Le pagelle dei biancazzurri

Sottotono Luisi e Gonnella, conferma positiva di Zoppetti.

da Donato Giampietro
366

Avramov-->5.5 : La sua imbattibilità si ferma a 327 minuti. In una gara dove non è chiamato in causa per nulla o quasi ci mette del suo per complicarsi la vita come quando fa correre brividi agli infreddoliti spettatori dell’Adriatico sbagliando il tempo dell’uscita e lasciando campo aperto agli avanti catanesi. Nulla può sul tiro di Spinesi, incerto in alcune circostanze di disimpegno.
Zoppetti-->7 : Il migliore dei suoi, sulla corsia di competenza è ormai una certezza. Dalle sue parti gravita Mascara ma spesso e volentieri scende Zavagno. Se la cava con mestiere anche quando va a dar man forte a Gonnella stringendo al centro. Non disdegna sortite in avanti e conclusioni a rete.
Gonnella-->5.5 : Decisamente un passo indietro rispetto alle ultime uscite. Gli capita di “bucare” per la prima volta una prestazione . Che non fosse la giornata giusta lo si intuisce dalle prime battute quando si distrae su Spinesi nel cuore dell’area di rigore. Ha responsabilità in occasione del vantaggio rossoazzurro, quando pasticcia scontrandosi con Tognozzi lasciando un’autostrada nella zona centrale. Prova a farsi perdonare l’errore spingendosi in avanti come quando su azione di calcio d’angolo colpisce a botta sicura trovando l’ottima risposta di Polito.
Pomante-->5.5: Sostituire il capitano Delli Carri in un match così importante e al cospetto del reparto avanzato più collaudato della B non era affatto semplice. Gonnella non l’assiste come converrebbe, il ragazzone di Silvi ci mette tutta la buona volontà come quando salva alla disperata su Spinesi dopo l’uscita a vuoto di Avramov. Peccato per qualche ingenuità in fase di disimpegno.
Pesaresi-->6 : Disputa una gara onesta. Prezioso come al solito sui calci piazzati non commette sbavature in fase di interdizione quando fronteggia Caserta.
Luisi-->5.5 : Baiocco e Anastasi lo sovrastano nel primo tempo quando deve occuparsi anche di De Zerbi. Nel secondo tempo un filino meglio anche se sbaglia decisamente troppo in fase d’impostazione.
Tognozzi-->6 : Opera decisamente meglio del suo omologo ma si macchia dell’errore in compartecipazione con Gonnella, quando Spinesi fulmina Avramov.
Vigna-->5.5 : Né carne, né pesce. Il soldatino si limita come al solito a rispettare le consegne svolgendo un lavoro oscuro in fase di contenimento. Zavagno lo controlla ma l’ex aretino non affonda mai. Con Cammarata, pronto alle sponde, è un altro giocatore. Gli esterni di centrocampo con Sarri si sono sempre esaltati specificatamente in zona goal. E’ ora di cominciare altrimenti rischia di far diventare la sua stagione anonima.
Jadid-->5.5 : Il campo pesante non l’agevola. Prova qualche conclusione dalla distanza, dovrebbe prendere per mano i suoi, accelerare, verticalizzare in continuazione per Matteini ; Anastasi gli mette la museruola e lui si vede ad intermittenza.
Croce-->6 : Primo tempo decisamente insufficiente, si riscatta nella ripresa quando guida la riscossa mettendo in difficoltà Bianco. Siamo ancora lontani dall’ammirare il Croce di inizio stagione.
Matteini-->5.5 : Sarri lo preferisce a Cammarata, salvo, con il senno del poi, pentirsene a giochi fatti.
Il “Matto” non disputa una cattiva partita, viene servito poco e male; Jadid non l’assiste affatto. I pochi palloni giocabili provengono dall’alto e contro colossi come Sottil e Cesar è dura. Quando viene servito in verticale con palla a terra crea pericoli alla retroguardia siciliana. Prima viene fermato da un fuorigioco inesistente nell’azione dell’atteramento di Polito, poi viene letteralmente abbattuto da Sottil quando si invola verso l’area etnea. A suo sfavore la pochezza della partecipazione alla manovra che alla fine è risultata determinante, non permettendo agli esterni di salire con la continuità dovuta.

Commenti
28

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da pyto

peccato davvero... rosico solo perchè era il catania... però no alla violenza.. io cmq non critico più nessuno voglio solo il pescara salvo a quattro o cinque gare dalla fine del campionato... Per me pure simonelli aveva fatto miracoli l'anno scorso.. lui fallì pesantemente le ultime due gare ma la squadra era da eccellenza... ma il finale di questa stagione è terribile... catania ATALANTA mantova... forza pescara sarri e i tifosi (i migliori!!!)

da alex PE

tutto sommato il risultato più giusto era un pareggio.Abbiamo pagato a caro prezzo l'assenza di delli carri,che rispetto a pomante è di un'altra categoria.per essere competitivi ci serve un difensore di fascia,un difensore centrale che faccia tirare un pò il fiato a delli carri e gonnella e un centrocampista di contenimento per dare il cambio a luisi e tognozzi,anche perchè prima o poi arriveranno le squalifiche

da PEcora

SONSINI=PINOCCHIETTO!!!

da SARRI 8

Hai ragione Aleks. Chi viene a criticare Sarri su questo sito è qualche chietino,sennò chi segue lu Pescara è più che contento dei risultati. Basti guardare dove è lu Catanzaro che è partito in ritardo come a noi... Lu Vicenza sta a mette la quarta soltanto adesso. A Cesena meritavamo di vincere.'Avramov' smetti di dgtare. In quanto alla formazione, chi vede i giocatori tutta la settimana sa chi è in un momento di forma e chi no. Il mio voto è 8,perchè la squadra cerca sempre di imporre lu proprio gioco anche in trasferta. Se avessimo Spinesi, Baiocco, Brevi e Sottil.

da xfb

cacanesi del cazzo

da Aleks

Per "Voto 3": nessuno pretende la A, non è il caso. Il sabato pomeriggio, a Natale, con quel freddo, con tutti i negozi aperti (e conseguenti centinaia di tifosi al lavoro e agli acquisti che viceversa avrebbero seguito la partita), che pretendi? Poi non capisco l'accanimento contro Sarri, che finora merita un bel 7, che è un 6 per aver portato il Pescara a centroclassifica a novembre, come promesso e da effettivo valore della squadra, ma 1 voto in più perchè, PER COLPA DEL NAPOLI (A CUI AUGURO LE PEGGIORI SFORTUNE E SANZIONI IN PUNTI PER I FATTI DELL'8), siamo partiti 2 mesi dopo gli altri.

da Grazie Sarri!

Caro Sarri anche tu sei un allenatore monotono e senza idee...vai a lezione di tattica....Sarri.... ma chi è costui????

da PENTITI MAFIOSI IMPAURITI

CACANIA MERDA

da x avramov

Secondo me ieri doveva giocare Cammarata solo perché il campo era pesante e l'unico gioco che si poteva era palla lunga e pedalare. Poi si è visto che i palloni sparati da una parte all'altra non ne abbiamo preso uno

da avramov

Sarri non farti fare le formazioni da profeta!!!! Ieri doveva giocare Camma-gol perchè il Matto ha fatto 9 gol è vero ma sepre da subentrante(tranne rare volte) quindi per me hai ragione tu a far giocare Cammarata. Vigna inguardabile è andato meglio Gautieri in 5 minuti e Gonnella sottotono. Serve assolutamente un centrale di ricambio....non Pomante!

da CACANESI PENTITI

MERDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

da CACANESI PENTITI

MERDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

da CACANESI PENTITI

MERDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

da CACANESI PENTITI

MERDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

da ??' fafà

MA COSA DICI fafà???? Ringraziamo Sarri sta facendo miracoli. Se mancano Gonnella e Delli Carri, Pomante non ha esperienza per sostituirli, se manca Pesaresi non c'è un mancino, e davanti se Matteini non è in giornata di grazia, con una difesa come quella del Catania, devi pregare di non subire gol.

da Fafà.

Un pareggio ci stava tutto. Cmq il Catania è veramente forte e il Pescara è a ridosso delle prime 4.Facciamo subito questi benedetti 50 punti e poi ci possiamo divertire...Un'ultima considerazione: troppo pochi gli spettatori presenti all'Adriatico.La squadra non merita questa indifferenza.. Forza Pescara 1936. Fiero di essere abbonato.Fiero di sglolarmi alla Nord.

da voto 3

al pubblico pescarese assente. L'atteggiamento freddo verso la squadra e lo sport non ci porterà da nessuna parte. Non possiamo pretendere la A con 4000 spettatori all'Adriatico. Vergogna e forza Pescara da parte di un tifoso vero e con le palle, presente soprattutto nei momenti bui.

da bevilacqua

abbasso la violenza

da ttoò

PIET'L A CUL CATANIS DI MERD VULEVAT ARTURNA' COI PUNTI E MO ARTURNET NGH' LI PUNT NGOCC'

da Incidenti a Pescara, catanesi aggrediti a bastonat

Incidenti a Pescara, catanesi aggrediti a bastonate. Tifoso catanese preso a bastonate anche alla testa, ne avra' per 15 giorni (ANSAweb)-PESCARA, 11 DIC- Incidenti a Pescara, il più grave un tifoso del Catania e' stato preso a bastonate a Pescara dopo l'incontro di Serie B fra la formazione siciliana e quella abruzzese. Ne avra' per 15 giorni. Al termine dell'incontro vinto dai siciliani per 0 a 1, il giovane, 26 anni, di Nicolosi (Catania), era andato a riprendere la propria auto parcheggiata distante dallo stadio. Un gruppo di persone gli ha chiesto di dove fosse. Intuito il pericolo, alcuni coetanei che erano con lui sono scappati, ma il giovane e'rimasto sul posto subendo il pestaggio, durante il quale e' stato colpito anche da una pietra: il referto parla fra l'altro trauma cranico, e lesioni varie al capo, al sopracciglio, al naso, e alla gamba, guaribili in 15 giorni. Altri catanesi sono dovuti ricorre alle cure del pronto soccorso del capoluogo adriatico (ANSAweb)

da Gigi81

D'accordo sulle pagelle e d'accordo anche sul fatto che con Cammarata, Vigna e Croce incidono di più!

da Sbana 76

Non siamo stati ingrado di servire Matteini con dei palloni decenti!solo lanci lunghi,facile preda dei lunghi centrali del Cacania!

da sonsini lo conosco

sonsini gioca a lu scafa

da E SONCIN.....

SonCin nciaspett? Ma va a kakà

da E SONSIN.....

Sonsin nciaspett? Ma va a kakà

da W(ater)C(hito)

solo per ricordarvi le vostre origini,nonchè il vostro ineluttabile destino. cessi siete e cessi rimarrete. forza pescara

da Romano imparziale

AVETE UNA GRANDE CURVA CON GENTE DAVVERO TOSTA AVETE UNA GRANDE TIFOSERIA ULTRAS ONORE AI PESCARESI CONTINUATE COSI' ANCHE A BERGAMO eyed

da sadeo

secondo