? E QUANDO? E SOPRATTUTTO COME STRACAZZO SI SONO PERMESSI??? horny

da grandepescara4ever

Artur de Coimbra pure su rete8.. dicono che sia stato intitolato

da Zona-Colli

I NOSTRI SPONSOR? LA FONTANA E IL DRINKSTORE horny

da tony_jaa

Axel spero tanto sia come dici, ma i pregiudicati del governo premono.

da AXEL

da tony_jaa @ 01-07-2009 15:50:19 - IP: 93.42.167.191 Uagliu' appena c'e una partitella amichevole al ritiro si va in massa! Se la tessera nn e obbligatoria e la squadra vince dobbiamo fare 10.000 di media! CREIAMO ENTUSIASMO!___ancora co sta storia della tessera?nessuna società di serie A e di B si è mossa!!ed è il 1 luglio...non ci sono i tempi tecnici!!figuriamoci in LegaPro dove non si fa nulla che non sia già stato testato nelle categorie superiori!! io credo che si tratti della solita grida manzoniana e che nell'anno che viene sarà tutto come quello passato,divieti compresi purtroppo.

da GINO1972

per la gioia di canesciolto voglio la coppia d'attacco CANI-BAU! sicuramente sarà un tandem caratterizzato dalla "rabbia"! laugher

da Artur de Coimbra

OGGI AL TG REGIONALE DELLE 2 MENTRE PARLAVANO DEI GIOCHI DEL MEDITERRANEO: "LA FINALE DI CALCIO SI TERRA' DOMENICA ALLO STADIO CORNACCHIA DI PESCARA"... noo noo noo noo

da vicenza pescara

Ma chi se frega del Benevento, che compri chi vuole: speriamo solo che il Pescara quest'anno sia forte e che faccia un gran campionato. Le avversarie le vedremo strada facendo quali sono le più pericolose. Pronostico che il Benevento non arriverà neanche ai play off

da bubuell

Gianluca Temellin è secondo me il giocatore a cui fa riferimento l'amico sivigliano! ngi vo tant a capirl...è di Pescara attualmente alla Cremonese e a Pescara ci verrebbe a piedi nudi!...Iamm siviglià nin fà lu misterios che si scuntat com li sald... laugher

da delfinotatuato

Sulla questione Delli Carri non mi pronuncio, non conoscendo i fatti. Mi spiace la non chiarezza nei confronti dei tifosi e della questione "Gianfranco". La news dello sponsor la reputo una buona notizia, soprattutto se questa azienda in forte ascesa, porta soldi freschi nelle casse societarie (non si sa quanto???). Speriamo che il LOGO, che al giorno d'oggi conta molto (apparire è sempre un obbligo), sia accattivante tra le strisce bianco azzurre. Un saluto dal forno padano.

da femy*

PESCARA - Zappacosta vuole la B. Il giovane mediano è richiesto da Vicenza e Sassuolo e desidera giocarsi l’occasione della vita nella cadetteria, nonostante il ritorno da protagonista con la maglia biancazzurra lo alletti. Il richiamo della B però è più forte dei sentimenti, soprattutto per un calciatore rampante di 21 anni. Il Vicenza si è fatto sotto anche per capitan Pomante, così come il Piacenza, ma il difensore al contrario di Zappacosta vorrebbe restare, ma la mancanza di fiducia che gli è stata manifestata lo ha comunque segnato. E infatti ieri c’è stato il primo incontro ufficiale tra Pescara e Lanciano per il passaggio del difensore in rossonero. Leone e Lucchesi ne hanno parlato a lungo e l’operazione si può fare. Magari non subito. Sempre nel pomeriggio, Lucchesi ha incontrato anche Marco Giannitti, d.s. del Celano. Si è parlato del passaggio in biancazzurro del giovane centrocampista Barbetti, nazionale Under 20 (classe 1989) e del terzino Zanon. Al Celano è stato proposto il prestito del difensore Fruci. A giorni il Pescara dovrebbe ufficializzare la proposta al Gallipoli per Di Gennaro. Nelle idee di Lucchesi, il bomber del Gallipoli potrebbe far coppia con Motta del Cesena. Da ieri intanto il Pescara ha un nuovo sponsor. Sulle maglie biancazzurre comparirà per le prossime due stagioni il marchi Faieta Moto.LANCIANO - Nessuna sorpresa all'apertura delle buste: da ieri Morante, El Kamch, Volpe ed Amenta sono giocatori della Virtus Lanciano. Dopo aver perso Margarita, era questo l'obiettivo del club. In particolare, c'era la volontà di riscattare Morante, che il Verona avrebbe potuto utilizzare come pedina di scambio in sede di mercato. «Sono contento di restare - dice Morante - perché sono convinto che questo sia l'ambiente ideale per far bene. Nell'ultima stagione ho vissuto qualche momento poco brillante, ma penso di essere andato abbastanza bene nella seconda parte e di aver contribuito alla salvezza. Da lì voglio ripartire. Verona è un capitolo chiuso». Da decidere invece se resteranno El Kamch, Volpe e Amenta. GIULIANOVA - Nella giornata in cui il Giulianova ha formalizzato l'iscrizione al campionato e l'a.d. Dario D'Agostino si è incontrato con Sandro Quartiglia per definire i dettagli, dal tribunale di Teramo è arrivata la firma , la cosiddetta "omologa" che chiude i debiti del Giulianova con l'Erario e con i fornitori. Dunque, una giornata largamente positiva, anche se non lo è stata altrettanto sul fronte del mercato. D'Agostino non è potuto partire alla volta di Bari per incontrarsi con Bitetto ma è una cosa che potrebbe fare oggi, avendo proprio ultimato ieri tutte le incombenze di carattere burocratico. Restano in piedi le richieste per il centrale difensivo Vinetot anche se ancora non è stato possibile concretizzare accordi con Mantova, Cesena, Bari e Verona, che sono le società maggiormente interessate. Ci sarà da definire subito la posizione del portiere Mancini, che ha chiesto di restare, e verificare le condizioni di Davide Buono dopo la grave malattia. Nessun problema per Garaffoni, che ha un altro anno di contratto e si va verso l'accordo con Sosi e Pucello. AVEZZANO - La Valle del Giovenco ieri ha perfezionato l'iscrizione al campionato di Prima Divisione. Chiaramente al momento dell'iscrizione è stata depositata la vecchia denominazione. Rappresentanti del club biancoverde ieri hanno raggiunto la sede di Firenze della Lega. Sul fronte del mercato tutto è fermo. La parola adesso spetta alla società che nella giornata di oggi si incontra e definirà il budget per la prossima stagione. Chiaramente ci sarà la priorità per il discorso conferme. Blanchard, Piva, Bettini, De Stefanis, Bifulco, , Cruciani, Giordano hanno, a quanto pare, la priorità nella scelta societaria. Per quanto riguarda il mercato in entrata rimangono in piedi le ipotesi Franciel e Sansone. «Dobbiamo aspettare la giornata di oggi - spiega Carlo Susini, d.g biancoverde - per delineare le strategie di mercato. Prima devono riunirsi i nostri dirigenti».

da tony_jaa

Uagliu' appena c'e una partitella amichevole al ritiro si va in massa! Se la tessera nn e obbligatoria e la squadra vince dobbiamo fare 10.000 di media! CREIAMO ENTUSIASMO!

da CurvaNord70

Ricchiuti a Catania? Bhe si dai, non ci credevo che un giocatore così venisse a giocare in Lega Pro...addirittura a Benevento poi che non conta nemmeno na mazza.

da Pe-D.O.C.

Come non ricordarsi del mitico SILVIO VITTORIO GIAMPIETRO! (ci gioco tutti i martedì a calcetto!!) hiss

da Fernando Torres

MA IO MI RICORDO KE QUANDO GIOCAMMO CONTRO LA SALERNITANA PINNA FU OGGETTO DI INSULTI ANCHE PESANTI ! IO STAVO IN CURVA E MI RICORDO! POI NON E TUTTA QUESTA GRANDE BRAVURA INDIVERI E MEGLIO A STO PUNTO! DI GENNARO PRATICAMENTE E NOSTRO VISTO KE LA VOLONTA DEL GIOCATORE PIU IL PROCURATORE KE E DI CAMPLI...E LA VOLOTA DEI GIOCATORI FA SEMPRE LA DIFFERENZA!

da dolphin82

magari fosse contro i Vigorito.... perplex

da Fernando Torres

SECONDO ME IN QUESTO CALCIOMERCATO CI SARA UNA VERA E PROPRIA GUERRA COL BENEVENDO I MAGNIFICI 12 CONTRO I VIGORITO! SI DICE CHE L'UNIONE FA LA FORZA! E INTANTO RICCHIUTI VA A CATANIA.....VIGORITO MENO 1!

da dolphin82

Pescara, per Pinna attenzione al Benevento 01.07.2009 14.40 di Marco Gori articolo letto 324 volte Potrebbe essere ancora in Campania il futuro del portiere Salvatore Pinna (33), in procinto di svincolarsi dalla Salernitana. Per l'estremo difensore sardo si era parlato di un possibile trasferimento al Pescara, ma, nelle ultime ore, pare essersi fatto sempre più concreto l'interesse del Benevento. A breve potrebbe esservi un incontro tra le parti

da Galeon

da piero torino @ 01-07-2009 14:17:12 - IP: 87.4.204.67 C'è un avvicinamento di Ercolano a Pompei,che si ricostituisca la famosa coppia esplosiva ? laugher laugher laugher laugher laugher Siviglià g.t. credo sia ipotesi assai credibile ma di non facile realizzazione.... boo. Chissà.

da gubbio73

un bacyo al mare adriatico...dalla steppa padana... cry

da dolphin82

qualcuno c'ha preso siviglià? eyed

da Adriatikaos

Tra i giocatori del Pescara non ho visto Rudi Nicoletto...

da sivigliano

hiss hiss hiss hiss hiss hiss hiss

da piero torino

C'è un avvicinamento di Ercolano a Pompei,che si ricostituisca la famosa coppia esplosiva ? oppure sta tornando verso casa?

da TORNEREMOINA

BUONA GIORNATA. NON SO VOI, MA MI STO GODENDO QUESTA ESTATE CON UNA CLAMA E SERENITA' CHE MI MANCAVA DA ANNI. LA SQUADRA E' ISCRITTA E PARLANDO DI MERCATO LA SOCIETA' HA CREDIBILITA' E PRESTIGO PER CERCARE GRANDI GIOCATORI. NON PER FORZA GRANDI NOMI, MA GENTE IN GRADO DI FARE LA DIFFERENZA IN C. E GAI SE ARRIVASSE UNO TRA DI GENNARO E DI NAPOLI 20-25 GOL SONO GARANTITI. E' L'ANNO BUONO PER RISALIRE, DIRETTAMENTE O ATTRAVERSO I PLAY OFF. TRA UN PO VADO AL MARE, FATELO PURE VOI. E NON VI PREOCCUPATE O CREATE PROBLEMI DOVE NON CE NE SONO.

da piero torino

Gianni Togni?

da dolphin82

...c’è da registrare un avvicinamento tra Marcianise ed Ercolano: dalla Campania dicono che il bomber Innocenti se ne andrà e che in lizza per sostituirlo c’è proprio il gigante di Pianura...

da vicenza pescara

Che sia Turchi del Foligno? Poi mi arrendo e vi saluto

da vicenza pescara

Giorgio Tranchitella (della colligiana, ha segnato 15 gol)??

da --PESCARAGOAL--

gennaro troianiello..?

da galeoneg

gianluca temellin.......?

da vicenza pescara

Infatti si vede benissimo che tra i 3 Gerardo Soglia esistenti non è nessuno dei 3! Mascalzone sì ma fesso no...

da vicenza pescara

Bisogna vedere se è lui...hai anche cercato Paterna e Pincione?

da sadeo

GERARDO SOGLIA E' SU FACEBOOK....RIPETO.....GERARDO
SOGLIA E' SU FACEBOOK!

da sadeo

GERARDO SOGLIA E' SU FACEBOOK....RIPETO.....GERARDO
SOGLIA E' SU FACEBOOK!

da sadeo

GERARDO SOGLIA E' SU FACEBOOK....RIPETO.....GERARDO
SOGLIA E' SU FACEBOOK!

da sivigliano

a dolph. se potessi lo scriverei, com non e' sicuro.....

da dolphin82

e iamm siviglià sfiatati...

da sivigliano

scusa galeoneg, ma secondo te sforzini sarebbe il terzo attaccante in serie c? sforzini purtroppo e' fuori portata tper noi..... in attacco di gennaro e g.t. Forza Pescara

da Giampino

....X NON DIMENTICARE...."LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA"...ECCO IL PEZZO DI PESCARADAROMA SU WWW.MAGICOPESCARA.NET...SCUSA DONATO PER L'INVASIONE....X NON DIMENTICARE...In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri.In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento…Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori.. Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da piero torino

Serato...manca pure Ciccotelli eyed

da vicenza pescara

Ercolano = Ferrante

da galeoneg

cmq la coppia di gennaro - di napoli (nonostante l'età) con un terzo giovane come sforzini è il massimo...

da Pe-D.O.C.

ancor la voc su ssu sacchetton di ercolano....e avast a cumprà li pajacc!ma quandomai ha fatto qualcosa di buono cussù oltre all'anno con la botta di culo a cava? pizzaonhead

da Pe-D.O.C.

praticamente chi scende in lega pro è condannato... pizzaonhead

da vicenza pescara

TRATTO DA PRIMADANOI.IT: L'alternativa a Di Gennaro potrebbe essere rappresentata da Giorgio Corona, di proprietà del Mantova, che nell'ultimo torneo di B ha messo ha segno dieci reti in ventinove incontri. Le perplessità sull'operazione Corona ad ogni modo, più che per le qualità tecniche, nascono dall'età non più giovanissima del calciatore che a maggio ha compiuto 35 anni. La trattativa comunque non pare destinata a decollare. Stesso discorso per Arturo Di Napoli. Per quest'ultimo, oltre all'età, i problemi sarebbero relativi all'elevato ingaggio che percepisce il giocatore al momento in comproprietà tra Siena e Salernitana. Nelle ultime ore, infine, si è parlato di un possibile interessamento del Pescara per Ercolano. La punta del Perugia, che ha concluso il campionato in prestito al Treviso, non è stato praticamente mai utilizzato.

da vicenza pescara

112 squadre in lega pro??? pizzaonhead noo

da vicenza pescara

Nel corso di un’intervista rilasciata A Telereporter, nella trasmissione Reporter Sport condotta da Stefano Peduzzi, il presidente della Lega Pro Mario Macalli rilascia alcune interessanti dichiarazioni. 1. Sull’utilizzo dei giovani nelle rose il presidente osserva che le società di Prima e Seconda Divisione della Lega Pro non hanno capito che solo con i giovani possono costruire un futuro più solido, ma che adesso la pacchia è finita. 2. Sulla composizione dei gironi della Prima Divisione si riafferma che sarà il Consiglio di Lega a decidere quale criterio seguire. Tuttavia Macalli precisa: “Non è detto che seguiremo lo stesso principio dello scorso anno, dividendo i due gironi in senso geografico. Anche perché con l’ultima ordinanza, non sarà possibile far giocare certe sfide”. 3. Sull’attuale format a 90 squadre della Lega Pro si precisa che la categoria resterà ancorata a questo numero, anzi si spera che un domani si possa arrivare a 112 squadre. 4. Sui ripescaggi si ha la conferma (già anticipta da Calciopress) che le società che saranno riammesse in Prima Divisione dovranno versare una fideiussione di 2 milioni di euro, che diventerà di 1 milione di euro per la Seconda Divisione.

da vicenza pescara

E Bignone dove lo mettono?

da vicenza pescara

Io temo che il Perugia faccia uno squadrone. Oltre al Benevento occhio anche al Cosenza, potrebbe essere una matricola terribile. Senza poi contare che possono esserci sempre squadre rivelazione (Lanciano? Real Marcianise?).

da dolphin82

Domani è il giorno della firma del direttore sportivo. L’accordo sarà siglato nel giorno della conferenza stampa di presentazione del rinnovato (e più remunerativo) accordo tra Grifone e Banca della Maremma. Andrea Iaconi, dopo che ieri è scaduto il suo contratto con l’Arezzo Calcio, sarà così libero di pensare esclusivamente alla sua nuova società. Ma non sarà solo. Si riformerà il team scova talenti che ha fatto per anni le fortune del Pescara: con Iaconi arriveranno anche il fidato collaboratore Pierfrancesco Visci e l’osservatore Ferdinando Ruffini. Infine dovrebbe raggiungerli pure Massimo Epifani, che ha appena appeso le scarpette al chiodo

da PESCARAEBASTA

DOBBIAMO GODERE CHE PER UNA VOLTA DOPO ANNI E ANNI SI PARLA DI CALCIOMERCATO IL PRIMO LUGLIO !!! SONO ANNI CHE FACCIAMO LA SQUADRA IL 28 AGOSTO!! QUEST'ANNO DOBBIAMO ANDARE IN MASSA AL RITIRO E FARCI SENTIRE SUBITO!! PESCARA NON DEVE TEMERE NESSUNO!! NU SEM NU!!! IN MILLE CON BANDIERE E STRISCIONI...VINCERE VINCERE VINCEREEEEEEEEEEEEOOOOOOOOOOOO
OOEOOO

da femy*

renger??

da forzadelfino

A MENO DI CLAMOROSE SORPRESE ED ALLO STATO ATTUALE QUESTA LA SITUAZIONE DELLE ALTRE SOCIETA' DI LEGA PRO GIRONE B: TARANTO società nuova ma senza soldi, si aggiungono anche penalizzazioni a valanga, FOGGIA proprio di oggi sono le dimissioni del presidente e del direttore tecnico, senza soldi, CAVESE come detto dalla stessa società quest'anno è difficile che ripetono il campionato dello scorso anno, TERNANA senza più società, senza allenatore con rischio penalizzazioni ma ha incassato un mucchio di soldi per la vendita di jmenez, PERUGIA società che non ha in mente grossi sacrifici economici, AVELLINO fallia??, AREZZO sono andati via in blocco diretto re sportivo, allenatore e gran parte dello staff, incognita, BENEVENTO sarà insieme al Pescara la protagonista del torneo.

da UnGoal2

x Hermes ibuttat tre quart di cazz...e x texwiller, alias Semproni, NO A DELLI CARRI!!!

da Hermes

Sting a fa na’ gara internazional pi fa conosc l’art di Piscar, ci sta li cinis, li merican, li russ, ecc. Se lu lavor vi piac vuteteme, m’arcummann nu bell 10 su stu sit: http://www.saatchi- gallery.co.uk/showdown/index.p
hp? showpic=218736

da Tex Willer

Cmq x chi può avere qualche dubbio..sono Semproni4President..sono semplicemente tornato a scrivere con il mio primo nick di 5anni fa...e ripeto..ognuno su delli carri può pensarla come vuole..x me è uno come tanti altri. Anche io preferisco Multineddu..ma più che prendermela con Delli Carri me la prendo con la società.

da andreadazanni

è inutile che cercate spiegazioni qua del no a delli carri, non conoscete la storia abbiate almeno la decenza di farvela spiegare in privato. Per me la storia di delli carri si racchiude in cesena-pescara 3-3 con ballardini in panchina. chi di voi ricorda...

da flaiano

...Ma chi sarà in società il Main Sponsor di Delli Carri?? hiss...ardetc' Multijet!!

da POTERE BIANCAZZURRO

30 anni..... primoluglio1979, quello stadio e quella curva.... capiretunonpuoi !

da gips

concordo! DELLI CARRI? NO GRAZIE

da UnGoal2

E poi un'altra cosa volevo dire: mo che i fognani sono falliti, non facciamo che noi andiamo sul loro muro a rompere i coglioni, non dobbiamo farlo PICCHE' NU SEM NU e nin ce ne freg nind di quill, o ci stanno o non ci stanno per noi è la stessa cosa....così come non dobbiamo cagare quelli che vengono qui a rompere i coglioni...ignoriamoli..di qualsiasi tifoseria essi siano...NO A DELLI CARRI!!!

da UnGoal2

Quoto in pieno PE-Newdoor: più nessuna spigazione su Delli Carri, NON LO ACCETERMO MAI, ANZI MI AUGURO SARA' INSULTATO AD OGNI PARTITA. NO A DELLI CARRI!!!

da Tutte-a-PEcora

Dalla parte di Multineddu, vero esempio di signorilitá e professionalitá. Delli Carri? No, grazie!

da vicenza pescara

Pincione e Paterna, compratevi voi la Sambenettese così le garantite un futuro sano e radioso! laugher laugher laugher

da vicenza pescara

La Sambenedettese calcio è stata iscritta al campionato di Seconda divisione. Il ds Maurizio Natali si è recato oggi a Firenze, nella sede della Lega Professionisti, dove ha presentato la documentazione necessaria, evitando per ora che la società rossoblù abbandoni il calcio professionisitico. "Si è deciso tutto questa mattina, dopo che la famiglia Tormenti (gli attuali proprietari, ndr) ha ottenuto la revoca degli arresti domiciliari e ha reperito la liquidità necessaria - ha spiegato all'Ansa il direttore sportivo -. Non credo abbiano intenzione di andare avanti, ma questo passo era necessario per non chiudere la porta ad eventuali compratori prima dell'altra scadenza dell'11 luglio". Per quella data la Sambenedettese dovrà sanare tutte le pendenze economiche.

da vicenza pescara

NO A MOGGI! Sì A UN CALCIO FATTO DI PASSIONI, TIFO SANO, SPETTACOLO E BEL GIOCO

da vicenza pescara

Come avevo anticipato alcuni giorni fa, il Foggia si iscriverà ma lotterà solo per non retrocedere.

da vicenza pescara

NO A MOGGI!! VIA DAL CALCIO, DALLA SERIE A AI TORNEI DELL'ORATORIO!! noo noo

da PescArA

BRAVO pe_newdoor PAROLE SACROSANTE!

da pe_newdoor

Ma sti nuovi nick, dove come nel passato probabilmente si cela qualche dirigente o persona vicina ad essa, che cosa vogliono sapere? I tifosi del Pescara sanno perché Delli Carri non sarà MAI accettato, quindi è inutile cercare di capirne su internet i motivi. Chi è tifoso sa, chi non sa si fidasse dei tifosi, l’unica cosa certa è DELLI CARRI NON TI VOGLIAMO E NON SARAI MAI ACCETTATO!!! Prego anche altri di non dare spiegazioni sull’argomento, altrimenti si rischia di banalizzare la situazione. Piuttosto cari nuovi dirigenti, dopo tutto l’appoggio che NOI vi abbiamo dato per prendere la NOSTRA società a pochi spiccioli, cercate di darci la chiarezza e l’entusiasmo promessi! Spiegateci l’allontanamento di Multijet, il perché Lucchesi ancora viene presentato, questa insistenza su delli carri, tutte cose che vanno all’opposto di quanto promesso. Pensate alla campagna abbonamenti, alle amichevoli precampionato e ovviamente ad allestire una squadra competitiva. NU SEM NU

da PescArA

ODIO LE MOTO PECCHE' MI FANNO SVEGLIARE LA CITILA.

da MAXX

Scusa tex ma sei sicuro che Serato si sia sbagliato tra DS e Team Manager hiss cmq x me la società può fare quel che vuole ci mancherebbe, ma sinceramente un pò più di ascolto alla tifoseria dopo tutto quel che è successo la merita, senza togliere che ripartire con il piede giusto significherebbe entusiasmo e quindi qbbonamenti e biglietti in più ( Soldi) in effetti sta scelta lascia perplessi ma non per le persone scelte quanto per questo intestardimento, mi domando sto braccio di ferro a chi giova? l'entusiasmo iniziale è scemato e forse un Multijet oggi ne riporterebbe un pò ..mha!

da UnGoal2

Caro TexWiller, il buon vecchio non ti ha convinto perchè è rimasto sul vago....quindi è normale che tu resti sulle tue posizioni, ma se qualcuno avesse la bontà di spiegarti veramente come sono andate le cose, non rimerresti sulle tue posizioni se sei un vero pescarese.....se poi hai qualche altro obbiettivo... hiss hiss hiss hiss

da LUCAPESCARESE

UFFICIALE: Caos Foggia, si dimettono Capobianco e Fusco 01.07.2009 00.24 di Marco De Toma articolo letto 1421 volte La grande incertezza che aleggia intorno all'US Foggia ha raggiunto l'apice nella giornata di ieri, quando la tifoseria dauna ha appreso del doppio "goodbye" in Via Napoli: prima le dimissioni del Presidente del CdA rossonero Tullio Capobianco, che in mattinata si era disimpegnato attraverso una lettera sul sito ufficiale del club; poi, nel primo pomeriggio, quelle del responsabile dell'area tecnica, Filippo Fusco. Alla base di tutto, le difficoltà nel reperire nuovi soci, strettamente collegate al totale disinteresse mostrato in questi anni dall'imprenditoria locale, nonostante i continui appelli e gli "sos" lanciati in più occasioni dall'intera società, che proprio qualche giorno fa ha ricapitalizzato (800mila Euro) e completato l'iter per l'iscrizione della squadra al prossimo campionato di Lega Pro.

da [king]

questa notte ho sognato che delli carri si vendeva le partite del pescara

da Tex Willer

Grazie della risposta VecchioCK....ma da ciò che hai scritto si evince perché ora al 2009 ci ritroviamo in lega pro e non più in una categoria superiore. Il tuo discorso fila da una parte e non quadra da un'altra. C'è molto pressapochismo nelle reali motivazioni che spingono a voler essere a tutti i costi contro il signor Delli Carri..e il più delle motivazioni che hai elencato sono cose che potrebbero essere additate al più dei giocatori in circolazione. Io più che con Delli Carri,me la prenderei con la società che non spiega il reale motivo dell'allontanamento di Multineddu. Ci siamo battuti tanto in passato x avere una società seria che trasmettesse trasparenza..cosa che sta mancando..ripeto..non condanno le scelte di una società, ma la mancanza di trasparenza e comunicazione con noi tifosi. Ps:con Delli Carri stiamo comportandoci esattamente come facemmo con Mazzone e gli allenatori che arrivavano nell'immediato post Galeone,dovremmo imparare dal passato invece a distanza di anni si ripetono gli stessi errori. eyed

da bubuell

VERGOGNOSA l'assenza di un rappresentante ai funerali di TONTODONATI!

da VecchioCK

Mi auguro che il DG Lucchesi (ancorchè non presentato alla città) operi con l'efficienza nota dalla sua fama e supporti la giovane società nell'unico suo grande difetto: l'esperienza!! Le premesse ci sono: personalmente sono fiducioso che quest'anno avremo un GRANDE PESCARA! Se solo la società fosse più attenta in tante cosette..... PS: x es. pessima figura l'assenza di un (dico un) rappresentante ai funerali del mitico TONTODONATI. Sono autogol inconcepibili. Sono 12 dirigenti, diversi dipendenti e decine di collaboratori. Bastava UNO!!

da VecchioCK

Per esempio un fronte ben più importante potrebbe aprirsi sul settore giovanile dove si assiste a diverse pressioni. Sarebbe inconcepibile minare la solidità e l'efficienza di quella che, negli ultimi dieci anni, è stata la gallina delle uova d'oro per la Pescara Calcio. Sarebbe un tagliarsi i co.......! pizzaonhead

da VecchioCK

2) Il sig. DELLI CARRI a parte le sue origini daune, non ha certamente fatto una bella figura quando è stato qui da giocatore. Nonostante ormai da tempo egli abbia scelto Pescara come sua città di residenza, facendoci anche importanti investimenti, non ha lasciato dei buoni ricordi nella tifoseria. E quando hai certi marchi addosso è difficile scrollarseli. Una squadra di calcio è fatta di calore, passioni e certe mancanze di "pescaresità" (che non vuol dire esser nati a PE) sono equiparate dai tifosi come una condanna. Inoltre certe chiacchiere del suo passato (vedi famosa partita a Torino) e anche della sua serietà e capacità come dirigente, non giovano certo alla sua candidatura nemmeno in un ruolo relativamente marginale come il team manager. Al di fuori della sicura inconsistenza delle "chiacchiere" è comunque non gradito, quindi è inopportuno e stolto interstardirsi sulla sua scelta, inscenando con la tifoseria (TUTTA non solo quella organizzata) un inutile braccio di ferro che non porterà sicuramente a nulla di buono. Sinceramente se fossi un elemento della società eviterei certe stupide ed inutili polemiche riservando il muro contro muro a cose e ruoli ben più importanti.

da VecchioCK

x Tex Willer: Allora ti do due risposte distinte. 1) Il problema è proprio che prenderà il posto di Multineddu. Quest'ultimo è amato dalla tifoseria e chiunque prenda il suo posto verrebbe avversato. Se il caro Multijet ha fatto qualche cagata la società per trasparenza dovrebbe dircelo o quantomeno farcelo capire. Ma siccome c'è incomprensibile silenzio (inoltre abbiamo avuto modo di testare comportamento e serietà del professionista sardo-romano) resta fortissimo il dubbio sulle reali motivazioni di questa scelta di non rinnovargli il contratto. Girano tante voci: nessuna è d'esse è sufficiente a giustificare la scelta. Quella che poi indica come punto debole la sua "troppo vicinanza" alla tifoseria è la più assurda, visto che la stessa tifoseria organizzata è stata IL PILASTRO fondamentale a cui si è appoggiata questa società per potersi affermare.

da Fernando Torres

e ricchiuti va a catania da tuttomercatoeweb....... potente stu benevend!

da Tex Willer

E poi non vogliono metterlo come direttore sportivo ma al posto di multineddu...come team manager....serato mi sa che hai idee confuse o hai sbagliato a scrivere :)

da sanso-gol

Forza Pescara sempre e comunque!!!

da Tex Willer

Serato....scusami se mi permetto ma la tua teoria non quadra. Allora dovresti ripudiare anche Lucchesi che è toscano..come lo fai con Delli Carri che è di foggia. Altra cosa,secondo te allora i ds dovrebbero essere tutti ultra90enni..con esperienza sulle spalle? Il mondo credo che vada avanti e con esso io credo ci sia un ricambio generazionale..quindi ben vengano le nuove leve se competenti. Io non lo so se Delli Carri sia competente in materia,so che ha fatto una buona carriera da calciatore e quindi un pò dovrebbe intendersi di calcio...però da qui a ripudiarlo solo x supposizioni ce ne vuole. Credo che si stia esagerando un pò troppo...poi ognuno la pensa come meglio crede x carità. Potrei fare l'esempio di Guardiola...ex giocatore che non aveva mai allenato ha vinto tutto...stessa cosa potrebbe essere x un ex calciatore che fa da dirigente. Posso anche sbagliarmi ma io non me la sento di crocifiggere Delli Carri solo x mie sensazioni e non basandomi sui fatti.

da seratocapogna

caro TEX io personalmente contro la persona di Delli Carri, aldilà di qualche comportamente che ha avuto in campo a dir poco "indisponente", non avrei niente da dire, ma è pur vero che non basta aver giocato a calcio per essere definito ed addirittra incaricato come direttore sportivo. Se la sua deve essere una figura anonima tipo "accompagnaatore", autista del pullman, cuoco, ecc.... mi sta pure bene, ...... ma ca nu cafon di Foggia cia da' rapprensentà in gir per l'Italia nni' sta scritt a nisciuna part.....

da Tex Willer

VecchioCK....chiedo lumi a te che sei sicuramente più esperto...mi spieghi una cosa? Cos'è tutta questa ostinazione contro Delli Carri? Che ha fatto?

da brunonobili

Pennati, Cerilli e poi il piu' forte libero (ex centrocampista) di tutti i tempi del Pescara: Galbiati !

da seratocapogna

. ..... il grande GUIZZO, uno dei più veri centravanti che il Pescara abbia mai avuto .......

da seratocapogna

............ però detm na man ............... mi sta a finì la memorji ......... perplex

da brunonobili

lamia caputo, ciardella, ferro e, per finire, i piu' scarsi di tutti i tempi (provenienti dalla lazio) CATARCI E TRIPODI...!!! hiss

da seratocapogna

... eche dire di Di Censo, Follador, Magni (parliamo degli anni 68/69 circa), Simeoni ...........

da seratocapogna

..... logicamente "acquistato" ........

da seratocapogna

.. addiritttura mi torna in mente un certo NUNZI, che solo un vecchi pescarese puà ricordare. Fu acuistato negli anni 60 al mercato di novembre insieme a Ciocca......

da seratocapogna

... Ventura, Fioravanti, Cozzella, Cialini, Marcolongo, Ronzani, Santucci, Ceccardi, Zanone, Prunecchi, La Rosa, ............ continua...........

da bubuell

GIANPINO è stato bravo a ricordare in maniera precisa il ruolo ricoperto da GIANFRANCO con passione e serietà durante tutto il mandato. Il Pescara per molti incluso il sottoscritto è vera passione! e sinceramente dagli acquisti, più o meno azzeccati che la società farà, non mi farò mai distrarre dalla questione DELLI CARRI! A Pescara solo gente come come MULTINEDDU...si può perdere si può soffrire ma è il sudore e l'attaccamento che le persone ci mettono che mi rendono fiero di essere Pescarese! DELLI CARRI LA PESCARA VERA NON TI VORRà MAI! horny

da brunonobili

...e poi ancora Bibi, Rigotto, Ceccardi...

da brunonobili

Per seratocapogna: nella lsta ci manca il povero Mario Giacomi...

da seratocapogna

... non manca solo lui ..... tanto per dire ci mancano: Serato, Capogna, Cavallito, Gerosa, Ciardella, Pennati, Battiston, Carrano, Tripodi, Cesati, Turrini, Giagnoni (il fratello dell'allenatore), Moliterno, Misani, Di Carlo, Arditi, Di Michele, De Martino, Torresin, Cimpiel, De Marchi, Prosperi, Basilico, Ciocca, Di Giannatale, ........ e poi com emi vengono in mente altri li completo.....

da VecchioCK

Per non dimenticare: NO A DELLI CARRI! MULTINEDDU UNO DI NOI! Ps: x la società: ma nghi ddu bon purtir che c'avema fà di Pinna??? boo

da VecchioCK

da vicenza pescara @ 30-06-2009 14:49:15 - IP: 87.28.106.102 Un bel triangolare Vicenza - Pescara - Messina con annessa festa finale eyed Questa sì che è una grandissima idea! Giochiamo per noi, per i ns amici e per la fratellanza. facciamo festa con chi ci ama. Volendo dare maggior lustro e raggiungere le 4 squadre per un mini torneo, si potrebbe aggiungere il Genoa di Gasperini.

da sopiscares

seratocapogna nella tua lista ci manca un certo GROP si scarteie pur li pal di la port!!!!!

da Tex Willer

Comunque questo sponsor è alquanto ridicolo....ok alla pescaresità ecc ecc...ma uno sponsor un pò più serio e redditizio x la squadra non si poteva trova? Vabbè...iem avanti!

da Tex Willer

Sera a NonnoPIERO...seratocapogna e elio :)

da Tex Willer

Sera a NonnoPIERO...seratocapogna e elio :)

da piero torino

Serato,dammi l'elenco nominativo degli spettatori dal '36,naturalmente.......

da seratocapogna

... tutti gli allenatori e tutti i giocatori del ns. Pescara ...... sbizzarritevi con i ricordi...... eyed

da seratocapogna

A * Antonio Elia Acerbis * Massimiliano Allegri * Daniele Amerini * Lorenzo Amoruso * Giuliano Andreuzza * Paolo Annoni * Filippo Antonelli Agomeri * Luca Antonini * Antonio Aquilanti * Fabio Artico * Ivan Artipoli * Edoardo Artistico * Vlada Avramov B * Paolo Baldieri * Franco Baldini * Zoran Ban * Eder Baù * Fabio Bazzani * Luigi Beghetto * Giorgio Benini * Cristiano Bergodi * Primo Berlinghieri * Giuliano Bertarelli * Ivan Bertuolo * Mido Bimbi * Edi Bivi * Angelo Boccardi * Luigi Boccolini * Adriano Bonaiuti * Claudio Bonomi * Stefano Borgonovo * Roberto Bosco * Pierluigi Brivio C * Luigi Caffarelli * Emanuele Calaiò * Fabrizio Cammarata * Alfonso Camorani * Andrea Camplone * Edgar Çani * Juriy Cannarsa * Gabriele Cantagallo * Andrea Carnevale * Massimo Carrera * Walter Casaroli * Luca Castellazzi * Luca Cavallo * Franco Cerilli * Vincenzo Chianese * Giacomo Chinellato * Francesco Ciampoli * Bruno Cicogna * Gianluca Colonnello * Giuseppe Compagno * Rocco Cotroneo * Nello Aldo Cusin D * Roberto D'Aversa * Gianni De Biasi * Andrea De Falco * Tiziano De Patre * Luigi De Rosa * Morgan De Sanctis * Claudio De Sousa * Daniele Delli Carri * Flavio Destro * Pierluigi Di Già * Luca Di Matteo D cont. * Salvatore Di Somma * Giorgio Di Vicino * Modibo Diakité * Giacomo Dicara * Nicola Diliso * Dunga E * Edmar * Mauro Esposito F * Stefano Fanucci * Marco Ferrante * Giovanni Carlo Ferrari * Stefano Ferretti * Visconti Follador * Gianluca Francesconi * Giammarco Frezza * Pietro Fusco G * Roberto Galbiati * Francesco Galeoto * Filippo Galli (calciatore) * Romano Galvani * Gian Piero Gasperini * Giuseppe Gatta * Gianluca Gaudenzi * Carmine Gautieri * Michele Gelsi * Pietro Ghedin * Massimiliano Giacobbo * Federico Giampaolo * Silvio Vittorio Giampietro * Antonio Gianmarinaro * Steno Gola * Natale Gonnella * Giorgio Gorgone * Marcello Grassi * Julio Gutiérrez I * Alessandro Iannuzzi * Giovanni Indiveri * Andrea Ivan J * Abderrazzak Jadid * Thomas Job * Júnior L * Giacomo La Rosa * Gianluca Lamacchi * Nicola Lo Buono * Marino Lombardo * Damiano Longhi * Antonio Lopez * Stefano Lorenzi * Giovanni Loseto * Pasquale Loseto * Pasquale Luiso M * Vittorio Malagoli * Eraldo Mancin * Alessandro Mannini * Franco Marchegiani * Fabio Marchioro * Massimo Margiotta * Nicola Mariniello * Francesco Marino (calciatore) * Frederic Massara * Davide Matteini * Antonio Mattioli * Walter Mazzarri * Vincenzo Mazzeo * Giuliano Melosi * Roger Mendy * Giovanni Meregalli M cont. * Davide Mezzanotti * Vittorio Micolucci * Pietro Miglio * Paolo Monelli (calciatore) * Nicola Mora * Pier Giuseppe Mosti * Gianfranco Motta * Bortolo Mutti N * Piergiorgio Negrisolo * Giacomo Neri * Davide Nicola * Aldo Nicoli * Salvatore Antonio Nobile O * Angelo Orazi P * Douglas Ricardo Packer * Ottavio Palladini * Francesco Palmieri * Ennio Pellegrini * Giampietro Perrulli * Emanuele Pesaresi * Graziano Piagnerelli * Massimo Piloni * Giovanni Pirola * Giovanni Pisano (calciatore) * Ciro Polito * Nicola Pozzi * Antonino Praticò * Valeriano Prestanti R * Stefano Rebonato * Ubaldo Righetti * Marco Rigoni * Antonio Rizzolo * Giovanni Roccotelli * Italo Romagnoli * Vincenzo Romano * Giorgio Roselli * Dario Rossi * Maurizio Rossi (calciatore) * Marco Rossinelli * Nello Russo S * Mirco Sadotti * Marco Savorani * Felice Secondini * Massimo Silva * John Sivebæk * Blaž Slišković * Vlado Šmit * Orazio Sorbello * Vitangelo Spadavecchia * Adolfo Daniele Speranza * Marco Stella * Pasquale Suppa T * Giancarlo Tacchi * Mirko Taccola * Michele Tardioli * Andrea Tentoni * Ernesto Terra * Angelo Terracenere * Tita * Luca Tognozzi * Mario Tontodonati * Sandro Tovalieri * Martino Traversa * Franco Tripodi V * Claudio Vagheggi * Daniele Vantaggiato * Massimiliano Varricchio

da Giampino

da Giampino @ 30-06-2009 16:00:11 - IP: 62.77.56.21 LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA....DA WWW.MAGICO PESCARA.NET....In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri. In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento… Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria???? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori..??? Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da Giampino

da Giampino @ 30-06-2009 16:00:11 - IP: 62.77.56.21 LA QUESTIONE MULTINEDDU E' UNA VERGOGNA....DA WWW.MAGICO PESCARA.NET....In data odierna termina, come da contratto, l’avventura di Gianfranco Multineddu nella societa’ bianco-azzurra. In questi giorni il tifoso è distratto e preso dalla ridda dei nomi dei giocatori, che escono sui quotidiani, e che il direttore generale Lucchesi sta trattando per allestire una formazione competitiva. Ma io non sono distratto e non dimentico. E’ scaduto il contratto di Gianfranco e sicuramente non verrà rinnovato, al suo posto,la nuova società,vuole imporre Daniele Delli Carri. In altre realtà il ruolo del team manager viene scoperto dai tifosi solo quando viene emanata la lista dello staff che si accinge a partire per il ritiro estivo, qui a Pescara invece è elemento di dibattito dalla fine del campionato scorso proprio per l’importanza del ruolo che ha svolto, il Multineddu, nella scorsa stagione. Confrontandomi con degli amici che vedono il pianeta Pescara dal di fuori, il nostro sostegno alla conferma di Multineddu appare come un capriccio, come una contrapposizione, se non come un ricatto nei confronti della nuova proprietà, invece non è cosi’, chiedo al tifoso pescarese di non farsi distrarre da Di Gennaro, Gessa,Medda,Dettori ed altri nomi che circolano, chiedo al tifoso pescarese di avere lucidità e soprattutto memoria e di non farsi incantare dal teatrino di Edmondo jr circa le sue dimissioni per “promesse/impegni non mantenuti”. Vi ricordo che c’era solo Gianfranco prima del dott. Mancinelli e c’era solo Gianfranco con il dott. Mancinelli. Nel momento topico della stagione appena terminata, ovvero nell’imminenza del calcio mercato di riparazione, i nostri migliori giocatori erano tutti sul punto di andare via. Chi, girando stanza per stanza e casa per casa, si fece carico dell’opera continua di persuasione e di convincimento ? Chi ha tenuto “a bada” quei giocatori che in quel periodo, non andavano assolutamente d’accordo con mister Galderisi, chi fece da parafulmine??? Fu solo e solamente Gianfranco anche perché imbeccato e supportato dalle rassicurazioni degli attuali proprietari che agivano dall’esterno. E questo è stato il ringraziamento… Da voci incontrollate si dice che Multineddu paga il suo rapporto “troppo stretto” con la tifoseria. A questo punto mi viene da ridere…il rapporto troppo stretto con la tifoseria???? Non c’era nessuno in quel periodo, c’era solo la tifoseria e “l’Associazione Pescara siamo noi”…è normale che i rapporti nella difficoltà si rinsaldino, si cammina insieme sul filo del rasoio e la tifoseria organizzata, in quel periodo, era l’unica interlocutrice con la squadra e quindi con il suo portavoce, il team manager. E’ forse questa una colpa da dover espiare a posteriori..??? Non ho trovato corretto lasciare nell’incertezza una persona come Gianfranco, oggi è il 30 giugno, scade il suo mandato in qualità di team manager, (ricordo che lui venne a Pescara come Direttore Generale e si ri-adatto’ a questo ruolo). Segnali negativi, circa la sua posizione, li ha ricevuto addirittura in maniera indiretta, non è stato minimamente calcolato anche da chi deve essere ancora presentato alla stampa ed alla città. Quando ci siamo visti a Roma pochi giorni fa , lui, in abbigliamento sportivo, indossava una maglia del Pescara ed aveva il cellulare che gli bolliva in quanto, davanti a me, gli arrivavano richieste – nel ruolo di direttore generale- da Vercelli, dalla Cisco Calcio e soprattutto da Messina del neo-presidente ed amico Di Lullo. Almeno davanti a me, queste trattative le ha prontamente congelate, perche’ lui vorrebbe rimanere, voleva aspettare il fatidico 30 giugno perché è legatissimo alla piazza ed alla citta’. Uno con l’esperienza vincente di Gianfranco maturata su i campi di mezza serie C, (l’accoppiata di titoli che quest’anno ha fatto la Pro Vasto, Multineddu l’ha ottenuta un paio di stagioni fa nel Tempio)potrebbe ricoprire anche altri ruoli all’interno di una societa’ professionistica. Per esempio ci sarebbe da ristrutturare il nostro staff di osservatori…invece non gli è stato proposto nulla!!!! Forse caro Gianfranco sei stato troppo onesto e soprattutto bravo ed è per questo che puoi risultare inviso e forse antipatico. La mia speranza è che io, in questo mio scritto ed a questa scadenza, sia stato troppo tragico e fatalista e che i nuovi proprietari tengano ancora conto dell’attaccamento, ma soprattutto della professionalità di Gianfranco Multineddu altrimenti sarebbe una grande ingiustizia ed una inspiegabile ed incomprensibile gratuita ostinazione da parte di De Cecco & Company.

da seratocapogna

A * Aldo Agroppi * Aldo Ammazzalorso * Antonio Valentin Angelillo B * Davide Ballardini * József Bánás * Ljubo Benčić * Roberto Bosco * Adriano Buffoni * Tarcisio Burgnich C * Giancarlo Cadè * Andrea Camplone * Ilario Castagner * Enrico Catuzzi * Sergio Cervato C cont. * Giuseppe Chiappella * Gianni Corelli * Antonello Cuccureddu D * Luigi De Canio * Luigi De Rosa F * Luigi Ferrero G * Giuseppe Galderisi * Giovanni Galeone * Gianluca Gaudenzi * Gustavo Giagnoni * Marco Giampaolo I * Ivo Iaconi L * Franco Lerda M * Luigi Maifredi M cont. * Saul Malatrasi * Aurelio Marchese * Frederic Massara * Carlo Mazzone N * Alfredo Notti O * Francesco Oddo P * Pietro Piselli R * Edy Reja * Domenico Rosati * Delio Rossi S * Franco Scoglio * Gianni Seghedoni * Benedetto Stella T * Mario Tiddia

da elioelst

cartman Under the whole coat of arms, there is a witticism that recites how much it follows: "East Haec hands Civitas Aterni Aprutii et evening reigns" that you/he/she has been set here for remembering the roots of the city in Roman epoch where you/he/she was called Aternum then transformed, the name, in medieval epoch in Piscaria up to become Pescara today.

da elioelst

cartmanThe coat of arms of the city of Pescara is formed from a separated blasonatura in two parts. In the first one, colored of blue, it corresponds to the field of the sky and here you/he/she is represented you a tower with a church it posts to his/her side (both these structures lean on a sea fluottuoso), aloft on the right part it is found you a comet of orata that ripples from that side. The second part instead, that has color always of blue, it makes beautiful show of itself the castle that emerges from the left side of the shield of the coat of arms, and it finishes with a tower composed from 4 natural blackbirds and with the walls provvisti of windows and colored boundaries of black. In comparison to the other, that leans on an undulated sea, it abandons him on a sea swaying color silver. A gilded vertical line divides these two parts that are to represent the union happened between the Commune in Pescara and that of Castellamare Adriatico, exactly on January 2 1927.

da seratocapogna

Lo stemma della città di Pescara è formato da una blasonatura divisa in due parti. Nella prima, colorata d’azzurro, corrisponde al campo del cielo e qui vi è raffigurata una torre con una chiesa posta al suo fianco (entrambe queste strutture poggiano su un mare fluottuoso), in alto sulla parte destra vi si trova una cometa d’orata che ondeggia da quel lato. La seconda parte invece, che è sempre colorata d’azzurro, fa bella mostra di sé il castello che sbuca dal lato sinistro dello scudo dello stemma, ed esso termina con una torre composta da 4 merli naturali e con i muri provvisti di finestre e mura colorate di nero. Rispetto all’altra, che poggia su di un mare ondulato, si adagia su un mare ondeggiante color argento. Una riga verticale dorata divide queste due parti che stanno a rappresentare l’unione avvenuta tra il Comune di Pescara e quello di Castellamare Adriatico, esattamente il 2 Gennaio 1927. Sotto tutto lo stemma, vi è un motto che recita quanto segue: “Haec est Civitas Aterni porta Aprutii et sera regni” che è stato posto qui per ricordare le radici della città in epoca romana dove veniva chiamata Aternum poi tramutato, il nome, in epoca medievale in Piscaria fino a diventare oggi Pescara.

da rudebo

king già sai eyed

da [king]

rudebo andiamo a punta penna

da rudebo

calcio moderno del cazzo!

da rudebo

vicino ai sambini!

da LUCAPESCARESE

Addadi: "Pescara 2009, un successo oltre le aspettative" Martedì 30 Giugno 2009 00:00 Pescara 30 giugno 2009. Affluenza di pubblico record negli impianti che ospitano le gare sportive, con 16.051 biglietti venduti per la Cerimonia di apertura dei Giochi del Mediterraneo. Sui campi 3.400 atleti, il numero più alto mai registrato, il 40% dei quali ha partecipato ai Giochi Olimpici di Pechino 2008. A seguirli 1.012 giornalisti accreditati, più di quelli presenti ad Almeria e provenienti anche da paesi fuori dal Mediterraneo. E’ l’edizione dei record quella di Pescara 2009: <<Stiamo riuscendo a batterli tutti>> ha detto Amar Addadi, presidente dei Comitato internazionale dei Giochi del Mediterraneo, questa mattina nel corso di una conferenza stampa al Main Press Centre dello stadio Adriatico di Pescara. <<C’è stata qualche difficoltà nei giorni scorsi per far partire questa macchina ma adesso andiamo avanti a velocità di crociera>> ha osservato Addadi facendo <<un primo bilancio>>. <<Ormai si conoscono le difficoltà avute per far partire il Villaggio ma adesso è tutto in regola e dagli atleti ho indicazioni positive sulla vita al suo interno>> ha proseguito. Sul successo di pubblico, Addadi ha sottolineato con ironia che <<le infrastrutture si sono rivelate un po’ piccole perché l’affluenza è stata imprevista>> con riferimento, in particolare, al sold out alle piscine Le Naiadi di Montesilvano per le gare di nuoto e alla partecipazione alle gare di Beach Volley disputate allo Stadio del Mare di Pescara davanti ad una media di 2mila persone. Sulle competizioni sportive il presidente del Comitato internazionale dei Giochi del Mediterraneo ha evidenziato che <<siamo molto contenti e soddisfatti perché fino ad ora non ci sono stati casi di doping>>. Vengono effettuati in media 60 prelievi al giorno sugli atleti (alla fine dei Giochi saranno tra 360 e 400) e inviati a Roma, dove i risultati delle analisi vengono elaborati in 48 ore. <<Se dovessi citare un nome direi, come dite voi, “la Pellegrini” perché ha battuto un record mondiale e segnato una pagina di storia dei Giochi>> ha aggiunto Addadi citando gli atleti che lo hanno colpito <<ma l’elenco sarebbe lungo>>. In conclusione della conferenza stampa, Addadi, affiancato dal Commissario straordinario dei Giochi, Mario Pescante, e dal sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia, è tornato sulla questione di un’eventuale partecipazione di Israele e Palestina ai Giochi ribadendo che “se verrà presentata una richiesta da parte di questi due paesi, e sottolineo sono due paesi, saranno ammessi entrambi contemporaneamente nel rispetto del nostro statuto”. La curiosità: dal 30 maggio a ieri 153.512 persone hanno visitato il sito www.pescara2009.it, con 1.122.066 visualizzazioni di pagina e 273.011 visite da 157 paesi.

da Hermes

Sting a fa na’ gara internazional pi' fa conosc l’art di Piscar, ci sta li cinis, li merican, li russ, ecc. Se lu lavor vi piac vuteteme, m’arcummann nu bell 10 su stu sit: http://www.saatchi- gallery.co.uk/showdown/index.p
hp? showpic=218736

da LUCAPESCARESE

Sambenedettese iscritta a campionato in extremis 30.06.2009 21.12 di Raimondo De Magistris articolo letto 530 volte Fonte: Ansa La Sambenedettese calcio è stata iscritta al campionato di Seconda divisione. Il ds Maurizio Natali si è recato oggi a Firenze, nella sede della Lega Professionisti, dove ha presentato la documentazione necessaria, evitando per ora che la società rossoblù abbandoni il calcio professionisitico. "Si è deciso tutto questa mattina, dopo che la famiglia Tormenti (gli attuali proprietari, ndr) ha ottenuto la revoca degli arresti domiciliari e ha reperito la liquidità necessaria - ha spiegato all'Ansa il direttore sportivo -. Non credo abbiano intenzione di andare avanti, ma questo passo era necessario per non chiudere la porta ad eventuali compratori prima dell'altra scadenza dell'11 luglio". Per quella data la Sambenedettese dovrà sanare tutte le pendenze economiche.

da luigi

ma che tenet da ridì pure sullo sponsor mo?? ietl a fa vù lu president vuless vedè che ci esc for!

da piero torino

Femy, e che articoli tratta? eyed

da femy*

l'anno scorso era obrobrioso

da dolphin82

Gino era meglio lo sponsor dell'anno scorso? eyed

da GINO1972

sci ma prima si parla di un grande pescara, grandi eventi, grandi sponsor e poi se ne escono con faieta moto!! pizzaonhead ma dai su, facem rid!! allora a sto punto era meglio cuccitell. pizzaonhead

da grandepescara4ever

Dare lo sponsor a un esterno mi sembra la cosa piu giusta visto che tutti i soci avrebbero voluto avere la propria azienda come sponsor e per evitare altri fraintendimenti è stata la cosa migliore.. In ogni caso Don Peppe avrà ribadito 80.000 volte che la sua famiglia e la sua azienda non erano assolutamente coinvolte con la Pescara Calcio.. quindi non c'era proprio speranza..

da TATANKA

da tony_jaa @ 30-06-2009 19:23:02 - IP: 93.42.167.191 Galassia lo so che con i fg c'e piu rivalita dei napoletani ma pescara-lazio-napoli sarebbe una guerriglia che durrebbe giorni... laugher laugher pizzaonhead pizzaonhead

da MAXX

Azz abbiamo lo sponsor prima delle magliette, era da un pò che non accadeva, anche se, senza nulla togliere a Faieta mi sarei aspettato anche io De Cecco con la bella abruzzesina ...che fà ci dobbiamo inizià a preoccupà Don Pè?

da sopiscares

tutto si sta facendo per due anni e dopo???????NA CAPIT QUISS CA NIN PONN SCAPPA'.......

da GABRIELE88

un po di sano RAP PESCARESE: http://www.youtube.com/watch?v
=Pk7oSFgQsqM UAN CIù UAN CIù ARRIVèM NU, UAN CIù UAN CIù PECCHè NU SEM NU, UAN CIù UAN CIù ARRIVèM NU, UAN CIù UAN CIù MA CHE CAZZ'A Vù!!!!!!!!!!!!!!!! horny horny horny horny horny horny horny horny horny horny horny PESCARA E I PESCARESI IL MEGLIO CHE C'è NEL MONDO... W LA PESCARESITà ALLO STATO BRADO horny

da PE_NEWDOOR

bene, però sarebbe stato il top con De Cecco sulle maglie.....

da flaiano

Società Pescarese....sponsor Pescarese....fuss' ca fuss' la vota bbone?? perplex

da DelfinoNelCuore

Esportiamo l'Abruzzo e le sue attività commerciali eyed Bene così!!!

da luca2036

primo