In attacco si tratta con Benny Carbone da “Il Messaggero”

Per il ruolo di mezza punta, i dirigenti del Pescara hanno infatti pensato a Benny Carbone, altro giocatore di grande esperienza e , soprattutto, di talento purissimo.

da Redazione
965

Per il ruolo di mezza punta, i dirigenti del Pescara hanno infatti pensato a Benny Carbone, altro giocatore di grande esperienza e , soprattutto, di talento purissimo. Rientrato dall’Inghilterra ha vissuto una stagione poco brillante a Catanzaro. Il giocatore, che confida in una chiamata della Fiorentina (dove c’è il suo vecchio tecnico Prandelli), ha preso tempo e vuole ancora aspettare. Ma la trattativa resta in piedi.
Sempre per l’attacco, sembra difficile arrivare al centravanti Salvatore Bruno mentre il ceko Sedivec, appena svincolato dal Perugia, non sembra convincere a pieno i tecnici biancazzurri. Ieri l’ex salernitano Rubino ha fatto sapere tramite il suo procuratore Vigorelli, di essere ora disposto ad accettare il trasferimento in Abruzzo. Stavolta però è il Pescara a prendere tempo.
Rischia invece di complicarsi il ritorno in biancazzurro di Thomas job. La Sampdoria si è infatti convinta a cedere il giocatore ma il procuratore del ragazzo sta piangendo per destinarlo alla Cremonese.

Commenti
103

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da CECCHINI??????

MA CHE CAZZO CI DEVI FARE CON CECCHINI....DEFICIENTE!!!!! ORMAI è UN GIOCATORE DI C2!!!!! STU SCEM

da mikgelsi

ma che cazzo c devi fa d carbone?rivoglio luisi e cecchini

da alberto

Luca, il Consiglio di Stato non può sanzionare una squadra di calcio. Il compito è della FIGC e nel dispositivo della sentenza che ho postato c'è, appunto, l'invito alla FIGC di valutare la rilevanza di dichiarazioni mendaci. Penso che il pagamento dell'Inail era ininfluente e quindi la dichiarazione non veriteria non ha arrecato nessun beneficio al Pescara. Ma non mi fido dellla Commissione di disciplina e della Caf.

da Andrea79

Dopo un iniziale empasse, stanno arrivando dei buoni giocatori:sto iniziando ad essere un po' piu' ottimista per quest'anno,e forse verrà fuori una squadra all'altezza della situazione. Speriamo perche' negli ultimi due anni mi è venuta l'ulcera seguendo il Pescara!

da Max76

Ohhhh ma cavolo, smettiamola un po di criticare tutto e tutti, le cose si muovono, il che è già una grande cosa..ero pessimista piu di tanti voi al principio..ma ora qualcosa si muove!! Cammarata, Delli Carri, ecc...è gente che ha comunque una certa esperienza allora abbiamo un po fiducia, altri giocatori arriveranno..spero..meglio dell'anno scorso penso che lo sarà o no??? Riprendiamoci Terra e Zeoli e forza PESCARA!!!

da Aleks

Al massimo può aver detto di essere a posto con i "contributi previdenziali", e quelli Inail non possono essere considerati tali, perchè sono "assicurativi", al di là delle interpretazioni di comodo dei napoletani. Però è bene che Paterna (o chi per lui) ci chiarisca in merito. Se non lo fa, sinceramente c'è da preoccuparsi. A due retrocessioni sul campo, avvenute da polli, perchè avevamo la B in tasca e l'abbiamo buttata via, ne seguirebbe una terza, di analoga natura...per una dichiarazione fatta male. Ma mi rifiuto di credere a tale eventualità, altrimenti Delli Carri non avrebbe firmato.

da 11

napoli colera

da Aleks

Sarebbe da cretini dichiarare di essere a posto con l'Inail quando non lo si è, ben sapendo che la documentazione sarebbe stata esaminata da 5 gradi di giudizio.

da x alberto

e basta! troppe pippe mentali siamo in b! mettitelo bene in testa!

da Aleks

Alberto, io confido nel fatto che Paterna nell'autocertificazione non abbia parlato di Inail, semplicemente perchè non era tenuto a farlo. Non penso che sia scivolato su una buccia di banana di questo genere. Non posso crederlo. E' bene che Paterna esterni pubblicamente in merito, a questo punto.

da mano

francè toro merda! laugher

da mano

se ci stavaoggi il calendario tutto era fatto cazzo.comunque mo se i napoletani si attaccano a sto cazzo, il consiglio federale metterà nella lista della serie B anche il pescara, sennò tutte ste sentenze per senza niente. il calcio italiano fa schifo per prendere una decisione 6 gradi di giudizio e non solo, mi so rot lu caz!

da LUCAPESCARESE

DA QUELLO CHE SO PATERNA HA DETTO DI ESSERE IN REGOLA ANCHE CON L'INAIL MA NON HA DETTO DI AVERLO FATTO IL 30 E LA FIGC HA DATO UNA PROROGA...FORZA PESCARA

da LUCAPESCARESE

SI...E I GIUDICI NO ? NON L'HANNO LETTO ? ? MA PER PIACERE

da alberto

Luca, non leggi bene quello che scrivo. I napoletani affermano che Paterna ha dichiarato nell'autocertificazione necessaria all'iscrizione di aver pagato anche l'INAIL, e non era vero. Quel documento i legali del Napoli lo hanno letto. Noi, no.

da ah

sti napooletani di merda.........ora dal prossimo anno tutti pagheranno l'inail, napoletani attaccatevi a sto cazzo!

da alberto

Luca, io non sottovaluto le azioni di una societò, il Napoli, che gioca sporco ed è sorretta dai media e dai politici.

da LUCAPESCARESE

...LO VUOI CAPIRE CHE PRIMA DI QUEST'ANNO NESSUNO SI CACAVA INAIL ? PATERNA HA DETTO DI AVER PAGATO TUTTO IL NECESSARIO...L'INAIL NON E' NECESSARIA A I FINE DELL'ISCRIZIONE!! CAPITO ORA ? FORZA PESCARA

da LUCAPESCARESE

...FANTASCIENZA!!!! laugher SI DI STO PASSO IL CAMPIONATO INIZA A SETTEMBRE...DEL 2006 PERO' ahah NAPOLETANI PATETICI! FORZA PESCARA

da alberto

Se Paterna nell'autocertificazione ha dichiarato di aver pagato i contributi previdenziali, non esiste problema. Se ha detto di aver pagato anche l'INAIL la cosa si complica. E' una dichiarazione mendace. La FIGC non ha eccepito nulla. Questo fa ben sperare.

da alberto

ISCRIZIONI Il Consiglio di Stato: sul Napoli decida la Figc SEGUE DALLA PRIMA PAGINA FRANCESCO MAROLDA Più del Pescara che del Vicenza, in verità, e va ben oltre. Perché se da un lato lascia intendere che non può essere lui a decidere l’esclusione di un club dal campionato (il Consiglio di Stato non si sostituisce ma sollecita le amministrazioni al fine di migliorarne o rivederne i provvedimenti) dall’altro invita, praticamente ordina alla Federcalcio di valutare la possibilità di agire contro i club che hanno presentato autocertificazioni non veritiere per ottenere l’iscrizione al campionato. In quei documenti, infatti, Vicenza e Pescara entro il 30 giugno, termine allora perentorio, dichiararono di non avere pendenze neppure nei confronti dell’Inail. Cosa non vera, viste le documentazioni venute fuori prima al Tar e poi a Palazzo Spada. E allora? E allora il Consiglio di Stato alla luce dell’articolo 7 del codice di giustizia sportiva, ha di fatto sollecitato la Figc ad aprire un procedimento disciplinare a carico dei due club. Procedimento che anche il Napoli stamane chiederà. Sarà l’avvocato Paolo Minervini, assieme all’avvocato Mattia Grassani che ha assistito il Bologna nel caso-Messina, a presentare infatti alla Procura federale la richiesta di deferimento a carico del Vicenza e del Pescara che, documenti e date alla mano, in quelle autocertificazioni, come riconosce anche il Consiglio di Stato non hanno dichiarato il vero. E l’illecito amministrativo, in questo caso le dichiarazioni incomplete o mendaci, dice il codice di giustizia sportiva, è equiparato all’illecito sportivo. E sono previste anche sanzioni: penalizzazione per quelle incomplete o parziali e retrocessione per quelle false. Perché il Pescara sta messo peggio del Vicenza? Perché pur avendo dichiarato di non avere debiti pendenti, il Vicenza il 29 giugno, giorno della richiesta d’iscrizione, ricevette una comunicazione dell’Inail che gli consentiva di pagare «entro 30 giorni» e perché il club regolò quel debito il giorno 20 luglio. Ovvero, entro il termine concesso dall’Istituto. «Comunque - scive il Consiglio di Stato nella motivazione della sua ordinanza - nel prosieguo dell’azione amministrativa la Figc ben potrà valutare le eventuali conseguenze derivanti dalla inesattezza o non veridicità della dichiarazione presentata dal Vicenza Calcio». Il Pescara, invece, fece richiesta di rateizzazione il 6 di luglio e l’ottenne 48 ore dopo. Che vuol dire, ferma restando l’autocertificazione pure in questo caso non veritiera, ben oltre il 30 giugno ma entro il termine illegittimamente dilatato alla Coavisoc sino al 12 di luglio. E a proposito del Pescara il Consiglio di Stato nelle motivazioni scrive «che la Figc ben potrà apprezzare nel prosieguo della vicenda le conseguenze di eventuali discordanze dal vero dell’autocertificazione di regolarità contributiva del Pescara». Ma che cosa spera d’ottenere il Napoli con l’eventuale deferimento dei due club e del Pescara soprattutto? Ovvio, spera d’ottenere dalla Disciplinare e poi eventualmente dalla Caf (e lo slittamento dei calendari gioca in questo caso a suo favore) la penalizzazione della società. E poiché una eventuale sanzione per essere afflittiva dovrebbe essere scontata nel campionato di appartenenza, ovvero in serie C visto che il Pescara è retrocesso, l’eventuale penalizzazione bloccherebbe il «premio» del ripescaggio. Certo, l’azione è complicata, ma il Napoli che ci ha studiato tutto ieri stamattina la rende operativa. E se la Federcalcio - che avrebbe dovuto già avviare d’ufficio il procedimento e invece non l’ha fatto - darà seguito a quanto scritto dal Consiglio di Stato, l’iniziativa azzurra avrà pure più peso. In attesa della verifica delle garanzie fornite dalla Reggina al fisco, ma non sarebbe solo il club calabrese a non avere la fideiussione in regola, insomma, il Napoli non s’arrende. Non si rassegna alla C1 ed esauriti tutti i gradi di giudizio della giustizia amministrativa ma «aiutata» anche da questa, s’aggrappa a quella sportiva. Il che vuol dire che la fiamma della serie B, seppure sempre più tremante, resta accesa.

da PE

ANCORA A PARLARE DI B, ORMAI STIAMO IN B! FORZA PESCARA, NESSUNO PUO' TOGLIERCI LA B, SENNO' I 6 GRADI NON SONO SERVITI A NIEMTE! PESCARA E'IN B IL RESTO E' NOIA!

da alberto

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale Registro Ordinanza:/ 3858/05 Registro Generale:6788/2005 Sezione Sesta composto dai Signori: Pres. Giorgio Giovannini Cons. Lanfranco Balucani Cons. Francesco Caringella Cons. Roberto Chieppa Cons. Giancarlo Montedoro Est. ha pronunciato la presente ORDINANZA nella Camera di Consiglio del 09 Agosto 2005 . Visto l'art.21, u.c., della legge 6 dicembre 1971, n. 1034, come modificato dalla legge 21 luglio 2000, n. 205; Visto l'appello proposto da: NAPOLI SOCCER S.P.A. rappresentato e difeso dagli Avv. ti PAOLO MINERVINI E STEFANO VINTI con domicilio eletto in Roma VIA EMILIA N. 88 presso STEFANO VINTI contro FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO rappresentata e difesa dagli Avv. ti LUIGI MEDUGNO E MARIO GALLAVOTTI con domicilio eletto in Roma VIA PO N.9 presso MARIO GALLAVOTTI e nei confronti di VICENZA CALCIO S.P.A. rappresentato e difeso dagli Avv. ti GIOVANNI C. SCIACCA, LUIGI POLATO MATTIA PERSIANI E PIERO D'AMELIO con domicilio eletto in Roma VIA DELLA VITE 7 presso GIOVANNI C. SCIACCA CONI - COMITATO OLIMPICO NAZIONALE ITALIANO non costituitosi; INAIL - ISTIT. NAZIONALE ASSICURAZ. C. INFORTUNI SUL LAVORO rappresentato e difeso dagli Avv. ti EMIDIO TEDESCO E LUIGI LA PECCERELLA con domicilio eletto in Roma VIA IV NOVEMBRE 144 presso UFFICIO LEGALE INAIL COMUNE DI NAPOLI rappresentato e difeso dall’Avv. EDOARDO BARONE con domicilio eletto in Roma LUNGOTEVERE FLAMINIO 46 - IV B presso GIAN MARCO GREZ LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI DELLA FIGC rappresentato e difeso dagli Avv. ti CRISTINA ROSSELLO E LUIGI MEDUGNO con domicilio eletto in Roma VIA PANAMA, 12 presso LUIGI MEDUGNO Interveniente ad Opponendum PROVINCIA DI VICENZA rappresentato e difeso dagli Avv. ti ANTONINO DE SILVESTRI E FEDERICO VECCHIO con domicilio eletto in Roma VIA LUDOVISI, 16 presso FEDERICO VECCHIO per l'annullamento dell'ordinanza del TAR LAZIO - ROMA :Sezione III TER n. 4534/2005, resa tra le parti, concernente AMMISSIONE DEL VICENZA AL CAMPIONATO DI CALCIO PROFESSIONISTI STAG. 2005-2006 ; Visti gli atti e documenti depositati con l'appello; Vista l'ordinanza di rigetto della domanda cautelare proposta in primo grado; Visto l'atto di costituzione in giudizio di: (1) COMUNE DI NAPOLI FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO INAIL - ISTIT. NAZIONALE ASSICURAZ. C. INFORTUNI SUL LAVORO LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI DELLA FIGC PROVINCIA DI VICENZA VICENZA CALCIO S.P.A. Udito il relatore Cons. Giancarlo Montedoro e uditi , altresì, per le parti gli avvocati Minervini, Vinti, Gallavotti, Medugno, Sciacca, Polato, Mazzarelli per Rossello, Tedesco, La Peccerella, Barone, Vecchio ; Ritenuto che non sussistono i presupposti per l’accoglimento dell’appello cautelare della Napoli Soccer spa in considerazione, da un lato, della non attualità dell’interesse del Napoli al ripescaggio e, dall’altro, dell’avvenuto pagamento, in data 20 luglio 2005, dei dovuti premi INAIL da parte del Vicenza, società già ammessa al campionato in forza della autocertificazione di regolarità contributiva ; Rilevato che il pagamento dei premi è avvenuto nel termine concesso dalla stessa amministrazione con l’avviso bonario comunicato solo in data 29 giugno 2005 ossia nella stessa data di presentazione della domanda di iscrizione al campionato; Ritenuto che tale pagamento assume rilevanza in relazione alle concrete e specifiche evenienze dell’azione amministrativa , sviluppatasi senza possibilità di reclamo alla COAVISOC e della circostanza che il Vicenza riceveva l’avviso bonario di pagamento nella stessa data di presentazione dell’istanza di iscrizione al campionato; Ritenuto che, comunque , nel prosieguo dell’azione amministrativa, la FIGC ben potrà valutare le eventuali conseguenze derivanti dalla inesattezza o non veridicità della dichiarazione presentata dal Vicenza Calcio ; P.Q.M. Respinge l'appello (Ricorso numero: 6788/2005 ). La presente ordinanza sarà eseguita dalla Amministrazione ed è depositata presso la segreteria della Sezione che provvederà a darne comunicazione alle parti. Roma, 09 Agosto 2005 L'ESTENSORE IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO ******************************
******************************
********************

da luca -mijanik

Ormai so dieci anni che ci sbattiamo i denti,ma molti tifosi e sportivi pescaresi non ancora riescono a capire la differenza tra CALCIATORI ED EX CALCIATORI.............! CI VUOLE GANTE CHE HA VOGLIA DI CORRERE E DI FARE CARRIERA,NO GENTE AMBIZIOSA DI BUONUSCITA! RIFLETTETE.

da pescarese

...come per tutto quello che puo' succedere al mondo ci sono degli alti e bassi.Sono consapevole, credo come voi tutti, che stiamo proprio toccando il fondo in questi ultimi 4/5 anni.Se il presidente si chiama SCIBILIA o PATERNA non mi importa......SONO FIERO DEI MIE COLORI, CONTINUERO' SEMPRE E COMUNQUE A TIFARE E LOTTARE PER TENERE ALTA LA NOSTRA BANDIERA.... PERCHE' SENZA IL NOSTRO CALCIO E' FINITO......E NOI NON DOBBIAMO FARLO FINERE PERCHE' NOI SIAMO LA FORZA! LA CITTA' DEVE ESSERE PRESENTE PERCHE' NOI RISORGEREMO......

da SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

FERREIRAPINTO AL CESENA-MINGOZZI E DELVECCHIO ALLA SAMP-FLOROFLORES ALL'AREZZO(CONTRATTO QUADRIENNALE)!!!!!!IACONI E BIGNONE MUOVERSI!!!!!!!!!!!!!!!! pizzaonhead

da IAMM

IACONI PERCHE NON COMPRI PAGANO BERGODI CIARLANTINI ECC.. CHE SONO PIU' GIOVANI DI QUELLI CHE STAI TRATTANDO. laugher laugher laugher laugher laugher

da Dyd

Sono fiducioso.

da iamm

IACONI DATTI UNA MOSSA CHE I GIOCATORI SVINCOLATI IERI SONO GIA' FINITI. E TU DORMI...... horny horny horny horny horny horny horny horny CHE CAZZO STAI AD ASPETTARE CHE CI ROMPIAMO IL CAZZO STRONZO. noo noo noo

da iamm

Serie B UFFICIALE: colpo del Pescara, Delli Carri Accordo biennale per il difensore 11.08.2005 11.35 di Tommaso Veneri Inserito il primo tassello importante nel mosaico del Pescara formato serie B. Gli adriatici, da pochi giorni riammessi nel campionato cadetto, stanno operando intensamente sul mercato per allestire una squadra competitiva. Il primo colpo della dirigenza biancoazzurra è il difensore Daniele Delli Carri (34). Il centrale, che ha disputato l'ultima stagione in serie A con la maglia della Fiorentina, ha sottoscritto con il Pescara un accordo biennale. Il giocatore si unirà al gruppo di prima squadra già nella giornata odierna

da anselmo

sono più di 20 anni che seguo il pescara e le cose sono sempre le stesse, compriamo giocatori che erano forti 5/6 prima.

da Los Vans

Firmato accordo per 4 anni con ex punta del Perugia (ANSA) - AREZZO, 11 AGO - Antonio Floro Flores ha trovato l'accordo economico con l'Arezzo e nel pomeriggio raggiungera' i nuovi compagni nel ritiro di Norcia. L'attaccante ha firmato un contratto per quattro anni e, nella partite ufficiali, indossera' la maglia amaranto numero 83. Lo scorso campionato Flores ha vestito la maglia del Perugia in serie B con 23 presenze e 6 gol fatti. pizzaonhead AZZZ

da Il Pescara trova il suo leader: Delli Carri

E’ stato un matrimonio difficile, ma alla fine Daniele Delli Carri ha messo ieri la sua firma sul contratto biennale che lo lega al Pescara. Un bel colpo, visto che si tratta di un giocatore dalla carriera lunga e brillante ma, soprattutto, di un leader. Personalità spiccata in campo per guidare la difesa ma anche fuori dal rettangolo di gioco, sono bastate poche frasi per mettere in chiaro che la personalità è di quelle rassicuranti: «Se ho detto sì al Pescara - ha spiegato il difensore - è perché mi hanno convinto con i programmi. Abbiamo trattato per quasi venti giorni e il problema non era certo di carattere economico. Volevo chiarezza sui programmi e la società mi ha garantito che dal mercato verrà fuori una squadra forte. Era quello che mi interessava. perchè non ho mai fatto figuracce nella mia carriera e non voglio cominciare proprio adesso. Se la squadra sarà quella che mi hanno prospettato i dirigenti, credo che potremo fare bene». Per Delli Carri, che abita a Pescara ormai da quattro anni, questo contratto equivale a una specie di scommessa: «Se avessi voluto svernare, sarei rimasto a Firenze a fare la riserva in serie A. Invece ho ancora voglia di essere protagonista. E mi piacerebbe rivedere questa città entusiasmarsi per il calcio. So qual è il suo potenziale. E non occorre andare molto lontano visto che solo pochi mesi fa erano in 20.000 sugli spalti per la sfida salvezza con il Crotone. Basta poco. ma bisogna dare un segnale alla gente..» Arrivato Delli Carri (in mattinata sosterrà le visite mediche) oggi dovrebbe essere la volta di Massimo De Martis a mettere nero su bianco con la società biancazzurra che così avrebbe sistemato mezza difesa. Poi, a completare la coppia centrale, potrebbe arrivare un altro elemento di grande esperienza: Luca Ungari, per molte stagioni pilastro della retroguardia del Modena. Per il momento non c’è ancora l’accordo sull’ingaggio ma la volontà delle parti di arrivare ad un accordo fa ben sperare.

da pescarese

IO VOLEVO FARE UNA SEMPLICE RIFLESSIONE! SONO UN'AMANTE DEL PESCARA, DEL CALCIO E TRAQUELLI CHE MARTEDI' SCORSO SONO STATI A VEDERE JUVE-ROMA...ERA DA DIVERSO TEMPO CHE NON SI AMMIRAVA UNO STADIO COSI' GREMITO E AFFIATATO! QUESTO MI RATTRISTA ABBASTANZA...E SOPRATTUTTO VEDERE MOLTA DI QUELLA GENTE SBRAITARE E ACCANIRSI PER I COLORI DI UNA SQUADRA CHE NON HA NIENTE A CHE FARE CON LA PROPRIA CITTA'.MOLTI DI QUESTI SENTIRLI AD AVERE SOLO PAROLE DISPREGGIATIVE E VIGLIACCHE PER CONTINUARE AD INFANGARE UNA PARENTESI NEGATIVA DEL NOSTRO CALCIO ABBRUZZESE DEL QUALE IL PESCARA NE PORTA LA BANDIERA...

da Aleks

Caro Legale, non ho letto questa certificazione come nemmeno tu. Però bisogna presumere che si riferisca alle certificazioni richieste al 30 giugno. Dunque, poichè l'Inail non era un requisito, il Pescara non era tenuto a dichiarare nulla al riguardo. Dunque, Pescara in regola. Paterna sarà criticabile per tante cose, però ha le mani in pasta in decine di società, dunque sa bene come muoversi con la legge. So poi che il Dr.Cichella è un professionista validissimo, lo ha dimostrato al Consiglio di Stato, dove secondo me non è stata una passeggiata, anzi. E poi leggiti l'ultima di Icon.

da giulio

carraro ha detto nessun ampliamento che non sia stato deciso almeno un anno prima

da ANDREA79

Non si possono essere sorprese perchè il consiglio federale deve solo retificare. L'unica possibilità per i napoletani è l'ampiamento della A o della B.

da Resistenza biancazzurra

X legale: l'autocertificazione del Pescara riguardava i contributi previdenziali e a quella data l'INAIL figurava ancora tra gli "assicurativi". Quindi nessun imbroglio.

da icon

Ma quale sorpresa. Se Paterna ha cacciato mezzo euro vuol dire che ha delle garanzie.

da legale

la figc ancora non ha comunicato i ripescaggi e questo lascia pensare che qualche sorpresa ci possa essere!

da delirio

direttore generale del Napoli, Pierpaolo Marino, è intervenuto a Radio Kiss Kiss: "Savini è un ottimo difensore esterno di sinistra. Lo avevamo bloccato in chiave serie B, ma è voluto restare con noi anche in serie C, cosa che non hanno fatto altri...evidentemente avevamo puntato su uomini che non avevano capito che cos'era il progetto Napoli. Ci sono calciatori, senza fare nomi, che hanno scelto il Treviso in serie A e non il Napoli in serie C. Tra due anni noi saremo in serie A, il Treviso non so dove sarà. Sono stato il primo a dare l'esempio lasciando la piazza di Udine per venire in serie C. Il discorso di Fava è stato tutto una montatura giornalistica, la scelta tra Fava e Calaiò l'ho fatta l'anno scorso a gennaio e non la cambio ogni mese. Abbiamo fortemente voluto il Trofeo Birra Moretti a Napoli, avremmo preferito giungerci in serie B, ma non tutte le ciambelle riescono con il buco. Con la Reggina in Coppa Italia sarà un ottimo test, se malauguratamente faremo la serie C abbiamo già una intelaiatura buona. Del resto l'anno scorso nel girone di ritorno abbiamo conquistato il primo posto. Stiamo sondando il mercato ma non vogliamo vincolarci a calciatori che poi nelle serie superiori non faranno al caso nostro. Sarebbe un danno per il Napoli Per quando riguarda le vicende federali, da un punto di vista di diritto non c'è stato giustizia. I requisiti delle varie squadre avevano dei vizi di forma. Io sono abituato a non dormire la notte se ho delle scadenze. Apprendo e imparo, anche se non seguirò questo esempio, che si può anche non pagare fino a quando la controparte non ti scopre. Non ci arrenderemo mai e i napoletani lo hanno capito e stanno vicino alla società. Come diceva il mio ex presidente Viola e che ha sempre avuto come motto dico che il tempo è galantuomo, la quotidianietà no. Il Napoli tornerà dove gli spetta e tutto il calcio italiano se ne accorgerà". Napoli il giovedì 11 agosto 2005

da legale

io faccio l'avvocato e nonostante sia sgradevole l'azione del napoli a termini di diritto a comunque un fondamento!il pescara con un autocertificazione ha dichiarato il 30 giugno di avere tutti i conti in regola e nessuna inadempienza!Ha dichiarato oggettivamente il falso dato che la rateizzazione dell'inail è stata chiesta l'8 luglio.ora a prescindere che l'inail non è considerato un debito previdenziale resta il fatto del falso in atti e relativo deferimento.la figc essendo un organo politico potrà poi valutare discrezionalmente la sanzione.

da ALESSANDRO

DICO SOLO UNA COSA DELLICARRI-UNGARI SAREBBE UNA COPPIA CENTRALE DA PLAY OFF

da biancazzuro

Se Delli Carri e Cammarata fossero passati ad unaltra squadra saremmo a parlare diacquisti sfumati avastaaaaaaaaaaaaaaaacriticà
àààààà

da icon

Delli Carri e Cammarata allo zoo. Sembrano dei ruminanti...

da PESCARA OVUNQUE

NESSUNO STA DICENDO CHE CARBONE CAMMARATA E TUTTI GLI ALTRI APPENA ACQUISTATI SIANO DEI CAMPIONI ...... QUESTO CI POSSIAMO PERMETTERE E SOPRATUTTO QUESTO PASSA IL CONVENTO ..... CI DOBBIAMO ACCONTENTARE DI QUESTI ....... LA VERA FORZA DEL PESCARA L'ANNO PROSSIMO DEVE ESSERE L'ORGOGLIO, LA VOGLI DI VINCERE, L'ALLENATORE CAZZUTO, ED IL PUBBLICO ..... NON COME L'ANNO SCORSO CHE DURANTE LE ULTIME GIORNATE I GIOCATORI AVEVANO SCAMBIATO LE FASCE DEL CAMPO PER IL LUNGOMARE MATTEOTTI DI PESCARA .....

da icon

Per quanto riguarda Delli Carri chiedete ai tifosi della Fiorentina. Per quanto riguarda gli altri due basta vedere la fine che ha fatto il Catanzaro. Stiamo a posto.

da PESCARA OVUQUE

SONON D'ACCORDO CON DUCE .... L'ANNO SCORSO GIOCAVAMO CON SBRIZZO E VARRICCHIO ...... E' PRESTO X GIUDICARE ..... VABBE' CHE L'ANNO SCORSO SI SONO SALVATI VERAMENTE IN POCHI

da Italiano biancazzurro

(ANSA) - NAPOLI, 11 AGO - 'Fare le verifiche necessarie per penalizzare eventuali irregolarita' di altre squadre e ripescare il Napoli in B', chiede la Jervolino. Il sindaco di Napoli si e' rivolta ancora una volta al presidente Carraro chiedendogli che, nei confronti di tutte le squadre, sia verificato con la massima attenzione possibile il rispetto delle regole e dei termini del diritto sportivo. La Jervolino ha sottoposto anche a Carraro l'eventualita' di un allargamento del numero delle squadre di B. " SIAMO A DELIRIO !!!

da DVCE

Icon, mi sa che l'unika cosa azzeccata che hai detto è solo il giudizio su Sarri...x il resto stai facendo il festival delle cazzate.. pensi davvero che delli carri, carbone e cammarata siano ex giocatori? vedremo....

da DVCE

Icon, mi sa che l'unika cosa azzeccata che hai detto è solo il giudizio su Sarri...x il resto stai facendo il festival delle cazzate.. pensi davvero che delli carri, carbone e cammarata siano ex giocatori? vedremo....

da calabria

no...da milano

da FRA

MA COSA ASPETTANO A PRENDERE TERRA???? SIAMO ALLE SOLITE.... SOCIETà DI SQUATTRINATI E INCOMPETENTI!

da icon

Calabria, scrivi forse da Tropea?

da calabria

martinelli ci avrebbe fatto molto comodo!!!!

da calabria

Primi rinforzi per il neo-ripescato Vicenza. La società berica, all\'indomani del ritorno in serie B, dovrà senza dubbio operare molto sul mercato alla ricerca di elementi di esperienza e di qualità. Nella giornata odierna i biancorossi hanno ufficializzato i primi due acquisti. Si tratta del terzino Daniele Martinelli (23) ex Torino e del centrale difensivo ellenico Evangelos Nastos (25) ex Ac Perugia. Entrambi i giocatori hanno sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2008. Si uniranno al gruppo, nel ritiro di Gallio, già nella tarda serata odierna.

da icon

L'unico di cui mi fido è Sarri. Mi sembra una persona seria.

da chicca 76

Sapete una cosa?? vista la partita col napoli bastardo credo che questo pescara sia in grado di sostenere questo campionato, con qualche rinforzo la salvezza è assicurata!! SIATE POSITIVI!! eyed

da PE

VEDIAMO QUESTI 10 GIORNI DI CAMPAGNA ACQUISTI E GLI ACQUISTI UFFICIALI,DOPO DI CHE DIREMO LA NOSTRA............. SOCIETA' NON FATE LI FURB.......... CHE DOP GIA' LI SACCIE COME VA A FINI'..............CONTESTAZIO
NE!!!

da icon

Se credete che Delli Carri, Cammarata e Carbone è gente motivata vi sbagliate di grosso! Sono ex calciatori!

da icon

Mi sono rotto i coglioni a far ridere mezza Italia. Io sto a Milano per lavoro da tanti anni e sono fiero della mia pescaresità. Soffro a stare lontano dalla mia città e il Pescara è come un cordone ombelicale che mi tiene legato alle mie radici. Non mi fido della dirigenza che ci ha portato in C. Ricordate che Calaiò era andato via che il Pescara andava una bellezza e po siamo RETROCESSI! E adesso Delli Carri, Cammarata e compagnia bella! Ho capito! Mi tocca subire un altro hanno di prese per il culo. E poi Voi parlate!

da mano

quanto cavolo fanno sto ripescaggio??? devo vedere la prima giornata dicampionato torino-pescara e dobbiamo andare a vincere!!!

da Max Allegri

Adesso finitela: siete tutti allenatori, direttori sportivi e presidenti? chi vuole Sbrizzo e non Cammarata, chi Calaiò e non Verdicchio. Ognuna ha la sua idea! E' arrivato il momento di far lavorare serenamente Iaconi e Sarri, e comincieremo a giudicare/criticare solo dopo la fine del girone d'andata. Fateli lavorare. L'unica critica è: non serve il ripescaggio ufficiale o meno perché comunque la squadra s'adda fare. Per salvarsi in B o per risalire subito dalla C il potenziale è quasi lo stesso. Quidni Patè tira fuori i soldi.

da icon

A Pescara gente con la moneta c'è... peccato che se la tengono ben stretta. Ma è un discorso vecchio.

da MANO

purtroppo la sai la realtà: con pochi soldi per gli ingaggi dei calciatori il pescara con fortuna potrebbe salvarsi sempre nell'ultime giornate, anche quest'anno ci sarà da soffrire, credo nelle sorprese ma nelle sorprese ci sono sempre delle buone pedine.so solo che con cammarata e carbone il catanzaro ha fatto ultimo,ora nei miracoli non so se ci voglio credere, però se comprassino 4-5 calciatori da buona B ci potremmo salvare.Dobbiamo cominciare un nuovo ciclo e per cominciare a vincere bisogna cominciare bebe.comunque la speranza è l'ultima a morire.SEMPRE FORZA MAGICO PESCARA ETERNO AMORE eyed

da pe2

nel nuovo torino nato con il lodo petrucci che fara la serie b, il tetto massimo di ingaggi sara di 200.000 euro, con alcune eccezioni!!è ua societa appena nata con imprenditori trovati in pochissimo tempo e gia hanno un botto di soldi piu di noi....mi fa rabbia...

da icon

Meno male che c'è Duce, che ci illumina e ci conduce quando a Pescara non c'è luce Ma famm' nù piacer' Riampiangeremo Sbrizzo...

da pe

voglio un bel pescara, questi 5 anni fra b e c devono essere solo una parentesi. FORZAPESCARA

da duroy

Sedivec è un ottimo giocatore,fisicamente e tatticamente. Potrebbe essere il miglior centravanti del pescara dopo carnevale. Se la società ha detto che non è utile sono solo dei pazzi o peggio degli emeriti coglioni,ma credo che la dichiarazione sia solo una schermaglia x celare il vero motivo,ovvero la solita mancanza di soldi x sostenere ingaggi. prendetelo,pazzi. Su Carbone è superfluo ogni commento. Credo che tutti conoscano e ammirino le qualità del giocatore. Volete sapere il mio merdosissimo parere? ce li faremo soffiare tutti e due.

da Legionario

Ernesto TERRA è di proprieta' del CATANIA, visto che catania e perugia avevano la comproprieta'. Quindi è molto difficile il ritorno di Terra, visto che il catania confida molto in lui, comunque speriamo.

da FATE RIDERE

A CHI CONTESTA L'ARRIVO DI DELLI CARRI E CAMMARATA DICO SOLO UNA COSA: L'ANNO SCORSO GIOCAVAMO CON SBRIZZO E VARRICCHIO. E NON DICO ALTRO FATE RIDERE

da mariachiara

Dai ragazzi, fate i bravi non vi arrabbiate. Vedrete che quest'anno andremo alla grande, aspettiamo e poi sono sicura che avremo una bella squadra, perchè NOI TIFOSI MERITIAMO UNA BELLA SQUADRA!!!!

da DVCE

Mi sa che qua ci sta un sacco di gente che non capisce un emerito cazzo di calcio...come si fa a criticare l'arrivo di delli carri, de martis,cammarata,un eventuale arrivo di carbone, rubino o forse bruno... c'è ma chi cazzo dovrebbe comprare il pescara?... ma vi guardate intorno? ce stanno in serie B a parte il modena e il bologna che anno due squadre un po' migliori degli altri, gli altri stanno tutti allo stesso livello...aspettate cazzo, di vederli all'opera, perchè stanno mi sembra che si stia operando con oculatezza...e mi sembra che si stia allestendo una buona squadra... horny

da icon

la coppia Cammarata-Carbone per carità!!! C'è veramente da piangere. Questi due vanno bene per la C2! Ci vuole gente che corre, non ex calciatori..

da pe1

si vabbe che hanno gli ingaggi troppo alti, ma cacchio non si deve pagare il loro cartellino perche sono svincolati!!!! nemmeno di fronte ad affari di questo genere paterna è disposto a spendere un po di piu per farli venire a pescara??? managgia ma è proprio cosi tirchio cussu??? non lo capisce che sono investimenti??? gia se solo se li rivnedesse l'anno prossimo ci guadagnerebbe!!!mah...speriamo
bene...

da GABRIELE

IL NAPOLI E IL GENOVA DIMOSTRANO CHE L'ITALIA E' PIENA DI DELINQUENTI E MALEDUCATI CHE NON VOGLIONO RISPETTARE LE REGOLE E QUANDO PER QUESTO LA PRENDONO NEL CULO RICORRONO A QUALSIASI ORGANO CHE ESISTE PER CERCARE DI FARLA FRANCA E FANNO BLOCCARE I CALENDARI. ADESSO LA PAZIENZA DEI TIFOSI DELLE ALTRE SQUADRE STA PER FINIRE. perplex perplex

da NAPOLI M E R D A

FLORO FLORES AD AREZZO..IL CORRIERE PORTAVA QUESTA NOTIZIA IERI...MA SE NON VA AD AREZZO SE LO PRENDE QUALCUNO TIPO LIVORNO REGGINA CHIEVO..ANCHE IN A HA TANTISSIMI ESTIMATORI..NON CI VERRA' MAI A PESCARA....AL MASSIMO POSSIAMO PREDNERE BONGIOVANNI DEL TORINO....

da icon

Credo che terra sia tra gli svincolati. Un bel colpo per la difesa sarebbe Petruzzi che è a casa

da icon

è vero che molti calciatori di Perugia, Salernitana e Torino hanno ingaggi alti, ma è altrettanto vero che li hanno sulla carta. Mi sa che di reale hanno percepito ben poco. Quindi mai dire mai. Floro Flores sarebbe davvero un bel colpo! Non mi sembra che si sia già accasato. Ne sapete qualcosa?

da peppe

Il corriere dello sport dice che siamo interessati a maniero e a ungari. inoltre ho anche letto che dopo il ripescaggio rubino è disposto ad accettare ma ora è la società a tentennare perchè vuole un pesce più grosso... spero non sia solo fantamercato...

da anselmo

Non so fino a che punto convenga al napoli. Se ricorressero alla magistratura ordinaria andrebbero inontro ad una penalizzazione, considerando che la c1 quest'anno è veramente da brividi, con genoa,perugia, la spezia, rischierebbe anche il prossimo campionato di non salire inB

da Mimmo 67

QUALCUNO SA CHE FINE HA FATTO ERNESTO TERRA?

da NAPOLI M E R D A -leggetevi que'ahah

CALCIO - NAPOLI, VERSO L'ESPOSTO ALLA PROCURA FEDERALE. SCENDE IN CAMPO LA FALLIMENTARE • 10/8/2005 Un esposto alla Procura Federale per ottenere il deferimento alla commissione Disciplinare della Figc perché sanzioni Pescara e Vicenza "anche ai fini del mancato ripescaggio in serie B" ma anche, quale extrema ratio, una denuncia per falso alla Procura della Repubblica di Napoli per ottenere il sequestro degli atti delle due società con l'accusa di "aver reso false dichiarazioni". Sono alcune delle strade che gli avvocati della Napoli Soccer, Paolo Minervini e Stefano Vinti, potrebbero decidere di intraprendere dopo la bocciatura del ricorso da parte del Consiglio di Stato. "Stiamo riflettendo - spiega l'avvocato amministrativista Vinti - e tra domani e dopodomani si deciderà quali strade intraprendere. La nostra volontà non è certo quella di far male ai club senza motivo. Noi lavoriamo solo ed esclusivamente per il ripescaggio del Napoli. Pescara e Vicenza, al 30 giugno avevano dichiarato di essere in regola con l'Inail, cosa falsa perché la prima ha chiesto la rateizzazione il 6 luglio mentre il Vicenza ha pagato il 20 luglio, fuori da tutti i termini anche quello del 12 luglio fissato dalla Coavisoc". Quindi i legali si batteranno perché il prossimo Consiglio federale non proceda al ripescaggio di Pescara e Vicenza. Parallelamente alla strada che stanno percorrendo i legali del produttore cinematografico ve ne è un'altra ed è quella che la settima sezione del Tribunale di Napoli, presieduta da Vito Frallicciardi, giudice delegato Paolo Celentano, curatore fallimentare, Nicola Rascio starebbe per intraprendere. Secondo quanto si è appreso, se il Napoli dovesse rimanere ancora in serie C, i giudici di Castel Capuano impugnerebbero la delibera del 13 giugno della Figc, quella che consente il ripescaggio per il secondo anno consecutivo di Pescara e Catanzaro. Poi, non si esclude la richiesta di un giudizio ordinario davanti al Tribunale partenopeo. In quel caso verrebbero chiamate in causa la Napoli Soccer che in caso di promozione in serie B si è impegnata a versare nelle casse della curatela 15 milioni di euro e la Federazione. Comunque, a quanto pare, prima di agire si aspetterà l'udienza del Tribunale di Genova prevista per il 16 agosto. "Stiamo seguendo la situazione del Napoli - ha sottolineato Rascio - ma bisognerà attendere. Se anche vi fosse la possibilità da parte degli organi del Fallimento di agire si dovrà aspettare. Comunque, eventuali iniziative saranno prese di concerto con il Napoli".

da NAPOLI M E R D A

MILA' STANNO TUTTI FUORI DI COCCIA..PURTROPPO NON POSSONO RINVIARE IL CAMPIONBATOA A CAUSA DEI MONDIALI..X QUESTO QUESTA ANNO LA MAGISTRATURA E' STATA COSì RAPIDA...ALLE 9 CERA IL PROCESSO ALLE 13 SI SAPEVA GIA TUTTO...I NAPOLETANI SPERANO ANCORA DI ANDARE IN B..AHAAH TUTTI DICONO: ASPETTIAMO COSA DIRA' il CF..COME SE IL Consiglio Federale..ribalta 5-6 gradi di giustizia vincolanti xke gli si crea..ahaahhaa loro devono solo ratificare.....!!!!!

da Donato Giampietro

Ufficializzazione delle ripescate e calendari lo stesso giorno

da NAPOLI M E R D A

carbone è quella che io definisco una mezzasega...non lo prenderei mai..ma è anche vero che in mezzo a tognozzi paponetti e tutti i piedi quadrati ci vorrebbe un po di fantasia..xo solo quello quindi io prenderei carbone solo se costretto..che fine farà sbrizzo..almeno x questo sono contento..se na jit' a fancul stu napolutan de merd!!!

da MILANO

UN ALTRA DOMANDA HO SENTITO CHE I CALENDARI VERRANO FATTI IL 19 PER CAUSA DEL RICORSO ALLA MAGISTRATURA DEL GENOA CHE ROBABILMENTE VERRA' DEFERITO E PENALIZZATO DI ALTRI 3 PUNTI ( ANCHE SE PER ME L SALVANO) MA PER UFFICIALIZZARE I RIPESCATI BISOGNA ASPETTARE IL 19 O LO FANNO PRIMA? NO PERCHE' IL CAMPIONATO INIZIA IL 28 9 GIORNI DOPO LA FORMAZIONE DEI CALENDARI!!!

da Bach86

Carbone è buono, ma sinceramente sarebbe meglio puntare su un bomber un pò + giovane... poi cmq nn credo venga...

da anselmo

erano in panchina, la coppia titolare era myrtai-corona; probabilmente con loro in campo, il catanzaro avrebbe fatto anche meno punti. Nessuno sa rispondermi sulla digitale allora???

da BAD

Abbiamo fatto i cattivi...ci portano carbone pss

da FANTASTICO

CHE COPPIA : CAMMARATA-CARBONE pizzaonhead Ma qualcuno si ricorda quanti punti ha fatto il Catanzaro lo scorso anno co sti bomber? cry

da Aleks

Caro Donato, che tu sappia, tornando più sulla terra, può essere che si attingerà anche dagli svincolati di Benevento, Spal, Andria, Reggiana, Venezia, Como, Sora (ovvero, le squadre che l'anno scorso hanno giocato in B o in C1 e che quest'anno dovranno ricorrere, nella migliore delle ipotesi, alla C2)? GRAZIE

da Donato Giampietro

Di quelli che hai citato del Perugia potrebbe esserci qualcuno, anche se la maggior parte percepisce un ingaggio fuori portata, quelli del Toro idem.

da job

che vuole so procuratore oh???? noo Tomassino deve tornare biancoazzurro eyed

da Aleks

"NAPOLI MERDA", a proposito di Alessandro Moggi, lo sai il fatto della Ternana di due anni fa (riferitomi da fonti serie ed attendibili)?

da NAPOLI M E R D A X DONATO

DONATO..SERVONO ANCORA UN PAIO DI CENTRALI COME DICE IACONI..MA PERCHE ALLORA NON TUFFARSI SU ZEOLI E TERRA CHE SONO BUONI-LI CONOSCIAMO E SONO ENTRAMBI SENZA CONTRATTO! SONO SETTIMANE CHE NON SENTO + QUESTI NOMI...SAI QUALCOSA A RIGUARDO?? INOLTRE CI SONO TANTI GIOCATORI INTERESSANTI DALLE TRE SQUADRE FALLITE(SALERNITANA-PERUGIA-TO
RINO)LASCIANDO STARE I FENOMENI E QUELLI GIA ACCASATI C SONO:ALIOUI TERRA MILANESE IGNOFFO GORETTI POLANI(A ME PIACE MOLTO) BOTHROYD(E' FORTISSIMO)FRESI MOLINARO SCHIAVI(VA A LECCE?)BOMBARDINI FERRARESE MENDIL PECCARISI MANTOVANI COMOTTO MANIERO QUAGLIARELLA...

da luca -mijanik

appunto ,comandano i potenti! e x i POTENTI NAPOLI è UNA SPESA!!!!! RESTATE IN C ALMENO AVETE POCO DA RUBARE! X QUANTO RIGUARDA BENNY CARBONE,SPERIAMO NON SIA VERO..... MEGLIO 10 GIOVANI DI BELLE SPERANZE,O RIPRENDERE RE FEDERICO dall ascoli!

da NAPOLI M E R D A X MILANO

NON CONOSCI ANCORA BENE COME FUNZIONA IL CALCIO..COMUNQUE TI DICO LA REGOLA PRINCIPALE: COMANDANO I POTENTI..ORMAI I PROCURATORI CURANO SOLO I LORO INTERESSI PERSONALI E NON DEI LORO ASSISTITI...ADDIRITTURA C'è UN MONOPOLIO CHE E' LA GEA DOVE IL CAPO SONO I MOGGI COMANDA!! TI DICONO O FAI QUESTO O TU A CALCIO NON GIOCHI +..E' COSI SARA'...GUARDA CHE FINE HA FATTO GRABBI..DOVEVA DIVENTARE IL NUOVO DEL PIEO DELLA JUVE,DOVEVA SPACCARE TUTT...MENTRE A DISTANZA DI ANNI MI SA CHE E' ANCORA SVINCOLATO.....

da Kanidja

Carbone e bravo. Mi piacce molto. Speriamo che andra a buon porto.

da MILANO

SCUSATE MA IL PROCURATORE DI JOB MO CHE CAZZO VUOLE? MA NON DOVREBBERO ESSERE I GIOCATORI A DECIDERE DOVE ANDARE ?

da anselmo

a proposito di fonti attendibili. Qualcuno sa dirmi se anche la B sarà trasmessa quest'anno sulla tv digitale? Mi è giunta notizia ci sia già un accordo di massima con quasi tutte le squadre di B, tra cui il pescara che pare si sia accordata con mediaset per circa 250.000€ per il campionato 2005/2006.

da per i competenti

ma il Napoli puo' in realta' nuocerci in qualche modo?

da x Donato

Ti posso dire una cosa? Mi sa che sei l'unica fonte attendibile per i lcalciomercato a pescara. Di Benny Carbone a te i lDs ha parlato circa 15 giorni fa. COMPLIMENTI