45' Pescara-Catania 0-1

Il Pescara contiene fino al 37' quando Spinesi sposta gli equilibri.

da Donato Giampietro
496

Il Pescara per confermarsi, il Catania per continuare la straordinaria striscia fatta di quattro vittorie consecutive.
Il ritmo è decisamente elevato fin dalle prime battute.
Si vede per primo il Pescara, Matteini si incunea in area e da posizione defilata chiama in causa Polito che blocca a terra.
Al 3’ è il Catania che si affaccia dalle parti di Avramov e sono brividi: Mascara accelera, entra in area e serve Spinesi che viene anticipato con un intervento prodigioso da Zoppetti.
Passano centoventi secondi e la retroguardia biancazzurra sbanda di nuovo, Gonnella liscia un rinvio a pochi passi da Avramov, Spinesi non approfitta.
Il Pescara si ricompone, Croce sgomma a destra, Luisi e Tognozzi provano a prendere il comando delle operazioni, Jadid al 10’ tenta la giocata del sabato, ma il destro a giro dai venti metri si perde alla sinistra della porta difesa da Polito.
De Zerbi e Mascara incrociano spesso e volentieri scambiandosi le posizioni, Pesaresi e Zoppetti concedono poco o nulla.
Baiocco soffre l’aggressività di Luisi e allora è De Zerbi ad arretrare il proprio raggio d’azione per mettere in moto la manovra etnea.
Lo spessore tecnico del Catania è elevato, il Pescara contiene ma stenta a creare pericoli.
Al 31’ l’Adriatico ammutolisce, De Zerbi verticalizza per Spinesi che scatta sul filo del fuorigioco, Avramov sbaglia l’uscita e si fa scavalcare dalla sfera, il pisano perde l’attimo, sbroglia la matassa un ripiegamento provvidenziale di Pomante.
E’ il preludio del vantaggio siciliano che arriva al minuto 37’.
Pasticciano Tognozzi e Gonnella sulla trequarti pescarese, si impossessa della sfera De Zerbi che lancia nel corridoio lasciato aperto centralmente Spinesi, il numero 24 catanese compie qualche passo e poi scocca una sassata sulla quale Avramov non può nulla.

Commenti
8

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da v

cacanese infame

da Dydboy

Abbiamo perso.

da pescarese incazzato

piuttostocom'è andata l'affluenza allo stadio?

da e' finita

nn sta succedendo niente...il catania controlla agevolmente e i nostri sbandano

da Nexus_

il commentatore di Telecor mi sa che non vuole uscire dall'Adriatico...

da pescarese in-cazzato

fermo restando che la mia unica fonte di notizie,attendibile al pari di una nmerda di piccione,resta il sito di quei pederasti,fatico a capire come mai la squadra,dall' inizio del match,sia stata predisposta x il gioco di rimessa. vuol forse dire paura dell'avversario? spero nel miracolo

da magooronzo1

quale rigore ?

da pescarese incazzato

parlano di rigore inesistente,al limite della simulazione. luridi ladri delinquenti