LIVE PESCARA - Chievo Verona (0-0)

L'ultimo saluto di Pescara al condottiero "Bubu'"

Nel primo pomeriggio la città di Pescara ha tributato l'ultimo saluto a Marco Mazza...

da Redazione
5.500

Nel primo pomeriggio la città di Pescara ha tributato l'ultimo saluto a Marco Mazza detto Bubù, leader storico della curva e dei Pescara Rangers. Una folla commossa ha salutato il feretro partito alle 15 dallo stadio Adriatico sino alla chiesa di Santa Caterina. Erano presenti parenti, amici, tutto il gruppo dei Rangers, numerosi tifosi del Pescara, e amici dalle curve di Messina (autori di una toccante lettera letta in chiesa) e Vicenza, rappresentanze da Livorno e Genova, inoltre anche una delegazione di ultras sambenedettesi, che nonostante la rivalità, hanno voluto ricordare il grande Bubù. Persino il primo Cittadino pescarese Luciano D'Alfonso non è mancato al triste appuntamento, dove erano presenti tra gli altri anche rappresentanti della Pescara Calcio.
Da sabato, come accadeva ormai da un pò di tempo a causa della balorda malattia che lo aveva colpito, ci sarà un posto vuoto sulla ringhiera biancoblù di fianco al megafono. Ma forse, ci piacerebbe sperare che il cuore di Marco continuerà a battere in curva, che la sua voce continuerà a incitare i ragazzi a cantare e i giocatori ad onorare i colori del suo cuore. Finalmente adesso può vivere in quel cielo biancazzurro,come la sua bandiera di cui ora come mai nessuno lo potrà privare.
A noi che stiamo qui, non resta che onorare al meglio la memoria di Bubu', magari intolandogli la curva, con cori e striscioni per ricordarlo, ma forse il modo più bello e che lui gradirebbe di più,sarebbe semplicemente che da oggi, per sempre, tutti noi amassimo con la stessa sua passione, che era ciò che lo distingueva da tutti gli altri, la nostra grande città.
Addio Marco, sarai sempre con noi.

Commenti
52

Legenda utenti: Amministratore | Community | Ospite | Semplice

Inserisci il tuo commento

Devi aver effettuato l'accesso prima di poter commentare,

Condizioni di utilizzo Non sei registrato?

da giò

cry cryNN CI LASCERAI MAI!!!!!!! cry cry

da Roberto

Belle bellissime parole, da me condivise, ieri 2oenne ultra', oggi 37 ma col Pescara sempre nello stesso cuore che pur essendo invecchiato batte sempre forte forte.......Ciao nostro eroe

da ONORE A TE, GRANDE CAPO!

Ciao Bubù! Semplice come avresti voluto che fosse, profondo come è il nostro dolore adesso. Ciao si dice tra persone che hanno confidenza, che si conoscono e si ri-conoscono tra tanti, per avere qualcosa in comune, nel carattere e nel modo di intendere la vita. E a Marco ‘ciao’ l’hanno detto migliaia di persone, tutte rinchiuse nel proprio dolore, con gli occhi gonfi. Nella mente immagini di un fantastico passato, fatto di stadi, curve, scontri, bandiere, fumogeni, trasferte lunghissime, scherzi, cazzate, bevute… sembra poco, ma in mezzo ci sta una vita ed ognuno di noi potrebbe con i suoi ricordi, riempire pagine infinite di bellissime storie. In questi giorni i personaggi di trent’anni di Curva Nord (adesso Curva Marco Mazza, brutto scherzo, eh?) si sono riuniti attorno alla sua famiglia e attorno ai Rangers. C’erano gli amici di sempre, compagni di mille battaglie, da quelli del quartiere a quelli dello stadio. Gente di cinquant’anni e ventenni, commossi, uniti nel ricordo di una persona particolare, fatta a modo suo, eccezionale. Lo ha detto anche il prete durante l’omelia: “lui era il più grande, il migliore, il più fregno”. Ed eccoci qua, a ripercorrere con la mente il ricordo di un lungo cammino, di una vita condotta sempre in prima linea, senza esitazione alcuna. Problemi si, tanti problemi, affrontati sempre a viso aperto, senza mai lamentarsi, senza una parola di troppo, senza mai avere paura. Un gigante, nella vita come allo stadio. E poi la dignità, che si manifesta in tutta la sua totalità nei momenti di sofferenza. Ecco, Marco ha affrontato la malattia – e sapeva, o aveva certamente intuito, che lo avrebbe portato alla morte – con un carico di dignità che è propria solo di poche persone, degli uomini veri. Ha voluto tenere il dolore e le sofferenze per sé, non permettendo agli altri di vederlo, perché non voleva che soffrissero e perché non voleva che lo ricordassero così, nel dolore, fragile anche lui, lui che non piangeva mai, lui che non si lamentava, lui che sembrava essere invulnerabile. E voleva appunto essere ricordato nella gioia dei suoi giorni migliori, come condottiero della curva, forte fisicamente, ma ancor di più forte nell’animo, nello spirito, capace sempre di prendere le decisioni più adatte, senza lasciarsi condizionare dalle situazioni di circostanza ed ascoltando ed amando i suoi amici. Una vita corale la sua. Sempre con gli altri, - che hanno, nessuno escluso, un fortissimo debito verso di lui – con gli amici, con i quali condivideva tutto, e che erano la sua vita e per i quali ha fatto tutto e avrebbe voluto fare anche di più, anche se di più era impossibile farlo. Ed il valore della vita di Marco si vede proprio da quella partecipazione che c’è stata in questi giorni. Tocca a tutti di morire, prima o poi, è una certezza. Ma solo alcuni di quelli che muoiono lasciano nell’aria e negli altri il ricordo ed il segno della propria presenza, solo alcuni lasciano un ricordo di se stessi che dura per l’eternità. E questo è il tuo caso, Bubù. Ciao Marco, amico, ultras, capo…a ben ‘vederci’… P.S. È la prima volta che scrivo un articolo sapendo che poi non mi chiamerai dentro al bar, campari o birra alla mano, per cazziarmi…cazzo dico, leggerai e mi cazzierai anche domani… La pubblicazione di questa fanzine è stata sospesa a Settembre per problemi di tempo e disponibilità, tuttavia abbiamo ritenuto doveroso pubblicare quest’omaggio a Marco, che ci ha sempre incoraggiato ad andare avanti ed a migliorare. Oggi il nostro saluto…. I ragazzi della fanzine.

da L'USURPATORE

ARRIVEDERCI GUERRIERO!

da kekobertini@libero.it

A te Marco. Non ti conoscevo, ma i mille volti raccontavano le tue gesta terrene e ogniuna di esse mostrava un sentimento ormai perso: RISPETTO e tutti gli ultras, ultimi custodi di valori antichi e nobiliari come appartenenza, gruppo, fratellanza, sotto ogni colore e bandiera ti offrono questo: RISPETTO SEMPRE FRANCESCO BERTINI

da kekobertini@libero.it

A te Marco. Non ti conoscevo, ma i mille volti raccontavano le tue gesta terrene e ogniuna di esse mostrava un sentimento ormai perso: RISPETTO e tutti gli ultras, ultimi custodi di valori antichi e nobiliari come appartenenza, gruppo, fratellanza, sotto ogni colore e bandiera ti offrono questo: RISPETTO SEMPRE

da bello

crytutti piangono per la morte di bubu'.siamo tutti con te!!!!!!!!!!!!!

da solopescara

ti ricordo con immenso affetto, domani per me non sara' la stessa cosa,prima della partita io e il mio bambino passevamo al bar e ti salutevamo.mio figlio quando la prima volta e' venuto allo stadio con me aveva solo 2 anni,ricordo che gli regalasti una sciarpa,un gesto da grande uomo,ti sto salutando con stima e affetto.ricordero' per sempre la tua simpatia e la tua amicizia e rispetto nei miei confronti.oggi la curva ha perso la sua guida.ti saluto come ai vecchi tempi, cia marc.

da Onore e rispetto

Mi spiace tanto per quello che è successo,è doloroso perdere un grande tifoso e sopratutto un grande amico, sono solo di passaggio su questo muro, e sono venuto solo ora a sapee della scomparsa del caro Marco, ma quale malattia l'ha portato via?ho sentito che si trattava di un male incurabile, ma è proprio così?Grazie.

da PELLARO

BUBBU', UN ESEMPIO, UN RICORDO, UNA REALTA' !

da blue

senza marco è una curva a metà specialmente in trasferta..........

da MARCO 68

Personalmente non conoscevo il grande MARCO, ma so' per certo che lui desiderava due cose: RIUNIRE LA CURVA NORD; PORTARE LE BANDIERE BIANCAZZURRE SEMPRE ALLO STADIO. PER TUTTI NOI CHE VOGLIAMO ONORARLO,.....E' SEMPLICE!!!!! FACCIAMO QUELLO CHE LUI DESIDERAVA.....

da efe

sabato tutti a ricordare il mitico bubù!!non lo ho mai conosciuto,ma sento che la curva ha perso un grande condottiero!!RENDIAMO ONORE A BUBù!!! grandi i tifosi di samb.,livorno e genova!!!propongo la pace con i sambini!!!!!

da giak

Addio grande capo ultrà

da tuti allo stadio!

forza ragà col bologna tutti in curva!!!!!!la curva deve essere piena x ricordare bubù e x portagli rispetto!!!!!!!!

da ORTONA GROUP

NOI SEMPRE IN CURVA,LUI SEMPRE LI' A DARCI LA FORZA E A INCULCARCI QUELLA MENTALITA' ULTRA CHEMOLTI NON CONOSCONO O CONOSCONO PER META'....DAVERO UN MAESTRO DI VITA....GRAZIE MARCOO!!!!! ORTONA PRESENTE

da forza delfino

Un ultimo saluto a marco bubù, e sabato tutti in curva a cantare per lui... ciao marco

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da FEDELISSIMI PESCARA

IERI ABBIAMO PIANTO PER TE MENTRE TU CI GUARDAVI DA LASSU' CIAO GRANDE AMICO NOSTRO NON TI DIMENTICHEREMO MAI SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.CIAO BUBU'

da PURTET RISPET

"Erano presenti.. amici dalle curve di Messina (autori di una toccante lettera letta in chiesa) e Vicenza, rappresentanze da Livorno e Genova, inoltre anche una delegazione di ultras sambenedettesi, che nonostante la rivalità, hanno voluto ricordare il grande Bubù."

da forza teramo

ci uniamo al vostro dolore.....

da DukaKaos

Ciao Fratello...Un giorno torneremo a cantare insieme!

da ioio

penso ke sarebbe una cosa fantastica sabato poter rivedere la curva pienacome 3-4 anni fa,tutti insieme SOLO PER MARCO,dobbiamo farlo per lui,dobbiamo farlo...RIPOSA NEL CIELO BIANCO-BLU NOSTRO CONDOTTIERO MARCO BUBù!

da ciao marco...la nord ti saluta!!!

Un giovane tifoso ha perso la vita, quello che chiedeva lui era che tutti indossavate sciarpe al collo, un po di voce x incitare la squadra del cuore e della propia città....Io credo che al di là di tutto siamo tutti tifosi di questa squadra, si sono spezzati i gruppi, ma la cosa più bella sarebbe quella di rivedere tutta la curva piena, senza differente di gruppi..siamo tutte persone fatte di carne ed ossa siamo tutti uguali ...uniamoci tutti in curva nord e sosteniamo la squadra...sabato e sempre....Pescara ha bisogno della curva nord indifferentemente rangers o fedelissimi o bad boys...

da marcodiggy

Grazie marco per tutto quello che hai dato e per tutte le battaglie affrontate. Grazie. In ogni coro a te decicato sentirai la mia voce per il tuo rispetto.

da GRAZIE DI TUTTO MARCO BUBù!!!

Oggi al funerali c'era un clima surreale i cori acuti e rindondanti riecheggiavano come bombe e grida di dolore nell'agghiacciante silenzio assordante. C'erano tutti, pullman da Vicenza, Messinesi che hanno parlato in chiesa per onorarti, sambenedettesi col mazzo di fiori(grandissima mentalità la loro) ed esponenti di altre tifoserie amiche e nemiche. Bara portata a spalla dalla curva alla chiesa con gente che si spalleggiava per poter avere il privilegio di sorreggerla. Te ne sei andato in silenzio grando capo. Salutaci gli altri fratelli in paradiso e proteggi da lassù gli ultras e chi ancora lotta per la propra fede ed i propri ideali. DACCI LA FORZA PER ANDARE AVANTI IN TUO ONORE. NON TI FAREMO RIMPIANGERE, TU RAPPRESENTI UN PURO E SACROSANTO RIFERIMENTO PER GLI ULTRAS. GRAZIE MARCO BUBù!!!

da solo PE

ti ricorderò così, con quelle poche immagini che ho nella mente di un ultra che credeva col cuore nei suoi amici, nella squadra e nella città... ciao bubù...

da solo PE

io sono un giovane tifoso biancazzurro e devo dire che marco lo conoscevo di vista, sia allo stadio ma anche in pullman quando sono andato in trasferta... oltre ad essere un grandissimo tifoso del pescara era certamente un ragazzo simpaticissimo al quale volevano bene tutti...

da MILANO

MARCO LO VEDEVO QUANDO VENIVO A VEDERE IL PESCARA IN CURVA NORD, IO NON LASCIO MAI VOLENTIERI COMMENTI SU QUESTI AVVENIMENTI HO AMICI CHE LO CONOSCEVANO E DA QUELLO CHE HO SENTITO POSSO SOLO STIMARLO SEMPRE E PRIMA DI TUTTO COME UOMO.

da ultras

riposa in pace, riposa nel tuo cielo biancazzurro. onore a te bubu' vero ultras!

da sadeo

ora che sei lassù salutami luca.......onore a tutti gli ultrà grazie ai genoani ai sambini e livornesi pescara vi è grata l' umilta supera la rivalità poi soprattutto ai MESSINESI e VICENTINI amici da sempre

da Ruud Van Nistelrooy

io Marco Bubù lo conoscevo solo di vista e una volta in curva lo applaudii perkè disse una cosa ke non scorderò mai.. quando facevo parte dei Rangers non ebbi mai il piacere di conoscerlo di persona.. io spero solo ke i giovani traggano veramente insegnamento da lui.. ciao anke da parte mia

da ______________________

Ciao Marco e.............................
..............................
..............................
..............................
..............................
..............................
....GRAZIE!!!!!

da sadeo

nn lo conoscevo ma ogni volta che qualcuno me ne parla mi vengono i brividi vecchia esperienza......

da massimo

Tutti,tutti insieme in curva come ai vecchi tempi....dobbiamo fare venire la pelle d'oca ai bolognesi e a tutto lo stadio.Con l'orgoglio di essere pescaresi...come vorrebbe Marco.

da leonpe89

sabato sarò in curva vorrei proporre al direttivo dei pescara rangers ke dopo aver cantato l'inno della nostra magica squadra fino almeno al 30° solo cori per il grande condottiero perkè lui amava veramente la curva ed era un esempio per noi giovani ke anke se nn presenti negli anni d'oro lo conosciamo di nome e di vista e rimarra impresso per sempre nella nostra mente e nel cuore arrivederci bubu nel nostro cielo bianco-blu

da gruppo_cataratta

sarai sempre con noi, sarai sempre con noi, sarai sampre con noi, non ti lasceremo mai!!!