A Piacenza sarà festival del goal?

Al “Garilli” si affrontano due delle formazioni che nell’ultimo periodo hanno garantito maggior continuità di rendimento.

da Donato Giampietro
262

Al “Garilli” si affrontano due delle formazioni che nell’ultimo periodo hanno garantito maggior continuità di rendimento.
Nelle ultime quattro gare Piacenza e Pescara hanno raccolto, infatti, insieme all’Atalanta la bellezza di dieci punti, nessuno ha saputo far meglio.
Le analogie tra la squadra di Iachini e quella di Sarri non terminano qui.
La regolarità e la facilità di andare a segno sono fattori comuni: il Piacenza ha il miglior attacco dell’intero torneo con 23 reti all’attivo, il Pescara è, in compagnia di Brescia e Mantova, al terzo posto di questa speciale graduatoria con 21.
Sottile anche la differenza per quanto riguarda le reti subite, Delli Carri e compagni hanno sbandato due volte in più degli avversari (20 a 18).
Insomma quando Pescara e Piacenza scendono in campo, lo spettacolo e soprattutto le reti sono garantite come dimostra la media complessiva tra reti fatte e subite: 2.73 per ciascuna giornata, la più alta dell’intera cadetteria.
Non dovrebbe sfuggire a questi numeri la sfida di sabato.
La truppa di Iachini in questo momento esprime, forse, il calcio più spettacolare ed efficace del campionato, ripartenze ed aggressione continua degli spazi per sfruttare al meglio un ottimo potenziale d’attacco in cui figurano nomi come Ganci, Degano, Margiotta e la rivelazione Cacia.
Quelle di Patrascu e Moscardi, squalificati, non rappresentano assenze di poco conto, soprattutto quella dell’ex vicentino che ha garantito finora accanto a capitan Riccio sostanza ed equilibrio all’intero impianto di gioco.
In compenso tornerà Padalino dagli impegni con under della Svizzera e Ganci che ha scontato il turno di stop inflitto dal giudice sportivo.
L’ex Marco Stella con ogni probabilità sarà impiegato al centro, con Stamilla, ex allievo di Sarri alla Sangiovannese e a lungo inseguito in estate dal Ds Iaconi, sulla corsia esterna.
Sarri varerà un Pescara giudizioso ed attento dopo aver rivisato gli errori commessi nei primi quaranta minuti ad Avellino. Maggior concentrazione in fase di possesso palla e nel momento in cui occorre far ripartire l’azione, questo in sostanza il dictat del tecnico toscano che di certo non snaturerà la mentalità che finora ha portato i suoi frutti.
Fiducia assoluta, grazie anche alla ritrovata solidità, per il reparto arretrato e per il tandem di mastini Luisi-Tognozzi.
Da registrare, invece, i primi problemi d’abbondanza a centrocampo.
Torna a disposizione Vigna che si giocherà il posto con Jadid, data per scontata la presenza di Croce sull’out sinistro. L’ex aretino è considerato dal mister un interprete ideale del ruolo di cursore di fascia del proprio assetto tattico, ma il marocchino attraversa un buon momento facendo sentire il proprio peso anche in fase conclusiva.
Resta in piedi l’ipotesi Gautieri, da buon ex, assetato di rivincita.
Conferma sia per “SuperMario” Bonfiglio che ha accusato qualche problemino muscolare in settimana sia per “Matto” Matteini. Partirà dalla panchina Fabrizio Cammarata, pronto a dare il proprio contributo a partita in corso.

Commenti
16

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da tutti a piacenza per dio

vincere e vinceremo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!

da LE MEGLIE PRENDETELE A DICEMBRE

MA CHI CAZZO è ANDATO A PRENDERE LE MAGLIE ADESSO??????? PRENDETELE A META' DICEMBRE, A UA' CI FACCIO LU REGAL D NATALE!!!! laugher laugher

da pe

dato che vado con la macchina, mi dite fino che ora si trova il biglietto,orario certo? grazie

da pe

ma ke kazzo te ne frega del villaggio...pensa a lu Pescara!!!!

da A PIACENZA

X VINCERE !!!!!!!!!!!!!

da infatti

io non voglio quelle maglie color lazio blàààààààà mi fanno schifo

da emmanuele

ma le maglie non sono biancazzurre....ma bianco celesti!!! cry

da IO

4 punti tra Piacenza e Bari e poi in 4000 mila a Cesena per dimostrare dove vogliamo arrivare..

da Calma

Speriamo in un pareggio, sarebbe un'ottimo risultato

da Calma

Speriamo in un pareggio, sarebbe un'ottimo risultato

da biancazzurra76

X RUUD VAN NILSTEROOY: Mi spieghi come hai fatto???

da SOLO PESCARA

ANCORA CON SO CAVOLO DI VILAGGIO OLIMPICO...... AVAST A PARLA' DI SA COS... QUA SA DA PARLA' SOL DILLU PISCAR...VI LI VULET METT NGOCC'!!!!

da Gruppo Balordo

Anche secondo me sabato vedremo molti goal, ragazzi Cacia non è da sottovalutare e nemmeno Ganci. Speriamo in Luisi che ha tanta rabbia.

da SOLO PESCARA

NON CE N'E' PER NESSUNO QUEST'ANNO.. horny SIAMO TROPPO FORTI!....MI SARRI'ZZ!!!!!!!!! horny

da Si, ma il Villaggio Olimpico!

Se fanno in villaggio olimpico a chieti mi incazzo come una bestia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da SOLO PESCARA

raga'..lasciateli perdere i Chietini...pensiamo solo alla nostra magica squadra..al nostro grande amore..il Pescara... dai che quest'anno ci togliamo qualche soddisfazione..FORZA PESCARA.