Paterna: altri 12 acquisti per il nuovo Pescara da "Il Centro"

Già più forti dell'anno scorso con Cammarata, Delli Carri, Di Liso e gli altri

da Redazione
290

Con la diramazione del calendario di B, in cui sono annoverati i biancazzurri,lo stato maggiore del Pescara tira un sospiro di sollievo e si tuffa nel mercato.
Così, il presidente Paterna ha dato il placet per regolarizzare contrattualmente la posizione di Cammarata, Aquilanti, Speranza, Delli Carri, Di Liso, Tognozzi e Tardioli.
A margine l'infinita querelle legale col Napoli che non ne vuole sapere di restare in C.
<<Quello che conta>> comincia trionfante il presidente, <<è che adesso ufficialmente siamo in B. A questo punto si può stare più tranquilli. Certo dispiace che una società blasonata come quella partenopeacontinui a spargere veleno nei tribunali. E' giunta l'ora che la Figc intervenga e metta in atto un procedimento disciplinare visto che il sodalizio di Aurelio De Laurentiis ha palesemente violato la clausola compromissoria>>.
Chiusa la parentesi legale l'attenzione si sposta sul calendario. Per i biancazzurri il solito avvio terrificante.
<<E' vero >> rivela Dante Paterna <<abbiamo la solita partenza tosta. Non c'è dubbio che avrei preferito cominciare con quelle meno forti, ma alla fine cambia poco, prima o poi bisogna incontrarle tutte. Perciò non mi fascio la testa per questo.
E poi, rispetto all'anno scorso, con l'ingaggio di Cammarata, Delli Carri, Di Liso, Tognozzi, Speranza, Tardioli e Aquilanti siamo decisamente più forti.
In difesa abbiamo gente di spessore come Delli Carri, Di Liso, tanto per fare qualche nome indubbiamente più validi sotto l'aspetto tecnico.>>
La questione calcio mercato sollevata dal tecnico Sarri trova d'accordo anche il presidente.
<<Ha ragione l'allenatore, ci vogliono altri rinforzi, dieci, dodici elementi esclusi ovviamente gli ultimi arrivi. Iaconi e Bignone stanno lavorando alacremente e a giorni dovrebbero definire tutto>>.
In serata, con inizio alle 20.30 trasferimento a Luco dei Marsi per l'amichevole contro la locale formazione che milita nel campionato di promozione.

Commenti
10

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da ninucce

proprio non so che cosa pensare,...un'altra stagione come la passata e mi tocca la pensione.

da napoli merda

non si sa...la vedo male!

da Pescara Pescara

Ma cussu' i giocatori quando li compra? A settembre?? Bo...

da occ--azz

12 acquisti non ci credo manco morto che li faremo...coiè si intende 12 acquisti di categoria...non giocatori presi dalla C2!

da ma Speranza ?

Ma Speranza si chiama così perchè non bisogna perdere la speranza di vederlo giocare? Mica sarà parente di Triuzzi?

da chicca 76

MI STUPISCO SEMPRE DI PIù DI TUTTI COLORO CHE SCRIVONO I COMMENTI... PARLANO PARLANO PARLANO ALCUNI SONO DEI GREZZI DI PRIMA CATEGORIA CHE NON SANNO NEMMENO DI COSA PARLARE E SPARANO CAVOLATE USANDO DEI LINGUAGGI CHE MI FANNO VERGOGNARE DAVVERO DI ESSERE PESCARESE!!!!!!! QUESTO STA DIVENTANDO UNO SCHIFO!! E POI PARLATE MALE DEI NAPOLETANI! VI METTETE SULLO STESSO LIVELLO!!! NON VA PER NIENTE BENE noo noo noo

da Mirco_da_Berna

a Paté, son d'accordo con te. mi stai incominiando a piacere, compra si giocatori, pero, senza moneta, non si fa niente eh... noo é una terza retrocessione consecutiva non la vuole vedere nessuno!!!!

da PATERNA

<<Ha ragione l'allenatore, ci vogliono altri rinforzi, dieci, dodici elementi esclusi ovviamente gli ultimi arrivi.>>. PRECISAZIONE : escludo gli ultimi arrivi, ma includendo quelli dello scorso anno, i nuovi pulcini ed i nuovi della primavera .....allora, facendo due conti, se 2 più 2 fa sette, allora devo vendere almeno cinque giocatori per restare in media inglese ed accontentare un pò tutti. Vi ringrazio miei cari tifosi, perchè vedo che siete tutti d'accordo con me.GRAZIE pss P.S. Oltre ai giocatori vendo anche, come nuove, panchine, porte e bandierine per calci d'angolo.Fatemi sapere

da ANDREA

Sono d'accordo

da Andrea

Sono in accordo con il presidente per ciàò che concerne la rosa da completare, in quanto se vogliamo giocare a certi livelli il verbo è quello di allestire una squadra confacente con la categoria, in accordo sul lato "occhio al bilancio" che è stato fin'ora il nostro paracadute, ma bisogna necessariamente fare tesoro dei due ultimi e nefasti capionati nei quali abbiamo perso non solo la categoria "nostra" ma anche l'immagine. Abbiamo sempre giocato in B ed ai vertici, dobbiamo tornare protaginisti dobbiamo ricominciare a far tremare le squadre che domenicalmente incontrano il PESCARA. ahah